Sei sulla pagina 1di 10

t

SUZUKI
RG 5OO GAI/MA

FABBRIS
di FRANCO ZENATELLO foto

R0D0RlG0

].::]

.
-'i-"i
ii:.rt::

* !iF4

........".

.:.. -.
. . ..... r';* t#

... :

..

.,

il.:.1.

1,,r,i
a:a:....

':ri'll:

.:.
:!i:i:

::,...,':

i*l:4.

- ..::.: .:.:
t:::.::iti:.::j ':

===

ll telaio e un Golinelli in alluminio, comprendente anche il forcellone, che allora veniva prodotto per elevare le prestazioni ciclistiche della moto stradale, permettendole di essere competitiva nelle corse. A questo sono state abbinate nuove

sospensioni: I'ammortizzatore

un WP completamente regolabile,

che sfrutta il link di serie e lavora con una molla k 52 precaricata 18 mm. La forcella una ltalia, che ai tempi era il massimo disPonibile sul mercato. Regolabile nell'draulica, nel precarico molla e pensate, allora esisteva gr il sistema per

OUESTA RG 5OO

srRrn

COMPLETAMENTE
RIFATTA.

variare la lunghezza della forcella, senza dover sfilare gl steli dalle oiastre. Al suo interno vi sono due molle k Z3 che sostengono il carico. I cerchi sono della Marvic, permettono di montare delle gomme "attuali" con misure di 120170'17' anterore e 1 B0/55-1 7" posteriore. ll motore e stato owlamente rlvlsto nei diagrammi, ora spinge Pi in alto, grazie anche alle marmitte fatte a mano, sono delle ex ufficiali RGB 500 ieam Gallina, che assicurano pi potenza agli alti regimi' Per

ORA,RICORDA
MOLTO LA MITICA MOTO GUIDATA DA KEVIN

SCHWANTZ

SEMPLICE
La

DI SERIE

calibrare la carburazione stata tolta la cassa filtro e sono stati ritarati completamente

strumentazione di serie, mentre le piastre sono quelle che venivano utilizzate sulla moto

carburatori,

UtfiCiale

ll serbatoio benzina rimane ouello della moto di serie, ma stato accuratamente riverniciatc

con un lavoro certosino di Prove al banco e in pista. Ora la moto sviluooa circa 1 10 CV a 12.000
giri, e grazie al peso ridotto della ciclistica e davvero divertente. Per riuscire a comporre questa oPe' ra d'arte, Luciano le ha dedicato molte delle sue notti, cercando di adattare al meglio ogni Parte. D
li.:

MONO WP
ll link originale lavora in simbiosi con un ammortizzatore WP, che stato tarato Per il nuovo telaio'

&,

SE NON FOSSE PER LE ESPANSIONI DEI OUATTRO

scARtcHl
OUESTA RG

SEMBREREBBE
UNA MOTO MODERNA

olio premiscelato

moto strettissima, e i semimanubri sono chiusi e molto inclinati

primi giri nel tortuoso circuito di

verso il basso. Le oedane sono arretraie ma soprattutto rialzate. La posizione di guida risulta cosi
molto contenuta, quasi sacrificata, ma quando sei in pista permet-

Franciacorta abbiamo iniziato a prendere confidenza con una ciclistica che necessita di una certa cautela, Abituati alle moto attuali, che sopportano angoli di piega impensabili a queitempi, abbiamo dovuto ritarare le nostre abitudini.

te un'elevata aqilit in sella.


NEL DETTAGLIO IN BELLA VISA I DUE CARBURATORI
LATERALI

Nei

Sulla RG 500 si oerceorsce una buona velocit nei cambi di direzione, limitata ampiamente dalle carene che toccano l'asfalto nel momento in cui si piega troppo. Le grosse espansioni celate sotto il vestito ne limitano infatti I'inclinazione. Occorre quindi limi- ffi

DELLA MIKUNI, OUESTO OUATTRO CILINDRI NE DISPONE DI UNO PER CILINDRO

:.
Golinelliin alluminio a doppio kave
Forcella ltalia a steli rovesciati da 40 mm regolabile in lunghezza

j.i
=1t-

ry

100rr

A doppio disco da 320 mm

di diametro con pinze Brembo

Disco singolo da 210 mm

Ant,: Marvic in magnesio da 3,00" x 17"


Post,: Marvic in magnesio da 5,50" x 17"

',

221,t,

tare l'angolo d piega non appena si inserisce in curva, in quanto la bont del telaio ti oermetterebbe d entrare forte, ma I'ingombro la' terale limita sul pi bello la fase di
percorrenza. Meglio quindt spostare vistosamente il corpo fuori dalla moto, cercando di non far strisciare le carene sull'asfalto, evitando cos d far perdere aderenza alle gomme. Le sospensioni lavorano in modo ottimale, anche se la tara-

tura generale e piuttosto soft. InSENTIRE


IL OUATTRO

fatt nei continui cambi di direzione del circuito bresciano si e spesso

con la forcella a tampone, cost


come nele staccate pi violente.
Ouesto fenomeno e dovuto anche all'ottimo grip offerto dai pneumatici Pirelli Suoercorsa, che offrono

CILINDRIDUE TEMPIRUGGIRE IN PISTA


RIPORTA ALLA MENTE IMITICI

una tenuta infinitamente Piu alta


delle coperture utilizzate negli anni '80. Comunque, la reattivit e I'agi-

ANNI'80

lit offerte da questa cclistica, ci hanno sororesi: eravamo convinti


di trovare una moto piu lenta e Pesante, invece il connubio telaio sospensioni funzione egregiamente.

Una erogazione appuntita che ti sorprende


lL MOTORE spinge, anche
se

non esaltante. Abituati alle Potenze oderne, salire su una moto dr circa 100 CV, non certo sconvolgente, ma se teniamo conto della sua et, e di quello che i temPi

offrivano in termini di tecnologie, dobbiamo ammettere che le Prestazioni sono tutt'altro che irrile' vanti. Sotto, il motore Piuttosto spento, ma sopra gli 8-9.000 giri si riorende e inizia a farsi sentire. La spinta e cospicua ed energica, tipica del motore a due temPi' Ar' riva all'improvviso, ti sorprende, e sparisce in un attimo. Infatti gi a 1 1 .500, 1 2.000 giri non si sente piu nulla, il motore Perde tutta la sua energia e occorre cambiare rapidamente la marcia per riportare il motore nel ristretto "range" di giri utile.
L'impianto frenante infine, che ai

tempi era utilizzato nel Motomondiale, ha una potenza non certo


esaltante, ma e comunque stabile, e modulable A
L: rt

gi'!,lllg

LIJEHY STRiKE

suzuKi
j: I I i,ri