Sei sulla pagina 1di 35

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16

European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Roma: 13-14-15 Aprile 2012 Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile.

regionelazio@era.eu Dal 13 al 15 aprile 2012 in Roma presso luniversit degli studi Roma tre si sono svolti i lavori inerenti Gli Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile. Momento di riflessione analisi e confronto, i 233 delegati indicati dalla Consulta nazionale del volontariato di protezione civile delle Regioni e Province Autonome, sono stati divisi in 4 Gruppi di lavoro su specifici temi: I VALORI, LA RAPPRESENTANZA, I RUOLI E LE MODALITA OPERATIVE, LE RISORSE. Apertura dei lavori alle ore 16:00 del 13.04.2012 con la presenza del Presidente della Repubblica,

IZ0HAH Gianluca

il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, il Presidente della Consulta nazionale del volontariato di Protezione Civile e vari ospiti, si proceduto con la riunione dei Delegati che continuata anche il 14 e 15 Aprile. ...continua
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 2

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Roma: 13-14-15 Aprile 2012 Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile.

regionelazio@era.eu Terminati i lavori alle ore 10:00 del 15 Aprile, si proceduto alla lettura del documento redatto dai 4 gruppi alla presenza di varie Associazioni di Volontariato invitate allevento. Al termine della lettura vi stato un intervento del Capo del Dipartimento della Protezione Civile su tematiche inerenti il documento redatto. F.to Il Referente E.R.A. della Regione Lazio Iz0HAH Fratta Gianluca

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 3

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

13-14-15 Aprile 2012 Esercitazione Regionale Protezione Civile AREA SICILIA 12

provincialepalermo@era.eu Si svolta nei giorni 13, 14 e 15 Aprile 2012 lEsercitazione Regionale di Protezione Civile AREA SICILIA 12 denominata CASTELNORMANNO 2012 promossa dalle Misericordie di Valledolmo (PA) in collaborazione con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, il Dipartimento Regionale della Protezione Civile Sicilia, il CeSVoP Centro Servizi per il Volontariato di Palermo, le amministrazioni dei comuni coinvolti e le locali forze dellordine. Lesercitazione ha coinvolto oltre 50 Associazioni di Volontariato, 6 comuni, 9 scuole e circa 900 volontari. E stato simulato un evento sismico di magnitudo 7 che ha interessato, con smottamenti di terreno - frane crolli di edifici e incendi di varia natura, i comuni di Valledolmo, Alia, Castronovo di Sicilia, Lercara Friddi, Vallelunga Pratameno e Villalba. Sono state altres simulate evacuazioni di diverse scuole durante lo svolgimento delle normali attivit scolastiche e interi quartieri coinvolgendo sia gli studenti sia la popolazione che hanno collaborato senza mai esitare permettendo cos la buona riuscita delle varie fasi. In questo modo stato possibile informare e formare la popolazione circa i corretti comportamenti da assumere nei casi di simili emergenze. Il Campo Base stato allestito nel Comune di Valledolmo, presso Piazza Stagnone ed i piazzali antistanti la Palestra Comunale (zona individuata dal piano Comunale di Protezione Civile come area di ammassamento); allinterno del Campo Base, inoltre, i volontari hanno provveduto a montare Fasi di soccorso ai feriti strutture di assistenza e soccorso, oltre che a campi provvisori di accoglienza. Questa esercitazione non stata soltanto una manifestazione meramente dimostrativa, ma una vera e propria esercitazione che puntava a creare la giusta cultura dell'emergenza e a valorizzare e rafforzare la collaborazione e l'efficienza del volontariato e delle istituzioni territoriali. Presente a questa esercitazione vi era anche l Unit Mobile 6 assegnata dal R.N.R.E. alla nostra Sezione E.R.A. di Palermo (Defender + roulotte) e un equipaggio composto da 4 Volontari dellAssociazione E.R.A. della Sezione di Palermo ovvero Fabio IT9BWK, Maurizio IW9HMD, Michele IW9BGV e Salvo IT9BGI. Lattivazione dellunit giunta, come previsto dallOrganizzazione, telefonicamente alle ore 10.39 di Venerd 13 e , dopo circa tre ore, eravamo gi operativi al Campo Base. Tre ore potrebbero sembrare tante ma l UM6 si trovava gi in ricognizione nella zona ovest di Palermo a causa di un reale sisma di magnitudo 4.4 che ha coinvolto sia il capoluogo siciliano sia i comuni limitrofi. Erano presenti anche diversi volontari della Sezione E.R.A. di Caltanissetta guidati con maestria da Gabriella IT9LUQ e Liborio IT9ZMI, anchessi continuamente attivi durante lintera esercitazione. L UM6 e lintero equipaggio E.R.A. di Palermo sono stati sempre coinvolti durante lo svolgimento di tutte le fasi di addestramento; stato infatti necessario garantire la copertura radio alle colonne mobili dei soccorsi, durante gli spostamenti dal Campo Base ...continua
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 4

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

13-14-15 Aprile 2012 Esercitazione Regionale Protezione Civile AREA SICILIA 12

provincialepalermo@era.eu ai comuni dello scenario simulato, ed il relativo trasporto dei feriti al P.M.A. (Posto Medico Avanzato) dove era sempre presente un nostro Operatore Radio. Dalla roulotte dell Unit Mobile 6, attraverso lutilizzo dei moderni apparati di cui equipaggiata, sono stati inviati diversi messaggi di aggiornamento leggi MAIL - via PACTOR a tutte le altre Unit Mobili attive e presenti in Italia ed a corrispondenti della Croce Rossa Internazionale austriaca; sono stati coinvolti ovviamente anche i vertici operativi dell R.N.R.E. / E.R.A. ed i locali referenti regionali e

Unita Mobile 06 RNRE


comunali Protezione Durante di Civile. lo delle

Scena di soccorsi notturni

svolgimento

esercitazioni in quel di Lercara Friddi (PA), il nostro Defender dell UM 6 stato utilizzato per realizzare un rilancio radio tra le zone oggetto dei soccorsi e la sala radio del Campo Base; il tutto

PMA presso Valledolmo (PA)

Arrivo feriti presso PMA

realizzato in tempi rapidi e con molta professionalit. Nonostante le

Dettaglio ferite

Arrivo feriti presso PMA

(grazie alla squadra truccatori)

Tende presso Campo Base


ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 5

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

13-14-15 Aprile 2012 Esercitazione Regionale Protezione Civile AREA SICILIA 12

provincialepalermo@era.eu lesercitazione si svolta senza nessun problema logistico e tecnico e l Unit Mobile 06 si confermata ottima componente dellintera Colonna Mobile Nazionale voluta dall R.N.R.E. per la gestione delle radiocomunicazioni in emergenza. Al termine dell esercitazione stata consegnata a tutte le Associazioni presenti, una targa commemorativa.

Salvo IT9BGI

Michele IW9BGV

Equipaggio:da SX Michele IW9BGV,Fabio IT9BWK,Maurizio IW9HMD e Salvo IT9BGI


ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 6

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

Con immenso piacere e orgoglio pubblico questo articolo. Sabato 28 e domenica 29 Aprile 2012 l E.R.A. sar on-air con il 1contest E.R.A. per informazioni contattare il contestmanager@era.eu che in questa occasione Alfio Zerbo IZ2SMR presidente della sezione Prov.le di Bergamo provincialebergamo@era.eu Nelle pagine successive vi propongo la lettura del regolamento. LA REDAZIONE

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 7

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

E.R.A. EUROPEAN RADIOAMATEURS ASSOCIATION

1 CONTEST E.R.A. 2012


Regolamento
Possono partecipare tutti gli OM italiani e stranieri. Si devono collegare il maggior numero possibile di OM iscritti al maggior numero di sezioni ERA, Nel nostro ordinamento sono previste sezioni LOCALI e DELEGAZIONIFanno riferimento alla sezione da cui dipendono inserendo il codice della stessaes: Montoro Superiore fa parte di Provinciale di Salernoquindi inserir il codice della sezione di Salerno (a meno che non abbia un suo codice gi assegnato ) Castellammare del Golfo fa parte di Provinciale di Trapani.e cosi via ..quindi bisogner inserire il codice della sezione cui appartengono. Data e orario della competizione Il Contest si svolger ad Aprile 2012:
Rev. 20.04.2012

Partecipazione

Inizio

: Sabato

28 Aprile 2012 alle ore 14:00 UTC. (ore 16:00 Italiane) (ore 18:00 Italiane)
Categorie

Termine : Domenica 29 Aprile 2012 alle ore 16:00 UTC.


Per questa edizione saranno stilate le seguenti classifiche: Singolo/multi operatore (singolo TX) SSB Singolo/multi operatore (singolo tx) MISTO Singolo operatore CW Sezioni E.R.A.
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 8

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

Per le categorie di cui sopra, non sono consentite trasmissioni simultanee su bande diverse Luso del Cluster consentito a tutti i partecipanti con esclusione delle operazioni di Auto-Spotting I punti che verranno accreditati ai fini della classifica SEZIONI sono ottenuti dalla somma dei punteggi di tutte le stazioni di ciascuna sezione.es. pi operatori di una sezione contribuiscono alla somma dei punti per i collegamenti effettuati con gli altri operatori e/o sezione. Per questo motivo necessario che siano richiesti e inseriti sul log i codici della sezione appartenente. Chiamata: CQ CONTEST ERA.. per le chiamate in SSB CQ ERA TEST .. per le chiamate in CW Bande E consentito luso delle bande dai 10 metri ai 160 metri con esclusione delle bande Warc e nel pieno rispetto del Band Plan Iaru e Nazionale. Collegamenti Possono essere collegate le stazioni dellAssociazione anche pi volte solo se in modo diverso e bande diverse. Gli OM non soci che collegheranno una stazione E.R.A. avranno diritto al moltiplicatore e devono richiedere e inserire, nel proprio LOG, il codice della Sezione del corrispondente E.R.A. I soci iscritti che collegheranno altri soci E.R.A., dovranno dare e richiedere il codice della Sezione di appartenenza al fine di produrre la classifica per la sezione che avr ottenuto pi punti. Non consentito pi di un collegamento al giorno per la stessa stazione, nello stesso modo e banda. Rapporti Saranno passati i seguenti rapporti: RS-T , progressivo, codice sezione ERA di appartenenza, oltre alle altre voci di routine. Punti Ogni QSO varr: 2 Punti in 40 Metri 3 Punti in 80 e 160 Metri 3 punti in 20 Metri 5 Punti in 15 e 10 Metri. Moltiplicatori Sono considerati moltiplicatori tutte le Stazioni E.R.A. collegate e riconosciute alla data del Contest.

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 9

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

Punteggio
Il punteggio finale sar dato dalla somma dei punti (punteggio base) + punteggio base moltiplicato per la somma dei moltiplicatori. esempio: punteggio base =10 moltiplicatori=0 => 10 + (10x0)=10 punteggio base =10 moltiplicatori=2 => 10 + (10x2)=30

Log
Software ufficiale per il contest youlog, scaricabile gratuitamente all'indirizzo http://youlog.i0dx.org e realizzato dal nostro socio IZ0PSA appartenente alla sezione Provinciale di Frosinone (FR) provincialefrosinone@era.eu Sul sito sono presenti due versioni: normale e full la versione full (ha una dimensione di circa 62 Mb) comprende anche un call book aggiornato. Registrarsi sul sito http://youlog.i0dx.org per scaricare il programma, una volta registrati il software si aggiorner automaticamente. Il software calcoler automaticamente il punteggio, escludendo i qso doppi eventualmente ed erroneamente inseriti (il software evidenzier il collegamento gi avvenuto), nella fase del calcolo finale possibile visualizzare sia i punti dei collegamenti effettuati con stazioni ERA che quelli con stazioni non affiliate, permettendo sia alloperatore che al contest committee di avere un immediato risultato. Sar effettuato regolare controllo. I logs in formato ADIF dovranno essere inviati entro e non oltre 7 giorni dalla fine del contest all'indirizzo e-mail contestmanager@era.eu indicando nel messaggio il nominativo della stazione, la categoria di appartenenza ed il punteggio dichiarato. ed necessario allegare il file generato dal software rinominandolo con il proprio call es: IZ2SMR.adi) Sempre per via email sar inviata risposta di ricezione, in caso contrario e se dopo 24 ore detta conferma non viene ricevuta, procedere con il re-invio e contattare il Contest-Manager contestmanager@era.eu

Classifiche e Premi
Sar stilata una classifica per le categorie: Singolo/multi operatore (singolo TX) Tutti i partecipanti Singolo operatore CW Tutti i partecipanti Singolo/multi operatore (singolo TX) MISTO Tutti i partecipanti Singolo/multi operatore (singolo TX) Soci E.R.A. Singolo operatore CW Soci E.R.A. Singolo/multi operatore (singolo TX) MISTO Soci E.R.A. Sezioni ERA
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 10

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

Saranno premiati:
I primi due classificati nella categoria - singolo/multi operatore (singolo TX) con una targa e relativo attestato; I primi due classificati - Singolo operatore CW con una targa e relativo attestato di partecipazione. I primi due classificati - singolo/multi operatore (singolo TX) Misto con una targa e relativo attestato; Il primo classificato E.R.A. nella categoria singolo/multi operatore (singolo TX) con una targa e relativo attestato; Il primo classificato E.R.A. nella categoria Singolo operatore CW con una targa e relativo attestato di partecipazione. Il primo classificato E.R.A Singolo/multi operatore (singolo TX) Misto La sezione che avr ottenuto il maggior punteggio con una targa e relativo attestato Le classifiche verranno pubblicate: Sul sito nazionale ERA http://italy.era.eu Sul numero 17 di ERAMAGAZINE Organo ufficiale per le comunicazioni ERAMAGAZINE http://eramagazine.altervista.org

Penalit e squalifiche
Tutti i log che perverranno, saranno accuratamente controllati e gli eventuali errori riscontrati potrebbero causare riduzioni di punteggio o possibile squalifica. Potrebbe essere motivo di squalifica anche un comportamento antisportivo. Ogni decisione del Contest Committee, sar finale ed inappellabile.

Premiazioni
Su direttiva del Presidente del Consiglio Direttivo Europeo, le targhe e gli attestati di partecipazione saranno consegnati in occasione del VII Meeting ERA nella serata del sabato 26 Maggio durante la cena sociale. Per coloro che non potranno essere presenti alla premiazione, sar attuata spedizione. Si ringrazia E.R.A. Milano per la collaborazione. Per qualsiasi info, contattare: IZ2SMR Alfio ERA Sezione Provinciale di Bergamo 349*05.20.260 contestmanager@era.eu SKYPE : IT9BDV Si invitano i partecipanti a inviare documentazione con foto e relazione inerente lattivit svolta durante il contest al responsabile per le comunicazioni eramagazine@era.eu che si preoccuper della pubblicazione

Questo contest viene messo a calendario e si svolger ogni anno in occasione del Meeting Nazionale E.R.A.
Il Contest Manager IZ2SMR Alfio Zerbo

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 11

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
eramagazine@era.eu

Aprile

2012

ENGLISH VERSION E.R.A. EUROPEAN RADIOAMATEURS ASSOCIATION

1 CONTEST E.R.A. 2012


Regulation
Partecipation may participate in all the OM Italians and foreigners It will be necessary to connect the largest possible number of OM entered the greatest number of sections was, in our law are provided for sections "LOCAL" and "DELEGATIONS" they refer to the section on which they depend by inserting the code in the samees: Montoro Superiore is part of Province of Salerno and then inserts the code for the section of Salerno (unless it has a code that has already been assigned ) Castellammare del Golfo is part of Province of Trapani .and so on ..and then we enter the code for the section they belong to Date and time The Contest will take place from saturday, April 28, 2012 starting at 14.00 hours UTC and ends at 16.00 UTC sunday 29 /04/2012. Categories for this edition will be drawn up the following classifications: Single/multi operator (single TX) SSB Single/multi operator (single tx) MIXED Single operator CW Club E.R.A.
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 12

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
ENGLISH VERSION

Aprile

2012

For the above categories, transmissions are not allowed simultaneously on different bands the use of the Cluster and allowed all the participants with the exclusion of the operations of " Auto-Spotting The points that will be credited for the purposes of the league "Sections" are obtained from the sum of the scores of all the stations of each section .es more operators of a section shall contribute to the sum of the points for the connections made with other players and/or section. For this reason they must be requested and entered on the logcodes section of belonging.

Call: CQ CONTEST ERA.. for calls in SSB CQ ERA TEST ... for calls in CW Band it is allowed the use of the bands from 10 meters to 160 meters with the exclusion of Warc bands and in full respect of the Band Plan Iaru and National. Link can be connected the stations of the Association even more times only if differently and different bands. The OM non-members that will connect a station E. R. A. will be entitled to the multiplier and must apply for and enter in your LOG, the code of the section of the corresponding E. R.A. Members that will connect other shareholders E. R.A. , they will have to give and ask for the code of the Section membership in order to produce the ranking for the section that has won more points. It is not allowed more than one connection per day for the same Reports will be passed the following ratios: RS-T , progressive, code section ERA of membership, in addition to other items of routine. Points Each QSo will be: 2 Points on 40 Meters 3 Points on 80 and 160 Meters 3 Points on 20 Meters 5 Points on 15 e 10 Meters. Multipliers Multipliers are considered multipliers all stations ERA connected and recognized at the date of the Contest.
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 13

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

1
Scores

CONTEST

E.R.A. 28-29
ENGLISH VERSION

Aprile

2012

On the final score will be given the sum of the point (base + score) + base score multiplied sum of multiplier. Exsample: base score =10 multipliers=0 => 10 + (10x0) =10 base score =10 multipliers=2 => 10 + (10x2) =30 Log The official Log Journal is youlog, downloadable for free download at http://youlog.i0dx.org is made from our partner IZ0PSA. On the site there are two versions: normal and full the full version (has a size of about 62 Mb) also includes a call book updated. Register on the website http://youlog.i0dx.org to download the program, once Register on the website http://youlog.i0dx.org to download the program, once registered the software will automatically update. The software automatically calculates the score, excluding the qsos double eventually and entered incorrectly (the software will highlight the connection already happened), in phase of the final calculation and you can view both the points of connections made with stations was that those with stations that are not affiliates, allowing both to the operator that the contest Committee to have an immediate result. Will be carried out regularly.. The logs in ADIF format should be submitted no later than 7 days from the end of the contest at the email address contestmanager@era.eu indicating in the message the name of the station, the category of membership and the score said. and it is necessary to attach the file generated by the software renaming it with your call es: IZ2SMR.adi ) Always for via email will be sent reception response if this was not the case and after 24 hours such confirmation is not received, proceed with the re-sending and contact contestmanager@era.eu Ranking and awards It will be a classification in the categories: Single multi operator (singleTX) SSB All partecipants Single operator CW All partecipants Single/multi operator (single TX) MIXED All partecipants Single/multi operator (single TX) Members E.R.A. Single operator CW Members E.R.A. Single/multi operator (single TX) MIXED Members E.R.A. CLUB E.R.A.

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 14

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

CONTEST

E.R.A. 28-29
ENGLISH VERSION

Aprile

2012

Will be rewarded: The first two in the standings category- single/multi operator (single TX) Plate and Certificate of partecipation The first two in the standings category -single operator CW - Plate and Certificate of partecipation The first two in the standings category - single/multi operator (single TX) MIXED - Plate and Certificate of partecipation First E.R.A. category single/multi operator (single TX) - Plate and Certificate of partecipation First E.R.A. category Single operator CW - Plate and Certificate of partecipation. First E.R.A Single/multi operator (single TX) MIXED The Club E.R.A. that receives the highest score Plate and Certificate of partecipation The classification will be published on the National website ERA http://italy.era.eu All news will be of ERAMAGAZINE http://eramagazine.altervista.org Penality All logs that are received will be carefully checked and any errors found may cause reductions can score or disqualification. It may also be grounds for disqualification unsportsmanlike conduct. All decisions of the Contest Committee will be final and binding. Awards On the directive of the President of the National Executive Council, the plaques and certificates of participation will be awarded at the VII Meeting of the ERA in the evening Saturday, May 26 during the dinner. For those unable to attend the awarding ceremony, shipping will be implemented. Info : IZ2SMR Alfio ERA Sezione Provinciale di Bergamo 3490520260 contestmanager@era.eu SKYPE : IT9BDV Send any news and photo: eramagazine@era.eu will be posted on the official journal.
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 15

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

25-26-27 Maggio 2012 VII MEETING EUROPEO E.R.A.


Di seguito lo stralcio della prima circolare inviata al popolo E.R.A. dal Supporto Attivita Operative

C.N.I. S.A.O. COMITATO NAZIONALE per L' ITALIA - Referenza Supporto Attivit Operative - Referenza ERAMAGAZINE Cell. 349*160.48.39 (intranet ERA) - 392*79.62.982 - Fax. 080*21.45.811 VOIP- Echolink: iz7pfu - Skype: iz7pfu

N prot. 038/SAO/CN AL CONSIGLIO DIRETTIVO EUROPEO AI COMITATI NAZIONALI DI ITALIA, GRECIA, SPAGNA. AI RESPONSABILI E REFERENTI ITALIA AI SOCI ITALIA

Monopoli 25/10/2011 =TUTTI= =TUTTI= =TUTTI= =TUTTI=

OGGETTO: VII MEETING EUROPEO E.R.A. Seguiranno altri comunicati Con la presente, questa referenza porta a conoscenza tutti gli iscritti della grande famiglia E.R.A. di un evento a cui nessuno dovrebbe mancare. l' E.R.A. Regionale Lombardia regionelombardia@era.eu (nella persona di Marco Carminati) come concordato nella seduta del C.D.E. avutasi il 29/05/2011 in quel di Palombara Sabina (RM) in occasione del VI Meeting. Organizza il VII Meeting Europeo E.R.A. Il meeting, si terr i giorni 25, 26 e 27 Maggio 2012
Omissis

BOZZA di programma Venerd 25- arrivo ospiti Sabato 26- Ore 10:00 Visita sede ERA MILANO. Domenica 27 VII MEETING EUROPEO E.R.A. presso l' incantevole locale Lagomalaspina link del ristorante Via Lago Malaspina,2 - 20090 Limito di Pioltello (nei pressi di Milano San Felice)
Link mappa di google Omissis

Essendo il Meeting alle porte di Milano, la stessa si pu visitare con comodit.


Omissis

Marco Carminati raggiungibile a queste utenze regionelombardia@era.eu iw2ehh@era.eu 348*080.49.49

Pagina web inerente il meeting constantemente aggiornata SI PREGA I PRESIDENTI LOCALI DI UTILIZZARE TUTTI I MEZZI PER LA MASSIMA DIVULGAZIONE A breve sar inviato ai soli referenti-responsabili il modulo di adesione all' evento.
Omissis
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 16

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Nuova Sezione E.R.A. in Puglia: Monopoli (BA)


presidente@era.eu Dalla Puglia la risposta pi civile che la E.R.A. possa aver dato alle polemiche strumentali e sterili di questi giorni. Oggi 17.01.2012 viene reso noto alla popolazione radiantistica che stata costituita la Sezione E.R.A. di Monopoli. Ancora un anello si aggiunge alla lunga catena di unione della E.R.A. tale da essere presente quasi capilarmente nel "tacco" dello stivale italiano. A tutti i Soci ed al Presidente della appena nata Sezione, IK7PTX Francesco, giungano i pi fervidi auguri affinch possano raggiungere traguardi e obiettivi ricchi di successo. La E.R.A. risponde con i fatti alle parole altrui. Recapiti E.R.A. Monopoli : monopoli@era.eu - www.eramonopoli.it Fax. 080*21.42.174 (lettura immediata)- Uff. 080*21.41.184 (segreteria) Presidente IK7PTX Francesco 345*57.68.680 - Segretario IZ7EQX Angelo 346*58.55.667 ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

Invia i tuoi articoli e/o le tue foto per la pubblicazione su ERAMAGAZINE


Gli articoli devono pervenire in redazione in formato word; writer, o semplicemente in notepad, non impaginare articoli ,creeresti solo una perdita di tempo per la redazione, con la conseguente non lavorazione e pubblicazione di ci che hai inviato. Invia le immagini separate dal testo. Invia immagini leggere; in questo modo non avrai problemi con la posta elettronica, e renderai il lavoro della redazione pi fluido. Il materiale prima di essere pubblicato sar vagliato . Il materiale inviato alla redazione non sar restituito.

La redazione si riserva di valutare ogni articolo da te inviato; Il materiale inviato non sar restituito Lindirizzo per la pubblicazione su ERAMAGAZINE : eramagazine@era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 17

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Ancora una Sezione E.R.A. in Puglia: Grande Salento (BR)


presidente@era.eu S e mb r a proprio ch e la co r s a della E.R.A. non debba f e r ma r s i m a i !!!

Oggi 23.01.2012, si costituita una nuova Sezione E.R.A. in Puglia e precisamente la Sezione E.R.A. Grande Salento Brindisi. Questo nuovo e lieto evento riempie di gioia tutto il popolo della E.R.A. il quale volge gli auguri alla neonata Sezione e particolarmente al suo Presidente IK7IMQ Felice Profilo. A tutti i nuovi Soci auguri amo grande prosperit. Recapiti E.R.A. Grande Salento Brindisi: grandesalento@era.eu - www.eragrandesalento.it - Cell. 349*160.42.72 - Fax. 0831*56.82.26 ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 18

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

N u ova D e l e g a z i o n e E . R . A . i n P u g l i a : Fa s a n o ( B R )
presidente@era.eu Il presidente della Sezione Provinciale E.R.A. di Brindisi, IK7XBH Carmelo Milazzo ci partecipa novit senz'altro gradite dalla sua Sezione; la prima, che il 25.01.2012 stata creata la Delegazione E.R.A. di Fasano (BR) il cui responsabile IZ7FLU Angelantonio Macina, e la seconda buona nuova che stato fondato il NUCLEO CINOFILO DA SOCCORSO composto da sette cani specializzati in ricerca e soccorso in mare gestiti da 2 istruttori cinofili. Il responsabile del predetto gruppo cinofilo il nostro IW7EDP Stefano Francioso. Non finiremo mai di essere grati al Presidente della Sezione Provinciale E.R.A. di Brindisi il quale con la sua instancabile forza e con la sua eccellente parsimonia contribuisce a rendere ancora pi efficiente tutta la E.R.A. La E.R.A., oltre che alla normale attivit radiantistica anche una Associazione che del VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE NE FA PRIMARIA I MPORTANZA.

Recapiti della delegazione di Fasano (BR): Referente Macina Angelantonio delegazionefasano@era.eu dipendente da provincialebrindisi@era.eu ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 19

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Altra

Sezione

E.R.A. in

Puglia:

Lecce

(LE)

presidente@era.eu Con grande gioia e con grande entusiasmo comunico che oggi 01.02.2012 stata costituita la Sezione Provinciale E.R.A. Lecce. A tutti i neo soci, al grande IK7FBK Lucio De Donno grazie al quale nata questa ultima nostra Sezione - e al neo Presidente I7MNF Filippo Monteduro, vanno il pi sincero ringraziamento per la fiducia accordataci. Tutti i componenti della Sezione Provinciale E.R.A. di Lecce condividono i principi del vero radiantismo come la fratellanza e la tolleranza tra OM e tra questi e la gente comune... in altre parole pi consone l'HAM SPIRIT. Volgo a tutti i miei auguri di benvenuto e che sia una nostra Sezione che consegua tanti traguardi ricchi di soddisfazioni.

Recapiti sezione provinciale E.R.A. Lecce : provincialelecce@era.eu - www.eralecce.it - cell. 340*73.24.077 ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 20

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

P r i m a S e z i o n e E . R . A . i n To s c a n a : C a r r a r a ( M S )
presidente@era.eu Con raggiante entusiasmo, che condivido con tutti i soci della E.R.A., comunico che oggi 29.02.2012 stata costituita la prima Sezione E.R.A. in Toscana e precisamente a Carrara. Diamo il benvenuto ai neo Soci, ringraziando per quanto si prodicato il grande Franco Carozzi facendo nascere questa nuova Sezione. Auspico che tale realt venga presa da esempio da altri OM toscani. Tutto il popolo della E.R.A. gioisce per questo evento storico che coinvolge la nostra grande famiglia. Recapiti E.R.A. Carrara : carrara@era.eu - cell. 340*50.61.967

** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 21

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Nuova Sezione E.R.A. in Calab r ia ( RC)


presidente@era.eu Nuova Sezione E.R.A. in Calabria Oggi 08.03.2012 ufficialmente stata costituita l'ennesima Sezione E.R.A., il cammino trionfale della nostra Associazione continua!!! La sede di questa nuova Sezione Locri, in Provincia di Reggio Calabria. Un altro mattone stato aggiunto per la costruzione della grande casa della E.R.A. Ringrazio a nome del popolo della E.R.A. i neo consoci per averci dato questa meritevole dimostrazione di fiducia; auguro al neo Presidente di Sezione, Giorgio Papallo IW8PSF, buon lavoro e che l'avventura in casa E.R.A. porti ancor pi passione ed amore nell'interesse della nostra Organizzazione ove regna sovrano l'HAM SPIRIT, la TOLLERANZA e la FRATELLANZA. Recapiti dell E.R.A. Locri : locri@era.eu - cell. 334*69.66.420 - Uff. Fax. Centro C.O.M.14 RC 0964*23.22.94 ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti www.era.eu http://italy.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 22

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

Ancora una Sezione E.R.A. in Lombardia: Lecco (LC)


presidente@era.eu S u b i t o c o n t a t t o e s u b i t o c o s t i t u i t a . . . Dopo appena una sola telefonata tra il sottoscritto e Kristian (col tramite del Referente E.R.A. Lombardia), comunico che oggi 20.03.2012 stata costituita la Sezione Provinciale E.R.A. Lecco

E' bastato poco per condividere comunemente gli scopi e le finalit che la E.R.A. si prefigge, tant' che l'eccellente Kristian istantaneamente ha risposto positivamente al mio invito. Oggi la E.R.A. in Lombardia conta 4 Sezioni Provinciali e cio, oltre la appena nata aggregazione, anche Pavia, Milano e Bergamo. Inoltre vi sono ben oltre 50 sezioni E.R.A. in tutto il territorio nazionale.

La E.R.A. presente anche in Spagna ed in Grecia e con le consorelle europee dell attivit di volontariato di Protezione Civile ne fanno primaria importanza non per questo trascurando la normale attivit radiantistica. Ringrazio il neo Presidente IZ2MZM Kristian Pel per la adesione del suo gruppo alla E.R.A. e sono grato al buon IW2EHH Marco Carminati per la sua riuscitissima mediazione di cui non avevo dubbi. I recapiti dell E.R.A. sezione provinciale di Lecco provincialelecco@era.eu 393*968.98.90 ** 73 de it9lnd Marcello Vella Presidente E.R.A. Recapiti: presidente@era.eu - it9lnd@era.eu - 333*36.70.190 - 334*21.59.529 - Abit. 091*64.79.143 Visitate i nostri siti http://italy.era.eu www.era.eu

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 23

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

24 Febbraio 2012 Collegamento radio con la I.S.S.


Articolo di IZ7EVR Michele Mallardi Gli alunni del 1Circolo Didattico N. Fornelli di Bitonto in orbita nello spazio grazie alla stazione ARISS della (Cittadella Mediterranea delle Scienze di Bari) Perfettamente riuscito il collegamento radio diretto tra gli alunni del 1Circolo didattico N.Fornelli di Bitonto e lequipaggio a bordo della ISS (Stazione Spaziale Internazionale) in orbita a circa 400 Km nello spazio Il collegamento stato organizzato dallAriss Puglia Team; un gruppo formato da radioamatori e tecnici volontari che in collaborazione con le agenzie spaziali internazionali offrono alle scuole di ogni ordine e grado della nostra regione la straordinaria opportunit di vivere esperienze molto forti offerti dagli school contact ARISS. Levento stato realizzato Venerd 24 Febbraio 2012 allinterno dellaera convegni della Cittadella Mediterranea della Scienza di Bari, durante lo svolgimento della manifestazione Giornata della cultura Aeronautica ed stato coronato con lo straordinario traguardo di ben 20 domande su 20 tutte in diretta via radio dallo spazio. Il contatto radio avvenuto in perfetto orario alle 15:00 ora locale italiana momento in cui la Stazione Spaziale ISS transitando In piedi a sinistra IZ7EVR Michele MALLARDI sullItalia ha effettuato unorbita di 48gradi di elevazione stato cos possibile inseguire il percorso che la navicella effettuava con un sistema radio satellitare di cui dispone la Cittadella Mediterranea delle Scienze di Bari per i collegamenti con la Stazione Spaziale. Dopo aver salutato lAstronauta americano Donald Petit il coordinatore ed organizzatore della manifestazione Michele Mallardi IZ7EVR, ha dato inizio alle 20 domande formulate e preparate dai ragazzi durante i numerosi incontri informativi realizzati alcune settimane prima dellevento, la preparazione degli alunni nel formulare in perfetta lingua inglese le domande e la rapidit nelle risposte dellastronauta ha permesso di coronare questo nuovo Egidio VISCHIO successo con il non facile obiettivo di aver formulato lintera lista delle venti domande organizzate, in quasi 10 minuti di collegamento, grazie anche alla IZ7PFU Massimiliano e Carlo LABELLARTE collaborazione dell ERAMONOPOLI che oltre ad aver messo a disposizione la stazione radio di backup (ICOM IC 746 Completo microfono e alimentatore (propriet del radioamatore IZ7CIM)) ed altre attrezzature idonee ad eventuali emergenze, ha fornito il radioamatore (IZ7PFU) addetto al puntamento della ISS. Tra le domande proposte in diretta dagli alunni stato chiesto (Quanto dura la riabilitazione alla gravit terrestre al rientro sulla terra)? lastronauta ha risposto che occorrono circa due settimane di riabilitazione per riprendere le normali attivit funzionali, ed ancora (Che tipo di esperimenti state svolgendo attualmente a bordo della ISS)? la risposta dellastronauta non si fatta attendere spiegando che a bordo della navicella attualmente sono in corso esperimenti di chimica e di biologia sui cristalli e sul riciclo dellossigeno. ...continua
Il controll Box comandato da IZ7PFU Massimiliano
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 24

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

24 Febbraio 2012 Collegamento radio con la ISS


Articolo di IZ7EVR Michele Mallardi Lentusiasmo e lemozione dei tantissimi presenti oltre 230 tra alunni docenti e i tantissimi curiosi che hanno preso parte alla manifestazione nellarea convegni della Cittadella si manifestato con numerosi lunghi applausi, sui volti dei ragazzi era visibile lemozione e la soddisfazione di aver partecipato ad unesperienza cos importante, presenti allevento numerose autorit militari di comando dellArma Aeronautica, lAssociazione Arma Aeronautica sez. Bari e la presenza di illustri autorit civili e di numerose scuole di volo. Il Progetto Ariss contact school proseguir nel corso dei prossimi mesi, numerosi sono gli istituti presenti nella nostra regione che dopo essersi candidati al progetto sono stati scelti ed inseriti in una lista di attesa internazionale, ed attendono di poter realizzare il loro evento. Nella lista di attesa vi una scuola media del comune di Polignano a Mare (BA) , una scuola primaria del comune di Il giornalista Giuseppe SPALLUTO e IZ7QEN TOMMY Casamassima (BA), un istituto tecnico ad indirizzo aeronautico presente nella citt di Bari ed un istituto alberghiero di Castellana Grotte (BA) questultimi due istituti effettueranno il loro collegamento radio diretto durante la missione di un nostro astronauta italiano il Cap.Luca Parmitano dellaeronautica militare attualmente in addestramento negli Stati Uniti per la sua prima missione di lunga durata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale di cui il lancio stato programmato per il mese di Maggio 2013 mentre il suo rientro previsto per Novembre 2013. F.to IZ7EVR Michele MALLARDI

Invia i tuoi articoli e/o le tue foto per la pubblicazione su ERAMAGAZINE


Gli articoli devono pervenire in redazione in formato word; writer, o semplicemente in notepad, non impaginare articoli ,creeresti solo una perdita di tempo per la redazione, con la conseguente non lavorazione e pubblicazione di ci che hai inviato. Invia le immagini separate dal testo. Invia immagini leggere; in questo modo non avrai problemi con la posta elettronica, e renderai il lavoro della redazione pi fluido. Il materiale prima di essere pubblicato sar vagliato . Il materiale inviato alla redazione non sar restituito.

La redazione si riserva di valutare ogni articolo da te inviato; Il materiale inviato non sar restituito Lindirizzo per la pubblicazione su ERAMAGAZINE : eramagazine@era.eu
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 25

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

L A n g o l o

d e l l a

s c i e n z a

Larticolo di IK0ELN Giovanni LORUSSO 2012 Anno Internazionale dell'Energia Sostenibile

LUX, LUCIS di ik0eln Giovanni Lorusso Premessa La Luce, dal Latino Lux, Lucis. Ma che cosa si intende con questo termine? Per Luce si intende la porzione dello Spettro Elettromagnetico visibile all'occhio umano, cio la Riga del Visibile; e le tre grandezze che la distinguone sono: la luminosit, il colore, la polarizzazione. La Luce, quindi, l'agente della fisica che rende possibile la visibilit degli oggetti. La Luce si propaga come le onde elettromagnetiche grazie alla dualit di onde/particelle e mostra simultaneamente propriet che appartengono sia alle onde che alle particelle.

Dunque,

parlare

di

luce

vuol

dire

identificare i colori che la compongono; sorgenti inesauribili di informazioni per la fisica, la medicina ed altri tipi di studi. Un raggio di luce porta con se molte informazioni, quali: l'intensit della sorgente luminosa ed il suo colore. E se si lascia passare un raggio di luce attraverso un prisma o un reticolo, avremo la scomposizione dei colori, ovvero: lo Spettro Luminoso; un esame completo per capire come formato un corpo celeste, magari distante milioni di anni luce. Infatti, grazie alla spettroscopia solare, siamo in grado di osservare la successione dei gas che compongono il nostro Sole. ..Continua
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 26

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

continua LUX, LUCIS di ik0eln Giovanni Lorusso Con l'esame spettroscopico, l'uomo riesce a stabilire di che cosa composto un oggetto celeste distante anche milioni di anni dalla Terra. Ma come funziona uno Spettroscopio? La configurazione di uno Spettroscopio, in linea di massima, consta di un tubo ottico, con un diametro di apertura che varia in rapporto alla Focale (la lunghezza del tubo ottico), con una fenditura anteriore molto stretta, capace di far passare soltanto un raggio luminoso, e con un reticolo di diffrazione nella parte posteriore (la stessa pellicola dei CD e DVD che riflette i raggi solari scomponendone i colori). Spettroscopi pi professionali fanno ancora uso del Prisma di vetro per la scomposizione dei colori di una sorgente luminosa. Ebbene, se puntiamo un fascio laser su una fenditura molto stretta, dietro la quale posizionato uno schermo bianco, per effetto di diffrazione della luce, si noter che sullo schermo bianco non si vede nessuna luce proiettata; ma, si vedr una zona illuminata in corrispondenza della fenditura, costituita da una serie di bande illuminate e buie, da un lato e dall'altro della zona centrale, ovvero: lo spettro della luce generata dal fascio laser. Di conseguenza, se puntiamo il nostro Sperttroscopio sul disco del Sole, il Reticolo (o il Prisma), colpito dal raggio solare, penetrato attraverso la fenditura anteriore, ci mostrer lo Spettro Solare, cio una quantit di colori utili a riconoscera i gas incandescenti che compongono la nostra stella: O2. Ossigeno, H. Idrogeno, Na. Sodio, Fe. Ferro, Mg. Magnesio, CaK. Calcio Kappa Ionizzato. E, non solo! Sempre attraverso lo spettro, possibile determinare la temperatura e la massa dell'astro che stiamo esaminando (la temperatura della fotosfera solare di circa elettromagnetiche, anche la luce viaggia a circa 300.000 Km.s ed divisa in frequenza che ne dimostr la 5800 gradi Kelvin). Cos come le onde

determina anche il colore. ...Pertanto ad ogni colore monocromatico corrisponde una lunghezza d'onda, ovvero una frequenza di emissione. Nell'anno 1697 fu Isacco Newton che

complessa natura della luce. Newton, avvalendosi di un Prisma, scompose la luce del solare nei colori classici dell'arcobaleno. Poi, a riprova del suo esperimento, ricompose i colori in luce bianca con il famoso esperimento del disco rotante e sette colori. La natura della luce davvero strana, in quanto, in alcune circostanze, possiamo considerarla come tante palline prive di massa, cio i Fotoni (dal Greco Fotos; di qui, il termine Fotografia) che nello spazio viaggiano alla velocit di treno di onde che si propagano nello spazio alla stessa velocit dei Fotoni. ..Continua
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

299.792.458 metri al secondo (la velocit della luce); ed in altre circostanze si comporta come un
Pagina 27

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

a
la

continua LUX, LUCIS di ik0eln Giovanni Lorusso E ben noto che le onde di qualsiasi natura sono caratterizzate dalla Lunghezza d'Onda; cio

distanza di un sinusoide fatto di creste e di valli; per cui avremo che la luce rossa costituita da mm. Ma fu Max Planck che nel 1905 dimostr la diretta relazione tra la lunghezza d'onda (la onde luminose con una lunghezza di circa 0,0006 mm; mentre il colore violetto di circa 0,0004

frequenza) e l'energia del Fotone ad essa associata (per es: un Fotone associato alla luce violetta

avr pi energia di un Fotone a luce rossa). La luce bianca, ovvero la luce che emana il Sole costituita da un insieme continuo di onde di pi lunghezza (frequenze) associate ad un insieme di Fotoni, ognuno con una propria energia. Tuttavia va detto che la legge con la quale sono distribuiti i Fotoni con la loro specifica energia, dipende esclusivamente dalla temperatura del corpo. Tale legge formulata dallo stesso Max Planck nota come Teoria dell'emissione del corpo nero. Ed allora: le Onde Radio, le Microonde, l'Infrarosso, l'Ultra Violetto, i Raggi X, e Raggi Gamma, sebbene non sono visibili all'occhio umano, si comportano come la luce visibile; e, tutti insieme costituiscono lo Spettro della Radiazione Elettromagnetica. La teoria empirica del 1859 di Gustav Kirchoff diede alcune risposte al perch dell'emissione dei colori da parte dei corpi celesti. Kirchoff dice che: un solido, un liquido o un gas, sottoposti a forte pressione, emettono uno spettro continuo che copre i colori dell'iride; un gas incandescente a bassa pressione emette uno spettro di righe brillanti di emissione; quando davanti alla sorgente di uno spettro continuo viene posto un gas freddo, si osservano sovrapposte allo spettro delle righe scure di assorbimento; queste hanno la stessa lunghezza d'onda delle righe brillanti emesse dal medesimo gas portato all'incandescenza. Per stabilire la composizione chimica di una sorgente luminosa prendiamo ad esempio questo esperimento con le dovute precauzioni del caso: ...se buttiamo del sale da cucina su una fiamma, la vediamo colorarsi di giallo; ed attraverso lo Spettroscopio vedremmo due intense righe gialle. Analogamente succede con il calcio e con il litio, ma la fiamma diventa rossa, e, naturalmente, con lo Spettroscopio vedremmo due righe di color rosso. Tutto questo, rapportato all'esame di corpi celesti, ci fa capire che l'analisi del colore e della posizione delle righe ci svela la composizione chimica, la temperatura e la massa dell'oggetto osservato. Ovviamente bisogner avere la pazienza cui viaggiano nello Spazio non supera i 300.000 Km/s; e se consideriamo che la distanza tra la di attendere l'arrivo delle informazioni colorate di un corpo celeste! E, si, perch la velocit con

minuto e 11 secondi.Di pari il Sole, con 8 minuti di ritardo per percorrere 150.milioni di Km (la stella Proxima Centauri, che si trova a 4,2 anni luce (42mila.miliardi di Km) con 4 anni di ritardo,

Terra e la Luna di 384.000 Km, anche le immagini della Luna ci arrivano con un ritardo di 1 distanza Terra-Sole); di Giove con 43 minuti; Saturno con 79 minuti; Plutone con 327 minuti; la

e cos via. ...continua

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 28

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

continua LUX, LUCIS di ik0eln Giovanni Lorusso Ed ancora, grazie alla luce e ai colori che si potuto accertare l'espansione dell'Universo (Red Schift); ovvero la tendenza al rosso dei corpi celesti in movimento. Per capire il concetto del Red Schift far riferimento all'effetto Doppler del suono di una sirena emesso da una autoambulanza in movimento che cambia la tonalit nell'avvicinarsi a noi e nell'allontanarsi da noi. Questo fenomeno che si avvicinano (per Es: la Galassia di Andromeda); ed un colore tendente al rosso (Red Schift) per gli oggetti che si allontanano. A questo punto facile capire che anche la Luce, come le onde radio e cos tutte le altre emissioni dello Spettro Elettromagnetico, si comportano alla stessa espressa in metri e frequenze, come le onde radio (la pi piccola unit di misura usata per maniera (propagazione, diffrazione, riflessione, rifrazione ecc.); hanno una scala metrica di misura osservato nello Spettro del Visibile, mostra un colore tendente al blu (Bleu Schift) per gli oggetti

esprimere le lunghezze d'onda della luce il Nanometro nm che corrisponde a un miliardesimo cambiare lo strumento di osservazione.

di metro; oppure l'Angstrm che equivale ad un decimo del Nanometro). Bisogner soltanto

2012 Anno Internazionale dell'Energia Sostenibile LUX, LUCIS di ik0eln Giovanni Lo russo

La Redazione di ERAMAGAZINE ringrazia lamico IK0ELN Giovanni Lo russo per darci la possibilit di accrescere la nostra cultura in questo affascinante mondo.

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 29

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

3 Marzo 2012 Assemblea E.R.A. celebrata nella Sala Consiliare di Maglie (LE) provincialelecce@era.eu Accolta dalla prestigiosa cornice della Sala Consiliare del Comune di Maglie, con la partecipazione del dr. Antonio Fitto, Sindaco di Maglie, e degli Assessori Giannotti, De Rubertis, Rizzo e Primiceri, e con legida dell Amministrazione Provinciale di Lecce, Assessorato ai Trasporti e Politiche Giovanili, Assessore avv. Bruno Ciccarese. Nel pomeriggio di sabato 3 marzo 2012 si celebrata lAssemblea Generale Ordinaria dei Soci dell E.R.A. European Radioamateurs Association Sezione Provinciale di Lecce, per discutere e deliberare sul bilancio di previsione per lanno 2012 e sulle prospettive di sviluppo delle attivit dellAssociazione. LAssemblea Generale stata loccasione per la prima uscita pubblica dellAssociazione e per la presentazione delle specifiche attitudini dellE.R.A. nel campo delle attivit radiantistiche, di solidariet ed attenzione allambiente, e, non ultime, di supporto alle radiocomunicazioni alternative di emergenza per attivit di sicurezza e Protezione Civile, alla Citt di Maglie ed alla Provincia tutta. Il Sindaco, a riprova della considerazione in cui tenuta lAssociazione dalla Civica Amministrazione, aveva immediatamente accolto listanza per limpiego di una sala di propriet pubblica per la celebrazione dellAssemblea Generale, indicando preferibilmente la disponibilit, fra le altre, della Sala Consiliare, qualora fosse stata di gradimento dellAssociazione. Naturalmente, lindicazione era stata entusiasticamente accolta, e quindi siamo qui a celebrare, in maniera degna ed in una location raffinata e prestigiosa, lAssemblea Generale. In apertura dei lavori, coordinati dal Vice Presidente Giuseppe Palermo IK7ZUW, il Presidente Filippo Monteduro I7MNF, nel rammentare la signorilit che contraddistingue da sempre lAmministrazione Comunale di Maglie, ha ringraziato il Sindaco e gli Assessori per la calda ospitalit prestata all Associazione nel mettere a disposizione una sede cos prestigiosa per la celebrazione dellAssemblea Generale dei Soci, e lAssessore Provinciale per lalta considerazione manifestata dalla Provincia di Lecce ai suoi pi alti livelli nei confronti dellAssociazione. Il Presidente ha poi proseguito nel suo intervento, illustrando agli illustri Ospiti quelle che sono le peculiarit dell E.R.A. in campo Nazionale ed Internazionale, come prestigiosa Associazione di Radioamatori a carattere internazionale, e come Socia fondatrice dell R.N.R.E. Raggruppamento Nazionale Radiocomunicazioni in Emergenza, ed i notevoli risultati raggiunti nel campo delle Radiocomunicazioni Alternative dal Raggruppamento, con la nomina del Presidente del Raggruppamento, Alberto Barbera IK1YLO, ad Emergency Communications Coordinator per lItalia del G.A.R.E.C. (Global Amateur Radio Emergency Communications), il gruppo di lavoro a livello mondiale della I.A.R.U. (International Amateur Radio Union). Ricorda altres che la IARU parte integrante della I.T.U. (International Telecommunications Unit), il consesso mondiale a livello governativo che sovrintende e determina le normative e raccomandazioni per tutto quanto riguarda le comunicazioni. Ricorda poi che l R.N.R.E. partner tecnico della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento di Protezione Civile per le Radiocomunicazioni Alternative di Emergenza, per aver attivato e dislocato, nel breve periodo marzo 2010 febbraio 2011, lungo lintera dorsale nazionale, ben 6 Unit Mobili di Emergenza, costituite ognuna da un convoglio fuoristrada caravan, entrambi i veicoli dotati di completa e fornita sala radio per comunicazioni di emergenza in tutte le bande di frequenza concesse al Servizio di Radioamatore,
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 30

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

3 Marzo 2012 Assemblea E.R.A. celebrata nella Sala Consiliare di Maglie (LE) provincialelecce@era.eu sia in analogico che in digitale. Una di queste Unit Mobili in dotazione, a pochissima distanza dal Salento, all E.R.A. Sezione Provinciale Brindisi, di stanza ad Ostuni(BR). Quindi, in caso di necessit, immediatamente disponibile ed attivabile con minimo preavviso. Prosegue il discorso, affermando con soddisfazione che tutti i Radioamatori Soci dell E.R.A. European Radioamateurs Association Sezione Provinciale di Lecce vantano un curriculum di grande esperienza nel campo delle Radiocomunicazioni Alternative di Emergenza e che metteranno la loro professionalit a disposizione di tutte le Istituzioni locali, ed in special modo della Civica Amministrazione della Citt di Maglie. Conclude il suo intervento, manifestando il compiacimento per laccoglienza riservata dalle Istituzioni e dagli Enti locali tutti a questa nuova iniziativa radiantistica e solidaristica, sia pure nel brevissimo periodo trascorso dalla fondazione della Sezione, e per il favore incontrato nella comunit radiantistica salentina, che ha aderito in grandissimo numero all E.R.A. European Radioamateurs Association Sezione Provinciale di Lecce. Ha poi preso la parola il Sindaco di Maglie (LE), dr. Antonio Fitto, per ringraziare, a nome Suo personale e di tutta lAmministrazione Comunale, per le belle parole del Presidente, affermando che la comunit magliese, e salentina tutta, attendeva da lungo tempo il concretizzarsi di uniniziativa del genere, che lAmministrazione Civica ha accolto con grande favore che la sede dellAssociazione sia stata stabilita nella citt di Maglie, per il lustro che potr fornire alla citt e per il Servizio che i suoi Soci daranno, non solo alla Citt, ma a tutti i Comuni del circondario. Ha proseguito dichiarando la disponibilit dellAmministrazione Comunale a favorire tutte le iniziative della Sezione dell E.R.A. European Radioamateurs Association Sezione Provinciale di Lecce, stabilendo uno speciale rapporto di collaborazione con la sua dirigenza ed i soci tutti. Si poi passati alla fase operativa dellAssemblea, nella quale il Presidente ha tracciato le linee guida dellAssociazione per il corrente Anno Sociale 2012, ha illustrato le proposte delle Attivit Sociali ed ha ringraziato pubblicamente e calorosamente tutti Soci per il loro entusiasmo e la loro disponibilit a formare anche a Lecce una grande comunit dell E.R.A., ed in particolare il Socio Gianni Romanelli IK7NNX per aver messo a disposizione dellAssociazione la Sua professionalit nella realizzazione del Sito di Sezione. Ha ulteriormente chiarito il proficuo stato dei rapporti con le Istituzioni ed Enti locali, nonch con i vertici dell E.RA. Nazionale e con il Coordinatore Nazionale dellE.R.A. per l R.N.R.E., ed ha poi passato la parola al Segretario Tesoriere Lucio De Donno IK7FBK per il dettaglio degli argomenti. Il Segretario ha comunicato la disponibilit di SIM telefoniche intranet gratuite a disposizione per tutti i Soci E.R.A. che ne facciano richiesta, che permettono di comunicare con tutta la Famiglia E.R.A. a livello nazionale in maniera totalmente gratuita, invitando i Soci a dare la loro disponibilit a margine dellAssemblea. Ha poi letto le poste del bilancio preventivo per il 2012, che sono state dettagliatamente discusse dai numerosi Soci presenti. Il Presidente ha posto ai voti il bilancio di previsione dell E.R.A. European Radioamateurs Association Sezione Provinciale di Lecce per lAnno Sociale 2012, che stato approvato allunanimit. Non essendovi altro a deliberare, lAssemblea stata chiusa con un caloroso ringraziamento a tutti i Soci ed agli illustri Ospiti, ed in particolare al Sindaco di Maglie (LE), dr. Antonio Fitto.
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 31

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

I L

M I O

O M A G G I O

M A R C O N I

Articolo di IK0UAG Francesco Berio Durante la riuscitissima manifestazione, organizzata molto bene dal collega ed amico Franco Nervegna IZ0THN, dal 9 all 11 marzo presso il famoso Museo Storico di Piana delle Orme sono stato il relatore di alcuni convegni per alunni e per partecipanti alla manifestazione. I convegni trattavano - Il primo :IL MIO OMAGGIO A MARCONI; l'altro: LAVVENTURA DELLA COMUNICAZIONE Il pi grande percorso nella storia di noi uomini - (dall'uomo delle caverne ai satelliti.) Cari Saluti a tutti Francesco IK0UAG

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 32

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

L AVVENTURA DELLA COMUNICAZIONE Il pi grande percorso nella storia di noi uomini (dall' uomo delle caverne ai satelliti)

Articolo di IK0UAG Francesco Berio

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 33

ERAMAGAZINE - ANNO 2012 - MESE APRILE - N 16


European Radioamateurs Association Redazione ERAMAGAZINE

Anno 2012 - Numeo 16 ERAMAGAZINE

http://www.grupporadiovoip.it Il Gruppo Radio Voip una costola del Radio Voip Friuli. Un gruppo di appassionati radio come noi che hanno voluto staccarsi da altre piattaforme Voip Nazionali per avere qualcosa di regionale. Purtroppo le cose non sono andate come volevano , un p per la scarsa organizzazione, ed un p per la scarsa attenzione a questo tipo di sperimentazione. Ma dalla fine dell'agosto del 2011 con l'entrata nel gruppo dell'operatore Raffaele di Cremona (GRV028 ora Presidente MASTER ITALIA) le cose sono cambiate. Grazie ai suoi sforzi e alle sue capacit comunicative riuscito a far aggregare al gruppo nel giro di circa un anno ben oltre 150 utenti. Tutte persone che oltre alla passione radio hanno in comune la voglia di sperimentare il VOIP con la radio!!! Ora il gruppo organizzato ed ha una Amministrazione compatta che vaglia e decide ogni cosa al suo interno. Con questa organizzazione cos ben delineata diamo agli utenti una immagine di gruppo di appassionati che vogliono crescere, e molti operatori iscritti lo apprezzano!!! Il nostro fine non solo quello di aggregare persone grazie alla passione che ci accomuna "la radio" ma di rendere se ci possibile un servizio per tutta la comunit in casi gravi di calamit naturali. Attraverso i nostri gateway collegati alla piattaforma potremmo garantire in ambito free bands un servizio ulteriore per raggiungere e risolvere problemi scaturiti da eventi naturali! Poi grazie alla nostra piattaforma ed all'avvicinamento tramite le Free Bands di altri operatori potremo essere un ottimo serbatoio da dove forgiare e presentare al mondo radioamatoriale nuovi OM pronti e con uno spirito diverso che va oltre lo s p e r i m e n t a r e ! ! ! ! ! Basta, ora rimbocchiamoci le maniche, poche parole e diamoci da fare!!!!

GRV-028 Op. Raffaele

ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16

Pagina 34

ERA MAGAZINE DIAMO VOCE ALLA NOSTRA VOCE


(IT9LND Marcello VELLA Presidente E.R.A.)

Invia i tuoi articoli e/o le tue foto per la pubblicazione su ERAMAGAZINE


Gli articoli devono pervenire in redazione in formato word; writer, o semplicemente in notepad, non impaginare articoli ,creeresti solo una perdita di tempo per la redazione, con la conseguente non lavorazione e pubblicazione. Invia le immagini separate dal testo ; invia immagini leggere; in questo modo non avrai problemi con la posta elettronica, e renderai il lavoro della redazione pi fluido. Il materiale inviato dopo il quartultimo giorno del mese non diamo la garanzia di pubblicazione sul numero in stampa. Il materiale prima di essere pubblicato sar vagliato . Il materiale inviato alla redazione non sar restituito. LA REDAZIONE DI ERAMAGAZINE

Per informazioni sullAssociazione Europea E.R.A. Per sapere come aprire una sezione E.R.A. Contatta i seguenti indirizzi: presidente@era.eu segreteria@era.eu

Socio E.R.A. , per aprire la tua e-mail personale @era.eu contatta sao@era.eu Socio E.R.A. , per farti inserire nella newsletter soci@era.eu contatta sao@era.eu

Per inviare i tuoi articoli scrivi a: eramagazine@era.eu Sito di E.R.A. MAGAZINE : http://www.eramagazine.altervista.org/ Sito Nazionale E.R.A. :http://italy.era.eu/
ERAMAGAZINE - Anno 2012 - Mese Aprile - N 16 Pagina 35