Sei sulla pagina 1di 10

LA LEGGE DI ATTRAZIONE E LAMORE

Cari Angeli, capirete bene che lidea di preparare questo report ci venuta perch sempre pi persone chiedono La legge di attrazione funziona anche nei rapporti damore? E, se s, come posso utilizzarla? Prima di rispondere a queste domande, ci tengo a fare una serie di premesse di assoluta importanza alle quali vi chiedo di prestare grande attenzione prima di passare al resto. Ci che vi chiedo di fare, quindi, evitare di passare direttamente ai consigli per luso senza prima aver fatto vostre tali premesse. La legge di attrazione una legge universale. Non facoltativa. Esiste, punto. Non vi verrebbe mai in mente di chiedervi se la legge di gravit funziona per un portacenere od un tavolo. La legge di attrazione come dice anche il libro The secret universale ed impersonale. Una volta compreso questo vi sar facile comprendere che non esistono dei campi in cui questa legge funziona e campi in cui non funziona: semplicemente ci sono situazioni in cui le nostre credenze negative e le nostre resistenze sono pi forti. Laltra premessa che ritengo altrettanto importante la ragione per cui sono io a scrivere questo report. Io non sono unaddetta ai lavori nel senso che non sono laureata in psicologia, non conosco tecnicamente la fisica quantistica, non ho fatto corsi particolari. Quindi, voi vi chiederete Perch allora ritieni di poter scrivere questo? A quale titolo lo fai? Bene proprio perch non sono unaddetta ai lavori lo faccio. Perch lunica cosa che ho a disposizione la pratica della meditazione e lesperienza. Solo lesperienza pu dare prova dellesistenza della legge di attrazione. Io lho sperimentata e posso garantirvi e, ripeto, non dirvi ma garantirvi che esiste questa legge. Tutto questo per non sufficiente. Siete voi che dovete fare esperienza. Voi dovete attivarla. La vostra esperienza vi convincer. Qualche tempo fa leggevo un libro Credere per vedere di Wayne W. Dyer . Ci che mi ha spinto ad acquistarlo sono state le prime parole dellintroduzione: Non potete bere la parola acqua. La formula H2O non pu far galleggiare una nave. La parola pioggia non pu bagnarvi. Per capire il vero significato di queste parole dovete sperimentare lacqua o la pioggia. Le parole stesse vi tengono lontani parecchi gradini dallesperienza. Chiaramente scrivo questo report per aiutarvi. Leggere e confrontarsi con le esperienze altrui positivo ed utile ma, ricordatevi che lesperienza pu essere

solo vostra. I pensieri sono i vostri e, la legge di attrazione reagisce ai vostri pensieri ed ha effetti sulla vostra vita, sul vostro lavoro, sulla vostra relazione. Non dimenticatelo. Arriviamo ora al punto che ci interessa. La nostra relazione va a rotoli, abbiamo rapporti difficili con il nostro compagno, magari anche lintimit si rivela un disastro. Tutto linnamoramento, la dolcezza, la comprensione di un tempo si dissolta nel nulla. Tutto ci che era bello diventato noioso, insopportabile, fastidioso. Non vi sembra strano? Non vi viene il dubbio che una cosa non pu essere prima paradiso e poi inferno. Siete sicuri che il vostro compagno sia diverso o sono solo i vostri pensieri? Se avete il dubbio, anche solo lontanamente il dubbio che tutto ci possa dipendere da voi allora continuate a leggere e non disperate, tutto pu essere cambiato ma proviamo ad analizzare il circolo vizioso della mente. 1) Ricordatevi che tutto ci che avete e vivete lo avete attirato voi con i vostri pensieri, magari inconsci, ma comunque pensieri che vi appartengono. 2) Ogni situazione che si crea anche quella che apparentemente vi fa male e non riuscite a comprendere unopportunit, un porta che si apre, un input per cambiare e dare una svolta. Quando ci troviamo di fronte a situazioni di grande sofferenza e, apparentemente irreparabili, lUniverso in realt ci sta aiutando. Ci manda il suo messaggio e ci dice Attenzione. A cosa stai pensando? Quali sono stati i tuoi pensieri fino ad oggi? Non ti soddisfa la relazione che stai vivendo? Bene!! Allora modifica i tuoi pensieri. Non domani. ORA!!! Questi segnali sono una fortuna! Non una disgrazia. Se riusciamo a comprendere e ad essere consapevoli del fatto che siamo noi con i nostri pensieri ad aver attirato situazioni di disagio capiremo anche che possiamo cambiare rotta ai pensieri e quindi cambiare vita. Comprendere questo, comprendere che siamo artefici del nostro poco roseo presente vuol dire avere la certezza, linfinita possibilit di crearci il futuro che vogliamo. 3) Tutto nasce e viene creato dal pensiero. Il nostro agire, i nostri meccanismi sono tutti preceduti da un pensiero e purtroppo spesso da credenze limitanti. I nostri pensieri cattivi sono unabitudine che ci stata pazientemente insegnata ed impressa nella mente. Un bambino appena nato non ha cattivi pensieri. Un bambino appena nato, o comunque un bambino, non conosce la diffidenza, il progetto, la paura. Man mano che cresce si confronta con una societ ed un retaggio culturale che lo abitua a pensar male. 4) Se i nostri pensieri cattivi sono unabitudine, sono unabitudine anche i pensieri buoni. Dobbiamo semplicemente disabituarci a pensare negativo e,

pazientemente insegnare alla nostra mente a pensare bene. Dopo un po sar automatico. 5) Un altro punto fondamentale da capire che se il nostro rapporto va male la nostra attenzione focalizzata sul non funziona. Ricordatevi questo il messaggio che mandate allUniverso. Il vostro pensiero non funziona, non va bene, non pi innamorato di me.. e, dal momento che la legge di attrazione ubbidiente si continueranno a verificare nella vostra vita situazioni corrispondenti al vostro pensiero.

6) LUniverso amore. Lamore lenergia pi grande. Ricordate che lamore dentro di voi. Attingete a quella fonte e dispensate amore in abbondanza. Quello che attirerete lo scoprirete da voi..

ESPERIENZA PERSONALE Io sono una buona persona. Avendo sofferto la mancanza di un padre (il quale non mi ha riconosciuto) sono cresciuta ed ho vissuto con la credenza limitante di non meritare amore o dovermi sacrificare per essere amata. Per molti anni ho cercato di riempire quel vuoto. Ogni volta che avevo una storia amavo infinitamente, amavo cos tanto da togliere invece di dare. Vi sembra un paradosso? Non lo . Spesso il nostro dare amore non un dare ma un cercare. Un cercare conferme dallaltro, un metterlo continuamente alla prova per placare i nostri timori e le nostre insicurezze. Questo non amore ma un bisogno. Quando arriviamo ad annullarci non stiamo amando. Se non amiamo in primis noi stessi non possiamo pretendere di dare amore semplicemente perch non sappiamo cosa sia. Lamore non va meritato. Lamore esiste ed essenzialmente un dare non un ricevere. Io credevo di dare, in realt cercavo solo di colmare un vuoto e, alla fine, svuotavo gli altri. In questo modo, per molti anni, elaborando ed alimentando pensieri di carenza attiravo a me situazioni di grande disagio e sofferenza. Finch un giorno, poco dopo aver letto The secret scattato qualcosa dentro di me. Il mio desiderio di essere amata, cercata, corteggiata sempre stato grande ma le mie credenze limitanti non mi permettevano di attirare a me tutto questo.

In fondo io non mi sentivo adeguata. Non mi sentivo meritevole di amore. Poi, un po per gioco, ho incominciato a fare come se Ho iniziato a comportarmi come una persona che da bambina ha ricevuto tutto lamore del mondo e le attenzioni. Ho iniziato a comportarmi come una donna che merita tutto lamore e il corteggiamento del proprio partner. Anche io stavo passando un momento difficile.. Ho scritto da capo la storia della mia infanzia. Lho scritta come la desideravo. Ho letto e riletto per riuscire a vivere quelle emozioni di gioia, amore ed autostima che non ero in grado di provare. Ho superato le mie credenze limitanti. Poi, sempre con lo stesso metodo ho riscritto la mia storia damore. Indovinate che successo??

LA SCRITTURA COME METODO DI ATTIVAZIONE DELLA LEGGE Come ho gi detto in un mio articolo, ho trovato nella scrittura un ottimo mezzo di attivazione della legge. Scrivere e, soprattutto rileggere ci che hai scritto ti fa sintonizzare a livello emozionale con i pensieri di amore e abbondanza. Ricordate, non basta pensare necessario sentire. Qualche consiglio: Scrivete ci che desiderate Scrivete al passato come se fosse gi accaduto (questo metodo lo trovate spiegato bene nel libro The Key) Non omettete nulla. Scrivete tutto nei dettagli. Rileggete ci che avete scritto pi e pi volte. Sentite lemozione di ci che vi gi accaduto Rilassatevi. Il tutto gi qui.

Ogni volta che vi vengono in mente pensieri negativi rileggete ci che avete scritto o se non ne avete la possibilit cercate di ricordarlo. La vostra emozione cambier immediatamente. Ho gi premesso che la tendenza a pensieri negativi o positivi unabitudine. Dovete abituarvi ad essere felici ed ottimisti.

LAMORE E DARE SENZA ASPETTARSI NULLA IN CAMBIO Lamore una condizione del cuore. E qualcosa che appartiene a noi e al nostro sentire. Pensate che non sia cos semplice? Non vero e vi dimostrer che non cos.

Ragionate. Quando vi innamorate di qualcuno. Vi innamorate di quella persona non perch vi d indietro qualcosa. Vi innamorate e basta. Vi innamorate del vostro pensiero sul modo in cui quella persona parla, ride, vi guarda, ragiona. E il vostro pensiero a farvi innamorare di lui o lei. Ogni gesto, ogni attenzione (anche la pi sporadica ed insignificante) vi riempie di gioia, di entusiasmo e speranza. Un esempio classico per noi donne questo: conosciamo un uomo, ci piace molto, ci scambiamo i numeri e lui dopo due giorni ci manda un messaggio. Noi siamo felici, al settimo cielo. Poi iniziamo a frequentarlo seriamente e ci accorgeremo che se ci manda un solo messaggio non saremo pi al settimo cielo ma avremo di che lamentarci con le amiche perch non si fa mai sentire. Vi chiedo: lui non ha fatto nulla di diverso. Siamo noi con i nostri pensieri a cambiare il modo di interpretare quel messaggio. Dov finito quellamore e quella gioia? Certamente la mancanza non dipende dalla persona ma da noi. Siamo noi che vediamo la mancanza e la carenza ed in questo modo attireremo pensieri simili e saremo sempre pi insoddisfatti. Lamore stato messo da parte perch ci siamo focalizzati sulle aspettative che altro non sono che credenze limitanti. Aspettarsi che laltro si comporti in un modo piuttosto che in un altro vuol dire limitarci della bellezza dellaltro e delle sorprese che la vita pu regalarci. Vivere una relazione in base a delle aspettative vuol dire viverla in base a schemi precostituiti da altri che, probabilmente, non ci appartengono nemmeno. Vivere una relazione sulla base di aspettative vuol dire sostanzialmente non viverla.

LAMORE E LIBERTA Amare vuol dire lasciar liberi ed essere liberi. Con questo non voglio dire che non bisogna avere rispetto della persona che ci accompagna per tutta la nostra vita o per una parte di questa ma, semplicemente, comprendere che quella persona un regalo delluniverso. Quella persona si avvicinata a noi liberamente e noi liberamente labbiamo accolta. Gli anni che passiamo con questa persona non devono essere una ragione per tramutare questa libert in un ci dovuto Il dovere e lobbligo non ha nulla a che vedere con lamore. Potrete pensare ancora una volta che non sia facile ma anche qui vi dico non cos. Anche qui vi chiedo di riflettere. Potete davvero credere di controllare qualcuno? Se ci pensate a mente fredda sapete bene che non cos. Anche quando sposerete il vostro amato o andrete a convivere con lui o dormirete con lui

tutte le notti non potete controllare nulla. Vi dico anche che pi tenterete di controllare qualcuno pi questa persona vi sfuggir. Il controllo non solo non rende libero laltro di amarvi interamente e totalmente ma soprattutto non rende liberi voi stessi. Vivere con langoscia di dover controllare qualcuno vuol dire vivere male. Non riuscirete pi a godere dei momenti insieme perch sarete sempre attenti a tutto ci che fa e dice. In ogni momento vivrete nel dubbio e nella frustrazione generati solo dalla vostra impotenza a controllare le situazioni. Bisogna lasciar andare. Lamore deve fluire. Se fluisce in circolo e quando lamore in circolo ne sarete inondati. In un bellissimo libro di Wayne W, Dayne si legge se siete sulla riva di un fiume e provate a prendere lacqua e a tenerla chiusa in un pugno questa scivoler via ma se rilassate la mano e la tenete aperta nel fiume lacqua potr fluire liberamente e voi ne potete fare tutta lesperienza. Rilassatevi quindi. Lasciatevi andare allamore, lasciatelo fluire e, dellamore potrete farne tutta lesperienza che volete.

LAMORE E LACCETTAZIONE Amare vuol dire accettare laltro per ci che , per quello che pu darci senza volerlo cambiare a prescindere dai nostri bisogni. Per amare serve coraggio e grande generosit. Ricordate quello che noi chiamiamo amore , in realt, spesso solo un attaccamento ed un nostro bisogno. Se si ama si lascia liberi. Quando si ama non si vuole laltro a tutti i costi. Quando si ama si accetta laltro per ci che non per ci che vorremmo fosse. Capite anche voi che altrimenti tutto questo non amore. Imparate ad accettare laltro senza volerlo cambiare. Imparate a rispettare il suo modo di essere anche se diverso dal vostro. Pensateci. Vi siete innamorati di quelluomo non di una fotocopia di voi stessi. Ricordatevi sempre che voi siete completi nella vostra individualit. La persona che vi accanto pu condividere con voi il vostro percorso ma non pu farlo al vostro posto. Imparate ad accettare il vostro partner cos com e focalizzatevi sulle sue qualit e sulle cose che vi hanno fatto innamorare e, vedrete, che ne scoprirete tante altre.

COME UTILIZZARE LA LEGGE DI ATTRAZIONE IN AMORE.

Come spiegavo allinizio la legge di attrazione una legge universale. Esiste quindi una volta che si comprende il funzionamento della stessa la si potr applicare in ogni campo della vita: anche in amore. La legge di attrazione la legge per cui tutto energia, tutto nasce dal pensiero. Il pensiero stesso energia di conseguenza nel momento in cui daremo un determinato input energetico alluniverso attraverso i nostri pensieri visto che i simili si attraggono, attireremo ci a cui pensiamo di pi o situazioni che rispecchiano i nostri pensieri pi frequenti. I pensieri diventano cose! Questa affermazione non affatto azzardata. Non c differenza tra forma e non forma da un punto di vista energetico. La non forma non equivale alla non esistenza. Il tutto gi qui. Nel momento in cui pensiamo e sentiamo quel pensiero noi stiamo creando. Se la tua relazione sta andando a rotoli devi in primis comprendere che questo dipeso dai tuoi pensieri prevalenti. Fermati un attimo ad analizzare ci che sto affermando e, rapportalo alla tua storia. Non voglio che tu risponda cose del tipo lui non pi lo stesso oppure non mi capisce. Voglio che sinceramente rispondi a queste domande. I tuoi pensieri consci o inconsci o, ancora, le tue credenze limitanti hanno a che fare con il fatto che ritieni di non essere allaltezza di gestire una storia, di non essere capita, di non essere abbastanza desiderata o corteggiata o cercata. Ancora, i tuoi pensieri sono costantemente influenzati dal bagaglio di un passato dal quale ai ereditato paure, insicurezze, un passato in cui ti stato insegnato che dopo un po le storie non sono pi come allinizio? Se anche ad una sola di queste domande hai risposto s allora capirai perch oggi la tua storia va a rotoli e tu non ti senti amata, capita, desiderata. Un ulteriore elemento da comprendere se vuoi attivare la legge di attrazione anche nel campo amoroso la circostanza che non puoi vivere la tua relazione nel riflesso del passato o nella continua e disperata proiezione di un futuro. Devi necessariamente stare nel presente. Nel qui ed ora. La legge di attrazione risponde ai tuoi pensieri di ricchezza, abbondanza e amore. Come puoi pensare che ci sia abbondanza, ricchezza e amore se non sei grato di ci che hai nel presente (qualsiasi cosa sia). Se ti continui a lamentare di ci che non hai, di certe mancanze del partner non stai inviando alluniverso messaggi di abbondanza ma messaggi di carenza. Stai dicendo che non sei soddisfatto, che non sei grata, che ti manca qualcosa. Puoi reinventare la tua vita se vuoi. Puoi reinventare la tua storia ma devi iniziare immediatamente a cambiare onda di pensiero.

COME CAMBIARE ONDA DI PENSIERO: - focalizzati su tutte le qualit del tuo partner, su tutte le cose che ti hanno fatto innamorare. Focalizzati sui bei momenti con lui. Sii amorevole e comprensiva e, ogni volta che fa qualcosa che secondo te non va ricordati che un secondo te, non detto che sia sbagliato in assoluto. - accetta la persona che ami per ci che semplicemente . Non volerla cambiare, non sarebbe pi la persona di cui ti sei innamorata. - smetti immediatamente di voler controllare tutto. Non si pu controllare nessuno n ora n mai. Non puoi agire sul pensare o sul campo energetico dellaltro. Lunica cosa che puoi controllare sono i tuoi pensieri e le tue emozioni. - ringrazia ogni giorno per avere la persona amata accanto. Anche se in questo momento le cose non vanno proprio a gonfie vele, ringrazia per il semplice fatto che ancora al tuo fianco e potrete senza dubbio sistemare le cose ed avere una relazione gratificante. - ogni giorno scrivi un diario di ci che desideri per la tua relazione. Scrivilo al passato come se ci fosse gi accaduto. Un consiglio di fondamentale importanza questo: dal momento che non si pu agire sul campo energetico degli altri, non focalizzarti su come vorresti che il tuo partner fosse con te ma su di te, sulle tue sensazioni. Es. se non ti senti abbastanza amata Caro diario, oggi stata una meravigliosa giornata. Sono una donna molto amata e coccolata. Tutto ci mi rende sicura del mio rapporto e mi fa sentire felice e piena di energia Se il problema che percepisci il fatto di non sentirti compresa o capita potresti scrivere Caro diario, la mia relazione mi d profonde soddisfazioni. Ci di cui vado pi fiera il dialogo e lintesa che io ed il mio partner abbiamo Ovviamente questi sono solo esempi. Potete scrivere tutto ci che volete. Descrivete le vostre giornate nei dettagli. Leggete e rileggete il tutto, sentite quellemozione e lUniverso vi risponder. I 4 PUNTI CHIAVE PER AVERE UNA RELAZIONE GRATIFICANTE LIBERTA lamore libert. Bisogna essere liberi di amare e di lasciar amare. Cosa vuol dire? Spesso le coppie scoppiano perch tra uomini e donne esistono modi diversi di comunicare lamore. Non bisogna forzare nessuno a parlare un linguaggio che non gli appartiene. Impariamo invece ad ascoltare il linguaggio dellamore che universale indipendentemente dai discorsi e dalle parole. IMPARIAMO AD ASCOLTARE IL MODO DI COMUNICARE dellaltro. ACCETTAZIONE-Lamore laccettazione dellaltro cos com. Bisogna imparare ad accettare il partner senza volerlo adattare alle nostre esigenze e al

nostro modo di essere. Dobbiamo sempre ricordaci che laltro un individuo diverso da noi con i propri punti di forza e con le proprie fragilit e mancanze.

LASCIAR ANDARE. Amare vuol dire lasciar andare. Volere qualcuno a tutti i costi, voler avere ragione a tutti i costi non amore. Impariamo a lasciar andare, a lasciar fluire lenergia dellamore solo cos potremmo farne lesperienza . GRATITUDINE. Se non impareremo ad essere grati per ci che abbiamo come possiamo pensare di avere di pi e di meglio? La mancanza di gratitudine un segnale di carenza per lUniverso e la legge di attrazione risponde.

SE IL NOSTRO AMORE NON CE Pi O NON CE ANCORA Infine, qualche consiglio utile per chi rimasto single. Quando una storia chiusa oppure quando non si riesce proprio a trovare la persona ideale vieni presa dallo sconforto. Attenzione non devi assolutamente cadere nella trappola del pensiero di carenza. Ricordati che la legge di attrazione sempre allopera. Sempre. Purtroppo anche quando fai pensieri di carenza. Questo concetto deve esserti assolutamente chiaro, solo cos potrai davvero iniziare a prendere consapevolezza dei tuoi pensieri ed indirizzarli per creare il tuo futuro. Ricorda: ogni tuo pensiero di carenza un mattoncino per il tuo futuro. Lequazione semplice: pensieri di carenza = futuro di carenza. Vedi anche larticolo i pensieri sono cose. Ora, cercher di darti dei consigli per poter attrarre luomo dei tuoi sogni nella tua vita ossia nel tuo campo energetico. La tecnica della visualizzazione la tecnica classica per attivare la legge di attrazione. Visualizzare non vuol dire solo pensare ma sentire, attrarre. Come spiegavo anche la scrittura sentita un ottimo metodo di attivazione. Inizia a giocare. Non dare un volto alluomo dei tuoi sogni ma descrivilo. Scrivi ci che fa, i suoi gusti, i film che ama guardare, il suo carattere, le sue abitudini persino il suo modo di parlare e di muoversi. Scrivi tutto nei dettagli e gioisci di questo quando rileggi ci che hai scritto. Ci che senti e visualizzi gi esiste. Devi solo attrarlo nel tuo campo energetico. Mentre fai tutto ci devi per continuare a vivere il quotidiano. Devi stare nel presente ed essere grata di ci che hai. Non deve esserci incoerenza tra il tuo desiderio pensiero ed il tuo vivere.

Infine ricordati, soprattutto se hai chiuso una storia che ogni dolore, ogni cambiamento unopportunit. Non lo dico tanto per dire. Pensaci. Pensa al tuo passato. Altre volte hai sofferto e, mentre soffrivi pensavi sarebbe stato cos per sempre. Col senno di poi ti sei anche ritrovata a dire Meno male che andata cos. Quello che ti chiedo di pensare che unopportunit non con il senno di poi ma oggi. Vedi lopportunit oggi che sei nel dolore, questa si chiama consapevolezza. Buon lavoro. Giordana e Fausto www.legge-di-attrazione.net www.thesecret.legge-di-attrazione.net www.whatthebleep.ilmegliodite.net www.sanvalentino.ilmegliodite.net

Interessi correlati