Sei sulla pagina 1di 18

PROBLEMA ELASTICO Equazioni che governano il problema

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 1 di 18

Funzioni (grandezze) incognite

Condizioni al contorno

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 2 di 18

a) Soluzione in termine di spostamenti

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 3 di 18

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 4 di 18

Inconvenienti della soluzione numerica in termini di spostamenti Bassa precisione nella determinazione degli sforzi

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 5 di 18

b) Soluzione in termini di sforzi Se si assumono come variabili indipendenti gli sforzi, sono indipendenti anche le deformazioni; ci non vero perch queste ultime sono tra loro legate dalle equazioni di congruenza (che devono essere introdotte a questo punto) le quali sono equivalenti a 3 (tre) equazioni indipendenti

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 6 di 18

Alle equazioni di congruenza, scritte in termini di sforzi, si affiancano le equazioni di equilibrio indefinito e le condizioni al contorno

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 7 di 18

Postulato di B. de Saint Venant

La soluzione del problema elastico in P, a parit di altre condizioni, dipende solo dal risultante R e dal momento della distribuzione di forze di superficie su , e non risente della particolare forma della distribuzione; in altritermini distribuzioni di forze di superficie a risultante e momento nullo su danno contributo nullo in P.

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 8 di 18

Problema di B. de Saint Venant

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 9 di 18

Oltre alle equazioni di equilibrio indefinito ed al contorno si tiene conto del legame elastico sforzi-deformazioni e delle equazioni di congruenza se si studia il problema in termini di sforzi

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 10 di 18

Si studiano cilindri allungati, per la soluzione del problema applicabile il Postulato di B. de Saint Venant

Ai fini della soluzione lontano dalle basi interessano solo il risultante R ed il momento delle distribuzioni di forze di superficie sulle basi
18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT pag 11 di 18

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 12 di 18

Soluzione del Problema col metodo semi inverso

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 13 di 18

Estensione (trazione o compressione) dei prismi

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 14 di 18

Calcolo delle componenti del tensore di deformazione; verifica delle equazioni di congruenza; verifica delle condizioni di equilibrio sul mantello cilindrico

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 15 di 18

Equilibrio sulle basi

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 16 di 18

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 17 di 18

Conclusione

18 PROBLEMA ELASTICO E PROBLEMA DI SAINT VENANT

pag 18 di 18