Sei sulla pagina 1di 2

ARTICOLI GRATUITI

di Richard Bandler Anche gli alieni

Immaginate come dobbiamo apparire agli alieni. Gli alieni, nei film e nei telefi lm, vengono sulla terra, e sanno come infiltrarsi tra gli umani. Impossibile. Un paio di alieni quaggi verrebbero beccati subito. Gli umani sono troppo strani. Immaginate di venire qui e cercare di inserirvi. Vi svegliate alla mattina come tutti gli altri. Poi, noi entriamo tutti in scatolette di metallo con delle ruot e e guidiamo ad altissima velocit in direzioni opposte, lungo una striscia dipint a sulla strada. Loro pensano: "Questo deve essere uno dei feticci pi strani di questo mondo. Pren dono queste cose e guidano ad altissima velocit uno vicino all altro. Quelli che g uidano pi veloci sono quelli che guidano in direzioni opposte proprio uno accanto allaltro. Potrebbero allungare un braccio e toccarsi. Si strapperebbero via il b raccio. Spesso fanno anche di peggio. Un alieno non capirebbe, direbbe: "Guarda, hanno imparato. In alcuni posti hanno messo delle barriere in mezzo, invece della vernice. Costruiscono barriere di c emento. Ti aspetteresti che avessero il buon senso di costruire macchine di gomm a e di guidare pi lentamente, in modo da rimbalzare solo." Questo deve sembrare un comportamento piuttosto strano. Si potrebbe volare a una velocit dieci volte superiore alla velocit della luce. Si potrebbe volare molto b asso, vicino al terreno, ed andare velocissimi. Anche questo farebbe comunque pa ura. Nello spazio non c niente con cui scontrarsi. Poi notereste tutte le piccole stranezze come le persone che si bollono nei loro giardini. Soprattutto in questa citt. Pensereste: "Devono farlo, dato che hanno tutte quelle regole sulla guida a cui non obbedisce nessuno." Quindi volete scoprire come inserirvi. Cominciate a imparare le nostre regole e a seguirle. Quando dovresti e quando non dovresti farlo? Qui lo sanno tutti. Abb iamo un comportamento comunemente accettato. Non lo capiamo per niente. Lo facciamo semplicemente. Ci siamo dimenticati di co me abbiamo cominciato a farlo. Non ci facciamo pi attenzione. Queste cose sembrerebbero molto, molto difficili da imitare da parte di chiunque : Noi stessi possiamo prendere persone che imparano a guidare a San Francisco e portarle a San Diego. L guidano tutti come pazzi. Prendete un automobilista di Sa n Diego e mettetelo a San Francisco. Lo stesso problema. Prendete uno qualsiasi dei due e sbattetelo a Londra, o a Parigi, o a Roma. tutt o un altro mondo. Alcuni si rendono conto, "Questo il modo in cui guidano questi ." Altri cercano di eludere il problema dicendosi: "Sono andati tutti via di tes

ta." Ora, ci sono giorni in cui cominciate a pensare che tutto il mondo sia impazzito o che tutto il mondo ce labbia con voi. Pu succedere. Viktor Frankl ha trovato co se di cui ridere e su cui scherzare quando era ad Auschwitz perch ebreo. Ogni volta che siete stati costretti a star male a meno che le altre persone non cambiassero, avete avuto loccasione di riderci su. Ce lavete ancora. Altrimenti s iete costretti a star male per tutto il resto della vita. Non aprire solo il pas saggio. Assumete il punto di vista degli alieni. Le risate aprono le porte. Trovate una porta. Sfondatela. Rivendicate un nuovo m ondo.