Sei sulla pagina 1di 3

Confini

Lo stato di New York si trova nel nord-est degli Stati Uniti e confina a nord con il Canada, a est con Vermont, Massachusetts e Connecticut, a sud con New Jersey e Pennsylvania.

Geografia
Situata sulla costa orientale dell'America settentrionale. Terra di diversit e contrasti, dalle spettacolari cascate del Niagara, alle aspre montagne degli Adirondacks, gli incantevoli laghi grandi e piccoli, il fiume Hudson, e poi la Citt della Grande Mela, New York City con i luoghi simbolo nell'immaginario collettivo come Wall Street, l'Empire State Building, Lady Liberty .Terzo stato degli U.S.A. per popolazione e reddito, se fosse indipendente sarebbe al 16 posto tra le economie mondiali.

Fauna e Flora
Nel 2002 il 61% del territorio era coperto da foreste; gli alberi pi diffusi sono la betulla, lacero, il tiglio, varie specie di abete e pino, la quercia e il frassino; notevole anche la quantit di fiori selvatici. Tra i grandi mammiferi vi sono il cervo e lorso nero, mentre tra quelli piccoli sono comuni il castoro, il coniglio, la marmotta americana, la volpe, il procione e lo scoiattolo. Lavifauna comprende il fagiano, loca, la pernice, la quaglia, diverse specie di anatre selvatiche, il picchio, il corvo e vari passeracei. Le acque dolci sono popolate dal pesce persico, dal luccio, dal coregone e dalla trota. La costa presso Long Island nota per labbondanza di molluschi.

Idrografia
Sorge allo sbocco del fiume Hudson nellOceano Atlantico, in parte sopra la terraferma, ma specialmente sopra le isole che chiudono la Upper Bay: Manhattan e Staten Island in primo luogo, e poi la sezione occidentale di Long Island. Il Lago di Champlain si trova fra tre Stati. A nord supera il confine con il Canada, ad est con lo Stato del Vermont ed ad ovest con lo stato di New York. E' cosiderato uno dei laghi pi profondi del mondo. In questo lago ci sono circa un centinaio di isole, pi o meno grandi.

Clima
Anche se New York si trova interamente all'interno della zona continentale umido, c' molta variazione da regione a regione. Le tre principali regioni climatiche sono le pianure del sud-est, che hanno le temperature pi calde e la pi lunga stagione tra gelate, gli altopiani del Catskills e

Adirondacks, dove gli inverni sono freddi ed estati fresche, e la cintura di neve lungo i Grandi Laghi Pianura, uno dei le aree pi nevose degli Stati Uniti.

Lingua
La lingua dello stato di New York linglese.

Religione
A partire dal 2000, New York ha avuto 7,550,491 cattolici romani, che rappresenta circa il 39,8% della popolazione totale. A causa dell'immigrazione diversificata, New York City ha piccole percentuali, ma un numero significativo di buddisti, musulmani, ind e cristiani ortodossi. C'erano circa 223.968 membri delle congregazioni musulmani. Anche se i numeri esatti di appartenenza non erano disponibili, c'erano circa 121 congregazioni buddisti e ind 83 congregazioni in tutto lo stato. C' anche una vasta gamma di religioso-nazionalisti sette e culti, tra cui la Comunit mondiale dell'Islam in Occidente, il gruppo di Hare Krishna, e la Chiesa dell'Unificazione del reverendo Sun Myung Moon .

Storia
Gli olandesi furono i primi coloni europei a insediarsi nella zona fondando le citt di Fort Nassau, Fort Oranje e Nieuw Amsterdam. Nel 1660 il territorio pass all'Inghilterra che rinomin Nieuw Amsterdam in New York, in onore del duca di York, che sarebbe poi diventato re Giacomo II. Il territorio fu organizzato in un metodo che tuttora viene seguito, dividendo lo stato in 12 contee, ognuna delle quali suddivisa in citt. New York fu una delle tredici colonie che si ribellarono all'Inghilterra durante la Rivoluzione Americana. Dopo la Rivoluzione, per dare impulso all'economia e superare la barriera naturale dei monti Appalachi, fu progettato un canale che collegasse il fiume Hudson al lago Erie, opera che venne ultimata nel 1825. Il canale Erie promosse la colonizzazione delle parti centrali e occidentali dello stato, allora spopolate, e permise a industrie e fattorie di trasportare i loro prodotti al crescente mercato di New York.

Economia
L'economia di New York City la pi grande economia regionale negli Stati Uniti e la seconda economia pi grande citt del mondo dopo Tokyo . [1] Ancorato da Wall Street , nel Lower Manhattan , New York City uno del mondo a due premier finanziaria centri , insieme a Londra ed sede del New York Stock Exchange , lo scambio pi grande del mondo azioni per capitalizzazione di mercato delle societ quotate. New York si distingue per le sue elevate concentrazioni di aziende all'avanguardia del settore dei servizi in settori come il diritto, contabilit, bancarie e di consulenza direzionale.

Le industrie immobiliari finanziarie, assicurazioni, assistenza sanitaria, e reale costituiscono la base dell'economia di New York. La citt anche il centro pi importante per i mass media, del giornalismo e dell'editoria negli Stati Uniti, ed il centro per eccellenza delle arti nel paese. Industrie creative come new media, pubblicit, moda, design e architettura per conto di una quota crescente di posti di lavoro, con New York City in possesso di un forte vantaggio competitivo in questi settori. Manufacturing, sebbene in calo, rimane consequenziali. Il New York Stock Exchange di gran lunga lo scambio pi grande magazzino del mondo entro il capitalizzazione di mercato delle societ quotate. Il NASDAQ lo scambio elettronico ha il maggior numero di societ quotate ed la terza pi grande al mondo per capitalizzazione di mercato delle societ quotate. Il New York area metropolitana ha avuto un stimato prodotto interno lordo metropolitana di 1.280 miliardi dollari nel 2010, la pi grande economia regionale negli Stati Uniti. L'economia della citt per la maggior parte dell'attivit economica negli Stati di New York e New Jersey.