Sei sulla pagina 1di 26

Legami

Ogni uomo attore sociale, e come tale condizionato in qualche misura dalle prescrizioni del ruolo determinate dal contesto sociale, dalla famiglia, dagli amici, dal lavoro, da una vita tra e con altre persone. Quanti tipi di legami distinti instauriamo nel corso delle nostre giornate e della nostra vita? Con questo insieme di mosaici ho cercato di rispondere a questa domanda, utilizzando vari fili e spaghi per legare distinti tipi di tessere. Al centro ho posto una tessera nera su sfondo bianco che st a significare il nostro Io quando si trova in completa solitudine, senza alcun tipo di legame e quindi senza spaghi e fili legati ad esso.

Legami 2010 cm 100 x 130 tessere di vetro marmo e sassi tecnica mista

Inconscio collettivo
683 tessere legate tra loro. Una tessera rappresenta 100.000 persone; quindi 683 tessere rappresentano le 6 miliardi e 800 milioni circa di persone viventi sul nostro pianeta. I colori delle pietre sono divisi per continenti. Le tessere tagliate a mano e grezze rappresentano gli stati pi poveri, mentre quelle lucide e regolari tagliate da una macchina rappresentano le persone dei paesi pi industrializzati. La tessera nera contenente una parte di oro emblema di Israele. Il titolo, linconscio collettivo, rimanda a un contenitore psichico universale, vale a dire quella parte dellinconscio umano che comune a quello di tutti gli altri esseri umani.

Inconscio collettivo 2010 cm 130 x 100 tessere di marmo

Sleghiamoci
Le persone, le nazioni, i contentinenti rappresentati da tessere colorate legate tra di loro. Fili colorati legano tessere che compongono la forma del planisfero. Un mondo fatto di colori misti legati tra di loro che vogliono rappresentare il fenomeno della globaliazzazione e teorie relative al futuro dellumanit. Ci che appare come una conquista di globalizzazione per alcuni, rappresenta una riduzione alla dimensione locale per altri; dove per alcuni la globalizzazione segnala nuove libert, per molti altri discende come un destino non voluto e crudele.

Sleghiamoci 2011 cm 130 x 100 tessere di vetro e filo di lana

Relazioni
Serie di opere realizzate rappresentando relazioni sociali legando insieme tessere differenti attraverso luso di svariati tipi di fili e tessere. Quattro tipi diversi di relazioni sociali esplorati e raffigurati attraverso una tecnica da me ideata che propone nuovi schemi compositivi e visivi. Un viaggio attraverso modi di definire, sentire e rappresentare i legami che uniscono le nostre vite a seconda delle persone che circondano il

Relazioni urbane Relazioni rurali Relazioni virtuali Relazioni clandestine 2011 cm 60 x 60 cm tessere di marmo o vetro legate da filo di lana, metallo, spago..

Permanenza perduta
La perdita di un punto fisso. Linstabilit in uno spazio immenso. Il gusto forte della mia natura come il tracciare di un bimbo che incontra la vita. Corde Oblique

Permanenza perduta 2011 cm 100 x 30 tessere di marmo e filo di lana

Strutture collettive
Ogni gruppo di tessere forma una determinata composizione visiva. Ogni gruppo di persone, forma una determinata struttra psichica. Come lindividuo non assolutamente un essere unico e separato dagli altri, ma anche un essere sociale, cos la psiche umana non un fenomeno chiuso in s e meramente individuale, ma anche un fenomeno collettivo. Carl Gustav Jung

Srutture collettive 2011 quattro pannelli di cm 20 x 20 cm tessere di marmo, vetro e filo di lana

Esigenze prospettiche del nostro sentire


Restiamo attoniti, increduli e attenti a reggere il peso di tutti gli eventi.

Esigenze prospettiche del nostro sentire 2011 30 x 60 cm tessere di vetro, marmo e carbone.

The green man


Reintrepretazione musiva dellenigmatica figura delluomo verde che pu essere trovata in molti capitelli in pietra delle chiese medievali dEuropa. Di solito appare come un semplice volto maschile, dalla quale germoglia un fogliame, che diventa esso stesso parte della maschera. Simbolo emblematico del rapporto uomo-natura viene reinterpretato attraverso questa maschera musiva.

The green man 2009 cm 50 x 65 tessere di vetro

Lombra
Dettaglio Lombra tutto ci che assente, senza vita; la parte di noi pi difficile da cogliere; scavare dentro se stessi, significa incontrare lombra e incontrare lidea che ci sia una totalit. Una forma ovale nera che penetra il supporto, conferisce corpo allo spazio, e allo stesso tempo questa fragmentazione dei materiali utilizzati la rende evanescente. La forma nera metafora di assenza di materia, e diventa la vera sostanza dellopera, silenziosa, assoluta e perentoria.

Lombra 2011 cm 50 x 50 tessere di marmo

Metabolismo cellulare
Rappresentazione della divisione cellulare; processo indispensabile per la vita in quanto esso permette ad una cellula genitore di dividersi in due o pi cellule figlie.

Metabolismo Cellulare 2011 4 pannelli di cm 55 x 55 tessere di ceramica

Sassi

Attraverso il rivestimento musivo vengono proiettati in semplici sassi differenti emozioni e stati danimo.

Sassi 2011 4 sassi di cm 15 x 13 circa tessere di marmo

Fra terra e cielo

La sagoma musiva di un albero viene disegnata sulla corteccia di albero. Radici si trasformano in tronco, e il tronco si trasforma in rami.

Fra terra e cielo 2011 70 x 25 cm tessere di marmo su corteccia

Retro

Dettaglio

Per aspera ad astra


Per aspera ad astra, ovvero attraverso le asperit alle stelle. Con tale espressione si indica che la tensione verso le sommit accompagna un animo grande attraverso le fatiche, lanelito alle cose eccelse si libra al di sopra delle avversit.

Per aspera ad astra 2011 70 x 25 cm tessere di marmo e vetro su legno

La danza delle culture


Differenti alberi danzano insieme sopra lunghi e svariati strati di terreno. Le culture hanno la capacit di assimilare ci che estraneo, di integrarlo nella propria forma di vita e di tradurlo in qualcosa di nuovo. La cultura non si definisce tanto in base alle radici quanto piuttosto come prodotto di relazioni Joana Breidenbach

La danza degli alberi 2012 130 x 40 x 40 cm tessere di marmo, lana e sculture in ceramica

Mappe
Sei mappe che esplorano il mondo dei contesti antropizzati nel quale ci ritroviamo a vivere. Grazie ad una ricerca realizzata con il sistema satellitare di Google Maps ho recuperato immagini di alcuni paesi, citt, quartieri, e diverse zone del mondo composti da diversi tipi di abitazioni e strutture compositive di habitat. Il risultato costituito da varie mappe trasformate nel linguaggio musivo con lutilizzo di infiniti materiali, dalle tessere realizzate frammentando tegole per rappresentare case tipiche italiane, alluso di tessere di lana realizzate a mano con la tecnica delluncinetto per rappresentare campi e prati che convivono con i diversi tipi di abitazione.

La Fort, Francia 2012 cm 50 x 25 tessere di marmo e lana

Chexiuxiang, Nepal 2012 cm 50 x 25 tessere di marmo e lana pura

Dubai, Emirati Arabi 2012 cm 50 x 25 tessere di plastica

Bologna, Italia 2012 cm 50 x 25 tessere di tegole e lana

An San, Siria 2012 cm 50 x 25 tessere di marmo e spago

jvegur, Islanda 2012 cm 50 x 25 tessere di marmo e lana

Vibrazioni
Un luogo, una canzone e due anime. Tutto vibra.

Vibrazioni cm 30 x 17 tessere di marmo

La spirale dei colori


I colori danzano in un eterna spirale che compone una galassia. Ci che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e pi soggettivi recessi dellanima Carl Gustav Jung

La spirale dei colori cm 40 x 40 tessere di vetro

Uovo cosmico
Larchetipo delluovo cosmico simboleggia lunit primordiale dellessere, la totalit perfetta, indivisa, che precede la separazione degli elementi e la nascita delluniverso visibile.

Uovo cosmico 2011 30 x 60 cm tessere di vetro, marmo e carbone.

Il mio albero
Ci che ero sono e sar rappresentato attraverso il disegno di un albero dalle sembianze di flussi magnetici.

Il mio albero 2011 25 x 25 cm tessere di marmo e pietre

La forza del sole


Provare immenso amore che grande sia per ci e ricordare che tutto ci sotto il consenso diretto dar la felicit. sia per ci che piccolo che facciamo del cuore, ci

La forza del sole 2012 cm 180 x 15 cm tessere di vetro, base di specchio

In costruzione
Opera composta da una mappa di una citt, uno specchio e la riproduzione del famoso videogioco Tetris. Il divertimento di costruire le citt e i nuovi quartieri viene interpretato in questo insieme di mosaici per mostrare le correlazioni tra il Tetris e la mappa di una citt vera. La costruzione della citt diventa facile e divertente come un gioco, dove si costruisce perch i mattoni continuano a cadere dal cielo; ma le risposte rimangono sempre nello specchio.

In costruzione 2009 cm 40 x 70 cm tessere di vetro

Tao
Le energie son sapori misti, e nessuno che accorto se n, tutto quello che mi muove , una nostalgica avanguardia. Corde Oblique

Tao 2011 cm 20 x 20 cm tessere di marmo

Gioielli di Terra, Sole e Luna


Ciondolio realizzati con la tecnica del micromosaico e lana.

Gioielli di Terra, Sole e Luna 2011 cm 15 x 15 cm tessere di vetro, lana e base in rame

Memorie di luoghi
Paesaggi, da essere guardati e da essere ascoltati. Paesaggi che a volte ci sembrano surreali. Paesaggi che abbiamo visto in posti lontani e che conserviamo nella nostra mente. Paesaggi che abbiamo visto per un istante e ci rimangono nella memoria per sempre.

Memorie di luoghi 2011 5 pannelli di cm 20 x 20 tessere di marmo

Copia musiva
Copia di un antico mosaico proveniente dal medio oriente realizzato con la supervisione della mosaicista Luciana Notturni.

Copia musiva 2009 cm 18 x 27 tessere di marmo

Ferite
Corpo inutle dimora dei miei piaceri. Lo spirito muta, sono nel tempo disincarnato. Argine

Ferite 2011 cm 15 x 35 tessere di marmo