Sei sulla pagina 1di 1

elbareport.

it

16/04/2012 10:56
Vivere Porto Azzurro

Vivere Porto Azzurro: sviluppo economico e regole chiare per il commercio Elbareport
Il nostro paese e Porto Azzurro devono esser motivo di attrazione non solo per le bellezze naturalistiche; necessario che lAmministrazione svolga un ruolo incisivo nellofferta e nellorganizzazione di servizi che renda pienamente partecipi le attivit produttive e le associazioni.
http://www.elbareport.it/politica-istituzioni/item/273-vivere-porto-azzurro-sviluppo-economico-e-regole-chiare-per-il-commercio

mancabile appuntamento del sabato mattina. Anche per questo: puntate su di noi! I prossimi appuntamenti 18 aprile 2012 17:00, Incontro con le associazioni culturali, di volontariato e sportive presso Ristorante da Floriano 19 aprile 2012 16:00, Incontro con le attivit produttive presso il Pub El Curandero 21 aprile 2012 17:30, Presentazione della lista presso presso lEx Cinema Italia

l turista deve poter scegliere Porto Azzurro per laccoglienza, la qualit dei servizi offerti, nonch per le sue peculiarit storiche e paesaggistiche opportunamente valorizzate. Occorre volont e competenza da parte dellAmministrazione nel coinvolgere, con i giusti tempi e metodi, i cittadini ma soprattutto gli operatori turistici e le associazioni per proporre ed organizzare iniziative sia di tipo ricreativo che culturale, lungo tutto larco dellanno. Tutto ci si chiama programmazione, coinvolgimento delle associazioni e degli operatori, creazione di un cartello di eventi adeguatamente pubblicizzato nonch un sito internet dedicato. Le attivit commerciali sono la forza propulsiva del tessuto economico di Porto Azzurro. LAmministrazione comunale non deve spogliarsi delle proprie funzioni di controllo ma dovr regolamentare in modo chiaro e trasparente le norme riguardanti le diverse attivit commerciali promuovendo criteri di qualit condivisi con gli operatori delle attivit esistenti. Il sostegno alle attivit potr riguardare la creazione di un Centro Commerciale Naturale nel quale saranno inserite le attivit artigianali, i prodotti a chilometro zero rappresentativi della tipicit territoriale. Una particolare attenzione sar rivolta al mercato settimanale, studiando, con gli operatori del settore, accorgimenti e miglioramenti tali da rendere sempre pi attraente per turisti e residenti, lim-

Love this

PDF?

Add it to your Reading List! 4 joliprint.com/mag


Page 1