Sei sulla pagina 1di 3

4/18/12

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo premiati per l'innovazione vincente ‑ Cronaca ‑ L'Eco di Bergamo ‑ …

vincente ‑ Cronaca ‑ L'Eco di Bergamo ‑ … L'EcodiBergamo Cronaca GliOspedaliRiunitidiBergamo

L'EcodiBergamo Cronaca

GliOspedaliRiunitidiBergamo

premiatiperl'innovazionevincente

Recommend

Be the first of your

0

R e c o m m e n d Be the first of your 0

17aprile2012 Cronaca

n d Be the first of your 0 17aprile2012 Cronaca Unavedutadall'altodegli OspedaliRiuniti(Fotoby

Unavedutadall'altodegli

OspedaliRiuniti(Fotoby

THOMASMAGNI)

GliOspedaliRiunitidiBergamosonounadelleseistrutturesanitarieitaliane

vincitricidelPremioInnovazioneICTinSanità2012,consegnatomartedìal

PolitecnicodiMilanoinoccasionedelconvegnodipresentazionedeirisultati

dellaRicerca2012dell'OsservatorioICTinSanitàpromossodallaSchoolof

ManagementdelPolitecnicodiMilanoconilcontributodell'ICTInstitutedel

PolitecnicodiMilanoeincollaborazioneconSenaf/Exposanità.

“IlPremioInnovazioneICTinSanità,giuntoallasuaterzaedizione,hal'obiettivo

creareoccasionidiconoscenzaecondivisionedeiprogettichesidistinguono

percapacitàdiutilizzarel'ICTcomelevadiinnovazioneemiglioramentonel

mondodellaSanitàinItalia–affermaMarianoCorso,ResponsabileScientifico

dell'OsservatorioICTinSanitàdellaSchoolofManagementdelPolitecnicodi

Milano–Siproponedigenerareunmeccanismovirtuosodicondivisionedelle

esperienzedieccellenzadellestrutturesanitarieitaliane,chespessonon

conosconoapienoibeneficiderivantidall'adozionedimodernetecnologiecomelevapermigliorareleproprie

performance”.

GliOspedaliRiunitidiBergamo,selezionatitra59strutturesanitarieintuttaItalia,sièaggiudicatailpremio

nellacategoriaGestioneinformatizzatadeifarmacineiprocessiospedalieri.Sonostatepremiate,inoltre,l'ASL

4diTerninellacategoriarelativaalleSoluzioniperl'assistenzadomiciliareelamedicinasulterritorio,l'Azienda

ULSS18diRovigoinquellaICTeintegrazionedelleinformazioniclinichedelpaziente,l'AziendaULSS9di

TrevisonelleSoluzioniperunmiglioreservizioalcittadino,l'AziendaUSLValled'Aostanella

Dematerializzazionedeidocumentierevisionedeiprocessi,l'IstitutoMediterraneoperiTrapiantieleTerapie

adAltaSpecializzazione(ISMETT)diPalermoneiSistemidireportingdirezionaleedibusinessintelligence.

GliOspedaliRiunitidiBergamo,aziendaospedalierapubblicadirilievonazionaleedialtaspecializzazione,

(oltre3.500operatorie1.067postiletto,50milaricoveri,oltre23milainterventichirurgicie6milionidi

prestazioniambulatorialil'anno)dal2005haavviatoilprogettoFarmaSafe@,natodallasperimentazione

congiuntaconSago,societàdelGruppoDedalus,efinalizzatoasviluppareunsistemainformatizzatodi

farmacoterapiacheriguardassel'interagestionedelciclodelfarmaco.

“Ilprogetto–spiegaMarianoCorso­èstatopremiatoperilcoinvolgimentodituttigliattoridellevariefasidel

processodigestionedelfarmacointuttiirepartidell'AziendaOspedalieraeperinotevolibeneficiraggiunti,in

terminidiriduzionedelrischioclinico,velocizzazionenellosvolgimentodelleattività,miglioramentodel

supportoinformativoedecisionaleerecuperocomplessivodiefficienzanelprocessodigestionedella

farmacoterapia”.

Ilsistemaoggièdiffusoal91%deirepartiperuntotaledi115centridicostotradegenzeeambulatori,conil

coinvolgimentodioltre500medici,1.200infermieri,7farmacistie4informatici,peruntotaledi5,21milionidi

somministrazioniregistrate.Leterapiefarmacologichevengonoprescrittedalmedicodirettamenteallettodel

paziente,conuncomputerportatilecollegatoinretewireless;allostessomodo,gliinfermierivisionanoa

4/18/12

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo premiati per l'innovazione vincente ‑ Cronaca ‑ L'Eco di Bergamo ‑ …

computerilpianodilavoroeifarmacidasomministrareaidegenti.Infasedisomministrazionevieneeseguito

unriconoscimentodifarmaciepreparatitramiteletturaotticadeirispettivibarcode,garantendounulteriore

controlloeriducendoilrischiodierrori.

Ilsistemarichiedelaletturadelbarcodediognipreparatoancheadinizioinfusioneeadognicambiodi

contenitore,cosìdaverificarelacorrettezzadellasequenzadiinfusione,tracciandonenelcontempoitempidi

infusioneegarantendolacompletatracciabilitàdelprocessodisomministrazione.Ilfarmacista,cheaffiancail

medicoel'infermiereinrepartonellafasedigestionedelfarmaco,halacostanteopportunitàdiaccederealle

informazioni,conoscendoinognimomentoleterapiedeisingolipazientiepotendointeragireconilpersonale

sanitarionellacondivisionediprotocolliterapeuticieprocedurediricostituzionedelleterapiecomplesse.Perle

preparazionigalenichespecialistichelaprescrizioneinformaticavieneinviatadalmedicoallafarmaciacentrale

doveilfarmacistatraduce,sempreperviainformatica,iltuttoinunfogliodipreparazioneconstampadelle

etichettealfinedieseguirecorrettamenteilgalenico.

Alladimissione,ilsistemaconsentediprepararetuttiidocumentinecessariperlacartellaclinica,compresoil

“fogliounicoditerapia”,cheriportatuttoquantoèaccadutointerminifarmacologiciduranteilricovero.Il

medico,inoltre,puòeffettuarelaprescrizioneinformatizzatadelprimocicloditerapiadomiciliareche

l'Ospedalegarantisceadognipazienteinfasedidimissione.

Iprincipalibeneficiconnessiconl'implementazionedellasoluzioneriguardano:.lariduzionedelrischioclinico,

convalorichevarianodal16%al46%asecondadellafaseedelrepartocoinvolto,calcolatosecondola

metodologiaFMECAattraversol'esamedellevariazionidell'IndicediprioritàdiRischio(IPR),indicatoredel livellodirischiositàrelativadelleattivitàdiprocesso;.lavelocizzazionedelleattività,soprattuttoperlafasedi

preparazionedeifarmacichemioterapiciinFarmacia,chehavistounariduzionedel19%deltempoperla

preparazionedifarmaciperpazientigiàinterapiaedel59%perpazientinuovi;.ilsupportoinformativofornito

aglioperatori,chesiconcretizzasianellamaggiorvelocitàconcuigliutentipossonoaccederealle

informazioniutilialleproprieattività(miglioramentimedidel92%),sianelmaggiorsupportodecisionaleofferto

dallostrumentoinformatico;.lariduzionedeglistockdirepartoedeicostilegatiari­preparazionidifarmaci;.la

soddisfazionenell'utilizzodellostrumentodapartedel93%deglioperatori.

Insintesi,l'impiegodiunworkflowcontrollatogarantisceunamiglioregestionedell'interoprocessodicurae

unamigliorequalitàdelservizioalpaziente.Inquestosensolatecnologianonsitraduceinuna

spersonalizzazionedellaclinica,mainunostrumentocheconsentealcapitaleumanodiesprimersialmeglio,

disponendodistrumentiedatiadeguatiallivellodell'attivitàchesvolgono.

IlfuturotrasferimentonelNuovoOspedalepermetteràl'evoluzionedelsistemaasupportodellagestionedella

farmacoterapiaancheinrelazioneall'impiegodifarmaciinconfezionemonodose,ilchesitraducenell'utilizzo

diarmadirobotizzatienell'esternalizzazionedelmagazzinofarmaceutico,maanchenelcollegamentodi

FarmaSafe@aldossiersanitarioelettronicoaziendaleD@seeaglistrumentimobileallettodelpaziente.

©riproduzioneriservata

4/18/12

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo premiati per l'innovazione vincente ‑ Cronaca ‑ L'Eco di Bergamo ‑ …

©COPYRIGHT2012­Sesaabspa(p.iva.01873990160)­E'vietatalariproduzioneancheparziale.