Sei sulla pagina 1di 40

9 771124 883008

20226
il Giornale
DOMENICA 26 FEBBRAIO 2012 Direttore ALESSANDRO SALLUSTI Anno XXXIX - Numero 48 - 1.20 euro* G www.ilgiornale.it

PROSCIOLTO PER IL PROCESSO MILLS

BERLUSCONI-PM: 25 A 0
Reato prescritto: fallisce l’ennesimo assalto delle toghe. Tanti tentativi, mai una condanna
Il Cav soddisfatto: «Mezza giustizia è fatta». Ma ora chi paga per questo accanimento?
di Vittorio Feltri

T
utto previsto. Tutto ridicolo. Dopo 2.600
epassaudienzenonsonoancorariusciti
a condannare Silvio Berlusconi. Se lui
non è un santo, e a questo punto neppu-
re beato (con le rotture chegli hanno inflitto), i ma-
gistrati non sono dei fenomeni, altrimenti almeno
unacondannina,magarifasulla,sarebberostatica-
paci di ammollargliela. Zero. Nemmeno una con-
travvenzione nonostante 25 processi.
IlcasoMillspiùcheuncasoerauncasino.Secon-
do l’accusa, il Cavaliere avrebbe pagato (corrotto)
l’avvocato inglese affinché raccontasse balle. Pec-
cato non esista lo straccetto di una prova. Se io do
del denaro a te, qualche traccia di movimentazio-
ne su conti correnti dovrebbe rimanere, o no? Cer-
to che dovrebbe rimanere, invece non è rimasta. E
allora? Ciccia.
Questo, all’osso, sul piano giudiziario. Nono-
stante ciò, la giustizia ha fatto i salti mortali per di-
mostrare che l’ex premier è un fior di farabutto. Ma
ha fallito. Sennonché le toghe (in buona fede? For-
se sì, forse no, chi lo può dire?) hanno insistito, con
tigna degna di miglior causa, per dimostrare di
aver ragione. E sono andate avanti anni e anni, ca-
valcando ogni argomento, compresi i più strava-
ganti,alfinedigiungereaunverdettodicolpevolez-

»
za dell’imputato (eccellente o eccedente?). PARADOSSO SU SILVIO
D’altronde un bocconcino come Berlusconi fa
gola a chiunque, figuriamoci alla casta giudiziaria,
non insensibile al bagliore dei riflettori. Ma c’è un Il grande errore
ma. Sbattere in galera un povero cristo qualunque
èfacile: nondàmolta soddisfazione,però si puòfa-
re agevolmente. Sbattere in galera un grande im-
Sgarbi della sinistra All’interno
prenditore, per di più presidente del Consiglio per settimanali di Giuliano Ferrara INTERVISTA AL MINISTRO DEGLI ESTERI
lustri e lustri, non è, invece, un gioco da prendere
sottogamba.Bisognaavereinmanoqualcosadiso-
lido, molto solido, non bastano le congetture. Per di Vittorio Sgarbi L’ ultima caricatura maligna di
Berlusconi è quella di un uo-
Terzi: «In India per riportare a casa i marò»
di più debolucce. Occorre prudenza. modiStatoindeclinochesacrificatut- Anna Corradini Porta
Gli uomini e le donne dei tribunali non sono ca-
porali, tengono alla carriera. Che fare per non rovi- Una magistratura to, partito idee programma, per spal-
marsiinsinceramen-
a pagina 11

DA PALAZZO CHIGI ALLA «SUA» UNIVERSITÀ


narla? Evitare azzardi. Se condanni il Cavaliere in
primo grado e, in secondo o in terzo, poi te lo assol- mascherata tesulgovernoMonti
efareipropriinteres-
vono (o prosciolgono per prescrizione), non è bel-
lo. Non depone a tuo favore. Meglio procedere coi da Inquisizione si personali e azien-
dali. Gli stessi repu-
Monti alla Bocconi: «Presto torno da voi»
piedi di piombo. Attenzione. Se ieri il tribunale blicones, che lo de- Stefano Filippi
avesse detto: a casa per non aver commesso il fatto
o roba simile, l’obiezione del pueblo sarebbe stata
disarmante. Questa: scusate toghe, avete messo in
F inalmente una sentenza di con-
dannanel «processo Mills».Il da-
to è evidente, plastico. So che il solito
scrissero come un
autocrateounegoarcaacapodiunre-
gime da abbattere con mezzi antiti- LA SACRA LOBBY IN CAMPO
a pagina 6

piedi un cancan del genere per concludere che era Travaglio dirà che una prescrizione rannici, e non hanno ancora chiesto
tutta una barzelletta, siete (...) non è un’assoluzione, e ricorderà che
perun’analogasituazione(eanzi,me-
scusa ai frastornati lettori per la gran-
de scemenza propinata loro lungo gli
Opus Dei in soccorso di Benedetto XVI
segue a pagina 3 desimo, benché separato, processo) il anni, non possono accettare (...) Paolo Rodari
De Feo, Cramer, Fazzo e Fontana Tg1 di Minzolini, quando toccò (...) segue a pagina 5 a pagina 14
da pagina 2 a pagina 4 segue a pagina 5

» Cucù di Marcello Veneziani

Preparatevi a Rating I, il Papa tecnico


I n seguito alle forti pressioni interna-
zionali, alla grave crisi interna e agli
formulareicomandamentiinmodoche
alprimo articolo ci sia ilpagamento del-
più macchiati.
Duri tagli sono previsti per le messe
SPEDIZIONE IN A.P. - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART.1 C.1, DCB-MILANO

scandalisessuali,aPasquaPapaRatzin- l’Imu,previoEnciclicapapalesull'Imur- cantate per avere voci bianche a pezzi


ger si dimetterà e al suo posto avremo il talità. stracciati.Ognicredentedovràpresenta-
primo papa tecnico. Si chiamerà Papa La definizione aristotelica di Dio pri- rea fineanno unbilancio della sua vita e
Rating I, e se non porterà in pareggio la mo motore immobile sarà tagliata e re- aognipeccatodovràrilasciarerelativari-
fede sarà declassato a cardinale, vesco- sterà solo l’immobile, mentre il motore cevuta. In paradiso non si potrà andare
*FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

vo, fino a sacrestano. sarà spento per non pagare le accise. prima del compimento degli 80 anni.
Suo compito prioritario sarà quello di Per la liberalizzazione degli ordini si Gli eletti saranno selezionati dalla
farscendere lospread tracristiani eisla- teme soprattutto la resistenza dei gesui- Bce, Banca Centrale Eterna e dal Fondo
micichesièallargato oltremisuraavan- ti, una categoria forte di taxisti dell’ani- Monetario Immortale. Chi sgarra fini-
taggio di questi ultimi. ma. Per risparmiare, i padri cappuccini sce all'inferno o in Grecia.
Poisidovràriscriverelaragionesocia- dovranno rinunciare alla schiuma o sa- Ma in paradiso si accede solo dalla
le della Chiesa, liberalizzare il clero e ri- ranno retrocessi a padri espressini, al Bocconi.
2 IL FATTO Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

LA SENTENZA DI MILANO La giornata


Caso Mills, Cavaliere prosciolto
Seiltribunalesifosseconvintodel-
lainnocenzadiBerlusconi-èbene
ricordarlo - sarebbe stato obbliga-
toaemettereunasentenzadiasso-
luzione, e non di proscioglimento

Reato già estinto da dieci giorni


per prescrizione.
Ladecisionediierisignificache,
soppesati i pro e i contro, le tre to-
ghe hanno ritenuto che la spiega-
zionepiùattendibilediqueiseicen-
«Prescrizione»: il verdetto dei tre giudici arriva dopo una breve camera di consiglio tomila dollari pervenuti nel ’98 a
Mills rimanga quella che lo stesso
Soddisfatti i legali di Berlusconi, Longo e Ghedini: «A Milano questo è un successo» Millsdiedeprimaalsuofiscalistae
poi ai pm milanesi:erano un rega-
lo di «mister B» per i tricky corners,
Luca Fazzo galidelCavalierepreferiscanomet- stesso tenore. terrenovincitorinévinti,losicapi- gli imbrogli con cui non raccontò
tere in cassaforte una sentenza in- Comesianoarrivateladottores- ràsololeggendolemotivazionidel- ai giudici tutto quello che sapeva
Milano Finisceconunnulladifat- nocua come quella di ieri, piutto- saVitaleelesuecollegheAntonel- la sentenza. Facile prevedere che suisuoiconti,echegliavrebbecre-
to il processo a Silvio Berlusconi stocheandareinCorted’appelloa laLaieCaterinaInterlandiaemet- non saranno motivazioni indul- atomoltiproblemi.Nélasuccessi-
perl’affare Mills: alle14.47di ieri il farsi dare un’altra sentenza dello tere un verdetto che non lascia sul genti nei confronti dell’imputato. va ritrattazione da parte di Mills,
tribunale di Milano pronuncia la
sentenza che chiude definitiva- L'ACCANIMENTO CONTRO SILVIO: CALA IL SIPARIO
mentel’interminabilevicendapro-
cessuale nata intorno ai conti of- TUTTI I 29 PROCEDIMENTI Chiuso il braccio di ferro
fshoredellaFininvestealletestimo- Assoluzioni infinito, ma lo scontro
nianzepiù o meno addomesticate 7 (Sme-Ariosto capo A, Sme-Ariosto continua sul caso Ruby
di David Mills, l’avvocato inglese capo B, tangenti alla Guardia
chediquelsistemaerastatol’artefi- di Finanza, Telecinco in Spagna,
ce. Il giudice Francesca Vitale, al Medusa, terreni Macherio, Mediatrade) néleindagini difensivechehanno
termine di una breve camera di indicatonell’armatoreDiegoAtta-
Sentenze di non doversi procedere
consiglio, pronuncia la sentenza nasioil vero mittentedi quei soldi,
che non condanna e non assolve: 6 per prescrizione del reato
(Lodo Mondadori, Bilanci Fininvest
hannoscalfitoperigiudicilacredi-
Berlusconivieneproscioltoperin- 1988-1992, All Iberian 1, Consolidato bilità della confessione del legale
tervenuta prescrizione. Fininvest, Caso Lentini, caso Mills) inglese:comenonl’avevanoscalfi-
È una formula che sottende la ta davanti alla Cassazione, che nel
convinzionedeigiudicichel’impu- Reati estinti per intervenuta febbraio2010avevaproscioltoMil-
tatofosseeffettivamenteresponsa-
biledeireatiattribuitiglidallaPro-
2 amnistia
(falsa testimonianza P2, terreni
ls per intervenuta prescrizione,
con l’identica formula con cui ieri
cura,ovveroi600miladollariversa- Macherio) cala il sipario anche sulle accuse
ti a Mills per ringraziarlo delle sue Silvio Berlusconi.
Assoluzioni per intervenuta
reticenze: ma i 12 e passa anni tra- Ecalailsiparioanchesuunapar-
scorsi dal reato lo hanno estinto, e 2 modifica della legge
(All Iberian 2, Sme-Ariosto falso
te importante del braccio di ferro
rendonoimpossibilepronunciare giudiziariotraBerlusconielamagi-
in bilancio)
una condanna diversa. La Procu- stratura milanese. Ma lo scontro
ra,aquantosembradicapire,nelle Procedimenti archiviati continua: c’è sempre il processo
scorsesettimaneèstataaunpasso
dallo sfiorare il colpaccio, portan-
8 (Spartizione pubblicitaria
Rai-Fininvest, Traffico di droga, Pay
Ruby.

do a casa in extremis la condanna tv, Stragi 1992-1993, caso Saccà,


delCavaliere.Secondoicalcolidel Concorso esterno in associazione mafiosa l’analisi La partita persa dell’accusa, ma giocata ugualmente
tribunale, la prescrizione sarebbe e riciclaggio, voli di Stato, Diffamazione Tv)
scattataunadecinaappenadigior-
ni fa, tra il 14 e il 18 febbraio. Se gli Procedimenti ancora in corso
(Diritti televisivi Mediaset, caso
La data spostata in avanti e mille cavilli:
4
quanti trucchi per mantenere il processo
Ruby, caso Trani-Agcom, Mediatrade
POSSIBILE RICORSO di Roma)
Motivazioni attese entro
90 giorni, poi la difesa
valuterà se fare appello Milano «È un processo inutileche a feb-
braio sarà già prescritto. Qualunque al- La presunta corruzione «posticipata» di un anno e la lista La vicenda
tro processo sarebbe stato sospeso per
intoppidellerogatorieinternazio- motivi di economia processuale. Invece di testimoni accorciata per avere più tempo a disposizione Rinvio a giudizio
nalinonavesserorallentatoleulti- siamoquituttiaperderetempo:unapar- MillseBerlusconiaprocessoil
me udienze, oggi verosimilmente tepagatidame,unapartepagatidaicon- modificando il capo di imputazione nel era andato su tutte le furie. E aveva con- 30 ottobre 2006 per una pre-
le cronache racconterebbero di tribuenti»:erail28novembrescorso,eSil- corsodelprocesso,lohaportatofinoal29 vinto i giudici a ritornare sui loro passi, suntatangenteda600miladol-
una condanna di Berlusconi per vio Berlusconi sembrava sapere già co- febbraio2000,quando-secondolasuari- cancellandobruscamentelaquasitotali- lari ricevuta dal legale inglese
corruzione in atti giudiziari. Inve- mesarebbeandataafini- costruzione - l’avvocato inglese sposta tàdeitestimoniindicatidaGhedinieLon-
ce a venire pronunciata dal giudi- re.Amarginediunadelle dalsuocontoisoldiprovenientidalgrup- go.Ainsorgere,aquelpunto,eranostatii
ce Vitale - e a rimbalzare in diretta udienze cui aveva scelto po del Biscione. legalidelpremier,accusandoiltribunale Posizione stralciata
suisitiwebdimezzomondo-èuna di essere presente («ho Maanchequestorischiavadinonesse- di calpestare i diritti della difesa. Due anni dopo, il 4 ottobre
sentenza che lascia un’altra volta fatto fatica a non addor- re sufficiente, anche perché nel frattem- Sonoigiornicrucialitrail20eil27gen- 2008, il processo si divide: si
immacolata la fedina penale del- mentarmi»), il Cavaliere polaCassazioneavevariportatoindietro naio scorso, quando per la prima volta fermaperilCavalieredopoillo-
l’ex premier: per la venticinquesi- avevarilanciatolasuapo- le lancette dell’orologio, fissando al no- nelcorsodelaffareMillsilcollegiodifen- do Alfano e continua per Mills
ma volta, dicono le statistiche. lemica contro l’accani- vembre1999ladatadelreato.CosìDePa- sivo del premier appare rassegnato al-
PerilprocessoMillsèlaparolafi- mento dei giudici e della squale ha dovuto inerpicarsi in un’altra l’ineluttabile: Ghedini e Longo si sento-
ne. Il tribunale si è preso novanta Procura milanese, cui impresa algebrico-giudiziaria, analiz- nostrettiinunatenagliatraaccusaetribu- Bocciato il lodo Alfano
giorniperdepositarelemotivazio- contestavadiinvestireri- zando unaper una le pause del processo nale,hannolasensazionechesivogliaar- La Consulta dichiara incostitu-
ni, e questo esclude la possibilità sorseaprofusioneinuna dovuteagliimpegnidelpremiereallede- rivareaunasentenzadicondannaatuttii zionaleloscudo.Eil27novem-
chesipossa-contuttalabuonavo- impresa senza senso. cisionidellaCorteCostituzionale.Inque- costi.Nascecosìl’ultimamossadelladife- bre 2009 riprende il processo
lontàdelmondo-tenereunproces- Che portare a senten- st’ultimo caso, ha sostenuto, la prescri- sa,l’istanzadiricusazionecontroitregiu- per Berlusconi
sod’appelloprimadelprossimolu- za il processo prima del- zionesicongelafinoaquandoilprocesso dici firmata da Berlusconi il 27 gennaio
glio,quandoilreatosaràprescritto l’estinzionedelreatofos- non riparte davvero. Ma il tribunale ieri che accusa la Vitale e le sue colleghe di
anche secondo i calcoli della Pro- PROTAGONISTA se un’impresaquasi disperata, lo sapeva probabilmenteglidàtortoanchesuque- «convincimento colpevolista». È la mos- Prescrizione per Mills
curadellaRepubblica.Certo,c’èla L’avvocato anche la Procura della Repubblica. Col- sto punto, anche perché una sentenza sadelladisperazione,i dueavvocatisan- Il legale è condannato anche
possibilitàchearicorrereinappel- inglese David pa,inprimoluogo,deltroppotempotra- della Cassazione del maggio 1976, mai noperfettamentechel’istanzanonhaal- in Appello a 4 anni e 6 mesi. La
lo siano i difensori di Silvio Berlu- Mills al centro scorso tra l’epoca del presunto reato e il smentita, dice l’esatto contrario. cunapossibilitàconcretadiessereaccol- Cassazione il 25 febbraio
sconi, per ottenere una sentenza del processo di primo spunto investigativo: luglio 2004, Vista la difficoltà di allungare il tempo ta. 2010 annulla per prescrizione
di assoluzione piena: e ieri a botta Milano che ha quando Mills, in un drammatico faccia a adisposizione, DePasquale è dovuto in- EinfattimercoledìscorsolaCorted’ap-
calda l’avvocato Longo dà per visto ieri faccia con i pm De Pasquale e Robledo, tervenire, per tenere a galla il caso Mills, pello milanese boccia l’istanza. Ma nel
scontata questa scelta, «contro Berlusconi accusa Berlusconi di avergli fatto avere cercando di asciugare il più possibile la frattempo in aula, bruscamente come si L’ultimo atto
unasentenzasimilesiricorretutta prosciolto per uncadeaudiseicentomiladollari.Percer- duratadelprocesso.Agliinizi,adireilve- eranoaccelerati,i ritmisi sonoacquieta- Nonostante il forcing dell’accu-
lavita».Mapoicipensaunpo’su,e intervenuta careditenereagallailprocesso,laProcu- ro, il tribunale gli aveva messo i bastoni ti.ImaldicuorediDavidMills,interroga- sa, che porta la Corte a esclude-
spiegache«bisognaprimaleggere prescrizione. ra ha dovuto spostare sempre più avanti tra le ruote, autorizzando una lunga lista toperrogatoriadaLondra,rallentanoul- rediecitestimonidelladifesa,ie-
lemotivazioni»,epoiinfondo«da- La stessa sorte ladatadeldelitto.Mentreingenereireati ditestimonidelledifeseeconsentendoa teriormenteleudienze.Dallametàdifeb- ri è scattata la prescrizione
vanti al tribunale di Milano anche era toccata allo di corruzione si considerano commessi NiccolòGhediniePieroLongodiriconvo- braio, il processo Mills è un malato con
la prescrizione è un successo». In- stesso Mills quando viene accettata la promessa del care in aula i testimoni dell’accusa in l’encefalogramma piatto. Ieri viene uffi-
somma,èpossibilecheallafineile- [Reuters] conquibus, in questo caso De Pasquale, udienze diverse. Il pubblico ministero cialmente dichiarato estinto. LF
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale IL FATTO 3

LA VITTORIA DELLA DIFESA Silvio Berlusconi sorridente allo stadio ieri


sera per Milan-Juventus dopo essere stato prosciolto sul caso Mills. A
sinistra l’avvocato Niccolò Ghedini alla lettura della sentenza [Ansa, Ap]

IL COMMENTO

Tra Silvio e i magistrati finisce 25 a 0


dalla prima pagina contenta tutti e tutti (in apparenza) rato un sospiro di sollievo. Non era il mo che, lungi dal troncare le polemi-
scontenta, perché si presta a qualsiasi momento di turbare il lavoro di Mario che, le alimenterà. Gli antiberlusco-
(...) matti? Quindi, è vera la storia del- interpretazione: non è una condanna Monti,ilquale-piacciaono-èconside- niani seguiteranno a dire che il Cava-
l’accanimento giudiziario? Date ad- néun’assoluzione.Nonfadanniecon- rato indispensabile per tentare di por- liere non è innocente e i berlusconia-
dossoaSilviopersputtanarlo,squalifi- sente varie letture. La giustizia salva la re l’Italia al riparo dal rischio di dera- niseguiterannoadirechenonècolpe-
carlopoliticamentee,allafine,ammet- faccia e il Cavaliere salva ben altro, il gliare in senso greco. vole. La guerra prosegue. Ma la voglia
tete che si è trattato di un equivoco. Pdl resta compatto attorno al suo lea- Indubbiamente, questa vicenda è di combattere va scemando. La gente
Non regge. derecontinua,comeconvenuto,adap- stata destabilizzante, ha complicato sièaccortacheilprezzodelleostilitàè
Lacategoriadeigiudicinonpotevae poggiareilgovernoallepreseconrifor- la gestione del Paese, ha gettato om- a proprio carico, e reclama la pace o,
nonpuòesporsiacritichetantopesan- me che richiedono tempo e coesione bre sia su Berlusconi sia sull’operato almeno, un armistizio. Sarebbe ora di
ti. Le conveniva trovare una strada di- della maggioranza. della Procura di Milano. L’epilogo è darglielo.
versa. Quale? La prescrizione. Che ac- EilQuirinale?Supponiamoabbiati- una sorta di compromesso e sappia- Vittorio Feltri

Berlusconi: «Mezza giustizia è fatta»


Il leader Pdl, assente in aula, soddisfatto a metà: «È il minimo sindacale, ho subìto accuse assurde»
Fabrizio de Feo ziatantoattesa.SonoilegaliNicco- non solo, da Angelino Alfano a Nel giro di un’ora il presidente zeperl’impressionantesequenza
lò Ghedini e Piero Longo a chia- Gianni Letta, da Fabrizio Cicchit- del Pdl prende l’aereo per tornare di assurdità giuridiche che ho do-
Roma «Mezza giustizia è fatta». marloperannunciargliladecisio- to a Maurizio Gasparri. Cordiale e a Milano. Parlando con i suoi più vutosubireinquestimesi,unvero
Silvio Berlusconi accoglie con ne dei giudici di Milano. Una for- affettuosa è anche la telefonata stretticollaboratori,esprime«sod- e proprio calvario su cui tutti do-
uno stato d’animo in chiaroscuro mula, quella della prescrizione, del presidente del Senato Renato disfazione»per il fatto che non sia vrebbero riflettere. Si è celebrato
la sentenza di proscioglimento checertofatirareunsospirodisol- Schifani, così come particolar- passato il «monstrum» giuridico un processo inventato nel quale
per intervenuta prescrizione dal- lievoall’expremier.Dopounaini- mentegraditesonole chiamatedi che avrebbe bloccato la prescri- nonsareimaidovutoesseretirato
l’accusadiavercorrottoiltestimo- ziale esultanza, però, Berlusconi alcuni esponenti di primo piano zione. Ma anche «rammarico» in ballo, una vera e propria caccia
ne David Mills, dettata dai giudici non nasconde di «avere un po’ della Lega, a testimonianza di un peril fatto che non ci sia stata l’as- all’uomo»confessaauncollegadi
della decima sezione penale del l’amaro in bocca». «Mezza giusti- rapportopersonalechenonsièin- soluzione che tanto «auspicava». partito. La sentenza, insomma,
tribunale di Milano. Un pronun- ziaèfatta»labattutachedettaacal- terrotto. Berlusconi,aquestopunto,mani- non cambia la convinzione,
ciamento che il presidente del do ai suoi più stretti collaboratori. festalacuriositàdileggerelemoti- espressadaBerlusconidasempre
Consiglio non ascolta in aula. Il Iltelefonodiventasubitoroven- vazionidellasentenzaperlequali siainpubblicocheinprivato,dies-
presidentedelPdlsitrovainSarde- te. Berlusconi - che in mattinata TELEFONO ROVENTE non nasconde il timore di trovare sere vittima di una vera e propria
gna, a Villa Certosa a controllare avevaragionatoanchesucomere- Il sostegno dallo stato giudizichepossanotornareadat- persecuzione giudiziaria. Anzi,
l’andamento di alcuni lavori in agire e cosa dichiarare in caso di maggiore del partito tizzare il fuoco della polemica. proprioilgiudiziodeltribunale di
corso nella sua residenza estiva, condanna - riceve le chiamate di «Quello di oggi è il minimo sinda- Milano,inuncertosenso,rappre-
quando alle 14 e 50 arriva la noti- tutto lo stato maggiore del Pdl e
e dai big della Lega cale,nonmirestituisceleamarez- sentaunaconfermadiquestatesi.
IlpresidentedelPdlsciogliean-
cheleriservesullasuapresenzaal
Il retroscena Rancori in tribunale Meazzaperilbigmatchseralecon
laJuventus,tantocheallojuventi-
nissimo Altero Matteoli che lo
Il grande sconfitto De Pasquale furibondo coi colleghi chiama per complimentarsi pro-
pone di vedere insieme la partita.

Milano Il palazzo di giustizia di Milano è


un microcosmo dove i segnali e gli umori Il pm attribuisce ai giudici e alla Procura la responsabilità mogiornodiognisettimana,ocomunque
anonimpedirecheleudienzasitenessero DISTENSIONE
si possono cogliere senza troppa fatica. E regolarmente:pattoinrealtàpiuttostoeffi- La passeggiata con la
cosìFabioDePasqualedaalmenounpaio della «salvezza» dell’imputato eccellente: troppo garantismo mero, ma cui De Pasquale imputa buona deputata Rossi, poi in
disettimanesieraquasirassegnato.Ilpro- parte dei ritardi che hanno accompagna-
cesso Mills, l’inchiesta a carico di Silvio la Procura della Repubblica, che lo hanno piùcheaisuoicolleghidellaProcuradella toilprocessoMillsversolaprescrizione.E
tribuna per Milan-Juve
Berlusconi cui ha dedicato dieci anni del- lasciato solo, affiancandogli in tutto il pro- Repubblica, è ai giudici del tribunale che a Livia Pomodoro il pm addebita anche
lasuavita,eradestinatoavenireinghiotti- cessosoloungiovaneevolonterososostitu- DePasqualeattribuiscebuonapartedella un’altracolpa: avere insistito perchéa ce- InizialmenteBerlusconisieramo-
to dalle sabbie mobili della prescrizione. todifrescanomina,SergioSpadaro.Alsuo mancata vittoria. Prima tra tutte Livia Po- lebrare il processo Mills, ripartito dopo strato dubbioso sul raggiungere o
De Pasquale ha dovuto prenderne atto. E collegastorico di inchieste sulla Fininvest, modoro,presidentedeltribunalemilane- l’annullamento della legge sugli impedi- meno gli spalti, temendo in caso
ieri mattina si è presentato in aula sorri- Alfredo Robledo, De Pasquale non ha mai se, colpevole agli occhi del pm di essere mentiistituzionali, fosseungiudicecome di condanna contestazioni e pro-
dente e rilassato, come se non si trattasse perdonatoladissociazione quando si trat- scesaapatticongliavvocatidell’allorapre- FrancescaVitale,nelfrattempogiàtrasfe- vocazioni. La notizia del proscio-
dell’udienzachiavedellasuacarrierapro- tòdiiscriverenelregistrodegliindagatiMa- sidente del Consiglio, concordando con rita in corte d’appello, che di celebrare glimento, però, spazza via ogni
fessionale.Haascoltatosenzareazioniap- rina e Piersilvio Berlusconi (poi, come pa- loro - quando il carnet dei processi a cari- dubbio. Berlusconi, nel tardo po-
parenti la lettura della sentenza. E se n’è ventava Robledo, archiviati per manifesta codiBerlusconiavevainiziatoadessereaf- meriggio, accompagnato dal-
andatoliquidandoicronisticonunserafi- innocenza).EanchedaicapidellaProcura follato - un calendario delle udienze che
LE «COLPE» DEL TRIBUNALE l’onorevole Maria Rosaria Rossi,
co «inutile commentare». ilbaffutopmmessinesesièmaisentitodav- tenessecontodaunlatodelleesigenzedel- Per la toga con un presidente si concede una passeggiata per le
MaDePasquale,dietrol’apparentefata- verotutelatofino infondo: né da quelloat- lagiustiziaedall’altrodegliimpegniistitu- diverso dalla Vitale si poteva viemilanesiattornoalDuomodo-
lismo, è arrabbiato come un puma. Per- tuale,EdmondoBrutiLiberati,nétantome- zionali dell’imputato. È il famoso «patto ve si celebra il sabato grasso del
ché è convinto che il destino del processo
arrivare alla condanna Carnevale ambrosiano. Un fuori
no dal suo predecessore Manlio Minale, del lunedì», che prevedeva la disponibili-
Mills fosse tutt’altro che ineluttabile. E in colpevolediaverglisottrattol’ennesimain- tà del Cavaliere programma che suscita l’imme-
cuorsuoritieneresponsabilidiquestoesi- chiesta sul Cavaliere con la motivazione ad essere questo processo non aveva alcuna voglia. diatacuriositàdeipresentiel’ine-
todesolantenonsoloenontantol’imputa- che«inquestoufficiononesistonopubbli- presente Inmanoadunpresidentepiùvolonteroso vitabile bagno di folla.
to Silvio Berlusconi, il parlamento delle ciministeriadper- sonam». in aula e più grintoso, secondo De Pasquale, il IlpresidentedelPdlfaancheun
leggi ad personam, gli avvocati Ghedini e Ma, ancor il pri- processo Mills avrebbe potuto viaggiare saltoal«MilanMegaStore»diGal-
Longo con cui si è accapigliato a ogni pie’ drittofilatofinoallacondannadell’impu- leria San Carlo dove viene festeg-
sospinto,econiqualianche tato.MentrealgiudiceVitaleilrappresen- giatodai tifosi.L’arrivoallo stadio
ieri volano scintille. Il pro- tante dell’accusa addebita i tempi lunghi diSanSiroavvienealleottoemez-
blema è che De Pasquale è con cui, soprattutto nella fase iniziale, ha zainpunto.Aicronisticheglichie-
fermamente e risolutamente gestito il calendario delle udienze, salvo donoseilmatchsaràdecisivolari-
convinto che a salvare Berlu- accorgersi solo quando era troppo tardi spostaèsecca:«Forseno.Lasqua-
sconi dalla condanna per corru- chebisognava accelerare i tempi.Per non lificadiIbrahimovic?Nonèingiu-
zione in atti giudiziari abbiano parlare di alcune decisioni «garantiste». sta, è vergognosa». Di certo l’ex
contribuitoinmododecisivoanche Insomma, De Pasquale si è sentito la- premier affronta la visione della
dei magistrati, altre toghe in servizio sciatosoloacombatterecontrounavversa- sfida dell’anno con una serenità
a Milano che in un modo o nell’altro rio superiore per uomini e mezzi. Incassa ben diversa rispetto allo stato
hanno aiutato il Cavaliere a sottrarsi al il risultato di ieri con disappunto, ma sa di d’animo della mattina. La richie-
giustoverdetto,nonfacendofinoinfondo avereancoral’occasioneperrifarsi.Ilpros- sta di un commento alla sentenza
il loro dovere nella battaglia in corso. simo5marzoriparteilprocessoaBerlusco- diproscioglimentoperprescrizio-
Diquestasortadifelloniadavantialne- niperidirittitv,eilpmsaràsemprelui.E neèinevitabile.«Hofattouncom-
micononsono,secondoDePasquale, poi,infondo,chipuòimpedirediapri- mento stringato. Volete sentirlo?
esentinemmenoisuoicolleghidel- re nuove indagini? LF Mezza giustizia è fatta».
4 IL FATTO Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

LA SENTENZA DI MILANO Le reazioni


Anche i falchi volano basso:
Francesco Cramer Ametàstradal’altroavvocatoPdl,
MaurizioPaniz:«Nonsononéen-
Roma Unasentenzacomeunbic- tusiasta né amareggiato. La sen-
chieremezzovuoto.Omezzopie- tenza è figlia del nostro sistema».
no,a seconda dei punti di punti di Ma di fatto è De Pasquale, il pm, il

sulla giustizia si cerca l’intesa


vista. Il verdetto scontenta un po’ grande sconfitto della partita.
tuttimaallafinesorridonoall’uni- SivadalloschernodiEnricoCo-
sono,siaiberluscones,siaglianti- sta: «Al pm regaleremo un calen-
berluscones (meno). I primi dario e una calcolatrice», alla
avrebbero voluto un’assoluzione «twittata»diAngelinoAlfano:«Èfi-
piena che però non c’è; ma non
c’è neppure una condanna come
Il Pdl voleva l’assoluzione piena, gli anti Cav la condanna. Ma il verdetto nitalafollecorsadelpmeiltentati-
voditaroccareilcalcolodellapre-
avrebbero voluto gli acerrimi ne-
micidell’expremier.Percuisiap- sul capitolo clou della persecuzione rasserena il dialogo in Parlamento scrizionepurdiottenereunacon-
danna, solo morale, di Berlusco-
plaude.Isecondiavrebbero volu- ni». Gasparri, invece, è serissimo:
to una condanna che però non to: applicare la prescrizione non OsvaldoNapoli:«AMilanotuttofi- tatoBerlusconi»;el’altrafelice,co- «L’accusahadettoilfalsosuitem-
c’è; ma non c’è neppure un’asso- Pro e contro significaaffermarela responsabi- nito bene? No, è finita malissimo. mequelladiAntonioMazzocchie pi di prescrizione. Il pm De Pa-
luzionepienacomeavrebberovo- lità dell’imputato e ricorrervi non Perché la prescrizione non rende Beatrice Lorenzin per i quali que- squalenonpuòrestarenellamagi-
lutoilegalidelCavaliere.Percuisi èundirittomaundoveredelmagi- giustiziaall’innocenzadell’impu- sta«èunagiornatastoricaincuilo stratura».L’exministroAnnaMa-
applaude. strato».Eancora:«Igiudicinon se stato di diritto ha avuto la meglio ria Bernini si chiede invece il sen-
Difattolasentenzasembrascri- la sono sentiti di dire “Ho anda- sull’usopoliticodellagiustizia.Al- sodiuntaledispiegamentodifor-
verel’ultimocapitolodellunghis- to”...». Come a dire: non si sono FUORI DAI GIOCHI meno una normativa vigente che ze da parte della magistratura:
simolibrodellapersecuzionegiu- Angelino piegati alle forzature auspicate Solo Di Pietro e Vendola prevedelaprescrizioneèstataap- «Solamentel’accanimentopoliti-
diziaria cui è stato oggetto Berlu- Alfano (Pdl) dal pm. Ma anche i berluscones sulle barricate. Persino plicata in modo chiaro e traspa- co di certi pm ha giustificato l’ac-
sconi. Un tomo altissimo, le cui mostranoduefacce:unatristeper rente,senzaleforzaturecheavreb- canimentogiudiziariocontroBer-
prime pagine vennero scritte nel il Fli usa toni soft

’’ Finita la folle la mancata assoluzione, con be auspicato il pm De Pasquale». lusconi».


1994 con la discesa in campo, e corsa del pm per
che sta per giungere all’epilogo in
coincidenza con la dipartita di
taroccare i calcoli
Berlusconi da palazzo Chigi. Ve- della prescrizione L’ex Guardasigilli Nitto Francesco Palma
ro,c’èancorailprocedimentoRu-
by; ma il processo sembra morto
già prima di nascere. E qualcuno
nel Pdl, dietro rigoroso anonima-
to,aggiungepure:«Lasentenzadi-
«Il Pd faccia il primo passo per la riforma»
mostra che l’accordo politico ha importanti».
retto. A tutto vantaggio di Monti». Lei dice che la sensibilità del Paese, e i
Indimostrabilemaattraentelettu- Pier Luigi tempi giusti potrebbero esserci?
ra.EilfattocheBerlusconinonsia Bersani (Pd) «Chicistachista.Alcuniparaventinonesi-
statoabbattutoperviagiudiziaria stonopiù,quindi siparlituttichiaramentee
ma che politicamente sia fuori da

’’ Berlusconi vuole ognunodicaalPaesequellochevuole fare».


palazzo Chigi potrebbe aprire l’assoluzione? Qualipotrebberoessereipuntidiconver-
una svolta sulla riforma della giu- genza in parlamento?
stizia.Esaimaicheilclimainciuci-
Allora rinunci
«Unaconvergenza miauspico cipotrà es-
sta che si respira in Parlamento alla prescrizione seresulleintercettazionitelefoniche.Miau-
nonportianche,archiviatelebat- guro che il ministro si faccia portatore di un
taglieneipalazzidigiustiziaattor- nuovodisegnodileggechepossacontempe-
noaBerlusconi, adaffrontaretut- rare le posizioni politiche. Credo anche che
ti insieme il problema giustizia. sia giunto il momento di definire la separa-
Il Terzo polo, sia con Casini sia zionedellecarriere.Eanchelaresponsabili-
con Bocchino, parla di «presun- tàciviledeimagistrati,adeguandolanorma-
zione di innocenza» e di «senten- tiva italiana a quella europea».
ze da rispettare» mentre Bersani Italo Anchesullavelocizzazionedeitempidel-
lascia aperta la porta ma si dimo- Bocchino (Fli) la giustizia non si potrebbe trovare poi
stra prigioniero del Cav: «Finché un accordo?
ci sono questioni ad personam è

’’ Le sentenze vanno «Certamentesidovràragionaresullavelo-


sempre complicato ma non vedo rispettate e il Cav cità dei processi, sulla depenalizzazione, e
l’orache si possaparlare digiusti- si dovrà riaffrontare il quadro processuale
zia per i cittadini». Riforma in vi-
non si batte con
alla luce di quasi ventidue anni di esperien-
sta, quindi, approfittando della la magistratura za. Vi sarebbe la possibilità di riforme che si
grosse koalition all’amatriciana? possono fare con legge ordinaria».
La Finocchiaro farebbe pensare Il vero cambiamento, lo sforzo di libera-
di sì: «È meglio che il Pdl abbassi i zione dai pregiudizi del passato, lei dice
tonineiconfrontideimagistrati». lo dovrebbe fare il Pd?
Le reazioni a caldo della politi- «Il cambiamento lo deve attuare il Partito
ca,tuttavia,schiumanodelle(for- democratico. Quando il presi-
se ultime) incrostazioni ideologi- Emanuela Fontana pensabile però, non trova? dentedellaRepubblicaparladel-


che dell’antiberlusconismo. Rie- Pier Ferdinando «Passi per l’Italia dei Valori l’uso eccessivo della custodia
cheggia nelle parole di Donatella Casini (Udc) Roma SenatoreNittoPalma,lagiornatadi che si trova all’opposizione, mi cautelareedell’abusodelleinter-
Ferranti(Pd),chemostraillatotri- oggi,conilproscioglimentodiSilvioBer- pare singolare però che dal Pd si cettazioni, si riferisce a due punti
ste del suo partito per la mancata lusconi per prescrizione nel processo

’’ Presunzione di prosegua in una propaganda or- fondamentalidelprocessopena-


condanna: «Oggi lo Stato ha per- innocenza diritto Mills, può aprire le porte a una riforma maisuperatadalladecisionegiu- Appello le.Noisiamoinsintoniaconlepa-
so». O come quello di Vendola: dellagiustiziasenzalebarrieredell’anti- diziaria e che percorre più inte- Archiviare i role del presidente della Repub-
«Ingiustiziaèfatta».Colpevoleco-
di tutti, anche berlusconismo? ressi di bottega che del Paese. La pregiudizi, la blica.Siamocuriosidivedereseil
munque, insomma. Di Pietro va di Berlusconi «Èunariformafondamentalelacuineces- vita va avanti. Disperdersi nelle Pdriesceafareunaanalogarifles-
oltre:«Ancoraunavoltalaprescri- sitàèriconosciutaanchedalpresidentedel- propagandedelpassatomisem- propaganda sione».
zionesalvaBerlusconidallesuere- la Repubblica, che ha fatto un intervento bra puerile». va superata Crede che il governo Monti sia
sponsabilità. I giudici non hanno molto serio al Csm. Certo, sentendo i com- Bersanihadettoche«seBerlu- intenzionato a procedere alla
potuto procedere all’assoluzione mentidioggidall’ItaliadeiValori edalPd,si sconi cerca l’assoluzione può Confronto riforma della giustizia?
“per non aver commesso il fatto” puòparlarne,matrovodifficilearrivarci.Da sempre rinunciare alla pre- Trovare punti «Sotto questo profilo il gover-
perché, evidentemente, il fatto alcunidiquesticommentisembracheconti- scrizione». noMontihal’opportunitàdichia-
l’ha commesso eccome». nuiadesserciildesiderio,l’idea,dipercorre- «Penso che Bersani potrebbe di intesa per rire che non è solo un governo di
A rispondere a Tonino, mezzo Antonio relastradadeiprocessicomeunastradapo- darelostessoconsiglioaqualcu- i cittadini: chi emergenza economica. Se deve
Pdl.LaRussascuotelatesta:«Ledi- Di Pietro (Idv) litica». no del suo partito che si trova in ci sta ci sta fareleriformenonsipuònontoc-
chiarazionidiDiPietrosonolaco- Un commento sulla sentenza di oggi? unavicendagiudiziaria.Misem- care un settore come la giusti-
sa peggiore di questa giornata; è «I difensori valutano l’impugnazione sul bra un’inutile provocazione. Una riforma zia».
incomprensibile - spiega l’ex mi-
nistro - la valutazione di una per-
sonache,senonsbaglio,èlaurea-
taingiurisprudenza,eribaltailsi-
’’ Berlusconi l’ha
scampata, salvato
ancora una volta
dalla prescrizione
presuppostochenoncifosseroproveperaf-
fermare la prescrizione. Sul piano giuridico
laprescrizioneprevalesullavecchiaassolu-
zione per insufficienza di prove. Significa
della giustizia è possibile solo se le forze re-
sponsabilidiquestoPaeseriesconoanonri-
evocare il passato in termini di scontro, e a
Quali sono i settori su cui lei stava lavo-
randoda ministro e che si augura venga-
no ripresi in mano?
comprendere che la riforma interessa tutti i «Avevo lavorato alproblema delle carceri
gnificato della prescrizione attri- che per Berlusconi non abbiamo sentenze cittadini». eilministroSeverinohaimboccatolastessa
buendo a Berlusconi comporta- di condanna. Si è corso tanto, si sono spesi Crede che sia un’urgenza? strada. Mi auguro che venga compiuta dal
menti che, a suo avviso, l’hanno tanti soldi dello Stato per un processo che «I cittadini stanno comprendendo che la governoladelegadellerevisionidellecirco-
determinata». Anche Francesco qualche mese fa avevo definito morto e la giustizia non bussa sempre alla porta del vi- scrizioni. Ribadisco l’assoluta importanza
Paolo Sisto graffia: «Di Pietro di- cui morte è stata confermata oggi». cino,equandobussaacasalorotuttiidiscor- di regolamentare l’ingresso dei magistrati
mentica i fondamentali del dirit- Una solidarietà dal Pd sarebbe stata im- si sulle garanzie processuali per loro sono in politica e la loro uscita».
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale IL FATTO 5

LA SENTENZA DI MILANO L’analisi


Il grande sbaglio della sinistra sul Cav
Cavillano sulla sentenza Mills, senza riconoscergli il ruolo di padre fondatore del governo tecnico
dalla prima pagina mente indebitato come il nostro ta di assumerli. Una rigidità che, emarginazioneperi nongaranti- tecnocratico sta riuscendo a fare dalla Cgil di Sergio Cofferati e so-
e in generale per lo stato del be- con l’allargamento a dimensio- ti. Una malattia mortale che solo quellocheBerlusconivolevafare stenuta alla fine anche dalla soli-
(...) la realtà politica di un signore nessere europeo, a quello detto ne mondiale dei mercati, rende unnuovo regime di ammortizza- enonriuscìafare,conlesuemag- ta Confindustria deboluccia e
chesenevaconuntrattodinoncu- «contributivo». molto meno competitivo il siste- tori sociali da costruire nel tem- gioranze di coalizione, con le sue conviviale, quella stessa che con
ranza e invece di coltivare risenti- Ma ora si passa dalle pensioni ma economico italiano, e fa da po, diverso dalla logica della cas- opposizioni coltello tra i denti. O lasignoraMarcegagliahadinuo-
mentievendettecommisuraaifat- almercato dellavoro.Non sitrat- barriera, magari non secondo gli sa integrazione, può curare (in- no? Ho già detto delle pensioni. vo ciurlato nel manico dopo che
ti il suo giudizio sul governo dei ta ovviamente di autorizzare in espertieisociologidellavorotut- sieme alla caduta della clausola Ma tutti ricordiamoche nel 2001, uncolossocomelaFiat,perpoter
tecnocratichehacontribuitoafar generale licenziamenti immoti- tofare ma certamente secondo delreintegrogiudiziarioautoma- in occasione della prima grande investire in Italia, era dovuto
nascereinunpattoconilQuirina- vati,madiliquidarenellasostan- gli imprenditori seri (da ultimo tico per chi sia licenziato per ra- crisi determinata tra le altre cose uscirneefarsicomesidicegliaffa-
le. Zizzaniosi come sono, cavilla- zalatuteladiun’altraepocastori- SergioMarchionne), agli investi- gioni economiche). dall’11 settembre, Berlusconi fe- ri suoi, il suo business. La signora
no sulla sentenza del processo ca e sociale, quella dell’articolo menti domestici ed esteri in Ita- Se Berlusconi appoggia il go- ce un «patto per l’Italia», proprio si avvicinò di recente ai sindacati
Mills per cercare di ridarsi un to- 18 dello statuto dei lavoratori, lia. I dati sulla disoccupazione vernoMonticonunacertaalacri- sull’articolo 18, con i sindacati controun nuovo modello direla-
no, e nel frattempo tacciono sulla cherendedifficilelamessainmo- giovanile e sul precariato dicono tà,emagariconuntantinodizelo moderatiesolidaristicichecista- zioniindustrialiesifeceimpieto-
verità delle cose, o la deformano bilitàdeidipendentiedunqueim- cheilnostroèunsistemaimmobi- che si potrebbe risparmiare, c’è vano, la Cisl e la Uil, e fu fermato sa censora del berlusconismo
pesantemente. pone una funesta cautela a chi ri- listico, con false garanzie sui po- ragione di credere, puramente e daunalungaemassicciaeminac- conunpiccoloopportunismope-
Vediamo di ripristinare il sen- schianell’impresaquandositrat- sti di lavoro improduttivi, ed semplicemente, che il governo ciosa battaglia d’arresto guidata tulante,lostessocheoralesugge-
so delle proporzioni, magari an- risce di definire con malagrazia i
che a vantaggio della loro sereni- lavoratori dipendentida espelle-
tà mentale. Dunque, tutti sanno re dal processo produttivo una
chequalcosadinotevoleèsucces- pletora di ladri e di fannulloni.
so e qualcosa di notevole sta per E volete che in questa situazio-
succedere. Le pensioni sono sta- ne, in un Paese in cui le posizioni
te cambiate strutturalmente, e la riformistesullavoro,spessousci-
facoltà di licenziare per ragioni te dal seno della sinistra liberale
economiche sta per diventare degli Ichino e degli altri, si paga-
unarealtà.L’inquietudinefebbri- no con la condanna a morte per il
le della sinistra si spiega da sola. reato ideologico di intesa con il
Il primo governo Berlusconi del nemico (Ezio Tarantelli, Marco
1994 cadde sull’assalto giudizia- Biagi, Sergio D’Antona), Berlu-
rio,mailgrillettodelcolpomorta- sconi non sostenga i provvedi-
le fu premuto dai sindacati e dal- menti riformatori del governo
la sinistra sul tema della riforma Monti-Fornero?Nonèunaragio-
delle pensioni, una misura di neabbastanzaseria,piùseriadel-
buonsensosostenutadall’econo- le dicerie sulla giustizia e sulle
mista liberal Franco Modigliani. aziende dell’ex premier, per una
A un governo tecnico non parla- intesa politica con il successore
mentare e non eletto è riuscito in chefaesattamentelecosechevo-
cinquanta giorni di fare quel che leva fare il predecessore? La sini-
noneramairiuscitoalleclassidi- stra e Repubblica dovrebbero
rigenti moderate e liberali, e in usarcilacortesiadigrattarsilalo-
particolare a Berlusconi e ai suoi ro rogna e il loro risentimento,
ministri,dadecenniaquestapar- senza attribuire machiavelli e
te: il passaggio dal sistema di fi- perfidiepro domo sua all’Arcine-
nanziamento della previdenza mico.Lohannogiàfattoperanni,
detto «a ripartizione», troppo ge- LE CARTE Gli appunti e le cartellette degli avvocati di Silvio Berlusconi ieri sui banchi dell’aula del tribunale di Milano [Ansa] alla fine con scarsissimi risultati.
nerosoperunPaeseprogressiva- Giuliano Ferrara

» Sgarbi settimanali di Vittorio Sgarbi

ovviamenteestenderealsemprepiùin-

Se la magistratura sembra l’inquisizione quietante caso di Lele Mora, che viene


trattenuto in carcere, senza condanna,
oltre ogni ragionevole necessità relati-
va ai rischi, per evitare i quali è stabilita
dalla prima pagina glitocca,vienedalontano,edèstatapro- dellamagistratura.Sitrattava,comemol- pre riconosciuto dalla Costituzione. la custodia cautelare. Reiterazione del
nunciatainmodonettoeinequivocabile ti ricorderanno, di una situazione oppo- Nel caso di Cagliari nessuna fretta. In- reato:impossibile.Inquinamento delle
(...) a Mills, parlò di assoluzione e non di daunsuoillustrecollega.Loabbiamo vi- staaquelladel«processoMills»,mailpro- differente allostatodi prostrazionedi un prove:impossibile.Pericolodifuga:mo-
prescrizione. Gli si può ribattere che le sto qualche giorno fa in occasione del- tagonista era sempre De Pasquale. uomoincarcere,DePasquale,cometutti nitorabile anche con gli arresti domici-
condanne, giuste o sbagliate, sono tali l’anniversario di Tangentopoli, celebra- Nel caso di Berlusconi, pur certo della ricordano,ecomedenunciòlostessoCa- liari.
soltanto nella sentenza definitiva della tointelevisionedaGiovanniMinoli.Nel- prescrizione,hadimostratounafrettain- gliari in una memorabile lettera, non ri- PerchédunqueMoraèincarcere?Può
Cassazione, e che riconoscendo la pre- la documentazione e nelle dichiarazioni diavolata; ha addirittura cercato di con- spettòlapromessadiinterrogarlointem- essere considerato pericoloso per la so-
scrizione,ilTribunalerinunciaapronun- dei protagonisti a un certo punto si sente teggiare i tempi morti determinati, per pibrevieanziandòinferieperlevacanze cietà? È giusto mortificarlo oltre misura?
ciarsinelmerito.Maè proprioilpronun- Di Pietro commentare il suicidio di Ca- l’alta funzione pubblica di Berlusconi, estive lasciando l’indagato ad aspettare. Esedovesseessereassolto?Nonsarebbe
ciamento della prescrizione che rappre- gliari come una sconfitta e una vergogna dal «legittimo impedimento», pur sem- In quella circostanza non si preoccupò giuntoil momento di limitare la carcera-
sentaunairrevocabile condannaperFa- dei tempi, diversamente percepiti da chi zionepreventivaaicasidipericolositàso-
bioDePasquale,ilpmcheperlaseconda è libero rispetto a chi è agli arresti. ciale o ai crimini di sangue o di terrori-
voltasirifiuta,manifestamente,diappli- Sentendosi abbandonato, senza alcu- smo, e limitare ai tempi tecnici (10-15
care la legge e avanza nella sua richiesta
di condanna, oltre i termini consentiti
lo spillo nacertezzadelsuodestinoerispettodel-
la sua persona, in balìa delle decisioni e
giorniperlenecessarieverifichecontabi-
li) la custodia cautelare per reati diversi,
dalla norma. degli umori del pubblico ministero, Ca- soprattutto amministrativi?
La presa d’atto della prescrizione non Pisapia torna legale. Per il «suo» ex terrorista gliari si uccise. Infine mi chiedo: perché il mondo gay
è una sentenza, ma una determinazione DiPietro,nellaricostruzioneenellava- sensibilissimoaidiritti(pensoallebatta-
cronologica. E, quando si è fuori tempo Chi può dar torto al sindaco di Milano Se non altro perché quel reinserito lutazione dell’episodio, fu implacabile, glie di Paola Concia e Franco Grillini)
massimo, è necessario interrompere le Giuliano Pisapia (nella foto), che nonoccupaunpostoqualsiasi,tro- non riconoscendo attenuanti a De Pa- nonsimobilitaperlaliberazionediunuo-
udienze. daavvocatoricorda:ilreinseri- vato con un annuncio. Ma vie- squale,ilcuicomportamentoavevadan- mo i cui reati sono direttamente connes-
De Pasquale ha cercato di dilatare a mento dei condannati è un ne scelto per conto dei mila- neggiato, oltre che Cagliari, la magistra- si alle sue abitudini sessuali e che com-
suo piacimento una scadenza che non è principio costituzionale. nesichec’èdagiurarci,non tura. Con comportamento opposto, De portano la disponibilità di molto dana-
opinabileechenonpuòcheesserepreci- Ma al primo cittadino va gradiscono questo genere Pasquale,nel«CasoMills»,harivelatoun ro? Dobbiamo nascondercelo? E il mon-
sa come le date di nascita e di morte. Ha, dettocheselapersonascel- di trascorsi. Nella posizio- volto persecutorio della magistratura. Il do gay deve vergognarsi della verità? Si
sostanzialmente infierito sul cadavere, taperilreinserimentoèun ne in cui si trova, il Nostro, Csm,comegiàfece,loassolverà.Malepa- sono forse vergognati di Pasolini?
mostrandounaccanimentoinaccettabi- exestremistacheneglianni ancheseperlesuemansioni role di Di Pietro, giustizialista in servizio Ed allora abbiano il coraggio di difen-
leperunuomodilegge,pubblicoministe- Settanta sparava per strada, èmenovisibiledialtri,comun- permanente effettivo, restano la peggio- dereMoraedichiedernelaliberazione.I
ro o giudice che sia. comeMaurizioAzzolini,oracapo querappresental’interacomuni- re condanna. suicididiTangentopolidovrebberoesse-
Conilriconoscimentodellaprescrizio- digabinettodelvicesindacoMariaGra- tà. Detto in parole povere: ci mette la *** resempreunmonito.Nonègiustouscire
ne il Tribunale lo ha sanzionato, ma la zia Guida, è un altro paio di maniche. faccia.Stavoltasenzapassamontagna. Leosservazioniprecedentisuaccani- dal carcere con i piedi in avanti.
condanna morale e spero materiale che menti e arbìtri di magistrati, si possono Vittorio Sgarbi
6 INTERNI Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

IL FUTURO DI MONTI
Per un giorno il premier lo spillo
Il preside
torna alla «sua» Bocconi ’ del Quirinale
Ha impugnato carta e penna

«Presto rientro tra voi»


GiorgioNapolitanoe ha scrit-
to una lettera. Il presidente
dellaRepubblica,dapadreno-
bile, tra i mille impegni si è
preso la briga di fare un ap-
All’inaugurazione dell’anno accademico punto. Repubblica di ieri ri-
portava il suo testo, garbato
assicura: l’incarico di governo è temporaneo ma puntiglioso. A richiedere
lachiosapresidenzialeèstata
Milano Anche Mario Monti ha un che se magari farà qualche passo un’intervista di Cesare Da-
cuore.Magariilpremiernonpian- del gambero come è successo per miano,deputatoPd,checriti-
gecomeElsaFornero,aluisiincri- le liberalizzazioni. cava la presa di posizione di
na la voce e deve soffiarsi il naso. La Bocconi applaude in piedi il La frase Napolitanosull’iterdeidecre-
Unfilodicommozionenelrimette- suo ambasciatore più autorevole. ti legge e sugli emendamenti
re piede da ospite alla Bocconi, la Monti entra alle 11,10 nell’aula LE RIFORME che rischiano di snaturarli.
«sua»università,«perlaprimavol- magna accompagnato dalla mo- Considerazioniovvieperilca-
tadal1961quandovenniachiede-
re il modulo di iscrizione da stu-
glie Elsa, dal sindaco Giuliano Pi-
sapia e dal presidente Consob, Il diritto-dovere po dello Stato, «purché - scri-
ve - si legga con attenzione
dente».È ungiorno importante, si
inaugura l’anno accademico del
Giuseppe Vegas. Si accomoda in
primafilaanzichésulpalco,come di decidere quelchevaletto.Enonsicapi-
sce dove l’on. Damiano abbia
super-ateneo di cui il premier re- eraabituatodarettoreepresiden- potutoleggerel’invitoa“pren-
stapresidentesiapureautosospe-
so. E dal quale Monti non intende
te. All’uscita una piccola folla di
studentiloattende.«Chissàcheco-
spetta a noi dere i provvedimenti a scato-
la chiusa”». Replica legitti-
staccarsi.«Moltoprestoilmiotem-
poraneoincaricodigovernoverrà
sasiaspettanodivedere-mormo-
ra uno che si allontana - fino a tre
e al Parlamento ma. Anche se l’interventismo
di Napolitano assomiglia or-
a scadenza - dice nel saluto che mesi fa era sempre in via Sarfatti e maia quellodiun presideche
concludelacerimonia-eseavròvi- lo salutavamo a malapena». fa la nota a ogni sbavatura.
ta e salute potrò sicuramente ter- SFil
minare il mio mandato quadrien-
nale alla presidenza».
Nonèlaprimavoltacheilpresi-
dentedelConsiglioassicurachela l’analisi Il super-ateneo milanese A CASA SUA Mario Monti ieri
sua permanenza a Palazzo Chigi è il nuovo centro di potere all’inaugurazione dell’anno
scadrà nel 2013, ma detto davanti di Stefano Filippi accademico della Bocconi
alle solenni toghe bocconiane - Milano A sinistra, il rettore Guido Tabellini
pensandoallequaliMonticonfes- [Ansa, LaPresse]
sadi«trovareconforto»-ilproposi-
todiventaungiuramento.Eunav-
visoaipartitichemeditanodipro- I numeri
lungarel’esperimentotecniconel-

1902
laprossimalegislatura.Montinon
è disponibile, anche se non ag-
giungenullasulfuturo.Comenon
si lascia sfuggire alcunché riguar- L’anno di fondazione dell’Uni-
do al provvedimento dell’altra se- versità Bocconi di Milano, pri-
ra,Milleproroghe eImu allaChie- mo ateneo italiano a offrire un
sa. Per lui parla un gesto che può corso di laurea in Economia.
apparireancheunsegnalediatten- Nel 1971 nasce la Sda Bocconi
zione e distensione verso la Cei: School of Management per la
primadivarcareleporteavetridel- formazione post universitaria
laBocconi,Montielamogliesono
andati a messa nella vicina chiesa
diSanFerdinando.Ilpremier«sal-
va-Italia» sarà pure a termine, si
troverà anche tra amici e colleghi,
Quel club che vuole cambiare gli italiani 1961
T
ma non per questo è meno deter- uttiinpiedi,ibocconianiscattanoassie- toinMarioMontiecheilpremiervorrebbetra- crescita delle pubblicazioni di docenti bocco- L’anno in cui il giovane Mario
minato.Dapoliticoconsumatoav- meadapplaudirequandoilmigliorpro- smetterequasiperosmosiaun’Italiache-loha nianisullerivistespecializzate,riconoscimenti MontisiiscriveallaBocconi,do-
verte i partiti ma anche le parti so- dotto del loro vivaio varca la soglia del- giàdetto-devecambiareradicalmente.Merito- conquistati dall’Asia all’America, progetti di- vesi laureanel1965.Diventerà
ciali, soprattutto i sindacati impe- l’aula magna. Mario Monti a Palazzo Chigi è crazia, selezione, severità, risparmio. Il rettore dattici in India e altre nazioni in crescita. docente dell’ateneo, poi retto-
gnati nel braccio di ferro con il go- l’apoteosidell’universitàcheperannivissegra- nominaconorgoglioiprofessoristabilitisiaMi- Aquestosiaggiungelagaranziaperunbocco- re(dal1989al1994),infinepre-
verno sull’articolo 18. «Il diritto- zie ai soldi di Roberto Calvi: il professor Luigi lanodamezzomondoperinsegnareall’ateneo nianoditrovarelavoroinbrevissimotempodo- sidente,incaricodacuisièauto-
dovere di decidere spetta essen- Guatri,vicepresidentedell’ateneo,loammette che oggi si misura con Mit, Harvard, Oxford, po la laurea, posti qualificatissimi, molti dei sospeso per fare il premier
zialmente a Parlamento e gover- senza nascondersi. Ora i partner si chiamano LondonSchoolofEconomics.Chidecidedian- quali all’estero. Percentuali in crescita: nel
no», scandisce. Un governo «nel Cariplo e IntesaSanPaolo, Eni ed Enel, Tele- darsene, sempre che non vada in pensione, la- 2008/09laquotadistudentigiàoccupatiilgior-

12.700
quale cerchiamo di sentire, e ora comeDeutscheBank;unacattedraèsponsoriz- scialaBocconi«perlamaggioreselettivitànelle nodellalaureaeradel57percentoedèsalitaal
sentiamoanchesenzasforzo,ilfia- zata da Carlo De Benedetti e la Banca centrale promozioni».Nonsiaccontentanodireclutare 64nel2011.Il94percentohaunostipendioen-
toinnovatoredeigiovani».Èperle europea dell’altro Supermario (Draghi) finan- ilmeglio,mavoglionosempretenerlosulchivi- trounanno.Secondoi«ranking»internaziona-
nuove generazioni che «ogni ese- zia generosamente una «visiting professor- ve. Gli studenti aumentano, ma i 110 e lode di- li,laBocconinegliultimianninonhafattoaltro Gli studenti della Bocconi nel-
cutivo deve sforzarsi di lavorare». ship»assegnataquest’annoalprofessorAlber- minuiscono perché in questo istituto di futuri che scalare posizioni su posizioni. Ma il potere l’anno accademico 2010/2011
Ed è in nome dei giovani che toAlesina,cheperaltrononrisparmiacritichea premiernonsismettemaiditorchiare.«Chico- dellaBocconi nonsta soltanto nei numeri. Do- secondo i dati del ministero
Monti parla di riforme. «Siamo Monti sul Corriere. piaall’esame-esemplificaTabellini-stainreal- poTabellini,almicrofonodell’aulamagnaèsa- dell’Istruzione. Per quest’an-
sempre coinvolti in modalità e riti Lacerimoniadiinaugurazionedell’annoac- tàcomportandosiinmodoprofondamentesle- litoilprofessorPiergaetanoMarchetti,docente no le domande di ammissione
collegiali per prendere le decisio- cademico della Bocconi non esibisce la forza aleneiconfrontidituttalacomunitàbocconia- emerito nonché presidente della Rcs, che è la sono aumentate del 20% per il
ni,comeègiustoinunPaeseincui maesprimeilpotere.ArchiviatoCalvi,sonolon- na, a cominciare dagli altri studenti». Sembra societàeditricedelCorrieredellaSera:enonc’è corso triennale
ci sono tante categorie e forze che taniancheitempiincuiilbocconian-paninaro di sentire Monti che bastona gli evasori fiscali. daaggiungerealtrocircaillegametral’ateneoe
sonorappresentateevoglionopar- erapresoingiroaDriveIn.Glistudentisonoog- La pietra di paragone - il «benchmark» per i giornali che contano. Tutto ciò è tenuto assie-

94,4%
teciparealledecisioni,operlome- girispettaticomelaclassedirigentedidomani. dirla come in via Sarfatti - non sono, natural- medaunrigorecalvinista.Monticitailsuo«au-
no devono essere ascoltate. Poi Idocentiintogaedermellinoliforgianoealtem- mente, le altre università italiane, ma i più pre- gusto predecessore» Giovanni Spadolini, che
credocheildiritto-doveredideci- po stesso si fanno carico dei disastri altrui. «Le stigiosi templi mondiali del sapere economico fucontemporaneamentepresidentedellaBoc-
dere spetti al Parlamento e al go- grandi università indipendenti dal potere eco- e giuridico. Internazionalizzazione è la parola coni,senatoreavitaepresidentedelConsiglio. La percentuale di laureati alla
verno»,chesiimpegnanoarappre- nomicoepolitico-diceilrettoreGuidoTabelli- d’ordine: maggiori finanziamenti dall’estero, Monti no, lui si astiene da una poltrona delle Bocconichehannotrovatolavo-
sentare«chinonèquasimaisedu- ni nella relazione introduttiva - sono unariser- tre:«Altritempiealtrionerinelguidareleistitu- ro a un anno dalla fine del per-
toaqueitavoli,spessosconfinati». vadicapitaleumanoacuiattingereneimomen- zioni».Epoi,tessendol’elogiodelcollegaGua- corso di studi nel 2011. Per il
La stoccata è nello stile di Monti, tididifficoltà.LaBocconistarestituendoallaco- LO STILE DI VIA SARFATTI tri,nemetteinrisaltoduequalitàumane:«Lato- 2012inoltrel’ateneohaottenu-
orgogliosaeprecisadietrol’aspet- munitàlocaleeatuttoilPaeseifruttidellagene- Meritocrazia e severità: gli stessi talenoninterferenzanelleresponsabilitàaltrui to8milionidieurodifondiinter-
tosobrio e misurato.La Cgil di Su- rositàpassatadicuihabeneficiato».Nelleparo- valori che l’allievo più celebre elatotaledisponibilitàaconsigliarequandori- nazionali su base competitiva
sanna Camusso è avvisata. Alla fi- le di Tabellini c’è tutto lo «stile Bocconi», quel chiesto». Mescolate il tutto, shakerate, e avrete
nesull’articolo18decideràlui,an- mododiintenderelostudioeilpotereincarna-
cerca di instillare nel Paese l’Italia del futuro targata Bocconi.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 7

L’ITALIA CHE SPENDE


Bankitalia sprecona, un consulente al giorno
In due mesi via Nazionale ha assegnato 38 nuovi incarichi. L’esercito di esterni costa 1,4 milioni
Andrea Cuomo no quelli poliglotti di John Chri- da essere preoccupati per lo stato
IL GOVERNATORE VISCO AL G20 IN MESSICO stopher G. Smith (81.974,31 eu- di salute dei dipendenti della ma-
Roma MentrelaformicaMontita- ro), Roger Thomas Meservey dre di tutte le banche. Si va dai
glia un consulente al giorno, la ci- (76.002,16), Christine Stone 10.400euro ciascunoperSalvato-
cala Bankitalia ne assume due
ognitregiorni.Sonoledueveloci-
«I conti sono (66.028,44), Daniel Harry Dichter re Mandica e Paolo Sorani, ai
(63.335,14), Christine Rhein 17.727,50 per Ofelia De Felice, Ri-
tà diverse dell’Italia che cerca di
combattere la crisi: c’è chi ha in-
in sicurezza» (62.533,25),Ali-
ce Mary Agnes
ta Monterub-
bianesi, Dona-
granato con fatica la retromarcia In Italia «i conti sono stati Chambers Manica larga toSebastiano e
e chi continua a procedere al pas- messi in sicurezza. Ora (61.724,55) e Mario Vieri ai
so di prima. Come se nulla fosse. insistere sulla crescita». Jennifer Ann Le nomine 18.490,50 ero-
Dal1˚gennaioal23febbraioso- Lo ha affermato il Parkinson Un esercito di traduttori, diret- gati a Paolo
no 38 i nuovi incarichi affidati da governatore della Banca (52.618,43),tut- torideilavori,espertifinanzia- Bambini,Gior-
viaNazionale.Alnettodigiornife- d’Italia, Ignazio Visco, che ti assunti come ri, ingegneri, architetti e medi- gioCrucitti,Eli-
stiviefinesettimana,praticamen- ieri ha partecipando al G20 traduttori di ci in carica per 9 o 12 mesi sa Marocchi,
te una ogni giorno lavorativo. Un di Città del Messico. Sulle evidentemen- Irene Massari
drappello di esperti che porta a riforme strutturali, ha te preziosissi- Il compenso più alto fino ai
207ilnumerodeiconsulentialser- aggiunto Visco, «l’Italia sta mi documenti L’incarico economicamente 23.426,67stan-
vizio del governatore Ignazio Vi- procedendo». economici. più pesante, 176.100 euro per ziati per gli evi-
sco,ilcuielencoèconsultabilesul Preoccupazione per i prezzi Economicisi fa novemesi,è statoassegnatoa dentemente
sito della Banca d’Italia alla voce del petrolio. Visco ha per dire, natu- unmanager dellaBnp Paribas più bravi, più
trasparenza.Unesercito-vadetto osservato che «la tensione ralmente. oberati o sem-
- arruolato per buona parte nel sui mercati sta salendo. E che dire di Le spese plicemente
corsodeigovernatoratipreceden- Dobbiamo essere vigili» Adriano Risi- La spesa annuale prevista per più fortunati,
ti.EquestodopocheMonti,sciori- to?Costui,inge- queste consulenze è di 1,4 mi- Farshad For-
nando i numeri relativi ai primi gnere in Arez- lioni. Nell’era Mario Draghi la ghani, Monica
cento giorni del suo esecutivo, ha ta di Co.co.co., nella gran parte di «sfigati» (per usare il gergo del vi- zo, per il 2012 spesa è stata di 4,6 milioni Pugnotti e Bar-
annunciato di avere rinunciato a prestazioni occasionali dalla du- COLLABORATORI ceministro Michel Martone) da ha svoltato: bara Ragonesi.
99 contratti di consulenza di Pa- ratavariabile.Quantoalcontenu- Oltre a 7 traduttori e 13 callcenter. Bene,dimenticate tut- 100mila euro In qualche ca-
lazzo Chigi, con un risparmio per to della prestazione, stando allo dottori, una musicista to: Olcay per nove mesi di servigi lordidaBankitaliaperunaconsu- so la natura dell’incarico non è
750mila euro per la collettività. stringato lessico dell’elenco, si va contabili alla Banca d’Italia (dal lenza tecnica. E Risito non è nuo- specificata. Ad esempio Gwyneth
Spiccioli,certo,rispettoallaposta dall’attivitàmedicaallaconsulen-
da 43mila euro l’anno ˚1gennaioal30settembre2012)ri- vo a consulenze di questo genere, Scahefer si aggiudica un contrat-
ingioco.Maquisitrattadidareun za tecnica, dall’attività di studio e ceverà in totale 176.100 euro, po- essendo stato a busta paga di to da 43.15,25 euro per tutto il
segnalee anche un po’l’esempio. ricercaall’attivitàdicomunicazio- tadaifrancesidiBnpParibas,laFi- co meno di 20mila euro lordi al Bankitalia per precedenti lavori 2012.Lasuaèunaconsulenzatec-
DaviaNazionaleinvecenessun ne. Il paperone dei nuovi esperti scher Francis Trees&Watts. Il si- mese.InquestocasoCo.co.co.de- negli anni scorsi. nica,ma-salvoimprobabiliomo-
messaggio.Pregorichiamare.Nel- al soldo di Palazzo Koch è tale gnor Olcay viene assunto come veesserel’acronimodi«ComeCo- C’è poi il capitolo delle presta- nimie-lasignorasuinternetcom-
l’esercito dei nuovi collaboratori John Olcay,supermanagerdiuna Co.co.co.,siglaquestacheriman- sta la Consulenza». zioni mediche. Per Palazzo Koch parecomemusicista.Lacosasuo-
c’èditutto:inqualche casositrat- societàdiinvestimentocontrolla- da a una letteratura di precari e Altrisorrisiatrentaduedentiso- lavora una schiera di dottori; c’è na, sì. Ma strana.
8 INTERNI Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

L’ITALIA CHE FRENA


Il vampiro burocrazia
Una storia che si ripete anche GAS IN EMILIA-ROMAGNA
I numeri pergliobblighifiscali:dichiarazio-
nideisostitutidiimposta,comuni-

9,9 cazioni periodiche e annuali Iva,


costano complessivamente 2,8

succhia alle imprese È il costo in miliardi di euro che


lepiccoleimpresesostengono
ogni anno per gli adempimen-
miliardi (11,9%), cioè 629 euro ad
azienda, Non meno dispendiosi
sono gli obblighi relativi alla pri-
vacy(2,2miliardiconuncostome-

23 miliardi ogni anno


ti di lavoro e previdenza diodi500euro),mentrelasicurez-
za sul lavoro e la prevenzione in-
cendiimpongonoallepmidispen-

2,9
dere ogni anno 2,9 miliardi di eu-
ro.Incodaaquestadesolanteclas-
I calcoli della Cgia di Mestre che avverte: «Con costi Il costo in miliardi di euro che
sifica: gli adempimenti relativi
agli appalti (1,2 miliardi) e quelli
La Regione rossa
dimezzati daremmo vita a 300mila posti di lavoro» le imprese sostengono ogni
anno per la sicurezza sul lavo-
perlatuteladelpaesaggioedeibe-
ni culturali (600 milioni). sa solo dire no:
Gian Maria De Francesco governo Monti. Nonmeno onerosa èl’area am- «Nonèuncasochemoltiinvesti-

Ventitrémiliardidieuro.L’equi-
Inparticolare,ilsettorecheinci- bientale che pesa per 3,4 miliardi
ro e la prevenzione incendi
toristranierinonvenganoinItalia stop all’impianto
de maggiormente sui bilanci del- dieurol’anno(14,8%).Leautoriz- proprio per la farraginosità del si-
valentedellamanovracorrettivadi le pmi è quello del lavoro e della zazioni per lo scarico delle acque stemaburocratico»,hasottolinea- da 400 milioni
dicembredelgovernoMonti.Ilco-
stodellaburocraziaperlepiccolee
medieimprese-cioèperleaziende
conmenodi250dipendenti -èap-
previdenza.Latenutadei libripa-
ga, le comunicazioni di assunzio-
ni o cessazioni di lavoro e le de-
nunce mensili dei dati retributivi
reflue, la documentazione per
l’impattoacustico,latenutadeire-
gistri dei rifiuti e le autorizzazioni
per le emissioni in atmosfera so-
2,8
Il costo in miliardi di euro che
to Bortolussi evidenziando come
«incomunicabilità, mancanza di
trasparenza e incertezza dei tem-
pihannogeneratosfiduciatraim-
Fabrizio Boschi

Quando, in Emilia-Romagna,
le aziende devono sopportare
puntodi23,1miliardi,secondoical- e contributivi, nonché l’ammon- no le voci con maggiore inciden- per far fronte ogni anno agli prese e pubblica amministrazio- la neve si è sciolta tutti si sono ac-
colidellaCgiadiMestre.L’applica- taredelleretribuzioniedelleauto- za. Si tratta di una costante del- adempimenti fiscali ne». L’analisi della Cgia, tuttavia, corti, con stupore, che nulla era
zione cervellotica di leggi, regola- liquidazioni costano al sistema l’inefficienza italiana: l’obbligo suona anche come un monito a cambiato. Sotto la coltre bianca,
mentiecircolariemanatisiaalivel- delle pmi 9,9 miliardi l’anno, il percittadiniecontribuentidicer- una Confindustria troppo spesso laRegioneerarimastarossaecon-
lo centrale che locale determina 43,1%deltotaledegliobblighibu- tificare separatamente adempi- «risucchiata» nel politicismo da tinuava a issare barricate politi-
perle imprese un oneremedio an- rocratici. Un fardello da 2.270 eu- mentirelativiaunmedesimocapi- dimenticarelasuafunzioneorigi- checontrolarealizzazionedelme-
nuo di 5.269 euro che, soprattutto ro per ogni azienda. tolo amministrativo. naria di tutela delle aziende. ga impianto di stoccaggio di gas a
per i più piccoli, genera difficoltà Rivara, frazione di San Felice sul
quasi insormontabili nel restare Panaro, nella Bassa modenese.
competitivi. RIFORMA DEL LAVORO BOMBASSEI (CONFINDUSTRIA) A «IN ONDA» Una storia dai tanti fitti capitoli,
«Se con un colpo di bacchetta l’ultimo dei quali è stato scritto in
magica fossimo in grado di ridur- La Fornero insiste: «Sono questi giorni.
ne il costo della metà - ha com- «Assurdo il reintegro A dispetto dei molteplici niet
mentato il segretario della Cgia di fiduciosa andrò fino in fondo» della Regione Emilia-Romagna

Serena e decisa ad andare fino in fon-


degli operai a Melfi» durante gli anni, il ministero del-
l’Ambientehadetto«sì»alleinda-
EFFETTO BOOMERANG do. La titolare del Welfare Elsa Forne- Dura presa di posizione di gini geognostiche di fattibilità
L’eccesso di regole roharibaditoierilasuadeterminazio- Alberto Bombassei sul caso (delcosto di20 milionidieuroper
dei tre operai di Melfi dueanni),finalizzateallarealizza-
disincentiva gli stranieri ne a portare a compimento la riforma
zione del deposito di gas sotterra-
del lavoro. «La mia fiducia è assoluta- accusati dalla Fiat di aver
a investire in Italia mente salda» ha affermato il ministro sabotato gli impianti e per neoaRivarapropostodallaErgRi-
esesembraunastradainsalita«forse questo licenziati ma poi varaStorage. Malgradola pubbli-
Mestre,GiuseppeBortolussi-libe- è un’impressione colta dall’esterno, reintegrati con una sentenza cazionedeldecretodicompatibi-
reremmo 11,5 miliardi all’anno ma non è così. Restano assolutamen- a sorpresa dai giudici. «È lità ambientale per il progetto, la
chepotrebberodarluogoadalme- tesaldilafiducia,l’impegnoeladeter- devastante reintegrare le Regione Emilia-Romagna conti-
no 300milanuovi posti dilavoro». minazione», anche sui tempi previsti. persone nelle quali hai nua a mettersi di traverso, non te-
Invece, tra il peso delle tasse e le Fornero ha poi spiegato che «gli am- perso la fiducia, dovevano nendo conto dei pareri positivi
difficoltàneldistricarsitraimean- mortizzatori sono una forma di aiuto, essere licenziati con il delministero. «La posizionedella
dri della burocrazia italiana, «le macosìcomesonoogginonfunziona- massimo dell’indennità» ha Regionenon cambia, è quellache
imprese,soprattuttoquelledipic- affermato il vicepresidente di abbiamoricordatoanchealmini-
no e vanno rivisti. Non sono per tutti»
cole dimensioni, continuano a Confindustria durante la sua stroPassera»,proclamaGianCar-
comepurevainnovatolostatosociale
loMuzzarelli,assessoreregionale
perderetempoedenaro»,conclu- europeo che «come noi l’abbiamo co- partecipazione ieri sera a «In
alle Attività produttive. «Il nostro
de. Ecco perché l’organizzazione nosciuto, forse anche un po’ distorto, onda» la trasmissione di La7
parereè,eresterà,negativoanche
venezianadiartigianieimprendi- attraversointerventisuccessivi,meri- condotta da Nicola Porro e
relativamente alla sola fase di ac-
torihasalutatoconfavoreildecre- ta oggi una profonda revisione». Luca Telese
certamentopreliminare».Ilsolito
tosullesemplificazioni varatodal
discorotto:«Nessunaricercaulte-
riore può trovare risposte al pro-
blemacentralechesiponeinquel-
il caso L’ira degli imprenditori napoletani: «A noi negati anche 200mila euro» l’area e cioè al rischio sismico».
Lostoccaggio diRivara,400mi-
lioni di investimento, avrebbe

Maxi prestito alla vice di Marcegaglia, ora indaga il Pm una capacità di oltre 3,2 miliardi
di metri cubi di gas (quarto in Ita-
lia per capacità complessiva) e
unaerogazionecostantedi32 mi-
Carmine Spadafora
I 27 milioni di euro erogati cash alle aziende di Cristiana Coppola lioni di metri cubi al giorno.
L’ultimo «giapponese» rimasto
Napoli Ventisette milioni passatida una ta- nel fortino è il senatore Pdl Carlo
sca all’altra, come se si trattasse della borsa gereaccertamentisututtal’attivi- dedellaCoppolagodonodibuoni Ancheselavicendarisaleaoltreunannofaè Giovanardi(nellafoto)chehapre-
dellaspesa.Perl’imponentecifratrasmigra- tà svolta. Si occuperà quindi rating e non ottengono prestiti esplosa solo nei giorni scorsi, a tre mesi dal sentatoun’interrogazionecon al-
ta dalla cassaforte del Banco di Napoli (una anche del «caso Coppola» e nemmeno per 200mila euro. rinnovo dei vertici di Confindustria. La sto- tri 18 senatori ai ministri dell’Am-
filialedelcapoluogo)neiforzieridelleazien- dell’erogazionedei27milio- InveceperCristianasièaper- riacciadei27milionirischiadiincidereforte- biente e dello Sviluppo economi-
dediCristianaCoppola(nellafoto),vicepre- ni non proprio in linea con totuttoilBancoperfareusci- mente sulle elezioni di viale dell’Astrono- co, perchiedere al governo «quali
sidente di Confindustria con delega al Mez- il sistema della concessio- re una cifra stratosferica. mia.Dueicandidati,GiorgioSquinzi,uomo iniziative intenda intraprendere
zogiorno, nonché braccio destro di Emma ne dei fidi. Questa vicenda è assurda». diEmmaMarcegagliaequindidellaCoppo- per sbloccare la situazione e non
Marcegaglia,adessoc’èunainchiestagiudi- Finora per il pasticciac- Ma sul cadeau al gruppo la e Alberto Bombassei. Una «voce di den- dimostrare al mondo che gli enti
ziaria. Proprionei giorni scorsi la Procuradi cio del Banco sul quale l’isti- Coppola molti imprenditori tro»aPalazzoPartannaprevedechela«guer- locali emiliani ostacolano persi-
Napolihaapertounfascicoloaffidatoallapo- tuto ha aperto un’indagine in- della piccola e media industria ra»siaappenainiziata.Nell’attesadellapros- no la ricerca scientifica». Per Gio-
liziagiudiziaria.L’indagineèappenaagliini- ternahannopagatosoloildiretto- si chiedono che cosa ne pensi il sima mossa, i due gruppi in seno a Palazzo vanardi, che porta avanti questa
zi, non ci sarebbero, almeno per ora, degli redellagenerosafiliale,dimessosidal- presidentedellepiccoleemedieimpre- Partanna hanno già scelto il loro candidato. crociatada anni, il deposito gas di
iscrittinelregistrodegliindagati.Bocchecu- l’incaricoealtrifunzionari,cheselasonoca- senazionaleche«datemposistabattendoaf- L’ex presidente di Confindustria, Antonio Rivara«permetterebbediabbatte-
cite degli inquirenti ma, anche dal Banco di vataconuntrasferimentodaunafilialeall’al- finchéle banche concedanocrediti alle pic- D’Amato e il «suo» presidente dell’Unione re il costo del gas, che sta metten-
Napoli, finito nella bufera, per il disinvolto tra. coleIndustrie».Infuriataunaimprenditrice di Napoli, Paolo Graziano stanno con Bom- do in ginocchio le imprese».
superprestitoconcessoallafamigliaCoppo- FuribondigliimprenditoridiPalazzoPar- fanotareche«quei27milionipotevanoesse- basseieconluianchemezzoPalazzoPartan- Come andrà finire questa tele-
la.NonsololaProcurastacercandodiaprire tanna, soprattutto quelli appartenenti alla redatiinaffidamentoacentopiccoleimpre- na. Sembrerebbe però avvantaggiato nella novela lo scopriremo solo a set-
unosquarcio su questastoria chesta provo- piccola industria. Le «voci di dentro» sono se, bisognose di non più di 2–300mila euro, «guerra»diNapoli,ilrivaleSquinzi,sostenu- tembre quando, come indicato
candofortissimimalumoriaPalazzoPartan- spietateneiconfrontidellaCoppolachecon- cheavrebberoassicuratounredditoper2o3 todall’altrametàdiPalazzoPartannama,an- dalministero,letrivellepotrebbe-
na, sede dell’Unione industriali di Napoli tinua a sostenere la «regolarità» dell’opera- milioni e lavoro per mille disoccupati. Con che dalla maggioranza degli industriali di roentrareinazione.Intanto,trafa-
ma anche alla Banca d’Italia. Gli «investiga- zione. Ma un autorevole collega del braccio leaziendedellaCoppolanoncisarannonuo- Avellino e Salerno.. vorevoli e contrari, tra autorizza-
tori»della Bancacentralesono statiinviati a destrodellaMarcegagliafanotareche«ciso- veassunzioni,anzicontinuerannoamante- zioniedivieti,trasìeno,alugliosa-
viaToledo,sedegeneraledelBancopersvol- noindustrieche,contrariamentealleazien- nere i loro lavoratori in cassa integrazione». carminespadafora@gmail.com ranno passati dieci anni.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 9

L’ITALIA CHE CAMBIA


Notaio gratis per i manager «under 35»
Novità sulle liberalizzazioni: dopo sei mesi rimborsi ai tirocinanti, via l’obbligo di preventivo per i professionisti
Massimo Malpica datiantifrodeconinformazionire-
lativeaidanneggiatieaitestimoni
Roma Ilprovvedimentoliberaliz- dei sinistri, e vengono proibiti i
zazioni del governo fa un grande rimborsiperi«colpidifrusta».Infi-
passo avanti in commissione In- ne, sconti sull’assicurazione per
dustria a palazzo Madama (dove chi installa la «scatola nera» sul
ieri sono stati approvati 54 artico- proprio autoveicolo.
li, portando a 77 su 97 il totale di
quelli varati), ma perde qualche MUTUO SEPARATO DAL CONTO
pezzo per strada. Vengono accol- Niente più obbligo di aprire un
te,peresempio,moltedelleistan- conto corrente con l’istituto ban-
zeavanzatedaiprofessionisti,eal- carioconcuisisottoscriveunmu-
cunideipuntipiùcaldi(Imuperla tuo. E la banca dovrà offrire al
Chiesta e farmacie su tutti) su cui cliente almeno due polizze di dif-
si discute ancora restano al mo- ferenti compagnie assicurative,
mento congelati. Via libera, inve- fatta salva al cliente la possibilità
ce, per alcune novità annunciate, di sceglierne una sul mercato.
dallesrldauneuroperigiovanial-
lapossibilitàperipiccolibenzinai CONCORSI NOTARILI OGNI ANNO
di vendere tabacchi, su cui c’è ac- Oltre all’aumento dell’organi-
cordo o si è già votato. co dei notai, il decreto prevede
tempi certi per i concorsi, obbli-
«UNDER 35», NOTAIO GRATIS gandoanominareinuovinotaien-
Non basterà la scrittura privata tro un anno dai bandi del 2012,
percostituirelesrlsemplificateri- 2013, 2014 e 2015.
servate ai minori di 35 anni, ma
l’attodicostituzionedalnotaiosa- 20 TRIBUNALI DELLE IMPRESE
ràsenzaspese.Scompare,invece, Il decreto istituisce 8 nuovi tri-
perlenuovesrl,l’obbligoditratte- bunalid’impresa,portandoiltota-
nereil25percentodegliutiliperri- le a 20. Le nuove sezioni verrano
pianare le perdite o ricapitalizza- create presso i tribunali e corti
re la società. A vigilare sull’appli- d’appelloconsede nel capoluogo
cazione «corretta e tempestiva» PRATICHE Il notaio per aprire una Srl semplificata sarà gratis. Vigilerà il Consiglio del notariato [Tips] di ogni regione dove ancora non
esistono.UnicaeccezionelaLom-
della norma che prevede l’assen-
bardia, dove oltre a Milano verrà
za di onorari notarili, secondo
TABACCHI DAL BENZINAIO si»permigliorare«lecapacitàdiac- nali, i canoni di locazione versati vorare gratis al massimo per sei istituito a Brescia.
quanto prevede l’emendamento
Sipotrannocomprarelesigaret- quistoall’ingrossodicarburanti,di pergliimmobilichecomuni,pro- mesi, successivamenteavrà dirit-
riformulato dai relatori del prov-
te dai benzinai, anche se «piccoli». servizidi stoccaggio e trasporto». vinceeregionihannoinaffitto.An- toaunrimborsospese«forfettaria- REGOLE PER MERCI AGRICOLE
vedimento, Filippo Bubbico (Pd)
Unemendamentofainfattiscende- drannoanche indicate le «finalità mente concordato». Cambiano i termini per il paga-
eSimonaVicari(Pdl),saràilconsi- redidueterzi lasuperficieminima SUL WEB AFFITTI DEI COMUNI diutilizzo,ledimensioniel’ubica- mento dei prodotti agroalimenta-
glio nazionale del notariato. dei distributori di benzina che po- Più trasparenza sulle spese de- zione degli stessi». RC AUTO, MOLTE NOVITÀ ri,paria30giorniperlemercidepe-
tranno vendere tabacchi, da 1.500 gli enti locali. Disco verde per un Gli automobilisti più virtuosi ribili e a 60 giorni per le altre, che
NIENTE PREVENTIVI metri quadrati a 500. Inoltre un al- emendamento del Carroccio che SOLDI AI TIROCINANTI potranno pagare la stessa tariffa scatterànonpiùdallaconsegnadel-
Un emendamento stempera troemendamentoaldecretopreve- prevede l’obbligo a pubblicare Chi lavora come tirocinante in Rc auto indipendentemente da la merce, ma «dall’ultimo giorno
l’obbligoperiprofessionistidipre- decheigestoripossano«aggregar- online,suiproprisitiwebistituzio- unostudioprofessionalepotràla- dove abitano. Arriva una banca del mese di ricevimento fattura».
sentareunpreventivoconlamisu-
ra del compenso «anche in forma
scritta», se richiesto dal cliente. La
nuovaformulazionedelrestoreci- Pacchetto quasi completo Verso l’ok finale
tacheilcompensorichiestoè«pre-
viamente» comunicato al cliente
«conunpreventivodimassima».E
salta anche la sanzione per l’inot-
Resta da sciogliere il nodo farmacie Il Senato preme sull’acceleratore
temperanza: nella versione origi- Il pacchetto non è ancora completo. sui taxi e la separazione Eni-Snam. Infine Il Senato ha scoperto l’alta velocità. In tutto) presentati alla norma per l’Ici alla
nale del decreto era previsto che il Traivariargomentisultavolositrattaanco- l’Ici per la Chiesa: a differenza delle previ- questosabatodifinefebbraiohaapprova- Chiesa. Poi si riunirà l’industria scioglien-
mancatorispettodellenuoverego- ra sulle farmacie in attesa del testo del Go- sioni in Senato sono stati depositati solo 5 to54articoliinpocheoredelprovvedimen- dogliultiminodi.Che,comesempre,sono
le sulle tariffe costituisse «illecito vernochefisserebbea3.300lasogliaperle sub-emendamenti.TuttiafirmaSalvatore to sulle liberalizzazioni. A questo punto le i più intricati anche se - si fa notare dal go-
disciplinare»,mal’emendamento nuove aperture. Ora il quorum è fissato a Piscitelli (Cn). Puntano a cancellare alcu- normeapprovate finora sono in tutto 7, ne verno-nonsonoincorso«guerredireligio-
presentato dal governo ha cancel- 3.000 abitanti e portarlo a 3.300 abitanti nepartideltestooaspostarel’entratainvi- mancanoquindiunaventinaperchiudere ne» ma piuttosto confronti. Confronti che
lato questo aspetto. Novità anche comporterebbe circa il 10% in meno di gore al 2016 (attualmente è prevista al l’esame e consegnare il testo in aula per potranno continuare anche domani pri-
per le società tra professionisti, le nuove aperture. Il Pdl punta ad arrivare a 2013).Glialtriemendamentisipropongo- mercoledì prossimo. Il tutto tra lunedì, ma dell’ok finale.
cuiquotedevonoessereperalme- 3.880 abitanti. Oltretutto si sta ancora di- nodisostituirel’espressione«conmodali- massimo martedì prossimo. Il successivo L’iter del pacchetto liberalizzazioni sta
nodueterziin manoasoci che ab- scutendo sul «delisting» dei farmaci di fa- tà commerciali» in «con modalità indu- stepsigiocaincommissioneBilancio.Pro- insommaviaggiandoavelocitàsostenuta,
bianotitoloperesercitarelaprofes- sciaC.Mercatonondipococonto(3miliar- striali»eatenerecontodegliimmobilidiin- prio lì lunedì mattina alle 12 si deciderà anchesela stazione di arrivo èancora lon-
sione. Una quota inferiore è «cau- di l’anno) e che, quindi, alimenta non po- teresse storico, anche se luogo di attività l’ammissibilità(percopertura)dei testiri- tana. Tutto questo con i lobbisti disperati
sa di scioglimento della società». chi interessi. Da votare ancora le norme commerciali. formulati e dei nuovi emendamenti (5 in che bivaccano fuori da Palazzo Madama.

Beni ecclesiastici Il taglio delle esenzioni Ici-Imu


l’adempimentodell’iniziativalegislativa

Niente barricate dai vescovi, ma è allarme scuola che si vuole intraprenderenell’introdur-


relatassazionedell’Imuversoinostribe-
ni immobili». Nello stesso convegno, cui
Nientebarricate,mapreoccupazione
sì.LaChiesanonhachiusureaprescinde- E il cardinale Bertone ricorda che con i servizi èintervenutaancheilministrodelWelfa-
re,ElsaFornero,ilsegretariodiStatovati-
reversol’emendamentodelpremierMa- cano cardinale Tarcisio Bertone, ricor-
rio Monti che taglia le esenzioni Ici-Imu assistenziali la Chiesa contribuisce al welfare dandoicirca15milaservizi«sanitarieso-
alnon-profit,e quindiai beniecclesiasti- cio assistenziali con cui le opere della
ci. Ma è forte l’allarme per gli effetti che rie, non statali, che svolgono un servizio ha dichiarato - non è espressione di ma- Chiesa contribuiscono al welfare italia-
l’aggravio potrebbe avere sul particolare pubblico», spiegava il quotidiano. linconicaperditadiprivilegi,bensìdipre- no»,harichiamatolapoliticaa«garantire
settoredellescuoleparitarie,speciequel- La «viva preoccupazione» degli istituti occupato sguardo sulla futura continua- a tutti» la giustizia sociale, «ciascuno nel
le per l’infanzia. «Cambio con incogni- religiosièstataespressaierianchedalsa- zionedellenostrenumeroseopere,cheri- rispetto della sussidiarietà». E l’Osserva-
te», titolava ieri Avvenire, quotidiano dei lesianodonAlbertoLorenzelli,presiden- cevevanodalloStatoadeguatoriconosci- toreRomanonell’edizionediogginonfor-
vescovi italiani, per esprimere la fibrilla- te della Conferenza italiana superiori mentoperl’operasocialecompiutaa be- mulavalutazioni,restadistaccato:«Nuo-
zionenelmondocattolico.Arestare«con maggiori (Cism), in occasione di un con- neficio dei cittadini. Chiediamo, pertan- ve misure del governo italiano in tema fi-
ilfiatosospeso»,inattesachel’applicazio- vegno in Campidogliosulle opere sociali to, alle nostre istituzioni pubbliche - ha RICHIAMO Il cardinale Tarcisio Bertone, scale»,iltitolodell’articolosull’argomen-
ne venga chiarita, sono «le scuole parita- dellaChiesa.«Talenostrostatod’animo- aggiunto-diconsiderarequestodatonel- segretario di Stato vaticano [Ansa] to.
10 INTERNI Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

SCENARI POLITICI
DIALOGO Alfano

Nel laboratorio Palermo


(Pdl) e Fini (Fli) dell’ex ministro Saverio Romano,
[LaPresse] che sarebbe pronto a sostenere il
Pdl Cascio ma non l’outsider ter-
zopolista.Cheaccadrà?Latrattati-
vavaavanti.«Nontuttiigiochipos-

le grandi manovre sonodirsidefiniti–sottolineailco-


ordinatorenazionalePdl,Ignazio
LaRussa–Cascioèunottimocan-
didato, ma la situazione è fluida

per riunire Pdl, Udc e Fli


perchéilPdl,partitodimaggioran-
za relativa, ha l’onere e l’onore di
cercarediaggregareilmaggiornu-
mero possibile di movimenti».
Ammetteiltentativodicreareuna
Sul candidato sindaco del capoluogo siciliano si gioca la partita nuova casa dei moderati lo stesso
Cascio: «Preferisco la possibilità
della casa dei moderati, modello da esportare nel Sud senza Lega diun’alleanzachemettainsiemei
moderatidiPalermo.Sequestosi-
Mariateresa Conti può fare lasciando fuori un parti- «falchi»,FabioGranataeCarmelo gnifica unire il cosiddetto Terzo
to,comequellodiBerlusconi,che Briguglio, che bocciano qualsiasi polo al centrodestra, è quello che
Da sempre è una roccaforte ha il 20 per cento dei consensi». apertura ad alleanze col Pdl; dal- stiamo cercando di fare». Scom-
del centrodestra. E anche questa Miccichèpuntasu Costa,che non l’altro l’Udc che preme per l’alle- mettesuCascioilcoordinatorere-
volta Palermo, dove il 6 e il 7 mag- dispiace nemmeno ai vertici del anza dei moderati, Pdl incluso. In gionale Pdl Giuseppe Castiglio-
gio si vota per eleggere sindaco e Pdl.MaiproblemicheFinideveri- Sicilia, poi, c’è anche da tenere ne:«Casciocifaràvincereleelezio-
consiglio comunale, è alla ribalta solvere sono due: da un lato i suoi conto del Pid, il partito centrista nicontribuendoall’aggregazione
comelaboratoriopolitico.Sì,per- dell’area dei moderati». Un aiuti-
chéproprionel capoluogosicilia- noall’alleanzatraPdleTerzopolo
no, il luogo in cui in tempi non so- potrebbe darlo anche la sinistra.
spetti sono cominciate tensioni e
strappiinternialPdl,potrebbetro-
vare realizzazione il nuovo corso
del partito: la riconciliazione con
28 11 LeprimariePdchesceglierannoil
sindaco sono tra una settimana.
Se vincerà la candidata di Bersa-
Sonoicapoluoghidiprovin- Sono i capoluoghi in cui si ni, Vendola e Idv, Rita Borsellino,
Udc e Fli, e la corsa a sindaco, con cia cheil 6e 7maggio pros- votainprimaveraeincuiil ilTerzopoloresteràfuoridall’alle-
ununicocandidato,inunarinno- simivoterannoperilrinno- sindacouscenteèdelcen- anzaasinistra.Eaquelpunto,l’al-
vata alleanza. vo di sindaci e consigli trodestra leanzacolcentrodestra,perFini&
Le grandi manovre sono già co- Co., diventa quasi obbligata.
minciate. E anche se le posizioni
sonoperilmomentodivise-ilTer-
zo polo, con l’Mpa di Raffaele
Lombardo, sostiene un giovane il caso Per il leader Fli e l’esponente democrat strategie comuni
outsider, Massimo Costa, mentre
il Pdl è pronto a schierare uno dei
suoiuominipiùforti,ilpresidente
dell’AssemblearegionaleFrance-
sco Cascio, di cui proprio Costa è
Fini ha fretta: dopo Monti nel 2013 tornino i partiti
creatura e pupillo - l’ipotesi che si Pier Francesco Borgia
riesca a raggiungere un accordo e E il governatore pd Rossi: «La sinistra ritrovi la sua identità o sarà fagocitata dai tecnocrati»
aconvergeresuuncandidatouni- Roma Che sia chiaro: il governo
tario non è peregrina. Anzi, è pro- Monti deve essere una parentesi. dentedellaCamera,eEnricoRos- per alzare l’asticella» e non guar- essere solo una nuova destra». Renzi) può cavalcare l’onda lun-
prio quella su cui si sta lavorando Nel2013sidevetornareallapoliti- si,presidentedellaRegioneTosca- dare solo agli attuali elettori del Rossi,però,partedallastessapre- gadellelisteciviche.Rossipreferi-
conpiùlena.Ancheperchéperde- ca.L’ultimatumhaincalceduefir- na. Nel 2013, secondo Fini, «non Terzo polo, ma «avere il coraggio messa (rottamazione dei tecnici sce dire le cose con semplicità:
re Palermo sarebbe uno smacco me che solitamente è difficile ac- sarà più il centrodestra contro il di rivolgerci non solo alla nostra conleprossime elezioni)perarri- quelli che sbiadiscono l’anima
difficiledadigerireperilcentrode- costare: Gianfranco Fini, presi- centrosinistraenoidobbiamosa- tradizionale platea, Fli non deve vare a una conclusione opposta: del partito sono soprattutto i blai-
stra.Ma altempo stessoperdere a ricompattare la si- riani, quelli che
Palermo,perilTerzopolo,finireb- nistraedareunvol- promuovono
be con l’essere un colpo mortale. to e un’anima al l’ideacheunparti-
L’interesse convergente, dun- Pd. to moderno non
que, c’è. E le grandi manovre, per Già, ma quante debba avere un
la creazione di un’alleanza con anime ha il Pd? Si- bloccosocialediri-
Udc e i finiani che dal laboratorio curamentetroppe. ferimento.Insom-
Palermo può essere esportata in Almenoperilpresi- ma,quellichenon
tutto il Sud, dove non c’è la Lega, dente della Regio- storcono il naso
sono già cominciate. Il segretario ne Toscana che in sulle liberalizza-
delPdlAngelinoAlfano,eilleader un’intervista al Fo- zionie rimangono
FliGianfrancoFini,raccontaIlFo- glio rilancia l’idea più tiepidi verso le
glio, si sarebbero già incontrati in di un ritorno al ri- manovre di Palaz-
gransegreto,giovedìscorso,Casi- formismo sociale zo Chigi sull’arti-
niassente ma benedicente. Eafa- dell’unica forma- colo 18. E magari
re da pontiere per la ricucitura è zione politica che CRITICO Enrico Rossi (Pd) sifannointervista-
ha conservato nel re sui giornali per
nome la parola dire: «Non lascia-
PONTIERE «partito». E pazienza se questo moMontialladestra»,comehafat-
Miccichè (Grande Sud): possacostareilprezzodiunascis- to Veltroni una settimana fa. «La
«In Sicilia può nascere sione. Rossi è uno dei pochi diri- verità - spiega Rossi al Foglio - è
gentidelPdanonabbassarelavo- cheinquestafaseolasinistraritro-
davvero il nuovo polo» ceogniqualvoltac’èdamugugna- va la sua identità o sarà rapida-
re contro il governo Monti. E que- mente fagocitata dalla svolta tec-
l’uomocheinSicilianel2001hare- sto soprattutto perché ritiene che nocratica». D’altronde le prima-
galato a Berlusconi la vittoria per Palazzo Chigi non stia propria- rie diMilano e Genova insegnano
61 seggi a zero, quel Gianfranco mente lavorando per aiutare il che una buona parte del suo elet-
Miccichè che pur essendo uscito bloccosocialechedasempreèdi- torato punta i piedi contro questa
dal Pdl per fondare Grande Sud, retto riferimento della sinistra. deriva «liberale» del PD. Secondo
non ha mai rotto né col Cavaliere Rossi ce l’ha con Monti e con Pas- ilpresidentedellaRegioneTosca-
né col centrodestra. E che, in pro- sera, ovviamente. Ma non rispar-
na, il partito deve ritrovare, e in
spettiva, accarezza un sogno: miastralipuntuticontroicolleghi
quellodidiventareluistessoilcan- di partito. Quelli, per intenderci, fretta,unaforteidentitàperprepa-
didatounicoallapresidenzadella chestannocovandol’ideadicrea- rarsiconintelligenzaecoraggioal-
Regionesiciliana.«Sarebbeuner- re le premesse per trasformare i la sfida del 2013. Tutto l’opposto
rore – ha detto Miccichè in un’in- tecnicidioggiincandidati«politi- di quanto sostiene Dario France-
tervista all’edizione palermitana ci» di domani. Insomma, bisogna schini. Il destino del Pd - spiega il
di Repubblica – non lavorare per serrare le file di una forza di sini- capogruppoallaCamera-nonsa-
la ricomposizione del centrode- stra. E magari convincere final- rà più quello di essere «un partito
stra, proprio nella direzione di mente Nichi Vendola a entrare identitario:dovremotenereinsie-
quella casa dei moderati di cui si nellagrandecasadelPD.Epazien- me le diversità, accettare il con-
parlada tempo.Credoche inSici- za se qualche ex popolare si può fronto e talvolta lo scontro». Fin-
lia abbiamo l’opportunità di far far sedurre dalle lusinghe di Casi- ché lo scontro, come preconizza
nascere un nuovo polo. Ma non si ni; se qualche rottamatore (alla Rossi, non diventi letale.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 11

l’intervista » Giulio Terzi

«In India per far tornare a casa i marò»


Il ministro in partenza per l’Asia. «Devo riportarli alle loro famiglie. Ma serve diplomazia, non passi affrettati»
Anna Corradini Porta questi casi. Nei riguardi di questi datori dell’Asean, Association of


paesic’èstata da parte nostra una South-East Asian Nations, un’or-
Quattro giorni. Solo quattro certaassenzaeilGovernovuolete- ganizzazione politica, economi-
giorni.Novantaseioreperconqui- stimoniarelasuaprioritariaatten- ca e culturale che include circa
stareimercatidelcontinenteasia- zione per i più promettenti, come l’8% della popolazione mondiale
tico,fontedel54%delPilmondia- ad esempio il Vietnam, che sta vi- Il viaggio ed ha un Pil di settecento milioni
le, del 44% del commercio e del vendo una brillante fase di attivi- Sarò di dollari. Proprio da quella zona
60% della crescita globale. Se si smo internazionale e di prorom- in Vietnam delmondovieneunafortedoman-
pensache losviluppodell’econo- pente crescita economica. La da di intensificare i rapporti con
mia italiana dipende per il 50% Piaggio ha aperto il suo secondo per il nuovo l’Unione europea con cui vi è un
dall’interazioneconimercatieste- stabilimento a Vinh Phuc, che sito Piaggio interscambiodi500miliardidieu-
riecheilsudestasiatico,unadelle inaugureremo proprio durante la ro».
aree più dinamiche, offre 600 mi- nostra visita, alla presenza del Vi- Non pensa alla fine del suo
lionidiconsumatori,sicapisceco- ceministrovietnamitaedelpresi- La minaccia mandatodirimanereinpoliti-
me il nostro ministro degli Affari denteColaninno.Gliincontricon L’Iran? ca?
esteriGiulioTerzisisiaaffrettatoa levariepersonalitàistituzionalidi Continuiamo «Non ci crederà ma non mi ha
preparare le valigie. Partirà lune- questa area asiatica serviranno sfioratol’idea,nonnehoavutone-
dì 27 febbraio e fino al 2 marzo sa- anche per uno scambio di idee e con le anche il tempo».
rà impegnato in India, Vietnam e di progetti riguardanti i problemi «Ilprogrammanucleareirania- FARNESINA ta senz’altro il regime iraniano: sanzioni Maalloraleiavrà67annienon
Singapore,perpoifareunsaltoan- delmondochecicirconda:leguer- no ha raggiunto livelli vicini al li- Il ministro l’intimidazione. Contro questi potràtornareafareildiploma-
che a Istanbul. Con una media di re,lerivoluzioni,ilnucleare,ladi- mite che tecnicamente separano Giulio Terzi scenarioccorrecontinuarecon lo tico perché sarà in pensione...
tre, quattro incontri al giorno con fesa dei diritti umani ovunque l’arricchimento dell’uranio per è in strumento delle sanzioni che ab- Pensione «Nonconoscolaparola“pensio-
premier,ministri degli esteri edel vengano calpestati». scopi pacifici di produzione di partenza biamorafforzatoechemetteindif- L’unica che ne” o, meglio, la ricollego all’idea
commercio, Terzi compirà il suo A proposito di nucleare, sono energia,dallacondizionechemet- per l’Asia ficoltà il regime». vorrei è diunpiccoloalbergodovetrascor-
tourdi rilanciodelladiplomaziae inmoltiapensarechenel2012 te in grado Teheran di dotarsi di [Ansa] Dopo il Vietnam lei farà tappa rere qualche giorno di vacanza
dell’economia italiana accompa- dapartedell’Iranavremoqual- un’arma nucleare. E vi è comun- a Singapore... quella in cui con la mia famiglia. A questo sì, ci
gnato da un gruppo di nostri im- che brutta sorpresa. quel’effettominaccia,sucuipun- «Singapore è fra i membri fon- fare le ferie penso».
prenditori.
Ministro Terzi, la sua prima
tappaaNewDelhisembrapar-
ticolarmente impegnativa e
forse anche imbarazzante. Il
suo scopo è promuovere il no-
stro commercio, ma incombe
il gravissimo problema dei
duemaròtrattenutidalleauto-
ritàindiane,periqualinonsiè
ancora trovato uno sbocco.
«Questo viaggio, come può ben
immaginare, è stato programma-
toprimacheaccadessequelloche
è accaduto. Naturalmente ora il
puntonumerounodell’agendadi
tuttiimieiincontrièlasortedeino-
stri due uomini in uniforme. Era-
noimpegnatiinun’azionedicon-
trastoallapirateria, un fenomeno
gravissimosucuituttalacomuni-
tàinternazionaleeleNazioniuni-
te non risparmiano sforzi e che ri-
chiedeilconvintosostegnoditut-
ti gli stati, soprattutto quelli rivie-
raschi. L’obiettivo è quello di farli
tornare a casa dalle loro famiglie.
InIndiafaròilpuntoconilsottose-
gretario Staffan De Mistura, che
ho inviato per sostenere a livello
politico la delegazione dei mini-
steriEsteri,DifesaeGiustiziagiun-
ta sul posto subito dopo il fatto. È
importantenonfarepassiaffretta-
ti. Ho sentito gli appelli lanciati
dall’onorevoleLaRussa.Locono-
scoeso lospiritoconcuilihafatti.
Vi sono situazioni che vanno af-
frontateamusoduro.Altrerichie-
dono la stessa determinazione, la
massima fermezza, ma anche
tempi diversi e diplomazia, per
evitare inutili e controproducenti
innalzamenti di toni».
HaincontratoigenitoridiMas-
similiano Latorre e Salvatore
Girone?
«HoparlatoconigenitoridiSal-
vatore Girone. Il loro dolore è sta-
to anche il mio, ho pensato a cosa
avreiprovatoseunodiqueiragaz-
zi fosse stato mio figlio. Ho dato la
mia parola che farò il possibile e
l’impossibile per riportarli a casa.
E devo riuscirci».
Questo viaggio in Asia è stata
una sua idea o del presidente
Monti?
«Devo dire di entrambi. Non si
tratta solo di un viaggio con scopi
commerciali ed economici, ma
anchepoliticiesoprattuttofinaliz-
zato a riallacciare rapporti anche
personalitraimprenditorieauto-
rità politiche, indispensabili in
12 ESTERI Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

LA PARABOLA DI UN EROE
EX DETENUTO
A sinistra
Nelson
Mandela in
visita al carcere
dove scontò 27
anni per motivi
di opinione.
Al centro con il
leader bianco
Pik Botha. A
destra, ultra
novantenne,
mentre
festeggia un
compleanno

PAESE IN ANSIA L’ex presidente ha 93 anni lazionehaunredditodicircacen-


to volte superiore alla stragrande
maggioranzadelle masse, dove la

Il tramonto di Mandela differenzatraricchiepovericonti-


nua ad aumentare e dove i bian-
chi continuano ad occupare il 75
per cento delle posizioni di punta

Lui vecchio e malato


nell'economia e nella finanza.
Cosa è cambiato quindi rispet-
toallontano1994?Oggitraimiliar-
daridelPaesec'èancheunsostan-
zialenumerodineri,arricchitigra-

e il suo sogno svanito zie alla politica e alla corruzione.

SQUILIBRI
Un’elité nera lucra sulla
Il leader ricoverato, non sarebbe grave. Ma è ormai impotente politica e l’economia
di fronte a corruzione e disuguaglianze sempre maggiori resta in mano ai bianchi

Manila Alfano po, anche la storia ha voltato le incarcerato, torturato, straziato Il tasso di disoccupazione è del 25
spalleall'ambiziosoprogettorifor- ce l'aveva fatta: era diventato pre- per cento, l'istruzione è stata tra-
Il sogno di Nelson Mandela è matore. E lui assiste impotente. sidente di un Paese che lo aveva scurata e le diseguaglianze sono
svanito. A 93 anni Madiba - come Epensarechepermoltil'elezio- prima condannato e poi osanna- aumentate. Ma non solo. Anni di
lo chiamano in modo affettuoso i nedi Mandela era sembrata la so- to. Nei quattro anni tra il suo rila- negazionismo dell'Aids hanno
suoi-èstatoricoveratoinunospe- luzione perfetta per il Paese, di- scio e le prime elezioni multiraz- colpito la salute di milioni di per-
dalediJohannesburgper«perdu- ventatofarodisperanzapergliop- zialidel1994 eranostategettatele sone. Durante un processo che lo
rantiproblemiaddominali».IlSu- pressidituttoilmondo.Iventiset- basi di una Costituzione plurali- vedevaaccusatodistupro,ilpresi-
dafricarestaaguardare.Sirincor- teannidicarcerescontatidaMan- sta, di tipo occidentale. dente Jacob Zuma ha addirittura
rono le notizie. Il portavoce della dela dovevano essere il simbolo Oggi i dati svelano il dietro le affermatoche bastava una doccia
presidenzaMacMaharajsiaffret- indelebile dei sacrifici che le per- quinte.MentreilSudafricaacqui- per eliminare il rischio di conta-
ta a mandare un comunicato sonesonodisposteafareperotte- stava autorità morale, alcuni gio. Fino al 2007 la politica ha ne-
stampaerassicura:«Possogaran- nere giustizia ed equità. Mandela membri del governo pensavano gato che l'Hiv provocasse l'Aids.
tirvichel'expresidenteèinbuone ad arricchirsi. Il Black economic IlprogettoperunPaesepiùgiu-
condizioni. Non è stato operato empowerment, fondo per lo svi- sto partiva dalla lotta all'apar-
d'urgenza. Il nostro Mandela è di FALLIMENTO luppo dei neri, è servito ai leader theid. Il risultato, dopo quasi un
ottimo umore». il presidente Ja- Disoccupati al 25%, poca delpartito perriempirsi le tasche. secolo di battaglie è un fallimen-
cob Zuma assicura che sarà di- istruzione: è apartheid Nel 2012 il Sudafrica è ancora to.Enonc'èdolorepiugrandeche
messo entro lunedì». unPaesedifortissimisquilibriso- vedere un ideale che muore: oggi
Sarà. Ma è da molto tempo or- dei neri contro i neri ciali,doveil4percentodellapopo- l'apartheid è tra i neri e i neri.
maichel'expresidente,leaderdel-
lalotta all'apartheidepremioNo-
bel per la Pace, non si fa vedere in
pubblico:dallafinaledelMondia- COSTA 160MILA DOLLARI Spagna Monarchia in crisi
le di calcio ospitato dal suo Paese
nel luglio 2010. Adicembre una tv Obama assume
sudafricana aveva trasmesso im-
magini d'archivio del ricovero di
Mandela a inizio 2011, innescan-
regista da Oscar Imbarazzo per Juan Carlos, il genero alla sbarra
do una serie di messaggi su Twit- per le elezioni
ter che parlavano di un peggiora-
Tiziana Paolocci
Inaki Urdangarin, marito dell’Infanta Cristina,
mento delle condizioni di Madi- Roma Cinque milioni di disoccupati, un re
ba.Persmentirli,eranodovutein-
Il presidente americano Ba-
rack Obama ha assunto per la seriamentemalato e,perla prima voltanella interrogato per 5 ore: avrebbe truffato lo Stato
tervenirelapresidenzasudafrica- suacampagnaelettoraleunre- storiadelPaese,unmembrodellafamigliare-
naelaFondazioneNelsonMande- gista da Oscar. Davis Gug- ale imputato per corruzione. da a piedi per raggiungere l’aula, accompa-
la. genheimhal’incaricodirealiz- Lamonarchiaspagnola,chestoricamente gnato dal suo avvocato Mario Pascual Vives,
Eppure il vecchio presidente è zare un film-documentario ha sempre goduto di un livello di rispetto e è stato accolto da una valanga di fischi.
semprepiùsoloestanco.Apesare che ripercorra l’attività e i suc- privacyinvidiabili,vive unmomento diforte «Testimonierò oggi per dimostrare la mia
non sono solo i suoi 93 anni. Sulle cessi raggiunti negli ultimi tre imbarazzo. Ieri Inaki Urdangarin, 44 anni, innocenza - ha detto ai giornalisti prima di
spalle si porta tutto il peso di un anni dall’inquilino della Casa Duca di Palma dal 1997 e genero di re Juan comparire davanti al giudice Josè Castro -.
progetto fallito. Il suo Sudafrica Bianca,cheil6novembrechie- CarlossièpresentatoalTribunaleperessere Lamiaintenzioneèquelladiristabilirelave-
non è diventato il Paese giusto e derà agli elettori americani il interrogatoperché sospettatodiaverappro- rità sui fatti e sono certo che questa audizio-
democratico che lui aveva sogna- rinnovodel suo mandato. Il co- fittatodellasuaposizioneperottenereprofit- ne contribuirà a farlo».
to.EMandelalosa.Lovedenelnu- mitatoelettoralediObamapa- to personale in modo fraudolento. L’interrogatorioècominciatoalle9edèdu-
golo di colletti bianchi che affolla gherà oltre 160mila dollari a Lavicendasiètrasformatainunveroepro- ratocinque ore. Poiè ripresonel pomeriggio
il suo partito, l'Anc, l'African Na- Guggenheim, affinchè realizzi prioboomerang peri realiche inquesto mo- e il Duca, lasciando il tribunale, non ha rila-
tional Congress. L'otto gennaio undocumentariodi una trenti- mento sono costretti a far quadrato per pro- sciato dichiarazioni. Ma l’uscita di scena è
scorsoisuoisostenitorisisonoriu- na di minuti che dovrebbe es- teggere l’erede al trono, il poco carismatico stata accompagnata da decine di giovani re-
nitiperfesteggiareicent'annidal- sereprontogiànelgirodialcu- principe Felipe, pronto a prendere il posto pubblicani e indipendentisti che lo hanno
lanascitadelpartito.Allecelebra- ne settimane. Nel 2006 Gug- del padre. COPPIA Inaki Urdangarin con l’Infanta Cristina nuovamente contestato cantando «Monar-
zionihannopartecipatodecinedi genheim ha vinto il premio Da questa scottante questione il sovrano chia-corruzione»e«Attentialportafoglio,Ur-
migliaiadipersone,tracui46capi Oscar per il film documentario Juan Carlos ha presole distanzegià a dicem- strazione) dal 2004 al 2006. I soldi sarebbero dangarinarriva».Qualoraigiudicidecidesse-
di Stato stranieri. Lui, Mandela, il «Una scomoda verità», sul pro- bre, sospendendo il cognato dagli impegni stati dirottati grazie a fatture false o «gonfia- roperl’incriminazioneformale,l’excampio-
leader storico, non era presente blema del riscaldamento glo- ufficiali per comportamento «non esempla- te» fra l’altro verso società dirette da Urdan- nedi pallamano rischierebbeda 3 a 8 anni di
neppure in quella occasione. bale,conprotagonistal’exvice- re».EieriUrdangarin,excampioneolimpio- garin tra le quali l’Aizoon, di cui è proprieta- carcere. Ma lui continua a dichiararsi inno-
Il movimento, fondato nel 1912 presidente democratico Al Go- nicodipallamano emaritodellapiùgiovane rio con l’Infanta. centeeilsuoavvocatoammettesoloqualche
perdifendereidirittideisudafrica- re.MaGuggenheimhagiàlavo- delle tre figlie del sovrano, l'Infanta Cristina, Atitoloeccezionaleepermotividisicurez- «errore amministrativo».
nineri,siètrasformatoinunparti- rato anche con lo stesso Oba- è stato ascoltato dalla magistratura perché zaierimattinal’indagatoavrebbepotutorag- L'Infanta Cristina per ora è rimasta fuori
to a tutela dei diritti dei pochi neri ma, durante la sua corsa vin- accusato di avere stornato ingenti quantità giungere il Tribunale di Palma di Maiorca in dall’inchiesta, anche se in molti si chiedono
giunti al potere. Dalla fine dell' cente alla Casa Bianca del didanaropubblico,oltre3milionidieuro,at- macchina,ma ha rifiutato, sperando forsedi perché dal momento che proprio lei, attra-
apartheid, nel 1994, l'Anc, è sem- 2008, quando ha realizzato traversola Fondazione no-profit Noosper la recuperarelasimpatiadiunapartedeglispa- verso la società Aizoon, avrebbe beneficiato
prestataalpotere. Ei risultatinon per lui un altro documentario. promozione dello sport di cui è stato presi- gnoli. Invece non è stato così e, mentre per- di una parte dei presunti dirottamenti di de-
sono quelli sperati. Cent'anni do- dente(conlamoglienelconsigliodiammini- correva gli ultimi trentacinque metri di stra- naro pubblico.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale ESTERI 13

AFGHANISTAN IN RIVOLTA Scontri e assalti dilagano in tutto il Paese

Il rogo del corano «uccide» due americani


Poliziotto spara su consiglieri militari. Per paura di attentati via le forze Usa dai ministeri di Kabul
Rolla Scolari pie del Corano incenerite in una sciute fino a diventare attacchi a sacrazioneèunadellepeggiorifor- settimane dalla pubblicazione di
parte della base, e sono usciti nel- obiettivi americani e occidentali. me di blasfemia. I fatti di Bagram, Casi celebri unvideoincuisivedevanosoldati
Due militari americani sono lestradepermostrarelepaginean- Per i musulmani, il Corano ripor- che hanno ingigantito il già forte americaniurinaresuicorpiditale-
statiuccisidacolpidiarmadafuo- neriteallapopolazione,innescan- taallaletteraleparolediDiorivela- anti-americanismo della popola- Theo bani uccisi in combattimento.
co all'interno dell'affollato e cen- docosìleproteste,leviolenze,cre- tealProfetaMaomettoelasuadis- zione afghana, arrivano a poche Van Gogh Secondo l'inchiesta america-
traleministerodell'Interno diKa- na,alcuni soldatiavrebbero inav-
bul, nel quinto giorno di proteste Regista olandese di un film di vertitamente messo in una pila di
legatealrogodiCoranidapartedi denunciadelleviolenzeislami- materiale da incenerire copie del
personale statunitense della base che sulle donne, finì sgozzato Corano. «Non intenzionalmen-
aerea di Bagram, in Afghanistan. da un fanatico maghrebino te», ha spiegato Barack Obama in
Secondoleautoritàlocaliieriinse- unaletteradiscusecheèstatacon-
rata non si conosceva ancora segnata giovedì dall'ambasciato-
l'identitàdel colpevole.Unporta- redegliStatiUnitiRyanCrockeral
voce talebano ha rivendicato via Kurt presidente Karzai.
emaill'azione, cheè statadefinita Westegaard
«inaccettabile» dal segretario alla
Difesa Usa Panetta. Disegnatore danese, creò nel POLEMICA
Ementreilministerodell'Inter- 2006le famosevignettesatiri- Le scuse di Obama non
noafghanopromettevaun'inchie- che su Maometto: è scampato bastano. E lui finisce nel
sta,aKunduz,provinciadelNord, più volte a tentativi diomicidio
mirino dei repubblicani
FURIA LescusediObama,chericorda-
Washington spiega: i Salman noquellediGeorge W.Bushdopo
libri bruciati per errore Rushdie i fatti di Abu Ghraib («una mac-
chia sull'onore del nostro Paese,
Ma la folla non si placa Autore del romanzo «I versetti sulla reputazione del nostro Pae-
satanici» , fu per questo oggetto se»),nonhannofermatoleviolen-
la polizia cercava di contenere di una sentenza di morte ze in Afghanistan, mentre a
una folla infuriata che ha cercato emessa dagli ayatollah iraniani Washington hanno incendiato le
di assalire una sede locale delle polemiche: il candidato alle pri-
Nazioni unite e che secondo la VIOLENZA marie repubblicaneNewt Gingri-
Bbcsarebberiuscitaadappiccare Anche ieri scontri chhadenunciatoilpresidentede-
il fuoco a un'ala del compound. nelle strade mocratico, criticandolo per aver
Quattro manifestanti sono rima- afghane [Epa] offerto le scuse del Paese.
stiuccisinegliscontricongliagen-
ti. In altre province ci sono stati
manifestazioni e scontri. Nel La- il commento 
ghman,aNord-est,lafollahapre-
so di mira la residenza del gover-
natore ma è stata arginata dall'in-
tervento delle forze dell'ordine. I
mortidall'iniziodeitumultisareb-
bero almeno 27. Venerdì c’erano
MA NON SI PUÒ CHIEDERE SCUSA A CHI AMMAZZA
stati violenti scontri anche a He- di Fiamma Nirenstein l'errore, il disprezzo per un'altra film, o una proclamazione di moltissime scuole islamiche, seguito
rat, dove il contingente italiano fede, il semplicismo, non qualsiasi genere è passibile ovunque possibile da azioni. E gli episodi
non risulta però coinvolto. C'èunerrorediapproccioculturaleevi- hanno niente a che fare con il della critica più micidiale… di queste ore in Israele, in cui i palestinesi
Da diversi giorni ai consiglieri dente nel bruciare dei testi del Corano. Ed meccanismo culturale per ma non è accompagnato hanno perso un giovane negli scontri
militarioccidentali,chespessola- esso è pesante e insopportabile quando cui la violenza è esplosa. da omicidio, non da noi. iniziati dalla Spianata delle Moschee,
voranoall'internodiistituzioniaf- proviene dalla potenza americana, Essa, non ci appartiene e Invece le caricature di sono partiti con lancio di pietre dall'alto
ghane a fianco delle controparti oltretutto nella delicatissima fase di ritiro non dobbiamo farcene Maometto significano del Muro del Pianto contro gli ebrei
locali, è stato chiesto di passare il dall'Afghanistan. Come abbiano potuto carico. Noi, gli occidentali, sangue; i libri di Salman sottostanti e nascono di nuovo da parole,
minor tempo possibile in edifici gli ufficiali americani decidere di bruciare siamo stati sciocchi e Rushdie e di quant'altri certo inopportune, di un sito di frangia
pubblicieministeriafghaniperti- cento testi del Corano, è difficile capire. irrispettosi. Ma se per un attimo richiedono l'assassinio della destra israeliana che invitava gli
morediassaltidapartedellapopo- Hanno compiuto, oltre che un brutto pensiamo alla piece del Cristo di benedetto da fatwe; il film ebrei a salire sulla spianata, dove un
lazione arrabbiata, che vede nel sgarbo, anche un errore culturale che Romeo Castellucci, quella della merda, Submission di Theo Van Gogh fu seguito tempo sorgeva il Tempio. Parole che
governo afghano e nel presidente sembra un lapsus quasi voluto: il mondo vediamo che il massimo delle reazioni da da una mostruosa esecuzione nel suscitano violenza fino all'assassinio. Ma
Hamid Karzai collaboratori delle occidentale, dopo tante umiliazioni, ha noi possibile per una violazione religiosa è novembre del 2004. Di più: l'appartenere a noi questo non deve sembrare naturale.
forze americane. E ieri il generale qui ignorato il fatto che laddove si aggressività, dimostrazioni verbali anche a fedi diverse dall'Islam o esserne Obama ha chiesto scusa, ma forse
John R. Allen, comandante della compiono atti che offendano la religione, di estrema condanna. Lo scontro è considerati traditori è anch'esso un avrebbe dovuto specificare che era per la
Forza internazionale di assisten- là si scatena una violenza delittuosa e astratto. Dal punto di vista di chi odia che crimine che si punisce sovente con la mancanza di rispetto dimostrato verso il
zaallasicurezza(Isaf)hadecisodi incontenibile. Consideriamo dunque le religioni e la libera opinione in genere morte, come i poveri uccisi della Nigeria. Corano e non per nascondersi
richiamaretuttoilpersonalestra- l'errore per quello che è stato: non una vengano offese, e chi scrive è fra questi, un Essere ebrei è poi un crimine che merita dall'esplosione di violenza. Nessuno deve
nierodaiministeriafghani.Marte- distrazione, ma una mancanza di rispetto gesto che riguarda un libro, per quanto due volte la morte, l'invito a ucciderli è un pensare che le nostre scuse siano volte a
dì, alcuni lavoratori afghani alla per le altrui opinioni, certamente. Ma fondamentale, o una piece teatrale, o un leit motiv che si insegna ai bambini in quelli che spargono odio e uccidono.
basediBagramhannotrovatoco-

IL REGIME PROPONE UNA NUOVA COSTITUZIONE ATTACCO AL PALAZZO DEL GOVERNO


Siriani alle urne nel mezzo della ribellione Yemen, benvenuto al nuovo presidente:
E Assad non lascia uscire i feriti da Homs kamikaze uccide 26 persone, trenta i feriti
DamascoPocopiùdi14milionidielettori- va il ruolo del Partito Baath del presidente Sanaa Ventisei persone, quasi tutti mem- tariritengonoplausibilechesiastataeffetti-
su una popolazione di 24 milioni - sono BasharalAssadcome«guidadelloStato bri della Guardia repubblicana, sono vamentecompiuta dall’organizzazione
chiamatioggialleurneinSiriaperunre- edellasocietà».Seapprovata, laCosti- morte e una trentina sono rimaste feri- terroristica,cheha approfittato delca-
ferendumsuunnuovoprogettodiCo- tuzionedovrebbeintrodurreunsiste- te ieri in un attentatonel sud delloYe- os dei lunghi mesi di contestazione e
stituzione proposto dal regime che ma multi-partitico con la tenuta di men,nelgiornoincuiilpresidentead scontriarmatiperrafforzarelesuepo-
nellesueintenzionidovrebberappre- elezioni entro i prossimi tre mesi. Ma interim Abd Rabbo Mansour Hadi sizioninelsudenelsud-estdelPaese.
sentare un primo passo verso un pro- saranno banditi i partiti organizzati prestava giuramento a Sanaa come Proprionelle acquedelGolfodiAden
cesso diriforme democratichee ricon- su base religiosa e regionale, con successorediAliAbdallahSaleh,chela- allargodiMukallal’organizzazioneal-
ciliazionenazionale,machel’opposizio- l’esclusione quindi dei Fratelli Musul- scia così il potere dopo quasi 34 anni in lora guidata da Osama bin Laden colpì
nehadecisodiboicottareperprotestacon- maniedeicurdi.LabozzadinuovaCostitu- seguitoadunasollevazionepopolaredura- conunattentatolapetrolierafranceseLim-
trolasanguinosa repressionein attoda 11 mesi: zioneprevedeinoltre cheilpresidentesia eletto ta un anno. burgnel2002.NelleregionimeridionalidelloYe-
ancheieri ci sono stati quasi cento vittime. E il bilan- perunmassimodiduemandatidisetteanni(Assadè L’attentatoèstatocompiutodaunkamikazechesi men è tuttavia attivo anche un movimento separati-
cio potrebbe aggravarsi, visto che alla Croce Rossa è alpotereda12anni)echesolounmusulmanopossa èfatto saltare inaria alla guidadi un’auto-bomba al- sta che vorrebbe l’indipendenza del sud del Paese.
statoimpeditodiportarviai feriti daHoms:manca il assumere la carica, nonostante i cristiani siano il l’entratadelpalazzopresidenzialeperilsuddelPae- Sempre oggi due soldati sono rimasti uccisi a Aden,
sìdiAssad.Laprincipalenovitàdellanuovacartaco- 12%. Per gran parte del fronte anti-regime, comun- se a Mukalla, capoluogo della provincia di Hadra- excapitaledelloYemendelSudprimadellariunifica-
stituzionalerispettoaquellaprecedente,risalenteal que, quella di oggi sarà una consultazione inutile: la maut. L’azione è stata poi rivendicata da Al Qaida zionedel1990,quandosonointervenutipersmantel-
1973,èlascomparsadelvecchioarticolo8,chesanci- loro richiesta è solo una, che Assad se ne vada. conuna telefonataall’agenzia «Reuters».Fontimili- lare una tendopoli di manifestanti separatisti.
14 INTERNI Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

IL COLLOQUIO Parla il portavoce Bruno Mastroianni intime scelte religiose di cui non si
può parlare se non è il diretto inte-
ressato a farlo. Comunque non c'è

Opus Dei in soccorso del Papa bisogno: se uno è dell'Opus lo dice


apertamente.Ancheperchéifede-
lidell'Operasonopiuttostoaposto-
lici e parlano di Dio e delle proprie
sceltedifedeachiglistaattorno.Al-

È il ritorno della sacra lobby bertoSordi,èvero,hadonatoparte


dei terreni del Campus in modo
apertoepubblicocontantodiceri-
monianel2000.Èunastoriabellis-
Ha fatto grande Wojtyla. E ora potrebbe aiutare Ratzinger a gestire sima che parla della generosità di
Albertone e dell'impegno di tanta
gentea favore della terzaetà».
il difficile periodo della Chiesa: «Sulla nostra fedeltà si può contare» Si dice che i membri dell'Opus
portino il cilicio e le «tute antima-
di Paolo Rodari Bruno Mastroianni è dallo scor- usa»,hadettoinpassatoalCorriere mularetesori in cielo». zio.SidiceanchecheAlbertoSordi sturbazione».Èvero?«Seliimmagi-
so 26 giugno direttore dell'Ufficio della Sera, Ettore Gotti Tedeschi, Nessunoscrivendodell'Opusha regalò all'Opus il terreno sul quale na cristiani che vivono in mezzo al
IntempidiVatileaks,PapaRat- Informazioni dell'Opus. 32 anni, presidentedelloIore,sidice,mem- fatto fortuna come Dan Brown. Se sorge ora, a Roma, il Campus bio- mondoechecercanodiesseresan-
zinger potrebbe tornare presto ad unalaureasulfilosofocanade- bro dell'Opus. Concorda? lo incontrasse cosa gli direbbe? medico. Oggi ci sono ancora altri ti attraverso le occupazioni quoti-
affidarsi ai gruppi storici che han- se Charles Taylor, Ma- «Sì,èottimadottrinaso- «Miverrebbedaringraziarlo.Èuna nomi, ad esempio Lorenza Lei... diane con una tuta del genere? Ma
no fatto grande - anche a livello di stroiannihapresoilpo- ciale della chiesa, di battuta ovviamente. La sua è stata Tutto vero? «Questa delle “liste” è andiamo… Alcune persone dell'
governance - il pontificato del suo sto di Pippo Coriglia- cuiGottiTedeschiè un'operazioneeconomicadisfrut- unaspeciedifissazionegiornalisti- Opera,invece,usanocilicioedisci-
predecessore, Giovanni Paolo II. no, storico portavo- esperto. E aggiun- tamento dell'immagine di Gesù e cachemifasorridere.Cenesonoal- plina.Sitrattadiformedimortifica-
Tra questi, l'Opus Dei, la prelatura ce dell'Opera, oggi go un piccolo spot della chiesa cattolica, ma con essa cune su internet da sganasciarsi... zionecheappartengonoallatradi-
fondata da San José Maria Escrivá giornalista e scritto- in favore della vir- haottenutol'effettoopposto.Ricor- Essere dell'Opera equivale al dato zionecristiana.AnchesanTomma-
lacui università Pontificia di Santa re a tempo pieno. tù della povertà doancorailcardinaleCamilloRui- seunovaamessatuttiigiorniosesi soMoro(unlaico)usavailcilicio.E
Croce - vi ha insegnato anche Ge- «Questacosadelpote- che poi significa di- ni che all'epoca invitava ad affron- confessa. Un dato che riguarda le anche don Orione, e Paolo VI...
refinanziariodell'Opus staccodaibeni.Ognu- tareilCodicedaVinciconunacate- Nonènullachecorrispondaall'im-
mi fa un po' ridere» dice. nodinoipuòcascarenel- chesi capillare su chi è veramente maginario sanguinolento di certi
RICCHI DI SPIRITO «Se l'Opus avesse un reale pote- latrappoladiprovareattacca- Gesùe lachiesa.I fruttisonovenu- Amici potenti film,sitrattadimezzicheaiutanoa
«Sul potere finanziario refinanziariosistemerebbeibilan- mentoversociòcheha.Comeigra- ti.Anchel'Opushaavutol'occasio- unirsi alla passione di Cristo: non
dell’Opus solo illazioni ci in rosso di tutte le iniziative di ti- naidelVangelo.Iltipocheaccumu- ne di mostrare qual è veramente il fannomaleal corpoma fanno tan-
poeducativo,socialeeassistenzia- latuttii suoitesoriepoi sidice “ora suo messaggio. Ma non abbiamo tobeneallospirito.Lepersonedell'
Dan Brown? Lo ringrazio» lecheifedeliinsiemeadaltreperso- posso stare in pace”. In realtà se cominciato a comunicare in occa- Ettore Opera così come tutti i cristiani vi-
nepromuovonointuttoilmondo». prendiamo i beni terreni come un sione del Codice, lo facevamo già Bernabei vono uno spirito di mortificazione
org Gänswein, segretario del Papa «Ildenarononèunbeneounma- fine, ci auto condanniamo a una anni prima. Il libro di Dan Brown allegro e naturale, come i fioretti?
- offre un insegnamento molto ap- le in sé. Dipende da come lo usi frustrazionecostante.Meglioaccu- hasolospintoigiornalistiametter- Il giornalista e manager pub- Lamigliormortificazione,insegna-
prezzatonell'appartamentopapa- ci finalmente il microfono davanti blico che segnò un’intera epo-
le. alla bocca: e la canzone si è senti- ca della vita della Rai sarebbe
Sull'Opussisonoscrittemolteco- LA STORIA DELLA PRELATURA ta». vicino all’Opus Dei I VELENI
se. Vittorio Messori vi ha dedicato Anni fa il Guardian dedicò all' «Escrivà lo diceva:
un lungo lavoro: Inchiesta sull' Fondata nel 1928, «promossa» nel 1982 Opusunalunga inchiesta.Elencòi il male viene dai vertici
Opus Dei. Poi John Allen con Opus personaggi famosi aderenti all'
Dei. La vera storia e Patrice de Opera.ParlòdiAznar,diversimem-
della Chiesa»
Fondatanel1928dalsacerdotespagnoloJosemaríaEscrivádeBala-
PlunketteconOpusDei.Tuttalave- guer come istituzione cattolica basata sulla cooperazione tra laici e bridellaCasaBianca,delPentago- Alberto
rità.Moltaanchela«letteraturadel religiosi per diffondere il messaggio che «il lavoro e le circostanze no e anche dell'Fbi, l'ex regina del Sordi va il fondatore, è quella che rende
complotto»,chedipingel'Opusco- ordinariesonooccasionediincontroconDioediservizioneiconfron- Belgio, Fabiola, Bernadette Chi- più gradevole la vita agli altri. Io ad
me una lobby che lavora nella se- tideglialtri».GiovanniPaoloIIlainnalzòalrangodiprelaturaperso- rac.PoiinItaliaEttoreBernabei,Al- L’Albertone nazionale ha la- esempiononusonécilicionédisci-
gretezza, un gruppo di pressione nale con la Costituzione apostolica «Ut sit» del 28 novembre 1982. berto Michelini, Giulio Andreotti, sciato una cospicua eredità al plina,matalvoltapassol'aspirapol-
chefasoldiallespalledelVaticano. l'ex governatore di Bankitalia, Fa- movimentofondatodaEscrivà vere acasa».
de Balaguera Standoaquantosileggesuigior-
nalinonèquestoilmigliormomen-
to della chiesa.Nel 1972Escrivá de
Balaguer disse che «il male viene
dall'interno della chiesa e dai suoi
Fabiola vertici.Nellachiesac'èunaautenti-
del Belgio caputredineeavoltesembracheil
corpomisticodiCristosiauncada-
Fabiola, regina del Belgio dal vere in maleodorante decomposi-
1960al1993,natanell’annodi zione». Cosa intendeva? «Rispon-
fondazione dell’Opus, sareb- do con un fatto: il 23 giugno del
be una simpatizzante 1946perlaprimavoltaEscriváarri-
vò a Roma. Quando era ancora in
viaggio vide in lontananza il cupo-
lonechesistagliavaall'orizzontesi
commosse e recitò il Credo ad alta
Bernadette voce. Quella notte, nonostante un
Chirac viaggio massacrante (da Genova a
Roma in macchina nel '46), la pas-
Sui giornali francesi fu motivo sò sveglio a pregare rivolto verso le
di polemiche e retroscena: la finestre del Papa che vedeva dalla
expremièredamesarebbesta- casadovealloggiava.Sec'èunsan-
ta vicina al movimento todacuiimpararel'amoreeladevo-
zionesconfinataperlachiesaeilPa-
La benedizione di Benedetto XVI pa quello è san Josemaría. Il resto
alla canonizzazione di Escrivà sonochiacchiere».

Il caso Dopo la denuncia di «The Ecologist»


to sia in perfetta regola ma in realtà do-
La beffa di Rosarno, Coca cola non compra più arance vrebbero sapere quanto accade nei no-
stri territori e le situazioni in cui lavora-
no queste persone. Bisogna boicottare
Non solo bambini del terzo mondo tuttelemultinazionalichesfruttanolesi-
checucionopalloni omagliette per po- L’accusa: «Raccoglitori sfruttati». E la multinazionale disdice il contratto tuazioni di emarginazione».
chi centesimi da vendere poi nei nego- Due anni fa a Rosarno, proprio per le
zi occidentali a prezzi più che decupli- un’azienda di Rosarno che trasforma stante danno. ovviochearisentirnesianoancheilavo- condizionidiprecarietàin cuivivono gli
cati. Lo sfruttamento ha mille facce e gli agrumi. «Dopo le notizie diffuse in Il vero problema sulla produzione degli ratori». immigrati impiegati nella raccolta degli
passa attraverso mille canali. E adesso, questeultime ore - ha spiegato il sinda- agrumièchegliagricoltorinonraccolgo- «Seaquestoscenario-haconclusoilsin- agrumi, ci fu una rivolta dei lavoratori
dopolerecentiaccuse(ilquotidianoin- co Elisabetta Tripodi- il proprietario di no il prodotto perché il prezzo è troppo daco-siaggiungonoipossibilitaglidelle stranieri e la successiva reazione degli
gleseIndependent,riprendendoun’in- una azienda di Rosarno che si occupa basso. Questa situazione ha provocato commessedapartedellaCocaCola,allo- abitanti, con decine di feriti. Sembrava
daginecondottadalperiodicoTheEco- della trasformazione della arance mi unimpoverimento ditutto il settoreed è ra rischiamo di trovarci in una situazio- che lo Stato volesse intervenire dura-
logist, ha parlato delle condizioni di vi- ha contattato telefonicamente per co- ne economica di grande difficoltà». mente,mapoi,passatelepolemiche,tut-
ta daschiavi dei migranti che raccolgo- municarmi che la Coca Cola ha disdet- Duro don Pino De Masi, responsabile di toètornatocomeprima.«Orasiamoagli
nolearancedestinateafinirenellelatti- to il contratto per tutelare la sua imma- FRUTTI DA BUTTARE Libera nella Piana di Gioia Tauro. «Non sgoccioli - ha concluso don Pino - per-
ne di aranciata) la «Coca cola» corre ai gine. Questo significa che ora al danno Il sindaco disperato: mi meraviglio che una multinazionale ché la raccolta volge al termine. Ma nei
riparicontrol’utilizzodegliagrumirac- si aggiunge anche la beffa». «Se questa «Per la nostra economia utilizzi le arance raccolte da lavoratori mesiscorsicisiamotrovatinuovamente
colti da stranieri sfruttati per produrre notizia verrà confermata - ha aggiunto sfruttati per produrre i suoi prodotti. adoverfronteggiareancoraunasituazio-
la «Fanta» e disdice un contratto con - la nostra economia subirà un deva-
è un danno devastante» Queste grandi aziende pensano che tut- ne di emergenza».
16 CRONACHE Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

la controinchiesta
TERZA PUNTATA Lo scandalo senza verità domande della Boccassini? «Io a
lei non glielo dico!», sbotta in fac-

di Gian Marco Chiocci Quei segreti di Calciopoli cia al difesore di Moggi, Priore-
schi. «Abbiamo parlato di calcio,
dell'andamento del calcio».
Chiacchiere da bar? E con la Boc-
cassini parlavate di tattica? Ri-

custoditi dalla Boccassini chiamato a deporre al processo


napoletanoil15marzo2011Nuci-
ni manda ulteriormente al mani-
comiogli avvocaticon un mantra

I C’è un fascicolo sulle dichiarazioni di un arbitro che potrebbe


l vero mistero di Calciopoli è incessante, con chicche surreali:
un faldone d'indagine che il «ConladottoressaBoccassiniab-
pm milanese Ilda Boccassini biamo parlato di calcio, punto».
custodiscegelosamente inarchi-
vio.AlprocessodiNapoliaMoggi
rispondere a tanti perché. Ma nemmeno Borrelli ha voluto leggerlo «Nessunomicihamandato»,«Fu
una chiacchierata informale».
&col'hannoribattezzatoil«fasci- maggiore dei carabinieri di Mila- nascostoleconfessionidevastan- incontro s'è verificato; se in pro- pm,ladottoressaBoccassini,adi- «Nonfirmai il verbale». Se questo
colo del Calcio Graal» perché sa nooppurerivolgersiaipmconun tidiNucinicheavevaspeditoain- cura ce l'ha mandato Facchetti, re quanto avvenuto». Aggiunge fascicolosaltassefinalmentefuo-
ormai di leggenda posto che i cu- attoformale:«Mirisultachelaso- filtrarsinellelineenemiche:avvi- previo accordo col magistrato; se che venne contattato telefonica- ri si capirebbero tante cose. A co-
stodi delle segrete cose in esso cietà Fc Inter ha presentato un cinal'arbitroDeSantis,ficcailna- all'ufficio della Boccassini l'arbi- mente dalla segreteria della Boc- minciaredalfamosocdcon lavo-
contenutenoncisonopiù(ilcom- esposto in procura» chiosò il ma- sosuldsdelMessinaFabiani(vici- tro ha bussato di sua sponte; se cassini, che l'oggetto dell'incon- ce di Nucini, registrata di nasco-
pianto presidente dell'Inter, Gia- nager della security Telecom. no a Moggi), fa da talpa a Cover- l'incontroèstatoverbalizzatoere- tropensavafos- stodaFacchet-
cintoFacchetti)nonparlano(l'ar- Marco Tronchetti Provera, preso ciano. gistrato;seilpmhaconvocatoilfi- seroalcuniarti- ti (circostanza
bitro Danilo Nucini), non sento- a verbale il 9 marzo 2010, confer- Quindiavevagiratodeinumeri schietto di Bergamo essendo ve- coli in merito riportatadaRe-
no la necessità di confermarne
l'esistenza (il magistrato Boccas-
sini).Questofascicolodovrebbe/
merà: «Moratti aveva chiesto im- di telefono a Tavaroli, eppoi non nuta a sapere delle sue intenzio- adammonizio-
mediatamente un aiuto alla pro- s'èancoracapitosefului(oMorat- ni. Nulla si sa. Nulla si deve sape- ni pilotate, e
cura perché c'era un arbitro che ti, che nega) a ispirare le indagini re. Ma perché? che al dunque
2006 pubblica
maggio 2006 e
mai smentita
a

potrebbe contenerela confessio- raccontava di strane storie a Fac- invasive sull'arbitro De Santis a Al processo di Napoli l'arbitro la pm «mi ha L’anno in cui è scoppiato dai diretti inte-
ne esplosiva del fischietto gola chetti(…). La prima cosa che fece un amico detective di Tavaroli, Nucini(«inconsistentetested'ac- fatto delle do- Calciopoli, lo scandalo ressati). Con-
profonda di Facchetti, ma essen- MassimoMorattifudiandaredal- EmanueleCipriani,chepoifattu- cusa» secondo quanto si legge mandespecifi- che ha investito il calcio sentirebbe di
do stato archiviato a «modello ladottoressaBoccassiniaraccon- rerà50milaeuroaPirellienonall' nella sentenza) non è stato capa- che... che era- italiano di serie A e B dimostrare, o
45» («notizie manifestamente in- tare questa vicenda. La Boccassi- Inter«perchéTavaroli-cosìriferi- ce di ricordare il giorno della sua noleconfiden- smentire, ciò
fondate»)nessunopuòconsultar- ni gli suggerì di far venire questo sceaverbaleCipriani-spiegòche visitainprocuracheafaticacollo- ze che nell'an- cheledifesede-
lo, se non previa autorizzazione arbitro a denunciare la cosa». eraopportunochel'investigazio- ca «verso la fine del 2003». Sul re- no e mezzo io e Facchetti siamo gli imputati hanno sostenuto nel
della sola Boccassini. Che non ri- Ascoltato dall'Ufficio Indagini ne non risultasse» all'Inter. sto,èadirpocoondivago,strana- venuti a conoscenza...». Nucini processo di Calciopoli, e cioè che
lascia autorizzazioni. A nessuno. dellaFigc,il3ottobre2006,Morat- Il passaggio successivo vede mente confuso, quasi reticente. confessa che non se l'è sentita di qualora l'Inter, con un esposto,
Eppure al fascicolo sarebbe utile ti aveva dato invece una versione Nucini fare il suo ingresso in pro- Nell'udienza del 26 maggio 2009 tradireFacchetti.CosìallaBocca- avesse allertato direttamente la
dare almeno un'occhiata per differente: quando Facchetti gli cura. fa presente che «qualcuno vicino sinidecidedi non dire piùniente: procuradiMilano,avrebbeviola-
sgombrare il campo dai sospetti disse che voleva denunciare in E qui calano le ombre. Non s'è alla società (Inter, ndr) ha consi- «Non ce l'ho fatta, ho trovato nel- tolacosiddetta«clausolacompro-
sull'intenzione, dell'Inter, di col- procurai fattiraccontati daNuci- maicapito, infatti, quandoquest' gliato che io andassi davanti al la dottoressa Boccassini una del- missoria» che obbliga le società a
pire Moggi & co seguendo strade ni «mi opposi per la «genericità» le donne più intelligenti, proba- rivolgersi alla giustizia sportiva e
arischioperchépenalizzabilidal- delleaccuse»eaggiunsechesem- bilmente aveva capito tutto. Non non ad altre autorità.
la giustizia sportiva. mai «doveva essere Nucini a se- CONFIDENZE TRAPPOLE hainsistito,sonouscitodallapro- L'avvocato Paolo Gallinelli, di-
Il faldone avrebbe potuto/do- gnalareilfatto»aimagistrati.Due Sarebbe stato proprio L’ex presidente dell’Inter cura e la cosa è finita lì». fensore dell'arbitro De Santis,
vutointeressaresoprattuttoFran- versioni, una è falsa. Quale? l’ex fischietto a dare Facchetti registrò di Avevacapitocosa?Nonhainsi- per due volte (nel 2009 e il 3 feb-
cesco Saverio Borrelli, che però Nelfrattempo,propriopertute- inizio alla spy story stito?Gliavvocatisiscatenano:si- braio 2011) ha sollecitato invano
non sentìmaiil bisogno di richie- larsi, Facchetti si era registrato di
nascosto le confessioni gnorNucinicomeharispostoalle il pm Boccassini e il procuratore
BrutiLiberatiafargliprenderevi-
sione del fascicolo-Graal. Niente
IPOTESI da fare. In dibattimento a Napoli
I verbali dovrebbero la richiesta è stata fatta in extre-
contenere le mis,ilpmsièopposto,nonseneè
fatto niente neanche qui. Nelle
dichiarazioni di Nucini nuove istanze si fa cenno anche
all'attività dei pm di Milano che il
derlo alla collega dai capelli rossi 19 novembre 2004, con l'indagi-
durantelesueindaginisugliilleci- neavviataaNapoli,chiedeaTele-
ti sportivi, nonostante la procura com la verifica su alcuni «file di
da lui un tempo diretta gli avesse log» per verificare l'esistenza di
trasmessoiverbalideiprotagoni- determinati contatti telefonici
sti dello scandalo Telecom (il ca- monitorati proprio da Telecom.
po security Giuliano Tavaroli, il Utenzefisseecellularichepotreb-
detective Emanuele Cipriani, il bero coincidere con quelle che
presidente Tronchetti Provera Nucini spiffera a Facchetti, che a
ecc.)dovesifacevaespressoriferi- sua volta gira a Tavaroli il quale li
mento a Nucini, alla Boccassini, passa alfedelissimoAdamo Bove
alla spy story nerazzurra. (morto suicida nel luglio 2006)
Proprio Tavaroli, nell'interro- cheli faràsviluppareallasegreta-
gatorio del 29 settembre 2006, ri- ria CaterinaPlateo. Che a verbale
ferisce che sul finire del 2002 in- ammetteràcometrainumericon-
contròMassimoMorattieGiacin- trollati da Tavaroli & co c'erano
to Facchetti, con quest'ultimo quellidella Juventus, del guarda-
che raccontò di essere stato avvi- line Cenniccola (il telefono era in
cinato da un arbitro di Bergamo uso a De Santis) della Gea World,
«che in più incontri» gli parlò del della Figc, di Moggi. All'Inter che
condizionamentodellepartiteat- spiava i nemici è difficile pensa-
traversounsistema chedaMoggi re. Ecco perché occorre rendere
portava all'arbitro De Santis. Ta- pubblicociòchenessunovuolve-
varoliproposeaFacchettidueop- COPPIA GIUDIZIARIA Ilda Boccassini con l’ex capo della Procura milanese Borrelli chiamato durante Calciopoli a dirigere l'ufficio inchieste della Figc dere pubblicato.
zioni: diventare «fonte» di un (3-continua)

GIÀ CONDANNATO PER DUE DELITTI IL LOTTO Quote Superenalotto BLITZ DELLA FINANZA IN CAMPANIA
Nessun 6
Caso Claps, nuova inchiesta su Restivo Estrazioni di sabato 25-2-2012
Bari 13 2 76 73 53
Nessun 5+
Ai 5 5 vanno ' 93.410,06
Professionisti e negozianti furbetti:
Sospettato di aver ucciso una coreana Cagliari 33 88 49 3 24
Ai 1.014 4 vanno
Ai 40.466 3 vanno
'
'
463,63
23,15 il 740 da fame ma vanno in Porsche
Firenze 73 17 76 89 24 Quote SuperStar
La magistratura britannica ha sion (che riesamina i casi su cui La Guardia di finanza in azio- V6da240cavalli.Unragionierein-
Nessun 6
riaperto il caso dell’omicidio del- gravano incertezze) sta riveden- Genova 11 84 67 48 46
Nessun 5+ ne in Campania nella guerra con- veceeraallaguidadiunacostosis-
la studentessa sudcoreana Jong- do il caso e la condanna di Ben- Milano 7 84 77 32 58 Nessun 5 trol'evasionefiscaleeletruffe.Bli- simaAudiA6.Reddito,15milaeu-
Ok Shin, assassinata il 12 luglio guit, che giunse al termine di un Agli 8 4 vanno ' 46.363,00 tz a Benevento, Avellino e Caser- ro lordi. E un disoccupato era se-
Napoli 80 50 54 1 73
2002 a Charminster (nel Dorset), terzo processo, dopo che per due Ai 205 3 vanno ' 2.315,00 ta. Oltre il 70% degli esercizi com- dutosuunaChrysler3000.NelVa-
e considera Danilo Restivo, con- volte la giuria non aveva raggiun- Palermo 21 26 31 84 1 merciali visitati (376) presentava resino un falso invalido, nono-
Ai 3.707 2 vanno ' 100,00
dannato per gli omicidi di Elisa to un verdetto. Restivo fu anche Roma 84 38 45 61 46 Ai 26.496 1 vanno ' 10,00 irregolarità.Icontrollihannopro- stante la gamba »paralizzata» era
Claps(inItalia,a30anni)ediHea- coinvolto nella prima indagine Torino 38 80 61 39 58 Ai 63.195 0 vanno ' 5,00 vocato una variazione media de- allaguidadiun'auto,passeggiava
therBarnett(inGB,all’ergastolo), sullamortediOki,maquelleinve- Prossimo jackpot per il 6: ' 68.000.000 gliincassidioltreil120%,con pic- e faceva la spesa. E, la sua compa-
Venezia 46 77 32 73 8
un sospetto anche per quel delit- stigazioni non portarono a nulla. 10 E LOTTO chi del 425 per cento. Nelle verifi- gna incassava la pensione di ac-
to. Secondola stampa britannica, La sorella di Omar Benguit, Amy, Nazionale 13 90 58 67 55 che è incappato un medico che si compagnamento. Il furbetto pos-
dopo la condanna di Restivo per ha detto che la famiglia non ha SUPERENALOTTO:
La combinazionevincente trovava su una Porsche. Reddito siede6appartamentieD ètitolare
l’omicidio di Heather Barnett, la mai perso la speranza che l’inno- 14, 30, 64, 75, 79, 89; jolly 31 2 7 11 13 17 21 26 33 38 46 dichiarato:36milaeuro.Ildottore di una pensione di invalidita».
Numero SuperStar: 11. 49 50 54 67 73 76 77 80 84 88
Criminal Cases Review Commis- cenza di Omar venga provata. aveva anche una Vw Tuareg 3000 C Spa
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale CRONACHE 17

FENOMENO IN AUMENTO Tanti fanno i furbi, ma molti altri si sono davvero rovinati

La crisi del papà: non paga più gli alimenti


Lo stipendio non basta e i tribunali non tengono conto del calo del reddito. Ed è boom di condanne
Daniela Uva noilproprioredditopurdinonpaga- sadaprendereinaffittoequellene-
reglialimenti.Ocorrispondonome- cessarie per onorare il mutuo della
Ritrovarsipoveri,nelgirodipo- nodiquantodovrebbero.Enonso- precedenteabitazione èfacilecapi-
chigiorni.Nonaverepiùimezziper nosologliuominiaeludereipropri re che è impossibile sopravvivere».
pagare l'affitto e per comprare da doveri. In alcuni casi anche le don- Tuttocambia,naturalmente,quan-
mangiare.Èquelloche,inItalia,suc- ne che guadagnando di più, e per doilpapàseparatoèricco.Inquesti
cedesemprepiùspessoaipadrise- questomotivodevonomantenerei casilagentefadituttopernasconder-
parati.Illoromenage,giàdevastato figli, fanno di tutto per non onorare
dallafinedelmatrimonio,subisceil ilproprioimpegno.Ilproblemaèan-
colpodigraziaquandoilgiudicesta- tico,malacrisieconomicalohatra- PARADOSSO
biliscel'ammontaredell'assegnodi sformatoinemergenza.InItaliaso- Un genitore costretto
mantenimentoperifigli.Perchéda nocircaduemilionilecoppiesepa- a versare di più solo per
quelmomentoinpoi,alnuovoaffit- rate o divorziate. Almeno 800mila
to, alle spese ordinarie, e spesso al padrisitrovanoincondizionididiffi-
essersi trasferito in città
mutuonecessarioperpagareiltetto coltà o, addirit-
coniugale si aggiunge una nuova tura,di povertà. si ed evitare di pagare. Paradossal-
spesa.Enellamaggiorpartedeicasi Soltanto a Ro- mente sono gli operai con redditi
questipapàsonocostrettiaspende-
re molto più della metà di quanto
guadagnano.
«In molti casi queste persone re-
ma sono circa
90milagliuomi-
ni impoveriti a
causa del man-
800 mila bassissimi a corrispondere fino all'
ultimo centesimo. Di qui l'estrema
severità dei tribunali nei confronti
degliuomini.Chesièacuitaconuna
Ipadriincondizionididiffi-
stano con appena cento euro in ta- tenimentodella coltà o, addirittura, di po- nuova sentenza della Cassazione. I
sca, troppo pochi perfino per so- famiglia.AMila- vertà per colpa del divor- giudici hanno stabilito, infatti, che
pravvivere»,denunciaTizianaFran- no sono più di zio nelcasoincuiunprofessionistasitra-
chi, presidente dell'Associazione 50mila. «Se una sferisca da un piccolo centro in una
padri separati. E la situazione si fa personaguada- grande città l'assegno di manteni-
drammaticaquandounodeiquesti gna1.200euroalmese,nedevever- mento debba aumentare, in ragio-
uomini perde il lavoro.Perché sela sarecirca300perognifiglio-prose- nedegli«sviluppiprevedibili»,infat-
leggeèestremamenteelasticaquan- gueTizianaFranchi-.Seaquestosi ADDIO Lui e lei si danno le spalle. Un’immagine emblematica di un rapporto ormai andato in pezzi to di maggiore guadagno, che po-
do si tratta di aumentare l'importo aggiungonolespeseperlanuovaca- trebberoderivaredaltrasferimento.
del mantenimento, è decisamente
più complicato dimostrare che le
propriecondizionieconomicheso- L’avvocato Gian Ettore Gassani Sostituto procuratore Ciro Cascone
nopeggiorate.Cosìscattaladenun-
cia, da parte delle madri, e quasi
sempre l’intervento del giudice: si «Prevale l’idea di una famiglia arcaica «Quando lui mira a fare il furbetto
moltiplicanoipapàcondannatiper
nonaver onoratoildebito.«Lenor- Ma lei non è sempre la più debole» è giusto che le donne si ribellino»
In Italia il diritto di famiglia ha fatto spalle del coniuge». Enza Cusmai sformarsi in agguerrite investigatrici
DISPARITÀ molti progressi. Ma sono ancora troppi i Qual è la realtà attuale? private?
I magistrati valutano magistratiche,con lelorodecisioni,cer- «Con i tassi di occupazione femmini- Dottor Ciro Cascone, come pm al «Spesso è la moglie che riesce a fornire
aumenti dell’assegno canodidifendereunmodellodifamiglia le che ci sono, donne e uomini sono in Tribunale dei minori di Milano, può elementi concreti, a svelare attività in ne-
arcaico, che ormai non esiste più. Ne è molti casi incondizioni di parità econo- dirci chi è più il furbo in fatto di asse- ro del marito. Con queste carte in mano
Quasi mai diminuzioni convinto Gian Ettore Gassa- mica.IlproblemaècheinIta- gno di mantenimento, l’uo- siamo in grado di aumentare
ni, presidente dell'Associa- lia questa situazione non è mo o la donna? l’assegno dimantenimento».
me in vigore prevedono che un pa- zione matrimonialisti italia- considerata. Mentre gli altri «Beh,èpiùfurbochidevepa- E quali sono le categorie
dre che perda il lavoro deve dimo- ni, che lancia l'allarme sulle Paesi europei sono più pro- gare e quindi solitamente è checercanodiaggiraregliob-
strarelasuanuovasituazioneintri- condizionideipadriseparati. grediti». l’uomo. Purtroppo a volte si blighi familiari?
bunale,ilchesignificapagareunav- Dacosanasconotutteque- È vero che i padri separati contestanogliassegniperfare «Spessositrovanotra i lavo-
vocatoesostenerealtrespeselegali ste difficoltà? sono i nuovi poveri? undispettoall’exconiuge.Ma ratoriautonomieiprofessioni-
- continua il presidente -. E chi non «InItaliaunaleggedel2006 «In alcuni casi assoluta- questaconflittualitànellacop- sti. C’è gente che afferma di

“ “
celafarischialaprigione.Ilmeccani- ha introdotto l'affidamento mente sì. Prendiamo il caso piaèdannosa:cosìsicolpisco- averridottoleentrateperpaga-
smoècomplesso:unpadrechenon condiviso, che prevede che i degli operai che guadagnano no soprattutto ai figli». re meno ma poi si scopre che
abbiapiùimezzipermantenereifi- due coniugi dopo la separa- mille euro al mese, è chiaro Esistel’identikitdelfurbet- mantenere lo stesso tenore di
glidevefareistanzaalgiudiceaffin- zione mantengano i rapporti che se la metà di questa cifra to? vita precedente la separazio-
chémodifichiilprecedenteprovve- conifigliincondizioniditota- Approccio va via per i figli per loro è im- «Se in tribunale si presenta Giustizia ne. Oppure chi afferma di non
dimentoequindil'importodapaga- le parità. Ma ancora oggi il Necessaria possibilesopravvivere.Diver- uno con un auto di lusso, un Ma in tanti poterpagareperchélavorame-
re. Non esiste alcun automatismo, tempoconcessoaipadrièpo- una soèilcasodeiricchi,chespes- orologio d’oro al polso e poi non ce la nomagiàamomentodellase-
chi non ce la fa deve dimostrarlo in chissimo, praticamente lo so fanno i furbi, nascondono viene a piangere miseria noi parazione dichiarava quattro
udienza». E non si tratta soltanto di stesso di quello che avevano maggiore il reddito e così evitano di pa- possiamosospettarechequal- fanno soldi. C’è chi piange miseria e
persone con redditi bassi. «Fino a a disposizione quando l'affi- sensibilità gare». cosanon va». veramente poiha tre auto intestate».
qualcheannofaproblemidiquesto damentoera esclusivamente Qualisonoinumeridique- E come potete interveni- Peròc’èanchegentechear-
tipoeranoavvertiti solodaipoveri- materno». sta emergenza? re? ranca per la crisi economica.
concludeilpresidente-.Adessocon Come si spiega questa situazione? «In Italia attualmente sono circa due «Purtroppononpossiamofaremoltose «Certo, anche se alcuni fanno i furbi, la
lacrisilasogliasièalzata.Anonfar- «Principalmente con una visione an- milioni le coppie separate. I padri in se- nonfareunasegnalazioneallaGuardiadi crisi pesa sulla gente onesta, che è poi la
celaspessosonopersonemoltoqua- coratroppotradizionalistadialcunigiu- ria difficoltà economica sono circa Finanzachehagiàtantodafaredisuo…». stragrandemaggioranza.Cisonomolteri-
lificate, come artigiani, medici e dici.Moltidilorotendonoadifendereun 800mila.Parliamodel40percentodelto- Quindi è tempo perso? chiesediriduzioneodimodificadeglias-
agenti delle forze dell'ordine. Solo modello di famiglia fermo agli anni Set- tale. Nelle grandi città l'emergenza è più «Confidiamo nelle prove che può pre- segni.Soprattuttoilavoratoridipenden-
perfarequalcheesempio».Afronte tanta, in cui la donna restava in casa per sentita:aRomaipadripoverisono90mi- sentare la ex moglie sul tenore di vita di tisiautoriduconolasommaperilmante-
di tanta desolazione ci sono anche accudire marito e figli. E non producen- la, a Milano circa 50mila». suo marito. È la strada più veloce». nimentoperchésonoincassaintegrazio-
migliaia di furbetti, che nascondo- do alcun reddito era totalmente sulle DU Cioèbisognaconsigliarele«ex»atra- ne o peggio disoccupati».

APPELLO DEL PAPA coinvolti. Infatti, l’unione dell’uomo e


della donna in quella comunità di amore

«La famiglia unico luogo degno dove generare figli» e di vita che è il matrimonio, costituisce
l’unico“luogo“degno perla chiamataal-
l’esistenza di un nuovo essere umano,
Ratzinger: «Ma la scienza, nel rispetto della dignità umana, deve poter aiutare anche le coppie infertili» che è sempreun dono». Da qui l’incorag-
giamentodelPapaall’«onestàintellettua-
«L’unione dell’uomo e della donna in zionediinfertilitàdevonopertantotrova- donareunfiglioallacoppia,madirestitui- le,espressionediunascienzachemantie-
quellacomunità di amore e di vita che è il re, con l’aiuto della scienza, una risposta reaglisposilalorofertilitàetuttaladigni- nedesto ilsuo spiritodiricercadellaveri-
matrimonio,costituiscel’unicoluogode- che rispetti pienamente la loro dignità di tàdiessereresponsabilidellepropriescel- tà, a servizio dell’autentico bene dell’uo-
gno per la chiamata all’esistenza di un personeedisposi».«Davantialproblema teprocreative, peressere collaboratori di mo,echeevitailrischiodiessereunapra-
nuovoessereumano,cheèsempreundo- dell’infertilità della coppia - dice Ratzin- Dionellagenerazionediunnuovoessere tica meramente funzionale». Il Pontefice
no».LoharibaditoilPonteficeinoccasio- ger-avetesceltodirichiamareeconside- umano».IlPapariflettesulfattoche«lari- insistesulfattoche«lelegittimeaspirazio-
ne dell’udienza alla Pontificia Accade- rareattentamenteladimensionemorale, cercadiunadiagnosiediunaterapiarap- ni genitoriali della coppia che si trova in
miaperlaVitachehaorganizzatouncon- ricercando le vie per una corretta valuta- presenta l’approccio scientificamente una condizione di infertilità devono per-
vegno sull’infertilità. Ratzinger sottoli- zionediagnostica eduna terapiachecor- più corretto alla questione dell’infertili- tanto trovare, con l’aiuto della scienza,
nea che «le legittime aspirazioni genito- regga le cause dell’infertilità. Questo ap- tà,maanchequellomaggiormenterispet- unarispostacherispettipienamentelalo-
rialidellacoppiachesitrovainunacondi- proccio muove dal desiderio non solo di PONTEFICE Papa Benedetto XVI toso dell’umanità integrale dei soggetti ro dignità di persone e di sposi».
18 CRONACHE Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

Dirige «Ciak». E dirigeva


il Festival di Roma, dove tipi italiani
PIERA DETASSIS
comiprontoperl’intervista”.Mancoave-
vopreparatoledomande.Miritrovaiaim-
provvisarle in mutande, scrivendo le ri-
sposte sulla prima cosa bianca a portata
di mano. Lui se ne accorse, perché poco
ora arriva Müller. Rondi dopomi disse:“Oradevotornarealmon-
taggio.Mandamisubitolealtredomande
la riempie di lodi e se ne va perfax”. Non hoavutoilcoraggio didirgli
chein casa aquell’epoca non avevo ilfax.
E lei: «L’hanno calpestato» Pigolai: fa lo stesso se le invio domattina?
“Ok”, rispose conciliante».
di Stefano Lorenzetto E le altre due volte che accadde?
«Quando De Niro venne a presentare

I
ncontrandodo- Bronx a Venezia, mi concesse un’intervi-
po più di 30 an- staesclusivaperTele+,chefuregistratain
ni Piera Detas- camera mia all’Excelsior. Anche lì andai
sis, regina (de- in bambola. All’improvviso lo vidi uscire
caduta) del Festival dall’inquadratura.Poitornòasedersi.Al-
internazionale del lafine,quandoseneandò,latroupemiap-
film di Roma non- plaudì: “Brava. Gli hai tenuto testa”. Non
ché direttore di capivo. Tutta presa dalle domande, non
Ciak e critico cine- m’eroaccortacheauncertopuntoDeNi-
matografico di Panorama, scopro che lei roavevaesclamato:“Bastaconquestain-
non è per nulla cambiata, mentre io sono tervista!Menevado”. Poi, scambiando la
diventato il più prolisso giornalista d’Ita- mia noncuranza per sangue freddo, era
lia, cioè l’esatto opposto di ciò che ero. tornatoasedersi.Finalmenteallaterzain-
Non è piacevole. «Ho imparato tutto da tervista,aRoma,filòtuttoliscio.Unaroba
te, un caporedattore-tagliatore implaca- memorabile. Me la riascoltai in volo tor-
bile»,dicediquell’esordiosulsettimana- nando a Milano. Per paura di smarrirla,
le Il Nuovo Veronese. L’avevo arruolata misi l’audiocassetta nella tasca del sedile
perlarubricaAndiamoalcinema.Trami- davantialmio.Elìladimenticai.Meneac-
ne più commentini. Recensioncine, in- corsisoloacasa.TelefonaisubitoadAlita-
somma.Condensareunfilminquattrori- APPARTATA Piera Detassis, direttore di «Ciak». Ha dovuto affittare uno studio solo per metterci i Dvd [Stefano Montesi/Photomovie] lia,manoncifunulladafare.Intreorebut-
ghe: da spararsi. «La prima volta mi chie- taigiùtuttoquellochem’erarimastointe-
desti500battuteeioteneportai1.800.Ho sta. Un incubo a occhi aperti. Non l’ho

Nostra Signora del cinema


una scusante: allora manco sapevo che mai raccontato a nessuno».
cosa fossero, le battute. Tu le riducesti a Un voto, da 1 a 10, a Federico Fellini.
meno di un terzo, con pazienza, riga do- «Nonèilregistadellamiavita.Facciamo7».
po riga. Ancor oggi tagliare resta per me E a Michelangelo Antonioni.
uno degli esercizi più gratificanti. Non «Mamma mia. Senti, metti 8 a Fellini e 7
vorrei esagerare, ma ha un suo eroti-
smo». Devo essermi perso qualcosa.
Da poche ore è ufficiale: la regina non
riavràilsuotrononellacapitale.GianLui-
cresciuta a particole e film ad Antonioni».
E a Pierpaolo Pasolini.
«Cambia:dai9aFellini,8adAntonionie7
a Pasolini».
giRondi,presidentedelFestival,haprefe- Comincio a capire la tua grande pas-
ritofarsidecapitareinsiemeconleipiutto-
sto di non averla più al suo fianco. «Piera
Scale in ginocchio dalle suore, poi «Lotta Continua» e una scuola con Nanni Moretti sione per le donne cattive.
«È una dote che non credo d’avere e che
Detassisèilmiglior direttore cheioabbia
maiincontratoin60annidicarrieranelci-
Tre folli interviste(una in mutande) con Robert De Niro. E un mito: la donna cattiva non invidio, però la cattiveria femminile,
a livello letterario e cinematografico, è
nema»,hadettatoingramaglieall’Ansail un’invenzione rivoluzionaria. Pensa alla
novantennedecanodeicritici,dimetten- e la Nouvelle Vague nei cineforum della ha definito sprezzantemente «dipen- i Dvd. Credo di averne almeno 7.000». dark lady che distrugge famiglie, si porta
dosi per protesta. Vale un Oscar. Bassa.«Eropagatainnatura,benialimen- dente di Berlusconi». Io non ci faccio E ti capita spesso di riguardarli? vial’eredità,uccideilcompagno.Funzio-
Dopo tre mesi di polemiche affrontate tari,ilchemiaiutava.Altrimentisareimor- caso,mapertechevienidaLottaCon- «Sì. Pat Garrett e Billy the Kid di Sam Pe- na.Ecancellasecolidistereotipiricamati
con asburgico contegno, la giornalista tadifame».PoiilsaltoaParigi,dovehavis- tinua dev’essere stato uno shock. ckinpahl’horivisto34volte,lehocontate». addosso alle donne».
preferisceancoradivagare.La confessio- suto tre anni da bohème con una borsadi «Maselliharagione.Ilprimocontrattoda Sei amica di molti registi? PerchécomedirettoredelFestivaldel
nesullasensualitàdellepotaturetipogra- studio,specializzandosiall’Université de praticanteaCiakloebbidallaSilvioBerlu- «Piùomenoditutti.Conalcuni,comeFer- film di Roma non andavi più bene?
fiche mi autorizza ad avventurarmi nella Vincennes.«Ciinsegnavanoimostrisacri sconi Editore, allora si chiamava così». zan Özpetek, Carlo Verdone, Marco Tul- «Perché è prevalsa la prepotenza di certa
sua vita privata. Da 11 anni convive con del mensile Cahiers du Cinéma, la Bibbia Da chi hai ereditato la vena artistica? lioGiordana,GianniAmelio,SilvioSoldi- politica.Laqualehacalpestato,comemai
MarcoGiovannini,giornalistadiPanora- dei cinefili, ex critici diventati registi, co- «Da mio padre Giulio, un imbianchino. niePaoloSorrentinoilrapportoèpiùfra- era accaduto prima d’ora, stile, regole e
ma, figliodel compiantoSandro, che con me Éric Rohmer e François Truffaut. Ho Con i fratelli aveva creato il Teatrino di terno che con altri». autonomia di nomina, non esitando a far
Pietro Garinei formava la premiata ditta inseguitolacarrierauniversitaria,maper Mangiafuocoeneiperiodimortiandavaa E attori? stramepersinodelladignitàdelpresiden-
Garinei&Giovannini,autriceperuntren- fortuna sono stata rispedita al mittente». farespettacoliingiroperilTrentino.S’era «Ne conosco un’infinità: Neri Marcorè, te Rondi, che ringrazio per la stima e l’af-
tenniodellepiùbellecommediemusica- Tornata in Italia, s’è ricordata del duro intagliato nel legno i burattini e mia ma- Rocco Papaleo, Christian De Sica, Mar- fetto elargitimi a piene mani in questi tre
livisteneiteatridiRomaeinRai,daRinal- tirocinio che le avevo inflitto e ha sposato dre Clotilde glieli aveva vestiti. Una fami- gheritaBuy,ClaudiaGerini,CristianaCa- anni.IlpasticciacciobruttodelFestivaldi
doin campoaRugantino,daAllelujabra- la passione per il cinema col sacro fuoco gliaallaPepponeedonCamillo.Luisocia- potondi. Anche qui non vorrei far torto a Roma dimostra che anche la cultura è di-
va gente ad Aggiungi un posto a tavola. In delgiornalismo.Impossibile,daquelmo- listasfegatato,lombardiano,fermavasul- qualcuno, dimenticandomi di citarlo». ventata terreno di caccia per speculatori
realtà è come se fossero insieme da cin- mento,tenerle dietro nelleeclettiche mi- laportail pretecheaPasquavolevabene- Ilmigliorattoreelamiglioreattricein economicie incettatori di potere.Triste».
que anni e mezzo, visto che lui lavora a grazioni: L’Arena, Telearena, L’Unità, Il dirci la casa; lei cattolicissima, molto pia, circolazione? Nonèparadossalecheprendailtuopo-
Los Angeles e lei a Milano. «Diciamo che Manifesto,LottaContinua,Alphabeta,Ci- con un senso orgoglioso della diversità di «Ryan Gosling, protagonista con George stoproprioMüller,il qualedadiretto-
stiamoinsiemeseimesisu12.OinAmeri- nema e Cinema. Fino a creare una scuola classe.Non ha mai indossato un cappello Clooney di Le idi di marzo, e Meryl re della Mostra del cinema di Venezia
ca o nella sua casa romana dicinemaconNanniMoret- invitasua:“Nonèperlamogliediunope- Streep». dichiaròalTg3:«Nonho
di Monteverde Vecchio. tifinanziata dal Comune di raio”, si giustificava. Io ho preso da mam- T’è capitato di litigare paura della rassegna di

“ “
Piùspessonelmioapparta- Modena. A quel punto la ma:detestoilpresenzialismo,mipiacesta- con qualche divo? Romaperchéèstatafat-
mento,soprattuttoperché adocchiò Gigi Vesigna, pa- re in casa, adoro il silenzio dei conventi». «Fui mandata a Parigi per ta con film che né noi né
iolotengoinordine».Gale- triarcadiTvSorrisieCanzo- Il primo film della tua vita? intervistareGérard Depar- il Festival di Cannes ab-
otti furono alcuni pezzi ni,chenel1988laassunsea «Gli argonauti, uscito nel 1963. Lo vidi dieu. Mi fece aspettare tre biamovoluto».Comedi-
che Marco firmò per Ciak: Ciak,ilmensiledaluifonda- con mio padre al cinema parrocchiale giorni. Era depresso, per- re: nella capitale vanno
«È dotato di un humour ir- NOUVELLE VAGUE to,doveprestolapromosse San Marco di Trento. Ricordo ancora la ché dopo 25 anni di matri- GIURATI ODIATI solo le mezze calzette.
resistibile.Inquestoèilclo- Presentavo cineforum inviata: «Mi addormentai battaglia degli scheletri inventata dal ge- monioavevaappenadivor- È dura dover dire no «InItaliasuccede.Lapenu-
ne perfetto di suo padre». conlaletteradinominasot- niale Ray Harryhausen, precursore degli ziato dalla moglie Élisa- riad’impieghirendelagen-
Piera Detassis è nata a Ero pagata con beni to il guanciale». Dal 1997 è odiernieffettispeciali.Musicheincalzan- beth Guignot. Finché una agli amici. «Il sangue te più famelica».
Trentoetieneparecchioal- alimentari, altrimenti direttore della testata. ti di Bernard Herrmann, il compositore mattina, alle 4, si presentò dei vinti» fu escluso Ti arrivavano molte
lesueorigini,anchesenon Forse è per il suo rube- prediletto da Alfred Hitchcock». all’hotelD’Angleterreaca- spintarelle per mettere
riesceaspiegarseneilmoti- sarei morta di fame scentecurriculum chei de- Il tuo cult movie? vallo della sua moto. Ordi- e Pansa mi maltrattò in concorso questo o
vo. All’asilo le suore le da- strorsi Gianni Alemanno e «La fiamma del peccato di Billy Wilder. Il nò allo stupefatto concier- quel film?
vano per merenda i ritagli delle ostie, ov- RenataPolverini,socidimaggioranzadel miglior film noir nella storia del cinema, ge di svegliarmi e pretese di farsi intervi- «No.Ladifficoltàerabocciarefilmdigen-
viamente sconsacrate, e per pranzo l’in- FestivaldiRoma,nonhannovolutorinno- con un’immensa e ambigua Barbara stare nella hall. Da sberle». techeconoscevoechenonmipiacevano.
tingolo, però senza carne e solo una volta varle l’incarico di direttore, nonostante Stanwyck. Quella frase... “L’ho ucciso io. L’importanteètornarea casacolpez- HoesclusoIlsanguedeivintieGiampaolo
la settimana. È andata a scuola dalle Ca- Rondi, che certo di sinistra non è mai sta- L’houccisoperdenaroeperunadonna.E zo, come raccomandava Enzo Biagi. Pansa s’è offeso a morte, mi ha maltratta-
nossianee dalle Dame di Sion. «Centina- to,reclamasseagranvocelasuariconfer- non ho preso il denaro e non ho preso la «ConRobertDeNirom’èaccadutodipeg- tasuigiornali.Succede,sefai’stolavoro».
ia di scale sante salite in ginocchio, dolo- ma. Un crudele contrappasso colpisce donna. Bell’affare!”». gio, e per bentre volte.Gli mandai per fax Ora devo porti la domanda delle 100
rosi succedanei delle gite scolastiche». A l’unica candidata nella storia d’Italia ad Vai spesso al cinema? una richiesta d’intervista. Nemmeno mi pistole.
17 anni decise che ne aveva abbastanza e averrifiutatoladirezionedellaMostradel «Quattrovolteasettimana.Piùleproiezio- rispose. In quel periodo stava montando «Pietà!».
fuggì dall’allegra città del Concilio. cinemadiVenezia:lacaccianoperfarpo- ni private. In media due film al giorno». Bronx.Devisaperecheioalle20inpunto, La corazzata Potëmkin è o non è una
Si è laureata all’Università di Verona in sto proprio a Marco Müller, che ha perso Vedi anche quelli in 3D? cascasse il mondo, voglio essere a casa cagata pazzesca?
storia e critica del cinema col professor lapoltronainlagunaechefinoaierihadet- «Soffrendo. Gli occhialini tolgono lumi- mia. Lancio gli abiti sulle poltrone e mi «Non scherziamo su Sergej Ejzenstejn.
GianPieroBrunetta,lostoricopiùinnova- topesteecornadellarassegnacapitolina. nosità. Non sono una fanaticadel 3D. Ma spaparanzo sul divano a guardare il Tg LacorazzataPotëmkinèunassoluto,stra-
tivo della settima arte. «Era una delle pri- Dal Manifesto alla Mondadori. Non ti diHugoCabret sì:mi hacolpito al cuore». La7 di Enrico Mentana. Una sera m’ero ordinariocapolavoronellastoriadelcine-
mecattedreistituiteinItalia.Studiavamo vergogni? Che rapporto hai con i film in Tv? appena messa comoda. Squilla il telefo- ma.Maanchelamascheraitalianadelra-
in un garage di via Campofiore. Non sto «NonmisonomaivergognatadellaMon- «Ne guardo tantissimi. Però in Dvd, al- no:“IwouldliketospeakwithPieraDetas- gionier Fantozzi non è da buttar via».
scherzando: arrivava Brunetta, tirava su dadori,nélaMondadoris’èmaivergogna- l’ora che decido io, senza interruzioni sis”. I am, rispondo. “I am Bob De Niro”. (584. Continua)
la serranda e cominciava la lezione». Ha ta di me. Amo l’azienda per cui lavoro». pubblicitarie.Hodovutoaffittareunostu- Inquell’istantepenso:sì,eiosonolaregi-
passato anni a presentare I pugni in tasca Il regista rifondarolo Citto Maselli ti dio attiguo al mio appartamento solo per na Elisabetta! Poi mi ricordo del fax. “Ec- stefano.lorenzetto@ilgiornale.it
20 CRONACHE Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

il fenomeno
SOGNO O LAVORO? Ecco le professioni con la valigia tazione specifica o laurea magi-
strale in lettere o lingue. Chi ne è
sprovvisto può sempre proporsi
di Jacopo Granzotto
Se viaggiare per il mondo come insegnante privato. Media
intorno ai 22mila euro all’anno.
Commerciante di vino. L’Ita-
lia è il paese dell’acqua minerale.
Abbiamonumeridarecordquan-

è un mestiere a tempo pieno to a consumi. Il vino, sembrerà


strano, si beve di più all’estero
(Francia,UsaeInghilterracistrac-
ciano). Dunque vale la pena pro-

V Non solo hostess e interpreti: chi vuole vivere sempre in movimento


iaggiare per lavoro non è varci.Siacquistavinodacoltivato-
come andare in vacanza. ri e spedizionieri per venderlo al-
Chisi imbarca su una nave l’estero. Nelle aziende di grandi
dacrociera sela dovràcomunque
vedere con un capo. Se scegli
può insegnare l’italiano, commerciare in vini o imbarcarsi in crociera dimensioni si lavora come buyer,
importatore o gestore di punti
l’anarchia o sei ricco o sei un clo- gio.Rimane iltopquanto arichie- vendita.Ladisponibilitàatrovare
chard. Detto questo, mollare tut- ste, anche perché è sinonimo di nuovi vini è essenziale. Si guada-
to e girare il mondo continua a far «bella vita». gnadai15ai42milaeuroall’anno.
sentirliberoebellol’italiano.Trai Nave da crociera. Lavoro tota- Scrittore per guide o riviste di
grandi classici del fugone lizzanteconpochepause.Ultima- viaggio.Iltopsarebbeesplorareil
(steward e croupier) e new-entry mente vanno di moda filippini e globo a spese di una testata con
(scrittore di guide turistiche e romene, ma le opportunità sono l’incarico di raccogliere informa-
commerciante di vino) c’è di che ancora tante per chi ha esperien- zioni e scattare foto. Ma la realtà
meditare.Ecco zainristorazio- non è sempre rosea: non è facile
a voi qualche ne, intratteni- trovaresponsoreperogniRolfPot-
drittaperchiso- mentoeospita- tsoLeifPettersen(chesonoriusci-
gna soprattut-
tolavaligia.Oc-
corrono tem-
83,5
lità. Vitto e al-
loggioeguada-
gno dai 17000
ti a fare del vagabondaggio un la-
voro ben pagato) ci sono centina-
ia di freelance che arrancano: oc-
po,soldiespiri- Nel 2011 i viaggi (con per- euro dell’ad- chio.
to di adatta- nottamento)deiconnazio- detta alle puli- Interprete. Opportunità scar-
mento. naliinItaliaeall’esteroso- zie ai 33mila se. Nella maggior parte dei casi le
Assistente no stati 83,5 milioni del croupier. posizionivengonooffertedaorga-
divolo.Lacon- Insegnare nizzazioni internazionali (Com-
correnzaèspie- l’italiano. La
tataeingenereènecessarioabita- lingua della cultura, della musica
re nei pressi dell’aeroporto di ba- classicaedellaliricaèsempreaffa- IDEALE
se. Partendo da uno stipendio di scinante. Per fare l’assistente di L’ambizione di molti
22milaeuroall’annosipuòarriva- linguaall’università,illettoreuni- è scrivere per guide
re a guadagnarne fino a 40mila versitario o l’insegnante in una AVVENTURA Viaggiare è il sogno di molti, ma non tutti hanno tempo e soldi [Tips]
per chi è impiegato nel lungo rag- scuolastataleservono titoli:abili-
o riviste del settore

missione europea, Nazioni unite,


Nato), oppure da grandi aziende
Istruzioni per l’uso internazionali. Stipendi iniziali
compresitra 20e25milaeuro, ma
si può arrivare a 72mila.
La tentazionedel Sol Levante.
Molti italiani stanno provando a
lavorare in Giappone, il Paese dei
Insegnante Assistente Autore Infermiere bigliettidavisita.Occorreimpara-
di italiano di volo di guida turistica di viaggio relalinguaepuntaresullaristora-
zione(solocuochiperò).Avete90
Chi ha un titolo di studio può insegnare Un classico per visitare molti paesi an- Scrivere per le guide turistiche è un otti- Èunaprofessionemoltorichiesta,inIta- giorni di tempo - tanto dura il vi-
all’università come assistente o lettore chelontanièfarel’assistentedivolo.Bi- mo modo per girare il mondo. Non tutti lia e all’estero. Se si è disponibili a viag- sto turistico - lasciate il curri-
diitaliano,onellescuoleall’estero.Inal- sogna essere a proprio agio con il pub- riesconoa guadagnarci,molti oggiperò giare, come per i medici, si può lavorare culum e sperate. Difficile, buona
ternativa ci sono le lezioni private blico e conoscere le lingue straniere collaborano per i siti di viaggio in numerosi paesi fortuna.

0HGLRODQXP,QWHUQDWLRQDO/LIH/7' 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 6RFLHWjSHU$]LRQL6HGH/HJDOH%DVLJOLR0LODQR 0L 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  %%%
6HGH/HJDOH,RQD%XLOGLQJ%ORFN%WK)ORRU 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L.H\4XLQTXLHV  $
3DOD]]R0HXFFL9LD)6IRU]D 'L3L  $ 'L3L.H\4XLQTXLHV  $
6KHOERXUQH5RDG'XEOLQ,UHOD1' 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L6WHS  $ &DSLWDOH6RFLDOHHXURLY6RFLHWjFRQXQLFR6RFLR 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW'ROODUR  $
'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW(XUR  $
32/,==(',3,Ã 'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 32/,==(',3,Ã 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW'ROODUR  $
9DORUHWLWRORDO 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 9DORUHWLWRORDO 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW(XUR  $
'L3L3ODWLQXP3RZHU  $ 'L3L6WHSSODW  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L/LGR  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'L3L67(3  $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 WLWROR (PLWWHQWH
'L3L3RZHU  $ 'L3L6WHSH[FO  %DD 'L3L3ODWLQXP3RZHU  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
  )LWFK  WLWROR (PLWWHQWH  WLWROR (PLWWHQWH 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHSVWG  %DD 'L3L  $   1'15   0RRG\
V 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L:RUOG3OXV  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\ 1' 1' 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV%LV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP3RZHU  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  %DD 'L3L  $ 'L3L$OWHUQDWLYHVWG 1' 1' 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXPSRZHU  15 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV7HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDH[FO $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDSODW  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L%LJ&KDQFH  $ 'L3L7ULV  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L1HZ:RUOG  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDVWG  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L  %DD 'L3L&HQWUR1RUG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3RZHU.H\  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDH[FO $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  %DD 'L3L&HQWUR1RUG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\%LV  $
'L3L3RZHU6SULQW¼.H\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L3RZHU  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDSODW  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L(FRORJ\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDVWG  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L([FOXVLYH  $ 'L3L*UDQGXFDWR4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L3RZHU  15 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L  %DD 'L3L*UDQGXFDWR7HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L  %%%
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU  15 'L3L%LV  $ 'L3L.H\  $ 'L3L  %%% 'L3L1HZ:RUOG  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3RZHU.H\  15 'L3L.H\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP%LV  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3ODWLQXP  %%%
'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L  $DD 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3RZHU  15 'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3RZHU.H\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3RZHU%ULF  15 'L3L  $DD 'L3L.H\  $DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\7  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L.H\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L(FRORJ\  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L.H\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 WLWROR (PLWWHQWH
'L3L1HZ:RUOG%,6  $ 'L3L3RZHU  15
6 3 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6SULQW  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 

'L3L.(<%,6  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD


'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L.H\  15 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L.H\  %DD 'L3L3ODWLQXP6SHFLDO  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW.H\  15 'L3L  $ 'L3L6KRW  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0RQH\7  15 'L3L  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $
'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L.(<%,6  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\7  15 'L3L  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHS7  15 'L3L  $ 'L3L6SULQW%LV  $
'L3L.(<  $ 'L3L0RQH\7  15 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP7  15 'L3L6SULQW  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L7  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $ 'L3L  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP7  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L7  15 'L3L  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L6WHS7  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH:0  $D 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6SULQW  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\  15 'L3L6WHS  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH.H\  $D 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L%LV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
8OWHULRUL LQGLFD]LRQL TXDOL DG HVHPSLR OD 'HQRPLQD 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\'ROODUR  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH¼  $D 'L3L  $ 'L3L6WHS  $
'L3L0RQH\  $ ]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHW 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $
'L3L:RUOG3OXV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
ZZZPHGLRODQXPLQWHUQDWLRQDOOLIHLW
'L3L  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L6WHS([FOXVLYH  %DD 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU'ROODUR  $
,Q FDVR GL SL 6RFLHWj GL UDWLQJ q VWDWR SUXGHQ]LDO
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\3ODWLQXP  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ PHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH 'L3L  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  %DD 'L3L0DUNHWV4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU'ROODUR  $
'L3L.H\  %DD 'L3L  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6WHS6WDQGDUG  %DD 'L3L$ODG¶,Q  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU(  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'L3L3ODWLQXP  $ 1' YDORUH QRQ GLVSRQLELOH LQ TXDQWR OH VRFLHWj GHO
 WLWROR (PLWWHQWH 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ JUXSSR/HKPDQ%URWKHUVVRQRDWWXDOPHQWHVRWWRSRVWH 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  %DD 'L3L6WHS([FOXVLYH  %DD 'L3L$ODG¶,Q'ROODUR  $ 'L3L3RZHU'ROODUR  $
  0RRG\
V
'L3L6WHSH[FO  %DD 'L3L  $ 'L3L  $ DSURFHGXUDFRQFRUVXDOH 'L3L  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  %DD 'L3L$ODG¶,Q  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L6WHS  $ 'L3L3ODWLQXP  %DD
15 DOOD GDWD GHOOD SUHVHQWH GRFXPHQWD]LRQH O¶(QWH 'L3L6WHS6WDQGDUG  %DD
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHSSODW  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ (PLWWHQWHQRQqVWDWRRJJHWWRGLYDOXWD]LRQHGDSDUWH
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L(YROX]LRQH  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHSVWG  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP7  $ 'RXEOH3UHPLXP  $ 'L3L([FOXVLYH3RZHU'ROODUR  $ 'L3L6SULQW'LF  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ GLDJHQ]LHGLUDWLQJ
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L([FOXVLYH3RZHU(XUR  $ 'L3L6WHS([FOXVLYH  $
'L3L7  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L*UDQGXFDWR  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'L3L7  $ 'L3L3ODWLQXP%LJ&KDQFH  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SU  %DD 'L3L*UDQGXFDWR%LV  $ 'L3L6WHS6WDQGDUG  $
0HGLRODQXP,QWHUQDWLRQDO/LIH/7' 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L7HU  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L.H\%LV  $ 'L3L6WHS  $
6HGH/HJDOH,RQD%XLOGLQJ%ORFN%WK)ORRU 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\  $ 'L3L6WHS  $
6KHOERXUQH5RDG'XEOLQ,UHOD1' 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $  WLWROR (PLWWHQWH
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $   6 3 'L3L.H\  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ ,1',&(',5,)(5,0(172DO
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L.H\'ROODUR  %%% 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'28%/(35(0,80 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $  'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L.H\  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SU  $
9DORUHWLWRORDO 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ +)5;*/2%$/  'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L.H\  $ 7ULV  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ;,1+8$)76(&+,1$  'L3L  $ 'L3L.H\%LV  $
9DORUH 5DWLQJ 'RXEOH3UHPLXP6SHFLDO2SSRUWXQLW\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
1RPHSURGRWWR 'RXEOH&RXSRQ3RZHU.H\6  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 'L3L  $
WLWROR  )LWFK 'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L.H\7HU  $  WLWROR (PLWWHQWH

'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 8OWHULRULLQGLFD]LRQLTXDOLDGHVHPSLROD'HQRPLQD]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHWZZZPHGLRODQXPYLWDLW 'L3L  $   1'
'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L.H\  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ ,QFDVRGLSL6RFLHWjGLUDWLQJqVWDWRSUXGHQ]LDOPHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH 'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP7ZHQW\¿YH  15 'RXEOH3UHPLXP.H\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L.H\%LV  $ 'L3L 1' 1'
'RXEOH3UHPLXP7ZHQW\)LYH3ODW  15 'RXEOH3UHPLXP5HQHZDEOH(QHUJ\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 1'YDORUHQRQGLVSRQLELOHLQTXDQWROHVRFLHWjGHOJUXSSR/HKPDQ%URWKHUVVRQRDWWXDOPHQWHVRWWRSRVWHDSURFHGXUDFRQFRUVXDOH 'L3L  $ 'L3L.H\7HU  $ 'L3L3ODWLQXP 1' 1'
'RXEOH3UHPLXP<HDUV  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $
'RXEOH3UHPLXP<HDUV%LV  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $
'RXEOH3UHPLXP<HDUV7HU  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ ³,QFDVRGLSL6RFLHWjGLUDWLQJqVWDWRSUXGHQ]LDO
'RXEOH3UHPLXP<HDUV4XDWHU  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ PHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH´  Per la pubblicità su: PUBBLICITÀ NAZIONALE: Legale, Aste ed Appalti, Bandi di Concorso,
'RXEOH3UHPLXP<HDUV4XLQTXLHV  $ 'RXEOH3UHPLXP.H\  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 8OWHULRUL LQGLFD]LRQL TXDOL DG HVHPSLR OD 'HQRPLQD
'RXEOH3UHPLXP6SHFLDO2SSRUWXQLW\  $ 'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHW
'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH&RXSRQ3RZHU.H\6  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ZZZPHGLRODQXPLQWHUQDWLRQDOOLIHLW
Finanziaria, Annunci Economici, Necrologie, Ricerche e Offerte
di Personale, Piccola Pubblicità, Servizi Speciali
Sedi: MILANO Via G. Negri, 4 ROMA Via Terenzio, 35 COMO Via V. Emanuele II, 113
TEL 02 7218 1 TEL 06 6920 911 TEL 031 242 525
FAX 02 7218 650 FAX 06 6920 9100 FAX 031 240 532 COMMERCIALE LOCALE: Edizioni Milano/Lombardia, Genova/Liguria
M U L T I M E D I A
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale 21

settimanale di moda, tecnologia, viaggi, casa, motori e buon vivere


WEEK a cura di Marco Lombardo

MILANO MODA DONNA Applausi in passerella (con bis)


QUANDO VINCE GOLIA

Fiori e cappotti:
Daniela Fedi reloscacchieredellamodamondia-
La vita A guidare la standing ovation è
lecome dimostra labellacollezione
di Pucci (marchio controllato dal
è ingiusta? stataAnnaWintour.Dopodileitut-
tii presenti sono scattati inpiediad
GruppoLouisVuittonMoetHennes-
sy) disegnata da Peter Dundas. Sta-

Ricorreremo
al Tar...
applaudirel'ultimameravigliosasfi-
latadiRafSimonsperJilSander.Mai
visto uno stilista richiamato in sala
peracclamazione.Luipiange,ilpub-
è l’addio con ovazione volta il bravodesigner norvegese ha
fatto un viaggio nell'abbigliamento
maschileinchiavefemminileenell'
eterno contrasto tra bianco e nero

firmato Ralf Simons


blico pure e gli addetti alla security senzacomunquedimenticarechela
di Marco Lombardo nonsannopiùchepescipigliareper- mistica del brand sta nelle stampe.
ché invece di forzare il blocco, tutti Cosìoltreallapiùbellagiaccadasmo-

U
n anno dopo la sonosemplicementelìper testimo- king che si possa immaginare (ha le
signora Luisa non c’è niarestimaaunprofessionistadella manichema si porta sulle spalle co-
più: il suo piccolo bar
è sigillato, mentre a
moda. Chiamato nel 2005 alla dire-
zione artistica del marchio fondato
Lo stilista lascia Jil Sander con una sfilata perfetta e con il plauso della meunamantella)c'èunnuovomoti-
vo battezzato Caleidoscope perchè
fianco ferve il lavoro di chi ha
spazio e tavoli da gran business.
30 anni prima da Heidemarie Jiline
SanderdettasemplicementeJil,Raf
Wintour. Pucci non dimentica le stampe, Genny è il cupo che emoziona uniscelatecnicadellacartafiorenti-
na su un disegno astratto da pavi-
E ora non ha più concorrenza. Sì, Simons da oggi lascia la prestigiosa ranuncolo, glicine e verde Isabella COLORI mento di chiesa medioevale che in
certo, a questo punto la storia va poltrona. Al suo posto torna lei, la consapientipennellatedirossopeo- Il cappotto di Ralf Simons per Jil qualchemodoricordadeigrandifio-
riassunta e il finale è un po’ grandissima designer di Amburgo nia e biscotto mentre nero e cipria Sander (a destra), l’eleganza ri.Suquestopuntoglistilistisonotut-
amaro: in pratica dodici mesi fa chenel1999hacedutolasuagriffea comparivanosoprattuttoneimodel- Pucci (a sinistra). Sotto tid'accordo.
avevamo parlato della difficile Pradachel'affidònellecapacimani lidasera.Sottoalleformeavvolgenti il sexy Genny AntonioMarrasspargeroseepeta-
lotta della signora Luisa, di Milan Vukmirovich. Nel 2003 la e sublimi dei cappotti, spuntavano lidappertutto su una superba colle-
schiacciata dal rifugio della porta raffinata signora venne richiamata meravigliosivestiticonl'inconfondi- zione ispirata da Milly, la cantante
accanto in una delle stazione allaguidacreativadellamaison.Re- bile taglio couture degli anni Cin- piemontese che ebbe un grandissi-
invernali più conosciute d’Italia. stò appena un anno si dice per in- quanta enfatizzato anche dalle ele- mosuccessoprimaaMilano,poinel
Da una parte, appunto, il self compatibilitàdicarattereconPatri- gantissime scarpette aperte dietro. mondoedinuovosullerivedelNavi-
service-ristorante-bar con zioBertelli.Veroofalsochesia,l'im- Insomma questo addio sembrava glio.AquestadonnaamatadaCesa-
ampio spazio interno ed esterno, prenditore toscano ha poi ceduto il proprioun «aurevoir» che i parigini re Pavese, lo stilista sardo dedica il
dall’altra il piccolo localino dove brandaunfondobritannicochel'ha non possono permettersi il lusso di suosolitostraordinariolavorodias-
mangiare un panino in piedi. E il rivendutoaigiapponesidelGruppo ignorare.Delrestosono semblaggiod'innumerevolimate-
rapporto - in fatto di panini - era Onward Kashijama. Si dice che Si- loroadomina- rialiinunsolocapo:vellutiirripeti-
tipo 10 a uno, solo che nel mons fosse sul punto di firmare il bili, tessuti maschili, pellicce di
megarifugio i suddetto contratto con Dior che da un anno astrakan,broccatoneroeunsu-
costavano cinque euro (e le esattoèsenzastilistaperchéundra- blimepuntodirosso.Stavolta,
patatine quattro), mentre dalla gocomeJohnGallianononpuòes- però, le forme sono così spe-
signora Luisa il prezzo era di tre e sere sostituito da un volonteroso cialieconvincentidaspazza-
mezzo (e le patatine tre). In più assistentecomeBillGayten.Sem- revialapolveredelvintage.
di là hanno il bagno con tanto di brachel'accordosiasfumatoall' Sullaricercamatericaesui
cartello perentorio di divieto (e ultimo momento, ma intanto fiori danno ottime prove
Jilavevagiàaccettatodirimet- stilistiche anche due
non è l’unico) per chi non
tersiinpistaa68annisuona- emergenti di talento.
consuma in loco, mentre lì la
ti.Restadacapiredovefinirà GabrieleColangeloal-
signora Luisa e la figlia potevano
il talentuoso designer bel- lasuasecondasfilata
al massimo concederti lo spazio
gamadisicurononreste- perGenny,marchio
di un sorriso. Che non mancava
ràdisoccupatoalungo e su cui la Swinger
mai, tra l’altro. Ecco: avevamo il suo prossimo appro- stacompiendoun'
parlato di loro per dire che se poi do dovrebbe essere intelligente ope-
ogni tanto si trovavano la neve proprio a Parigi dove razionedirilan-
piazzata proprio contro entro l'anno potreb- cio, s'ispira a
l’ingresso è perché tra Golia e be terminare an- GeorgiaO'Ke-
Davide non sempre vince che il sodalizio tra efeeusaico-
quest’ultimo. E infatti Golia ha Stefano Pilati e loricupidel-
vinto, perché il panino della Yves Saint Lau- lesuecele-
signora Luisa gli stava indigesto e rent. bri orchi-
perché il comune gli aveva dato Certolacol- dee per
sovranità assoluta. Così, quando lezione Jil u n '
è stata data la licenza anche al Sander del emo-
baretto (poteva mai competere prossimo zionante
con un megarifugio?), è partito il inverno collezione. Silvio
ricorso a Tar (per un panino?) sembra Betterelli, invece, guarda un
per far valere l’esclusiva e la perfetta per giardino dinotte ai raggi infrarossie
sentenza è arrivata inesorabile. glistilemidiDior.C'era- riproduce l'emozione tanto nelle
Un anno dopo allora la signora no i colori dei fiori che Monsieur stampequantonellamateriadeimo-
Luisa non c’è più, i panini li Christian coltivava nel suo giardino delli con sorprendenti lavorazioni a
vendono solo lì a fianco e però di Milly La Foret: rosa pallido, giallo vortice.
c’è molta gente che se li porta da
casa a questo punto, perché va
bene tutto però... È un po’ come JET SET DONDUP
la benzina, più la aumenti meno
se ne consuma, e così forse non è
stato un grande affare la guerra
Come ti ricostruisco un brand L’outdoor versione militare per lei
contro quel baretto, ma chissà Massimo Suppancig è un amministratore delegato con un ta- TraleproposteDondupperilprossimoautunno-invernospic-
alla fine avranno avuto ragione lento speciale nel ridare un futuro agli storici brand. Con il mi- ca l’abile gioco di contrasti per l’outdoor attraverso l'abbina-
loro. Di sicuro però il finale della liardario svizzero Philip Gaydoul ha rilevato il marchio Jet Set mentoditessutitecnicidaltaglioasciuttoeminimalconmon-
storia è che la vita, a volte, è un natoneglianniOttantaaSaintMoritzeconsegnatoalmitodel toniepannipesantidaivolumiover.Cotoniimpermeabilidal-
po’ ingiusta. Ma visto che siamo cosiddettoleisurewear.«Stiamoricostruendounmondo»rac- le superfici mat o lucide vengono accostati a pied de poule e
in Italia ricorreremo al Tar anche contafelicedavantiaimeravigliosicapisportivichesembrano tweed. Nuovi volumi per i capospalla che sembrano essere
per questo. inpellemasonodinylonimmersonellatinturaepoipressatoa statisottrattial guardarobamaschile deimilitari. Inpiù coto-
rullo. La stessa lavorazione mai fatta prima d'ora sui piumini, ne bianco e sete fluide con stampe foulard retrò disegnate in
sul denim dei jeans provoca uno straordinario effetto double esclusivaperDondupdaitonirosso,blu,verdeebianco.Vellu-
face.Mentreletutedasci sembranosensualissimiindumenti to, flanelle morbide, gabardine sportive, rasi tecnici e tessuti
fetish, ma sono in lycra e lattex . Insomma uno chic sportivo a sdoppiaticaratterizzanoipantalonidalfittingskinny,pensa-
360 gradi con un bellissimo simbolo: la stella storta di Jet Set. ti per essere inseriti dentro a anfibi o stivali da pioggia.
22 STYLE WEEK Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

» Vivovintage
Mai più Fantozzi, mai più Indiana Jones. C’è il telefonino
di Benny Casadei Lucchi

frendo e fidandosi, ricordi»? Ricordo.


«Comepossiamofarcomprenderetut-
to questo ai giovani di oggi?» mi ha infine

È
una persona che stimo. Col- chifossimo,sevivi,semorti,sealtro...».Ri- vivere, sbagliare senza telefonino in ta- esisteva solo nei telefilm di Spazio 1999 e domandato. Semplice, ho risposto. Non
ta, modi raffinati, tanto stu- cordo, ho detto. sca. Senza l’aggeggio che “dove siete? ah StarTrekeinfondononcenefregavanep- possiamo. Per loro è un treno definitiva-
dio alle spalle. Non mi aspet- «E quando partivamo in otto, quattro sì, vicino a un cartello giallo? ah, ecco, vi pure tanto, “molto meglio che inventino menteperso.Perlorononesserecollega-
tavoavesseunpassatoda«rot- su un’auto e quattro sull’altra, direzione vediamo...”.Unaggeggiocheoratilegaai gli occhiali ai raggi X” pensavamo». ti significa esclusione dal gruppo. Per lo-
ta per casa di dio», la canzone degli 883, Parigi, week-end, appuntamento all’im- timori dei genitori, un aggeggio che t’in- «Perché ci piaceva lo stomaco che si ro il sensodi smarrimento non è perdersi
quella dei quattro amici che si perdono boccodell’autostrada.Enoncisicapivae collaagliamicimanonsapraimaisesono contraevaecipiacevalasensazionedipa- ingirobensìuntelefoninochenonrispon-
andando a una festa. Però l’altro giorno trovava.Esipartivalostesso.Enoncis’in- veriamici,cioèamicichesetiperdilosen- uraquandociperdevamoedigioiaquan- de,ènonricevereunamail.Perlorolarab-
mihadetto:«Ricordiquandodagiovani contrava più. Neppure a Parigi, ricordi»? tono col cuore e ti vengono a cercare, o do ci ritrovavamo. Ci piaceva sentirci un bianonèpiùsolounascazzottatamauno
uscivamoalsabatosera,rientravamoal- Ricordo. «Un ventenne di oggi non po- amici che stanno al bar e aspettano lo po’Fantozzieunpo’IndianaJones,cipia- sputtanamento su facebook. E per noi,
le4einostrigenitorizero...Passavanola trebbeneppurecapirechecosasignifica- squilloealmassimosispostanounmetro ceva capire che stavamo crescendo e che noi genitori... è tutto più semplice. Fino a
notte senza sapere dove fossimo, con va sentirsi liberi, quel muoversi, guidare, dove c’è campo. Un aggeggio che per noi i genitori imparavano a conoscerci sof- quando non si perdono davvero.

MILANO MODA DONNA Gli accessori delle griffe

Tutte a lezione di tacco


Con qualche eccezione
Un libro di Roberta Rossi illustra il galateo di zeppe e stiletti. Ma tra
TOD’S Tacco vertiginoso le modelle ad alta quota si fa spazio la moda rasoterra. Però sexy
«I tacchi alti danno il tempo di metropolitana. le con la linea Blugeox e quello della
pensare,diguardareciòchecicircon- Fratelli Rossetti propone la linea nuova collezione Geox Amphibiox.
da. Bisognerebbe vivere seguendo il Dandy nei colori cuoio, testa di mo- Una tecnologia che garantisce alle
ritmo dei tacchi a spillo» dice Chri- ro,bordeauxeverdebottigliacondet- scarpe impermeabilità totale e una
stianLaboutinstilistadiscarpedalla tagli rétro. Belle la derby senza lacci, traspirazione senza precedenti, gra-
celebre suola rossa. Lo racconta Ro- glistivaliepolacchiniinpellamidall' zieaunaspecialemembrana traspi-
berta Rossi autrice del delizioso ma- aspetto vintage e i mocassino Brera rante e idrorepellente, applicata sia
nualeAlezioneditacchi(editoreSon- che uniscono codici maschili e fem- alla suola che alla tomaia. Ecco
zogno)scrittoconilbagagliodichiha minili in modo eccellente. perciòun'interagammadibro-
avuto la fortuna di collaborare con Il modello di sta- gues, stivali stile biker, décol-
tantimostrisacridellostile.«Nonpos- gione firmato leté con tacco medio e fran-
so dimenticare quando Saint-Lau- da Tod's ha tac- cesine con nappe, nei toni
rent in persona affermò che in una chi solidi e decisi del cioccolato, del grigio e
collezione estiva non dovrebbero ma si propone con del nero. Gianvito Rossi
CHURCH Tempestate di Swarovski maimancarescarpeconzeppaperle la comodità di una cheanchequestastagio-
colazioniingiardino»,raccontalasi- scarpacittadina:èun ne tenta le donne con
gnora veneziana che con l'azienda tronchettocondoppia booties, décolleté e
Rossimoda ha potuto lavorare con il fibbia,haunacomples- cuissarde in pizzi li-
grande Yves ma anche con Marc Ja- salavorazioneartigiana- seuse, lacci corset-
cobs,Pucci,LouisVuitton,Pucci. le: plateau leggerissimo, to e inserti metalli-
Lo stilista provava orrore nel mo- fondo in cuoio, tacco in le- ci, non dimentica propo-
mentoincuiitacchialtiesottilidelle gnorivestitodipelle.Incol- ste quotidiana come bellissimi mo-
donne uscivano dal prato sollevan- lezionec'èanche ilwinter gommino cassiniescarpeallacciateneitonidel
dozollediterra.Urgeungalateoan- versione stivaletto. Da Church's tor- castagno, con un'anima urbana ma
che nei passi. Per questo nelle 14 le- nano due storici modelli: Burwood, sempresexy.Diversainveceèlalinea
zionidelmanuales'imparanoitruc- la francescina dal puntale a coda di diFrancesco Russo perla collezione
chi di un'andatura più aggraziata, rondine e la classica pantofola, pre- Sergio Rossi: gambe da avvolgere
ma a coloro che non hanno ancora sentatiinunanuovavestescintillan- con lembi di nappa uniti da ganci di
ottenuto il brevetto di volo viene in- te con vitello scamosciato decorato ferro, spiragli di primitiva bellezza
contro una nuova tendenza della daunacomposizionedicristalli.Bel- conpitoni,lucertole,zampedistruz-
GEOX Il waterproof che respira moda con lo stile andro-chic e per- lalagammadeicoloritraiqualiilros- zo, camosci, nappe, combinazione
ciò flat shoes di forte personalità, sorubino,ilverdebosco,ilgrigiopla- ditonalitàmonocrome sucui domi-
stringate di gusto maschile ma so- tinoeilviola.DaGeoxduedebuttiim- nailnero.
prattutto scarpe con una vocazione portanti,quellodeljeansalfemmini- DFed-LSer

HAPPY HOUR L’iniziativa promossa da Culti

Gli otto salottini per imparare a vestirsi guidati da un personal shopper


Viviana Guglielmi todelladuratadiunpaiodiore,incuigrazie
all'aiuto di consulenti d'immagine si po-
La moda impazza a Milano in questi tranno scoprire le regole e le strategie per
giorni di presentazione delle nuove colle- pianificare un guardaroba all'altezza di
GIANVITO ROSSI Sexy a colori zioni donna per l'autunno - inverno ogni situazione e soprattutto adatto a se
2012-2013.Maquantiequalisonoicapive- stesse.Ogniappuntamentoèinfattidedica-
ramenteportabili?Chidinoiveramentein- to ad un capo icona come il tailleur, il tubi-
dosserebbelecreazioniavoltemoltoeccen- nonero,iltrenchoiljeansperfettofacendo-
trichedeglistilistivisteinpasserella?Avere neun'analisichepartedallasuanascitaear-
stile nella moda a mio parere non è sicura- riva alle tendenze attuali ma soprattutto
mente essere fashion victim a tutti i costi, cercandodicapirecomedeclinarlonelpro-
l'importante è saper scegliere che cosa più priostilepersonale,nondimenticandoche
siadattaallanostrafisicità,alnostrocaratte- infondo,comedicevaAudreyHepburnve-
reeovviamentealnostromododisaperein- ra icona di stile, la bellezza di una donna si
dossare un capo piuttosto che un altro. deve percepire come proveniente dai suoi
Èquellochepropongonoisalottinidisti- occhiperchéquellaèlaportadelsuocuore.
lediCultiDayspa,puntodiriferimentoper
ilbenesserenelcuorediMilanocheincolla- VivianaGuglielmièconduttricedelprogram-
borazioneconGoldBlackStyle,societàita- ma«HappyHour»inondadallunedìalvener-
lianadiconsulenzad'immagineepersonal dìalle19.30suTelelombardia.L'emittentedi-
FRATELLI ROSSETTI È lo stile wo-mannish shoppinghavolutoconiugareilmondodel- rettadaFabioRavezzanièvisibilesuldigita-
la bellezza e del benessere con quello della le terrestre nel nord Italia (canale numero RELAX&MODA Il salottino Culti dove imparare l’arte di vestirsi
moda.Ottoincontriinunaccoglientesalot- 10) e sul satellite (canale 511 di Sky)
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale STYLE WEEK 23

»
ADNKRONOS.COM
Avviso ai naviganti
NGM.COM LOGITECH.COM
di Maddalena Camera

Adesso le breaking news La donna è sempre più Vanity Come avere un mouse mini
arrivano via app su Android con l’Evo tempestato di Swarovski con prestazioni davvero maxi
Breaking news, notiziari tematici, video, foto gallery. Questi so- Un cellulare dedicato alle donne. È Vanity Evo realizzato da Ngm: Un nuovo mini mouse senza fili per Logitech. Si tratta dell'M18
no i contenuti della nuova applicazione «Adnkronos News», nata design rinnovato nelle linee stondate e nel retro trapuntato, migliore talmente piccolo che può essere tenuto in una borsa, nello zaino o
per il mondo Android e disponibile per i primi sei mesi su tutti gli fotocamera ora da 5 megapixel, connessione WIFI e la presenza di persino nelle tasche dei pantaloni. La configurazione è intuitiva e
smartphone Samsung grazie ad un accordo tra le due società. Suc- Ngmpushmail.Ilsuopredecessore,Vanitylimitededition,èstatonel- non richiede alcun software d'installazione: è infatti sufficiente in-
cessivamente sarà accessibile tramite l'Android Market, per una lo scorso agosto il secondo telefono più venduto in Italia nel canale serirenel computerilnano ricevitoree ilmouseèsubitopronto per
fruizionesututtiidispositividinuovagenerazione.L'Applicazione openmarketossianonvendutotramiteoperatore.Costa189euroedè essereutilizzato.Inoltre,pernonperderemaiilricevitore,èpossibi-
èstatarealizzatadallasocietàdisviluppoemarketingdigitaleFrog- impreziosito da cristalli Swarovski Zirconia incastonati nella ghiera le posizionarlo all'interno del mouse stesso quando non è più in
gy di Torino. del tasto frontale retroilluminato con un gioco di luce sorprendente. uso. Costa 19,90 euro.

MILANO MODA DONNA Basta con gli eccessi SPAZIO AL TEMPO Orologi chic

E Armani ribalta l’Emporio: Ecco il Cartier-campanile


ogni ora un timbro diverso
«Tornate coi piedi per terra» LE ORE VE LE SUONA
Come un campanile in miniatura,
Da Re Giorgio solo scarpe basse: «Non bisogna sembrare sempre delle escort per il nuovo Rotonde Ripetizione Mi-
nuti le ore le batte per davvero.
essere sensuali». Bottega Veneta elegante e femminile, Uniqueness successo web Ma non basta: è dotato anche di
Tourbillon del tipo detto «volan-
te» perché di costruzione ancor
Lucia Serlenga sciagoderelabellezzadellegambeesitra- finare costantemente la capacità di offrire più esasperata. L'ultimo exploit
sformainunpassepartoutdaindossare,al alle proprie clienti nuove tentazioni: giac- tecnico firmato Cartier è un mo-
«In questo momento bisogna cercare postodelfuseau,sottoabitiegonne.«Hoil che morbide e gonne danzanti, blouson e delloche«suona»acomando(tut-
di essere molto bravi anche nei confronti dovere di proporre il nuovo e allo stesso abiti di maglia, capi tecnici che appaiono televoltechesipremeilpulsante
della concorrenza e non dimenticare che tempodifarecosechesianovendibilienon come pellicce. L'insieme è divertente e a sinistra) il tempo indicato dalle
nonfacciamolamodapersottrarrequotea sonod'accordoquandosifannocompara- spiazzanteallostessotempocosìcomesor- lancette. Lo fa emettendo un cer-
qualchestilistamapervestireunadonna»: zionidifatturatifrale aziendechehannoil prendonoivolantelegrandiroseditaffettà to timbro per indicare le ore, uno
parolediGiorgioArmanisubitodopolasfi- proprio core business nell'abbigliamento appiattite e utilizzate come decoro ovun- diversoperiquartieunaltroanco-
lataEmporio.Unacollezioneperunagiova- equellechehannolaloromatricenegliac- quecompresigliabitidasera.Irresistibilile ra per i minuti. Frutto di 5 anni di
neconsumatricechesièaffrancatadarego- cessori»incalzavalostilistacheconl'indot- grandi collane di jais, i baschi e le scarpe ricerca, soprattutto nel settore
le severe e che sempre di più scopre come toregistra6miliardidieurodifatturato. basse di gusto maschile per un'andatura dell'acustica,ilmodello hala cas-
mettereapuntounostilepersonalemesco- Delrestoilrechenonsièmaifattoincan- eleganteespigliata:«SiamotuttistufidiVal- sa(45mm)intitaniooinoroemo-
lando pezzi del guardaroba e accessori in tare dalle sirene di compratori e fondi né chirie, di donne aggressive, troppo sexy. vimento di manifattura (447 pez-
estrema libertà. Unadonna che esercitan- dalletentazionidiquotarsiinborsa,sidice Per questo, in passerella ho mandato mo- zi) a carica manuale e col Punzo-
dolasublimeartedelmixandmatchadore- tranquillo.«Occorrecomunquedarsidafa- dellecheindossanosolotacchibassi.Sitrat- ne di Ginevra, sigillo di qualità;
ràilnuovopantalonealginocchio,conuna re,continuareainvestire,realizzareprodot- tadi unsegnale,di uninvito aritornarecoi prezzo indicativo sui
specie di polsino e spacchetto laterale: la- tivalidi,esserefedeliaipropriprincipi».Eaf- piediperterra,acamminareinmodonatu- 250-260.000 euro.
rale, senza per forza dover sembrare una
escort». REINTERPRETA IL PASSATO
Pur essendo partita dalle borse, la linea
BottegaVenetadisegnatadaTomasMaier Il primo modello fu presentato
ha avuto tuttavia il dono di rappresentare nel 1980 alla Fiera di Basilea e
una moda femminile estremamente ele- dopoqualcheincertezzainizia-
ganteeconvincente.Ieriperesempioilraf- lesitrasformòinungrandesuc-
finatodirettore creativo ci ha deliziato con cessointernazionale.Eracarat-
unaseriediabitiscolpitisulcorpoedivina- terizzatononsolodalcinturino
mente accessoriati con gioielli in argento, in caucciù, una primizia per i
oro bianco e cristallo di rocca. Bellissimi i tempi,masoprattuttodallafor-
vestitineri intessuti compatti illuminatiin ma a oblò (da cui il nome) con 6
modo strategico da fili metallici e quelli in viti a fissare la lunetta. Oggi il
vellutigiapponesidrappeggiatiadarteeri- nuovoClassicFusionExtrapiat-
camaticonperlineepaillette.Spettacolare toScheletratodiHublotreinter-
l'abitosirenainvellutoneroconbustierin- preta quel design. In titanio o
corporato.Nuovipercorsidistilechearriva- in oro rosa è impermeabile fi-
nodalfascinodiunaborsasonostatianche no a 50 metri: da 12.700 euro.
FANTASIA apprezzati nella collezione Fay disegnata
AL POTERE dai bravi Tomaso Aquilano e Roberto Ri- CRISTALLI PER LEI
Sopra i giochi mondichehannoimmaginatoditrasferire
di vestiti di ingiacchee gonnela preziositàdi unaclu- I colori tenui e i quadranti me-
Emporio tch di coccodrillo. Tra le tante le versioni tallizzatiopachiin varie tonali-
Armani, una dell'iconica sahariana, notevole quella in tà caratterizzano la collezione
sfilata cashmeredoubleverdemuschioconinter- AluminiumdiK&Bros Watches
all’insegna del noturcheseefoderainmurmanskiequella dedicata anche al mondo fem-
divertimento. A di cocco con piumino interno foderato di minile.Illeggerometalloviene
destra i classici pelliccia.Sportmax,unalineachepiaceal- impiegato sia per la cassa (32
di Bottega legiovaniragazzeinternazionali,hascelto mm)siaperilbraccialeconma-
Veneta e losportperdisegnareunasilhouettegrafi- glie a forma di piccole pirami-
Uniqueness caattraversotaglimirati eusoditessutiar- di, mentre il movimento è al
maturati e futuristici in combinazioni 3D. quarzo.Sulquadrantei12indi-
Francesco Scognamiglio, che piace alle ci sono costituiti da altrettanti
star,è partito dalle correnti artistiche della cristalliSwarovski.Impermea-
primametà delNovecento per rifinire con bilitàfinoa30 metrie prezzodi
pelledianguillalesetestampateafregiba- 128 euro.
rocchidellecamicie,lafintapecoradelcap-
potto a pennellate metalliche e la pelliccia PER SAPERNE DI PIÙ
astriscedivolpeechiffon.AlessandraFac- La Ripetizione Minuti è un’innovazione che risale alla fine del 1.600 per
chinettichefirmaUniquenessPinko,colle- opera dell’orologiaio inglese, Daniel Quare. Nacque per consentire di
zionenoseasoninvenditadaierionline,ha sapere l'ora anche di notte, in un epoca in cui non era tanto agevole ac-
propostounaventinadilookconmoltiabi- cendereillumeolacandelasul comodino.L'orologio«ripete» ore,quarti
tiegioiellidigustobarock'nroll.Mahaan- eminutisoloacomandoelasuacostruzioneèlapiùcomplessa inasso-
chepresentatoilnuovoprogettoCastUni- luto.Nonsolooccorreassicurarecheilsuonosiachiaramentepercepibi-
queness,lineachenascenell'ateriervirtua- le (cosa che ha comportato lunghi studi), ma anche che i rintocchi si sus-
lecast.uniqueness.comconidaicontributi seguano con regolarità; a tale riguardo provvede una sorta di volano
che arrivano in risposta a frasi, emozioni, che equilibra gli intervalli di tempo con cui i vengono battuti i colpi.
immaginicaricatidallastessadesigner.
24 STYLE WEEK Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

L’EVENTO I due insieme al «Chiambretti Sunday Show»


e per la domenica...
Mech sbarca ad Hollywood: «E vi porto Sharon Stone»
Camilla Golzi Saporiti schemi. Perfetto per Piero Chiambretti, gratifi- andMusicFestaltreduebelle,lanostranaElisa-
canteperGianlucaMechche,espertodialimen- betta Canalis e la statunitense ClarissaBurt. IL DVD
«Dalvivoèancorapiùbella,emanaunochar- tazione e promotore della «bellezza sostenibi- Camaleonticoedinamico,GianlucaMechsi
me che supera di gran lunga le aspettative»: È
questo il commento di Gianluca Mech su Sha-
le», nella poco più che cinquantenne Sha-
ronStonehatrovatolaprovaviventedel-
muove dal palco al backstage e non si fer-
ma. Per carattere e per professione. «A
Tutti dietro al Driver,
ronStone.Lui,l'inventoredelladietaTisanorei-
ca;lei,lasexydivadiBasicInstict.Loro,insieme,
lasuateoria.«Perstarebene,peresse-
re in forma bisogna puntare sul cor-
Los Angeles lavoro full time: con il
miostaffseguomoltiattori,spessoal-
meccanico carismatico
a Los Angeles, durante la notte degli Oscar. Lo- retto equilibrio tra peso e salute, ali- le prese con ruoli che impongono Ma quanto è bravo Ryan Gosling. Nel 2011, è stato uno
ro,insieme, in collegamentocon ilChiambretti mentazione ed esercizio fisico». La diete ferree o regimi ingrassanti in trai (se non il) miglioriattori visti sul grandeschermo.
Sunday Show per un'accoppiata insolita, origi- Stone non dimostra l'età che ha, gra- tempi record». E proprio un ruolo da VeloricordatenelbellissimoLeididiMarzo,neipanni
nale e curiosa. E che funziona sullo schermo e zieproprio aquesto mix difattori, unito attore gli è stato appena proposto per delgiovaneebrillanteaddettostampadiClooney?Oin
nella realtà. «Ci siamo conosciuti sei mesi fa e e «condito» da un concentrato di fascino e Starlight, il nuovo film diretto da Nick Hur- versioneplayboyincallitodiCrazy,Stupid,Love?Però,
l'ho trovata una persona squisita, oltre che una sexappeal.NonsoloaleiilnutrizionistadellaTi- ranecoprodottodaRexMedia/Delux.Leripre- probabilmente,ilsuomeglio,loscorsoanno,lohadato
donnamozzafiato-dichiaraMech-.Quest'espe- sanoreica e di molte star, i cui nomi sono tutti secomincerannoasettembre,inItalia.Mechci inDriver(01Distribution)dapocogiorniinvenditanel-
rienza è stata la conferma di quella prima im- top secret, si è affiancato nella scintillante Hol- sta pensando. Non si sbilancia e non dichiara le due versioni Dvd e Blu
pressione». lywood.Accantoalui,questavoltainvestedima- nulladiufficiale,salvolapartechedovrebbein- Ray Disc. Poche parole ma
Unincontroinaspettato,unduettofuoridagli estro di cerimonie al Los Angeles Italia Film Art terpretare: «Mio nonno, che era un erborista». tantocarismaperdareilvol-
toadunmeccanicochearro-
tonda facendo lo stuntman
VIDEOGAMES Il personaggio simbolo dal 1985 e,soprattutto,l’autistadira-
pinatori(garantiscefughea
tempo di record). Una vita
tro giocatori possono muoversi solitaria fino a quando non
sultabelloneabordodiunsolovei- conosce Irene, sua vicina di
colo.Isingoliplayerdiventanoca- casaminacciatadauncrimi-
pogruppo del veicolo a turni, per nalepericoloso.Tanteinter-
colpire i dadi e mandare avanti la viste al cast arricchiscono
festa, sperando di raggiungere un titolo da non perdere.
una casella fortunata. Maurizio Acerbi
OltreaMario,quisiritrovanoal-
trevecchieconoscenzedelRegno
dei Funghi. Dal fratello Luigi alle
principesse Peach e Daisy. E poi i
funghetti Toad, Yoshi, Strutzi e LA FOTO
molti altri. Tutti pronti a vivere
nuove avvincenti avventure.
E ce ne sono a bizzeffe. Basti
Scheibenschlagen, ovvero
pensareagli80minigiochipresen-
ti in «Mario Party9». Lotte con i
comincia la quaresima
InValVenostalaprimado-
menicadiquaresimasice-
LA STAR lebra la fine dell'inverno
con l'antica usanza dello
Da carpentiere a Scheibenschlagen: dopo
idraulico italoamericano aver esplorato i suoi
in 300 milioni di titoli 126km di piste ancora in-
nevate, all'imbrunire to-
glietescieciaspoleperve-

Il party dell’anno?
boss,preparazionedellepizze,fu- derbruciaregrandidischi
gadacaseinfestate,corsesumoto- e alti pali di legna avvolti
slitte.Pernonparlaredellamoda- dipagliaesentireivalligia-
lità Extra, che include Goom- ni urlanti fare baccano
bowling e il gioco rompicapo Di

È con SuperMario
per allontanare i demoni,
checolore6?.Ceneèpertuttiigu- mentrerecitanorimeperlafertilitàeperbenedireilfu-
sti.Sinoallasfidafinalecontroilte- turo raccolto. Immagine: Iso 100; 1/250 f8 realizzata
mibile Bowser. con fotocamera digitale compatta Exilim EX-ZR200.
Tante cose sono cambiate da Nuova la funzione di scatto rapido, veloce il tempo di

versione numero 9
«Supermario Bros» del 1985, accensione(0.98sec)emodalitàHDR-ARTperottene-
quando il malvagio re dei Koopa re foto artistiche con sfondo sfumato e risalto sul sog-
Troopa rapì la principessa Peach. getto ripreso. Grandangolo 24mm, zoom ottico 12.5x.
Ma lo scopo resta sempre lo stes- Barbara Silbe
so: far trionfare le forze del bene
NUMERI RECORD In arrivo la nuova avventura per Wii, ma anche contro le cattive tartarughe da
guerra. Ce la farete anche questa
Il successo la 3Ds è pronta a lanciare nuove serie e accessori volta? Mario e gli altri confidano
di sì. LA MOSTRA
in soli 10 mesi Marco Guidi sta di mercati di tutto il mondo. E «MarioParty 9» non è l'unicoti-
della console Quando c'è lui, è già una festa.
chesudiluihaprodottoaddirittu-
raduefilm,unodeiqualiuscitoan-
tolo in uscita in questi giorni per
Wii. Grande attesa anche per
Genova celebra l’arte
a 3 dimensioni L'idraulico più famoso del mon-
dotornaingiococon«MarioParty
che in Italia a metà anni Novanta.
«MarioParty9»,inuscitavener-
"Last story" dell'autore Hironobu
Sakaguchi, mentre nel secondo
e vi fa entrare gratis
Un successo decretato dai 9», ultimo capitolo di una delle dì2marzoinEuropasolosuWiial trimestre 2012 sarà la volta di C'ètempofinoadomanipervisitarel'edizione201diAr-
numeri: in Italia Nintendo molteplici saghe di videogames a prezzodi49euro,èilprimocapito- «Pandora's Tower». Sulla piatta- te Genova, allestita nel complesso fieristico della città,
3DS, dal suo lancio ad oggi lui dedicate. lo della serie a essere sviluppato forma Nintendo 3DS (che festeg- in Piazzale. La Mostra Mercato, dedicata all'arte mo-
avvenuto dieci mesi fa, ha Se non avete capito di che stia- daNdCubeCO.Ltd,invececheda gia in Italia il sorpasso in fatto di dernaecontemporaneaitalianaeinternazionale,pro-
vendutopiùdiquantorealiz- mo parlando, meglio rinfrescare HudsonSoft. L'ambientazioneri- vendite, nelle prime 44 settimane poneaivisitatoriunapanoramicadiautoriassaivasta,
zato da tutte le altre console lamemoria.MarioMarioèlacele- calcailRegnodeiFunghi,ilclassi- dal lancio, su Wii e Nintendo DS conpiùdinovantarinomategallerieitaliane,chericon-
Nintendo, sia statiche che bre mascotte Nintendo nata nel con quasi 244mila unità), dopo fermano così a Genova il ruolo di primo piano guada-
co habitat delle avventure di Ma-
portatili, nello stesso perio- 1981 dalla mente di Shigeru Mi- l'uscita di «Tekken 3D Prime Edi- gnatonelloscenariofieristicospecializzatonelsettore
rioeisuoiamici.Ilcattivoneditur-
do di tempo. Infatti, con oltre tion»,«OncePieceUnlimitedCru- dell'arte.Acominciaredaunariccaselezionedicapola-
yamoto,chelolanciòperlaprima no è il solito re dei Koopa Troopa
243.700 unità vendute, Nin- iseSpecial»e«ResidentEvilReve- vori che vanno dall'
volta in «Donkey Kong» con il no- Bowser,checonisuoicompliciha
tendo3DSsupera ilrisultato lations», il 23 marzo toccherà a EspressionismoalSurre-
mediJumpman.IlnomeMariogli rubatotutteleministelledelcielo.
di Nintendo DS e Wii, con ri- alismo, dal Futurismo al
fu affibbiato solo due anni dopo, Algiocatorespettailcompitodire- «Kid Icarus - Uprising». Inoltre,
spettivamente oltre Dadaismo, dal Cubismo
per la sua somiglianza con Mario cuperarleunaaunasinoadiventa- l'arrivo del Pad Scorrevole PRO,
108.000 e 63.600 console all'Astrattismo, fino a
Segale, proprietario dello stabile re una Superstar. accessorioperNintendo3DS,per-
vendute dall'uscita per lo giungere allo Spaziali-
stesso periodo di tempo (44 incuierasitaladivisioneamerica- Lagrandenovitàstanellarivolu- metterà di ampliare ulteriormen-
tel’esperienzadigioco:utilizzabi- smo,all'ArteConcettuale
settimane), diventando il si- na di Nintendo. zionedellamodalitàParty,chedà e alla Pop Art. L'ingresso
stema Nintendo che ha ven- Inorigineerauncarpentiereita- modoatuttalafamigliadidivertir- le solo con i titoli espressamente
è omaggio per tutta la
dutodipiùneiprimidiecime- liano, ma nelle centinaia di titoli si insieme. Infatti ora sino a quat- sviluppati per supportarlo, è un giornatadidomenica,ba-
sidivita. Conquesti risultati, successivi divenne un idraulico accessorio prezioso per poter po- sta scaricare il biglietto
Nintendo ha mantenuto una italo-americano di Brooklyn. An- ter muovere in maniera separata all'indirizzowww.artege-
quotadimercatodel72%(se- zi, l'idraulico per eccellenza, dato CAMBIAMENTI visualeemovimentidelpersonag- nova.org
condo i dati Panel Gfk) nel che la casa giapponese ha vendu- Ottanta minigiochi e la gio. Il primo titolo a supportare il Paolo Fontanesi
settore console portatili nel to grazie a lui quasi 300 milioni di possibilità di coinvolgere PadScorrevolePROè«ResidentE-
2011. videogiochi, usandolo spesso co- vil:Revelations»,ma moltialtrine
mecavallovincenteperlaconqui-
tutta la famiglia seguiranno a breve.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale MEDICINA 25

medicina
COMO Vertice internazionale di duecento cardiologi
CONTRACCEZIONE

L’ospedale ci salva dall’infarto La pillola è ora


una «alleata
Ogni anno si registrano oltre 130mila ricoveri per ischemia del miocardio di salute»
Luigi Cucchi topoiconnumerosiinterventisull’impie- per la donna
goottimalee«cucitosulsingolopaziente»
Semprepiùpersoneriesconoasoprav- deidiversifarmaciantiaggregantiedanti- Luisa Romagnoni
vivere ad un infarto miocardico, anche coagulanti a disposizione degli speciali-
grazieaiprogressiinambitodidiagnosief- sti,infasepre-ospedaliera,duranteilrico- Hapiù di mezzo secolo di vita e da
ficaceeterapieinnovative.InItaliasiregi- vero e dopo la dimissione. puro strumento anticoncezionale,
strano circa 180mila ricoveri in ospedale «Nell’attualescenario,chehavistol’ar- negli ultimi decenni, si è trasformata
per infarto miocardico; risultano ancora rivonellemanideicardiologidinuoviepo- in una vera e propria alleata di salute
oltre40miladecessiannuali,dicuilamag- tentifarmaciantitrombotici,diventacom- del sesso femminile. Eppure, la pillo-
gior parte avviene prima dell’accesso in plessa la scelta della terapia più idonea la contraccettiva, utilizzata nel mon-
ospedale. Contrariamente a quanto si ri- per il singolo paziente. La decisione di do da 100 milioni di donne (2,5 in Ita-
tiene, anche le fasce d’età più giovani so- qualefarmacoimpiegaredeveinfatticon- lia), ancora oggi è circondata da dub-
nointeressatedaquestapatologia:65ide- siderare il delicato equilibrio fra la massi- bi e falsi miti. Una ricerca condotta in
cessi ogni 100mila abitanti per gli uomini EFFICACIA ma riduzione del rischio ischemico ed il Germania, Francia, Gran Bretagna,
di età compresa tra 35 e 74 anni in seguito La mortalità minimoincrementodelrischiodisangui- Svezia e Romania, da poco pubblica-
ad infarto miocardico. degli namento, tenendo conto delle differenti ta sulla rivista Contraception, indica
Dopo l’avvento dell’era dell’angiopla- infartuati risposte allo stesso farmaco da parte dei chesolo il2 percentodelle donneeu-
stica primaria, che ha radicalmente cam- ricoverati pazienti,spessorisultantidallorodiverso ropee sacomefunziona. E tre intervi-
biato l’approccio a questa malattia, la ri- nelle unità assetto genetico», afferma il dottor Diego statesu4vorrebberoriceveremaggio-
cercaèprogredita anchesul versante del- di terapia Ardissino di Parma. ri informazioni. «Questi dati spiega-
laterapiafarmacologicaconrisultatiposi- coronarica Infine, la prevenzione delle recidive. no chiaramente come mai resistano
tivisemprecrescenti.Negliultimianniin- intensiva Dopo un infarto l’adesione alla terapia, tuttoratantipregiudizieluoghicomu-
fatti sono diventati molto più numerosi i non supera farmacologicaenon,dimoltipazientièin- nisu questometodo», spiega France-
farmaci a disposizione dei cardiologi per in Italia soddisfacente:sololametàseguecureap- sco Primiero, professore di ginecolo-
la cura dell’infarto, con una possibilità di il 3 per cento propriate ed un numero ancora inferiore gia all’università La Sapienza di Ro-
scelta e di personalizzazione della tera- dei pazienti corregge le proprie abitudini alimentari, ma e protagonista di un simposio in-
pia, quanto mai vasta ed a volte comples- solouno su dieciabbandona la sigarettae ternazionalediapprofondimento,te-
sa.Siimpieganocioèsemprepiùifarmaci UO cardiologia dell’Azienda ospedalie- le basi molecolari dell’instabilità della circa il 70 per cento non compie esercizio nutosi di recente a Berlino. «Il timore
miratri scelti proprio per il paziente. ro- universitaria di Parma, attualmente placcaateromasica,ilprofessorNileshSa- fisico. Tematiche legate alla gestione dei più diffuso è che la pillola possa esse-
Il congresso «Antithrombotic therapy presidenteregionaleEmila-Romagnadel- manidaLeichester(GB),autoredinume- pazienti post-infarto miocardico, all’otti- re dannosa per la salute, mentre nu-
inacute coronarysyndromes», che si è te- l’associazionenazionalemedicicardiolo- rosistudisull’influenzadellageneticanel- mizzazionedelleterapiadopoladimissio- merose evidenze scientifiche indica-
nutoaComoil24edil25febbraio,nelcen- gi ospedalieri (ANMCO), rappresenta or- l’infarto miocardico. needallaprevenzionedellerecidivesono no l’esatto contrario. In particolare,
tro congressi di Villa Olmo, ha riunito ol- maidaquasiquindicianniunodeipiùim- Traitemiaffrontatileultimericerchere- state discusse nell’ultima sessione del unrecenteaggiornamentodeidati,re-
treduecentocardiologieuropeiedameri- portantiappuntamentialivellomondiale lative alle cause dell’infarto miocardico, congresso internazionale. I progressi ne- lativi alla mortalità tra le oltre 46mila
cani per fare il punto sulle nuove acquisi- di informazione, crescita e confronto tra conparticolareattenzioneallerecentisco- glistudidibiologiamolecolareelageneti- donneseguiteperpocomenodi40an-
zioni scientifiche in questo campo. cardiologi con i massimi esperti in mate- perte in ambito genetico nel ruolo della ca aprono nuove prospettive alla cono- ni in un importante studio britanni-
Questo evento, ideato ed organizzato ria.TraipartecipantiilprofessorPeterLib- predisposizione ereditaria a questa grave scenzadelle sindromi coronariche acute, co,hadimostratocome,nellungoter-
daldottorDiegoArdissino,direttoredella bydi Boston,precursore dellaricerca sul- ediffusamalattia.L’incontrosièsviluppa- presto avremo nuove efficaci terapie. mine, quelle che hanno fatto uso di
contraccettivi orali vivano più a lun-
L’IMPORTANZA DELLE MANIPOLAZIONI CON UN PREMIO
go». Ma la pillola migliora anche la
qualitàdivita.«Leformulazionipiùre-
La chiropratica può prevenire le anomalie centi - prosegue il professore - sono
state infatti sviluppate per offrire be-
Merck Serono fa conoscere neficiaggiuntiviinterminidibenesse-
tra colonna vertebrale e organi periferici le cure oncologiche mirate
re, risolvendo alcuni disturbi femmi-
nili molto diffusi». Fra i più frequenti
Fabrizio Capecelatro di eliminare i sintomi - spiega il un’incredibile importanza anche vi sono le mestruazioni abbondanti
dottorManuelMazzini,dell’Asso- la prevenzione. Molto spesso, in- «Dalpazientealtrattamento:leterapiepersonalizzateinonco- cheprovocanoanemia,lasintomato-
Il sistema nervoso è sovrano e ciazione italiana chiropratici fatti, un paziente si convince a ri- logia»,èiltemadelprimoPremiogiornalisticodiMerckSerono- logiapremestrualeel’acne,inpartico-
il cervello è l’organo primario del (www.chiropratica.it o numero volgersi ad un chiropratico solo dedicato al progresso della medicina. Il Premio è stato istituito lare nelle adolescenti che può causa-
corpoumanochemandaisuoior- verde: 800017806) - la chiroprati- quando i muscoli, i legamenti, i perpromuovereunacorrettainformazionegiornalisticasull'in- re pesanti ripercussioni psicologiche
dini a tutto l’organismo tramite i cavaallaricercadellecausedeidi- nervi e le stesse vertebre soffrono novazioneterapeuticainambitooncologico,conriferimentoso- edifficoltànellerelazioni.«Iprogesti-
nervichefuoriesconodallacolon- sturbi e rimuove le interferenze già da troppo tempo e quindi po- prattutto a quelle patologie tumorali ancora poco conosciute e nici di ultima generazione, come il
na vertebrale. Le informazioni trebbe essere necessario molto che hanno sempre goduto di minor attenzione da parte dei me- drospirenone, rispondono meglio a
scorrono sia dal cervello all’orga- tempo per alleviare i sintomi. «Il dia.Con questopremio sivuoledareunriconoscimentoallavo- queste esigenze con un profilo rischi
nointeressato,siainsensocontra- TERAPIE 21 Dicembre 2007 - chiarisce Ma- rodiqueiprofessionistichesvolgonolaloroattivitàconserietàe -benefici a favore dei benefici, aspet-
rio e quindi risulta necessario ga- Il corpo umano quando nuelMazzini-lachiropratica,fon- dedizione, preparazione, chiarezza di linguaggio e capacità di- tocondivisoanchedaicomitatiriuni-
rantirelaregolaritàdiquestoflus- è aiutato accelera il datadaPalmernel1895negliStati vulgative.Iltemadiquestaedizioneèdunquelegatoaiprogressi ti dall’Fda a dicembre 2011» , ricorda
so. Una sapiente manipolazione Uniti,èstatariconosciutadalPar- della medicina personalizzata in oncologia, un concetto che Primiero. L’evoluzione scientifica
dellaschienapuòpertantoindivi- processo di guarigione lamento Italiano come professio- può essere affrontato attraverso numerosi argomenti. prosegue. Nuovi regimi e nuove for-
duareciòcheostacolailflussodel- ne sanitaria primaria ed è entrata Saranno considerati come idonei alla partecipazione al Pre- mulazioni della pillola contraccetti-
leinformazionierestituireallaco- che impediscono al corpo di fun- tra le cure riconosciute dal Servi- miogliarticoliriguardantiiseguentiargomenti:Trattamention- va, sono in studio. «La ricerca si con-
lonnavertebraleilsuofondamen- zionare correttamente».Secondo zioSanitarioNazionale».Nonesi- cologici mirati; Personalizzazione delle terapie nella lotta ai tu- centranonsolosumolecoleinnovati-
tale ruolo di principale via di co- lachiropratica,quandoilcervello ste un albo professionale pertan- mori; I test genetici nella scelta della terapia giusta per ciascun ve, ma anche sulle migliori combina-
municazionetrailcervelloeglior- e gli organi possono comunicare tol’AICsifagarantecheichiropra- paziente;Lestrutturedieccellenzanellapersonalizzazionedel- zioniesulperiododisomministrazio-
gani periferici. facilmentee senzaostacoli,ilcor- ticisoci siano laureati in universi- le terapie oncologiche; Le disparità regionali e locali nell’acces- ne», afferma Andreas Fibig CEO di
«Adifferenzadellamedicinaal- po umano ha anche la capacità di tàriconosciutedall’Organizzazio- soalleterapiepersonalizzateinoncologia;L’ottimizzazionedel- Bayer,societàall’avanguardianellari-
lopatica o tradizionale che cerca autoguarirsi e, quindi, assume ne Mondiale della Chiropratica. le risorse economiche e l’appropriatezza terapeutica. cerca sulla contraccezione.

» Malati & Malattie di Gloria Saccani Jotti

Scoperto in Italia dall’ISS un gene all’origine della sindrome di Myhre

P
oche, specifiche e ricorrenti mutazioni ipertrofia muscolare generalizzata, dismorfismo larmente orgogliosi, perché frutto dell'uso di una trisoggetticondiagnosiclinicadellamalattia».Ilge-
nel gene SMAD4 sono alla base della Sin- facciale, sordità, deficit cognitivi, rigidità delle arti- nuova piattaforma tecnologica acquisita attraverso ne SMAD4 è un oncosoppressore che codifica per
dromediMyhre,unamalattiadellosvilup- colazioni e anomalie dello scheletro. «L'identifica- i fondi ottenuti grazie alle donazioni del 5 per mille una proteina in grado di proteggere le cellule dalla
pomoltorara.Lascopertaèoperadiunte- zionedelgeneimplicatonellamalattiaèstataconse- da parte dei cittadini». Il sequenziamento dell'eso- trasformazionemaligna; la sua inattivazioneper ef-
am di ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità guita grazie all'uso di una nuova e potente tecnolo- maèstatocondottoutilizzandoilDNAdiunpazien- fetto di mutazioni somatiche e delezioni del gene è
(ISS)epubblicatarecentementesull'AmericanJour- giadisequenziamentodelgenomabasatasull'anali- te.«L'approcciobioinformaticocheabbiamoutiliz- implicatanellapatogenesidelcancrodelpancrease
nalofHumanGenetics.IlgeneSMAD4èilprimoim- si dell'esoma, cioè dell'intera porzione del DNA che zato - spiega Marco Tartaglia, leader dell'indagine dellapelle edè alla base di disordini che predispon-
plicatoinunamalattiaidentificatoinItaliaattraver- contieneleistruzionipersintetizzareleproteinedel -hapermessodiridurreil numerodivariantipoten- gonogli individuiatumorigastrointestinali.Questa
so l'uso di una tecnologia di nuova generazione. La nostroorganismo»,spiega EnricoGaraci, presiden- zialmente implicate nella malattia e di identificare scoperta apre nuovi scenari sul ruolo del gene
Sindrome di Myhre, di cui il primo caso venne de- tedell'ISS.«Sitratta diun successoimportante nella lamutazioneresponsabileinpochigiorni.Ilcoinvol- SMAD4 nello sviluppo e nei processi biologici ».
scritto circa 30 anni fa, è una malattia rara, con circa conoscenza dei meccanismi molecolari alla base di gimentodelgenenellamalattiaèstatopoiconferma-
30 casi descritti. É caratterizzata da bassa statura, questa malattia dello sviluppo di cui siamo partico- to attraverso l'identificazione delle mutazioni in al- gloriasj@unipr.it
26 Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

Economia
SONDAGGIO ING
COSTRUZIONI La lunga battaglia anche l’estinzione di 180 milioni
di garanzie per il gruppo Sias si
profila invece un miglioramento Anche nella crisi
Impregilo, Gavio è il primo socio della posizione finanziaria netta
di 750 milioni, senza contare la
plusvalenza (il 45,7% di Asa era
iscritto a bilancio per 179,7 milio-
ni al 30 giugno, mentre nel bilan-
gli italiani
hanno per obiettivo
Ma Salini non mollerà la presa cio Atlantia pesa per 159,5 milio-
ni).
Al gruppo Gavio l’entente cor-
diale ha guadagnato un’opzione
il risparmio
La crisieconomica, culminata
con la guerra contro il debito so-
Accordo tra il gruppo piemontese e Benetton, che cede il 33,3% di Igli con scadenza per acquistare il
99,98% di Autostrada Torino-Sa- vrano europeo, ha messo a dura
provalacapacitàdirisparmiodel-
vona, attualmente in capo alla ex
e ottiene anche il 45,7% di Autostrade Sud America per 565 milioni Autostrade,alprezzodi223milio-
ni,rafforzandocosìlaproprialea-
le famiglie italiane, preoccupate,
come accade nella gran parte del
Gian Maria De Francesco frequentazione di Mediobanca. Mediobanca), Atlantia giungerà dership nel Nord-Ovest. Nel 2010 mondo occidentale, dalla morsa
Comeprevisto,infatti,lapartita al 100% della cilena Costanera il tratto autostradale ha registrato creatadalcrescentetassodidisoc-
Il gruppo Gavio è il principale
azionista di Impregilo con il 29,9
per cento. Nella notte tra venerdì
e sabato è stato siglato l’accordo
Impregilo si è conclusa coinvol-
gendo asset autostradali «cari» a
PonzanoVeneto. Inparticolare, il
87,6 Norte. Dopo il recente accordo in
Brasile,«aregimeleattivitàestere
peserannoperil 30% nelleattività
ricavidapedaggioper68milionie
un Ebitda di 31 milioni.
Insomma, tutti felici e contenti.
cupazione e dal riaffacciarsi del-
l’inflazione. La ricerca commis-
sionatadalgruppoolandeseIngri-
serva però una sorpresa: in Cina,
45,765%diAutostradeSudAmeri- A tanto, in milioni di euro, digruppo»,hacommentatosoddi- Almenoperora.PerchéPietroSa-
perlacessionedel33,3%delveico- ca(Asa)inmanoallaSiasdelgrup- corrisponde il valore del sfattol’addiAtlantia,GiovanniCa- lini,dopoaverinvestito200milio- IndiaeTailandiailquadroappare
lo Igli - a cui fa capo la quota di poGavio.Rilevandoper565,2mi- 33,3% di Igli passato alla stellucci, che ha dato esecuzione ni di euro, non intende certo am- spesso migliore che in passato.
maggioranza del general con- lionilapartecipazionedellafami- Argo Finanziaria all’intesa tra Gilberto Benetton e mainarelabandieraorachehadi- Dallo studio, che ha coinvolto
tractor-dapartediAtlantiaallaAr- glia di Tortona (oltre all’8,47% di Beniamino Gavio. Considerando nanzi un solo contendente per la 18mila risparmiatori di 18 Paesi,
go Finanziaria della famiglia di conquista di tutta Impregilo. C’è emergeche la metà del campione
Tortona per 87,6 milioni di euro. accantona meno rispetto a qual-
Si tratta della stessa cifra offerta a cheannofa.Latendenzaèconfer-
dicembre per la quota di Fonsai INTESA GLOBALE mata in tutti i Paesi occidentali,
chevalorizzaciascunaazioneIm- Atlantia venderà a Sias mentre in Cina un intervistato su
pregilo 3,5 euro, a fronte dei 2,52 la Torino-Savona
della chiusura di venerdì.
È una vittoria per Beniamino per 223 milioni di euro TENDENZE
Gavio, numero uno del gruppo Cresce la fiducia
piemontese, ma la guerra per la chi scommette che all’assemblea verso le banche dirette
conquistadelleaderitalianodelle del27aprile(il3maggioseslitterà e il canale Internet
costruzioni e dell’impiantistica in seconda convocazione) l’im-
non è ancora finita. Perché la ro- prenditoreromanopotrebbe«pe-
mana Salini, attualmente al sare» quanto il concorrente pie- due è contento dei propri rispar-
20,06%diImpregilopromettean- montese.«Stiamopreparandoun mi(l’80%in IndiaeTailandia). Si-
corabattaglia.L’unicacertezza,al piano industriale da presentare mile il quadro per la capacità di
momento, è solo l’uscita della fa- agliazionisticheprevedelafusio- spesa: mediamente, in questi tre
miglia Benetton dalla contesa ne Salini-Impregilo e tutte le op- Paesi il 61% dei risparmiatori co-
giacché, contestualmente alla zioni sono aperte», ha dichiarato pre senza troppa fatica il menage
vendita della partecipazione in PietroSaliniinunarecenteintervi- familiare, contro il 47% della me-
Igli, è stata formalizzata la rinun- sta al Financial Times, fiducioso dia. I dati sono quindi diversi da
cia al diritto di prelazione sul di poter convincere della bontà quellidell’Europa,doveil58%dei
33,3%cedutodaiLigresti.Un’usci- delpropriopianoinvestitoripriva- risparmatori percepisce come
ta amichevole che rinsalda ancor ti e fondi istituzionalia cui fa capo peggiorata la propria situazione:
dipiù i già ottimi rapporti con Ga- il35%delgeneralcontractor.Disi- il 35% del campione dichiara una
SCALATA Beniamino Gavio. Il gruppo omonimo è diventato primo socio di Impregilo con il 29,9% [Ansa]
vio,maturatianchenellacomune curo il coraggio non gli fa difetto. capacità di risparmio soddisfa-
cente, mentre il 25% si trova fuori
dalla zona di comfort. L’Italia, ol-
L’intervista Stefano Aversa (AlixPartners) treadenunciareunodeilivellipiù
bassi di capacità di spesa, mostra
la minore percentuale di persone
soddisfatte della capacità di ac-
«Produrre qui per gli Usa? Scelta obbligata di Fiat» cantonamento (12%). Malgrado
questo, la percezione del disagio
appare limitata (19% del campio-
Pierluigi Bonora titività,alivellodicostoediprodotto,cherichiedein- ne). Alta, invece, è la percentuale


gentiinvestimenti». DI PIETRO (IDV) dei risparmiatori che vivono in
L’Italiaprodurràveicolidestinatialmerca- C’èchiindicanegliimpiantidiMirafiori una sorta di limbo: il 63%. In linea
toUsa.Esel’operazioneexportnonriuscirà,a
rimettercisarannodueimpiantiFiatdelPae-
(Jeep dal 2013), Grugliasco (Maserati «Finanziamenti presi con quanto avviene in Europa, gli
italiani percepiscono, comun-
«baby»dal2013)eCassino(oraprodu-
Europa se. La nuova svolta nella strategia industriale ce l’Alfa Giulietta, oltre a Fiat Bravo e e investimenti fatti que,lapropriaposizionefinanzia-
Il mercato delLingotto,annunciatadaSergioMarchion- Lancia Delta) gli anelli deboli. Mar- ria indebolita a causa dei prezzi
non crescerà ne,fadiscutere. chionne potrebbe pensare di fare a me- Si faccia chiarezza» che crescono più rapidamente
Acommentareilpiano,insiemeairischipalesa- no di due tra questi siti. dello stipendio (55%); mentre il
per almeno tidall’ad,èStefanoAversa(nellafoto),presidentedi «Uncostruttore,quandoparladiproduzione,non «Da quando Sergio Marchion- 16%hapersoilpostodilavorooha
4-5 anni AlixPartners,gruppointernazionalediconsulenzaazien- ragionasulsingolosito,masiriferiscealsistemaprodutti- ne ha annunciato il fantomati- vistoridursilabustapaga.Nonstu-
dale. vo.E,inproposito,facontinuesimulazionipensandoanuove co piano “Fabbrica Italia”, ha pisce, perciò, che il 64% (contro il
Fabbriche L’Italia,dunque,sitrasformainpartein«fabbricacac- allocazionialloscopodiottimizzareicosti.Èevidentechelasa- utilizzato gli operai e la Fiom 51% della media mondiale) di-
In Italia la ciavite» degli Stati Uniti. turazioneattualedegliimpiantiinItaliaèinsostenibiledalpun- comecapriespiatoripergiusti- chiarino di riuscire a risparmiare
«Ilmercatoeuropeooccidentalesaràstabileperalmeno4-5 todivistadellacompetitività.Vaaumentataconmaggiorivolu- ficare la totale assenza di nuo- meno del passato. Il risparmio ri-
saturazione anni.Lacrescita,quindi,siavràsoloversoimercatidiesporta- mi attraverso nuovi prodotti e l’export, anche verso l’Europa vi modelli, le gravi perdite di mane un obiettivo primario per
attuale è zionecomeRussia,BrasileeUsa,chedopolacrisistannoper- dovelaFiatdeveriprendersilequotedimercatoperse». mercatodell’azienda,ilclamo- gli italiani: il 34% del campione si
insostenibile formandobeneerappresentanounosbocchoimportanteper Irrisolto, ingegner Aversa, resta sempre il problema roso insuccesso della 500 ne- prefiggedi«risparmiaredi piùnel
imarchipremium». della sovraccapacità. gliStati Uniti e lo spostamento 2012». La ricerca conferma infine
Già,maMarchionnecimanderà,oltrealla«baby»Ma- «C’è un’extra-capacità di circa 3 milioni di unità. Il gap tra sempre più pesante degli as- il ruolo predominante della fami-
Psa e Opel serati e in attesa che l’Alfa Romeo sia pronta, le Jeep questo problema e il mercato dev’essere chiuso o almeno ri- setstrategiciversogliStatiUni- glia per le decisioni finanziarie
Anche compatte pianificate a Mirafiori. dotto.Tralecausebisognaannoverareanchel’exploitdeipro- tiedellamanifatturaversoiPa- (59%)seguitodabancheeiconsu-
«InAmericalemarchelocalifannogrossiprofitticonipick- duttoricoreanichehannosottrattoquotedimercatoaicostrut- esi low cost. L’Idv insiste per- lenti.Aproposito dellebanche,in
in Francia up e i Suv che, insieme ai modelli premium, rappresentano i toridelcontinente». ché il governo faccia come in Italiarisulta inaumentola fiducia
e Germania compartipiùimportantiperprofittabilità.Perimarchidivolu- OpelePsaPeugeotCitroën,intanto,hannolegomme Francia e in Germania, e chie- verso le banche dirette e il canale
siti a rischio me risulta fondamentale essere competitivi nei costi. Il cam- a terra. E si parla di chiusure in Germania e Francia. da conto del rapporto tra i fi- web: il 42% degli intervistati è
biofavorevoleall’Europaelanostratradizionearealizzaremo- «Dal Dopoguerra l’Europa, che non contempla come gli nanziamenti pubblici erogati cliente di una banca diretta, tra
dellimedio-piccoli,chelecaseUsahannoiniziatoaprodurre Usail“Chapter11”,haassistitoapochissimechiusure.Credo, a vario titolo e gli investimenti questi, il 79% predilige il contatto
solodirecente,sonoassetimportantiperl’export». comunque,cheprimaopoiqualcosainquestadirezioneacca- negli stabilimenti italiani». È viaInternet,mentreil35%deinon
Èfiduciosorispettoaquestanuovamissionperl’indu- dràanche in FranciaeGermania,anche secon tempiemodi quantoaffermaAntonioDiPie- clienti potrebbe prendere in con-
stria italiana dell’auto? compatibiliconlatradizioneeuropeadimaggioreprotezione tro in una nota. siderazionediaffidarsiaunaban-
«Ilpercorsononèfacile,epassaattraversounafortecompe- sociale». ca diretta nei prossimi sei mesi.
28 Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

Album
AVEVA 77 ANNI DmitriNabokov,figliodelloscrittorerussoVladimirNa-
bokov(1899-1977),èmortoinunaclinicasvizzeraa77
anni.Esecutore delpatrimonioletterariodelpadre,ha
Morto Dmitri Nabokov lottato a lungo per pubblicare l’ultimo manoscritto in-
compiuto di Vladimir, «L’originale di Laura», apparso
figlio dell’autore di «Lolita» da Knopf negli Usa nel 2009 (e in italiano da Adelphi).

IL REPORTAGE Poco dopo lo tsunami l’autore si spinse fino alla centrale nucleare disastrata

E Vollmann sfidò la zona proibita


Ecco il «viaggio nell’inferno» del grande giornalista-scrittore sui luoghi della tragedia di Fukushima
Alessandro Gnocchi
il brano «Quante di queste storie siete disposti ad ascoltare?»

L
o statunitense William T. Voll-
mannèuntipaccio.Nel1982,a22
anni,perfarsiun’ideadicomean-
davalaguerrainAfghanistan,siè DATI ALLARMANTI
unito ai mujhaeddin rischiando una pallot-
tola sovietica. Nel 1994, per farsi un’idea di
comeandavalaguerrainBosnia,sièlasciato
È passato un anno
coinvolgerealpuntodasaltareinariasuuna ma i livelli di contaminazione
mina,salvandosipermiracolo.Sonosoloal-
cunideglianeddotisuVollmann,chenelfrat- sono ancora troppo alti
temposièdettomaturato:«Orasonouncor-
rispondentediguerra,primaerounoscemo Aquasiunannodallatragediadellacen-
diguerra».Unannofa,subitodopolotsuna- trale atomica giapponese di Fukushima
midell’11marzo2011chehacolpitolecoste provocata dal terremoto e dal maremo-
delGiapponeecausatol’incidentenucleare to di Sendai e del Tohoku dell’11 marzo
di Fukushima, Vollmann ha voluto farsi 2011,altilivellidiradioattivitàsonosta-
un’ideadeidanniprodottidall’ondaassassi- ti ancora recentemente rilevati nei co-
na.ManonsarebbeVollmannsenonavesse muni delle zone di evacuazione intorno
pianificatouna missione suicida: arrivare al alla centrale, con un picco accertato di
reattore della centrale disastrata. 470millisievertl’annonellacittàdiFuta-
Unpazzo?Sì,maconunastrategia(lettera- ba. Il dramma che colpì centinaia di mi-
ria).Leesperienzeda«guerrigliero»sonodi- gliaia di persone, quindi, continua a es-
ventateun’appassionanteautobiografia(Af- sere ben vivo non soltanto nella memo-
ghanistanPictureShow,Alet)eunaseriedili- ria, ma anche nella vita quotidiana del-
bri-capolavorodedicatialtemadellaviolen- l’intero Paese. Un dramma cui lo scritto-
za(ilsaggioComeun’ondachesaleechescen- re e giornalista William T. Vollmann ha
de e anche il romanzo Europe Central, en- dedicatoillibro-reportage«Zonaproibi-
trambi editi da Mondadori). Le conclusioni ta. Un viaggio nell’inferno e nell’acqua
sonoferoci.Laviolenzatalvoltaènecessaria: alta del Giappone dopo il terremoto»
«Loscopochemisonodatoall’iniziodique- (Mondadori), da martedì nelle librerie.
sto libro (Come un’onda, ndr) è stato quello Secondo gli ultimi dati forniti dal mini-
dielaborareunsistemadicalcolomoraletan- stero dell’Ambiente nipponico, a segui-
todimisurazionieffettuatedal7novem-
bre al 16 gennaio, diverse letture hanno
RACCONTARE IN PRIMA LINEA indicato valori oltre i 50 millisievert an-
Nelle guerre in Afghanistan nui,pariaunlivelloconsideratoinabita-
e in Bosnia ha rischiato la vita bilenelloschemadinuovaclassificazio-
ne.
In Giappone la contaminazione

to semplice quanto pratico che chiarisse


quantoèaccettabileuccidere,quanteperso- marzo è finito qualcosa. Ho l’impressione
nesipossonouccidereecosìvia».Civuolefe-
gato per scrivere una frase del genere nel-
l’epocadelpoliticamentecorretto.Mailfega-
to, si è visto, a Vollmann non manca. Come
Tra i cadaveri dal volto tumefatto che sia cominciato qualcosa di diverso.
Nonabbiamomaisperimentatolaperdita
dituttoinmodotantoestremo.L’insegna-
mento»disseridendo«èditenerelecosedi
dimostral’avventuragiapponese,damarte-
dìinlibreriacoltitoloZonaproibita.Unviag-
gionell’inferno enell’acqua altadel Giappo-
ne dopoil terremoto (Mondadori).
e gli inchini rituali dei parenti valoreal pianosuperiore!»
«La vostra vita è destinata a peggiora-
re?». «Io, ovviamente, credo che migliore-
rà»rispose,sedutaconmenelsudiciorelit-
Armatodimascherinaedosimetropermi- Pubblichiamo qui uno stralcio diZona loeunfotografoguardavauncuscinodifio- peravermifatto aspettare. tocheeralasuacasa,conoggettidistruttiin
surare le radiazioni, Vollmann atterra a To- proibita (Mondadori, pagg. 124, euro ri donati da qualcuno. I parenti facevano i Lasciamo perciò temporaneamente ri- ogni dove. «Perché?». «Non saprei dire.
kyoesispingefinoallevicinanzediFukushi- 10) di William T. Vollmann. loro inchini rituali; le fiammelle delle can- posare i racconti luttuosi con i loro occhi Daltrascorreredellavitaquotidiananasce-
ma,raccogliendolungoiltragittoletestimo- deleguizzavano.Ilsacerdotes’inchinò.La chiusi (i bulldozer che scavano nella terra rà un nuovo senso del valore. Se non la si
nianzedi chiha vissuto la tragedia del terre- di William T. Vollmann golami dolevapervia dellapolvere. altrelungheestrettetrinceepericadaveri, pensacosì,nonsiva avanti».
moto e dello tsunami. Infine violerà la zona Spintodaldesideriodisapere,chiesiin- venticorpiperfila,trecimiteriprovvisoria Ledissiquantoconsiderassicoraggiosie
proibita,marinunceràaraggiungerelacen-
trale:«Ilmiodosimetrononavevaregistrato
alcunincremento,direcente;perquelcheri-
guardava i raggi gamma, la situazione pare-
Q uante di queste storie siete disposti
ad ascoltare? Ne ho raccolte in
quantità; sono tutte molto simili,
sotto quel particolare aspetto che spinge i
formazioni a un poliziotto, il quale mi ri-
mandòalsuosuperiore,chenonpotevafa-
renullasenzailgrandecapo;quest’ultimo,
quando gli chiesi quante persone fossero
Ishinomaki, e una lunga schiera verde di
soldati delle forze di autodifesa divisi in
duegruppiperandareaforzaregliedificiin
cercadicorpisenzavita)econsideriamoil
forti lei e tutti gli altri, e lei mi raccontò che
peruncertoperiodoavevapresolezionidi
koto, uno strumento tradizionale a corde
lecuinotehoavutoilprivilegiodiascoltare
vaabbastanzasicura,equestamiastoriasa- giornalistiadandarneincerca,proprioco- morteaIshinomaki,midiedeunarisposta significatochepossiamotrovarvi,ammes- nelleintimesaledatèdiKyotoeKanazawa:
rebbestatapiùavvincenteseioavessiinsisti- me i cadaveri dall’espressione sofferente, inoppugnabile: «Il nostro orientamento è sochevenesiauno.Aquestoriguardo,per- notelente,sommessee(perme)malinco-
to,maforseno,perchéinfondocosaavrem- tumefattieconlafrontecopertadilividi,le di non rispondere a domande sulle cifre». mettetemi di tornare dalla madre di niche,cheattraversoantichemelodieevo-
mo visto se non altre case abbandonate e cuiimmaginicistannodifrontesullacera- Mi inchinai e lo ringraziai, dicendogli che Takehiro,lasignoraUtsumi Yoshie. cavano sfocati volti spettrali. Spero di non
danni causati dal terremoto e dallo tsunami tablumossadalventonell’obitoriotempo- intalcasononavevoaltredomande;arros- «Qualelezionetrae,seèpossibiletrarne, dimenticare mai l’impressione che ne eb-
e poi il reattore, che stando alle fotografie raneodi Ishinomaki:l’espressione che as- sendo,feceuninchinoprofondoesiscusò da questo evento?» le domandai. «L’11 biinquellapiccolacameraaGionquando
scattate con i droni e pubblicate dai giornali sumonodipendemoltodacomeèinclina- l’adorabile e anziana geisha Kofumi-san
assomigliava a un qualsiasi cantiere fango- ta la testa. I sopravvissuti che li vedono TESTIMONE danzò la Canzone dei capelli neri, a cui
so?». Vollmann non nasconde le sue idee mantengonolacalma,nellamiglioretradi- Lo scrittore KawabataeTanizakifannoriferimentonei
(contro il nucleare, per via delle scorie) ma zione giapponese, concedendosi l’un l’al- e giornalista lororomanzi.Fuilietocheanchelasignora
non lascia che facciano velo a ciò che vede. tro,conuneducato«Hai,domo!»,laprece- statunitense Utsumi conoscesse e avesse imparato a
Zona proibita non è un reportage militante, denzaeunamigliorevisualesuquegliorri- William suonare quel brano, la cui sola menzione
ambientalista o anti-ambientalista. O me- divolti,icuiocchisolitamentesonochiusi. T. Vollmann bastò a strapparle un pallido sorriso. Per
glio,come risulta dall’estrattoqui pubblica- Una donna stava spiegando a un’altra: (Santa Monica, un effimero istante tornammo entrambi a
to,puressendoalienodaogniformadibuo- «Sonovenutaacercaremiasuocera,mada- 1959). vivere nel Giappone del 10 marzo 2011, il
nismo,èundocumentochemilitadallapar- to che le facce sono tumefatte è difficile, e Tra i suoi libri, giornoprimacheIshinomakisiguadagnas-
te della compassione. Dopo la violenza del- ho dato un numero sbagliato; per questo «Afghanistan sel’attenzionedeinotiziari.
l’uomoodellanatura,c’èildoloredellevitti- nonsono riuscitaaidentificarlasubito...». Picture Show»
me. Questo libro è una acuta testimonianza Sullatooppostodellungorettangoloas- (1992) e «Europe Copyright©2011byWilliamT.Vollmann
dei modi in cui gli uomini reagiscono o si solato,unsacerdotesuonavauncampanel- Central» (2005) ©2012ArnoldoMondadoriEditore
adattanoal dolore.
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale ALBUM 29

l’intervista » John Banville

«Macché premio Nobel


non sembrano esistere al di fuori
delle parole, eppure sembrano
molto reali. Molto strano».
Quanto conta lo stile?
«Lo stile dei romanzi di Benja-

Preferisco imparare ’ min Black è il più disadorno e di-


staccato cheriesca a ottenere. C’è
unabellastoriacheriguardaSime-
non. Un giorno, uscendo dal suo

dal grande Simenon»


studio con in mano il dattiloscrit-
todiunromanzoloscossevigoro-
samente.Equandoglichieseroco-
sa sta facendo, disse “mi sto sba-
razzando degli aggettivi”. Come
I suoi romanzi «alti» lo candidano al massimo Banvillesonoinnamoratodell’ag-
gettivo, ma Black deve seguire
riconoscimento.Ma i gialli non sono da meno l’esempio di Simenon meglio che
può. Quanto all’ambientazione e
Luca Crovi nifa-confessaBanville-mivenne aipersonaggi,sonoancorpiùfrut-
commissionato un poliziesco in to della fantasia nei libri gialli che

M
olti in Irlanda pen- tre parti per la televisione. Quan- nei miei altri romanzi. Nei libri di
sano che John Ban- do scoprii che la cosa sarebbe an- Le frasi Banville i personaggi e lo sfondo
ville sia uno scritto- dataamonte,decisiditrasformar- sonoinlargapartegeneratidallin-
re da Nobel. Ma, in lo in un romanzo. Questa è stata VOCAZIONE guaggio,maneilibrigiallil’inven-
attesachel’AccademiadiStoccol- l’origine di Dove è sempre notte. Il zione è più cerebrale, più prati-
malopremiperlasuaproduzione
«alta», lui si è costruito una fortu-
mio agente, Ed Victor, aveva già
suggeritocheavreipotutoprende- Mi sono scoperto ca».
Com’è nato Un giorno d’esta-
nata carriera di giallista siglando
una serie romanzi con lo pseudo-
re in considerazione di scrivere
polizieschi, quindi il seme già scrittore DOPPIO John Banville, irlandese, è nato a Wexford l’8 dicembre 1945 te?
«Non ho mai capito come na-
nimodiBenjaminBlack.L’Italiaè c’era. Intorno al 2004 cominciai a sconolemiestorie.Forselapsica-
l’unico Paese al mondo dove, per
insistenza dell’editore Guanda,
leggere Simenon e ne fui molto
colpito. Così pensai di sviluppare
di polizieschi di Cain e Butcher’s Moon di Ri-
chard Stark sono magistrali. La
sticamente. È realistico, lucido,
spassionatoedisincantato.Quali-
nalisi potrebbe spiegarle».
Come ha cercato di distingue-
queste storie sono uscite senza
l’usodelnomdeplume.Eromanzi
un ciclo simile a quello dei suoi
“romanzi duri”».
dieci anni fa scrittura poliziesca non è molto
considerata da voi in Italia. Ed è
tà cui aspiro nei miei noir».
Quanta realtà e quanta finzio-
reilsuoanatomopatologoQui-
rkedaiprecedentialfemmini-
come Dove è sempre notte, Un fa- Checosal’affascinadellalette- strano,quandosipensaaLeonar- ne c’è nei suoi gialli? le Kay Scarpetta o Temperan-
vore personale e Congetture su ratura gialla? do Sciascia, Andrea Camilleri, e a «I miei libri sono sempre il più ce Brennan?
April hanno dimostrato che l’ap- «Sono sempre stato un lettore PROFESSIONE Moravia, a Gadda...». realistici possibile, ma natural- «NonholettomailettonéPatri-
pellativo di «Simenon d’Irlanda» di letteratura poliziesca, fin dal- Quanto al «Simenon d’Irlan- mentesonointeramenteinventa- cia Cornwell né Kathy Reichs,
non è esagerato. La recente pub-
blicazione di Un giorno d’estate
l’infanzia,quandoamavoJohnDi-
cksonCarr,DorothyL.Sayerse,in L’anatomopatologo da»?
«Ne sono lusingato. Anche se
ti...Più invecchioe più mi sembra
che lo scrittore di romanzi sia un
quindi...Ciòcherendele cosean-
corapiùfacilipermeèilfattochei
(pagg.288,euro18)el’imminente
presenza di Banville a «Libri Co-
misura minore, Agatha Christie.
Più tardi mi sono orientato verso Quirke in fondo ammetto che non potrei mai rag-
giungerel’economiael’immedia-
sognatore con una grande disci-
plina. Ho inventato storie per tut-
libri sono ambientati nel 1950,
moltoprimadellarivoluzionetec-
me.FestadellibroedellaLettura» Dashiell Hammett, Raymond tezza del suo stile, che sono le ta la vita, ma trovo che sia ancora nologica nel campo dell’anato-
(all’AuditoriumParcodellaMusi-
ca di Roma, dall’8 all’11 marzo) è
Chandler, James M. Cain e l’ulti-
moRichardStark.Credochealcu-
è un dilettante, grandi doti di Simenon. Lui sape-
va impostare un’intera scena in
un processo profondamente mi-
sterioso. Da dove vengono, que-
mia patologica. Quirke è una sor-
ta di dilettante, in medicina e nel-
l’occasione per farsi svelare qual-
che segreto della sua attività di
ni dei migliori romanzi del XX se-
colo siano stati scritti dai giallisti.
proprio come me duerighe.Ilsuoeraundonomagi-
co,ilsegnodelgenio.Misentovici-
stepersoneimmaginariechesem-
brano avere vita propria? Li ho
lalottaallacriminalità.Mipiaccio-
noidilettanti,vistochelosonoan-
scrittoredimisteri.«Circadiecian- Il postino suona sempre due volte noaluicometemperamento,arti- evocati con l’immaginazione, e ch’io».
30 ALBUM Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

Sono solo replicanti?


LA CANTANTE Il confronto della Zilli L’ATTORE La sfida di Boni

Così Nina faceva Amy E ora Alessio fa il Walter


prima della Winehouse usando il mito di Chiari
Dopo Sanremo si prepara al debutto su Canale 5 Stasera e domani la fiction di Raiuno. «È più facile
«Il mio look ha radici negli anni Sessanta» impersonare Ulisse che quell’inimitabile mattatore»
Paolo Giordano ha pubblicato il suo primo disco in un tour europeo. «Oggi scrivo Antonio Lodetti Dal trucco all’inflessione voca- maiimmaginatocheungiornomi
Frank,beccandosipureleiil para- ciòchecanto».Edèperquestoche le alla gestualità, nulla è stato la- avrebbero pagato milioni per far-
Replicante no. Simile sì. Co- gone con un’altra cofanata di lus- nella voce di Nina Zilli non ci sono Èparadossalmenteilruolopiù sciatoalcaso.«Abbiamoavutora- lo da professionista”. Ecco, que-
m’è divertente il chiacchiericcio so,SarahVaughan.Ilmondomusi- echidolorosiecupistileWinehou- difficile della sua carriera. Alessio dici comuni - spiega Boni - e poi sto è il Walter che mi piacerebbe
intornoallapettinaturadiNinaZil- cale, dopotutto, è quello lì e forse se.C’ègioia,piuttosto,quellasoffi- Boni, dopo aver vestito i panni di personaggi come Alessandro Ha- portare in televisione».
li,eanchealsuostilemusicale,che neppure serve che Nina Zilli dopo cedelreggae,magaritalvoltapoco personaggi come Caravaggio e ber mi hanno sempre detto che io Boni crede in questa fiction e
pureaSanremohamostratodies- il suo terzo Sanremo consecutivo addomesticatacome quielàsi co- Puccini, ora indossa quelli piro- ricordo un po’ Walter. Ma in que- nellaforzadellasuainterpretazio-
sere un melting pot di bella voce e (in gara e da ospite) oggi spieghi glienelnuovodiscoL’amoreèfem- tecnici di Walter Chiari in una sfi- stafictionnonhomaivolutofargli ne, che lo ha aiutato a superare i
suoni vintage, dal soul Motown al quasi scherzosamente, come ha minaconilsingolo sanremesePer da da far tremare i polsi. Stasera e il verso o imitarlo. Sarebbe stata momenti più difficili. «Walter era
popanniSessantapassandoappe- appena fatto a Chi, che «sono arri- sempre, il più minato di tutti, nel domanilovedremoinprimasera- unamissioneimpossibile.Hostu- elegante, ironico ma anche una
naperilrocksteady.«Nullasicrea, vata prima della Winehouse e ho senso di Mina quella anni Sessan- ta, su Raiuno, nella fiction Walter diatotutti i suoi film e ilsuo reper- grande maschera tragica. Era un
nulla si distrugge, tutto si trasfor- pure le prove». Anche se il grande ta,massimometàSettanta.LaZilli Chiari, fino all’ultima risata (re- toriosuYouTube,mailmioobiet- fuoriclassedifrontealqualeincer-
ma»,garantiva Lavoisier(anchela pubblico l’ha conosciuta nel 2009 in fondo è selvatica, qualche volta giadiEnzoMonteleone, prodotto tivo è trasmettere la sua energia, ti momenti non mi sentivo all’al-
gelosia non si distrugge: e difatti grazie al minitormentone 50mila, ruvidaanchepercarattereehapiù da Luca Barbareschi) interpreta- quella forza filantropica che ave- tezza.Mapoiuominicosìtidanno
l’invidioso Marat lo spedì alla ghi- interpretato con Giuliano Palma, quellospirito«alternativo»deipic- reunodeipiùdebordantiegeniali vadentrodisépercuisidavacom- unacaricaincredibile,tiaiutanoa
gliottina).Qualchevoltaperò,mu- neiclubdinicchial’avevanogiàvi- colilocali dimusica chel’allureda talenti della nostra comicità (e pletamentealpubblicosenzanar- scioglierti davanti al pubblico, e
sicalmente parlando, lo stile rina- sta con Africa Unite o con i Fran- superdiva alla Beyoncé. E forse su non solo). Un personaggio ancor cisismo. Un giorno disse: “fin da questoèesattamenteciòcheèsuc-
sce. O quantomeno si rimette in ziska, vagabondi milanesi del reg- questogiocheràancheGiorgioPa- più «difficile» di Ulisse, visto che bambino mi piaceva raccontare cesso. Dopo un po’ mi sono senti-
mostra: Nina Zilli lo farà anche al- gae che se la sono persino portata nariellochel’havoluta,conFabri- Boni è in Portogallo a girare barzellette e far ridere, non avrei topiùliberoesicuronelfarrivive-
l’EurovisionSongContestdimag- zioBossoeFrancoMicalizzi,nello L’Odissea. «L’avete mai vista re il personaggio».
gio in Azerbaijan. In fondo pure showchedebuttasuCanale5ilpri- l’espressione di Ulisse? O come Unpersonaggiocomplesso,dai
Amy Winehouse aveva un look si- STILE «VINTAGE» mo lunedì di marzo. Un incrocio cammina?Chiari invece lopotete ALLIEVO A DISTANZA mille volti, dalle mille sfumature
mile alle dive della Motown, dalle Dopo anni sui palchi imprevedibile. E vedremo come vederetuttineifilmosuYouTube. «Ho studiato a lungo che sapeva improvvisare e porta-
RonettesalleSupremes,chesipet- alternativi (e in tv) oggi lei, Nina, se la canterà rimanendo Quindiilconfrontoèsempreinag- le sue gag nei film resulpalcoscenicolecosedituttii
tinavano e si agghindavano pro- inequilibriosulfilotesotravarietà guato. Mi potete massacrare in giorni. Ma più che nel lato comi-
prio così, vestiti a fiori e corone di «scrivo ciò che canto» e avanspettacolo. qualunque momento». e nei video di YouTube» co,Bonisiesaltainquellachefula
capelli neri. E ve la ricordate Mina tragediadiWalterChiari,incarce-
al Sanremo 1961 alla corte di Lilli NOTE BATTUTE rato il 22 maggio 1970 con l’accu-
Lembo,GiulianaCalandraeAlber- Nina Zilli, Alessio Boni. sa di spacciare cocaina e finito in
to Lionello? Cantò Le mille bolle pseudonimo È nato una spirale perversa senza ritor-
blu con una «cofana» in testa che di Maria Chiara a Sarnico no.LafictioninfattisiapreconBo-
sembrava progettata da un archi- Fraschetta, (Bergamo) ni-Chiariinprigione,inqueiterri-
tetto tanto era complicata. è nata nel 1966. bili momenti che segnano l’inizio
Ilgustoeilcompiacimentoperil a Piacenza In basso, del suo declino.
passato, ecco che cosa agita Nina nel 1980. Walter Chiari, «Naturalmente-spiegaBoni-si
Zilli-NinaperchéispiratadaNina In basso, pseudonimo parla della sua carriera, del suo
Simone(un’altraspecialistadi«co- Amy di Walter modo iconoclasta di fare le battu-
fane») e Zilli come il cognome di Winehouse Annicchiarico te e di inventare gag come quella
sua mamma da nubile - sin da (Londra, (Verona, 2 delSarchiapone.Maciòchecipre-
quandoeraancoraunasognantee 14 settembre marzo 1924 - medipiùèraccontareilsuopriva-
ambiziosaMariaChiaraFraschet- 1983 - 23 Milano, 20 to, le ingiustizie che ha subito. Ho
ta a bordo dei The Jerks. Band pic- luglio 2011) dicembre 1991) interpretato soprattutto il Walter
colina,certo.Eperdipiùfondataa Chiaricheaffrontalasolitudine,il
diciassette anni, ossia nel 1997, al dopo-carcere quando tutti, le sue
ritorno dall’Irlanda. Comunque donne, il suo pubblico, gli giraro-
nientedi che. Più chele canzoni, a no le spalle e lo spinsero a dire:
colpireerano,ammettiamolo,ilfi- “purtroppoquandocadiindisgra-
sicostatuariodiquestapiacentina ziaancheilmiglioreamiconegioi-
con la testa dura, e la sua voce che sce”. Pensate quante deve averne
pareva uscire da una colonna so- passate. Anche perché luinon si è
noradi PieroPiccioni. In quattroe ritirato, ha provato a ripartire con
quattr’otto debutta come veejay a le televenditeocon i teatri diperi-
Mtvepoiconducel’ultimaedizio- feria. È stato trattato come un cri-
nedelRoxyBarconRedRonniesu minaleperungrammodicocaina
Tmc2parlandodimusicaconquel- nel periodo della strage di piazza
l’enfasi adolescente di chi mangia FontanaaMilano,quandoipenti-
pane e musica. E intanto canta. ti ne raccontavano di tutti i colori.
Con i Chiara&Gliscuri, suppergiù È stato il primo personaggio del
2001, ha già una cofana a modo mondo dello spettacolo a entrare
suo,perchésfoggiaidreadlockssti- clamorosamente,esenzamotivo,
le rasta però avvolti all’insù come nellacronacanera.Vogliamoren-
faceva Etta James ai bei tempi. So- dere giustizia alle sue emozioni
lo due anni dopo Amy Winehouse private dal 1970 alla morte».

Dig.terr.27 Sky 507 Sky 221 Sky 180 Cubo Vision


Web Tv
C Tivù Sat 30 Cubo Vision
web tv - IP TV
Tivù Sat 55 Tivù Sat 56
IP TV

L 7.00 Il meglio di Primo


Tempo “Crohn e ul-
16.00 Class Life 7 “London
Fashion Week” Rub.
8.10 Report week-end
Attualità
16.30 Design&Living
Rubrica
8.00 Class Horse TG
Weekend Notiziario
19.00 Le Interviste di Class
Horse TV “Gonzales,
7.00 Tg Moda
News
16.30 Ready to Wear
17.15 London Fashion
Design&Living -
Il gusto del Made in Italy
A cera: che ne sapete?”
Attualità
18.00 Milano Fashion Week
“Le sfilate autunno/in-
8.55 The Leaders
Rubrica
17.35 Top Lot
Rubrica
9.15 SOS Cavallo “Il pronto
intervento al piede
capo scuderia La Mi-
mosa” Rubrica
7.10 Milano Moda
Donna
Week-Le tendenze
della moda inglese
Top Lot - Le aste in diretta

S
Ride&Drive - Le novità per un
11.00 Solo Classici La luna verno 2012” Attualità 10.10 5 Giorni sui Mercati 20.00 Milano Fashion Week del cavallo” Rubrica 20.00 At Home with Carl He- 8.30 New York Fashion 18.00 Boys&Girls- viaggio straordinario
nel pozzo “Seconda 19.25 Law & Order “In un Attualità. “Le sfilate autunno/ 10.15 Equiraduno Nazio- ster Rubrica Week La moda per i giovani
S parte” Miniserie. Di
Enzo Balestrieri. Ita,
modo o nell’altro”
Telefilm
Condotto
da M. Valerio
inverno 2012”
Attualità
nale sulla Sila
Evento
21.30 Equitazione, Global
Champions Tour V
9.30 Full Show Designer
11.00 Star&Style -
19.15 On the Beach
20.00 Tg Moda News
My Tech - La tecnologia utile
Tempo di Lusso - Vivere e co-
noscere ciò che fa la differenza
1996 21.05 Cinema en Rose Pic- 11.30 Capital. La Sfida “Sal- 11.30 Vintage “Viaggio nel tappa di Montecarlo Le celebrity 20.10 Paris Haute C
13.30 Milano Models cole donne - Comme- vatore Ferragamo” tempo nel mondo Evento sportivo internazionali outure Sapori&Profumi -

T “Quarta puntata” Real


Tv
dia (Usa 1978). Di
David Lowell Rich, 12.00
Rubrica
Sapori&Profumi
equestre” Rubrica
15.25 LIVE Rolex FEI World
22.40 HSBC FEI Classics:
Adelaide II tappa di
11.30 Paris Pret
a Porter
21.00 Full Show
Designer
Ecco le eccellenze culinarie
Nautilus - Il piacere di leggere

V 14.30 Capital. La Sfida “Sal-


vatore Ferragamo”
con Meredith Baxter-
Birney 13.05
Rubrica
Class Life
Cup L’ultima tappa di
Goteborg Evento
Completo Evento
sportivo
13.00 Next Generation
15.10 Men’s Fashion
23.00 Le Città della Moda
23.30 Speciale
Art TV - Il mondo dell’arte
Class Life 7 -
Rubrica 22.55 Doctor 2+ Rubrica Rubrica sportivo 16.00 Fashion Schools Lingerie Il meglio del lifestyle
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale ALBUM 31

FICTION D’AUTORE Un altro prodotto (l’ennesimo...) di Steven Spielberg


»
organizzare di persona unanuova
spedizionediricerca.Ovviamente
per avere abbastanza fondi devo-

C’è magia in Amazzonia noaccettarediportarsidietrolete-


lecamere del network a cui la sto-
ria dell’anchorman disperso fa
moltissima gola.
Masesistabazzicandodallepar-
Sulla cresta
dell’onda
La paura scorre sul fiume ti dell’horror in stile The Blair
Witch Project, risulta da subito
chiaro come va a finire... La nave-
laboratorio di Emmet Cole è finita
di Massimiliano Lussana

Arriva in Italia la serie televisiva «The River», in America già di culto in una strana palude che i locali
chiamano “la Boiúna”... Quando La musica
lasquadradisoccorsolatrovalana-
Una missione naturalista in Brasile, una sparizione, e una strana palude ve, è deserta, dell’equipaggio nes-
sunatraccia:sololacamerablinda-
di Deejay
DENTRO IL MISTERO Matteo Sacchi appiccicherà ai cervelli e alle lab- te dal protagonista di The River, ta è chiusa, la porta stagna è stata 30 anni di vita
bradeicultoridell’horrorsarà«C’è EmmetCole,ilpresentatorediTer- saldata perché nessuno la possa

Il regista Oren Peli


Cisonofrasichenellastoriadel
cinemaedellatelevisionediventa-
no tormentoni, a partire dall’indi-
magia qua intorno...». È la frasetta
innocente ripetuta continuamen-
ra inesplorata, un programma na-
turalistico molto seguito dal pub-
blico. Ma poi qualcosa va storto.
piùaprire...Ma,ovviamente,appe-
naunpostoèchiusovadaséchelo
si voglia esplorare e così tutto
D ei trent’anni di Radio De-
ejay tanto abbiamo scritto
e tanto ancora scriveremo: dal
da «Paranormal menticabile «Dopotutto, domani
IL MODELLO
Cole (interpretato da Bruce Gre- l’equipaggio-cisonoanchel’ambi- viaggio nelle storie dei personag-
gitelevisivichesononatiecresciu-
èunaltrogiorno».Bene,conl’arri- enwood) organizza una spedizio- guo mercenario Kurt Bryniloson,
Activity» ad «Area 51» vo in Italia di The River, la serie tv La trama è un horror nelungoilRiodelleAmazzonicon il motorista Emilio Valenzuela e la ti dietro imicrofoni della radio, fi-
no alla pace storica fra Claudio
prodotta dalla ABC assieme a Ste- che si ispira anche a la sua nave-studio televisivo, la sua bella e paranormale figlia
Oren Peli (nato nel 1970) è uno venSpielberg(andràinondadal1˚ «Magus», e sparisce nel nulla. Sei Jaher, che vede i fantasmi, oltre a Cecchetto e Linus, qualcosa che
sceneggiatore e regista israe- marzosuSkyUno,canale109della «The Blair Witch Project» mesi di ricerche ma nessuno rie- un gruppo di cameraman - finisce nel mondo della radio vale come
liano.Nel1995iniziòcomepro- piattaforma Sky), il nuovotor- sce a trovarlo, tanto che viene di- perdiventareciboperilmostroin- un summit del consiglio di sicu-
gettistadivideogiochi.Èfamo- mentone TERRORE chiarato ufficialmente morto. visibile che era stato rinchiuso lì rezza dell’Onu.
so per il film «Paranormal Acti- che si I protagonisti Edèdaquichesidipanalatrama dentro (sapete cos’è un «corpo se- Oggi, però, vorremmo raccon-
della serie tareitrent’annidiDeejaydaunal-
vity», un falso documentario a di The River, orchestrata e diretta co»? Lo scoprirete, dopodiché i
televisiva tro punto di vista, quello musica-
bassissimo costo ( 15.000 dol- dal regista israeliano Oren Peli vampiri della tradizione europea
«The River» le. Ormai, Deejay è diventata fon-
lari)uscitonel2007,riscuoten- (che con il suo Paranormal Activi- vi sembreranno bestiole simpati- damentalmente radio di parola,
do un incredibile successo ambientata typolverizzòognirecordalboxoffi- che). Non solo: una serie di filmati ma per almeno venti dei suoi
mondiale,tanto daspingerela in Amazzonia ce incassando mezzo miliardo di nascosti nella cabina di Emmet ri- trent’annièstataradioprettamen-
Paramount Pictures a pianifi- (dal 1° marzo dollari). Infatti la moglie del con- velaatuttiche,stancatosidellama- te musicale. E di quegli anni sono
care un seguito. Peli ha poi ini- su Sky). A sinistra, duttoredisperso,Tess(interpreta- gia della natura, l’uomo dei docu- rimaste tante canzoni che sono la
ziato a lavorare a un’altra ope- il regista ta da Leslie Hope), e il figlio Lin- mentariera venuto in quella palu- colonna sonora della nostra vita.
ra sullo stesso stile, «Area 51». Oren Peli coln (Joe Anderson), decidono di de maledetta proprio a caccia di Le ha raccolte una compilation
che, senza troppa fantasia, si inti-
tola Deejay Story Compilation e,
FAMA PLANETARIA aldilàdeltitolounpo’tristanzuo-
L’opera sarà trasmessa lo,raccontatantiepisodidellano-
in 128 nazioni (anche stra vita. Perchè è praticamente
impossibilenonassociareallecin-
se è piena di cliché) quantasei tracce deltriplo cdpar-
ticolari momenti ed emozioni. A
magianera.Purtroppoil«corpose- partire dai Run DMC diWalk This
co»èsolounpezzettodellafaccen- Way, che in qualche modo è la
da... chiaveperleggerel’iniziodelsuc-
Risultato?LaserieTheRiverèsta- cesso di Lorenzo, quello legato a
tavenduta in128Paesi,ottomilio- Go Jovanotti Go e a Gimme five,
ni di spettatori per la prima serata ma anche la rivoluzione coperni-
americana e paura assicurata. Sì, cana della radio legata alla nasci-
perché se Oren Peli di cliché non ta del Deejay Time di Albertino, il
cene risparmianeancheuno-im- programma che più di tutti ha se-
maginiche ballano comese fosse- gnato Deejay, ma forse anche la
ropresedalvivo,stiledadocu-rea- storia stessa della radio in Italia.
Insomma, davvero, senza reto-
lity,gentecheurlanelbuiopernon
rica, una cavalcata in trent’anni
si sa che cosa - l’insieme della sto- della nostra storia. Ottima anche
riaeil«mestiere»delregistarendo- la scelta dei brani, al di là di una
no avvincenti almeno le prime passionepersonalechepuòesser-
puntate. Insomma molto meglio ci o no,causando recriminazioni.
diAmericanHorrorStoryodelterri- Con due sole, grandi, incompiu-
bileBedlam,verihorrorflopdique- te: la mancanza assoluta di musi-
st’anno. Però... ca italiana, che invece anno dopo
Però, vedendo appiccicato alla anno ha preso prepotentemente
serieilnomediSpielberg,econtan- spazio nella programmazione di
do come è riuscita un’altra grossa Deejay, e l’assenza di dischi nati
recente produzione spielberghia- proprioneglistudidiviaMassena
na,TerraNova, undubbio puòve- eingranparteprodottiproprioda
nire. Non è che il maestro stia pro- Claudio Cecchetto. La prossima
ducendo un po’ troppa roba? compilation?

A FIRENZE
 l’intervento
Tra cimeli e rarità
ecco il museo Caruso Non solo tv, la discografia è ancora determinante majorpossonoassicurare.Lecasedisco-
grafichesvolgonolaloroattivitàimpren-

L’aveva scelta per viverci la sua storia


d’amore con la cantante Ada Giachetti, che lo
C’
è un luogo comune ricorrente che ma questo è in realtà la punta di un ice- da vivere con la propria musica. Nessun
vedelecasediscografichecomein-
termediari inutili nelle nuove dinami-
bergchegodediunaefficacespintadalla
tv, ma dietro questa onda le aziende e i
soggettochenonsiaunacasadiscografi-
cascegliedirischiareanchegrossesom-
ditorialeattivandouncircolovirtuosodi
investimenti, che permette di destinare
agliartistididomaniiricavigeneratidal-
lasciòfuggendoconl’autista.MaEnricoCaru- chedellamusicaesoprattuttoormainon creativilavoranosudecinedibandedar- me su un progetto artistico, soprattutto le fruttuose collaborazioni con gli artisti
sodecisediabitarefinoall’ultimo,nellasuavil- più capaci di fare ricerca e sviluppo tisticheognigiornopropongonoalpub- inunsettoresenzafinanziamentipubbli- di oggi. Le imprese sono così in grado di
ladiLastraaSigna,sullecollinediFirenze,che (A&R). Anzi, proprio a questa funzione blico anche con altri canali. Oggi il ruolo ciocreditifiscali.Eallostessotempovale mantenere in vita elenchi artistici molto
oraèilMuseoEnricoCaruso:ilprimoel’unico avrebbero abdicato scegliendo per lo svolto dalle case discografiche è quello la pena di sfatate un altro mito, quello ampi e di fornire anticipi finanziari ad
interamentededicatoallagrandevoceacaval- più la scorciatoia dei talent. La realtà è investitori in musica e nel talento. Esse che sostiene che nell’era digitale gli arti- una vasta comunità di artisti, molti dei
lo di due secoli e due mondi. Per lui, nato pro- moltodiversaesiamajorcheindieresta- contribuiscono all’attività e al sostenta- stinonabbianopiùbisognodellecasedi- quali non sono destinati a raggiungere il
prio il 25 febbraio del 1873, l’inaugurazione no ancora determinanti nel panorama mento economico degli artisti, così co- scografiche. Solo una piccola minoran- successocommerciale. Granpartedi ta-
del museo è stata ieri un regalo di complean- della musica tanto che un recente son- meallosviluppodell’interosettoremusi- zadiartisti–artistiperlopiùmoltopopo- le valore aggiunto risulta invisibile al
no. La dimora, acquistata dal tenore nel 1906, daggio tra band emergenti tenutosi nel cale e del sistema economico nel suo lari e di lungo corso – ottiene successo mondo esterno: eppure sono proprio gli
ospita migliaia di cimeli: foto, scritti, oggetti 2011inUsaharivelatocheil75%degliar- complesso.Talecontributoassumeprin- percorrendo questa strada incentrata investimenti delle case discografiche a
personali, costumi di scena donati dal Centro tistivorrebbe«firmare»conunamajor.Il cipalmente la forma di un investimento sul «fai da te», e merita tutta la fortuna permettere agli artisti di intraprendere e
studicarusiani,maancheunpercorsointerat- modello del tradizionale A&R è cambia- dinaturafinanziaria,masisostanziaan- possibile.Perlagrandemaggioranza,pe- proseguire carriere che, a loro volta, ge-
tivoconlapossibilitàdiascoltarelavocediCa- tomaperunacasadiscografical'impera- che in un intervento nei processi creati- rò,lecosestannoinunaltromodo:laveri- nerano enormi ripercussioni in tutto il
rusovisualizzandoconunsistematouch-scre- tivorimanequellodisvilupparenuovita- vi, inuna collaborazione sul piano uma- tàèche,ingenerale,agliartistivienemol- settoremusicale e nel sistema economi-
eniluoghitoccatidallesuetournée.Ecomein lenti.Questoèverointuttoilmondoean- no e nelle competenze specifiche attra- topiùutile potercontare suuncontratto co generale.
tuttiicompleanninonsonomancatelesorpre- che in Italia. Se guardiamo in superficie versocuileetichetteaiutanogliartistiad discografico in grado di garantire loro Enzo Mazza
se:èarrivatodagliUsaunpaccocondischirari magari vediamo tra i nuovi artisti molti avere successo, a costruirsi un proprio l’appoggio finanziario e l’aiuto speciali- Presidente Fimi (Federazione
incisidalcantanteedonatidauncollezionista ragazzi che provengono dai talent show «marchio»riconoscibileeaguadagnarsi stico che solo un’etichetta indie o una industria musicale italiana)
newyorkese al neonato museo.
32 TELEVISIONE Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

I Film di Massimo Bertarelli


Changeling La rapina La fidanzata di papà
21.30 RETE 4 DRAMMATICO Los Angeles, 9 marzo 1928. Ha un tuffo al 21.30 LA7 POLIZIESCOLasVegas.SonoguidatidallopsicopaticoMur- 21.30 CANALE 5 COMMEDIAMiami.ÈarrivatoalvolodaCortinal'albergato-
(Usa, 2008) di cuore la capotelefonista Christine Collins (Angelina Jolie) (Usa, 2001) di phy (Kevin Costner) i cinque ex galeotti travestiti da Elvis (Italia, 2008) di re vedovo Massimo (Massimo Boldi). Suo figlio Matteo,
Clint Eastwood al rientro a casa: il suo Walter, nove anni, non c'è più. Fin- Demian Presley che irrompono al casinò Riviera nella settimana Enrico Oldoini che in Florida gestisce un ristorante sul mare con la mo-
con A. Jolie, J. chécinquemesidopoeccounachiamatadall'Illinois:l'ab- Lichtenstein con dedicataalredelrock.Nellasparatoriaunorestosecco;gli con Massimo glie Barbara, è in attesa di un bebè. L'ospite incontra così
Malkovich biamo trovato. Ma il bambino che è corsa ad abbracciare Kevin Costner, altri, stesi una ventina di piedipiatti, fuggono in elicottero Boldi, Simona la consuocera Angela (Simona Ventura), attivissimo e au-
- Prima tv alla stazione non è lui. Appassionante, sconvolgente Ken Russell con tre milioni di dollari. Ma dov'è il grisbì? Tumultuoso, Ventura torevolemanager.Chedonnainsopportabile,anzino.Fra-
Durata: 2.13 dramma che il sempre più sorprendente Clint Eastwood Durata: 1.58 esagerato poliziesco tutto gas che mescola abilmente Durata: 1.35 gileesemidivertentecommedioladegliequivoci,cheman-
ha tratto da un'incredibile storia vera. La magnifica rico- giallo e rosa, annacquando l'insistita violenza conoppor- da allo sbaraglio la collaudata squadra dei film natalizi
struzione d'epoca s'accompagna aun'esemplare stringa- tunesecchiated'ironia. Kevin Costnerdairidicoli basetto- targati Medusa, scovando un ruolo anche per chi non
VOTO VOTO VOTO
tezza che non fa pesare la durata. Finalmente ben diretta, ni fa il malvagio con professionalità, il simpatico sbruffo- avrebbe diritto. Il buffo Massimo Boldi nudo (per fortuna
7/8 anche la Jolie è brava. Con o senza cappellino. 6 ne Ken Russell è l'inconsapevole caricatura di Little Tony. 5 solo di spalle) è una terrificante visione horror.

Rai 1 Rai 2 Rai 3 Canale 5 Italia 1 Rete 4 La7

Alessio Boni Mark Harmon Debora Villa Claudio Brachino Piero Chiambretti Tessa Gelisio Nicola Porro
Walter Chiari - Fino N.C.I.S. Lilit - In un mondo Domenica Cinque Chiambretti Sunday Pianeta mare In Onda
all'ultima risataore 21.30 ore 21.00 migliore ore 23.50 ore 16.05 Show ore 21.30 ore 11.00 ore 20.30
6.30 UnoMattina In Famiglia 7.00 Cartoon Magic Ragazzi cont. 7.40 Wind at my Back “Pericolo 6.00 Prima Pagina Informazione 7.00 Superpartes Attualità 6.40 TG4 Night News Inform. 6.00 Motociclismo, Mondiale
Attualità. Condotto da Miriam 9.00 Grani di pepe “Pillole dima- mortale” Telefilm 7.55 Traffico - Meteo 5 7.40 Cartoni animati 7.00 Mediashopping Televendita Superbike 2012 GP di
Leone e Tiberio Timperi granti” Telefilm 8.25 Ti amavo senza saperlo - Informazione 10.55 Power Rangers Samurai 7.30 Superpartes Attualità Australia: Gara 2 - Round 1,
9.35 Easy Driver “In viaggio nel 9.25 Victorious “Wi Fi in cielo” Musicale (Usa 1948) 8.00 TG5 Mattina Informazione Telefilm con Alex Heartman 8.55 Caraibi selvaggi “Le isole del da Phillip Island Evento
parmense” Rubrica “Tennis da tavola” Telefilm 10.05 Kingdom Telefilm 8.50 Le frontiere dello spirito 11.25 Prima tv. YU-GI-OH! 5D’S tesoro - seconda parte” Doc. sportivo (Diretta)
10.00 Linea verde Orizzonti “Il 10.10 Ragazzi c’è Voyager - Fai la 10.55 TGR Estovest “Il moltiplicarsi Rubrica religiosa Cartoni 9.10 Magnifica Italia “Basilicata: 6.25 TGLa7 - Meteo - Oroscopo -
Borgo di Giove (TR)” Rubrica tua domanda “I misteri di dei voli low cost” Rubrica 9.40 TGCom Informazione 11.50 Gaiking - Legend of Daiku Da Bernalda a Melfi” Docum. Traffico - Informazione Inf.
10.30 A sua immagine Rubrica reli- Alatri” Documenti 11.15 TGR Mediterraneo “Marocco, 10.00 Grande Fratello Reality show Maryu Cartoni 10.00 Santa Messa Evento 7.00 Omnibus Attualità
giosa. Condotto da Rosario 10.50 A come Avventura “Tra gli acqua dal sole” Rubrica 10.15 Only You - Amore a prima 12.15 Prima tv. Maledetti scarafag- 11.00 Pianeta mare Documenti. TG La7 Informaz. (all’interno)
Carello argomenti in scaletta: in 11.40 TGR RegionEuropa Rub. vista - Commedia (Usa 1994). gi Cartoni Condotto da Tessa Gelisio 10.00 Noi siamo due evasi -
10.55 Santa Messa Evento Africa sulle orme dei suricati” 12.00 TG3 Informazione Di Norman Jewison, con 12.25 Studio Aperto - Meteo 11.30 TG4 - Meteo Informazione Commedia (Ita 1960). Di
12.00 Da Piazza San Pietro Recita Rubrica TG3 persone “Cecilia Brighi: Marisa Tomei Informazione 12.00 Melaverde “Edoardo Giorgio Simonelli, con Ugo
dell’Angelus Evento 11.30 Mezzogiorno in famiglia dall’Italia alla Birmania” Rub. 13.00 TG5 - Meteo 5 Informazione 13.00 Guida al Campionato Rubrica Raspelli è in un agriturismo Tognazzi, Magali Noël
12.20 Linea verde “L’agricoltura Varietà. Condotto da 12.25 TeleCamere “Malasanità” Att. 13.40 Grande Fratello Reality show sportiva. Condotto da Mino modello in provincia di 11.45 Ti ci porto io Rubrica.
urbana fiorentina” Rubrica Amadeus, Laura Barriales, 12.55 Prima della Prima Cult. (R) 14.00 Rosamunde Pilcher: La neb- Taveri Sondrio, Ellen Hidding, è, Condotto da Gianfranco
13.30 TG1 - TG1 Focus Informazione Sergio Friscia 13.25 Il Capitale di Philippe bia d’Irlanda - Drammatico 14.00 L’Odissea - Storico invece, in provincia di Vissani e Michela Rocco di
14.00 Domenica In - L’Arena 13.00 TG2 Giorno Informazione Daverio “Reims” Culturale (Aut 2007). Di Andi Niessner, (Ita/Ger/Malta/Turchia/GB/Usa Mantova, per scoprire come Torrepadula
Varietà. Condotto da Massimo 13.30 TG2 Motori Rubrica 14.00 TG Regione - Meteo Inform. con Lara-Joy Körner, Hendrik 1997). Di Andrej sia possibile ricavare mobili 13.30 TG La7 Informazione
Giletti 13.45 Quelli che aspettano Varietà 14.15 TG3 Informazione Duryn, Reiner Schöne Konchalovskij, con Armand dal legno di riciclo” Docum. 14.05 MAMMAmia che domenica
16.30 TG1 Informazione sportivo 14.30 In 1/2 h “Ospite Walter 16.05 Domenica Cinque Varietà. Assante, Greta Scacchi 13.20 Pianeta mare - Sulle rotte Varietà. Condotto da Camila
16.35 Domenica in - Così è la vita 15.40 Quelli che il calcio Varietà. Veltroni” Attualità Condotto da Federica 16.25 Free Willy 2 - Avventura dei gabbiani Documenti Raznovich (Replica)
Varietà. Condotto da Lorella Condotto da Victoria Cabello 15.05 Alle falde del Kilimangiaro Panicucci e Claudio Brachino (Fra/Usa 1995). Di Dwight H. 14.00 Donnavventura Real Tv 15.10 Motociclismo, Mondiale
Cuccarini 17.10 RaiSport Stadio Sprint Attualità 18.50 The Money Drop Gioco. Little, con Jason James 15.05 Questo pazzo sentimento - Superbike 2012 GP di
18.50 L’eredità Gioco. Condotto da Rubrica sportiva. Condotto da 17.55 Per un pugno di libri “La Condotto da Gerry Scotti Richter, Michael Madsen Commedia (Usa 1997). Di Carl Australia: Gara 1 e Gara 2 -
Carlo Conti Enrico Varriale morte della pizia, di Friedrich 20.00 TG5 - Meteo 5 Informazione 18.00 La vita secondo Jim “Il bene- Reiner, con Bette Midler Round 1, da Phillip Island
20.00 TG1 Informazione 18.00 RaiSport 90° Minuto Rubrica Durrenmatt” Varietà 20.40 Paperissima Sprint Varietà. ficio del dubbio” Telefilm con 17.05 Walker, Texas Ranger: Evento sportivo (Replica)
20.35 Rai TG Sport 5 minuti di sportiva. Condotto da Franco 19.00 TG3 Informazione Condotto da Giorgia Palmas, James Belushi Processo Infuocato - Azione 17.15 I picari - Commedia (Ita/Spa
recupero Rubrica sportiva Lauro 19.30 TG Regione - Meteo Inform. Vittorio Brumotti con il 18.30 Studio Aperto - Meteo (Usa 2005). Di Aaron Norris, 1987). Di Mario Monicelli, con
20.40 Dal Teatro Delle Vittorie Affari 19.35 Lasko “Sorelle nella fede” 20.00 Blob Varietà Gabibbo Informazione con Chuck Norris Giancarlo Giannini
tuoi Gioco. Condotto da Max Telefilm 20.10 Che tempo che fa “Ospite: 21.30 La fidanzata di papà - 19.00 Mr. Bean “Mr. Bean nella 18.55 TG4 - Meteo Informazione 20.00 TG La7 Informazione
Giusti 20.30 TG2 - 20.30 Informazione Carlo Verdone” Attualità. Commedia (Ita 2008). Di camera n° 426” “Buonanotte 19.35 Tempesta d’amore Soap 20.30 In Onda Attualità. Condotto da
21.30 Prima tv Walter Chiari - Fino 21.00 N.C.I.S. “La ragazza prodigio” Condotto da Fabio Fazio Enrico Oldoini, con Massimo Mr. Bean - prima parte” 21.30 Changeling - Drammatico Luca Telese e Nicola Porro
all’ultima risata “Prima pun- Telefilm con Mark Harmon, 21.30 Presa diretta “Cultura a Boldi, Simona Ventura, Telefilm con Rowan Atkinson (Usa 2008). Di Clint Eastwood, 21.30 La rapina - Azione (Usa 2001).
tata” Miniserie. Di Enzo Michael Weatherly fondo” Attualità. Condotto da Natalia Bush 19.40 Honey - Musicale (Usa 2003). con Angelina Jolie Di Damian Lichtenstein, con
Monteleone. Ita, 2012. Con 21.45 Prima tv - Finale di serie Riccardo Iacona 23.30 Terra! “Diciottesima puntata” Di Bille Woodruff, con Jessica 0.15 I bellissimi di R4 Rubrica Kurt Russell, Kevin Costner
Alessio Boni, Bianca Guaccero Charlie’s Angels “Gli angeli 23.35 TG3 - TG Regione Inform. Attualità Un programma di Alba, Lil‚ Romeo 0.20 Parla con lei - Drammatico 23.50 TG La7 Informazione
23.30 Speciale TG1 - L’inchiesta non dimenticano” Telefilm con 23.50 Ultima puntata Lilit - In un Toni Capuozzo e Sandro 21.30 Chiambretti Sunday Show - (Spa 2002). Di Pedro 0.00 La grande illusione presenta:
“Uomini che odiano le donne” Annie Ilonzeh, Minka Kelly mondo migliore “Ospiti: Erri Provvisionato La muzika sta cambiando Almodóvar, con Leonor Ultimo tango a Parigi -
Attualità. Condotto da Monica 22.35 La Domenica Sportiva De Luca ed Eva Robin’s” 0.30 TG5 Notte - Meteo 5 Notte “Sesta puntata” Varietà. Waitling, Javier Cámara Drammatico (Ita/Fra 1972). Di
Maggioni Rubrica sportiva. Condotto da Varietà. Condotto da Debora Informazione Condotto da Piero Chiambretti 2.45 La guerra degli Antò - Bernardo Bertolucci, con
0.35 TG1 Notte - Che tempo fa Paola Ferrari Villa. 1.00 Paperissima Sprint Varietà. 0.20 Controcampo - Linea notte Commedia (Ita 1999). Di Marlon Brando
Informazione 1.00 TG2 Informazione 0.50 TG3 - Meteo 3 Informazione (Replica) Rubrica sportiva Riccardo Milani 2.35 Bookstore Rubrica

Digitali Free Mediaset Premium Satellite


Rai 4 La 5 21.15 Smash “Seconda audizione” Mya 21.45 Law & Order - Criminal Intent “Il
18.55 The Cleaner “La tartaruga e la far- 19.05 Grande Fratello Reality show Film 21.15 V “Veniamo in pace (ep. pilota)” Joi Film fuoco dell’invidia” Fox Crime
falla” Telefilm 19.25 Grande Fratello Live Reality show 19.30 Come un uragano (Sentimentale, 21.40 Big Bang Theory “L’acquisizione 21.00 The Millionaire (Drammatico, 21.50 Revenge “Infamia” Fox Life
19.40 Flashpoint “Episodio pilota: 19.35 Extreme Makeover Home 2008) con Diane Lane dell’excelsior” Steel 2008) con Dev Patel Cult 22.00 In Tour Disney Channel
Codice Scorpio” “Il trapianto” Edition Real Tv Premium Cinema Emotion 22.05 Aliens in America “Tutti in chiesa” 21.00 Infelici e contenti (Com., ‘92) con 22.00 Cuore e batticuore “La seconda
Telefilm 21.10 L’isola dei sogni (Drammatico, 20.35 Prima tv Raju (Drammatico, 2011) Steel R. Pozzetto Sky Cinema Comedy pallottola” Fox Retro
21.10 Good day for it (Drammatico, 2006) con Johnathon Schaech Film con Wotan Wilke Möhring 22.10 Prima tv Smash “Entra Joe Di 21.00 Il discorso del Re (Storico, 2010) 22.10 Cybergirl “Il momento dell’addio”
2011) con Robert Patrick Film 23.00 Grande Fratello Live Reality show Premium Cinema Maggio” Mya con Colin Firth Sky Cinema 1 Disney Channel
22.45 Braquo “La testa sotto la sabbia”
“Dall’altra parte” Telefilm
Canale Italia 21.15 La febbre del sabato sera
(Musicale, 1977) con Barry Miller
Sport 21.00 Il Signore degli Anelli - Il ritorno
del Re (Fantastico, 2004) con
Sport
20.30 TG Canale Italia Notiziario 12.25 Calcio, Serie B 26a giorn. Brescia - 11.00 Sci alpino, Coppa del Mondo:
Iris 21.00 Cantando e Ballando Varietà Studio Universal Torino (Diretta) Premium Calcio Elijah Wood Sky Cinema Max Super G femminile (Dir) Eurosport
17.45 Il dottor Zivago (Drammatico, 23.45 C’era una volta Varietà 21.15 The Hours (Drammatico, 2002) 14.30 Serie A Live Premium Calcio 21.00 Tutta colpa dell’amore 12.25 Calcio, Serie B 26a giornata
1965) con Omar Sharif Film Boing con Meryl Streep 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 25a gior- (Commedia, 2002) con Reese Brescia - Torino (Dir.) Sky Sport 1
21.00 Kramer contro Kramer 15.55 Le nuove avventure di Scooby Premium Cinema Emotion nata Atalanta - Roma (Diretta) Witherspoon Sky Cinema Passion 12.30 Combinata nordica, Coppa del
(Drammatico, 1979) con Dustin Doo Cartoni 21.15 Prima tv Mediaset Faccio un salto Premium Calcio 1 21.00 Detective a 2 ruote (Azione, 2005) Mondo Liberec (Repubblica Ceca):
Hoffman Film 16.20 Ben 10 Cartoni all’Avana (Commedia, 2011) con 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 25a gior- con N. Cannon Sky Cinema Family Gundersen (Diretta) Eurosport
22.50 Il delitto Fitzgerald (Drammatico, 16.45 Johnny Test Cartoni Enrico Brignano Premium Cinema nata Siena - Palermo (Diretta) 21.10 Chicago (Musicale, 2002) con 13.30 Sci alpino, Coppa del Mondo:
2003) con Don Cheadle Film 17.00 Beyblade Cartoni 21.15 Il cavaliere oscuro (Fantastico, Premium Calcio 2 Richard Gere Sky Cinema Hits Gigante maschile - 2a manche
17.25 Generator Rex Cartoni 2008) con Christian Bale 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 25a gior- 22.40 Le nuove avventure di Pippi (Diretta) Eurosport
Rai Movie
17.50 Leone il cane fifone Cartoni Premium Cinema Energy nata Catania - Novara (Diretta) Calzelunghe (Avventura, 1988) 14.00 Salto con gli sci, Campionati
17.30 Carolina - L’uomo dei miei sogni
18.00 The Garfield Show Cartoni 22.55 La vita facile (Commedia, 2011) Premium Calcio 3 con Tami Erin Sky Cinema Family Mondiali HS 225 (Dir.) Eurosport
(Commedia, 2003) con Julia Stiles
18.30 Pop corn Dennis colpisce ancora con Pierfrancesco Favino 15.00 Calcio, Diretta Premium Serie A 22.50 Miss Marzo (Com., 2009) con 14.25 Calcio, Premier League 2011/2012
Film
(Com., 1998) con D. Brown Film Premium Cinema Premium Calcio Z.Cregger Sky Cinema Comedy 26a giornata Arsenal - Tottenham
19.15 Così parlò Bellavista (Commedia,
23.20 Troy (Azione, 2004) con Brad Pitt 17.00 Serie A Live Premium Calcio 22.55 L’amante (Drammatico, 1991) con Hotspur (Diretta) Sky Sport 3
1984) con L. De Crescenzo Film Cielo Joi 18.55 Serie A Highlights Jane March Sky Cinema Passion 16.00 Rugby, Torneo Sei Nazioni Scozia -
21.00 Vampiro a Brooklyn (Fantastico, 17.00 Ghost Rider (Azione, 2007) con 23.25 Mystic River (Dram., 2003) con S. Premium Calcio 23.05 La tigre e il dragone (Avventura, Francia (Diretta) Sky Sport 2
1995) con Eddie Murphy Film Nicolas Cage Film Penn Premium Cinema Emotion 19.30 Serie A Live Premium Calcio 2000) con Chow Yun-Fat Cult 20.30 Boxe, Bigger’s Better - Incontro
22.45 Zatoichi (Commedia, 2003) con 19.00 Uno psicologo da cani - Dog 23.35 L’imbroglio - The Hoax 20.45 Calcio, Serie A 25a giornata Napoli 23.10 Crazy Heart (Drammatico, 2009) Pesi Massimi Eurosport
Takeshi Kitano Film Whisperer Real Tv (Commedia, 2006) con Richard - Inter (Diretta) Premium Calcio 1 con Jeff Bridges Sky Cinema Hits 20.40 Calcio, Serie A 25a giornata Napoli
Rai Storia 20.00 Aiuto! Animali imbarazzanti - Inter (Diretta) Sky Sport 1
Gere Studio Universal 20.45 Calcio, Serie A 25a giornata Lazio - 22.55 La notte degli Oscar 2012 - Red
18.55 Res Tore “Qui - Il ponte sul fiume Documentario 20.45 Calcio, Carling Cup Finale Liverpool
23.50 Catwoman (Azione, 2004) con H. Fiorentina (Dir.) Premium Calcio 2 Carpet (Diretta) Sky Cinema 1
Po” Documentario 21.00 The X Factor USA Reality show - Cardiff City (Sintesi) Sky Sport 3
Berry Premium Cinema Energy 20.45 Calcio, Serie A Posticipo 25a gior- 1.00 La notte degli Oscar 2012 - Pre
19.00 Res Gestae Personaggi Rubrica 23.00 Spartacus: sangue e sabbia “Io 21.15 Basket, NBA All Star Saturday
Show(Diretta) Sky Cinema 1
19.55 Res Tore “Qui - La catena della sono Spartacus” Telefilm Telefilm nata Bologna - Udinese (Diretta)
Premium Calcio 3 2.30 La notte degli Oscar 2012 - Full Night 2012 (Replica) Sky Sport 2
Fraternité per il Polesine” “Viaggio La 7D 19.35 Enterprise “Virus letale” Steel 20.45 Calcio, Diretta Premium Serie A Ceremony Diretta) Sky Cinema 1 21.25 Calcio, Liga 25a giornata Atletico
in Europa” Documentario 17.30 In bianco e nero La donna scim- 19.35 Dr. House - Medical Division Premium Calcio Madrid - Barcellona (D)Sky Sport 3
21.00 Dixit Mondo “Gli ultimi giorni di mia (Grot.,‘63) con U.Tognazzi Film “Madre controllo” Joi 22.40 Serie A Live Premium Calcio Telefilm 22.00 Arti marziali, MMA M-1 Global - E.
un’icona: Malcolm X” “Gli ultimi 19.25 Chef per un giorno Real Tv 20.20 Grey’s Anatomy “Invasione” Mya 21.00 Law & Order - Criminal Intent Fedor (Russia) - J. Monson (Usa)
giorni di un’icona: Che Guevara” 20.45 Show Must Go Short Varietà 20.20 Royal Pains “Attacchi di panico” Documentari “Anti-tesi” Fox Crime (Differita) Eurosport
Documenti 21.10 Italialand - Nuove attrazioni Joi 21.00 Ci stiamo ancora evolvendo? 21.00 Attenti a quei due “Cinque miglia 22.15 Rugby, Torneo Sei Nazioni Scozia -
23.00 Crash Storia Rubrica Varietà 20.25 Enterprise “Divergenze” Steel BBC Knowledge a mezzanotte” Fox Retro Francia (S) Sky Sport 2
0.05 Mille papaveri rossi “Tripoli bel 23.10 Italialand - Antiche attrazioni 21.15 Big Bang Theory “La grande colli- 21.55 Charles Darwin e l’albero della 21.00 Desperate Housewives 1.00 Basket, NBA 2011/2012 All Star
suol d’amore p.1” Documentario Varietà sione degli adroni” Steel vita BBC Knowledge “Relazioni sbagliate” Fox Life Game 2012 (Diretta) Sky Sport 2
34 Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale
__

Sport SERATA DI GALA A SAN SIRO «Non ingiusta, è vergognosa». Così Silvio midivertoaguardaredallatribuna,nelfutu-
IL RAMMARICO DI BERLUSCONI:
«SQUALIFICA DI IBRA VERGOGNOSA»
Berlusconisullasentenzachehaconferma-
to le tre giornate di squalifica a Ibrahimo-
vic.C’eraancheFabioCapelloaSanSiroed
è stato piuttosto vago a proposito del suo
futuro. «Tornare in panchina? Per adesso
rononsisa,maaspettocongrandetranquil-
lità.Noncredocheildirigentesaràilmiome-
stiere». Potrebbe diventare il presidente
delConiodellaFedercalcio?glièstatochie-
sto.«Arrivederci» ha tagliato corto l’ex ct.

Milan che beffa


Robinho maravilla IL DUELLO Padroni di casa raggiunti nel finale
Pato una controfigura
LE PAGELLE
MILAN
di Riccardo Signori Il Diavolo ci prova
7 ABBIATI
Mette tanto di suo: riflessi e parate decisive(leggi
Quagliarella).
Ma arbitro e Matri
6 ABATE
Ha lavorato di mazza e abilità calcistica contro la
forza fisica di Estigarribia. Eppoi con Vucinic.
lo agguantano
5,5 MEXES Rossoneri avanti con Nocerino. Tagliavento non vede
SpessoincollisioneconChiellini:qualchevoltane
è uscito steso. Ma l’arbitro ha sorvolato. Determi-
nato ed essenziale, va in crisi nel finale e subisce
un gol di Muntari. E annulla una rete valida alla Juve
Matri. Franco Ordine frazionecapitacheunacapocciatadiMexes,
respintaunaprimavolta,vengaricacciatain
6 THIAGO SILVA Milano La sentenza di San Siro è di quelle rete da Muntari: le mani e il busto di Buffon,
Veroleaderdellasquadra.Lovediinognioccasio- che faranno discutere per settimane, anzi nell'estremo tentativo di salvare la pelle, so-
ne,nonsoloneldisbrigodifensivodeiproblemi.Si permesi.MilaneJuvehannochiusoconun nonettamentedentro:sololasciaguratoTa-
incarta sul gol. pari che non decide la sfida scudetto, anzi gliaventoeilsuoassistentenonvedente,Ro-
lasciainsospesol'esitodelduellotricolore. magnoli, possono ignorare un gol visto an-
6 ANTONINI Eppureallacronacaeallastoriadelcampio- chedalla tribuna stampa oltreche dalle tv di
Attentoeconcentrato,soloall’ultimomollaunpo’. nato passerà il gol di Muntari non visto né tutto il mondo.
da Tagliavento e nemmeno dall'assistente Il coraggio di Allegri è da segnalare subito
7 NOCERINO Romagnoli. Quel gol, cioè il 2 a 0 del Milan l'intervallo con la scelta di mettere da parte
Sièpresentatocomeilmigliorgoleadorincampo: sulrivaleametàdellasera,neavrebbecam- Pato,inutilequantogiocareindieci,edipre-
7 gol. E ha messo poco a pescare l’ottava meravi- biato il corso e forse anche il destino finale. ferirgli il ragazzino El Shaarawy, intrapren-
gliasua.DicevanofosseunoscartodellaJuve,ieri Einveceeccol'1a1chepuòrinfocolarevec- dente e capace di sfidare i rivali in campo
si è incartato tutti quelli del centrocampo bianco- chi e nuovi rancori e affidare alle immagini aperto. L'autocritica di Conte è palese: via
nero. Da invidia. tv la lite finale tra Chiellini e Ambrosini, la Estigarribia,Borriello e Quagliarella, le scel-
scenamadre.Nonfiniscequi,naturalmen- teinnovative,edentroPepe,Vucinicepiùtar-
6,5 VAN BOMMEL te. Il Milan può esser fiero del suo pareggio diMatri,conrelativa correzionedelloschie-
Solido, cerbero davanti alla difesa e ogni tanto chetienelaJuvedietrodiunpunto(macon ramento. È l'inizio di un'altra partita, con la
prontoamollarealegnata,nelsensoditiroinpor- una partita in meno): lo ha arricchito con Juveacacciadelpari(ametàripresalasago-
ta. una prova di grande cuore, senza disporre madiAbbiatisiriparadagliartiglidiQuaglia-
del talento indispensabile dei suoi uomini rella)eilMilanprontoafarscattareilcontro-
7 MUNTARI più rappresentativi, da Ibrahimovic a Boa- piede con la sua fanteria cinese in attacco. A
ÈsvanitalamagianeradelGhana.Certoquelgol… teng, per passare poi a Nesta e alla fine an- furia di rinculare verso Abbiati, il Milan fini-
ma quella è magia arbitrale. Sembra un altro ri- che a Pato, un pallido, irriconoscibile, im- sce nella buca del pareggio al culmine di un
spettoaitempiinteristi:strappapalloniagliavver- presentabilePato.Col2a0allaportata,lari- errorediAntoninicheconsenteaPepediser-
sari, gioca con attenzione e sbagliando poco, usa monta della Juve sarebbestata più compli- virecomodoMatriperlagirataingol,golbuo-
benel’esuberanzaequandoprovailtirofapaura. cata. Specie per la tenuta stagna della dife- no dopo quello tolto dall'assistente Roma-
sarossonera,conunsoloanellodebole,co- gnoliallostessoMatriperfuorigiocodiVuci-
6,5 EMANUELSON stituito da Antonini. Alla grande prova del nic. A quel punto la Juve tira fuori gli spigoli: SVISTA CLAMOROSA
A spazi larghi si è infilato rapido nelle sue prate- Milan due (Robinho, Muntari, Mexes gli rosso diretto per Vidal e una striscia di gialli Nel fermo immagine dalla tv, la palla colpita da Muntari entra
rie. Poco raffinato, un po’ sbalestrato nei passag- eroidicasaAllegri),laJuveriesceaopporre perla compagnia bianconera. nella porta di Buffon, ma il guardalinee resta immobile
gi, ma una spina. Dal 27’ st AMBROSINI sv. soloun disperato assalto, premiatoa pochi
rintocchi dalla sirena con la stoccata sotto
8 ROBINHO misura di Matri. A quel punto, tutto il Mi-
Robinhao meravigliao, come avesse rispolverato lan,riunitoinunpugnodizolle,sistadifen- veleni a San Siro Dal gol fantasma alla rissa di fine gara
la fama del brasiliano vero. Bravo nel posizionar- dendoconle unghieecon identi senzariu-
silargoeacrearediversivi.Econildribblinghafat- scireariportareinavantiilpallone.Inevita-
to il resto: assist compresi. Per i tiri ripassare. bilel'1a1firmatodaMatri, arrivatopiùtar-
di. La grande sfida risulta rovinata proprio
dall'arbitro che viene considerato il nume-
Allegri ironico: «Campo tracciato male»
ro uno della parrocchia arbitrale: figurarsi
gli altri. Il Milan può lamentarsi a ragione,
la Juve esce paradossalmente ridimensio-
Scontro Galliani-Conte nell’intervallo
natapropriodalpareggioedallaprovaresa Milano.MilaneJuventusnonsisonofattemancarepro- gioco, Ambrosini fra i più attivi assieme a Chiellini che
al cospetto di un Milan rimaneggiato. prioniente,le telecamere di Premium calcio e Sky han- primasisonoaffrontativerbalmentepoihannorischia-
Perliberarsidell'inizialepressingsoffocan- nofattoilpieno.PrimailpugnodiMexesaBorrielloche to il contatto separati dai compagni a un metro dal tun-
tedellaJuveerimediarealladittaturadiPirlo potrebbecostaremoltocaroall’exromanista.Agaraan- nel che porta negli spogliatoi. Andrea Pirlo mediatore,
lasciato troppo solo a governare ogni pallo- cora in corso, nei minuti di intervallo, Adriano Galliani unodeipochiamantenerelacalma.
ne,ilMilanhabisognodiunpaiodirecuperi incrocia,oforse sorprende, l’arbitroTagliavento,e vola Allegridavantiaimicrofonicommentailgolnonvisto
prodigiosidiMuntarieanchedi unregalodi alto il lamento dell’Ad rossonero, arriva Braschi, desi- diMuntariesfoderaunpo’diironia:«Ohannosbagliato
Bonucci, protagonista di un doppio sfondo- gnatore e referente della Can, e la situazione è al limite atracciareilcampooppurelalineaerapiùgrossa...».L’at-
ne,volontarioilprimo(rinviocortosuipiedi dell’esplosione:il goldi Muntari pescatoalmeno trenta mosferadiventamenopesante.«Nonmisonoarrabbia-
4 PATO diRobinho),involontario ilsecondo (devia- centimetrioltre lariga di portada Buffon,è unamanata to,misonodivertitoperchèèstataunabellapartita-com-
Controfigura brasilianadi Zarate. Enon è un com- zione decisiva sul destro di Nocerino). Su sulloscudetto.Gallianièfuribondo,AntonioContecom- menta il tecnico rossonero -. Purtroppo un episodio ha
plimento.Potevaesserel’uomoinpiù,èstatoilso- questovantaggio,isenzaIbraeBoateng,pos- menta: «Da che pulpito: qui è la mafia». Ufficialmente falsato partita. Indipendentemente da tutto, questo gol
lito uomo in meno. Homo ereticus più che homo sono costruire la migliore esibizione stagio- peruncalodipressione,maGallianinonsiripresentain cihacreatoungravedanno,sul2-0sarebbestataunapar-
eroticus. Dal 1’ st EL SHAARAWY 5,5. Guizzante. nalealcospettodellaJuvesenzaavereilmini- tribunaperilsecondotempo.Equic’èilgoldiMatrian-
mosostegno da Pato ma ricevendo dal resto nullato per fuorigioco molto dubbio, anzi inesistente,
7 All. Allegri della compagnia un contributo di cuore, conconseguentiscintilleincampoalfischiofinale. BOTTA E RISPOSTA
Squadraenergica,determinata.Datuttihatrattoil gambe e generosità fuori dall'ordinario. Un La gara nel secondo tempo era diventata particolar- L’Ad litiga anche con Braschi e lascia
meglio. paioditrattenuteillegalidiMexesdapartedi mentenervosaconfalliripetuti,ammonizioniedespul- San Siro: «Le lamentele pagano»
Chiellini, in area Juve, passano inosservate sioni.Larabbiacompressaèstatasfogatadopoilfischio
prima dell'episodio chiave di tutta la sfida e finale,quandosièscatenatounparapigliasulterrenodi
Il tecnico: «Senti da che pulpito...»
forse anche dell'intero campionato. A metà
Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale SPORT 35
MILAN 1 __

JUVENTUS 1
Marcatori:15’ pt Nocerino; 38’st Ma- L’ARBITRO PaoloTagliavento,alla119ªpresenzainserieA,ècolbologneseRizzoliilmigliorfischietto
tri. italianoeunodeiprimiancheinEuropa.Arbitracomevuolel’Uefa,fischia(troppo)pocoefa
scorrere(troppo)ilgiocolasciandoperderetroppo.Nonbeneeatradirlocipensal’assisten-
Milan: Abbiati; Abate, Mexes, Thiago
Silva, Antonini; Nocerino, Van Bom- NEMMENO IL 4° UOMO RIZZOLI teRomagnoliprimaperunpallonechelostessoTagliaventoavrebbedovutogiudicareden-
mel,Muntari;Emanuelson(27’stAm- troperchéerainposizioneperpoterloedoverlofareepoisulgolannullatoaMatri.Enessun
brosini); Robinho, Pato (1’st El Shaa- DÀ UNA MANO A TAGLIAVENTO aiuto(furbesco)gliarriva dalquartouomoRizzolichehailreplay tvsottogliocchi. GPS
rawy). All. Allegri.
Juventus: Buffon; Barzagli, Bonucci,
Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo,
Marchisio, Estigarribia (1’st Pepe);

Juve che carattere


Borriello (9’st Vucinic), Quagliarella
(25’st Matri). All. Conte.
Arbitro: Tagliavento.
Ammoniti:ThiagoSilva,Barzagli,Ma-
tri, Muntari, Mexes, Pepe.
Espulsi: Vidal al 43’st
Spettatori: 79.208, incasso euro
3.118.275,63 (di cui 31.181 abbonati,
quota partita 838.733,63 euro

LA POLEMICA Le cose da dimenticare Matri centravanti vero


Bonucci un benefattore
Sviste e cafonate LE PAGELLE
JUVENTUS
di RiSi

Come rovinare 6,5 BUFFON


Nasconde perfino i gol. Cosa chiedere di più?

una grande sfida 6 LICHTSTEINER


Un po’ timoroso, ha accompagnato poco le azioni
della squadra. E la Juve ne ha sofferto.

6,5 BARZAGLI
Perché in Italia non ci sono ancora gli assistenti Gli sono toccate finte e contro finte della ditta Ro-
binho-Emanuelson:unafaticaccia.Qualcunal’ha
d’area? La furbata di Buffon, Mexes da prova Tv bevuta.

Tony Damascelli hadecisoneitorneidisuacompetenza.Leli- 4,5 BONUCCI


nee, di porta, di fondo campo, laterali, di Passerà alla storia calcistica come benefattore
Roberto Romagnoli viene da Macerata. areadirigore,dicentrocampo,questosigni- dell’umanità.Grazieaisuoierrorituttoèpossibile
Forse ieri sera stava pensando al paese suo ficano, segnano un limite e quel limite va, e lo ha dimostrato a Nocerino.
e, dunque, al momento del gol di Muntari dunque,rispettato.Civorrebbelaprovatele-
ha tenuto lo sguardo fisso, diritto davanti a visiva anche in questi casi, un gol può cam- 6,5 CHIELLINI
se stesso mentre il pallo- biareilrisultatodiunapar- Falloso e spesso graziato. Combattente razza pu-
nesuperavalalineabian- CLASSIFICA SERIE A tita e quello di un intero ra,indifficoltà quando il Milancambiava velocità.
ca della porta di Buffon MILAN (una in più) 51 campionato. E' arrivata Ma indomito.
che, astutamente, l'ha JUVENTUS 50 l'ora di cambiare, di la-
riacciuffata, fregandose- UDINESE 42 sciarperdereilquartouo- 6 VIDAL
nedelfairplay editutto il LAZIO 42 mocheabordocampore- ImbrigliatodalgiocodelMilanedallascarsacolla-
resto.RobertoRomagno- ROMA 38 cita il ruolo del bidello di borazione di compagni in difficoltà a pescarlo nel
li, mentre accadeva tutto NAPOLI 37 scuola e, piuttosto, di im- suo modo di fare pressione.
questoela panchinaros- INTER 36 piegareiduecollaborato-
soneraeilpopolomilani- PALERMO 34 riafiancoedietroleporte. 5,5 PIRLO
sta erano in subbuglio, CAGLIARI 31 L'episodio di ieri sera è Gli ex amici gli hanno lasciato spazio, quasi a sfi-
giustamentefuribondi,il GENOA (una in più) 31 ancorapiùclamorosoper- darlo. Spento, un po’ episodico.
Romagnoli di Macerata CATANIA (una in meno) 30 ché ha fatto il giro d'Euro-
nonhafattounapiegaeil CHIEVO 30 pa, la diretta televisiva ha 6 MARCHISIO
suo dirigente in campo, PARMA 29 smascheratol'erroregros- Maicapacedimostrarelaqualitàsuaediprende-
Tagliavento, ha dunque FIORENTINA (una in meno) 28 solanodell'arbitroelafur- reilsopravventosuicentrocampistimilanisti.Me-
deciso di non fischiare e BOLOGNA (una in meno) 28 batadiBuffon.Vorreiche, glio difensivamente
di proseguire nel gioco. ATALANTA (-6) 28 unavoltanellavita,uncal-
Robadamatti,nelfoot- SIENA 23 ciatore alzasse la mano 5,5 ESTIGARRIBIA
ball moderno. Roba da LECCE 21 non per uno schiaffo o Unpo’monocorde,indifficoltàdavantialleaccele-
mattichenelnostrocam- NOVARA 17 una gomitata ma per am- razionialtrui.Abateèunbruttocliente.Dal1’stPE-
pionato che pensa al CESENA (una in meno) 16 mettere l'errore, il gioco PE6.Partetimidoeunpo’frenato,poiprendequo-
rankingeaidirittitelevisi- sleale.Buffonsarebbepas- ta.
vi,nessunoabbiaancoraimposto,ribadisco satoallacronacaeallastoriase,ierisera,così
imposto,urlandoebattendoipugnisultavo- si fosse comportato. Non si può fare i furbi 6 QUAGLIARELLA
lo,l'usodegliassistentidiporta,comel'Uefa sempreecomunque,soprattuttouncapita- Naufrago in un mare di insidie. Difficile trovare
no, della Juventus e della nazionale. spazie averepalloni.Hasoffertomal’ultimoguiz-
Maèinutileinfierire,tantopiùchelostes- zo è da fotografia. Dal 24’st MATRI 7,5. L’unico
soRomagnolisiripetesulfronteoppostoan- centravanti vero della Juve e lo dimostra.
nullando nella ripresa un gol a Matri per un
fuorigiocoinesistente.Leparoledichistase-
GOLEADOR A SORPRESA dutononvalgononullaquandoilsanguecal-
Antonio Nocerino ha segnato il suo dodichigiocaodirigeportaacomportamen-
8° gol con la maglia rossonera, ti diversi. L'errore è umano, d'accordo, ma
doppiando così il suo record di l'atto sleale è miserabile. Del resto il primo
quattro gol della passata stagione tempo aveva già mostrato una duplice, tra
quando giocava nel Palermo gag e gaffe, dello stesso attore, tale Bonucci
cheaBarifacevacoppiaconRanocchia,pen-
titadiversa.Questodimostracheastarzittisifarebbeme- illoro».Quandoglichiedonochihainiziatolarissaafine sate un po' il livello dei nuovi difensori no-
glio...», il commento finale che riaccende la polemica garaperòilcentravantidellaJuvesinasconde:«Erotrop- strani,unasciaguranelpassaggio,unacomi-
concertedichiarazionidiConteoforsediMarottaconil pofelicesottolacurvaafesteggiare,propriononhovisto ca nella deviazione sul tiro di Nocerino. 4,5 BORRIELLO
quale a fine gara ha avuto un diverbio molto acceso. E niente,midispiace». Ilcalcio è bello perchéè vario,la Juventus Partitadafighterunpo’ottuso.Sologransgomita-
quandogliricordanocheancheaMatrièstatoannullato Poi il tecnico della Juve che tenta un’analisi a sangue è rimasta ghiacciata da quell'errore e il suc- re e nessun guizzo da centravanti vero. Dall’8’ st
ungolperunfuorigiocoinesistente,riparteilcasino:«Sa- freddomascivolasubitonelclimapartita:«Questagara cessivo episodio del gol non visto ha accen- VUCINIC 5. Sgualcito.
rebbestatol’1-1?No,sidovevaesseresul2-0pernoi...In- èstatacaricatatroppodatuttiquanti,c’eraunclimanon tuatoilsuostatod'ansia.DicontroilMilansi
sommailMilanèstatopenalizzato».Nelfrattempoilpre- bello per lo sport. Sono successe troppe cose che non è esaltato, consapevole di avere tra le mani 5,5 All. Conte
sidenteSilvioBerlusconihalasciatoSanSirosenzarila- hanno niente a che fare con il calcio. La cosa più bella è nonsoltantoilrisultato,moltodipiùeanche Mister piangina chissà cosa avrà pensato di quel
sciarealcunadichiarazione. statalapartita-haspiegatoaimicrofonidiSky-Perilre- un avversario imbattuto, a livello continen- gol non convalidato al Milan. Squadra tosta, ma
ArrivaMatriel’ariatornarespirabile:«Ilmiopareggio stobisognamiglioraretutti,ioperprimo.GlierroridiTa- tale, fino a ieri sera. L'altro episodio, del pu- un po’ confusa come l’arbitro. Non ha trovato con-
èstatoimportante,cihapermessodimantenerel’imbat- gliavento?Anchestaseraci sonostatidueerrori tecnici: gnodi Mexesa Borriello,entrambi ex sodali tromisure. C’è voluto Matri per fargli capire cosa
tibilità.Ilmiogolannullato?Vabene,cosìhapareggiato unosulgolloro,l’altrosulfuorigioconostro.Glierrorici romanisti, rientra nelle cafonate vigliacche aveva sbagliato.
stanno, mi auguro che alla fine siano pari per tutte le cheaccadonoincampooalrientroneglispo-
squadre.Loscudetto?Lasciamostare:dopoquestaparti- gliatoi quando volano insulti e spintoni, tra ArbitroTagliavento3Vadadall’oculistainsieme
LA PROTESTA ROSSONERA ta...HovistoungrandissimoMilan,devodirechecièan- gli stessi che poi indossano le magliette del alguardalinee.AnchesulgolfischiatoprimaaMa-
L’allenatore: «Un episodio ha falsato databene,loroavrebberomeritatoqualcosadipiù».Fi- fair play e si fanno il segno della croce. Ma tri ci può stare la dubbia valutazione della regola.
la partita che sul 2-0 sarebbe stata nalmentetuttiananna?Neancheperidea,sulfinireCon- questoèilfootball,traiguaicombinatidaar-
te ha un battibecco anche con Zvonimir Boban, com- bitrieassistentieleastuziedabullideiprota-
diversa. Siamo stati penalizzati» mentatoreperSky.Untrionfo. gonisti.Peccato,lastoriaanticadiMilan-Ju-
ventus meritava rispetto.
36 SPORT Domenica 26 febbraio 2012 il Giornale

A NAPOLI SFIDA DA CHAMPIONS I nerazzurri devono invertire la rotta chehannoscucito lacoccardatri-


colore dalla maglia di Zanetti. Per
RUGBY
orala coccardac’èancora,ultimo

Ranieri nasconde l’Inter retaggio di medaglie e allori, ma


sembramessalìamonitodiquan-
to è stato. La gente è convinta che
Morattiabbiabisognodisoldifre-
schi, ci crede perché pensa che le

«Una situazione mai vista» ultime tre cessioni eccellenti so-


no state a club di emiri, sceicchi e
russi col petrolio da raffinare, Ba-
lotellialCity,Eto’oall’Anzhi,Thia-
«La squadra è con me. E se anche non lo fosse, non lo verrei certo a dire... go Motta al Psg. Magari solo coin-
cidenze,ilpresidentehaassicura- Italia a picco
to di non aver mai parlato di ces-
A Marsiglia una rapina. Sneijder meraviglioso. Milito non è furibondo» sione di quote sebbene minorita-
rie,eneppuredispon- travolta
L’ALTRO ANTICIPO DI A Claudio De Carli mica verrei a dirvelo, non sono sor tecnici o ufficiali.
nostro inviato ad Appiano Gentile unochesipuntalapistolaallatem- Offerte non ne sono in Irlanda
Assalto finale «Lìèstataunarapina-hadetto
pia».Dichiarazionecheglifaono-
remascopreunavoraginesull’au-
arrivate,maoggines-
suno può permetter- Terza sconfitta in tre partite
bis di Palacio Claudio Ranieri - l’hanno scritto
perfino i francesi, e a me la squa-
tenticitàdellesuedichiarazioni.E
lagenterestaconisuoidubbi:l’In-
si di rifiutare un aiuto
economico, avrebbe
del Sei Nazioni e questa volta per