Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.it http://twitter.com/fiscoediritto facebook.

com/fiscoediritto

CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA 21 MARZO 2012, N. 4516 Svolgimento del processo (..) ha impugnato la cartella di pagamento con la quale l'Ufficio di ...... ha iscritto a ruolo le somme portate da un avviso d'accertamento, ormai definitivo, relativo all'anno 1983, oltre interessi. Il ricorso stato accolto dalla CTP di ......, decisione che su duplice, analoga, impugnazione di Equitalia (...) S.P.A. stata riformata dalla CTR del Veneto, che, con distinte sentenze di identico contenuto (n. 18/7/2010 e 19/7/2010), depositate entrambe il 23.2.2010, ha ritenuto che: 1) la mancata sottoscrizione ed indicazione del responsabile del procedimento non invalidava la cartella, in quanto emessa prima che l'art 36 bis, co 4 ter, del DL n. 248 del 2007, con disposizione innovativa, sanzionasse di nullit tale omissione; 2) l'omessa indicazione delle modalit di calcolo degli interessi, riportati solo nel totale, violava il diritto di difesa del contribuente e rendeva in parte qua illegittima la cartella. Per la cassazione di tali sentenze, hanno proposto autonomi ricorsi lAgenzia delle Entrate ed il (..). La Societ Equitalia ha resistito con controricorso in quelli proposti dal contribuente, che, a sua volta, ha presentato controricorso in quelli proposti dall'Agenzia e, successivamente, ha depositato memoria. ...

LA VERSIONE INTEGRALE E DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK: http://www.fiscoediritto.it/?page_id=10894


Tutto il materiale contenuto nel presente documento reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso. FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, cos come gratuito tutto il materiale presente. FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo sito contattaci a info@fiscoediritto.it