Sei sulla pagina 1di 27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia

Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

LA PAGLIA COME MATERIALE DA COSTRUZIONE


LE ORIGINI DELLE CASE IN BALLE DI PAGLIA ............................................... 2 LA PAGLIA NELLE TECNICHE COSTRUTTIVE TRADIZIONALI ITALIANE ...... 3 REVIVAL DELLE CASE IN PAGLIA .................................................................... 4 CARATTERISTICHE DELLE CASE IN PAGLIA .................................................. 5 TECNICHE COSTRUTTIVE.................................................................................. 9 ALTRI UTILIZZI DELLE BALLE DI PAGLIA NELLE COSTRUZIONI ................ 15 GALLERIA DI EDIFICI IN BALLE DI PAGLIA ................................................... 16 ATTIVITA DELLASSOCIAZIONE..................................................................... 23 PER INFORMAZIONI.......................................................................................... 27

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

1/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

CASE LE ORIGINI DELLE CASE IN BALLE DI PAGLIA


Le prime costruzioni in balle di paglia oggi conosciute, sono sorte verso la fine dell800 nel Sound Hills, in Nebraska ( Stati Uniti ). In questa regione, povera di legname e con un terreno sabbioso, non avendo altri mezzi per ripararsi, i pionieri si trovarono ad improvvisare delle abitazioni temporanee, utilizzando i materiali di scarto in loro possesso. Con lintroduzione dellimballatrice meccanica (nella II met del 1800) la paglia diventa un significativo materiale da costruzione; soprattutto nel sud-ovest degli Stati Uniti, dove il legno raro, si costruirono case in paglia in cui il tetto era sorretto direttamente dai muri in paglia intonacati con fango o calce (case a muri portanti). Le balle di paglia venivano, infatti, accatastate le une sulle altre proprio come fossero dei mattoni giganti, da qui il nome di Nebraska Style (o Loadbearing Style). Molte di queste costruzioni erano concepite come abitazioni temporanee. Ma quando ci si accorse che superavano senza problemi la durata di vita prevista e che, in pi, era gradevole viverci nei rigidi inverni del Nebraska, esse diventarono rapidamente delle abitazioni permanenti. Nei primi decenni del 900 vengono costruite case in balle di paglia anche in Europa. Ledificio pi antico d'Europa risale al 1921 ed e la Maison Feuillette a Montargis, ancora abitata
la Maison Feuillette in costruzione

(en 1921, M. Feuillette construit sa maison Montargis, en France, toujours en bon tat en 2007, et propose cette solution pour reconstruire le pays aprs la guerre. Il n'est videmment pas cout, la mode est au progrs industriel ) Questo facile metodo costruttivo si protrasse fino a met secolo, quando la guerra, il progresso, lintensificarsi dell uso del cemento e dellacciaio, decretarono lestinzione delle case in balle di paglia

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

2/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

TECNICHE LA PAGLIA NELLE TECNICHE COSTRUTTIVE TRADIZIONALI ITALIANE ITALIANE


La costruzione in balle di paglia, bench sia dovuta allinvenzione della macchina imballatrice, coniugata con lesigenza di avere abitazioni in tempi rapidi negli Stati Uniti di fine 800, richiama tecniche costruttive antiche rintracciabili in molte culture sia del passato che del presente. Le testimonianze archeologiche ci rivelano che in Europa gi a partire dallet del bronzo, compreso tutto il Medioevo, sicuramente fino ai primi del 900, lutilizzo della paglia mescolata con argilla e del legno come materiali da costruzione, era diffuso e molto utilizzato specialmente nelle zone rurali. Lutilizzo della paglia come copertura per edifici era comune sin dallantichit in moltissime tradizioni europee compresa quella italiana. In Italia fino al 1600 parecchie citt quali Torino e Novara erano per lo pi coperte in paglia. Sino alla met del secolo scorso, nelle province del nord Italia molti paesi erano ancora coperti esclusivamente da tetti in segale.
tetto in paglia di segale taragn lago maggiore

Con la Prima Guerra Mondiale e soprattutto durante il fascismo ci fu una distruzione completa (per motivi di sicurezza contro lincendio e motivi di decoro) e una successiva ricostruzione evitando materiali vegetali a favore della pietra e del cotto. Da quel momento i tetti in paglia subiranno un declino inevitabile fino alla quasi totale sparizione nella prima met del 900 .

casone veneto con il tetto di paglia laguna di marano

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

3/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

IN REVIVAL DELLE CASE IN PAGLIA


La crisi energetica degli anni 70 suscito un rinnovato interesse per gli edifici in paglia soprattutto per merito di Roger Welsch che pubblico un articolo Baled Hay sul giornale Shelter. La riscoperta di questo materiale continua poi negli anni seguenti, riguardando essenzialmente gli ambienti alternativi americani. Il vero boom per la paglia risale al dicembre 1984, quando negli Stati Uniti fu pubblicato dalla rivista Fire Homebuilding Magazine un articolo su una casa avente struttura in legno, opera dellarchitetto californiano Jon Hammond. Dallora in poi la diffusione delle costruzioni in balle di paglia e stata esponenziale Dagli Stati Uniti questa tipologia costruttiva si poi diffusa anche in Europa (Francia, Inghilterra, Olanda, Belgio, Svizzera, Austria, Danimarca, Italia) ed anche in Europa orientale (Estonia, Lituania, Lettonia, Ungheria, Cechia, Slovacchia). sotto sono riportati esempi di case in balle di paglia. Come si puo notare, tale tecnica costruttiva si adatta a tutte le tipologia architettoniche, tradizionali e moderne, ed a tutti i climi.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

4/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

DELLE CARATTERISTICHE DELLE CASE IN PAGLIA


COSE LA PAGLIA
La paglia non e fieno che invece rappresenta lo sfalcio dellerba ed e verde, umido e nutriente per gli animali. La paglia invece data dai 'culmi' che restano dopo la mietitura e che sono la parte secca della pianta, tra il rizoma e la spiga, seccano sul campo e vanno tagliati a maturazione avvenuta: questo ci garantisce unumidit inferiore al 12%, ottimale per la costruzione. La paglia da costruzione pu essere di qualsiasi tipo: grano, frumento, segale, orzo, riso.

CARATTERISTICHE GEOMETRICHE PAGLIA CARATTERISTICHE GEOMETRICHE DELLE BALLE DI PAGLIA DA COSTRUZIONE


Le balle da costruzione sono di due tipi: ballette dimensioni tipiche della sezione trasversale: 35*45cm. La lunghezza puo variare da 85-120 cm densita: 90-120 Kg/mc balloni (o jumbo-bales o big-bales): le dimensioni della sezione trsversale sono piu variabili, orientativamente da 70-100*100120cm con una lunghezza variabile da 2.00m a 2.50-2.60m. densita: 250-400 Kg/mc Le stringhe che legano le balle di paglia possono essere in SISAL CANAPA POLIPROPILENE FERRO

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

5/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

ISOLAMENTO PROPRIETA DI ISOLAMENTO TERMICO


Si riporta nel seguito uno specchietto riassuntivo delle caratteristiche di conduttivita termica di pannelli da costruzione (CasaClima) PANNELLI DA COSTRUZIONE SUGHERO ESPANSO MURO PAGLIA IN DIREZIONE ALLE CANNUCCE [*] FIBRE DI LEGNO POROSO MURO PAGLIA IN DIREZIONE ALLE CANNUCCE [*] P.LLI IN LANA DI LEGNO MINERALIZZATO FIBRE DI LEGNO SEMIDURO FIBRE DI LEGNO DURO P.LLI IN TRUCIOLI IN LEGNO CON COLLANTE MATTONE FORATO PORIZZATO LEGGERO MURATO CON MALTA ISOLANTE MATTONE FORATO PORIZZATO P.LLI IN FIBROCEMENTO CARTONGESSO CEMENTO ARMATO
[*] (CERTIFICATO:Z-23.11-1595 DIBT, DE)

(W/mK) 0.045 0.052 0.060 0.080 0.090 0,100 0,150 0.160 0.18 0.25 0.600 0.910 2.3

Come si puo notare la conduttivita termica della paglia e molto vicina a quella del sughero e della fibra di legno, ma a parita di prestazione:
COSTO DI 1 MQ DI MURO IN PAGLIA 1/15-1/20 DEL COSTO DI 1 MQ DI ALTRI MATERIALI ISOLANTI CON PARI REQUISITI DI ISOLAMENTO TERMICO ESSENDO LO SPESSORE DI UN MURO DI PAGLIA PARI A 35-45 (sz intonaco) con gli altri isolanti per raggiungere gli stessi spessori e quindi le stesse performances sono necessarie delle opere accessorie e molta pi manodopera per la posa. UNA CASA DI PAGLIA CONSENTE DI RAGGIUNGERE STANDARD ENERGETICI ELEVATI, PASSIVI, CONTENUTI. CLASSE A O STANDARD PASSIVI, A COSTI CONTENUTI.

COMPORTAMENTO AL FUOCO FUOCO


LE BALLE DI PAGLIA SONO CERTIFICATE COME NORMALMENTE INFIAMMABILI (classe di costruzione DIN 4102-B2) [*] (CERTIFICATO:Z-23.11-1595 DIBT, DE) La paglia sciolta un materiale altamente infiammabile (quindi in cantiere occorre fare attenzione) ma: le balle di paglia da costruzione hanno un certo grado di compressione e quindi minor quantit di ossigena il muro in balle di paglia e protetto dagli strati esterni di intonaco

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

6/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

le murature in balle di paglia sono generalmente realizzate mediante sistemi di precompressione del muro per cui, allinterno del muro lossigeno e in quantit minima. In definitiva:
LE MURATURE IN BALLE DI PAGLIA HANNO UNA BUONA RESISTENZA AL FUOCO.

Infatti: LIstituto Prove sui materiali per ingegneria civile del Politecnico di Braunschweig, DE ha certificato che un muro in balle di paglia di 45 cm di spessore con 3 cm di intonaco in terra cruda sulle due facce ha una resistenza al fuoco variabile da R30 a R90. (il c.a. senza particolari protezioni ha una resistenza al fuoco di 30 minuti mentre lacciaio non protetto ha una resistenza al fuoco pari a 15)

AZIONI RESISTENZA ALLE AZIONI SISMICHE


Gli edifici costruiti con balle di paglia sono leggeri e flessibili e quindi sono quanto di meglio ci si possa aspettare da una struttura sottoposta ad azioni sismiche. Essendo edifici leggeri le masse sismiche sulledificio sono inferiori a quelle di un edificio tradizionale, essendo edifici flessibili, le frequenze principali delledificio sono piu basse rispetto a quelle di un edificio tradizionale e quindi si allontanano dalle frequenze del sisma. Quindi in definitiva le sollecitazioni conseguenti ad un sisma risultano inferiori in un edificio costruito in paglia, rispetto a quelli costruiti in edilizia tradizionale Sono stati effettuati tests di modelli di edifici in paglia, su tavola vibrante, presso il laboratorio del Network for Earthquake Engineering Simulation, Universit del Nevada a Reno, US), simulando un terremoto come quello avvenuto in Pakistan nel 2005 con M=7.6.
PAGLIA UNA CASA CON MURATURE IN BALLE DI PAGLIA HA UN OTTIMO COMPORTAMENTO SOTTO L'AZIONE DEL SISMA

ISOLAMENTO ACUSTICO
le balle di paglia offrono un sensibile miglioramento per quanto riguarda lisolamento acustico; essendo un materiale fonoassorbente viene spesso utilizzato negli studi di registrazione o come barriera acustica lungo gli aeroporti e le autostrade. Tests Olandesi effettuati su un muro in balle di paglia s=45 cm, con Intonaco internoesterno di 35 mm in argilla hanno mostrato un ABBATTIMENTO ACUSTICO pari a 55 dB A basse frequenze si ottengono ulteriori abbattimenti (2-3 dB ulteriori) Il rumore di fondo sempre presente nelle zone suburbane sensibilmente ridotto. I suoni in una stanza tamponata con muri in paglia sono piu precisi

ECOSOSTENIBILITA
La paglia un sottoprodotto della produzione dei cereali; non occorre quindi dispendio di energia per produrla.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

7/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

Cos come il legno, la paglia una sequestratrice di CO2 e permette quindi di sottrarre anidride carbonica all'atmosfera. E un prodotto di scarto, biodegradabile e di scarso valore economico E un materiale rinnovabile Le murature in balle di paglia provvedono ad un ottimo isolamento termico che quasi tre volte quello normalmente richiesto per case costruite con materiali convenzionali; grazie al minimo fabbisogno energetico si hanno quindi bassissime emissioni nocive

SALUBRITA ABITAZIONI TRASPIRABILITA E SALUBRITA DELLE ABITAZIONI


Le murature in balle di paglia intonacate in terra cruda e calce sono altamente traspiranti e consentono il passaggio del vapore dall'interno verso l'esterno; si evitano cos la formazione di umidit e condensa all'interno dell'edificio. Muffe che al contrario sono piuttosto comuni nelle normali case, data la pessima traspirazione dei muri tradizionali.

QUALITA DELLA VITA


Il grande isolamento termico, lottimo isolamento acustico , lottimo comfort igrotermico legato alla traspirabilita delle pareti e alla regolazione dellumidit interna, lassenza di inquinanti indoor (tutti i materiali utilizzati per la costruzione della casa sono assolutamente naturali: legno, paglia, terra, calce), determinano unalta qualit ambientale allinterno di edifici in paglia. La costruzione in paglia si porta dietro una filosofia costruttiva naturale, quindi non avremo nellatmosfera interna inquinanti che derivano da solventi per pitture, collanti di vario genere etc.

RODITORI E PARASSITI
Le murature in balle di paglia sono precompresse, sigillate da intonaci per cui i roditori non riescono a costruire tane ed a nidificare. Vari studi hanno dimostrato che l'ermeticit data dall'intonaco pi che sufficiente ad impedirne la nidificazione. La paglia inoltre non risulta avere parassiti, come invece ad esempio il legno (rodilegno o tarlo).

ANALLERGICA LA PAGLIA E ANALLERGICA


la paglia non fieno. La paglia lo stelo della pianta morta di cereali (grano, orzo, segale, avena, riso, ecc.). quindi non contiene pollini e non provoca allergie. Nella paglia non sono presenti n foglie, n fiori, n semi a generare il tipico raffreddore da fieno..

DURABILITA
Da pi di 130 anni in tutto il mondo si costruiscono case in balle di paglia; molte delle prime case in balle di paglia costruite in nebraska alla fine del 1800 sono tuttora abitate. Del resto, non esistono materiali eterni: nel passato si credeva che c.a. e acciaio fossero eterni, ma la storia ci ha mostrato che non vero.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

8/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

TECNICHE COSTRUTTIVE
MEMETODO LOAD MEMETODO NEBRASKA, O LOAD BEARING ME
Il metodo Nebraska, o Load Bearing, impiega le balle di paglia impilate a giunti sfalsati, come i mattoni nella muratura, a costituire la struttura portante. La realizzazione del muro in balle di paglia e a secco, i giunti tra le balle non vengono collegati con malta ma la connessione viene effettuata con sistemi di precompressione del muro. Questo sistema ha limiti per lampiezza delle aperture e la lunghezza dei muri e per il numero dei piani, al massimo 2, salvo eccezioni.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

9/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

In Italia esistono diversi esempi di edifici costruiti col metodo Nebraska: in provincia di Bolzano si trova una casa a 3 piani costruita con jumbo bales (Arch. W.Schmidt) Ma in Italia, dal luglio 2009, in seguito all'entrata in vigore delle nuove norme tecniche per le costruzioni, questo metodo costruttivo non e piu ammesso.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

10/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

POST AND BEAM

Il metodo Post and Beam . Qui la paglia impiegata come tamponamento perimetrale e la struttura portante generalmnte e in legno (ma puo essere anche in acciaio o c.a.). In questo caso la costruzione presenta tutti i vantaggi di esecuzione e di approvazione legati allutilizzo di strutture lignee tradizionali o prefabbricate. A vantaggio dell'opera finale si ha una maggior stabilit della costruzione ed una maggior flessibilit progettuale.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

11/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

12/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

SISTEMI IBRIDI GREB


Sistema particolarmente adatto allautocostruzione, poiche tutte le fasi della costruzione taglio e montaggio della struttura in legno (si utilizza un solo profilo 4*10 per montanti e travi) realizzazione dei tamponamenti in balle di paglia (le murature non sono compresse ) realizzazione degli intonaci (Gettati in cassaforme) sono estremamente semplici e alla portata di manodopera non specializzata.

La tecnica GREB nasce in Canada negli anni 90, mutuata dal Ballon-Frame americano e daallora si e sviluppata in Europa, sopratutto in Francia, dove sono state realizzate centinaia di edifici con questa tecnica costruttiva.

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

13/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

PREFABBRICATI SISTEMI PREFABBRICATI


sistema MODCELL (UK)

sistema ECOCON (CZ)

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

14/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

NELLE ALTRI UTILIZZI DELLE BALLE DI PAGLIA NELLE COSTRUZIONI


SULLESISTENTE: INTERVENTI SULLESISTENTE: CREAZIONE DI CAPPOTTI IN PAGLIA

BALLE ISOLAMENTO DEI TETTI E DEI SOLAI CON BALLE DI PAGLIA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

15/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

GALLERIA DI EDIFICI IN BALLE DI PAGLIA

BELGIO BELGIO

BELGIO BELGIO BELGIO

BELGIO

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

16/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

DANIMARCA

DANIMARCA

OLANDA

OLANDA

OLANDA

OLANDA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

17/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

ITALIA

ITALIA

ITALIA

ITALIA

SVIZZERA

SVIZZERA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

18/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

ITALIA

ECOPARCO di VAIANO (PO) EDIFICIO IN BALLE DI PAGLIA - Sede di associazioni

committente: comune di Vaiano - superficie: 150 mq struttura in legno tamponamenti in ballette di paglia - intonaci interni in terra cruda intonaci esterni in calce naturale. Sulledificio sono stati realizzati due cantieri scuola, uno sulle costruzioni in balle di paglia e uno sugli intonaci in terra cruda e calce

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

19/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

USA

USA

UK UK

Costruzione di un complesso di 20 edifici a Bramley, in Cohousing (Sist. MODCELL)

UK

EDIFICIO IN BALLE DI PAGLIA PIU GRANDE DEUROPA 2.787 mq BRADFORD CENTRO SOCIALE + 14 WORKSHOPS PER PICCOLE IMPRESE EMERGENTI

AUSTRIA AUSTRIA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

20/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

AUSTRIA

AUSTRIA

FRANCIA UK

FRANCIA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

21/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

repubblica ceca

repubblica ceca

USA

USA

USA

USA

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

22/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

DELLASSOCIAZIONE ATTIVITA DELLASSOCIAZIONE


ITALIANA PAGLIA EDILPAGLIA ASSOCIAZIONE ITALIANA EDILIZIA IN PAGLIA E unassociazione di promozione sociale avente come scopo quello di diffondere le tecniche di progettazione e costruzione con materiali naturali ed in particolare luso delle balle di paglia come materiale da costruzione al fine di promuovere la sostenibilit ambientale, la solidariet fra le persone e la responsabilit comunitaria. Edilpaglia, pur essendo nata nel 2009, ha ad oggi una diffusione su tutto il territorio nazionale, dove autocostruttori, formatori, progettisti, imprese e divulgatori stanno lavorando con entusiasmo e passione. I nostri campi di attivita sono:

INFORMAZIONE e PROMOZIONE:
partecipiamo e promuoviamo convegni, incontri sul tema delle costruzioni naturali e sullautocostruzione presso associazioni, comuni, scuole, ordini professionali. promuoviamo presso comuni ed enti territoriali i temi del social-housing e dellautocostruzione familiare

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

23/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

RICERCA
stiamo collaborando con il POLITECNICO di MILANO e con la facolta di Agraria dellUNIVERSITA di Firenze con i seguenti progetti:

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

24/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

FORMAZIONE
realizziamo corsi teorico-pratici introduttivi alla tecnica delle costruzioni in balle di paglia realizziamo corsi-teorico pratici specialistici per imprese di costruzione, artigiani ed apprendisti stiamo mettendo a punto corsi specialistici per progettisti

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

25/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

ELABORAZIONE DI STRUMENTI PER LAUTOCOSTRUZIONE


Gran parte delle nostre energie sono indirizzate a promuovere lAUTOCOSTRUZIONE FAMILIARE, mediante: ELABORAZIONE DI TECNICHE COSTRUTTIVE SEMPLICI, in tutte le fasi della costruzione, sia nella realizzazione della struttura che dei tamponamenti che degli intonaci CREAZIONE DI FORME ORGANIZZATIVE LEGALI PER LAUTOCOSTRUZIONE ASSISTENZA ALLAUTOCOSTRUTTORE

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

26/27

EDILPAGLIA Associazione Italiana Edilizia in paglia


Via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme www.edilpaglia.it info@edilpaglia.it

PER INFORMAZIONI
info@edilpaglia.it maria angela pucci 057267362 3336460725 mariangelapucci@edilpaglia.it Stefano Mattei 03296967731 s.mattei60@gmail.com

maria angela pucci Ingegnere - via delle vigne 12 51016 Montecatini Terme marpucg@gmail.com

27/27