Sei sulla pagina 1di 40

9 771124 883008

20219
il Giornale
DOMENICA 19 FEBBRAIO 2012 Direttore ALESSANDRO SALLUSTI Anno XXXIX - Numero 42 - 1.20 euro* G www.ilgiornale.it
__ __

NO ALLA GOGNA MEDIATICA

EVASORI DA STANARE CHIUDE IL FESTIVAL DELLE POLEMICHE


NON DA SFREGIARE
di Vittorio Feltri CELENTANO
T
uttosipotràdiretrannechesiasta-

SI METTE A CUCCIA
ta una settimana piatta. Sarà per
l’effetto carnevale, sono successe
cose strane di cui è impossibile
non parlare. Il Festival di Sanremo ha fornito
un contributo di vivacità con polemiche esa-
gerateescandalettipiccanti.Apartelafarfalli-
nadiBelén,dicuicisiamooccupatiappassio-
natamente,meritauncennoulteriorelacon-
troversaperformance di Adriano Celentano,
Il pubblico lo fischia. La predica? Breve e soft, in ossequio alla Rai
ingaggiatodallaRaiaffinchérecitassesestes- Finalmente qualcuno alza la voce
sopergarantirel’audience.Nelbeneenelma-
le, lui fa notizia e la gente lo segue nella spe-
BERLUSCONI: «IN SINTONIA CON NAPOLITANO» enoncista.Nellasuasecondaeultima
esibizioneaSanremo,AdrianoCelen-
ranza che spari qualche bischerata, una spe- tano è tornato ad attaccare la stampa
cialità,questa,nellaqualeilcantantepredica-
tore eccelle. Non ha deluso. Uno che, in no-
medellalibertàdistampaedipensiero,chie-
«Monti premier? L’ho raccomandato io...» cattolica e la «coalizione dei media»
(compreso Marco Travaglio). Ma sta-
volta dalla platea sono partiti i fischi.
delachiusuradiunpaiodigiornali,dimostra Fabrizio de Feo a pagina 11 Al di là del fastidio per la contestazio-
diessere un fuoriclasse della contraddizione ne, il Molleggiato ha abbassato la cre-
in termini. staesceltoaccentipiùsoftinossequio
Ilfattopoichele duepubblicazionidabru- agli ordini della Rai. E mentre infuria
ciaresianocattolichecomeAdriano(Avveni- la polemica tra il «clan» e viale Mazzi-
reeFamigliacristiana)hasconcertatoilVati- ni, Emma Marrone vince il Festival.
cano,ilquale hasubito regalatoall’aspirante
incendiario la patente di ignorante, quasi Caverzan, Giordano e Rio
che la sua ignoranza fosse una novità. Anche alle pagine 2-3 e 30-31
perloStatodelPapa(massì,cimettiamoden-
tro pure cardinali e vescovi) vale il vecchio
adagio:tuttoilmondoè paese.FinchéilMol- MEMORIA CORTA
leggiatoneisuoisermoni(delpassato)rivela-
va di essere più parroco di un parroco, le ge-
rarchie della Chiesa lo lodavano; ora che egli Adriano incoerente
ha cambiato registro e se la prende con la
stampa pia, dicono che è una testa quadra e
nonlovorrebberopiùtraipiedineanchequa-
cambia spesso
le sacrista.
Si tratta di capire se siano più incoerenti i
opinioni e prezzo
pretiolo«spretato».Noncisbilanciamo:non di Tony Damascelli
siamoall’altezzadigiudicareinmateriadife-
dené di ignoranza. Scendendo su un terreno Il profeta della via Gluck ha perso
profano, azzardiamo invece un verdetto sul- lamemoria.Oforsesabenissimoquel-
la Rai: non è una baracca, ma una baldracca. lochediceefamasperachesianoglial-
HaingaggiatoCelentanoperchéfacesseilCe- triadaveredimenticatoparoleepen-
lentano e, quando lui ha fatto il Celentano, è IL COMMENTO sieridiluimedesimo.Hausatoilfesti-
montatasututtelefurienellapersonadelladi- valdopoaverloinsultato,haignoratoi
rettrice generale, Lorenza Lei. Che (...) I partiti sono suoi colleghi, i cantanti, dopo averli
compatiti.Bastasfogliarel’albumdel-
segue a pagina 4 vuoti a perdere lesueelucubrazioniperscoprirelave-
rità.ÈsemprelostessoAdrianoCelen-
di Giuliano Ferrara tanochemodifica,molleggiandole,le

»
IL CONFRONTO CON L’ITALIA proprieidee,secondonecessità.Vole-
AcheserveilPdl?Aniente.An- teunesempio?Addiritturapensato,il-
zi, fadanno. Il partito si è man-
giato la leader-
ship, ha condotto
In Germania si dimettono lustratoefirmatodaluistesso?
Ilprofeta scrive i testi di molte delle
sue canzoni. A volte ha bisogno del
Sgarbi settimanali alla perdita della
perché la giustizia funziona «gobbo» per rammentarsi le parole.
maggioranza alle Scriveanchelettere,aparentieamici.
Camere, è stato il Leinviaaungiornaleequestolepub-
di Vittorio Sgarbi di Giancarlo Perna
luogodirisseindi- blica.Nelqualcasoil«gobbo»èassen-
scernibili,di rinvii e intralci al- tee,allora,lamemoriapuòcombina-
l’azione del governo. Nondobbiamoinvidiarel’eticapubblicadelpresidentedimissio- rescherzi,nondi(...)
Di Pietro pianga per le sue vittime A che serve (...) nario Wulff e dei tedeschi, bensì l’efficienza della loro giustizia.
segue a pagina 10 segue a pagina 3
a pagina 6 a pagina 8

» Cucù di Marcello Veneziani

Dio lasci il suo posto fisso, qui governa il caos


M entre Celentano scomunica la
ChiesainnomediDio,unapiùse-
priccio:maacheservelaragionescien-
tifica se tutto è Caos?
fratture, gli errori e le deviazioni mo-
strano il contrario. Dio non entra in
SPEDIZIONE IN A.P. - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART.1 C.1, DCB-MILANO

ria bufera d’ateismo s’abbatte sulla fe- È assurdo trattare Dio come uno stu- questedisputeelotterie,nonpoteteer-
de.«LascienzanonhabisognodiDio»di- dente fuori corso che pretende il posto gervi a suoi giudici, accusatori o difen-
ce fin dal titolo l’ultimo libro di Edoardo fissonell’universomanonsarisponde- sori.
Boncinelli, fisico e genetista, che inse- realle domande dei professori. Ed è as- Dioè una scommessadella ragione e
gna - paradosso divino - al San Raffaele. surdo difenderlo, confutando in Suo del cuore, come spiegava un grande
*FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

Non c’è nessun disegno intelligente, nome le teorie scientifiche di Galileo o scienziato, filosofo e matematico co-
tutto si evolve per caso, nel caos e trami- diDarwin.Diononpuòessereconfuta- me Pascal. Ed è una scommessa totale,
te errore, rincara l’«Almanacco delle to o dimostrato in sede scientifica. sull'EssereoilNulla.Poisullafedeesul-
scienze» di Micromega curato da Tel- La ricorrenza dei fenomeni e delle le tradizioni sorgono le religioni.
mo Pievani sull’evoluzione. Da scim- legginell’universo,lasequenzaregola- Ma Dio non è un orologio, non ha la
mie casual a umani per caso. Per libe- re di tempi e spazi dimostra l’ordine cattedra di fisica o di biologia nell’Uni-
rarsi da Dio, la scienza si arrende al Ca- del cosmo; così come le inspiegabili verso (E non va a Sanremo).
2 IL FATTO Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale
__

POLEMICA AL FESTIVAL
Rivolta contro il canone Rai per i pc
Politica e imprese: tutti indignati per il nuovo balzello che grava sulle aziende
Maurizio Caverzan
Viale Mazzini Scontro imminente
Un altro assurdo balzello si abbatte sulle
impreseitaliane,comeharivelatoieriilGior-
nale.LaRaiesigeilpagamentodell’abbona-
mentospecialeperilpossessodiapparecchi
come computer e simili, normalmente non
finalizzatiallaricezionediprogrammitelevi-
sivi. Nei giorni scorsi sono fioccate su milio-
nidiimprenditorielavoratoriautonomileri-
chiestedellaRaidipagareilcanonespeciale
dovutoinvirtùdiunRegioDecretodel1938.
Si preannuncia però una dura battaglia
parlamentarechevedeschieraticontrolari-
chiestatuttiipartitidell’arcocostituzionale.
Ec’èchi,comelaLega,cogliel’occasioneper
rimettere in discussione il pagamento stes-
so del canone, da sempre la tassa più odiata
dagli italiani. Ma forti critiche alla campa-
gnadicomunicazionelanciatadall’emitten-
te di Stato sono arrivate sia dal Popolo della
libertà che dal Partito democratico. Anzi,
Pdl e Pd annunciano un’azione comune. «Il
combinatodispostodiuna seriediarticolati
consentirebbe di esigere il canone anche da
chihaunsempliceIpad,unapatente stortu-
ra», ha spiegato in una nota Bruno Murgia,
deputatodelPd,chegiànel2007hapresenta-
toallaCameraunpropostadileggeperesen-
taredalcanoneiproprietaridipc,videofoni-
nie palmari. «Pretenderedenarida chi paga
regolarmente il canone per le proprie abita-
zioninonètollerabile»,hasottolineato,sen-
zacontareche«lapressionefiscalehagiàsu-
peratoillivellodiguardia».PerVincenzoVi-
ta, membro Pd della Vigilanza, «la richiesta TENSIONI Gianni Morandi con
fattadallaRaiachihacomputer,Ipadostru- il direttore artistico del Festival,
menti elettronici di pagare il canone appare Gianmarco Mazzi, durante la
un’interpretazioneburocraticadellanorma- conferenza stampa sanremese

ALLEANZA BIPARTISAN
Sul caso un’interrogazione
parlamentare cui dovrà
rispondere il presidente Monti Il sipario sull’Ariston è calato
tiva.Infatti,laleggeinmateriafuimmagina-
ta in una stagione assai precedente all’epo-
cadellarete».Presto, inmerito,sarà presen-
tata un’interrogazione al presidente Monti
Ora inizia il regolamento di conti
nella sua qualità di ministro dell’Economia. Laura Rio redisalvarelapropriapoltrona(missio- che poco gli si addice.
Dura anche la reazione della Lega. «Si tol- nostro inviato a Sanremo neormaiimpossibile,dopolabombace- La nota della Lei conteneva anche un AUDIENCE
ganodallatestalaLeieglialtriprezzolatidiri- lentanesca), si fa prendere dal panico e monitoaCelentanoaffinchéprevalesse-
genti di Viale Mazzini di incassare la tassa «Ditelo, ditelo che non ho invitato manda commissari (Marano) e lettere ro «buon senso» e «correttezza» nella E gli ascolti
sui computer», ha dichiarato, il senatore undelinquentesenzaqualità.Forza,di- minaccioseeirritanti;Mazzacheperdi- suasecondaapparizionedell’ultimase-
GianvittoreVaccaricapogruppoincommis- telo che ho invitato un grande artista. fendersidà uncolpoalcerchio eunoal- rata in modo che non fosse necessario, della quarta serata
sioneBilancio.Ilresponsabiledellacomuni- Dovete dire se considerate Celentano labotte;Mazzichedoposetteannidila- alterminedelFestival,«procedereaini-
cazione della Lega Davide Caparini rivolge un artista oppure no. Dovete dirmi che voro,nelbeneenelmale, senevaacasa ziativeconseguentiaviolazionicontrat- si abbassano
alministroPasseralarichiestadichiarire«se sono quattro anni che non sbaglio un contantaamarezza;laRaichecifasem- tuali». In sostanza una chiara minaccia
il nuovo canone Rai chiesto alle imprese è colpo. Fatemi i complimenti invece di pre una figura terrificante nonostante a non superare certi limiti, come offen- Sonostati11milionie429mila
una tassa sulla modernità e sullo sviluppo mandareingironoteirrispettose».Così riescaamettereinpiediungrandeegra- dereigiornalicattolici,igiornalisti,ipre- gli spettatori, pari al 39.64% di
checolpisce indiscriminatamente qualsiasi un irritatissimo Gianmarco Mazzi, di- dito spettacolo. Da lunedì, si faranno i tie via celentanando.IldirettoreMazza share,chehannoseguitolapri-
possessorediunpersonalcomputercollega- rettoreartisticodelFestivalinuscita,ha conti. E vedremo chi pagherà di più. ha più volte ribadito di aver riscontrato mapartedella seratadivener-
to alla rete». Fino a questo chiarimento, rin- replicatoalzandolavoceierimattina,in Mazzi, a cui comunque scadeva già il unaviolazionedelcodiceeticodellaRai dì del Festival; nella seconda
cara Caparini, «il nuovo canone preteso da conferenza stampa, alla missiva del di- (sottoscrittodaCelentano,insiemealla parte, gli spettatori sono stati
MontineldecretoSalvaItalianondeveesse- rettore generale Lorenza Lei che, nella clausoladellalibertàtotalediespressio- 7 milioni 325mila con il 49.91.
re pagato». sostanza, definisce senza qualità que- BOTTE DA ORBI needelnoncontrollodeitesti).Qualipo- Datiincalosiarispettoallater-
Contraria al nuovo balzello anche l’Italia stoFestivalescaricaleresponsabilitàsu Mazzi si dimette e se la trebbero essere le conseguenze? zaserata(12milionie 770mila
dei Valori: «Se la Rai pensa di fare cassa con Mazzi e il direttore Mazza. Insomma, prende con Lei e tv di Stato: Risponde il direttore: «Se venisse av- spettatoricol45,63),siarispet-
leaziendeeilavoratoriautonomipossessori mentre all’Ariston si canta, fuori ci si viatalaproceduraeinvestitoilcomitato to alla serata del venerdì del-
dipcsisbagliadigrosso».Lohadettoilpresi- prende a mazzate.
«Credevo mi ringraziassero» chesovrintendealcodiceetico(dicuifa l’annoscorso (nella prima par-
dente dei senatori Idv, Felice Belisario. «Nei Celentano,oltreallevariepersoneof- parte pure il “paganissimo” commissa- te 12 milioni e 857mila col
prossimi giorni - annuncia Belisario - pre- fese, lascia le macerie in Rai: ha fatto contratto come direttore artistico, ha rioMarano),sipotrebbearrivareanche 44.24). «La serata mi è piaciuta
senteròun’interrogazionealministroPasse- sgretolare quel poco che rimaneva in chiuso con l’azienda di Stato. E così si è alla rottura del contratto». Cioè: Celen- molto,gliartisti sono statibra-
raperchiedereimotividiquestainiziativato- piedi prima del «tutti a casa» del mese toltoqualchesassolinodallescarpe,an- tanopotrebbenonesserepagato.Addi- vi, quest’anno li abbiamo so-
talmente senza senso e iniqua». prossimo, quando il Cda arriverà a fine ziqualchemacigno.«Miaspettavodies- rittura si potrebbe procedere contro di vraccaricati. Dopo una serata
Chiedono il congelamento del canone, se mandatocontuttoilsuovertice.Perché sere ringraziato pubblicamente e inve- lui legalmente per chiedere un risarci- maestosa come quella prece-
la Rai non tornerà sui suoi passi, le associa- se è vero che il clan Presta-Mazzi ha vo- cesonostatotrattatomale,salvopoifar- mento dei danni. Ovviamente questo dente, è stata un’altra serata
zionidiconsumatoriAdusbefeFederconsu- lutoCelentano,nehaanchefattovolon- mi i complimenti in privato. In questi non accadrà mai: nessuno si metterà a forte. Avevamo l’obiettivo di
matori:«Èl’ennesimavergogna,l’ennesimo tariamente un caso e ha messo la Rai di sette anni ho cercato di mettere dentro fare guerre al Molleggiato, soprattutto mettere il 4 davanti alla cifra
tentativodiscippocondestrezzachedevees- fronte a un fatto compiuto, è pur anche tutte le idee che potevo, ho imparato un vertice in scadenza. Però, almeno in degli ascolti: ci siamo riusciti»
sere respinto al mittente, da parte del mini- vero che, mentre si è in gioco, è quanto molto anche dagli artisti. La decisione teoria,senzacachetnoncisarebbelabe- ha detto il direttore artistico
strodelloSviluppoEconomicoCorradoPas- menoinopportunodissociarsiescarica- comunque era già stata presa un mese neficenzatantopaventata. Quinditutte Giananmarco Mazzi. «È stata
seraperevitarel’ennesimosalasso».Sulpie- re chi il Festival lo sta tenendo in piedi. fa». A stretto giro di posta sono arrivati i quellefamigliepoverecuiCelentanoha una flessione tecnica», secon-
de di guerra anche Rete Imprese Italia (Ca- Insomma, da questo caos escono tutti ringraziamenti con nota ufficiale del promesso di distribuire il proprio com- doildirettorediRaiunoMauro
sartigiani, Confartigianato, Cna, Confcom- conleossarotte:laLeiche,permantene- “commissario”Maranonell’ineditaver- penso si ritroverebbero senza niente in Mazza.
mercio, Confesercenti). reibuonirapporticonlaChiesaetenta- sione sanremese di “pompiere”, ruolo mano.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale IL FATTO 3
__ __

Nella foto centrale, Adriano Celentano al Festival di Sanremo 2012.


Ieri il Molleggiato si è esibito per la seconda volta, rinviando il suo intervento
di mezz’ora. In basso, a pie’ di pagina, Tony Renis

Celentano si mette a cuccia


l’Ariston,sièavvicinataalconsiglie-
reAntonioVerrocheerainprimafi-
la in platea, gli ha stretto la mano e
detto: «Complimenti per la buffo-
natacheaveteorganizzato».Imme-

e predica senza mordere diatalareazionedelpresidentedel-


laRaiGarimberti:«Voglioesprime-
relamiapienasolidarietà alconsi-
gliere Verro che è stato fatto ogget-

Ma si becca lo stesso i fischi


to di un comportamento inqualifi-
cabile». Poi ha aggiunto. «Di catti-
vo gusto il fatto che Celentano sia
tornatoadattaccareigiornalicatto-
lici,totalmentefuoricontestolete-
Critica i giornali cattolici ma in modo soft, in ossequio agli ordini leprediche». Anche oggi ci sarà di
che discutere.
della televisione di Stato. Però il pubblico protesta comunque Celentano nel suo monologo
non ha evitato di prendersela con
Laura Rio qualcunoinparticolare,oltreatut-

» nostro inviato a Sanremo

Dunque Celentano non vuole


sulseriochiudereFamigliacristia-
naeAvvenire,però,almeno,sudai,
cambiare la loro testata. Perché,
tiigiornalistichiamati«corporazio-
ne» dei media: Marco Travaglio,
del Fatto quotidiano (paladino di
tuttigliartistiegiornalisti«censura-
ti»dallaRai)perchéneppureluiha
capito cosa voleva dire.
quei due giornali non si meritano Il resto del suo pensiero l’ha poi
E il popolo del web dichiamarsiinquelmodovistoche
non diffondono la profezia cristia-
affidatoallecanzoni.Sièpresenta-
tosulpalcoeffervescente,dopolafi-
na, non parlano della meraviglia nedelleesibizionideicantanti(per
sfotte il falso profeta delParadiso,diquellocheciaspet-
ta dopo il nostro passaggio sulla
non turbare come martedì scorso
lagara),esibendosiinunastrepito-
Terra, ma si occupano di politica. sa versione di Thirteen women di
QuestoFestivaldiSanremosaràricordatoancheperilvortico- CosìieriserailMolleggiatoètorna- BillHaleycomeavevagiàfattonel-
so giro di commenti sui social network, in particolare su Twit- to sulla questione che ha sollevato la prima serata. Poi si è lanciato in
ter dove ieri, prima dell’intervento di Celentano a Sanremo, in un vespaio di polemiche in questi Lacumbiadichicambia,scrittaper
cima alle discussioni degli utenti c’era l’hashtag #cosadiraCe- giorni e che ha mandato in pezzi la lui da Jovanotti, «un pezzo dedica-
lentano. Edove durante l’intervento i commentatori via websi Rai. Ha per metà ritrattato soste- to a tutti quelli che vogliono cam-
sonoscatenati.CosìVittorioSgarbi:«CelentanoaSanremoco- nendo che i vescovi e i giornalisti biare» come lo definisce lo stesso
meunprofeta,invecechecomecantante.Ècomesesifossecon- nonl’hannocapito,chehannomo- rapper. Testo che risponde da solo
vocato Picasso a parlare di biologia». Dal Fatto Quotidiano: dificatoisuoiverbi,estrapolatodal allecritichecheglisonopiovutead-
«CelentanoancoracontroFamigliaCristianael’Avvenire.Ora dosso: «Io non sono mai stato un
dirà che Smemoranda è la macchina del fango». Lia Celi: «Ce- qualunquista/quelli che dicono
lentanononpagal’Iciperchéconsideralesuecaseluoghidicul- IL CLAN CONTRO LA RAI che sono tutti uguali/ quella non è
to».Ealtri:«Mamispiegatechic’èsulpalco?Unprete?Unpre- Claudia Mori: «Buffoni, la mia maniera di pensare/però lo
dicatore?Unfilosofo? Ah,no: èsolo Celentano»;«Ma Avvenire avete organizzato ammettocertevoltel’hopensato».
e Famiglia Cristiana hanno fatto recensioni così brutte del di- Unbranochecontieneunconcen-
sco di Celentano?»; «Forse nell’acqua che danno a Celentano
voi la contestazione» trato del suo pensiero ecologista,
c’è la stessa roba che hanno dato a Gianni nel corso del Festi- pacifista, moralista. «Io non ci cre-
val»;«LepausediCelentanosonotalmentelunghechenell’ulti- contestoalcunefrasi.Malasostan- dochetuttigliitaliani/sotterrereb-
ma ho fatto in tempo a cenare». Smentite quindi le previsioni za non cambia molto: se fossero bero l’amianto nei campi/infan-
delpomeriggio,quandogliutentidiTwitterimmaginavanoise- suoi quei giornali li chiuderebbe, gherebberoilnomedegliavversari/
guenti interventi celentaneschi: «Le canzoni si occupano solo non essendolo, stiano pure aperti, alsoloscopodinonaverlilìdavan-
dimusica.Devonochiudere»;«Minanonesiste:èunainvenzio- ma cambino testata. Un discorso, ti/e comprerebbero la partita agli
nedellastampacattolica»;«LaGazzettasioccupasolodisport. attesissimo, che ha avuto molti fi- arbitri/è l'occasione che fa l'uomo
Devechiudere».AltriscommettevanosulnarcisismodiCelen- schi(oltreadapplausi)dapartedel criminale». No, tutti gli italiani no,
tano:«Basta parlare di me, adesso parlatevoi. Cosane pensate pubblicopresenteinsala.Esecon- però ogni tanto Adriano sì. Perché
di me?». Beh, non è che fossero andati così lontani. do Claudia Mori organizzati da luinonrispettaisuoistessiinsegna-
qualcuno della Rai: nel lasciare menti e infanga il nome di un criti-
cotelevisivoedeigiornalicattolici.
E se l’occasione fa l’uomo ladro,
che dire della ghiotta occasione di
Voltafaccia Il re dell’incoerenza promuovere davanti a milioni di
persone il suo ultimo album? En-
leyeLittleRichard,Ripitup,baciòSimo- trambe le canzoni interpretate ieri
Adriano cambia spesso idee (e prezzo) na Ventura e abbracciò Tony Renis, bal-
leriniscatenatieubriachidigioiasulpal-
co, andò via con la standing ovation del-
sono tratte dal disco Facciamo fin-
ta che sia vero.
Ma lasciamolo cantare, che è la
dalla prima pagina
Nel 2004 lo showman scriveva al «Corriere»: l’Ariston. Accade, nella vita degli uomi-
ni, di cambiare idea e prezzo. Otto anni
LA REPLICA
(...) carnevale. Il ventinove febbraio del dopo, lo stesso Celentano Adriano ha
duemila e quattro il Corriere della Sera «Nessuno deve togliere spazio ai cantanti» sottoscritto un’altra lettera, quella del Garimberti: «Parole
mise in pagina una lettera, articolata e contratto da settecentomila euro, con la inqualificabili dallo staff
sofferta, del cantante milanese in rispo- spiace. E te lo dico davvero... L’idea che modelle, premi Nobel, non manca nes- Rai.Nonlohafattoperamicizia.Percari-
staallosfogodiTonyRenis,direttorearti- iohodelFestivalèditutt’altranatura.So- suno e ognuno ha il suo business perso- tà,intuttiisensi,diesclamazioneedibe-
del Molleggiato»
stico del festival, in crisi per la rinuncia no convinto, e lo dico da sempre, che nale, ma i cantanti? Ci sono? Come no, neficenza.DelrestoCelentanodeveave-
di molti ospiti e tradito proprio dal mol- l’unica medicina per risollevare le sorti cantano anche!... Certo non è un male re intuito che il Festival è davvero cam- cosa che gli viene meglio. Perché
leggiato.Reniscosìavevadetto:«Hocre- del Festival è distruggerlo definitiva- farsi vedere, anche a me piace. Ma se va- biato, non è più una comune vetrina per tanto,comedicelaspassosaGeppi
duto e sperato tanto in Celentano, il mio mente. Solo così può rinascere. Ora co- doalFestivalvadocomecantanteequin- mettersi in mostra, non ci sono più mo- Cucciari ospite ieri sera, il contrat-
amicodi infanzia che è stato scoperto da me ora, non è altro che una sfilata di per- diper vincere. Perchéquestoera il Festi- delle e affini che hanno il loro business todiCelentanoalprimopuntoreci-
me. E anche lui mi ha abbandonato... sonaggi, più o meno di moda, val e per questo si vendevano i dischi. personale e, soprattutto, i cantanti han- ta«Ilmiointerventodeverestarese-
Credevo fosse un amico». Il predicatore dovel’attenzionesuicantanti, Maper vincerecivuole unagara...eio no finalmente il loro posto, la loro luce. greto: prima nessuno deve capire
che dovrebbero essere i veri con chi vinco?». Tranne quando arriva Celentano il qua- checosadirò edopo nessuno deve
protagonisti,sièridottaaun Adriano Celentano, alla fine, le, tuttavia, non è venuto al Festival per capire cosa ho detto». Un gioco
COSì STRONCAVA SANREMO fragile contorno... Ho diser- mosso e commosso dall’antica cantare e quindi per vincere, come lui scherzoso, ma neanche tanto.
A Tony Renis disse: «Ormai tato il Festival da quando è amiciziaconRenis,sipresentòa stesso scriveva. È venuto per dire, per E allora è un sollievo quando in-
è una sfilata di gente crollatocomeFestivaldel- Sanremo, sabato sei parlare, per denunciare, per annuncia- tonaincoppiaconGianniMorandi
la canzone per la- marzo, senza pre- re il Verbo, all’indicativo presente, con Ti penso e cambia il mondo». Versi
che vuole mettersi in mostra» sciare il posto a tendere un solo raricongiuntivi.Èilsegnodeltempoche chericonciliano:«C’èunastradain
un qualcosa centesimo. passa, del pensiero debole che fugge e ogniuomo/un’opportunità/ilcuo-
rimase colpito dalle parole del sodale e che non è più Lo show fu sfugge. «... Passano, passano le mode e i reèunserbatoiodirabbiaedipietà/
rispose, con lettera allo stesso giornale: niente, se non coinvolgente, tempi, cambiano, cambiano canzoni e Credosoloaltuosorriso/Tipensoe
«CaroTonyholettoiltuosfogosulCorrie- una comune improvvisò e ritmi, nascono, nascono cantanti nuovi, cambia il mondo». Una meravi-
reequindiiltuorammarico,comprensi- vetrina per cantò, come lui come farò a stare a galla non so». Da Tor- glia, Gianni e Adriano insieme. Un
bile peraltro, di fronte alle ostilità con le mettersi in solo può fare, nosuimieipassi,paroleemusicadiAdria- inno alla vita e alla speranza. Que-
quali ti sei dovuto scontrare per portare mostra. Poli- unpezzostori- no Celentano. stoèilricordomigliorecheciporte-
a termine l’impresa “Sanremo”. Mi di- tici, attori, co di Bill Ha- Tony Damascelli remo di questo Festival.
4 INTERNI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

L’ITALIA CHE NON PAGA


IL COMMENTO

EVASORI DA STANARE, NON DA METTERE ALLA GOGNA


dalla prima pagina piccolo, compete con la Grecia nella tis. Un’impresa superiore alle nostre cancellare questi enti, che sono centri esercenti «stitici» nel rilasciare lo scon-
corsa al debito pubblico. E probabil- forze e forseanche a quelle diPolverini. dispreco,erestituiscalacontabilitàdel- trino fiscale. Cosicché gli evasori, oltre
(...)gliene ha dette di ogni colore. Forse mente vincerà. La presidente, Renata Gestire il gruviera sanitario rosicchiato leexmutuealragionierRossi.Senonal- a essere castigati con sanzioni pesan-
Lei pensava che lui non fosse più lui e Polverini, ha ereditato una situazione da troppi topi è un compito sovruma- tro avremo un ladro solo, anziché mi- tucce,sarannoespostialpubblico ludi-
che lui si comportasse in modo tale da disastrosa,specialmentenelsettore sa- no. Bisognerebbe eliminare i roditori, gliaiadi profittatori. Seilpremier non si brio. Nel caso, non si comprenderebbe
compiacere lei, la quale, pur dirigendo nità. Che è una voragine. La signora cioè i ladri e i cretini, ma è un progetto fidadinoi,facciaunsaltoaReggioCala- il motivo per cui rendere note le dichia-
ilserviziopubblico,nonèancorariusci- non appena insediata si accorse che i troppo ambizioso. Che ne dicono i pre- bria e scoprirà che la Calabria non ha razioni dei redditi non sia lecito perché
ta a farsi un nome e deve accontentarsi conti erano sballati a causa delle spese decessori di Renata? I guai del Lazio so- neppure un bilancio. ciò violerebbe la privacy, mentre sput-
di essere un pronome. Lui e Lei, tutta- mediche e ospedaliere fuori controllo, no endemici, molto simili a quelli di al- Giorgio Napolitano ha dichiarato tanarechinonèancorastatocondanna-
via, rappresentano abbastanza bene la folli e ingiustificate. Quale rimedio po- tre regioni. Dal che si evince che il can- che l’Italia non è la Grecia e non farà la tosiacosabuonaegiusta.Anchequioc-
crisi nazionale.La televisione è lo spec- teva adottare? Tagliare. Ma taglia di cro non è la sanità in sé, ma le medesi- stessa fine. Non è esatto. Mezza Italia, corre appellarsi a Monti: presidente, ci
chiodella realtà e, se questa ci disgusta, quae taglia dilà,si ètrovata controqua- me Regioni che andrebbero abolite se- quella del Sud, è greca in ogni senso, spieghi meglio la faccenda. Se uccidia-
nondobbiamoprendercelaconchilari- si tutti quelli che campavano di suppo- duta stante. Altro che sopprimere le ma finora non è affogata perché l’altra mo i negozianti, non rischiamo di ucci-
flette,maconlarealtàstessacuinonsia- ste e affini. Province. mezza, quella del Nord, la tiene a galla. dereanchel’economia?Glievasorivan-
mo estranei. Rimane da capire perché il Lazio si SegnaliamoilproblemaaMarioMon- Sino a quando? no snidati, non sfregiati. Tutti, non sol-
Voltiamo pagina e continuiamo a sia ridotto con le pezze al sedere per ga- ti.Lui chepuò tutto,perfino mandareal Siapprendecheprestosarannodiffu- tanto quelli di Cortina e Milano.
inorridire. La Regione Lazio, nel suo rantireachiunquecureeassistenzagra- diavolo Susanna Camusso, provveda a si gli elenchi dei commercianti e degli Vittorio Feltri

Blitz del Fisco a Courmayeur


Stefano Filippi calitàperlustratenellescorsesetti-
mane, hanno spulciato i registri di
Hannoattesochepassasserole una trentina esercizi commerciali
bufere di neve, che le strade fosse- esisonopiazzatiallespalledelcas-
ro di nuovo pulite e percorribili, e siere per controllare che fossero

I finanzieri arrivano sugli sci


lepiste da scigremite. Poi i funzio- battuti gli scontrini. Nella «perla
nari dell’Agenzia delle entrate so- delle Dolomiti» le attività ispezio-
notornatiacolpireunluogosimbo- natefurono35egliincassimiraco-
lodellevacanze invernali.Obietti- losamente si moltiplicarono del
voCourmayeur,inVald’Aosta,sot- 300 per cento. L’altro giorno a Na-
to il Monte Bianco. Come capitò a
Cortina prima di Natale, è stato
I controlli dell’Agenzia delle entrate anche nella città valdostana simbolo del lusso polilo schieramentodi forze è sta-
to ben più massiccio, anche se sui
scelto un fine settimana affollato
(molte scuole sono chiuse fino a Sindaco e commercianti non si scompongono: «Niente di clamoroso, giusto così» media ha avuto meno effetto: 250
militari, verifiche su 386 botteghe,
mercoledì per il carnevale) in una in317dellequali(82percento)so-
località turistica di grande richia- ne ha dunque inaugurato un nuo- ta,doveilfreddocongelaancheire- punch,tazzedicioccolata,grappi- nostateaccertateirregolaritàdiva-
mo. vofronte.Magarinelleelegantivie gistratori di cassa, speravano di ni. L’emergenza riotipo,compresimoltissimilavo-
Mondanità, bella vita, vacanze, degli acquisti di Courmayeur si scamparla. Fine della pacchia: da Gliuominidell’Agenziadelleen- ratoriinnero.L’epicentrodell’eva-

120 miliardi
sport: ecco il «mix» che il fisco ha aspettavano, prima o poi, la visita ierivengonopassatialsetaccioan- trate erano una settantina, in bor- sioneè statoregistratoin una ban-
messonelmirino.ACortinairisto- dei mastini dell’erario, ma in quo- che gli scontrini di bombardini, ghese.Come giàsuccesso nellelo- carelladiSant’AnnaaCapuanado-
ranti e le auto di grossa cilindrata. ve gli incassi sono aumentati del
A Milano i frequentatissimi locali A tanto ammonta, in euro, il 985 per cento. Quasi dieci volte i
dellavitanotturnasuiNavigli.ARo- A CASERTA sommersochesfuggeallatas- giorni precedenti.
ma leluccicanti strade dello shop- sazioneinItalia,secondoidati IlsindacodiCourmayeur,Fabri-
ping.ANapoliimercatini.ASanre-
mo, il giorno di inizio del Festival,
Sprechi da 15 milioni: dell’Agenzia delle entrate zia Derriard, l’ha presa con filoso-
fia.«Nientediclamoroso,icontrol-
lazonatrailteatroAristoneilCasi- sequestri ai politici licheciaspettavamosistannosvol-

11 miliardi
nò. A Courmayeur, tempio dello gendo con professionalità e senza
sci,ifunzionarisisonospintianco- È finita nel mirino della magi- spettacolarizzazione», ha detto la
rapiù in alto. Hanno preso seggio- stratura contabile la gestione prima cittadina ai cronisti che
vie e skilift per appollaiarsi nei bar dell’Acms spa, l’azienda caser- Èquantolalottaall’evasionefi-
lungo le piste. tana di trasporti commissaria- scale ha portato nelle casse
Laguerraai«furbettidelloscon- ta dal 2009. Le indagini hanno dello Stato nell’ultimo anno: in
DOMANI I RISULTATI
trino» è scattata a metà mattina di fatto luce sull’enorme flusso di tre anni recuperati 35 miliardi Una settantina gli
un sabato finalmente con il sole. denaro transitato dalla Provin- ispettori: nel mirino
Stavolta nella battuta di caccia al- cia, almeno 15 milioni, allora
anche i bar sulle piste

17%
l’evasore, oltre a negozi, ristoranti guidata dall’ex presidente di
e alberghi, sono finite anche le pi- centrosinistra, Sandro de Fran-
stedasci.Gliispettoridelfiscospal- ciscis, all’azienda già in disse- l’hannoincrociatalungolaviacen-
leggiati dagli agenti della Guardia sto: oltre 12,7 milioni elargiti Secondo i dati del Rapporto trale del paese. «Sto passeggiando
difinanzanon sisonofattimanca- senza giustificazione. A 32 am- delgruppodilavorosull’econo- perrendermicontodicosastasuc-
recontrolliatappetoneibarlungo ministratori sono stati seque- mia non osservata il sommer- cedendo,manonmisembracheci
ledisceseinnevate.Lastrategiain- strati beni mobili e immobili. SHOPPING INNEVATO La centralissima via Roma a Courmayeur so vale il 17% del Pil nazionale sianulla diclamoroso». Sulle piste
timidatoria del piano anti-evasio- c’era anche l’onorevole Daniela
Santanchè: «Non mi sono accorta
LA MAPPA DEI CONTROLLI di nulla».

1 CORTINA 36% Ineffettiivaldostanisonoappar-


si meno stizziti dei veneti. A Corti-
2011 - DICEMBRE

L'aumento
30 dicembre 2011 degli incassi PerlasolaIvainItaliasieviden- nascoppiòunfinimondo,alimen-
Controllati 35 esercizi commerciali. Verificata durante i blitz tatoanchedaicontrollidegliispet-
(Incremento %
zia un’evasione superiore al
la proprietà di 251 auto di lusso torisuiSuvlungolestrade.Ilriscon-
rispetto allo 36%: solo la Spagna peggio di
2 PORTOFINO stesso giorno noi in Europa (39%) trodeiredditiportòascoprirechei
7 gennaio 2012 guidatori denunciavano al fisco
dell'anno
Controlli di routine nelle località vip
della Liguria
precedente) unamiseria.Ieril’operazioneèsta-

1.000 euro
Media ta meno mediatica, forse perché
3 ROMA
Picco max piùprevedibile.«Nonèstatounbli-
2012 - GENNAIO

14 gennaio 2012
Sotto la lente l'emissione di scontrini tzmasemplicicontrolliedègiusto
nella zona dello shopping Per combattere l’evasione fi- che vengano fatti», ha commenta-
4 MILANO scale il governo Monti ha ab- toiltitolaredelCaffèCentro,Anto-
28 gennaio 2012 bassato a mille euro la soglia nio Liporace, imbarazzato dalla
115 locali della movida controllati. Verifiche dei pagamenti in contanti presenza di un funzionario delle
sulla proprietà di 358 auto di lusso +400 Entrate alle sue spalle.
5 SANREMO I commercianti sostengono che
14 febbraio 2012 il clima di paura induce i clienti a

15
FEBBRAIO

Controlli di routine in occasione del Festival


+200 pretendere sempre gli scontrini.
6 NAPOLI Tuttifeliciecontenti,compresiitu-
15 febbraio 2012
Controlli nei mercati e nei locali del centro Le pagine del vademecum de- risti;tuttiadapprezzareiblitz,ladi-
stinato ai comuni per combat- screzione,lasobrietà,eacustodire
7 COURMAYEUR in tasca le preziose ricevute.
Ieri +44 terel’evasione:saràpresenta-
Controlli in negozi, alberghi, ristoranti to domani a Milano Solo domani sarà comunicato
e bar sulle piste da sci Cortina Milano l’esitodeicontrolli:forsenonèsta-
ANSA-CENTIMETRI to clamoroso come altrove.
6 INTERNI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

L’ECONOMIA IN CRISI
Visco striglia le banche:
Gian Maria De Francesco
nostro inviato a Parma

Fiducia sì. Entusiasmo no. Il


messaggiocheBancad’Italiaemi-
nisterodelTesorohannolanciato
dal Forex di Parma è complesso e
articolato come l’evoluzione del-
la crisi finanziaria che ha trasfor-
«Aprite i rubinetti
mato gli assetti del settore banca-
rio.Ancheseil2012saràun«anno
di recessione», come ha premes-
so il governatore Ignazio Visco, ci
sono evidenze che «la fiducia de-
o l’economia soffoca»
gliinvestitori»suititolidiStatoita-
liani «è tornata nelle ultime due
Monito del governatore di Bankitalia. A dicembre
settimane». Non solo lo spread è
in calo, ha spiegato il direttore ge-
i prestiti alle imprese crollati di circa 20 miliardi
neraledeldebito pubblicodelTe- banca lodata da Visco per aver lo della concorrenza europea che occorre controllare «dividendi e
soro Maria Cannata nella tavola conclusoconsuccessoilmaxi-au- gode di criteri più laschi. remunerazione dei manager».
rotonda di Radiocor, ma si regi-
stranosempre«piùflussidiacqui-
stononsoloitalianimaanchestra-
nieri»,inparticolare«daGranBre-
tagna,AsiaeanchedagliStatiUni-
ti».
Se le agenzie di rating hanno avu-
to un ruolo di primo piano nel-
l’acuirsidelletensionisuiBtp,cir-
costanza rilevata sia da Visco

mento da 7,5 miliardi. Il governa-
tore ha inoltre ricordato come il
rapporto tra patrimonio e attivi
ponderati per rischio in Italia sia
moltopiù«stretto»rispettoaquel-
Lo sprone di Visco è rivolto a tre
punti essenziali del governo ban-
cario. In primo luogo, anche se i
rafforzamentipatrimonialirichie-
sti dalla vigilanza europea dell'
Eba si sono svolti con una «se-
quenza sbagliata» (senza un fon-
dosalva-Statiefficientelaspecula-
zione ha colpito comunque), «un
ulterioreirrobustimentodelcapi-
AllineatoalleconsiderazionidiVi-
sco,ilconsiglieredelegatodiInte-
saSanpaolo,EnricoTomasoCuc-
chiani,che,purnonsbilanciando-
sisulladividendpolicy,haricorda-
tocomeicompensideidirigentisi-
ano bloccati, mentre per quelli
più elevati c’è un «contributo vo-
lontario del 4%». Idem per l’ad di
Ubi Banca, Victor Massiah. «In
(«non sempre sono state in grado tale»ènellecordedellebancheita- questi quattro anni di crisi io non RICHIAMI
di svolgere adeguatamente il loro liane. In secondo luogo, «bassi hopresouneurodibonusedègiu- Il governatore
compito»)chedaCannata,ètutto margini di profitto riducono le ri- stochesiacosì»,hadettoricordan- di Bankitalia,
il sistema finanziario a doversi ri- sorse da accantonare a patrimo- dochecisiatterràalleindicazioni Ignazio Visco
mettere in questione. In primo nio»,perciòattenzioneaicosti.Ul- di Bankitalia per la distribuzione
luogo le banche, perché, ha ricor- Le frasi timo ma non meno importante: del dividendo.
dato il successore di Mario Dra-
ghi, «a dicembre i prestiti alle im- RACCOMANDAZIONE
prese si sono contratti, di circa 20
miliardi», un valore record anche
Su dividendi Le stime Nel 2012 Pil -1,5%
se influenzato dalla «volatilità dei
e retribuzioni «Italia in recessione, ma ripresa possibile»
datidifineanno».Perleaziendesi
profila un nuovo «inasprimento
delle condizioni creditizie». Le
banchedevonodimostrare«disa-
persvolgerebenelalorofunzione
ai manager Già lo sapevamo: l’Italia chiuderà il 2012
di allocazione del credito. È cru- serve cautela inrecessione.DopolestimediFmieConfin- Via Nazionale: occorre agire sul mercato del lavoro
ciale che l’economia non entri in dustria,un’ulterioreconfermaarrivaoradal
asfissia creditizia, deperendo e governatorediBankitalia,IgnazioVisco,se- zapubblicaedistimolarel’economiaconri- mento del mercato del lavoro, attenzione
trascinando con sè anche le pro- condo cui il Pil farà un passo indietro del- forme strutturali. particolare al capitale umano e all’innova-
spettivedelsistemabancario».Vi- RIFORME l’1,5%. Ma questo non dev’essere un anno Ilcompitoèarduo,vistochenonabbiamo zione, più rapide risposte del sistema giudi-
sco ha tuttavia spiegato che se ci perso. Al contrario, deve servire per gettare ancora assorbito la crisi dei sub prime. Ri- ziario. Senza dimenticare la lotta all’evasio-
sonomenofinanziamenti,loside-
ve al fatto che nel 2011 le banche Fatti progressi le fondamenta della ripresa. «Guardare
avanti», «lavorare per tornare alla crescita»
spettoal2007,ilPil«èancorainferioredicir-
cail5%,ilredditodisponibilerealeprocapi-
ne fiscale e alla corruzione.
Crescita,delresto,significacontipubblici
hanno sofferto un calo della rac-
colta del 2,8%. Insomma, senza il impensabili già dal 2013 sono i due comandamenti del
successorediMarioDraghi.Nessunadistra-
tedellefamiglie di7punti, la produzionein-
dustrialediunquinto».C’èdunquetantoda
meno stressati. Sarebbe sufficiente, spiega
Visco, anche un’espansione dell’1%, con
rifinanziamento da 116 miliardi zione è ammessa: a ricordarcelo, ogni gior-
dellaBce adicembre,sarebbean-
data peggio. Altri 150 miliardi po-
con pensioni no, c’è la cambiale dello spread. Anche se
l’Italiahacompiuto«progressiprimaritenu-
recuperare. E se gli stimoli non mancano,
questidevonoconcretizzarsinellerapidaat-
spread a 300 punti e un avanzo primario del
5% del Pil, per garantire «una riduzione del
trebbero essere richiesti nell’asta
del 29 febbraio. «Un’opportunità
e conti pubblici tiimpensabili»indirezionedellasostenibili-
tà finanziaria, ad esempio «sul fronte del si-
tuazionedelleriformedecise.Sucosapunta-
re?Il governatore nonha dubbi: liberalizza-
rapportotradebitopubblicoeprodottomag-
giore di quella richiesta dalle nuove regole
interessante»,l’hadefinitaRober- stemapensionistico»,imercatisiconcentra- zione dei servizi, effettiva semplificazione europee di bilancio».
toNicastro, dgdi Unicredit, unica no sulla nostra capacità di risanare la finan- degliattiamministrativi,migliorefunziona- RE

» Sgarbi quotidiani di Vittorio Sgarbi

hal'esclusivaresponsabilitàdell'incau-
Di Pietro pianga, ma per le vittime di Tangentopoli to acquisto. Dovere dell'attuale mini-
stroèdestituirequelcomitato.L'attuale
sottosegretario Cecchi, allora Direttore

D
iPietropiange. Èvivo. Èricco. È dimostrato la Corte dei Conti. Il «Caso to: che tristezza! In realtà Tabacci mette anni.Contestualmentemiproposeladi- Generale, non ne faceva parte e, come
potente. Ha preso il posto, con Lusi» è la perfetta sintesi dei due siste- allegria perché si vede in lui la soddisfa- rezione del Maxxi. La seconda cosa non l'allora ministro Bondi, non può essere
grande abilità, di quelli che ha mi,conilprodigioditrasformareinlega- zionedichisièsalvatopuravendogodu- avvenne,comesièvisto,eilMaxxifuaffi- ritenuto direttamente responsabile.
inquisito e fatto condannare. Tra tante li anche i fondi illegali. Ma Di Pietro, vi- todi tuttii privilegi garantiti nella Prima datoamanichel'hannocondottoadare- L'attuale inchiesta della Corte dei Con-
leggi inutili, nel nostro codice, manca vo e ricco, piange. E chissà come ridono Repubblica. Soprattutto la Dc, ovvia- narsi come il Concordia. ti, incriminando Cecchi, ha sbagliato
quella, evocata dal celebre Gip dei tem- tutti gli innocenti che ha fatto arrestare, mente. E fatti pagare per tutti, e anche La prima, purtroppo, era già avvenu- obiettivo.
pidiDi Pietro,che con luisi trovòalavo- e i parenti dei suicidi che hanno reagito per lui, al solo Severino Citaristi, il più ta, da qualche ora. Dissi al ministro che ***
rare e parla per esperienza: Italo Ghitti. inmododisperatoainchiestespessoin- onestodei democristiani. Come Tabac- se mi avesse chiamato una settimana Il"CasoRuby"è chiuso.Paroladi suo-
Me lo disse un giorno per integrare i giusteeviolente,o,ancorpeggio,allalo- ci, io difesi anche Citaristi. Tabacci non prima, gli avrei dato ogni elemento per ra(oquasi).LaDirettricediunacomuni-
mieirilievisuimetodiminacciosiepoli- ro minaccia. Penso a Moroni, a Gardini, aprì bocca. E per molti anni pensò tutto evitarel'acquistodell'operainteressan- tàcheospitòRubyhadichiarato:"E'mol-
zieschi dei magistrati alla Di Pietro: a Cagliari, a Taneschi, a Nobili, a Dari- il male possibile di Di Pietro. Adesso lo te, ma senza alcun fondamento docu- tosessualizzata,bellaintelligente,sedu-
«Lei, caro Sgarbi, ha dimenticato che il da,ea millealtriscagionatidopo annidi pensa Berlusconi che lo ha salvato dal mentario che ne avvalorasse l'attribu- centeescaltra.Mac'erailnomediBerlu-
veroreato compiuto da Di Pietro è quel- umiliazioni. Forse per questo Di Pietro, naufragiodellaPrimaRepubblica,intro- zione. Un'opera bella, ma non certa, sconi,lochiamava"Papi",dicevadiesse-
lo di corruzione di immagine. Intendo ricco e vivo, piange. ducendolo nella Seconda e consenten- non si compra. Neanche a un prezzo restata acasa suaunavolta edinon aver
di avere, con le sue inchieste, messo in *** doglidiavviarsiallaTerza,facendofinta consideratovantaggioso,chedovevain- maiavutorapportisessualiconlui.Ave-
luce il suo ruolo di giustiziere, non solo VedoBrunoTabacci,locupletatopar- dinulla.Eppureluisachetantisuoicom- sospettire. va bisogno di affetti veri, persone che si
perprotagonismo,maperottenerecon- lamentare,assessore al Bilanciodel Co- pagni di partito sommersi, travolti, Ilcrocefissoerastatooffertoa18milio- occupassero di lei senza interessi". Così
senso, per incassare sul piano elettora- mune di Milano (che dovetti difendere, scomparsi, non erano diversi da lui. nidieuroalministero,abanche,apriva- hafattoBerlusconi,adevidenza.Dando-
le, il massimo profitto dalle sue azioni in parlamento, dalle accuse di Antonio *** ti, per poi essere ceduto a 3,2 milioni. ledanariperconsentirledilavorarefuo-
giudiziarie».Lucidissimainterpretazio- Di Pietro) oggi sul palcoscenico del tea- Il primo dicembre del 2008 incontrai Nelsuocandore,elocomprendo,aBon- ridalla strada: cifre impensabili per una
ne. tro Puccini di Milano assieme all'ex Pm il ministro Bondi che mi comunicò con di la cifra sembrava conveniente. Era escort. Ma ottenute con la seduzione e
L'inutile impresa di Tangentopoli, è diMani Pulite, a GiulianoPisapia e Leo- entusiasmo di avere firmato un decreto statod'altraparteorientatodall'autore- la scaltrezza. Come ha scritto Giovanna
servita infatti, a legalizzare le tangenti luca Orlando. Qualche democristiano di acquisto di un crocifisso attribuito a volezza degli esperti, ma era stato mal Maria Maglie, il vero reato è: "Circon-
senza eliminare la corruzione, come ha di antico conio ha sicuramente pensa- Michelangelo, che io conoscevo da 20 consigliato dal Comitato di settore che venzione di attempato"
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 7

LE MISURE ANTI CRISI


I sindacati: non toccate la cassa integrazione
I leader di Cgil, Cisl e Uil contro il ministro Fornero e i suoi sussidi. Domani vertice sul welfare
Antonio Signorini ce il reimpiego. Gli strumenti esi-
L’IRA DI CICCHITTO stentivannoconfermatipernonal-
Roma Vigilia difficile per il tavolo larmare in un momento di crisi le
trapartisocialiegoverno.Domani
sindacati e associazioni datoriali
Polemica su Nicolais famigliegiàmoltopreoccupate.Si-
curamente Fornero si è spiegata
incontreranno il ministro del La- nuovo direttore Cnr male.Lacassaintegrazionestraor-
voro. La trattativa è sugli ammor- dinariapertantefamiglieèl’unico
tizzatori sociali, tema chiave della Un ex ministro prodiano, Luigi sostentamento».


riforma,alnettodiquello,politica- Nicolais ora deputato del Pd, Anche Luigi Angeletti, segreta-
mente infiammabile dell’articolo allaguidadelCnr.Aldilàdeico- rio della Uil, si augura che la rifor-
18. retti di congratulazioni, non è ma arrivi «in futuro» e che la cassa
Venerdì Elsa Fornero ha detto piaciutaatantilanominadeci- straordinaria resti almeno fino a
chiaramentecheil governointen- sadalministrodell’Istruzione, Bersani quando la crisi non sarà passata.
de rivoluzionarli nel giro di un pa- dell’Università e della Ricerca La riforma? La riforma dei sussidi comincia
io di anni. Il progetto è più o meno Francesco Profumo, che a fine Sì, ma solo a fare breccia anche tra i politici.
lostessodelineatodallostessomi- gennaio ha lasciato proprio GiuseppeFioroni,Pddiareapopo-
nistro nel primo incontro sulla ri- quellapoltronaperchéaccusa-
a crisi lare, ma anche Cesare Damiano,
forma: sussidio di disoccupazio- todi conservare il doppio inca- conclusa exministrodelLavoroedesponen-
ne generalizzato e cancellazione rico. «È difficilmente contesta- te Pd «laburista» hanno chiesto di
della cassa integrazione straordi- bile che il nuovo presidente non toccare la cassa integrazione
naria, quella che usano solo le non sia soltanto un tecnico ma straordinaria. Il segretario Pier
grandi imprese industriali, della anche un politico», dice Fabri- Luigi Bersani non è del tutto con-
distribuzione e dei trasporti. zio Cicchitto, capogruppo dei trario, a patto che la riforma arrivi
Anche questa volta la reazione deputatidelPdl. Rincara lado- a crisi conclusa. Venerdì Damia-
dei sindacati è stata negativa. «In se il sindacato Usi-Ricerca: «Il noavevagiàpolemizzatoconilse-
una stagione difficile è prioritario manuale Cencelli è sempre at- gretarioegliavevachiesto:«Sedo-
mantenere gli ammortizzatori tuale». vessimo andare al governo nel


cheabbiamo»,haspiegatoilsegre- 2013 la nostra azione sarebbe in
tario generale della Cgil Susanna continuità»,conMonti?Insintesi,
Camusso.Einparteèunaquestio- pagareuneventualesussidiodidi- toaisussidiattualmenteinvigore. CONFRONTO scorso anche il leader della Cisl «caroBersaniseilaburistaoliberi-
ne di tempi. Il governo ha dato al- soccupazione,vistocheilgoverno Problemabenpresenteaisinda- Il ministro Raffaele Bonanni: «Siamo contra- sta». Parte della risposta arriverà
l’attuale sistema un altro anno di non ha intenzione di impegnare cati.«Sull’ammortizzatoreuniver- del Lavoro ri alla cancellazione della cassa Damiano quando Fornero presenterà la ri-
vita,nellasperanzachelacrisisiat- soldi pubblici.Il rischio è che la ri- sale-èl’avvertimentodiCamusso Elsa Fornero straordinaria,ilministrosachevo- Caro forma. Il Pdl si è concentrato sul-
tenui. Poi qualche cambiamento formafiniscaperfareaumentareil - serve che il governo decida quali e il leader gliamo confermare il sistema de- Pier Luigi l’articolo 18. Oltre all’ex premier
ci sarà, soprattutto per quanto ri- costo del lavoro o che si riducano risorse rendere disponibili altri- della Cisl gli ammortizzatori esistenti. Vo- Berlusconi, Gelmini e Cicchitto
guardalacassaintegrazioneinde- letutelerispettoallacassaintegra- mentièsolounariduzionedelletu- Raffaele gliamorenderlopiù efficientecon sei laburista hannochiestochelamodificanor-
roga,pagatainteramentedalloSta- zione,adesempioprevedendoco- tele e non un ampliamento». Bonanni l’utilizzointensivodellaformazio- o liberista? ma sul reintegro dei licenziati sia
to. Il nodo è infatti quello di come perturepertempipiù brevirispet- Fermo sulla posizione del mese [Lapresse] neperrenderepiùsempliceevelo- affrontata.
8 INTERNI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

TERREMOTO POLITICO A BERLINO

Il presidente si dimette
perché in Germania
la giustizia funziona
Non è l’etica pubblica dei politici che dobbiamo invidiare
ai tedeschi ma la credibilità e l’efficienza della magistratura
di Giancarlo Perna nel caso di Kohl (e di Wulff)- «in- rela provasecondologica elegali- di più, un Paese delle banane. Ri- italiani non sapranno rispondere servati, né si dimise, né affrontò il
controvertibili». I fatti, da noi, so- tà. cordiamocicheilCavèstatoinda- a questa domanda i loro politici processo. Disse: «Non ci sto» e ri-
Dopoavereresistitoalcunime- no tutt’al più supposizioni. Gli in- Se, con questo chiari di luna, un gato per mafiosità, tanto come non potranno comportarsi come masesulColle.Dovevainvecefare
si, il Presidente della Repubblica dizi nascono da intercettazioni politicoitalianodovessedimetter- mandantedellestragidiFalconee quelli tedeschi. L’Italia non è la come Wulff? La materia era incer-
tedesca Christian Wulff si è arreso ta e gli italiani non glielo chiesero.
ambigue, soffiate di pentiti stra- si - come sarebbe sacrosanto eco- Borsellino, quanto per le bombe Germania. È, dunque, fuori luogo Lamagistraturapoiloassolse,dan-
quando la Procura ha chiesto al gonfi di interessi personali, teore- meinGermaniasipuòragionevol- che,nel1994,seminaronomortee l’invidiadi cui si parlavaall’inizio, doragioneal suocomportamento
Bundestagl’autorizzazioneapro- mistrampalatidipmimmersifino mente fare - ogni volta che un giu- distruzione.Allora:dovevadimet- perché le due magistrature sono poco tedesco.
cederecontrodilui.Halasciatoal- al collo nella lotta politica, e altre dice indaga su di lui, non sarem- tersi lui o dovevano essere presi a incomparabili. Giovanni Leone, invece, fu teu-
l’istanteil suoseggio e si è messo a cosecosì.Insomma,unatotalein- mounPaesevirtuosoma,trevolte pedate gli inquirenti? Finché gli LasciamoilBerluscaperchésca- tonico. Messo alle strette, lasciò
disposizione dei giudici. certezza del diritto e delle prove. tena le opposte partigianerie. mesto il Quirinale. Anni dopo, si
Quant’èbravo!hanno esclama- Tant’è che una dozzina di anni fa Prendiamo il defunto O. L. Scalfa- scoprì che era stata una colossale
toconinvidiamoltiitaliani,abitua- dovemmo riscrivere l’intero arti- TRISTE CONFRONTO PRECEDENTI ro, quintessenza del politico buo- montaturapolitica,giornalisticae
In Italia mai accuse Kohl finì nello scandalo giudiziaria.Uninutiletrauma,per
tiainostraniattaccamentiallapol- colo 111 della Costituzione (pro- no, l’uomo che aveva indossato la Leoneel’Italia.E la conferma che,
trona.Sipuòcapirli,mavannofat- cessogiusto)per costringerei giu- incontrovertibili, ma il tangenti ma restituì i toga in gioventù e che, da allora, si seaBerlinoc’èilmiticogiudicegiu-
te distinzioni. dici, ormai totalmente anarchicie sentì per sempre magistrato. An- sto, a Roma c’è invece il famigera-
Nebastauna:c’èmagistraturae dimentichi,araccogliereevaluta-
caos di diritto e prove soldi e riebbe la dignità chelui,però,accusatoperifondiri- to Palazzaccio.
magistratura. Le toghe tedesche
godonoeccellentefiducianelloro
Paese, quelle italiane sono tra le
meno rispettate. E con ottime ra- Prime pagine Lo scandalo tedesco
gioni.
Nel 1999 in Germania ci fu uno
scandalopolitico-finanziariodidi-
mensionimaggioridiquantinesi-
ano venuti alla luce in Italia con
La stampa non risparmia Berlino
Tangentopoli. Helmut Kohl, il
grandecancellieredellariunifica-
zione tedesca, fu impiccato a due
Giorni da brivido per Frau Merkel
maxi tangenti incassate dal suo
partito, la Cdu, anni prima. Una UnaMerkelinstilebandabassotti.Ladipingeco-
mazzettaderivavadallavenditadi sìilbritannicoTimesnellavignettadedicataallacrisi LA CACCIA AL SUCCESSORE
carri armati all’Arabia saudita. La economica europea pubblicata nel giorno del terre- L’opposizione spinge per il popolare
seconda fu versata dall’allora in- motoistituzionaleinGermania.Mascherinaaglioc- pastore Gauck, ma prende quota
quilino dell’Eliseo, il socialista chi,tenutadaladrona,FrauMerkelhaappenaporta-
François Mitterrand, per l’acqui- il nome di Huber, teologo di fama
to a segno un colpo al museo greco degli antichi ma-
sto da parte di Elf Aquitaine di un nufatti, spaccato la teca che conteneva la preziosa
entepetroliferodell’exDdr.L’am- «democrazia»eportatoviailbottinoinunabandiera ora,ilcristianodemocraticoNorbertLammert,presi-
montare delle tangenti era enor- astelletteUe,incurantedeicoccichecadonosullate- dentedelBundestag.Unaltrobuconell’acquachesi
me. In un conto corrente ginevri- stadelpremiergrecoLucasPapademos.Datempola aggiungerebbe a quello del presidente della Corte
no furono trovati 300 milioni di satirasiabbattesullaCancellieraeirisvoltidelleulti- Costituzionale, Andreas Vosskuhle, sul quale dopo
marchi. Cifre simili, in Italia, non ALL’ESTERO meore -la crisiistituzionale che hacostretto ilpresi- due ore e mezzo di vertice ieri mattina Cdu-Csu e
si sono mai viste. La crisi dente della Repubblica tedesca Christian Wulff a di- Fdp avevano trovato un’intesa.
Kohl(giàpensionatoesenzain- tedesca mettersi - rischiano di rinfocolare l’ironia ai danni È evidente, insomma, che nonostante la volontà
carichiistituzionali)nonnegòifat- vista della nuova lady di ferro. La notizia delle dimissioni della Cancelliera di chiudere la questione entro il fi-
ti,cheeranoincontrovertibili.Tut- dall’estero: ne settimana, la scelta del successore prenderà più
delpresidentecampeggiavaierisututteleprimepa-
tavia, nelle more del processo, si molta tempo e potrebbe chiudersi solo mercoledì. Anche
ginedellastampastraniera,scarnadicommenti-Ti-
buttò a corpo morto nella ricerca cronaca, perchéFrau Merkel sitrova adover fare i conticonla
mes a parte - probabilmente in attesa di capire come
difinanziatoriperunacollettacon pochi condizione posta da Verdi e socialdemocratici: se si
commenti lacosaevolverà,siainGermaniacheperirisvoltisul-
laqualerisarcirelacresta.Racimo- vuole trovare un candidato comune - come la stessa
(per ora) e la crisi economica internazionale.
latalasomma,larestituì.Laprocu- Merkel ha proposto per evitare di infilarsi in un cul-
la satira Tempiduriper laCancelliera, distratta dall’emer-
ra prese atto e in meno di un anno de-sacdinumeriincertialmomentodelvoto-ilnuo-
la causa fu archiviata. Nessun ac- del «Times» genza interna in un momento in cui tutte le energie
vo presidente non dovrà essere un membro del go-
canimento, nessun tentativo di dovrebberoesserespeseperl’emergenzapara-inter- verno. Questione che fermerebbe la corsa del mini-
uscire dai confini della faccenda na,quelladell’euro.Inveceperleprossime48oreal- stro delle Finanze Wolfgang Schäuble e della Difesa
perdemonizzarel’excancelliereo meno, Angela Merkel dovrà giocare su due tavoli. ThomasdeMazière.Perduenomichescendono,al-
ilsuopartito.Fuconsideratouner- Partite faticose. A cominciare proprio da quella che tri due che salgono. Prende quota, almeno quanto a
rore,siriconobbecheerastatofat- deve ricreare i delicati equilibri politici nel Paese di consenso popolare, il pastore evangelico Joachim
to il dovuto per metterci riparo e cui è alla guida. Ecco che ieri è stata una giornata di Gauck(Spd),losconfittodidueannifachelasciòspa-
chelasanzionedelpentimentovir- freneticheconsultazionipertrovareilpiùampiocon- zio,suo malgrado, proprio a Wulff e considerato mi-
tuoso era sufficiente per punire il sensosu un nuovonome che restituisca alla Germa- gliorcandidatodallaSpdedal46%deitedeschi.Eco-
politicoeristabilirel’eticapubbli- niaunpresidenteeallaCancellieralareputazionedi minciaaemergerequellodiWolfgangHuber,vesco-
ca.Lastampa,soddisfatta,ritiròle leader arguta e lungimirante, intaccata dal naufra- vo evangelico e teologo di fama, ex presidente della
armi che nella fase iniziale aveva giodelsuo«pupillo»,ilcapodiStatocheleiavevavo- Chiesa Evangelica tedesca. All’età di settant’anni,
sfoderato bellicosamente. lutoepromosso.Primalaquestioneverràchiusa,pri- Huber resta un indipendente, ma il suo nome non è
Giudicatesequestoandamento maMerkelpotràtornareaoccuparsiaritmiserratidi affatto sgradito ai socialdemocratici, che pure cal-
cristallino sia paragonabile al ca- crisieuropeaeprimadaràl’impressionedinonesse- deggiano la candidatura dell’ex ministro dell’Am-
os della nostrana Tangentopoli o re stata toccata da una crisi grave alla vigilia del voto biente Klaus Toepfer. Uniche donne in lizza,il mini-
aicasinichecapitanoquandoleto- in Schleswig-Holstein e Saarland. stro del Lavoro Ursula von der Leyen (Cdu) e Katrin
ghesiimbattononeireatidellapo- Eppureierisarebberofioccategiàleprimedefezio- Goering-Eckardt,tedescadell’est,pocograditaperò
litica. Innanzitutto, mai una volta ni. A declinare l’invito, secondo fonti della coalizio- al partito liberale, timoroso che una sua elezione
che le accuse siano certe e - come ne di governo, sarebbe uno dei favoriti della prima apre le porte a un governo nero-verde.
10 INTERNI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

LE MOSSE DEL CENTRODESTRA


dalla prima pagina

I partiti sanno solo fare danni


una sensazione di truffa che ha
delgrottescopromanadalconcet-
(...) il Pd? Niente di niente, un si- tostessodipartitopoliticod’appa-
mulacrodi culturein fusione per- rato. Viva i partiti, se i partiti sono
manenteeinatrocedivisionesem- cose che costano poco, invadono

Ecco perché non servono più


piterna. È stato utile soltanto alla poco lo spazio pubblico, e agisco-
battaglia dei capi, è terreno per nocomecollettoridialtreforzevi-
scorrerie, zona di allarmante in- ve, in un arcipelago detto società,
conciliabilitàdelle diverse e inva- a favore di una leadership e di un
denti consorterie. A che serve programma, di idee modeste ma
l’Udcoglialtriframmenti?Oravo-
gliono con gran pompa metter su
Questi finti apparati sono diventati i servi del governo composto dai tecnici credibili su come si fa a guidare lo
Stato, a renderlo compatibile con
un«partitodellanazione»,lancia-
reun’opasul centrodestra, chissà Il Pdl si è mangiato la leadership. Il Pd è terreno di scorrerie. L’Udc farnetica la cittadinanza nelle sue forme
moderne.Chifatessereecongres-
con che mezzi di sfondamento, si è destinato a perdere ancora e
cheintrugliebrodaglieparapoliti- grammi a breve e medio termine zionecheduradavent’anni.Male te e genericamente moralistica. morticherendevivacela protesta ancorae ancora.Il metro di misu-
che.Fannodannoipartitid’appa- nellacontesaperungovernoelet- argomentata,perdipiù,vagamen- Ma è la sopravvivenza di partiti e legittima l’insopportazione per ra della politica è una buona rac-
rato, il resto di ciò che fu e che eb- to, a partire dal 2013, non di carte la politica come oggi appare, che coltadati,unafortecomunicazio-
beunsensoinanniormailontani. dei valori a cui nessuno piega la porta al fenomeno delle primarie ne, un programma e l’azione di
Apparatichealimentanosignorie benché minima attenzione, non BISOGNO DI CAMBIARE LA RICETTA VINCENTE sempre e regolarmente vinte da- chiè eletto per governareo perfa-
localidetteanche«rapportoconil di trombonate e retoricume. La Chi pensa alle tessere Una buona raccolta dati, glioutsider,bastachesianocandi- re opposizione. Il resto è fuffa, so-
territorio». Partiti che non hanno cattiva reputazione dei partiti na- e ai congressi è ancora una forte comunicazione dati antipartito. pravvivenza, morto che afferra il
uno statuto ideologico, perché le sce da molti equivoci, d’accordo. Le lotte dinastiche, i figli e altre vivo.
ideologie sono spettri. Che si nu- Dauna campagna di delegittima-
destinato a perdere e l’azione di chi è eletto discendenze messe di mezzo, Giuliano Ferrara
trono di finanziamenti ipertrofici
efuoricontrollo,anchebiadaperi
cavallimorti,edissipanocredibili-
tà a milioni di euro. E coltivano la IL MARONIANO SINDACO DI VERONA RIMOSSO DALLA VICEPRESIDENZA
guerricciolatragruppi,l’accapar-
ramentodelletessere,laformazio-
ne di maggioranze implausibili, Parlamento del Nord:
strutturate sul nulla delle relazio-
ni personali. Sono anime morte.
Sveglia. La riforma della politi-
tolto l’incarico a Tosi
ca possibile è la fine dei partiti co- La Lega ha rimosso Flavio Tosi, sindaco di Verona,
me modello del Principe machia- prossimo alla ricandidatura e uomo forte del Carroccio
velliano, come gabbie di matti in- maroniano, dall’incarico di vicepresidente del
tenti a succhiare il sangue di rapa Parlamento padano. Al suo posto il capogruppo alla
aistituzionichesiaffloscianoper- Camera Gianpaolo Dozzo. A comunicare la revoca a Tosi
ché nessuno crede che servano: è stato Roberto Calderoli: «Troppe assenze alle riunioni
Parlamento,governo,sindaco,go- dell’ufficio di presidenza», ha spiegato il coordinatore
vernatore, e poi fondazioni, asso- delle segreterie nazionali della Lega. Ma il vero motivo
ciazioni, lobby, questi luoghi del- che sta dietro a questa scelta riguarderebbe la corsa di
lapoliticaeffettivasonoormaide- Tosi per la riconferma a sindaco di Verona, nella quale
putatiaserviredainvasiperleam- lui vorrebbe presentarsi con una propria lista.
bizionisbagliatedipartitisbaglia- Decisione che ha suscitato l’irritazione del Senatùr.
ti.Aforzadipartitifintisiamoarri- Intanto qualcuno sottolinea sospette coincidenze nella
vati ai partiti serventi del governo «defenestrazione» di Tosi. Annuncio fatto trapelare oggi
compostodaitecnici,allemaggio- da Roma, si sottolinea, da ambienti notoriamente vicini
ranzetripartitecheubbidisconoa al «cerchio magico» ostile al sindaco veronese. Forse
chidisponedelpotereveroesono serviva dare la notizia perché ci si avvicina sempre più
costretteafunzionare sulpresup- alla scadenza dei congressi provinciali di Padova e
posto che il comando politico e il Treviso e a quello regionale della Liga Veneta
voto degli elettori non abbiano
piùalcunarelazionel’unoconl’al-
tro.Ilcommissario, ilcoordinato-
re, il segretario,tutte intercapedi-
ni di una casa crollante. Verso le amministrative La nuova strategia
Ledueipotesidiriformadeipar-
titisonofallite.Berlusconidoveva
strutturareuncartelloelettoralee
un partito leggerissimo, uno staff,
eVeltroniavevapromessounavo-
E il Pdl dà il via all’esperimento «liste civiche»
cazionemaggioritariadelPdperil L'impressione, insomma, è che quello
governo del paese o per l’opposi- La Spezia, alle primarie per il sindaco tre candidati «indipendenti» non iscritti diLaSpezianonsaràuncasoisolato.Perdi-
zione costituzionale. verse ragioni. Perché il Cavaliere - questo
Erano due idee promettenti, Adalberto Signore tidaaltrettantelisteciviche.ALaSpezia,in- sarà l’esperimento. E se alla città ligure ne ripeteinprivato-èdell’ideache«inunmo-
unapresad’attodelnuovocaratte- somma,ilsimbolodelPdl nonci sarà visto seguirannoaltre.Verona,peresempio.Vi- mentoincuidilagal’anti-politica»potreb-
re dei rapporti politici, una collo- Roma Nullaèdeciso,certo.Manonc’è al- che, spiega il consigliere regionale Luigi stocheilleghistaTosi-cheinsistenelvoler beessereunastradaquelladiaffidarsi«an-
cazione agile tra le famiglie euro- cun dubbio che le acque in casa Pdl siano Morgillo,«abbiamosceltodinonpresenta- presentare una sua lista personale per la che alla società civile». D’altra parte, è in
peedeipopolari,deisocialisti,dei piuttosto agitate. E non solo dai congressi reunnostroiscritto»per«paurache,come corsaallariconferma-èsemprepiùinrot- qualchemodo quellochesièfattosuscala
liberali,mainnomediunsolome- provinciali- ieri siè apertoquellodi Paler- giàaccadutoaMilanoeNapoli,inostrielet- taconBossi.Searrivassedavveroallostrap- nazionaleconil governodeltecnicoMon-
stiere: amministrare, governare, moconAlfanoinprimafila-edallaquerel- tori boccino proposte del partito». poconviaBellerio,ilPdlpotrebbecomun- ti.Eppoiunasoluzionediquestotipoevite-
viverenelle istituzioniconla clas- lesuitesseramentiirregolari,masoprattut- Il punto, quindi, è capire quanto ampio que sostenerlo proprio sotto insegne civi- rebbe confronti con il passato. Nonostan-
se dirigente eletta, e fare politica todalleprospettivefuture.Quellecheguar- che.EpurePalermopotrebbeessereunla- tequalchecennodiripresa-unsondaggio
senzasopportareil bastodelpoli- danoal2013,conilpartitodivisotrachivor- boratorioinquestosensovistocheaviadel- Emg per La7 dà il Pdl in risalita dello 0,7%
ticismo, delle stramorte identità rebbe«fondersi»inuncontenitorepiùam- IL CASO PALERMO l’Umiltà c’è chi non esclude che il Pdl pos- con il centrodestra che riduce dal 10 al-
universali o di principio, i partiti pio che comprenda anche il Terzo polo e Sul tavolo l’ipotesi che gli saallafineconvergeresulcandidatosinda- l’8,2%ildivarioconilcentrosinistra-ilpar-
della falce e martello o dello scu- chiinveceimmaginaconl’Udcunasempli- azzurri appoggino l’outsider co del Terzo Polo, Massimo Costa. Che a titodiAlfanononè,infatti,piùinsaluteco-
do crociato o del sole nascente. ce alleanza così da tenere aperto il canale quel punto sarebbe appoggiato solo da li- me quando nel 2008 arrivò al 37%.
Fallironoancheitentatividitorna- con la Lega. Ma le prospettive sono anche Costa senza insegne di partito ste civiche. In un momento così delicato per il qua-
re a una nuova mappa partitica, quelledella prossimaprimavera, perchéè dro politico e per le prospettive future (di-
daigoverniD’Alemaalla Bicame- chiaro che la tornata amministrativa sarà NOVITÀ scorso che vale per tutti i partiti) potrebbe
rale.Oralafinzionediventaunain- unpassaggiofondamentaleperpoideline- Il Cavaliere dunqueavereunsensovalutarel’opportu-
sopportabile pantomima. C’è un areloscenarioincuiilprossimoannosian- è tentato nità-casopercaso-diaprireallasocietàci-
severo e rigoroso bisogno di cam- drà a votare per le politiche. dall’idea vile.Perchéunrisultatonegativopotrebbe
biamento. EdèquestalaragionepercuiilCavaliere di dare alle scuotereilPdlefarsaltareequilibrigiàtesi.
Quando sento parlare di con- ètentatodall’ideadidarealleamministra- amministrative Eperchéinunasituazionesimileèpiùface
gressi,ditessere,diimbrogli radi- tive un «profilo civico». Un’ipotesi di cui un «profilo verificare possibili convergenze al centro
catisulterritorio,mettomanoalla sta parlando da tempo non solo con Alfa- civico». Un’idea visto che ancora ieri Calderoli continuava
pistola.Non cen’èalcun bisogno. no,maanchecon altribigdi viadell’Umil- di cui sta aripetereche«l’alleanzaLega-Pdlèmorta
C’è bisogno di raccogliere fondi, tà.Echetroveràcertamentespazioseieriil parlando non esepolta».Tuttiargomentichesarannoaf-
altrocherimborsi,ediraccogliere coordinamento provinciale del Pdl di La solo con Alfano frontatidomaniseranellacenaorganizza-
consenso (nei paesi politicamen- Spezia ha ufficializzato i suoi tre candidati ma anche con ta da Berlusconi a Villa Gernetto con Alfa-
te e costituzionalmente evoluti il alleprimarieperlacorsaasindaco.Unno- altri big di via no,icoordinatori,ipresidentidiRegionee
fund raising e il consenso sono la taio, un avvocato e un indipendente, tutti dell’Umiltà Provincia, i sindaci dei comuni più grandi
stessa cosa). C’è bisogno di pro- «espressionedellasocietàcivile»esostenu- [Lapresse] e diversi dirigenti del Pdl.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 11

IL CAVALIERE IN CAMPO
«Con il Colle c’è sintonia, lealtà a Monti»
Berlusconi: «Aiuteremo il governo a fare le riforme. Il premier? Ho suggerito io il suo nome a Napolitano»
Fabrizio de Feo to». ternazionale neimiei confronti. È
L’ex premier si sofferma, poi, stato un danno più per l’Italia che
Roma «Io tradito da Napolitano? sul complicato mosaico del cen- nonpermepersonalmente».L’ul-
Niente affatto. Fui io a indicare trodestra.«OggilaLegavuoldimo- timo pensiero è rivolto al futuro.
Monti». Silvio Berlusconi in una strarelasuaidentitàehaunaposi- «MipresenteròperilParlamento,
intervista all’agenzia di stampa zione diversa riguardo al gover- manonperlapresidenzadelCon-
spagnola Efe, soffia via la polvere no.Questononsignificalafinedel- siglio.IlPdlha elettoall’unanimi-
d’arsenicoeitantisospettichean- la nostra alleanza. Per il futuro si
coraavvolgonoilpassaggiodicon- potràavere una forte eleale colla-
segne dello scorso novembre e borazioneatuttiilivelli».Unaspe- PADRE FONDATORE
detta la sua verità, assicurando di ranza che si proietta anche verso «Non mi ricandiderò più
non sentirsi tradito. «Mi sono di- l’Udc. «Mi auguro che Casini e il a Palazzo Chigi. Ci sono
messopersensodiresponsabilità suo partito, che è con noi in Euro-
e per senso dello Stato, per toglie- panel Ppe, abbianola saggezza di
giovani, ora tocca a loro»
repretestiachispeculavasull’Ita- capire che in Italia i moderati so-
lia». nolamaggioranza,mavinconoso- tàcomesegretarioungiovanebra-
«Fui io a indicare Monti nel lo se restano uniti». Berlusconi ri- vissimo, Angelino Alfano, che ha
1994 come Commissario Euro- torna poi sull’offensiva giudizia- 35 anni meno di me. Tutta la mia
peoeaconfermarglilafiduciaper ria ai suoi danni. «I processi sono generazionedevefareunpassoin-
ilsecondo mandato.Conosco be- strumentali e gli italiani lo sanno, dietro. Io avrò un ruolo di padre
ne la sua serietà e competenza e altrimenti non avrebbero conti- fondatore. Darò il mio contributo
gli sono al fianco con lealtà» ag- nuatoavotarmi.Ètuttoraincorso alla campagna elettorale quando
giunge Berlusconi. L’ex premier unacampagnadicalunnia,perse- CONCORDIA Berlusconi ha confermato l’appoggio al governo Monti su posto fisso e articolo 18 [Ansa] laparentesidelgovernotecnicosi
incoraggiailsuosuccessoreadan- cuzioneediffamazionealivelloin- chiuderà».
dare avanti: «In questo momento
dobbiamo tutti lavorare nel-
l’esclusivo interesse dell’Italia.
Dobbiamo liberarci dalle incro-
stazionistrutturalieburocratiche
che ostacolano la crescita. Mi
aspettopurecheMontifacciasen-
tire la voce dell’Italia in Europa
conancor maggiore forza e deter-
minazione».«Eronel giusto-pro-
segueBerlusconi-quandodicevo
che le misure d’austerità non sa-
rebberobastateebisognavacam-
biare le regole di questa Europa
che è un’unione monetaria ma
non politica, con una banca cen-
traleprivadeglistrumentidiqual-
siasi altra banca centrale. Sono
statoilprimoadirechebisognava
investireperfarripartireleecono-
mie, e che gli investimenti infra-
strutturali dovrebbero essere fa-
voritidall’emissionedibondeuro-
pei». Piuttosto, questo governo di
tecnici «deve anche mirare a rea-
lizzare quella riforma dell’archi-
tetturaistituzionaleindispensabi-
le per la governabilità dell’Italia».

LA PERSECUZIONE
«Contro di me processi
strumentali. Un danno
all’Italia più che a me»

Così come non deve avere timi-


dezze nell’affrontare la riforma
del mercato del lavoro.
Su questo punto l’auspicio di
Berlusconièchiaro:«L’articolo18
nonsiauntabù».«SperocheMon-
ti riesca a rendere più flessibile il
mercato del lavoro e a realizzare
un’effettiva libertà di concorren-
za per restituire competitività al-
l’Italia. Potrà contare sulla leale
collaborazione del Pdl e mia per-
sonale.Dellamodificadell’artico-
lo 18 se ne deve poter discutere.
Noi proponemmo di modificarlo
almeno per i nuovi assunti, ma la
reazione,soprattuttodeisindaca-
ti, fu furibonda. Alla fine que-
st’ideaètornata».Lapolemicasul-
la frase di Monti sul posto fisso?
«Volevadirechenelmondodiog-
gil’obiettivononpuòesseremaiil
posto fisso ma il lavoro in sé. Nes-
suno meglio di me può sposare
questatesi.Nellavitanonmisono
mai fermato, ho sempre affronta-
tosfidenuove:costruzioni,televi-
sione, sport, politica. Monti non
voleva certo elogiare il precaria-
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 13

I DEMOCRATICI NEL CAOS


Da Palermo a Genova le primarie scoppiano
Renzi e lo spin doctor Gori tirano la volata a Faraone, l’anti-Bersani. E un cavillo può rimettere in corsa la Vincenzi
Mariateresa Conti
il caso Le associazioni si fanno la guerra su sperperi e consulenze d’oro
Altro che «Big Bang», il motto
dei «rottamatori» alla convention IN AULA di difendere la struttura chieden-
dellaLeopolda,aFirenze,allafine Ileana do di aspettare il responso dei tri-
dello scorso ottobre. Il vero botto, Argentin, bunali e di evitare «ipocriti stru-
il Pd, lo sta facendo con le prima- deputata del mentalizzazioni», perché «il per-
rie per le prossime amministrati- Pd, quasi un sonaledellaAlmhasempregaran-
ve. Da Sud a Nord. Da Palermo a anno fa (era il tito livelli soddisfacenti di assi-
Genova. Nel capoluogo siciliano 31 marzo) al stenzaperlacuradegliutentidisa-
con il candidato dei «rottamato- centro di una bili,livellidiassistenzachemiim-
ri», Davide Faraone, che ha chie- polemica sui pegno per il futuro a migliorare».
sto le dimissioni del tesoriere del disabili. Un appello alla prudenza e al ga-
Pddenunciandocheilpartito,vio- Durante una rantismo che la parlamentare
landoilcodiceetico,stasostenen- seduta della nonpraticaquandoc’èdenuncia-
doancheeconomicamentelacan- Camera dai re le malefatte, ancora da dimo-
didata promossa dal segretario banchi della strare, di un’altra associazione: la
Pier Luigi Bersani, l’eurodeputa- Lega è partito Uildm (Unione italiana lotta alla
taRita Borsellino.Nellacittà della un insulto a distrofia muscolare), nella cui se-
Lanterna con un pasticcio che ri- sfondo zionelaziale-standoallesueparo-
schia di annullare la vittoria con- discriminatorio le-nontuttofilerebbeliscio:«Dob-
quistatadaMarcoDoriaoaddirit- rivolto alla biamoimparareadiredei“no”an-
tura di vedere in corsa per la pol- Argentin, poi cheaidisabili,perchénontuttiso-
trona sia Doria sia il sindaco sono arrivate le no onesti e perbene... una carroz-
uscente silurato dalle primarie, scuse zinanonfadiunapersonaunaper-
Marta Vincenzi. Sì, perché, come [Lapresse] sonaperbene,cosìcomeunbasto-
haraccontatoItaliaOggi,anorma ne bianco». Ma che cosa avrebbe
di statuto, anzi, ironia della sorte, fattoditantogravelaUildmLazio,
per l’articolo 18 dello statuto del unaonluschegestisceungirod’af-
Pd, le primarie, a Genova, non
s’avevano da fare: doveva essere
fatta una scrematura preliminare
delle candidature, perché si stava
Gian Marco Chiocci

Soldi spariti, consulenze


d’oro, truffe, contratti sottopaga-
Faide tra disabili e assistenti in nero fari da sei milioni di euro all’anno
e che si occupa della riabilitazio-
nedi1800disabili?LaArgentinac-
cusailpresidenteMarcelloToma-
candidando il sindaco uscente.
Unagranadopol’altra,perBer-
sani.Ieri,a«rottamare»ilsegreta-
ti.Indaginidellamagistratura,bli-
tz dei carabinieri, interrogazioni
parlamentari. Denunce e contro-
I guai della deputata Pd Argentin setti(indagato,asuavolta,perrea-
ti malversazione e abuso d’uffi-
cio) di aver speso 500mila euro
rio, ricordandogli che le regole denunce nel mondo spesso di- mento di 7.761 euro (poi ulterior- fatticosìdice,aggiungendocheal- per consulenze, altri 490mila per
vanno rispettate, è stato il leader
deirottamatoriesindacodiFiren-
menticato dei portatori di handi-
cap che in un paio di episodi va a
mente ridotta) a favore del suo ex
assistente che oltre al licenzia-
lo spillo laArgentinvenneaumentatol’in- l’ampliamento, la ristrutturazio-
dennizzo della Camera per gli ac- ne e manutenzione della sede e
zeMatteoRenzi,chehapartecipa- convergeresuIleanaArgentin,de- mentointroncolamentavatratta- compagnatori fino a 3mila e 150 circa un milione per giocare in
to alla convention promossa da putatademocraticaeresponsabi- menti penalizzanti, pagamenti in Pier Luigi al guado: euro(«amedava1.000euroinne- Borsa (con una perdita di circa
Faraone insieme al suo spin le dei diritti dei disabili del Pd. Il nero, mensilità arretrate. A detta ro quando me ne spettavano 120milaeuro)sottraendoliallecu-
doctor, Giorgio Gori. Quest’ulti- nomedellaparlamentare–affetta delcollaboratore,G.P.,unopsico- meglio Belen o Elsa? 1.650regolarmentedichiarati.Al- reperidisabili.Contestazionigra-
moharivelato diessere«palermi- da amiotrofia spinale – spunta in la Camera ci stavo sempre, ho an- vi, respinte dall’interessato e so-
tano da un mese» perché dà una una duplice vicenda in relazione «Sedovessedeciderea chiri- corailpassquiconme»).MalaAr- prattutto dall’Agenzia nazionale
mano («non mandato da Renzi», a una causa (da lei persa) davanti «SOTTOPAGATO» farsi come modello, tra Be- gentindiceinvececheno,nonera per le Onlus (alle dipendente di-
èstatal’excusationonpetita)alrot- al Tribunale del lavoro e a una in- L’ex aiutante le fa causa: len Rodriguez e il ministro così perché svolgeva funzioni da rette di Palazzo Chigi) che non ha
tamatoreFaraone,candidatoanti- chiesta (in corso) della Procura di l’onorevole condannata del Lavoro Elsa Fornero, mia «operatore so- riscontrato al-
Bersani. Renzi, a Bersani, non le RomasullaAlm-Associazionela- figlia sceglierebbe la Forne- ciale».Ecosìdi- cuna anoma-
ha mandate a dire: «Le primarie – ziale motulesi - di cui l’onorevole a risarcirgli gli arretrati ro e quindi lascerei fare a lei. ce anche il fi- lianellagestio-
ha dichiarato prima di salire sul
palco–servonoadecidereilcandi-
datomigliore,ilpartitoleorganiz-
zaenonfinanzialacampagnaelet-
è presidente. Ma c’è da dire che la
battaglieradeputatahadenuncia-
to a sua volta presunti sperperi e
abusiche sono oggettodiun’altra
logo,laaiutavaascriveree-mail,a
organizzarel’agenda,l’accompa-
Mia figlia non ha dubbi». Co-
sì parlò il segretario del Pd
PierLuigiBersani.Malui,chi
danzatodell’Ar-
gentin, ex ac-
compagnatore
3.150 ne della Uildm
laziale per il
semplice fatto
gnavainTransatlanticoconlacar- sceglierebbe tra la showgirl della stessa, Gli euro dati dalla Camera che si tratta di
torale dell’uno o dell’altro candi- inchiestachevedenelmirinol’as- rozzina, smistava la posta, si pre- argentina e il ministro del ascoltato come alla deputata disabile per un’associazio-
dato».Quindi,dalpalco:«Lapole- sociazione-madre nella distrofia, occupava di tenere i contatti con Welfare che sta mettendo a testimone al ilpagamentodegliaccom- ne privata che
micasulfinanziamentononèfine laUildm.Laprimavicendas’ècon- le strutture del partito, prendeva soqquadroirapportitralasi- processo. pagnatori non riceve fi-
asestessa.Ilproblemaècheican- clusa con la decisione dei giudici appunti. Un lavoro da assistente nistra e il sindacato? Il giudice, in nanziamenti
didati devono essere tutti alla pa- dellavorodicondannarlaalpaga- parlamentare, si direbbe. E lui in- sentenza, con- pubblici, ma è
ri,ilproblemaèchesitrattadisol- danna l’onore- liquidata per
di pubblici. Le primarie si posso- vole a pagare servizi erogati
no perdere, ma non si può perde-
relafaccia».E,casoFaraoneapar-
te,ilPd aPalermola faccia l’hagià
persa.Trecandidati:Faraone,tes- 7PLYJHYSV*LJJHYLSSP
gliarretrati(tre-
dicesima, Tfr,
eccetera) ma
1.000 aidisabili.Ean-
che fosse vera
la storia della
quantoall’assi- Gli euro che la Argentin Borsa, il ricor-
seratoPdnonsostenutodalPd;Ri- 3»\Y[VKLSSHJYPZP stentelodefini- avrebbe dato al suo ex as- so all’investi-
ta Borsellino, niente tessera Pd, 7YLMHaPVULKP-YHUJV)LYUHIu sce invece «do- sistente.L’uomodicedies- mento in azio-
appoggiatadaPd,SeleIdv(stocca- mestico», dun- sere stato pagato in nero ni non sareb-
tadiRenzi:«Nonsipuòfarelacan- quenonmerite- be, dunque,
¸5LZZ\UHHaPLUKHW\~ZLU[PYZPLZJS\ZHKHYPÅLZZPVUP
didata della società civile con le vole della retri- uno scandalo.
JVZy[HUNPIPSPZL]\VSLHMMYVU[HYLJVUZ\JJLZZV
burocrazie dei partiti dietro...»); buzione prevista per i «portabor- SulperchéladeputataPdabbiain-
SHZÄKHKLSM\[\YV¹
l’exIdvFabrizioFerrandelli,spon- se» dei parlamentari. trapreso questa crociata cono-
sorizzato dall’area Pd che in Sici- -YHUJV)LYUHIu 7PLYJHYSV*LJJHYLSSP Il secondo episodio, invece, ri- scendo lo statuto dell’associazio-
lia è alleata con Terzo polo e Mpa 7YLZPKLU[L;LSLJVT0[HSPH 3»\Y[VKLSSHJYPZP guarda l’inchiesta dei carabinieri ne in quanto ex presidente della
di Lombardo. 3LHKLYK»PTWYLZHHSSHWYV]H
KLSNYHUKLJHTIPHTLU[V
sulla truffa da un milione di euro Uildm Lazio, le opinioni divergo-
Ilnuovocaso,quellodiGenova, ¸:JYP[[VJVUPSYPNVYLLSHJOPHYLaaHKLSNYHUKL 7YLMHaPVULKP-YHUJV)LYUHIu ai danni del Servizio sanitario na- no.Chilestavicinogiurasullasua
rischiainvecediipotecarelavitto- JVUZ\SLU[L¯*LJJHYLSSPuWYV[HNVUPZ[HKP\UHZVY[H zionale e della Regione Lazio che buonafedeeletantebattaglieafa-
ria della sinistra in una roccaforte KPULV\THULZPTVKLSS»VYNHUPaaHaPVULHaPLUKHSL¹ haportatoallarichiestadirinvioa vore dei disabili sono lì a dimo-
rossa per antonomasia qual è la -LYY\JJPVKL)VY[VSP giudizioper24indagatitramedici strarlo. I suoi detrattori lasciano
città della Lanterna. A norma di +PYL[[VYL*VYYPLYLKLSSH:LYH e terapisti dell’Alm, l’Associazio- invece filtrare l’indiscrezione di
statuto le primarie avrebbero po- nelazialemotulesipresiedutadal- un tentativo dell’Argentin di riav-
tuto farsi solo se, all’interno del ZZZPLQGHGL]LRQLFRP l’Argentin(nonindagata).L’accu- vicinamento alla presidenza del-
partito, fossero emerse altre can- ZZZOXUWRGHOODFULVLLW sa è di aver gonfiato il numero di l’associazione,postochenonèsi-
didature sostenute dal 30% dei prestazioni di assistenza disabili cura al centoper cento una sua ri-
componenti dell’assemblea. Ma per ottenere maggiori rimborsi, candidatura col Pd. Pettegolezzi,
lo screening non è avvenuto. E la 1HOOHPLJOLRULOLEUHULH con l’aggravante che quelli che vendette, veleni. Diversamente
Vincenzi, che non ha smantellato HQHOOHOLEUHULHRQOLQH nonfirmavanoimodulifalsiveni- abili, tali e uguali a tanti litigiosi
isuoicomitati,orapotrebbecorre- vano licenziati senza troppi com- normodotati.
re da sola. plimenti. La Argentin ha cercato (ha collaborato Simone Di Meo)
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale INTERNI 15

IL FUTURO DELLA SANTA SEDE Il Concistoro dopo intrighi e veline

È ufficiale: Benedetto XVI non si dimette


Ratzinger: «Pregate per me affinché possa reggere il timone della Chiesa». E nomina 22 nuovi cardinali
Sabrina Cottone

Lastardellagiornataèl’arcive-
scovodiNewYork,ilneocardinale
TimothyDolan,chela stampasta-
deifedeliscaldanol’aria.Traiven-
tiduenuovicardinali,diplomatici,
teologi,uomini dicuria e il novan-
taduenne antropologo di fama in-
ternazionale Julien Ries: rimane
» Il cupolone
tunitense ha ribattezzato «il Papa seduto,madispensasorrisieparo-
americano». Conservatore nella le.Setteporporatinovellisonoita-
sostanzaemodernonellaforma,il liani.Ilpiùnotoalgrandepubblico
sereno prelato scelto da Benedet- è Piero Giuseppe Betori, classe
to XVI per introdurre i lavori dei 1947, arcivescovo di Firenze, cre-
cardinalihadivertito,oltrecheedi- sciutoall’insegnamentodelcardi-
ficato,laplateaporporata,conl’in- nale Camillo Ruini: nel novembre
vito a «evangelizzare con il sorri- scorsoèstatooggettodiunattenta-
so».Citazionichepiùcontempora-
nee non si può, come quella del
filmTheWay,unblockbusterdella EMERGENTI PROMOSSI
fede datato 2010. Fra i nominati Betori
«Una relazione entusiasmante, e Dolan, arcivescovi
gioiosa e profonda» l’ha definita
PapaBenedettoXVI.Egiàsiparle- di Firenze e New York
rebbe del cardinale Dolan come
candidato alla successione al so- to da parte di uno squilibrato, che
glio di Pietro, se non fosse che il con una pistola ha ferito il suo se-
SantoPadre,nellasuaallocuzione gretario.
di apertura del Concistoro per la ÈcardinaleFernandoFiloni,già
creazione dei ventidue nuovi car- nunzioaBagdadeoggiprefettodel-
dinali,haesclusoipotesichelove- la Congregazione per l’Evangeliz-
dano intenzionato a uscire dalla zazione dei popoli. E Antonio Ma-
scena a breve: «Pregate anche per rio Vegliò, presidente del Pontifi-
me, affinché possa sempre offrire cio consiglio per i migranti. Tra gli
al popolo di Dio la testimonianza italianitresonoritenutivicinialse-
della dottrina sicura e reggere con gretariodiStato, TarcisioBertone:
mitefermezzailtimonedellaChie- ilpresidentedelgovernatoratodel
sa».
Paroleche confermanol’idea di
unPonteficeben saldo nelcompi-
to di insegnare come nel governo
Vaticano, Giuseppe Bertello; Do-
menico Calcagno, segretario del-
l’amministrazionedelpatrimonio
della Sede apostolica, che arriva
INSOSTITUIBILE
Benedetto XVI con il suo
segretario personale,
Georg Gänswein, ex
Nella guerra dei Sacri Palazzi
dellaChiesa.Pochigiornifa,hain-
trattenuto i seminaristi con un di-
scorso di venti minuti pronuncia-
dallascuoladelcardinaleSiri;Giu-
seppe Versaldi, presidente della
prefettura degli Affari economici
docente della Pontificia
università di Santa Croce.
È considerato un
il Papa si fida solo di padre Georg
tosenzaleggereiltesto.Comesidi- dellaSantaSede.Èconsideratodel- conservatore [Lapresse] di Paolo Rodari Ha fatto sì, insomma, che Ratzinger fosse informa-
ce, «a braccio». la squadra di Bertone anche San- to di tutte le sensibilità in gioco all’interno della cu-
Sabato 18 febbraio, per la crea- tos Abril y Castellò, vita da nunzio Una delle conseguenze di «Vatileaks», l’uscita ria romanae del collegio cardinalizio in generale. E
zione dei porporati (sedici euro- diventato uomo chiave della Cu- di documenti riservati dalle sacre mura, è che oggi così ha fatto anche negli ultimi difficili tempi.
pei,treamericani,dueasiatici),Pa- ria,vicecamerlengoearcipretedel- nessuno può sentirsi sicuro del proprio posto al- Parte della riservatezza tenuta da Gänswein nei
paBenedettoèripartitodaifonda- la basilica di Santa Maria Maggio- l’internodella Santa Sede.Nessuno tranne il Papa, primiannidipontificatoeraprobabilmentedovuta
mentali. E in tempi in cui si parla re.Trainuovicardinalinoncisono ovviamente, le cui dimissioni non risultano all’or- ancheaunfattononsecondario.Eglidivennesegre-
dellaChiesa e deisuoiprìncipi più esponenti della Chiesa africana. dinedelgiorno.Lescossediquesteore,causatedal- tariodell’alloracardinaleRatzingeralpostodiJose-
lefughedinotizie,hanno fattoscricchiolare diversi phClemens,lostoricosegretariodell’attualePonte-
equilibri e non è scontato che nei prossimi mesi
AI PRESCELTI molteposizionicambino.L’altroieri,nelpre-conci-
«Non cercate la gloria storo, il cardinale dell’Opus Dei Julián Herranz, SEGRETARIO E CONSIGLIERE
Vestite di rosso per grande elettore di Ratzinger, ha chiesto a sorpresa Dopo anni nelle retrovie, Gänswein
chiarimenti. Lo scontro tra sodaniani e bertoniani ha assunto un ruolo sempre più
esser pronti al martirio» restaapertoel’impressioneechefinoalcompimen-
to dei 78 anni (in dicembre) del cardinale segreta- importante nelle decisioni operative
pergliintrighidicorteelequestio- rio di stato Tarcisio Bertone tutto possa succedere.
ni finanziarie che per i princìpi, le Il Papa per il momento predica calma e non vuole fice che lo stesso Ratzinger spinse perché venisse
innumerevoli opere di bene, la fe- mosse affrettate. In futuro chissà. nominatovescovoprimadelpropriopensionamen-
deeilVangelo,ilPapaharicordato Di certo c’è un fatto, o meglio una persona con la to che egli prevedeva sarebbe arrivato presto. Gän-
ai suoi più stretti collaboratori qualeBenedettoXVI,consempremaggioreconvin- swein,quindi,divennesegretariodiRatzingeralpo-
qual è il significato della berretta zione, ha deciso di confrontarsi per prendere le de- stodiClemensconlachiaraideachedilìapocol’in-
rossa. cisioni più importanti. Questa persona si chiama caricosisarebbeesaurito.E,invece,l’esitoinaspet-
Zucchetto e berretta color por- GeorgGänsweined èil segretariopersonale del Pa- tatodelconclavedell’aprile2005–Clemenspiùvol-
pora non sono oggetti singolari e pa.TedescocomeRatzinger,riservatoesemprenel- te ha detto che non si sarebbe “mai” aspettato l’ele-
un po’ antiquati, mail simbolo del le retrovie nei primi anni di pontificato forse anche zione di Ratzinger – ha cambiato le carte in tavola:
sangue,unadiquellecosemateria- permarcareunacertadistanzadalsuopredecesso- Gänswein si è trovato in un ruolo chiave e ha voluto
licheagliuomini,fattidicorpo,ser- re,eilpolaccoStanislawDziwiszchenelruolodise- mantenersi, almeno all’inizio, nelle retrovie.
vono per non perdere il filo con lo gretario personale di Giovanni Paolo II giocò un Un profilo memorabile di Gänswein l’ha scritto
spirito:«Ainuovicardinalièaffida- ruolo politico considerevole, Gänswein è sempre qualche mese fa sul Guardian l’inviato John Hoo-
toilserviziodell’amore;amoreper più il cono di bottiglia attraverso il quale debbono per. In un pezzo intitolato «L’uomo che sta dietro il
Dio,amoreperlasuaChiesa,amo- passare coloro che all’interno della curia romana Papa», Hooper ha parlato dell’infanzia di Gän-
re per i fratelli, con una dedizione intendono dialogare con il Pontefice. Uno snodo in swein nell’«idilliaco ambiente cattolico rurale del-
assoluta e incondizionata, fino al- questeoredecisivoall’internodellesacremura,co- la Foresta Nera», figlio di un fabbro poi divenuto
l’effusionedelsangue,senecessa- me non è avvenuto in passato. proprietario di un mercato di macchine agricole.
rio».Èquestoil significatodel«co- Ovviamente Papa Ratzinger non è Papa Wojtyla. Gänsweinnegliultimimesihaguadagnatoinfluen-
lorerossodegliabitiindossati».Di- Quest’ultimo delegava molto del proprio potere di za tanto che, secondo Hooper, oggi si espone a non
sponibilità a offrire il proprio san- governance a Dziwisz e lasciava che il gruppo di poche «inimicizie». «Ad ogni rifiuto» che è costret-
gue, con il «coraggio dei martiri». amici polacchi, tra questi la psichiatra Wanda Pol- to a dare a coloro che chiedono con insistenza un
«Non è lo stile mondano del po- tawska,concorresseroallariuscitadellesuemissio- incontrocol Papa,Gänsweinsifa «un nuovonemi-
tere e della gloria» dice il Papa. nieallarealizzazionedei suoiobiettivi. Gänsweine co soprattutto tra coloro che lavorano in Vatica-
L’equivoco è in agguato sin dalle IngridStampa,invece,l’ex governantedelcardina- no».Eancora:«Giàdocenteinunauniversitàponti-
originidellaChiesa,perché«nonè le Ratzinger che oggi assieme a Birgit Wansing (en- ficia finanziata dalla teologicamente conservatri-
facile entrare nella logica del Van- trambe tedesche e appartenenti al movimento spi- ce Opus Dei – la Pontificia università di Santa Cro-
gelo» e i primi a non capire furono ritualediSchönstatt)dannounlorocontributonel- ce, ndr – Gänswein è stato accusato da alcuni di
gliapostoli,chementreGesùanda- la stesura dei testi, non hanno lo stesso grado d’in- aver voluto rafforzare il conservatorismo del Pa-
va verso la Croce gli chiedevano fluenza dei rispettivi «predecessori» seppure qual- pa».Ineffetti,anchesecondoHooper,unacertain-
chifosseilprimotradiloroedipo- cosa,soprattuttonegliultimimesi,ècambiato.Gän- fluenza di Gänswein su Ratzinger c’è, ma non tan-
ter sedere gloriosi a fianco a lui. swein ha giocato un ruolo importante in alcune re- to sulle linee teologiche del pontificato, quando
Ilclimaèfestosoerilassato,icar- centi nomine. Beninteso: non che abbia portato sulledecisionipratiche,molte decisive,soprattut-
dinalianzianienuovichiacchiera- avanticandidatipropri,semplicementehafattoar- tonegliultimitempidivenutiaspriamotivodi«Va-
noescherzano,le«visitedicalore» rivare all’orecchio del Papa le preferenze di molti. tileaks».
16 ESTERI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

Gian Micalessin INCUBO MEDIO ORIENTE Conflitto in vista sciita, rappresenta il segmento
cruciale dell’asse iraniano. Gra-
INDIA
Prima era un grande Risiko, zie all’alleanza con Damasco,
ora sta per diventare guerra vera.
Unoscontrodalleconseguenzein-
calcolabiliperilcontrollo delMe-
dio Oriente. Un conflitto su più
Nuova sfida iraniana: Teheran usa il Libano come base
avanzata da cui tener sotto tiro
Israele e competere per l’egemo-
nia regionale.

due navi da guerra


fronti in cui la Siria rappresenta la MalaSiriaèancheilpalcosceni-
nuova Danzica. I segnali ci sono codiunoscontromoltopiùartico-
tutti.Ipiùevidentisonolesciedel- lato.DietroadArabiaSaudita,Qa-
l’incrociatoreShahidQandiedel- tar e Turchia, le grandi potenze SIMBOLO Madre Teresa di Calcutta
la nave d’appoggio Kharg, le due sunnitenemichediBasharAssad,
unitàdellamarinamilitareirania-
na che ieri hanno varcato lo stret-
to di Suez puntando verso il porto
siriano di Tartus.
Dalla caduta dello Scià nel feb-
nel mar Mediterraneo simuovonoStatiUniti,Franciaed
Inghilterra.
Non a caso la Turchia si ritrova
costretta in questi giorni a nego-
Calcutta ridipinta
tutta di azzurro
ziareconTeheraneDamascolali-
braio1979aoggilamarinamilita- L’arrivo delle unità militari nella base russa di Tartus indica che berazionediunaquarantinadiuo-
in onore
reiranianas’èaffacciatanelMedi- minidellapropriaintelligencecat-
terraneo solo due volte. La prima
funelfebbraiodiunannofaquan-
Teheran ha intenzione di difendere la Siria di Assad a ogni costo turatidalleforzegovernativasiria-
nementrefornivanoaiutieconsu- di Madre Teresa
do altre due navi varcarono Suez propri siti nucleari innescherà lenza militare agli insorti. Non a
subito dopo caduta di Mubarak. unarappresagliaatuttocampoca- caso mentre le navi iraniane fan- Calcutta La metropoli indiana di
Lanuovaspedizione-decisamen- pace d’incendiare Medioriente e norottaversoilportodiTartusnei Calcutta (oggi ribattezzataKolka-
treBasharAssad,ilpiùstrettoalle- Mediterraneo. La squadra navale cieli siriani volano, come ha am- ta)diventeràtuttaazzurra:l’hade-
atodiTeherannellaregione,sfida transitatadaSuezèinsommal’ul- messo ieri il Pentagono, gli aerei cisoillocalegoverno.Palazzipub-
la comunità internazionale e re- tima,nuovapedinasullascacchie- senza pilota americani. blici, cavalcavia, stazioni, monu-
prime nel sangue la rivolta inter- ra del grande Risiko per l’egemo- Perlepotenzeoccidentalifarca- menti come lo storico Shahid Mi-
na- rappresentaun avvertimento nia regionale. dere Damasco significa togliere nar e perfino i taxi nero-gialli do-
molto più serio. A farlo capire è il Su quella scacchiera l’Iran agli iraniani qualsiasi possibilità vranno essere dipinti di «blu cie-
comandante della marina milita- schieraimissilidiHezbollahinLi- lo», simile a quello delle divise
re iraniana ammiraglio Habibol- bano, le cellule di Hamas e della bianco-blu delle suore di Madre
lah Sayari ricordando che la mis- Jihad Islamica a Gaza, le milizie IRRINUNCIABILE Teresa che hanno reso la città fa-
sione, voluta dalla Suprema Gui- addestrate dai pasdaran in Iraq e Damasco è una pedina mosa nel mondo intero. Anche i
da Alì Khamenei, serve a «dimo- leminoranzesciitepronteallasol- fondamentale sulla proprietaridipalazzidovrannori-
strarelepotenzialitàdelsacroregi- levazione in Arabia Saudita, Ye- dipingere gli immobili a loro spe-
me della Repubblica islamica». men e Bahrain. Uno schieramen-
scacchiera di Khamenei se.Ladecisionedelministrodello
Ilmessaggiohaundoppiosigni- to ben strutturato grazie al quale Sviluppo Urbano Firhad Hakim
ficato. Il primo è che, a differenza Teheranpuòdestabilizzarel’inte- dirappresagliaincasodiblitzisra- hagiàsollevatounvespaiodipole-
diquantoavvenutoinLibia,Tehe- ro mondo arabo sunnita. eliano sui suoi siti nucleari. Dun- miche:sisceglielarivoluzionecro-
rannonpermetteràall’Occidente L’epicentrodelloscontroèpro- que spezzare l’asse sciita in Siria matica nella megalopoli di 14 mi-
e ai suoi alleati arabi di far cadere prioDamasco.LaSiria,governata equivaleamettereTeheranconle lioni di persone, una delle più po-
ilregimediBasharAssad.Ilsecon- da Bashar Assad e da una mino- AGGRESSIVI Un’unità della Marina iraniana da guerra [Epa] spalle al muro, costringendolo di vere dell’India, e non si affronta-
do è che un’eventuale attacco ai ranza alawita assimilata alla fede fatto a negoziare sul nucleare. no problemi storici come l’inqui-
Mal’operazioneè tutt’altro che namento dell’aria e dell’acqua.
IL RISIKO TRA FORZE FILO IRANIANE E I LORO NEMICI semplice. In Siria a fianco e dietro
l’alleato iraniano operano Russia
Maèstatagiustificataconilmotto
del neo governatore Mamata Ba-
Asse Iraniano/Sciita Asse Arabo/Sunnita p GRANDI POTENZE ESTERNE eCina.IlportodiTartus,metadel- nerjee «il cielo è il nostro limite»,
TURCHIA TURKMENISTAN Asse Iraniano/sciita la squadra navale iraniana, è an- teso a rilanciare Kolkata e lo stato
CIPRO SIRIA Cina Russia che l’ultima base russa nel Medi- del West Bengala dopo 30 anni di
Mar Mediterraneo Teheran
Al Qaida LIBANO terraneo.Lìattraccanoimercanti- dominio del partito comunista.
Beirut AFGHANISTAN
Damasco Baghdad licarichidiarmichegarantiscono
ISRAELE IRAQ ricchi proventi all’industria mili-
Amman Forze IRAN tare russa. Da lì Mosca può conti- GIAPPONE
Cairo Sciite
LIBIA GIORDANIA
nuare ad esercitare un ruolo di
EGITTO Kuwait
KUWAIT PAKISTAN grandepotenzainMedioOriente.
Golfo Rinunciarvièdifficile.Com’èdiffi-
Forze Persico
Sciite BAHRAIN cileperlaCinarinunciarealpetro-
Al Manamah OMAN
Striscia di Gaza QATAR Usa lio iraniano vero elisir della pro-
Doha Golfo di Oman
Tartus Riad pria inarrestabile crescita econo-
EMIRATI
ARABIA ARABI UNITI mica.
LIBANO SAUDITA Ecco perché le navi di Teheran
OMAN Mare Arabico
Francia Gran Bretagna nel Mediterraneo, la questione
nucleare iraniana e la sfida siria- SUL TRONO Akihito, 78 anni
ISRAELE SIRIA Batterie Armi Navi
missilistiche chimiche da guerra
na rischiano d’innescare, come
SUDAN Mar
avvertiva venerdìil segretarioagli
Rosso

ERITREA
YEMEN L’imperatore Esteri britannico William Hague,
EGITTO GIORDANIA Sanaa Asse Arabo/Sunnita «una crisi capace di portarci ad
sopravvive una nuova guerra fredda».

LA NAVE ANCORA BLOCCATA LO PSEUDOPREMIER COLPISCE ANCORA a un intervento


Il giallo dei pirati, l’India all’Italia: Sarkozy cade nel tranello di Twitter: a cuore aperto
l’equipaggio della «Lexie» collabori risponde agli auguri del falso Monti Tokyo L’imperatore del Giappo-
ne Akihito, 78 anni, ha superato
positivamente un intervento di
New Delhi Il ministro degli Esteri indiano, Parigi Il falso Mario Monti, che da tempo bypass alle arterie del cuore della
S.M. Krishna, auspica che «il problema» DISPONIBILITÀ impazzasu Twitter con una sua pagina che PRINCIPIANTE durata di sei ore. All’uscita dalla
dell’uccisione di due pescatori in un inci- Già partita una delegazione non ha nulla a che vedere con il presidente Il presidente francese ha salaoperatoriadell’ospedaleuni-
denteche-secondoNewDelhi-hacoinvol- dei nostri ministeri del Consiglio italiano, colpisce ancora. E appena esordito sul social versitario di Tokyo, Akihito ha ri-
tolanaveitaliana«EnricaLexie»sia«risolto questa volta può vantarsi di aver messo nel sposto positivamente alla richie-
inmodosoddisfacente».Questalaposizio-
degli Esteri, Difesa e Giustizia suo carniere di burlone di lusso una «vitti-
network per le presidenziali sta dei medici che volevano sape-
neespressa da Krishna al titolare della Far- ma» eccellente. redaluicomesisentisse.Dovràre-
nesina, Giulio Terzi - che riceverà tra una tavano armi o munizioni a bordo della loro A seguirlo, diventando un suo «fol- rò, è stata Nadine Morano, ministra della stare ricoverato per altre due o tre
decina di giorni - nel corso di una telefona- imbarcazione», aggiungendo che, «si do- lower»,èaddiritturaNicolasSarkozy,ilpre- Formazione professionale specializzata in settimane.
ta. A questa richiesta il governo italiano ha vrà consentire alla legge di fare il suo cor- sidente francese che ha lanciato appena gaffe,chehapensatobenedi«ritwittare»gli Nonostante sia ancora com-
già risposto positivamente annunciando so». mercoledìlasuapaginaTwitterinconcomi- auguri del falso Monti al presidente appe- plessivamente in buona salute,
l’immediato invio di una delegazione dei KrishnahaquindiinformatoTerzichese- tanzaconlasuadiscesaincampoperlepre- na sceso in campo. Subito, il Mario Monti Akihito (sul trono giapponese dal
ministeri degli Esteri, della Difesa e della condo le notizie ricevute dal governatore sidenziali. falsoentravafragliundiciprivilegiatiperso- 1989quandosuccessealpadreHi-
Giustizia per affrontare la questione con le delloStatodiKerala-dicuieranooriginarii Tuttoènatodaunmessaggioinviatoalcu- naggi«seguiti»delpresidentefrancese,frai rohito) ha avuto negli ultimi anni
autoritàindianeinunospiritodifattivacol- marinaiindianimorti-«l’opinionepubbli- ni giorni fa dal falso Monti a Sarkozy per la qualiBarackObama,DavidCameron,Her- diversiproblemidisalute:uncan-
laborazione. ca localeè molto agitata perla perdita divi- suadiscesaincampo.Il«fake»delpresiden- manVanRompuyealtrepersonalitàpoliti- croallaprostatanel2003eunapol-
IlministroKrishnahamanifestatoaltito- teinnocenti»,eciò«rendenecessariochesi tedelConsiglio,allineandosiallacancellie- che di primo piano. monitel’annoscorso.L’imperato-
laredellaFarnesinache«èstataunasfortu- troviurgentementeunasoluzioneaquesto raAngelaMerkelealpremieringleseDavid La pagina di Sarkozy su twitter viene se- re è comunque un uomo abituato
na che siano state perse vite innocenti», in problema«. Cameron(quelliveri)davasullapropriapa- guitadaoltre84milapersonementreilpre- afare movimento(ama le passeg-
unevento,«chesisarebbepotutoevitarese Il ministro indiano ha quindi sottolinea- gina il proprio sostegno e faceva gli auguri sidentenesegueundici,cheprobabilmen- giate e gioca a tennis) e prima di
ilpersonaleabordodellaEnricaLexieaves- to che «il personale a bordo della Enrica con un «tweet» a Sarkozy, appena sbarcato tescenderannoadieciquandogliaddettiai farsioperarehadettodisperaredi
se dimostrato maggior controllo». Il capo Lexie, in particolare il comandante e due sulsocialnetwork.«Alei,signorpresidente social network del suo staff di campagna poterriprenderelesueattivitàuffi-
della diplomazia indiana ha detto a Terzi dei membri del personale coinvolti, do- -sileggevainqueltweet-ilsostegnodelgo- elettorale gli confesseranno con imbaraz- ciali. Temporaneamente, viene
che,«lenostreinformazioniindicanochia- vranno collaborare pienamente con gli in- verno italiano e del primo ministro». zodiesserecadutineltranellotesodalfalso sostituito nei suoi impegni dal
ramentecheipescatoriindianinontraspor- quirenti indiani». Afardetonare labombaaorologeria,pe- Mario Monti. principe ereditario, Naruhito.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale ESTERI 17

Nino Materi CENA DI GALA CON FIGURACCIA Galeotta fu l’occhiata fe di Pentti, ora cosa vogliamo fa-
re?Metterloincroce?impiccarlo?
Domanda uno: lui chi è? Do- segregarloinunconventodiclau-
mandadue:comemaieracosìec-
citato?Andiamoconordine:Luiè
Pentti Arajärviè, oscuro burocra-
te ministeriale che un bel giorno,
a Helsinki, trovò l’America. Del
Quando i grandi della terra sura?Diciamolaverità,tuttigliuo-
mini - almeno una volta nella vita
- sono inciampati nella stessa di-
savventuradiPentti.Enonsipen-
si necessariamente a maschiacci
grigio Pentti si innamorò infatti
l’austeraTarjaKaarinaHalonenn
(esteticamente un po’ Rosy Bindi
eunpo’AngelaMerkel)da12anni
sbirciano décolleté e «lato b» «cafoni»: no, l’occhio che «cade»
lìdovenondeve(dovrebbe)batte-
re è un incidente di percorso che
colpisceanchegrandileaderpoli-
presidente della Finlandia.
Nel 2000, anno in cui Tarja fu Gaffe del marito del presidente della Finlandia con la principessa Mary tici: a cominciare da Obama e
Sarkozy sorpresi ad ammirare il
elettaperlaprimavoltapresiden- «lato b» di una fiammeggiante ra-
te, lei decise anche di sposare
Pentti, suo «storico» fidanzato da
di Danimarca. Ma in passato ci sono cascati anche Obama e Sarkozy gazza durante un vertice interna-
zionale; foto e video galeotti con
ben 15 anni. La cerimonia (civile) perlustrazioni birichine anche
sisvolseil26agostonellaresiden- perLula,Chavez,Aznar,Berlusco-
za di Mäntyniemi. Entrambi han- ni e chissà quanti altri capi di Sta-
no figli da rapporti precedenti. In to.L’unicocheorarischiadipaga-
Finlandia la loro relazione non è repertutti è peròPentti Arajärviè,
mai stato un segreto, ma l’ufficia- colpevole solo di avere una vista
lizzazione del rapporto è servita a particolarmente «aguzza». La sua
chiarire la posizione di Arajärviè lungimiranza negli anfratti delle
durante le visite presidenziali al- scollaturefemminilistadiventan-
l’estero. do infatti un caso politico. C’è chi
Finora il «First gentleman» si chiede le sue scuse ufficiali e un

CREDIBILE? CASO POLITICO


Lui si difende: «Stavo In patria infuria
solo ammirando la polemica: «Ora
la sua preziosa collana» presenti scuse ufficiali»

era comportato dignitosamente, gala.Leimmaginisulwebcheim- più bello, si è girata dalla parte di «pronto chiarimento» da parte
senza mai mettere in imbarazzo mortalanolascenasembranotrat- IL PRECEDENTE Penttiin versioneperiscopiobec- della moglie-presidente, signora
la presidente consorte. Ma due tedalfilm«Ilguardone»:nellapar- candolo in flagranza di sbirciata. Tarja Kaarina Halonenn. Ma i
giorni fa - complice l’irresistibile te di Renzo Montagnani c’è però PANORAMICA AquelpuntoPentti-vistosisma- due, per il momento, nicchiano.
scollatura della principessa più l’accaldato Pentti Arajärviè che In alto scherato-haalzatogliocchialsof- Lui sostiene che stesse in realtà
belladelmondo-Penttinonèriu- guarda (e riguarda) proprio lì. la sequenza fitto tentando di fare il disinvolto, ammirando la collana indossata
scito a frenare l’occhio imperti- L’osservazionevaavantiperinter- che imbarazza mentrelaprincipessaMaryhasvi- dalla principessa Mary (somi-
nente.Sorpreso dall’inopinatori- minabilisecondi,col«Firsgentle- tutta colatodall’imbarazzoconunsoa- gliantissima a Kate Middleton
tornodiun’adolescenzialetempe- man» che allunga perfino il collo la Finlandia vegestodellamano,andandoaco- ndr),leihadichiaratodinonesser-
staormonale,il73ennemaritodel- permeglioapprezzareilregaleda- A fianco prire il già castigato décolleté. Di- si accorta di nulla.
la«Firstlady»(ilcuisecondoman- vanzale (tra l’altro nulla di che: Obama namica esattamente opposta a Eppure c’è chi giura che ieri se-
datopresidenzialescadràilprossi- unasecondadireggiseno, almas- e Sarkozy quellaadottatadalla Belensanre- ra Pentti sia stato mandato a letto
mo anno) ha lungamente fissato simo ndr). Una manovra all’Alva- ammirano meseconlasuaaperturadigonna senza cena; e che in casa Halo-
l’elegante décolleté della princi- ro Vitali che, la pur tollerante la il «lato b» effetto«guarda la farfallina e tutto nenn sia riecheggiata più volte la
pessa Mary di Danimarca, seduta principessa Mary, non ha potuto di una ragazza quello che le vola attorno». parola sporkäzon: in finlandese,
al suo fianco durante una cena di fare a meno di notare: e così, sul Descrittelefasisalientidellagaf- «porcellone».
18 CRONACHE Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

Era un cantante. Per caso


ha incontrato a New York tipi italiani
MASSIMO VECCIA
Gli insegnanti chi sono?
«C’è Vincenzo Enea, biologo molecolare
cheinsegnaallaNewYorkUniversityeal-
la Rockefeller University. C’è Olivia Poli,
laureataall’UniversitàdiFirenze,giorna-
un docente immigrato che listachehalavoratoperSkyTg24eoracol-
labora con La Stampa. C’è Salvatore
45 anni prima lavorava D’Alia,chehacuratoproduzionitelevisi-
ve del Don Giovanni di Mozart e dei Car-
con suo padre a Roma e... mina Burana di Orff per vari network, fra
cui Nbc e La7. C’è Stefano Baldasseroni,
di Stefano Lorenzetto cheèstatopercinqueanniilbatteristadei
Grandmothers, un gruppo rock fondato

E
cco un ita- da alcuni musicisti che facevano parte
liano felice dei Mothers of Invention di Frank Zappa.
che ha avu- C’è Andrea Roccella, un attore catanese
to il corag- che nelle letture dantesche è più bravo di
gio d’investire sul- Roberto Benigni».
l’Italia, anzi sull’ita- Da dove vengono gli italiani di New
liano.Lacrisiecono- York?
mica, la recessione, «Dipende dalle zone. Da Lazio, Lombar-
lospreadeilcalodel dia e Veneto quelli di Manhattan. Da
Pil gli fanno un baffo. I suoi affari vanno a Campania e Sicilia quelli di Brooklyn e
gonfievele:30percentod’incrementoan- del Queens. Da Lazio e Abruzzo quelli di
nuo.Perchél’italiano,intesocomelingua Long Island».
tantobistrattatainItalia,èinveceamatissi- Resiste Little Italy?
modall’altrapartedell’OceanoAtlantico, «Èun’Italiasemprepiùpiccola,ridottaor-
doveormaidamoltotempononvienepiù maiallasolaMulberryStreet,dovecisono
associato a pizza, brillantina e mandoli- ancoramoltiristorantiepizzeriegestitida
no:ilnumerodeglistudenticheloimpara- napoletani, siciliani e calabresi di antica
no nelle università statunitensi è cresciu- tradizione. I loro figli preferiscono aprire
todel60percentoinottoanni;conspagno- locali al Greenwich Village o a Midtown».
loe cinese èlalinguastraniera piùstudia- GIRAMONDO Massimo Veccia, fondatore di Learn Italy. Percorre 130.000 chilometri l’anno sulla rotta Roma-New York [Maurizio Don] Comesonovistigliitalianidainewyor-
ta negli Usa; a fine 2011 il New York Times chesi?
ha inserito i Canti di Giacomo Leopardi «Bene,nonostantelosputtanamentopro-

«Che business insegnare


frai10libridanonperdere;Romaconten- pagandistico dei connazionali trasferitisi
deaParigieaLondrailprimatodidestina- nellaGrandeMela,cheprovanounpiace-
zione preferita dai turisti americani. re sadico nel parlar male del loro Paese».
Certo,MassimoVeccia,fondatoreetito- Ci considerano ancora tutti mafiosi?
lare di Learn Italy, l’unica scuola privata «Quello è un pregiudizio che resiste sol-
d’italianoapertadaitalianinegliStatiUni-
ti,hadovutomettercimoltodelsuoperar-
rivaredov’èarrivato,ecioèaMidtown,nel
cuore di Manhattan, sulla 37ª Strada, fra
l’italiano agli americani» tantoinTv,dovesivedonorealityshowco-
meJerseyShore,trasmessodaMtv,popo-
lato da ragazzi italoamericani sboccati e
amorali.AlmenoTheSopranoseraunse-
TimesSquareeilPalazzodiVetrodelleNa- rial ben confezionato».
zioni Unite. Innanzitutto un corso di tre
giorniorganizzatodall’Alitaliapersupera-
Fonda a Manhattan l’unica scuola privata dove si studia la lingua di Dante Che cosa le piace di più dell’America?
«La gente. Tifa per te, per quello che fai. E
relapauradivolare, «anchese allafineho
capitocheilmiglioransioliticosonoigran-
Tra i suoi allievi George Hirsch, giornalisti del «New Yorker», editori e stilisti sorride. Non è poco. In Italia non sorride
nessuno».
di rossi toscani e veneti serviti in business Secondoleiperchéillatinoportatoda
classduranteilvolo».PoiunviaggioaNew ceolinguistico ei numerosi corsidiperfe- re l’italiano parlato anziché cantato. tistranieridiaccedereallefacoltàuniver- GiulioCesare finoinBritannia èmor-
Yorkalmenoogni40giorni,chelocostrin- zionamentoiningleseefrancesesostenu- In che anno comincia l’avventura? sitarie italiane». to, mentre il mondo intero parla l’in-
geasepararsiperduesettimanedallacom- ti all’estero, Veccia credeva d’essere nato «Nel 2007, quandoandai in Canada. Pur- Che materie insegnate? glese,unalinguatuttosommatodozzi-
pagna Roberta, direttrice dei corsi di lin- perfareilmusicistadipianobareilcantan- troppo a Toronto c’era già un monopoli- «Italiano e cultura italiana, intesa come nale anche se molto pratica?
guatenutiancheaRoma,Frosinone,Pisto- te.Conservaancoraracchiusoin unateca stadellescuoleprivate.Qualchemesedo- letteratura,arte,storia.Maanchecinema, «Perché l’impero britannico ha saputo
ia,Siena,MilanoeTorino,edallafigliolet- LaragazzadiBerlino,un45giridivinilein- po portai la famiglia in vacanza al Wal- musica, tradizioni, enogastronomia». convertireconamoreipopolialleproprie
ta Giulia, percorrendo ogni anno 130.000 cisoperlaFonitCetraedivenutociòcheil dorfAstoriadiNewYork. Primadipartire Gli studenti chi sono? abitudini. Non c’è un motivo, men che
chilometriinaereo,l’equivalenteditregi- Gronchi rosaè per lafilatelia:stampato in chiesi a Tamzin, la mia segretaria nata in «Il30percentosonofiglionipotid’immi- meno climatico, perché alle 5 del pome-
ridelmondo(abbondanti)sulcircolodel- migliaia di copie, fu misteriosamente Cornovaglia: vedi se a Manhattan c’è gratiitaliani.Il70percentoprofessionisti riggio a Malta ancor oggi si beva il tè».
l’equatore.Infinelaresistenzafisica:all’al- mandato al macero e oggi se ne trova in qualcuno che posso incontrare per capi- dell’editoria, della pubblicità, della mo- ComemaiLearnItalysifregiadeltito-
badioggi,tantoperdire,nonostantelafeb- venditasolounesemplaresuEbay.Apun- remegliocomemuovermi.Eleimiprocu- da e dello spettacolo affascinati dall’ita- lo «gay-friendly»?
breè salito in taxi a Frosinone,dove abita; tareperprimosulgiovanottofuilproprie- ròuncontattoconSergioStefani,unbolo- lian style. Gli americani ci amano. Ama- «Bella domanda. Io non sono gay».
alle 9.30 s’è fermato per quest’intervista tariodelPiperdiRoma,AlberigoCrocetta, gneseultrasettantennechedasempreda- no come ci vestiamo, come mangiamo, Nessuno è perfetto.
neltragitto verso Fiumicino; alle 14.40sa- l’exmaròdellaDecimaMasdiJunioVale- va lezioni di italiano ai cantanti lirici del come viviamo». «Ilfatto è chealcuni corsi li teniamoin un
rà già sul volo Az 610 che lo porterà negli rioBorghesechescoprìPattyPravo,Rena- Metropolitaned’estate liaccompagnava Per quale motivo? ristorante che si chiama Etcetera Etcete-
Usae,dopo9oree55minuti,alle18.35lo- to Zero, Mia Martini e Mal dei Primitives. invacanzanel nostroPaese,lavorando al «MatildaRaffaCuomo, moglie di Mario e ra, molto amato dai gay».
cali sbarcherà all’aeroporto Jfk in tempo Crocetta,cheavevaabbandonatolapro- perfezionamentodellalorodizioneinsie- madre di Andrew, governatore dello Sta- Però sul sito non scrive che siete an-
utile per partecipare alle 21 a una cena di fessionediavvocatoperdiventareprodut- me col famoso soprano Martina Arroyo. todiNewYorksulleormedelpadrechelo che «etero-friendly». Discrimina?
lavoro al Bistro Milano, sulla 6ª Strada. torediscograficoetalentscout,feceesibi- E qui accadde un miracolo». fu per tre mandati, dice che c’è qualcosa «Ha ragione».
Mal’amoreperlalinguadi Dantestari- re Veccia nel 1983 all’Open Gate, un altro Cioè? diveramentebellonell’anima,nellospiri- È d’accordo nel mantenere docenti
pagando con gli interessi locale notturno di sua pro- «Mi presentai a Stefani. Che dopo un po’ to degli italiani: a prescin- italiani in un centinaio
questo romano iperattivo, prietà, dove organizzava il michiese:“Comehaidettocheti chiami? deredachisiano,dadoveri- diPaesidelmondo,dal-

“ “
nato nel 1963, figlio di un Festival del pianobar. Su Veccia? Pensa, conoscevo un Francesco siedano, da che mestiere l’Iran all’Uruguay, che
funzionariodellapresiden- 2.000 pianisti partecipanti Veccia che 45 anni fa lavorava con me a svolgano, cercano sempre percepiscono dal no-
za del Consiglio, oggi de- al concorso, il giovanotto si Roma,inpiazzaCavour”.Mio padre!Ste- di fare del loro meglio. È stro ministero degli
funto, e di una maestra. La qualificòprimo.Carrieraas- faniconservavaancoraunacartolinache questo che le insegnò suo Esteritreoquattrovolte
sua scuola non si rivolge sicurata. Locali notturni, papàgliavevaspeditoaBostondallacapi- padre: “Fa’ sempre del tuo lostipendiodeilorocol-
soltanto ai 71.849 italiani AFFARI D’ORO hotel e club di Montecarlo, tale. Oggi è il nostro direttore didattico. meglio”». LITTLE ITALY leghi rimasti in patria?
stabilmente residenti a Più 30% di fatturato Ginevra, Francoforte, Mo- Mihaconcessol’utilizzodelsuometodo, Quanti sono i suoi allie- Gli Usa ci amano, ma «No.Anoi,chefacciamolo
New York, bensì a tutti gli naco, Vienna, ma anche di chiamato L’italiano a modo mio». vi? stesso lavoro di diffusione
stranieri. Ha già aperto Presto aprirò a Miami Miami, si contendevano le Che modo è? «Dai 200 ai 300 l’anno. Fre- molti nostri immigrati della cultura italiana, non
una sede distaccata a Ha- e Toronto. La gente sue mani e la sua voce. Pri- «Bypassaitempideiverbichegliamerica- quentano per tre ore, due provano piacere dà niente nessuno. Non so
sbrouck Heights, nel New mo a esibirsi nell’ex Ddr, al ninonriesconoausare.Trapassatopros- giorni la settimana». come sia la situazione og-
Jersey, ed entro fine anno di qui fa il tifo per te Café Prag di Dresda, dopo simo, trapassato remoto, congiuntivo... Pochino. a sputtanare l’Italia gi,peròmirisultacheaque-
ne inaugurerà un’altra a la caduta del Muro di Berli- Certeformeèproprioimpossibilefarglie- «InItaliaicorsidilinguedu- sti signori, in passato, ogni
Miami, in Florida. Poi sarà la volta di To- no.Primoasuonarenelviaggioinaugura- leentrareintesta,nonlecapiscono.Iltut- ranoalmeno60 ore.ANewYorkalmassi- cinqueannidiservizioall’estero venisse-
ronto, in Canada. Tra i suoi allievi ci sono le del rinato Orient Express. Primo a far la to è complicato dal fatto che nella stessa mo 21 ore. Poi gli americani si stufano. rocomputatiaifiniprevidenzialicomese
tregiornalistidelNewYorkercheprestodi- spola tra Calais e la banchisa polare sulla classe abbiamo americani, italiani, ispa- Magari s’iscrivono nuovamente l’anno fosserootto,percuiconunalaureariscat-
venteranno sei. Ha dato lezioni anche a Mermoz, «l’unica nave da crociera rima- nici, orientali. Ops! Cancelli “orientali”. dopo,maoltrequeltettononvanno,side- tataevent’annidilavoroandavanoinpen-
George Hirsch, 75 anni, fondatore del sta alla Francia, perché sidiceva che il go- Metta “asiatici”». concentrano. Io li sto portando a 42 ore». sione.C’eranoprofessoridiginnasticaas-
New York Magazine, 1,8 milioni di lettori, verno di Parigi avesse stretto un patto se- Perché? Presumo che siano attratti, oltre che segnati all’Asmara o ad Addis Abeba».
oggi direttore editoriale di Men’s Health. greto con quello di Roma, “a voi il mare, a «“Orientali”negliStatiUnitinonsipuòdi- dall’italiano,anchedallacoordinatri- Comeselacavavainitalianoascuola?
LepubblicitàdiLearnItalyfiguranotanto noi le stelle”, e dunque all’Italia la Costa e re, non è politicamente corretto. Nean- cedellascuola,MariaMartyak,agiudi- «Bene. Sempre dal 7 all’8».
sullefiancatedeibusdellaMtaquantosul- laMsc,allaFranciailprogrammaArianee che “occidentali” si può dire. Equivale a caredallafotochehovistosulsitodiLe- Mi fa un esempio di sìnesi?
le pagine del Jewish Voice, il settimanale i lanci di razzi dal centro spaziale di Kou- “negri” in Italia». arn Italy. «Non so che cosa sia».
dellacomunitàebraica.Vecciaormaièco- rou,nellaGuyana».InfinedueCd,Valerie Comunque mi pare che col metodo «Mariaha26anni,ènatanelNewJerseye, È una costruzione a senso che accor-
sìpopolarenellaGrandeMelacheda due eIlrespirodelmondo,registratiperilmer- Stefani ai suoi allievi la faccia facile. tragenitorienonni,hanelleveneiquattro daunsostantivosingolareconunver-
annilaColumbuscitizenfoundationloin- catotedescoconlaBmgAriola,oggiSony. «Facile? Siamo gli unici negli Usa ricono- quartigiusti:unquartodirusso,unquarto bo plurale. Esempio: una decina di
vitaasfilaresulla5ªStradanellaparatadel «Ebbero un successo di vendite ragguar- sciuti dall’Università per stranieri di Sie- diportoricano,unquartodispagnoloeun alunni saranno bocciati.
12 ottobre in onore di Cristoforo Colom- devole, che in Italia mi avrebbe portato di naedalministerodegliEsteriitalianoper quarto di americano. È alta come me, e io «Lo sarò anch’io?».
bo,mancofosselareincarnazionedelna- bottoincimaallahitparade,mainGerma- l’erogazionedeicorsiDitalscheabilitano sonounmetroe84.Quandociparloinsie- (583. Continua)
vigatore genovese che scoprì l’America. nia non era sufficiente per imporsi». Fu la i docenti stranieri a insegnare l’italiano e me, cerco di non guardarla... S’è laureata
Nonostanteundiplomaconseguitoalli- suafortuna:dalìnacquel’ideadiesporta- deicorsiCilscheconsentonoaglistuden- alla New York University». stefano.lorenzetto@ilgiornale.it
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale CRONACHE 19

IL DRAMMA DELLA CONCORDIA Giallo sui risultati delle perizie TRAGEDIA AD ANCONA

Morta a 5 anni
«C’era cocaina sui capelli di Schettino» per un intervento
alle tonsille
La denuncia è del Codacons: i reperti sarebbero stati conservati male e forse inquinati Una bambina di 5 anni, S.F. le
iniziali, è morta ieri mattina dopo
Andrea Acquarone essere stata trasportata con l’am-
bulanza d’urgenza in ospedale.
Capitan Schettino peggio del «fami- La piccola aveva subito un inter-
gerato» Uncino. Colpevole per antono- vento alle tonsille una decina di
masia. Bombardato, silurato, «affonda- giorni fa presso l’ospedale pedia-
to».Nonpassagiornochequalcunonon trico«Salesi»diAnconagiàlostes-
gli si scagli contro.Forse tralasciandodi so giorno aveva dovuto tornare
ipotizzare(almenoquesto)chenellatra- sotto i ferri per una complicazio-
gediadellaConcordiapossanoaverreci- ne.Qualchegiorno dopoerastata
tato magari anche altri attori. Forse non dimessa.Ieriintornoalle6.30,ige-
meno colpevoli. C’è il rischio che alla fi- nitoridellapiccolahannochiama-
ne il «degradato» comandante faccia to il 118 poiché la piccola, forse in
perfino compassione. seguito a una emorragia alla gola
L’ultimosiluroall’ormaiexcapitanodel- stava soffocando e non riusciva a
laCosta,arrivadagliagguerritidelCoda- respirare. La morte è sopraggiun-
cons, pronti all’abbordaggio a manca e ta purtroppo poco più tardi, sem-
tribordo.Primainterminidimegarisar- bra proprio a causa del soffoca-
cimenti per i naufraghi- è recente la mento.
class-actionpresentataaigiudicidiMa-
iami (la società proprietaria della Costa
èamericana)-,orapuresulfrontedell’in- INCIDENTE A ROMA
chiesta.NeanchelaprocuradiGrosseto
ha ancora ricevuto i risultati delle peri-
zie ed ecco che il Codacons già le mette
Non si ferma all’alt
in discussione. Non è certo che il «vile»
dei carabinieri:
PASTICCIO ALL’ITALIANA
L’esperto della Procura
si schianta e muore
liquida però il caso: «C’è stato Nonsièfermatoall’altdeicara-
ARRESTI DOMICILIARI Francesco Schettino, il comandante della Concordia arrestato dopo il naufragio. Ora è ai domiciliari [Ansa] binieri, è fuggito e durante la fuga
un problema marginale» in auto si è scontrato con un auto-
bus:l’uomo,42anni,èmorto.L’in-
Schettino quella maledetta sera di gen- cidenteèsuccessoaVitinia,perife-
naiononfosseanchedrogato.L’associa- ria sud di Roma. Alle 16.30 circa -
zionedei«consumatoriorganizzati»giu- Il caso Polemica a Bassano del Grappa spieganoicarabinieri-imilitariin
dicainfatti«inattendibile»iltestsuicam- servizio di pattuglia con posto di
pioni prelevati al comandante. controllo, hanno intimato l’alt ad
«Irisultatidelleanalisisuicapelli,condi-
visi il 16 febbraio dal consulente della
procuradiGrosseto,professorMarcello
Fan sesso a scuola. Ma lei è più colpevole unaFiatBravo.Ilconducentenon
sièfermatoesièdatoallafuga.Se-
minati i carabinieri, su via di Pon-
ChiarotticoniconsulentidelCodacons, Marino Smiderle te di Ladrone, l’auto in fuga, du-
-riportauncomunicatodell’associazio-
ne-hannoevidenziatolapresenzadico-
Sospensione maggiorata: «Era nel bagno dei maschi» ranteilsorpassodiunaPanda,per
La punizione ci sta. Fare sesso nei bagni cause ancora in corso di accerta-
caina sui capelli e nell’involucro che li dellascuolanonèammessodalregolamen- nante per comminare sanzioni più o meno il «fattaccio» è avvenuto nel bagno dei ma- mento, si è scontrata con autobus
contenevamatotaleassenzadimetabo- to. Poi lasciarsi addirittura beccare in pesanti.Entrambivannopuniti.Eallora schi.Esiccomeilragazzopotevaentrarciela dell’Atac,dellalinea13,cheprove-
liti della cocaina nei capelli dello stesso flagrantedauncompagnodiclas- perché alla ragazza è stata inflitta ragazza no, ecco il motivo ufficiale delle tre niva dalla parte opposta. l’impat-
Schettino».Inoltre,leanalisi,scrivesem- se, che provvede inevitabil- unapenapiùpesante?Ungiorno giornate supplementari di «squalifica». to è stato fatale per l’automobili-
pre il Codacons, «accertano anche l’as- mente adiffondere la notizia disospensioneperlui,4perlei. «Unaveraepropriadiscriminazionelega- sta.
senza di sostanze di abuso (alcol o dro- a scuola e, da lì, nei cari so- Ilpresidesirifugiadietroun taaunaculturamaschilistachenonpossia-
ga,ndr) nelle urine,compresal’assenza cialnetwork,ètroppo.Quel no comment e assicura che la moaccettare-hatuonatoChiaraMoroni,re-
di benzodiazepine, che al contrario sa- cheperòdistinguelesanzio- scuola«stalavorandoefficace- sponsabile nazionale delle donne di Fli - e
rebbe dovuta essere presente nelle uri- IL LOTTO
ni adottate da Giovanni Po- menteconlefamiglieintermi- che la scuola ha il dovere di combattere e
nedalmomentocheSchettinoavevadi- ne, preside dell’Istituto per ni educativi». Sarà, ma questa nondialimentare.Comeparlamentareeco- Estrazionidi sabato 18-2-2012
chiarato di aver assunto ansiolitici». ragionieri e geometri Einaudi discriminazione, così almeno me donna sono indignata:». Morena Marti- Bari 28 35 55 52 53
Insommailconsulentedipartenomina- diBassanodelGrappa(Vicenza), l’hanno interpretata in molti, non è ni,assessoreall’IstruzionedellaProvinciadi Cagliari 78 81 17 47 74
to dal Codacons, Settimio Grimaldi «ri- è la diversità di trattamento riservata stataaffattodigerita.Specieperchélamo- Vicenza, la vede diversamente. «Conosco Firenze 77 78 10 9 89
tiene inattendibili i risultati della peri- alragazzoeallaragazza:ungiornodisospen- tivazionechetrapeladall’istitutoè,comedi- troppobene ilpreside-assicura-è una per- Genova 80 26 88 40 83
zia,acausadelcattivostatodiconserva- sione al primo, quattro giorni allaseconda. re,piuttostodiscutibile.Èverocheentrambi sonachenonsilasciatrascinaredall’emoti-
zione dei reperti e ha chiesto dunque Milano 20 45 89 23 84
Ora, non occorre scendere nei dettagli hanno fatto sesso, sarebbe il ragionamento vitàeperquestopensochenelladiversapu- 73 65 50 3 71
nuoveeapprofonditeindaginipercapi- Napoli
pruriginosidellavicendapercapirechenon di base, e che quindi meritano un giorno di nizione inflitta ai due ragazzini si sia tenuto
redadoveprovengalacocainarinvenu- Palermo 34 36 69 18 16
è l’attività sessuale, a costituire la discrimi- sospensioneciascuno, ma è anche vero che conto anchedi altre cose».
tasuicapellidiSchettino».Guerratrape- Roma 13 39 75 66 33
riti, tanto per cambiare, come in ogni Torino 11 7 2 62 78
buon processo all’italiana. Dall’altra Venezia 16 70 57 9 3
parte ribatte l’esperto nominato dalla
Procura. «Gli accertamenti sui campio-
Inchiesta Il Madoff dei Parioli Nazionale 36 17 61 71 10

ni biologici sono stati conclusi e hanno


SUPERENALOTTO
prodotto risultati analitici utili per ri-
spondere con certezza ai quesiti posti.
Gliesitinonlascianoalcundubbionéal-
cunanullità.Laprossimasettimanacon-
I Vip truffati da Lande nel mirino del Fisco la combinazione vincente:
8, 21, 39, 56, 74, 81; jolly 19
Numero Superstar: 30
Quote Superenalotto
segnerò la mia relazionesecondoi tem-
pi previsti».
Titoli per un valore di quasi 3,2 milioni
difranchisvizzerie100milaeuroincontan- Controlli su Corrado Tedeschi e alcuni parenti della De Grenet Nessun 6
Nessun 5+
Chiarottinonharesonotiirisultati-«de- ti riconducibili alla società Egp Suisse del-
l’operatore finanziario Gianfranco Lande, curatore fallimentare della Egp Gianluca magistratura: si tratta di soldi che andran- Agli 11 5 vanno ' 43.293,36
vocorrettamenteconsegnarelarelazio- Ai 1.612 4 vanno ' 297,33
ne al magistrato»-, precisa. Escludendo notocomeil«MadoffdeiParioli»,so- Brancadoro, sentito in aula, aveva di- no a soddisfare (in parte) le pretese delle
no stati sequestrati dalla Guar- chiaratochelamassadidenaroam- particiviliche,secondoilpmLucaTescaro- Ai 56.826 3 vanno ' 16,81
però dubbi sul responso. Tracce di coca Quote SuperStar
sui capelli? Ecco come le spiega l’esper- dia di finanza di Roma in un ministrata dalle diverse società li, avrebbero affidato a Lande e alle società
Nessun 6
to: «C’è stato un problema marginale, istituto di credito elvetico. delgruppo Lande era stimabi- delsuogrupporisparmiperalmeno170mi-
Nessun 5+
che non inficia assolutamenteil risulta- A disporre il sequestro lein215milionidieuro,patri- lioni di euro. Nel frattempo, sempre su ini- Nessun 5
to dell’analisi. Potremo chiarire questo conservativodeibenièsta- monio che in realtà sarebbe ziativa della Procura si va allungando Agli 11 4 vanno ' 29.733,00
problema successivamente. Chi lavora talanonasezionedeltribu- statopiùingente.Unacifrain- l’elenco di investitori nei cui confronti so- Ai 203 3 vanno ' 1.681,00
nelnostrosettoresachecipossonoesse- nalediRoma,chestagiudi- tornoai400milioni.«Dalmo- no in corso accertamenti di natura fiscale Ai 3.626 2 vanno ' 100,00
re problematiche del genere». candoLande(nellafoto)per mento in cui sono stato nomi- per capire se abbiano pagato le dovute im- Ai 24.300 1 vanno ' 10,00
Ieri, intanto il ministro dell’Ambiente la mega truffa da 300 milioni natodaltribunale-haracconta- postesusommedidenaroinvestiteall’este- Ai 52.728 0 vanno ' 5,00
CorradoClini,d’intesacolcommissario dieuro aidanni di circa 1.700 in- to-hocercatodirecuperareifondi ro.All’attenzionedelmagistratosonofiniti Prossimo jackpot per il 6: ' 65.900.000
per l’emergenza Franco Gabrielli, ha vestitori. e fare un quadro degli investimenti. In ora243 soggetti che siaggiungono aglialtri
convocato per il primo marzo all’Isola Aindividuaretitoliecontantesonostatii sostanza ho trovato circa 300mila euro, su 212datemposottopostiaverifichetributa-
delGigliounvertice.Sifaràilpuntosulla custodi giudiziari Giuseppe Nardone e un conto presso Barclays. Molti degli altri rie.Trainomi«caldi»quellidelpresentato- 10 E LOTTO
situazione. Il problema resta quello del IgorCataniaattraversounesamedellacor- conti erano vuoti o quasi». re Corrado Tedeschi, dell’ex ambasciatri- La combinazionevincente
recuperodel relitto. Colossoda112mila rispondenza arrivata a Villa Grazioli, sede Lasomma«congelata»sivaadaggiunge- ceAnnaBlefariMelazzi,ediunpaiodifami- 7 11 13 16 20 26 28 34 35 36
tonnellate. delle società di Lande. Nei giorni scorsi, il re ai 18 milioni di euro già recuperati dalla liari della soubrette Samantha De Grenet. 39 45 55 65 70 73 77 78 80 81
20 CRONACHE Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

A TUTTO MIAO Il verso più amato del mondo les), che a «Fuffi» dedica reparti dalle cifre
vertiginose.
Ma quanto si è disposti a spendere per

Gadget di lusso e hotel per gatti una venerazione che, a giudicare da certi
picchi,rasentailfeticismo?Unaborsasen-
za particolari griffe, solo perché a forma di
gatto, può arrivare a costare in America
1085 dollari. E i brevetti su accessori riser-

Così i padroni fanno le fusa ai mici vatialui,contantodidesignsemprepiùmi-


rato,nonsifannofermaredallanguoredel-
l’economia. Da banali tiragraffi (una solu-
zionecosìbattezzataperché«Fuffi»impari
Slalom tra cibi, giochi, abbigliamento e tutto quanto fa la felicità dei nostri ad affilare gli artigli su questo mobile, ri-
sparmiando i divani di casa), fino a pale-
stre congegnate per lui: cifre che si aggira-
amici felini. Ma chi spende 16mila dollari per un collare forse esagera un po’... no senza colpo ferire sui 2000 euro. Non
mancaunhotela5stelleriservatoaimici:il
Simonetta Caminiti chi chiari e dilatati, di una forza che tiene cialepassaamigliorvitaedecidecheMicio LongcroftLuxuryCatHotel(Hertfortshire,
sotto scacco roditori, artisti e presidenti: il è stato l’unica fortuna davvero impagabi- Regno Unito). E collari diamantati, uno in
Unpasso leggero, di velluto, che marca felino che, secondo Mallarmè, è il più «ca- le.Tuttoquesto,puòessereungatto:einfi- particolare: si chiama Mèche, e costa
silenziosole stradedelmondo. Glioc- roaisolitari».Dadioegizioastarconglisti- ne, il protagonista di un 16.000 dollari.
vali e la voce di Antonio Banderas; da em- merchandising a dir po- Il gatto più prezioso
blemadelrandagio,colfiutodell’opportu- co insospettabile. delmondo?Èun«Savan-
nità e un sano snobismo per chi non lo
vuole,aintestatariotracapoecoda
dimilionidieuroseunpadrone
moltospe-
Come Michael Jack-
son,comeMarylinMon-
roe, Micio ispira gadget
sempre più trasversali.
1.800 nah», meticcio di lusso,
natodall’incrociotraun
felino africano e un co-
mune gatto domestico.
Sono gli articoli dedicati
Solo su eBay - il più cele- aigatti(dall’abbigliamen- La cosa poco comune è
bremercatoonline-gli toaigadget)solonegliulti- chenelRegnoUnitogliè
articolidedicatiaigat- mi mesi su eBay statoassegnatounvalo-
ti superano quota re di 100.000 sterline
1800 negli ultimi tre (l’equivalente di
mesi. Vanno dalla 120.000 euro).
webcamallacuffiachi- C’è chi scuce 600 dol-
rurgica (proprio così),
passano per l’arreda-
mento e il bricolage,
trionfano nel vestiario e
120.000 lari per una banale infe-
zioneaidentidelsuopo-
vero gatto, e chi - lo rac-
contailDaily-dall’Euro-
È l’astronomica cifra con
arrivano a un valore di la quale è stato valutato il pa ha raggiunto il Nuo-
756euro:èilcasodiundi- gatto più prezioso del vo Continente solo per
segno del 1912, firmato mondo, un «Savannah» salvargli la vita: 12.000
da Renato Natali, lo euro investiti con suc-
schizzo nudo e semplice cesso, giacché in Euro-
di un gatto appisolato. E, pa era già stato senten-
a proposito di quadri. ziato il suo de profundis
Svariati studi (Oxford e
Cambridge, tra gli altri)
sostengono che il gatto
abbiaunainnataattitudi-
30 dal veterinario.
Briccone come Silve-
stro,misticoelunareco-
me lo Stregatto di Lewis
A30milionididollarièsta-
ne alla pittura. Tant’è ta venduta all’asta, a New Carroll: riflette le nostre
chenel1993,aNewYork, Yorknel1993,unatelama- smaniediconquistaper-
una tela made in China deinChinadipintadamici chépiùdelcane-assicu-
dipinta da mici è stata ranogli esperti - vive nel
battuta all’asta per ben gusto di scegliere, pro-
30milionididollari.Aspassocoilorogatto- muovere e bocciare. E vivere a qualunque
ni in braccio, a dispetto delle polemiche condizione, senza sudditanze dai grandi
tuonanti sui tagli alle spese superflue, le amori.Unamaliasecolareche,comequel-
stardiHollywooddannofondo aboutique la dei dongiovanni per le donne più deter-
comelafamosissimaFifiRomeo(LosAnge- minate, proprio non conosce crisi.

L’esperta L’Accademia dei gatti

«Il suo fluido è magnetico»


Gattofili convinti anche Lenin e Robespierre
Scrittrice, traduttrice, gattofila pro- «Riguarda Churchill, che scrisse i
fessionista. Marina Alberghini presie- suoi tre discorsi più importanti accan-
del’AccademiadeiGattiMagiciaFieso- toal suo gatto Nelson, che lo seguiva in
le(Fi):unradunodiartistieintellettua- Parlamentoesichiamavacomeilgran-
lichecondividonolapassioneperilmi- de ammiraglio. La sua segretaria rac-
cio. È autrice del libro Gatti di potere. I contòcheungiorno,unaltrosuomicio


gatti consiglieri dei Grandi della Terra (lo aveva chiamato “Cat”) era fuggito
(Mursia 2012). da lui per un malinteso, e il Presidente
Robespierre, Lenin, Roosevelt. Chi ne fu sconvolto. Arrivò ad affiggere un
sono i padroni dei gatti più di spic- cartello fuori dalla porta: “Torna, Cat.
Presidente co, oggi? Tuttoèperdonato”.Lacosamoltostra-
«Veltroni ha un gatto, e così Damia- na è che il gatto tornò».
Come l’uomo no(delPD).PoiSilvioBerlusconi.Vitto- Cosa pensa di chi lascia patrimoni
è capace rio Feltri ne aveva uno, Ciccio, col qua- milionari al proprio micio?
di decisioni le addirittura dormiva…». «Dipendeda quanto il gattoci ha da-
Cos’è che fa del gatto un animale to. Un uomo come Hemingway - tutto
autonome tanto magnetico? fuorché animalista - adorava i gatti. Ne
«Prima di tutto, non è un animale. È aveva23.Quandotornòdaunviaggioe
unesserecapacedidecisione,comeun scoprìchelamoglieliavevafatticastra-
Scrittore essere umano. Gli altri animali sono re,chiese subito la separazione. Ionon
Hemingway sempreguidatidalfattoreistintuale.Se vedo niente di strano nel lasciare tutto
ne aveva 23 il micio non è trattato alla pari dall’uo- a un animale. Se un animale dà più di
mo, invece, se ne va». quanto danno gli uomini, cosa c’è di
erano la sua C’è un confine tra amore e nevrosi, sbagliato?»
passione nel legame con un animale? Qual è stato il suo «gatto magico»?
«Non parlerei mai di nevrosi. Solo di «Cisonogatticheticambianolavita:
amore.Certo,quandosiarrivaavestire comedicevaRilke,“la vitaconun gatto
caniegatti,quandolisiidolatrareligio- ripaga”.ElamiafuHappy,unatrovatel-
samente, il problema è della perso- lachesalvaidaGressoney.Senonfosse
na…». stato per lei, non avrei mai iniziato a
Qual è l’episodio più illuminante scrivere».
della gattofilia? SiCa
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale CRONACHE 21

PREGIUDIZI DA SFATARE Lo rivela il libro di uno psicologo australiano

I sette vizi capitali? Adesso sono virtù


A piccole dosi invece di rovinare la vita migliorano la salute e cementano la morale. Ma allora che gusto c’è?
Luciano Gulli uno sfigato, anche se si era laureato nei termi- tàne sono lacausa, come lamiccia perlabom-
Troppo viziosi... ni.Escopreora,comeunapartereconditadell' ba) i vizi capitali secondo una vasta mole di ri- ...e buoni viziosi
Non è per buttarla sul moralistico. E non è Io gli diceva, che era un fenomeno. cerche presentata sul libro di Laham sono un
neppurenecessarioaverenelportafogliun'im- Del resto, chi non ha mai peccato di Super- toccasana.«Sesiconsideranoquesticosiddetti
maginetta della Madonna di Pompei o una di bia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira, Acci- peccatiscientificamente,cosacheiofaccionel
san Domenico Savio per pensarla in una certa dia?Impropriamentechiamatipeccati(inreal- mio libro», scrive l'australiano, «si scopre che
maniera.Glièchechiènatodaquestepartidel quei sette vizi possono addirittura farci bene».
Superb One pianeta,eunavolta,dapiccolo,magarihaintra- Vediamo, dunque. La lussuria non cela allo Sexy spocchia
Mourinho vistoinunaqualchechiesaquellesettefemmi- COSA SONO sguardo «abissi sconvolgenti» (come credono É House
nelaide,discinte,diabolicamenteallupateecu- gliingenuidigesuemaria.it).Alcontrariociren-
Sbruffone, provocatore, ma lone che trascinano in saecula saeculorum il
carro di Satana, un'idea dei Sette Vizi Capitali
Dite la verità: a quale depiùintelligentiecreativi.Edifattialcunipsi- Primario di diagnostica, il dot-
unicoe irresistibile. Mou nonè cologi evoluzionisti, spiega il dottor Laham, tor House è presuntuoso, me-
mai stato umile. Sennò mica lo cel'ha.Robabrutta:robadicuivergognarsi.Ro- di questi peccati «sostengonochelalussuriahagiocatounruolo nefreghistaegeniale.Materri-
chiamavano Special One... ba che a noi, ai tempi del catechismo (ma an- nellosviluppodimoltidegliaspettipiùinteres- bilmente simpatico...
che adesso: provate a sintonizzarvi sul sito vi piace abbandonarvi? santidellanaturaumana:l'arte,lamusica,illin-
www.gesuemaria.it) ci faceva sudar freddo in- guaggio...»
stillandoci quel sentimento di inadeguatezza, 1 SUPERBIA Anche la Gola («il più ignobile dei peccati»,
di colpa, di peccato da cui non ci siamo più ri- Ilsuperboostentasicurezzaeculturaesmi- secondo l'altra scuola di pensiero citata) non è
presi. Da cui i decenni passati a pregare, senza nuisceimeritialtrui.Matemeinrealtàdies- micamale.Bastadarsiunaregolata,pernonca-
molto successo, com'era nelle premesse, di sere lui il mediocre derenell'obesità. Mapoi:sièmai vistoche una
Lebowsky non essere indotti in tentazione. 2 ACCIDIA fettina di Sacher una volta ogni tanto possa far Mina non
grande pigro Finchèunbelgiorno,ieriperlaprecisione(fe- Indolenza, indifferenza: l'accidioso indu- male? Senza contare certi studi secondo cui gioca più
sta di santa Marianna), ecco una folgore che gia nell'ozio, evita le responsabilità e ridi- mangiare dolci ben dispone nei confronti del
La filosofia del vivacchiare tra purnonarrivandodalCielofalostessoilsuoef- mensiona l’importanza degli impegni. prossimo. Saràpureindolenzamalaregi-
una partita di bowling e una fetto. 3 LUSSURIA E l'avarizia, il marchio d'infamia di Scrooge, na della musica leggera è spa-
cannadiventacultcon«Ilgran- Succede questo: che i Sette Vizi Capitali non Lussurioso non è chi ama il sesso ma chi si il cattivo per eccellenza di Charles Dickens? rita dalle scene da 34 anni. Ma
de Lebowsky». O grande sonno? sono più quella roba che si diceva poc'anzi. Al lasciarapiree cullare continuamente dalla Macchè: l'avidità può renderti più felice; l'idea ha solo guadagnato fascino
contrario.Presicumgranosalisfannoaddirittu- fantasie sensuali del denaro induce una libidine da autosuffi-
rabene.Stimolanol'intelligenzaelacreatività, 4 IRA cienza,invogliaacimentarsi;e se idenari sono
stemperanolepulsioninegative,incitanoall'al- L'ira non è l'occasionale esplosione di rab- spesi saggiamente - viaggiando, leggendo e
truismoeproduconounasensazionedibenes- bia ma l'estrema suscettibilità che scatena ascoltando musica - bè, vista così, come si fa a
serenonparagonabileallaricrescitadeicapelli la furia selvaggia di fronte all’inezia dire che l'avarizia è una cosa di cui vergognar-
inuncalvomaquasi.Chilodice?Lodice(prece- 5 GOLA si?Valelostessoperl'accidia.Davvero vuoldi-
La Lussuria dendodi unpaio di settimane lo scrivente, che Il peccato di gola non è la semplice ingordi- re condannarsi «a un polveroso, gialliccio e Lussuria chic
è una Tigre cistavaarrivandopercontosuo)unopsicologo gia, ma il lusso alimentare, la predilezione stantiodestinodiromitaggio»,comesostengo- con Dita
dell'università di Melbourne, tal Simon per la cucina raffinata e per i cibi gustosi e nocertigenuflessi passatisti? Vero il contrario,
L’ossessione per il sesso ha Laham,cheallasuascopertahadedicatounli- saporiti tuonadaMelbourneildottorLaham.Esserein- Dita Von Teese, già bellissima
portato Tiger Woods in clinica: bro, «The joy of Sin», la gioia del vizio, letteral- 6 INVIDIA dolenti fa bene, dormire migliora memoria e di suo, ha fatto del burlesque
glicosterà un patrimonio in di- mente. Perl'invidioso,lafelicitàaltruièfontediper- creatività.Cazzeggiarestimolaintuitoeperspi- la sua irresistibile arma di se-
vorzio. A volte ti va buca... Nonchesiaunagrantesi,intendiamoci.An- sonale frustrazione. Sminuisce i successi cacia, mentre bighellonare dispone all'altrui- duzione. Dita elegantissime...
che l'arsenico, preso a piccole dosi, non fa ma- altrui e li attribuisce alla fortuna o al caso smo.
le. Figuratevi tre bignè, per restare al capitolo 7 AVARIZIA Che manca? Manca l'invidia, gran fonte di
Gola. Sicchè la vera scoperta è un'altra. E cioè L’avaro si sente un virtuoso e risparmia al motivazione,vistocheconfrontarciconglialtri
chec'erasemplicementebisognodiunForrest massimmo sulle spese non perché lo im- ciaiutaacrescereeadiventaremigliori.Consi-
Gumpcheavesseilcoraggiodidireadaltavoce pongalanecessità,maperilgustodirispar- gli:evitare il confrontocon personesbagliate o
quelchemolti,magariconfusamente,intuiva- miare fine a se stesso. l'invidia per cose non alla nostra portata (così
Grillo no.SiagloriadunquealdottorLaham,chegiu- sonbravitutti,però,ndr).Anchel'orgoglionon Rabbia
l’Iradiddio stamente si attende di cavare dal suo libro un èmale,senonscadeinarroganzaenarcisismo. a bordo
mucchio non indifferente di palanche, C'è solo una domanda, per il dottor
Video comizi, piazzate, predi- attesa la lucrativa cognizione del Laham. La sua arrabbiatura con Schet-
cozzi. Grillo da anni ce l’ha con doloredichi-moltitudini-ave- Senzavizi,esenzalasperan- tino, «Torni a bordo, cazzo...»,
tutti dentro e fuori il Palazzo. va la sensazione di essere za di dominarli, o di pen- ha fatto di Gregorio De Falco
Più urlante che parlante un uomo senza quali- tirsene il giorno dopo, un mito. Inaffondabile
tà, un peccatore, che gusto c'è?

Gola profonda Che pasticcio


è Galeazzi Bridget Jones
Bistecconesuperai140chilidi Simpatica, tenerissima, irresi-
pesoma di diete da tempo non stibile anche con i chili di trop-
vuole sentire parlare. Motivo: po Bridget Jones è la gola nel
«Fanno ingrassare...» formato più sexy che c’è

Un Villaggio Pellegrini
di invidiosi prenditutto
L’invidiaè ilsuovizio preferito: Nonsisasefosseinvidiosadel-
«Come si fa a non esserlo in la rivale Manadou. Sta di fatto
una cultura competitiva come che gli ha portato via meda-
la nostra?». Se lo dice Fantozzi... glie, record e fidanzato. Così si fa

Paperone Il maiale
è l’Avarizia non si spreca
È uno dei personaggi Disney Potrebbe essere l’involonta-
piùamatinonostanteilsuoca- rio simbolo dell’avarizia a fin
rattere avaro. I soldi non dan- dibene.Nonsidicechedelma-
no felicità, figuratevi la miseria iale non si butta via niente...
22 Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

Economia
EQUILIBRI Le manovre sull’asse Unicredit-Piazzetta Cuccia-Generali-Rcs

Mediobanca, si apre il confronto tra i soci


Il difficile semestre luglio-dicembre si chiude in utile. Ma ora le partite finanziarie da gestire sono forse troppe

»
Marcello Zacché farfrontealleperditeinSpagna,do-
ve i 300 milioni di svalutazioni ap-
Mediobancaresta in utile: il se- penafattesonoritenutiinsufficien-
condo trimestre, quello chiuso al ti; la seconda in vista dell’esercizio
31 dicembre, avrà il segno più. Per della put da 2,5 miliardi su Ppf.
ilconsensodeglianalistil’utilenet- Tuttepartite che mettono a dura La lente sulla casa
to,risicato,saràdi7milioni.Inreal- prova la tenuta del sistema e nelle
tàidati(deiprimiseimesidell’eser- qualiivariprotagonistigiocanoan-
cizio2011-12)cheverrannoappro- che partite personali. Nei veleni di di Corrado Sforza Fogliani*
vatidall’esecutivo,dalcdaedalpat- Fonsai,vamisuratalatemperatura
to di sindacato dei soci mercoledì deirapportitra Nageleilvicepresi-
prossimo, potrebbero essere an-
che migliori delle previsioni: in
dente di Unicredit Fabrizio Palen-
zona con l’ad delle Generali Gio-
Ecco i casi in cui l’amministratore
Piazzetta Cuccia c’è soddisfazione
perlachiusurapositivadiunseme-
vanni Perissinotto; poi va registra-
ta la forza residua del gruppo dei
ha il potere di costituirsi in giudizio
stre assai difficile (è quello andato francesi, un tempo assai influenti

L
e Sezioni Unite della Cassazione (con le due sentenze gemelle
daluglioadicembre).L’utilenetto, maoraindebolitidall’uscitadisce- n.18331e18332del6.8.'10)hannostabilitochel’amministrato-
che dovrebbe essere intorno ai 65 na di Cesare Geronzi; e vanno an- reèlegittimatoacostituirsiingiudizioeaimpugnareeventuali
milioni, è difficilmente confronta- VERTICE Alberto Nagel, amministratore delegato di Mediobanca [Ansa] chepreparatelecarteperl’occupa-
sentenzesfavorevolialcondominiosoloallorchésitrattidicontrover-
bile con quello dell’anno scorso zione dello spazio lasciato libero
sie rientranti tra le sue attribuzioni. Ove tali liti esorbitino, invece, dai
(269 milioni). Ma nel secondo tri- dai Ligresti. Il tutto in presenza di
trenelpatto,an- del quale balla suoipoteri,l’assembleacondominialedovràpreviamenteautorizzar-
mestrec’èilritornoinnerodelladi- unquadropoliticodeltuttonuovo:
che se l’ordine il3,8%dellastes- lo a tanto, ovvero ratificare successivamente il suo operato. È chiaro
visioneCib(Corporateinvestment
banking), che aveva chiuso il pri-
mo con 26 milioni di perdite), an-
chegrazieallecommissionidigran-
del giorno non
lo prevede, si
parlerà anche
diqualcosad’al-
7
sa Medioban-
ca), con l’attac-
coportatodaAr-
pe e Meneguz-
sonosparitiivecchireferentirelati-
vi ala ventennale geometria Berlu-
sconi-Prodi-D’Alema,sostituiti da
ungovernotecnicoMonti-Passera-
checiò complicanotevolmentela gestionecondominiale. Daun lato,
perladifficoltàdiconciliareitempiprocessualiconitempioccorrenti
per la convocazione dell’assemblea condominiale e l’adozione della
di operazioni quali l’aumento Sono i milioni di utile net- Catricalà che, nella finanza, ha relativadelibera.Dall’altro,perlegiustificatecauteledell’amministra-
tro.Perchéque- to previsti dagli analisti zoaipianidiNa- tore a costituirsi in giudizio in attesa della ratifica assembleare.
Bpm,checompensanolascarsaat- esorditointroducendoleincompa-
stoapparesem- perilsecondotrimestredi gel; poi c’è la Laviaperusciredaunasiffattasituazioneesiste.Sitrattadiattribui-
tività delle imprese. Ricavi trime- tibilità per i cda di banche concor-
pre più come Mediobanca partitaImpregi- realcondominiola capacitàgiuridica(cheècosadistintadallaperso-
straliattesisui 450milionieilrisul- renti e partecipate.
un momento di lo, che il presi- nalità giuridica) per gli atti di conservazione e amministrazione delle
tatooperativoda240sonolasintesi In questo contesto, tra l’altro, va
svolta negli dente Renato particomuninonchéperilcompimentodiattiespressamenteprevisti
di un buon andamento generale rinnovato entro 6 settimane il cda
equilibri del Pagliaro gioca dallalegge,prevedendo,al contempo,che per ogni effettoconnessoa
della banca. Le maggiori soddisfa- diUnicredit,primosociodiMedio-
grande capitale nazionale: troppi vicinoallafamigliaGavio,maconil tale capacità il condominio sia rappresentato dall’amministratore il
zioniarrivanodall’estero e dal cre- banca. Ieri il presidente Dieter
dito al consumo, confermando la sonoifrontiinmovimentoneiqua- gruppo Salini interessato a scalare Rampl ha ribadito di essere dispo- quale,in questa sua qualità,possa, in particolare,agire ed essere con-
bontà della diversificazione. Men- li Mediobanca si trova esposta per ilgruppo;mentreduestorichepar- nibile al rinnovo a condizione di venutoingiudizio.Siovvierebbecosì,nonsoloalleconseguenzenega-
treil focusrestaanchepuntatosul- nonpensareche,di qui ai prossimi tecipazioniqualiRcseGeneraliap- avereilconsensodituttiisoci,italia- tive, in termini di difficoltà della gestione condominiale, sopra pro-
la riduzione dei costi. mesi, non avvenga qualche cam- paiono come vulcani dormienti: ni ed esteri. Ma alla presidenza ci spettate,masiallineerebbefinalmentel’Italiaall’Europa,icuiordina-
Fin qui quello che l’ad Alberto biamento di equilibrio. In primis entrambe potrebbero aver biso- punta anche Palenzona. menti questa capacità già prevedono.
Nageldiràaconsiglieriesoci.Men- c’è il riassetto Fonsai (all’interno gnodinuovocapitale.Laprimaper Twitter: @emmezak *presidente Confedilizia

0HGLRODQXP,QWHUQDWLRQDO/LIH/7' 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 6RFLHWjSHU$]LRQL6HGH/HJDOH%DVLJOLR0LODQR 0L 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  %%%
6HGH/HJDOH,RQD%XLOGLQJ%ORFN%WK)ORRU 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L.H\4XLQTXLHV  $
3DOD]]R0HXFFL9LD)6IRU]D 'L3L  $ 'L3L.H\4XLQTXLHV  $
6KHOERXUQH5RDG'XEOLQ,UHOD1' 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L6WHS  $ &DSLWDOH6RFLDOHHXURLY6RFLHWjFRQXQLFR6RFLR 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW'ROODUR  $
'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW(XUR  $
32/,==(',3,Ã 'L3L$OWHUQDWLYH7  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 32/,==(',3,Ã 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW'ROODUR  $
9DORUHWLWRORDO 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 9DORUHWLWRORDO 'L3L  $ 'L3L.H\0RPHQW(XUR  $
'L3L3ODWLQXP3RZHU  $ 'L3L6WHSSODW  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L/LGR  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'L3L67(3  $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 WLWROR (PLWWHQWH
'L3L3RZHU  $ 'L3L6WHSH[FO  %DD 'L3L3ODWLQXP3RZHU  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
  )LWFK  WLWROR (PLWWHQWH  WLWROR (PLWWHQWH 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHSVWG  %DD 'L3L  $   1'15   0RRG\
V 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L:RUOG3OXV  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\ 1' 1' 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV%LV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP3RZHU  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  %DD 'L3L  $ 'L3L$OWHUQDWLYHVWG 1' 1' 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXPSRZHU  15 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV7HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDH[FO $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDSODW  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L%LJ&KDQFH  $ 'L3L7ULV  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L1HZ:RUOG  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDVWG  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L  %DD 'L3L&HQWUR1RUG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3RZHU.H\  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDH[FO $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  %DD 'L3L&HQWUR1RUG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\%LV  $
'L3L3RZHU6SULQW¼.H\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L3RZHU  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDSODW  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L(FRORJ\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L*UDQ3UHPLRGHOOD0RQWDJQDVWG  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L([FOXVLYH  $ 'L3L*UDQGXFDWR4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L3RZHU  15 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L  %DD 'L3L*UDQGXFDWR7HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  %%% 'L3L0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L  %%%
'L3L3RZHU6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD
'L3L0RQH\  $
'L3L3RZHU  15 'L3L%LV  $ 'L3L.H\  $ 'L3L  %%% 'L3L1HZ:RUOG  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3RZHU.H\  15 'L3L.H\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP%LV  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3ODWLQXP  %%%
'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L  $DD 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3RNHU'¶$VVL  %DD 'L3L3RZHU  15 'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3RZHU.H\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3RZHU%ULF  15 'L3L  $DD 'L3L.H\  $DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\7  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW.H\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %%% 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  %DD 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L.H\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L(FRORJ\  $ 'L3L3RZHU.H\  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ 'L3L3ODWLQXP3RZHU  15 'L3L.H\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L  $ 'L3L.H\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 WLWROR (PLWWHQWH
'L3L1HZ:RUOG%,6  $ 'L3L3RZHU  15
6 3 'L3L  $ 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6SULQW  15 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
 

'L3L.(<%,6  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD


'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L.H\  15 'L3L.H\'ROODUR  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  15 'L3L  $ 'L3L.H\  %DD 'L3L3ODWLQXP6SHFLDO  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L6SULQW.H\  15 'L3L  $ 'L3L6KRW  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L0RQH\7  15 'L3L  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $
'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L.(<%,6  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\7  15 'L3L  %DD 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHS7  15 'L3L  $ 'L3L6SULQW%LV  $
'L3L.(<  $ 'L3L0RQH\7  15 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP7  15 'L3L6SULQW  $
'L3L6SULQW  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L7  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $ 'L3L  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP7  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  %DD 'L3L6SULQW  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L7  15 'L3L  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L0DUNHWV  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L0RQH\  $
'L3L6WHS7  $
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH:0  $D 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6SULQW  15 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L3HU  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\  15 'L3L6WHS  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH.H\  $D 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L%LV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
8OWHULRUL LQGLFD]LRQL TXDOL DG HVHPSLR OD 'HQRPLQD 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\'ROODUR  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6SULQW,QÀD]LRQH¼  $D 'L3L  $ 'L3L6WHS  $
'L3L0RQH\  $ ]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHW 'L3L  $ 'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP1HZ:RUOG  $
'L3L:RUOG3OXV  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $
ZZZPHGLRODQXPLQWHUQDWLRQDOOLIHLW
'L3L  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L6WHS([FOXVLYH  %DD 'L3L0DUNHWV  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU'ROODUR  $
,Q FDVR GL SL 6RFLHWj GL UDWLQJ q VWDWR SUXGHQ]LDO
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\3ODWLQXP  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ PHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH 'L3L  $ 'L3L1HZ:RUOG  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  %DD 'L3L0DUNHWV4XDWHU  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU'ROODUR  $
'L3L.H\  %DD 'L3L  $ 'L3L6WHS  $ 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L6WHS6WDQGDUG  %DD 'L3L$ODG¶,Q  $ 'L3L3ODWLQXP3RZHU(  $
1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'L3L3ODWLQXP  $ 1' YDORUH QRQ GLVSRQLELOH LQ TXDQWR OH VRFLHWj GHO
 WLWROR (PLWWHQWH 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ JUXSSR/HKPDQ%URWKHUVVRQRDWWXDOPHQWHVRWWRSRVWH 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  %DD 'L3L6WHS([FOXVLYH  %DD 'L3L$ODG¶,Q'ROODUR  $ 'L3L3RZHU'ROODUR  $
  0RRG\
V
'L3L6WHSH[FO  %DD 'L3L  $ 'L3L  $ DSURFHGXUDFRQFRUVXDOH 'L3L  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  %DD 'L3L$ODG¶,Q  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L6WHS  $ 'L3L3ODWLQXP  %DD
15 DOOD GDWD GHOOD SUHVHQWH GRFXPHQWD]LRQH O¶(QWH 'L3L6WHS6WDQGDUG  %DD
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L6WHSSODW  %DD 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ (PLWWHQWHQRQqVWDWRRJJHWWRGLYDOXWD]LRQHGDSDUWH
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L(YROX]LRQH  $ 'L3L6SULQW  $
'L3L0RQH\  $ 'L3L6WHSVWG  %DD 'L3L3ODWLQXP  $ 'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP7  $ 'RXEOH3UHPLXP  $ 'L3L([FOXVLYH3RZHU'ROODUR  $ 'L3L6SULQW'LF  $
'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ GLDJHQ]LHGLUDWLQJ
'L3L  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L([FOXVLYH3RZHU(XUR  $ 'L3L6WHS([FOXVLYH  $
'L3L7  $ 'L3L3ODWLQXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L*UDQGXFDWR  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'L3L7  $ 'L3L3ODWLQXP%LJ&KDQFH  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SU  %DD 'L3L*UDQGXFDWR%LV  $ 'L3L6WHS6WDQGDUG  $
0HGLRODQXP,QWHUQDWLRQDO/LIH/7' 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L7HU  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  %DD 'L3L.H\%LV  $ 'L3L6WHS  $
6HGH/HJDOH,RQD%XLOGLQJ%ORFN%WK)ORRU 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L  %DD 'L3L3ODWLQXP0RQH\  $ 'L3L.H\  $ 'L3L6WHS  $
6KHOERXUQH5RDG'XEOLQ,UHOD1' 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $  WLWROR (PLWWHQWH
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $   6 3 'L3L.H\  $ 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ ,1',&(',5,)(5,0(172DO
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L.H\'ROODUR  %%% 'L3L6WHS3ODWLQXP  $
'28%/(35(0,80 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $  'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'L3L.H\  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SU  $
9DORUHWLWRORDO 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ +)5;*/2%$/  'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L.H\  $ 7ULV  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ;,1+8$)76(&+,1$  'L3L  $ 'L3L.H\%LV  $
9DORUH 5DWLQJ 'RXEOH3UHPLXP6SHFLDO2SSRUWXQLW\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 1RPHSURGRWWR 9DORUH 5DWLQJ
1RPHSURGRWWR 'RXEOH&RXSRQ3RZHU.H\6  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 'L3L  $
WLWROR  )LWFK 'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L.H\7HU  $  WLWROR (PLWWHQWH

'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 8OWHULRULLQGLFD]LRQLTXDOLDGHVHPSLROD'HQRPLQD]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHWZZZPHGLRODQXPYLWDLW 'L3L  $   1'
'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'L3L.H\  $
'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ ,QFDVRGLSL6RFLHWjGLUDWLQJqVWDWRSUXGHQ]LDOPHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH 'L3L  $
'RXEOH3UHPLXP7ZHQW\¿YH  15 'RXEOH3UHPLXP.H\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'L3L.H\%LV  $ 'L3L 1' 1'
'RXEOH3UHPLXP7ZHQW\)LYH3ODW  15 'RXEOH3UHPLXP5HQHZDEOH(QHUJ\  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $ 1'YDORUHQRQGLVSRQLELOHLQTXDQWROHVRFLHWjGHOJUXSSR/HKPDQ%URWKHUVVRQRDWWXDOPHQWHVRWWRSRVWHDSURFHGXUDFRQFRUVXDOH 'L3L  $ 'L3L.H\7HU  $ 'L3L3ODWLQXP 1' 1'
'RXEOH3UHPLXP<HDUV  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $
'RXEOH3UHPLXP<HDUV%LV  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\  $
'RXEOH3UHPLXP<HDUV7HU  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ ³,QFDVRGLSL6RFLHWjGLUDWLQJqVWDWRSUXGHQ]LDO
'RXEOH3UHPLXP<HDUV4XDWHU  $ 'RXEOH3UHPLXP  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ PHQWHLQGLFDWRLOUDWLQJPLQRUH´  Per la pubblicità su: PUBBLICITÀ NAZIONALE: Legale, Aste ed Appalti, Bandi di Concorso,
'RXEOH3UHPLXP<HDUV4XLQTXLHV  $ 'RXEOH3UHPLXP.H\  %%% 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 8OWHULRUL LQGLFD]LRQL TXDOL DG HVHPSLR OD 'HQRPLQD
'RXEOH3UHPLXP6SHFLDO2SSRUWXQLW\  $ 'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ]LRQHGHOO¶(PLWWHQWHVRQRGLVSRQLELOLVXOVLWRLQWHUQHW
'RXEOH3UHPLXP  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW.H\'  $ 'RXEOH&RXSRQ3RZHU.H\6  $ 'RXEOH3UHPLXP&RXSRQ6SULQW  $ ZZZPHGLRODQXPLQWHUQDWLRQDOOLIHLW
Finanziaria, Annunci Economici, Necrologie, Ricerche e Offerte
di Personale, Piccola Pubblicità, Servizi Speciali
Sedi: MILANO Via G. Negri, 4 ROMA Via Terenzio, 35 COMO Via V. Emanuele II, 113
TEL 02 7218 1 TEL 06 6920 911 TEL 031 242 525
FAX 02 7218 650 FAX 06 6920 9100 FAX 031 240 532 COMMERCIALE LOCALE: Edizioni Milano/Lombardia, Genova/Liguria
M U L T I M E D I A
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale 23
__

settimanale di moda, tecnologia, viaggi, casa, motori e buon vivere


WEEK a cura di Marco Lombardo

TECNOLOGIA Lo scenario per il nuovo anno


LA BANDA LARGA MOBILE L’EUROPEAN FORUM DI PRAGA

Arrivano i supertelefonini Si accende la tv intelligente


ma sono ancora senza rete Le parli e lei cambia canale
Parte l’era dell’Lte che moltiplicheràper dieci la navigazione.Ecco L’innovazione Samsung per gli lcd: comandi vocali e aggiornamenti
i modelli già pronti, ma in Italia via libera solo alla sperimentazione software con un chip. Per il Galaxy c’è il dock audio, ecco il Tab numero 2
Maddalena Camera Marco Lombardo
nostro inviato a Praga
Seil2011èstatol’annodelboomdeglismar-
tphoneil2012saràricordatocomequellodiav- Il 3D è già morto? Sicuramente no. Però
vio in grande stile dei servizi con la tecnologia forsecivorràancoradeltempoperchéabbia
chesaràil futuro dellatelefoniamobile. Stiamo nuovi sviluppi e l’era delle tre dimensioni
parlandodell’Lte,ilsistemachepermettedina- senzaocchialinisembradavveroancoralon-
vigareabandaultralargadaltelefonino.Inreal- tana.CosìeccocheaPraga,perilsuoEurope-
tà in Paesi come come Stati Uniti, Canada, Co- anForum,laSamsungpresentatuttaunase-
rea, Giappone ma anche Ger- riedinovità(compresoilnuovoGalaxyTab2
mania, Norvegia, Svezia e Li- a sette pollici) che puntano più ad altro. In
tuania in Europa la rete ultra- pratica:laparolad'ordineadessoè«ecosiste-
velocemobileègiàattiva.Ein ma» ed è così che l'azienda coreana prepara
effetti sono già parecchi gli il suo futuro prossimo, facendo cioè «parla-
smartphone in circolazione a re» tra loro smartphone, tablet, tv ed elettro-
dotarsi della nuova tecnolo- domestici. Con l'obbiettivo dichiarato di es-
giaditrasmissionetantocheil sereinumeriuno«dituttele10categoriedell'
modello Optimus di Lg ha già hitech nel 2013», così come ha detto il Presi-
venduto oltre un milione di dente e Ceo di Samsung electronics Europe
pezzi. Anche Samsung ha ag- SeokpilKim.Obbiettivoambizioso,comun-
giornato ilsuoGalaxy, l’unico que,perchè laguerraallaconcorrenza (fatta
cellulareafarconcorrenza al- ancheditroppecartebollate)sembrasoloal-
l’iPhonediApple,conunaver- l’inizio.E Apple,tanto pernon farnomi,non
sione Lte. Mentre i cinesi di resterà certo a guardare. Però, comunque,
Huawei hanno recentemente Samsungèsullastradagiustaperconquista-
presentato ilnuovo router Wi- re quantomeno la definitiva autorevolezza
fi Multi-Mode, Lte, l’E589 che nelmercato.Eallora:tragadgetchefannoco-
permettedicollegarefinoa10disposi- munità, si segnalano alcune novità degne
tivicontemporaneamente.EanchenuovoIpad di nota. Eccole.
3 di Apple, che dovrebbe essere presentato ai 1) Il nuovo tv 55 pollici super
primidimarzo, «sfreccerà» sullenuoveretiLte. Oled,conunaqualitàdiimmagi-
NoninItaliaperòdatochelefrequenze perLte, ni davvero impressionante da
che i gestori di tlc mobili hanno pagato a caro mettere però alla prova delle tra-
prezzo, non sono ancora a disposizione. Lo sa- smissionitvdinoifruitoricasalin-
ranno,speriamo,nel2013.Esaràunasvoltaepo- OGGETTI ghi.Il prezzoiniziale (arriva a fine
cale.ConLte(LongTermevolution)infattisarà DEL DESIDERIO 2012) sarà però un po’ alto.
possibileoltrepassare diben10voltelavelocità In alto una delle nuove 2) Le nuove tv (fino a 75 pollici,
della attuale rete Umts. Il trasferimento dati è tv Samsung che si per la cronaca serie ES8000,
promesso a più di 100 Mbps (download) e 50 possono comandare con ES7000 e PSE 8000) con telecame-
(upload). «Ovviamente in condizioni ottimali - la voce, sopra una ra emicrofonointegratoche permet-
haspiegatoRenatoLombardidirettoredelcen- fotocamera con tonodiutilizzarevoce,movimentoeperfino
tro ricerca Lte di Huawei - anche se la velocità connessione wifi. A il viso come comandi. Provato sul campo è
media prevista sarà comunque alta, intorno ai destra il dock per davveroimpressionantecomevelocitàepre-
20-30 Mbps». Secondo Lombardi l’evoluzione Galaxy, sotto un Lg cisione: «Con questo sistema non temiamo
della telefonia mobile è strettamente legata sia Optimus capace di confronticonilpassatoeilfuturo».Laguerra
all’Ltesiaall’usodelwi-fichepotràfavorirelaco- viaggiare su rete Lte all’iTv della Mela è già cominciata.
pertura mobile a banda ultralarga. Purtroppo 3)IlnuovissimoEvolutionKit,intelligente
questavoltel’Italiaèinritardomalacolpanonè idea per evitare di cambiare tv ogni sei mesi.
deigestoriche,nonostanteilmomentononcer- Unavoltal'annobastainstallareunascatolet-
to favorevole, non hanno esitato a mettere ma- LE RETI A CONFRONTO ta provvista di chip aggiornato con le ultime
no al portafoglio spendendo, per le frequenze VELOCITÀ MASSIMA DI DOWNLOAD (bps) TEMPO DI LATENZA novità e il gioco è fatto: «Visto che la vita di
Lte, oltre 4 miliardi. Peccato che quelle a HSPA+ (millisecondi) unatvèoggidi4-5anni,èunmododiandare
800Mhz,lepiùadatteperquestotipoditecnolo- HSPA 28 Mbps incontro alle esigente dei clienti in tempi di
UMTS 14 Mbps UMTS
giasonotutt’oraoccupatedalleemittentitelevi- 384 kbps 150 crisi». Come detto appunto: intelligente.
sivelocali.Lasperanzaèche,intempibrevi,ilgo- HSPA 4)L'aggiornamentodellaSmartTvcheor-
verno riesca a riorganizzare lo spettro delle fre- 100 maifapartediogniapparecchiodellacasaco-
quenzetvliberandoquellecheservono.Igesto- HSPA+ reana, con nuove applicazioni e una funzio-
ricomunqueinizieranno l’Lteusando altrefre- 50 neFamilyTvperintegrareicontenutidifami-
quenzecomequellea2600Mhzmanonc’èdub- LTE liarieamiciconunsemplicecodice.Moltoro-
~10
bio che il servizio partirà davvero quando an-
LTE Avanzato
mantico.
che quelle 800 saranno disponibili. Per il mo- Sconosciuto 5) Il nuovo audio dock per gli smartphone
LTE
mentoTimhaorganizzatofinoamercoledìuna Galaxy, elegante e di grande qualità audio.
sperimentazioneaTorinopressoilpuntovendi- 326,4 Mbps VELOCITÀ MASSIMA DI UPLOAD (bps) «E che funziona anche con apparecchi Ap-
tainviaLagrange.Intanto,neiPaesichegiàfrui- HSPA+ HSPA ple».Ovvero:tiodiomanonpossofareame-
sconodelservizioicostiperilcollegamento so- UMTS no di te.
11 Mbps 5,7 Mbps 128 kbps
noancorapiuttostoalti,intornoai50euroalme- 6) L'idea insomma che nel prossimo futu-
se.IlpiùeconomicoèquellodiTelstra,operato- ro i nostri aggeggi elettronici siano sempre
reaustraliano,chepropone8Gbditrafficoalme- LTE più belli, più leggeri e più semplici. In fondo
seperuncontrovalore dicirca30euro.Sipensa LTE Avanzato 86,4 Mbps diciamolo: Steve manca un po’ anche a lo-
LTE Avanzato
comunque che nel 2016, quando anche le fre-
quenzeitalianesarannoattive,ilserviziosaràof-
fertointorno ai 20 euro mensili.
3,3 Gbps
sconosciuto ro...

www.mediatech.pro
24 STYLE WEEK Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

» Vivovintage di Benny Casadei Lucchi

Ho spento il mio pc. E sono di nuovo impegnatissimo tempo prezioso a furia di studiare istru-
zioni di tecno oggetti e software e stam-
panti,sapendochein6mesisarannosor-

S
tofacendo l'aggiornamento file. do ero sempre sul bordo del futuro e tal- sonale corrispondano a giorni di fumo zione i tablet e apro la porta all'e-book. E passatidaaltrieavanticosì,inunproces-
Il mio personalissimo update. voltamisporgevooltre,cercandodianti- sfrenatoperchihasmesso conle sigaret- insisto a snobbare il 3D. so senza fine di aggiornamento e studio,
Di me medesimo, non quello di cipareognidiavoleriaelettro-tecno-mul- te. Da una parte li attendo incuriosito all' Nonmisentotantobeneperchéperfa- aggiornamento e studio sempre e solo
un computer, di una tv, di una timediale. Penso a una decina di anni fa ideadiriprovarevecchiesensazioni;dall' retutto ciòsono statocostrettoa unatec- sullo stesso oggetto riveduto e corretto.
piessepi.Daquandovivovintage,ilritosi inGiappone,aMitoedintorni,terradira- altratemendodiricaderenelviziotecno- no-full-immersioneanonviverevintage Comunque sia, il mio update termina
ripetepiùomenouna voltal'anno. Euna diazioni adesso. Ricordo che scoprii logico.Eppuredevorischiare.Ognianno per un po' e a smanettare sul pc o sul ta- oggi. In famiglia l'hanno capito dal pc di
volta l'anno non è che mi senta benissi- Skypeelavideochiamatagratis.Miamo- devo capire che cosa usare del progresso blet preso in prestito o su facebook o su nuovofissosolo sullemailenonsu esoti-
mo. Perché con il periodico update per glie lo inaugurò dicendomi dall’Italia e cosa no. Il verdetto dell'ultimo update twitterosuamazonosuquestoequell'al- ci tecnositi e dall'e-book di nuovo spen-
addomesticare il progresso, per cattura- «adessocontrollatulabambinachevado parla chiaro: boccio definitivamente fa- tro. Così ho trascurato famiglia, figli, to.Edallibroverodinuovoaperto.L'han-
resolociòchedelprogresso miserve,so- a fumarmi una sigaretta...». cebookepromuovotwitter;ignorodisgu- sport, letture, costretto com’ero alla tec- no capito perché, magia, d’un tratto ho
no costretto a riprecipitare temporanea- Ora non mi sento tanto bene perché stato l'ultimo lcd ultrapiatto ma non la no-immersion. Soprattutto, ho riprova- avutopiùtempoperloro.Eperme.Èque-
mentenelvecchiovivere.Quellodiquan- credocheigiornidestinatiall'updateper- stampantewi-fi;mantengosottoosserva- tolasgradevolesensazionedibuttarevia sto il grande regalo del vivere vintage.

SPORT INVERNALI La specialità di moda SPAZIO AL TEMPO Orologi chic

Se le lancette corrono sul web


occhio al marchio contraffatto
di Giampiero Negretti
SPACCA IL SECONDO IN MILLE
Non basta il classico cronografo al decimo o al
quinto di secondo? Eccone uno, totalmente mec-
canico,chearrivaalmillesimo:èilTimeWriterIIBi-
FréquencedellaMontblanc.Haduebilancieriche
oscillanoafrequenzediverse:unolavoranormal-
mente per la scansione di ore e minuti; l'altro
azionasoloilcronografoeruotavorticosamen-
te(360.000alternanzeorarie).Misurailcentesi-
mo di secondo, ma un dispositivo (brevettato)
nedecuplicafrequenza.Premendoilpulsan-
te tra le anse (sopra le 12) parte la lancetta
centrale rossa che compie un giro al secondo;
ripremendolo, la misurazione si ferma: nel qua-
drantino in basso (sopra le 6) le due lancette ros-
seindicanoiminutieiseconditrascorsi;lalancet-
tacentrale mostra sulla scala esternai centesimi
e nel settore sotto le 12 il cursore triangolare se-
gna i millesimi. Una piccola meraviglia tecnica in

Dove si può sciare col brivido


soli 36 esemplari e al prezzo di 230.000 euro.

ANNIVERSARIO LATINO
Festeggiai130annidallafondazionedelnego-

e incontrare (fuoripista) i Vip


zio che poi dette nome alla Maison, l'unica
azienda d'orologeria con origini cubane: è la
Cuervo y Sobrinos, fondata a l'Avana nel 1882.
Saporelatino,macostruzionetotal-
mente svizzera per questo mo-
Svizzera e Austria capitali del «freeride», la specialità con i palettoni ai piedi per dello, molto classico, con cassa
extrapiatta (6,2 mm di spessore),
non sprofondare nella neve. Che in Italia ha il Tonale ed Alagna come mete preferite del diametro di 40 mm e realizzata in
ororosso.Ilmovimentoèacaricamanua-
le, mac'è da sottolineareil quadrante, do-
Piera Anna Franini pitazioni nevose, soprattutto quest'anno. St posci di St Anton, il leggendario MooserWirt: ve gli indici delle ore 1,2 e 3 sono sostituiti
Antonha poi una tradizionelunghissima: qui, afterski che riesce ad accogliere anche 2mila daaltrettantecifrechecompongonoilnume-
È lo sci che fa tendenza. Un po' anarchico, nel1920,ènatalaprimascuoladiscialmondo sciatori al giorno (in foto). Per abbeverare tut- ro 130, quello dell'anniversario. Realizzato in
verace,ilpiù inebriante dei vari stili lanciatifi- edoggiconta250maestri.Entrambelelocalità ti,èstatocreatounsistemadipompaggiodial- serie limitata (130 esemplari, naturalmente)
no ad ora. Appassiona perché è free, molto sonometedivipepuredigioventùinternazio- colici di ogni tipo dai sotterranei al livello del l'orologio costerà 10.900 franchi svizzeri.
free.Èloscifreeride,appunto,ilfuoripistache nalechequiapproda,sicercaunlavorettocon bar.Alle20,quandoilMooserWirtchiude,ini-
si pratica rigorosamente lontano dai circuiti l'obiettivodiritagliarsiqualchemezzagiorna- zia lo spettacolo con la frotte di sciatori alcoli- SPORTIVO PER TUTTI
classici.Richiedescilarghi,nelgergo«paletto- ta per la neve fresca. St.Anton è una località di camentefelicicheinqualchemodosirimetto-
ni», poiché consentono di galleggiare in neve classe, ci vanno i reali d'Inghilterra (anche se no in pista per raggiungere il centro. Verbier Un orologio leggero e robu-
fresca.Untempobandito,almenoinItalia,per- Henry,loscorsocapodanno,eraaVerbier),ar- haunpassatopiùrecente,èunsistemadicha- sto, adatto a tuffi e a piccole
chévenivaabbinato avalanghe e pericolivari, tisti (Peter Gabriel, José Carreras, pare anche let deliziosi. immersioni, presentato per
oggièpraticatoan- Ha pochi hotel, chigiàcominciaapensare al-
chedachi èsprov- le celebrità vanno le vacanze estive. Si chiama
vistoditecnicaap- infatti in case pri- Sub e lo produce la Ops: ha la
propriata, cono- vate. Vip che han- cassa(42mm)inpolicarbona-
scenzadella mon- no nome Leonar- to, la lunetta in alluminio, il
tagna e talvolta doDiCaprio,AlPa- fondelloinacciaioelacorona
d'attrezzature cino,Björk,Micha- protetta. Movimento al quar-
cioè arva e pala. elSchumacher,Ki- zo, vetro molto bombato e
Ogni comprenso- mi Raikkonen. quadrante con grandi indicie
rio,chipiùchime- Chi scia, si mime- lancetteluminescenti.Imper-
no,siprestaaque- tizza perbene meabile fino a 100 metri e
stotipodideclina- quando va in pi- conilcinturinoinsilicone,vie-
zionedellosciclas- sta, ma per evitare ne realizzato in 12 colori e co-
sico. Quanto all' problemi, Verbier sterà 49 euro.
Italia, Alagna bat- offre pure il servi-
te tutti, Cour- Sting),politici(Putin),sportivi(NikiLauda,Bo- zio di bodyguard. Michael Mason, per esem- FALSI IN RETE
mayeur offre qualche spunto. E pure Tonale ris Becker, Roger Federer). Pur in tempi di cri- pio, è maestro di sci specializzato in arti mar- Attenti alle contraffazioni via internet: in un convegno organizzato da
Adamelliski: un'arena di piste alle spalle delle si,quisicontinuaainvestire.Siaggiungonoim- ziali, e di professione è bodyguard sulla neve. Assorologi e basato sulla ricerca condotta su 50 marchi famosi è emer-
quali si stendono interessanti versanti e cana- pianti d'ultima generazione, come la cabino- Come sciano i vip? Meglio soprassedere sui so che esistono reti organizzate e tra loro connesse che gestiscono la
li. viaGalzibahn:unprodigiodiingegneriaedesi- più.VannoaVerbiereSt.Antonperchéquitro- contraffazione a livello globale. In particolare: il 33% delle pagine Web
La mecca del freeride, specie di lusso, si tro- gn.Stannosorgendoaltrihotelcheilpianoedi- viipalazzid'invernodell'altasocietà,sciistica- tradizionaliutilizzaillegalmenteimarchipervendereprodottifalsi;nel-
va però fuori Italia. A Verbier, in Svizzera, e St. lizio comunale vuole da 4 stelle in su. mente brillano di luce riflessa dei ragazzotti le prime 100 pagine di un motore di ricerca 32 sono veicoli di contraffa-
Anton, nell'Austria occidentale. Entrambi i L'ultimonato,ilDasMooser,èdirettamente mangiatoridinevefresca.Quellichesiprendo- zione; il 40% delle pagine pericolose è ospitato da server americani, se-
comprensorigodonodiungiocodiversantiva- sulla pista, un mix di legni antichi e trovate hi- no una birra al MooserWirt, ma l'annesso ho- guiti da server cinesi, olandesi, malesi e britannici.
riegato, sono estesi, soggetti a frequenti preci- gh-tech.Esoprattuttoincameral'iconadeldo- tel hi-tech l'osservano da fuori.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale STYLE WEEK 25

»
QUISMA.COM
Avviso ai naviganti
ATRAPALO.IT CLUBMEDJOBS.IT
di Maddalena Camera

Siti, ecco il programma Ristoranti a portata di cellulare Per chi cerca lavoro per l’estate
che fa guadagnare ancora di più con una applicazione per iPhone c’è posto al Club Méditerranée
Creatigiàapartire dal1996daAmazoniprogrammidiaffiliazio- Forseil nome nonè dei migliori ma Atrapalo.it lancia una nuova ÈonlineilnuovoportalediClubMedperchicercalavorodurante
nesipropongonodiincrementareilvolumediaffaridiunsitodicom- applicazione mobile per iPhone dedicata ai ristoranti. Si tratta di l’estatemanonsoloinunodeimoltivillaggivacanzetargaticlubme-
mercio elettronico tramite una rete di siti collegati (gli «affiliati»). Il una guida con oltre 12mila attività di ristorazione presenti in Italia, diterranee.Aportatadiclick,unpaneldioltre1.000opportunitàaper-
meccanismosucuisibasanoiprogrammidiaffiliazioneèsemplice: Francia, Spagna, Colombia, Brasile, Perù e Cile prenotabili diretta- te per la stagione estiva 2012. Tutti i profili sono consultabili sul sito,
chiunque abbia un sito web può guadagnare denaro indirizzando i mente dal proprio smartphone. Il nuovo servizio di Atrapalo.it per- medianteilqualeèanchepossibilecandidarsi.Oltrealletradizionali
visitatori verso altri siti affini che vendono beni o servizi. Per avere mette di selezionare il locale più adatto ad ogni gusto ed esigenza e mansionicomeinsegnanteditennisoanimatoredaquest'annoClub
un’idea di come affiliare il proprio sito ad altri c’è Quisma, unagen- visualizzarnela pagededicatadove sono evidenziatele caratteristi- Medintroducenelsuostafffigurediprestigiocomesommelier,finan-
zia che ha recentemente pubblicato un decalogo in proposito. che,comprensivedifotoedescrizionedell'ambienteedellacucina. cial e boutique manager e supervisor servizio accoglienza.

DESIGN Idee per la riduzione di consumi

Come arredare casa (anche) con l’idrogeno


Le novità dell’ecodesign: sistemi domestici per produrre energia, tavoli a «raggi solari» e lavatrici intelligenti
Ebe Gianotti dalle dimensioni standard. Grande come sto in commercio, tramite la griglia centrale PER IL RISCALDAMENTO
una normale lavatrice permette di lavare co- di cui dispone può ricaricare con sistema in-
Freddofuori,caldodentro. Maconlabot-
tadigelo chestiamo vivendo inquesto perio-
perte, piumoni e copriletti. Non bastasse, col
sistemaSmartDiagnosis,lalavatricecomuni-
duttivo cellulari, computer portatili e tablet:
entratiincasadiventeràautomaticolasciarei
Con la geotermia
do, mantenere calde le case significa consu-
mareparecchia energia,conbuonapacedel-
cavia smartphone direttamente conilcentro
assistenza, senza uscite inutili del tecnico e
nostri gadget tecnologici sul tavolo invece di
farli penzolare da ogni presa elettrica delle chi cerca sottoterra
leemissionidiCO2tantonociveperl'ambien- conconseguente risparmio dibenzina, sua,e stanze con tutto il loro groviglio di fili. E se le
te.Mac'èunanovità,presentataaKlimaHou-
se2012:H2ydroGEM, innovativo sistemaper
di denaro, nostro (1.200 euro). Mentre Sam- appendicitecnologichesenzalequalinonvi-
viamo rimangono a secco in situazioni e luo-
trova un tesoro
sung propone i modelli con ecobubble, che
produrre energia elettrica e termica che usa fanno risparmiare detersivo. ghi dove l'energia non è disponibile? Si risol- Alla fine è vero che la natura ci dà tutto. Perfino il
l'idrogeno come combustibile e quindi a Sfruttarel'energiasolarefralemuradome- veconOrangeJoos,ildispositivoaenergiaso- caloreaemissionizero.Bastascavare, sottolacrosta
emissioni zero. Sembra un miracolo, ma die- stiche èl'altro imperativo. Ecco il Solar laregrandecomeunfoglioA4cheridàlacari- terrestreepescarladalìl’energia.Piùaltaèlatempe-
trosisono10annidiricerca chel'azienda no- charging table, presentato ca a ebook, mp3, macchine fotografiche e raturadelsottosuolo,piùaltoèilpotenzialeenergeti-
varese leader nel settore del riscaldamento e nintendo, pesa un po' più di un chilo, ma
da Panasonic nel co. «Le zone più ricche in questo senso sono quelle
raffrescamento sostenibile, Giacomini spa, valelapenadisvuotarelaborsadicianfru-
2011 e pre- dette ad alto gradiente e si trovano in prossimità dei
hacondotto colPolitecnico diMilanoel'Uni- saglie e fargli posto (100 dollari). Anche
versitàdiGinevraperrisolvereunproble-
vulcaniattiviorecenti»cispiegaFrancoBarberi,pro-
un'interapostazionedilavoropuòviag- fessore di Vulcanologia e Geotermica all’università
ma che sembrava insormonta- giareconnoi.SitrattadiYill,disegnato
di Roma, oggi in pensione e consulente della società
dal tedesco Werner Aisslinger per
ITW&LKW.
Younicos: un modulo per stoccag-
L’Italia ha un potenziale incredibile se si considera-
gio di energia elettrica- pure bello
davincere ilRedDotdesign award
nola Sicilia,leisole Eolie,Pantelleria,laCampaniao
2011 per la qualità del disegno- lazonadeivulcanirecentisullagodiBracciano,inLa-
che garantisce un'autonomia di zio ai confini con la
tre giorni grazie alla batteria di Toscana. Pensate:
litio-titano.Edopo?Doposiri- l’Italia è stato il pri-
carica con una presa di cor- mo Paese al mondo
rente o, meglio ancora, gra- a produrre energia
zie a una fonte di energia elettrica con la geo-
rinnovabile. termia. Ai primi del
bile:co- Maèilsettoredelleluci Novecento grazie a
me im- domestiche a energie FrancescoDeLarde-
magazzi- rinnovabili quello ad relsicominciòinTo-
nare con esserepiùriccodipro- scana, nel paese che
fontirinno- poste. A firma del pa- venne denomiato
vabili l'ener- ladinodelGreende- Larderello a estrarre
gia termica sign,ilgeniale Ross calore dal sottosuo-
per utilizzarla Lovegrove (auto- lo. E a tutt’oggi gli
quando serve? re degli alberi so- unici due impianti
Stoccandola in lariconcuiVien- italiani in funzione
un serbatoio sot- na sta attuan- sonoquellodiLarde-
to forma di idroge-
do un pro- relloequellodiMon-
noconl'unicaemis-
grammapilo- te Amiata. Quanta
sione in atmosfera
ta per sosti- energia producono? «Hanno entrambe un enorme
del semplice e inno-
cuo vapore. potenziale - illustra Barberi - in un anno l’energia ri-
Risparmiare energia cavatadaquestidueimpiantièequivalentea1milio-
nell'uso di ogni tipo di nee300milatonnellatedipetroliobruciate.Lapoten-
elettrodomestico dicasaè za elettrica sprigionata nel 2010 è stata di 883 me-
l'obiettivo su cui sono con- gawatt».
centrateormaitutteleazien- Si tratta di impianti a basso impatto, meno ingom-
de produttrici, ma il 20% in branti delle pale eoliche e meno vistosi dei pannelli
meno di consumo rispetto al- solari, assomigliano a pozzi protetti da una piccola
la classeA+++ è un risultato ec- costruzionedadovepoisidiramanoi cavichedistri-
cezionale, come quello ottenu- buirannoenergia.Funzionanogiornoenotteininter-
to da LG con la lavatrice della se- rottamente.Sonoindipendentidallevariabilimeteo-
rieDirectDrive,laprimaaconsen- tuirliaitradizionalilampio- rologiche e stagionali, intensità del sole, forza del
tire un bucato di 12 kg senza uscire ni) è il Tunnel Solare per Velux, una vento o della portata d’acqua. I due impianti toscani
lampada a luce naturale che utilizza i raggi lavorano per 8mila ore l’anno.
del sole convogliandoli dal tetto all'angolo di ComemaiinItaliacisonosolodueimpianti?Noncer-
casachepreferiamo,garantendo anchenelle to per l’inerzia di operatori e ricercatori: «Sono state
DALLE BOLLE giornatenuvoloselalucediunalampadinadi presentaterichiestedapartediquasitutteleregioni-
AL SOLE 60watt(circa800euro).Lucidatavolo,maan- confermaBarberi-maipermessirestanofermialpa-
Ecco la lavatrice che una scelta vasta e divertente di illumina- lo.Chidevedareleautorizzazioni?LoStatoeleRegio-
Samsung che grazie zioni per esterni, sfere, cilindri per terrazzi e ni». E pensare che esiste un decreto legge, il 22 del 3
alle «ecobubble» giardiniedelementidecorativiperbalconiso- marzo2011,cheprevedepropriolapossibilitàdispe-
risparmia detersivo, no le proposte della linea Solvinden di Ikea, rimentare impianti pilota per produrre energia elet-
è grande come una che utilizzano Led ricaricabili alla luce diret- trica grazie alla geotermia, senza emissioni nell’at-
LEGGERE lavatricce normale e tadelsole(da19euro).Lepiùpoetiche?LePa- mosfera.Larealizzazionediimpiantidigeotermiafa-
Proposte da Ikea, le consente un bucato per light proposte da Yanko Design, sottili e ciliterebbeilrispettodegliobiettivisulleenergierin-
lampade della linea di 12 chili. leggere come un foglio di carta, accumulano novabili previsti dall’Unione europea entro il 2020
Solvinden utilizzano led Accanto: l’evoluzione energia svolazzando al minimo soffio d'aria Mai tempi per le sperimentazioni sembrano ancora
ricaricabili alla luce degli alberi solari per restituirla come delicata luce d'atmosfe- infiniti.
diretta del sole (19 euro) di Ross Lovegrove ra. Gloc
26 STYLE WEEK Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

HAPPY HOUR Il servizio 2Much.tv su Msn


e per la domenica...
Volete sedurre qualcuno? Collegatevi a internet...
Viviana Guglielmi mo approccio. È qui che interviene Alessan- sdrammatizzare su quanto a volte le relazioni
dro,unsimpaticoseduttorechegrazieallasua conl'altrosessosianocomplicate.Ealloraper- IL DVD
«Conleihocommessoimieipiùgravierro- esperienza (così dice lui) ha imparato a con- ché non ricevere qualche facile consiglio che
ri in fatto di seduzione» dice Cristian, 19 anni,
inun blog dedicato appunto al corteggiamen-
frontarsi con l'altro sesso ed è pronto ad inse-
gnareisuoi segretiinuncorso on-lineprodot-
forse non regalerà certezze ma che aiuterà a
sentirsipiùsicurinondimenticandocheiltem-
Ci dev’essere un posto
to. «Mi considera un amico nonostante le ab-
biascrittolettereeunacanzone…forsetroppo
to da 2Much.tv per MSN chiamato appunto io
seduco. Lezioni che insegnano a conquistare
poelapazienzasonogliingredientifondamen-
talidelcorteggiamento,madiquestovenepar-
per vedere Sean Penn
miele». una donna in discoteca, in ufficio, a una festa, lerà Alessandro..forse.. Il matrimonio artistico, come minimo, suscita curiosi-
Già,forse..difficilecapirequalisianoledina- oppure come comportarsi al tanto desiderato tà. Sarà anche provincialismo ma l’idea che un regista
michechepossonofarescattarelascintillaver- primo appuntamento. Una scuola di seduzio- Viviana Guglielmi è conduttrice del programma italiano,PaoloSorrentino,possadirigereuntalentoco-
solapersonaamata.Mipiacepensarechenon neconsuggerimentipraticiedesempiconcre- «Happy Hour» in onda dal lunedì al venerdì alle me Sean Penn, non è notizia di tutti i giorni. È avvenuto
esistano regole in amore né tanto meno tecni- tispiegaticonbizzarrecandidcameracheren- 19.30 su Telelombardia. L'emittente diretta da conquestoThismustbetheplacechearriva,trapoco,in
che di seduzione elaborate a priori anche se derannolelezioniteorichedavveroesilaranti. Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre vendita anche sul mercato homevideo (distribuito da
qualcheconsiglioavoltenonguastasoprattut- È infatti l'ingrediente decisamente trash nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite MedusaHomeEntertainment)perdarelapossibilità,a
to per superare la timidezza iniziale di un pri- che rende piacevoli le puntate per giocare e (canale 511 di Sky) chi lo avesse perso, di recu-
perareunodeifilm piùinte-
ressanti della scorsa stagio-
ne. Penn dà il volto ad una
L’EVENTO Fino al 26 febbraio commovente rockstar del
passato che si trucca e veste
come quando saliva sul pal-

A vela o a motore
requestovuoto.Efarcomprendere coscenico. La morte di suo
come,anchedaunpuntodivistaoc- padrelospingeadunimpro-
cupazionale e di sviluppo dell'in- babile viaggio attraverso gli
dotto, sia fondamentale rilanciare StatiUnitiperritrovareveri-
tuttoilsettore. tà perdute ed un centro di

la nautica ricomincia Unprimopasso,proprioconilSa-


lone di Roma, viene fatto in questi
giorni con la volontà di affermare e
rafforzare sempre di più il Made in
gravità permanente. Nella
confezione è presente an-
che il libro.
Maurizio Acerbi

grazie a un Big Blu


Italy, come garanzia di qualità per
lanauticaalivellomondiale.Mano-
nostante questo, il settore vive una
crisi ancora molto forte. «La situa-
zione peggiore è nel mercato delle LA FOTO
Alla Fiera di Roma 800 imbarcazioni in vetrina. «Vogliamo rilanciare medie imbarcazioni, dagli 8 ai 15
metri», conferma Lorenzo Selva, Dal ’69 all’arte contemporanea
un settore penalizzato da una manovra sbagliata: quella del governo» presidente e amministratore dele-
gatodellaSelvaspache,da immagini in trasformazione
oltre50anni,producemo-
tori marini. «Chi opera so- Oggivi manderemo in due
loinquestafasciaèingran- posti: a Modena, dove ieri
dissimadifficoltà.Intempi haaperto la mostra «Deci-
di crisi le persone fanno di mo Parallelo Nord. Foto-
necessità virtù e si accon- grafia contemporanea da
tentano di una barca più India e Sud America», al-
piccola, più facile da gesti- l’ex Ospedale Sant'Agosti-
re,meno onerosada man- nofinoal29aprile,concen-
tenere.Credochecomples- toopere,travideo,foto,ani-
sivamenteilcalodelleven- mazionieinstallazioni,re-
dite in tre anni in Italia su- alizzate dal 2008 a oggi da
peri di gran lunga il 50%». 22 artisti. La seconda tap-
Di qui la necessità di riflet- pa è Bologna, per la rasse-
tere su una normativa che gna«1969.L'annoincuitut-
penalizza oltre misura il to è cambiato», da ONO Arte Contemporanea: ottanta
settore. «L'assurdità della scatti d'autore raccontano le trasformazioni socio-cul-
manovra si trova nel fatto turali e musicali di un'epoca d'oro. Immagine: Iso 400;
che così impostata si può 1/100 f8 realizzata con Lumix DMC-FZ48, bridge di Pa-
definire una tassa di sog- nasonicconsensoreda12MP,stabilizzatore,facedetec-
giornoenonuntassasulbe- tion,Isofino a6400,obiettivo25-600ottimoperripren-
ne. Questo comporterà derescene senzaesserevisti (379euro).
cheilsettoremaggiormen- Barbara Silbe
te colpito sarà quello dei
portidovecertamentesire-
gistrerà una riduzione de-
gli stranieri. Siamo l'unico
Daniela Uva Paesealmondochehaprevistoque- LA MOSTRA
NON È UN LUSSO staformaditassazionesullostazio-
JEANNEAU
Rilanciareilmondodellanauti-
ca,messoindifficoltàdallacrisieco-
«Trattati come evasori namento e non sul bene». E sono
proprioappuntamenticomeilSalo-
Da Fellini a Munari
Il Sun Odissey nomica. Fare chiarezza sulle nor-
fiscali. E così vanno in
nediRomalavetrinaindispensabi- ecco i grandi del Campari
crisi decine di aziende»
in tre nuove versioni mative esistenti per favorire lo svi-
luppodinuovipostidilavoroel'arri-
leperfarconoscereerilanciareilset-
tore.«Parliamodioltre140milavisi- Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di bere un
tra comfort e qualità vodiinvestimenti.E,infine,discute-
resucomemigliorareildecretoSal-
sco Di Manno, presidente dell'Ai- tatori,600aziende,800imbarcazio- Campari,eproprioperquestaragionenonpoteteman-
nud, Associazione italiana noleg- nicon11padiglionioccupatiperol- caredivisitarealmeno unavoltail museo omonimo,a
Jeanneau accelera per la sta- vaItaliaintrodottodalgoverno,che giounitàdadiporto.Siparlapreva- tre 100mila metri quadri di spazi Sesto San Giovanni (Milano). La Galleria Campari ha
gione 2012 on tre nuove bar- impattasututtoilsettore.Sonoite- lentemente di barche dai 10 ai 18 espositivichelarendonocertamen- sede nello storico stabilimento dell'azienda progetta-
che a vela. Firmato Philippe mi principali dei quali si è parlato metridilunghezza,soprattuttoave- te un punto di riferimento per la tadall'architettoMarioBotta,illustraalpubblicolasto-
Briand, il Sun Odyssey 509 as- nelcorsodellaprimaAssembleage- la. In totale, circa 4mila unità delle nautica e per tutto l'indotto che ne riadelmarchioattraversoleoperedigrandiartistiche
sociaadun’esteticasempreat- nerale della nautica, che alla Fiera quali l'85 per cento in locazione e il deriva-commentaMauroMannoc- hanno lavorato per l'azienda. Da Fortunato Depero a
tuale, qualità di navigazione e di Roma ha riunito le principali as- 15a noleggio. Le aziende che com- chi, presidente della Fiera di Roma BrunoMunari,cheidearonobottiglieeloghiperCam-
comfort senza pari: estrema- sociazionidicategoriainconcomi- pongonoilmercatosonocirca700e -.Sirischiadidistruggereunsettore paridal1932al1982.Sen-
menteadattaallanavigazione tanzaconl'inaugurazione dellase- il settore muove volumi abbastan- spingendo gli stessi consumatori a za dimenticare i geni di
in tutte le condizioni, permette sta edizione di Big Blu, il Salone in- za interessanti, anche in termini di spostarsiinFranciaonellacostadal- FedericoFellinieUgoNe-
relax e divertimento abbinati ternazionaledellanauticaedelma- indotto.«Questomondoèperòab- mata dell'ex Jugoslavia. Credo che spolo, che firmarono nel
al lusso. Il nuovo Sun Odyssey re tradizionalmente ospitato, fino bandonato dal punto di vista nor- appesantire la pressione fiscale in 1984 e nel 1990 gli spot
44DS è invece una vera rivolu- alprossimo26febbraio,dallacapi- mativo-prosegue-.Inoltre,lanauti- un particolare settore possa essere pubblicitari per Campa-
zione nel design e nell’utilizzo tale. ca in generale, in alcuni casi anche un errore se questo processo non è ri, compreso quello per i
di nuovi materiali, con pozzet- Sonosoprattuttolemisurerestrit- inmanierademagogica,èstatapre- accompagnatodaunaadeguatave- MondialidiCalcio'90. Le
to lungo e spazioso e zone de- tiveintrodottedall'esecutivoafardi- sa a simbolo di evasione fiscale in rifica delle filiere reddituali. Certa- visite, gratuite, sono da
stinate ai pasti, al relax e alla scuterechiconlanauticaviveosidi- controtendenzaconquellacheè la mente,dovec'è,l'evasionevacolpi- prenotare all'indirizzo
navigazione. Il Sun Odissey letta nel tempo libero. In particola- realtà dei fatti e che vede la barca, tamavafattoconunprogettofisca- www.campari.com, o al
379, firmato Marc Lombard, re, quelle che mirano a contrastare nella cultura moderna di un Paese lechenonriguardisololeimbarca- numero 02.62251
privilegia infine la performan- l'evasionefiscale.«Lapropostadifi- occidentale,comeunmezzoalpari zionioisuv,maancheunaplateadi Paolo Fontanesi
ce,lamanovrabilitàel’ergono- scalizzazione del governo colpisce di un auto di alto livello». Lo scopo persone che riescono a farla franca
mia, con un’estetica di classe. inmanierasbagliata,a360gradi,tut- dell'Assembleaèstatoproprioquel- perchélemagliedelfiscononsono
toilnostromondo»,spiegaFrance- lodiproporresoluzioni percolma- registratebene».
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale MEDICINA 27

medicina
CATARATTA Oltre 600mila interventi ogni anno
RAVENNA

Se il chirurgo fa tornare la vista Ora le aritmie


sono curate
Il laser a femtosecondi ha portato più sicurezza e precisione all’intervento dal cardiologo
Luigi Cucchi mium, particolari lenti intraoculari che con il computer
consentono una visione a tutte le distan-
L’intervento chirurgico più diffuso in ze, correggendo anche l’astigamtismo». Annamaria Greco
Italia è quello per la cura della cataratta. Il fatto di poter dividere la lente in più
Ogniannosisottopongonoaquestotratta- parti e alla profondità desiderata con il Nellamodernissimasalaoperato-
mento oltre 600mila pazienti che recupe- femtolaser, consente di ridurre l’utilizzo riailpazienteèsoloconuninfermiere
rano la visione indipendentemente dal- degli ultrasuoni impiegati nella tecnica che gli parla per tranquillizzarlo. Il
l’età e con grande soddisfazione. L’ unico convenzionale, evitando così un possibi- medicosiedefuori,davantialcompu-
trattamentochirurgicoefficacenellacura le riscaldamento dei tessuti oculari: una ter e muove un mouse per operarlo al
dellacataratta è rappresentato dall’estra- caratteristica, questa, che nel tempo po- cuore.Sullospecialeschermoda8mi-
zionechirurgicadelcristallino(quellasor- trebberivelarsiutilenelridurrel’inciden- lioni di pixel (invece dei 2 normali)
tadilentenaturalesituatanell’occhiodie- za di alcune complicanze della chirurgia guida un sondino con elettrocatetere
tro l’iride, che focalizza i raggi luminosi tradizionale,laquale,tuttavia,nonèaffat- per diagnosticare e curare le aritmie
sulla retina) che si è opacizzato con l’in- RECUPERO to da considerarsi sorpassata. «Allo stato cardiache,inparticolarelafibrillazio-
vecchiamento, e dalla sua sostituzione Il paziente - attuale,visonoocchichepossonobenefi- ne atriale.
con una lente intraoculare di materiale secondo ciare della nuova metodica ed altri per i Sembra di essere alla Nasa, ma sia-
sintetico. Il più eseguito, in Italia e nel Mastropasqua quali, è ancora preferibile l’intervento mo in Emilia Romagna, nel futuristi-
mondo,èsicuramentel’interventoclassi- (nella foto) - classico», osserva Mastropasqua. cocentrodiAritmologiadelMariaCe-
co, che si basa sulla frammentazione del ha un ottimo Quando la cataratta si manifesta il cri- cilia Hospital (Ravenna). In Italia è
cristallinoconultrasuoniedincisionima- recupero stallinosiopacizzaelavisionediventaan- l’unicodotatodelsistemaMediguide
nuali. Recentemente, tuttavia, per la chi- visivo dopo nebbiataesolitamentesiavvertemoltofa- al mondo ce n’è solo un altro all'uni-
rurgia della cataratta si sono aperti nuovi l’inserimento stidio alla luce. Il sintomo più importante versità di Lipsia),che crea un campo
scenari, con l’introduzione del cosiddet- del cristallino ècomunque una progressivaperdita del- magnetico operatorio per interveni-
to femtolaser o laser a femtosecondi. artificiale lavista.Sono inoltresintomicaratteristici re sul cuore senza i dannosi raggi x e
«Giàutilizzatodapprimainchirurgiari- o lente della cataratta: vista offuscata o doppia, con una nuovissima tecnologia.
frattiva corneale per la correzione dei di- intraoculare elevata sensibilità alla luce (fotofobia), Il professor Carlo Pappone nel
fetti di vista, e successivamente nella chi- percezione dei colori meno vivida, visio- 2006,haeseguitouninterventoviaca-
rurgia dei trapianti di cornea, questo tipo G.d’Annunzio di Chieti-Pescara (Centro dellaporzione anteriore della capsula del ne di macchioline o punti scuri. Può inol- tetere da Boston su un paziente rico-
dilaserutilizzaunaluceconimpulsi della dieccellenzaeuropeonellaricerca,certifi- cristallino (capsuloressi) risulta estrema- tre comparire miopia, ipermetropia o verato a 4 mila miglia di distanza, al
grandezza di pochi micron e di brevissi- cato EVICRnet), che nel 2006 ha eseguito mentecentratoesimmetrico,taledacon- astigmatismo. La cataratta non provoca San Raffaele di Milano, dove, per un
madurata(l’ordinedeifemtosecondicor- per la prima volta in Italia un trapianto di sentirealpazienteunottimorecuperovisi- doloreenonèaccompagnatadaunostato decennioèstatodirettoredeldiparti-
rispondeadunmilionesimodimiliardesi- cornea senza bisturi, con il femtolaser». vo nel momento in cui verrà impiantato il infiammatorio. La cataratta si manifesta mento di aritmologia ma 2 anni fa si è
modisecondo),che puòesserefocalizza- Notevoli i vantaggi sul piano della sicu- cristallino artificiale o lente intraoculare ingenereintorno ai60 annidietà, mapuò trasferitoconilsuoteamdigiovanial-
taadiverseprofonditànell’occhio,perta- rezza e della precisione: «I tagli effettuati (IOL). La corretta posizione della IOL, in- ancheinteressare soggetti piùgiovani co- tamente specializzati al Maria Ceci-
gliareitessutiesattamentenelpuntodesi- dallasersullacorneaperpoterpoirimuo- fatti, permette di ridurre le aberrazioni me conseguenza di altre malattie quali il lia, fiore all’occhiello del Gruppo Vil-
derato»,spiegailprofessorLeonardoMa- vere il cristallino sono molto precisi e di (cioè le piccole imperfezioni del sistema diabete, i traumi oculari o l'assunzione di la Maria, che ha 23 ospedali e 4 poli-
stropasqua, direttore del Centro di eccel- piccole dimensioni», sottolinea il profes- ottico),egarantisceunabuonavisione,og- farmaci come i cortisonici. Oggila chirur- mambulatoriin8regioniitalianeeha
lenzain oftalmologiaEXE’dell’università sorMastropasqua. «In particolare, quello gi assicurata, tra l’altro, dalle lenti pre- gia offre risultati un tempo impensabili. voluto fare grandi investimenti sulle
più moderne tecnologie. Mediguide
usa a fini medici un sistema satellita-
ALLARME TRA I PEDIATRI vaccinazioni.«Lacrescitadelleallergiere- rebellicocreatodaimilitariisraeliani
spiratorie-prosegueFiocchi-vieneinfat- perconsentireaglielicotteridiindivi-

Sempre più allergie colpiscono i bambini tiregistratasoprattuttoneiPaesiocciden-


taliedinquellichesistannooccidentaliz-
zando. Colpiscono infatti soprattutto i
duare i bersagli.
«Ci sono voluti 12 anni per mettere
a punto questa tecnologia - spiega
Negli ultimi venti anni si è passati dal 7 al 25 per cento degli adolescenti bambini che vivono in famiglie poco nu-
merose(nesonoaffettiinparticolareipri-
Pappone- e ora ha enormi possibilità
disviluppoperinterventidiangiopla-
Luisa Romagnoni presiedutodalprofessorAlessandroFioc- te allergica, allergie nasali e pollinosi ne mogeniti), caratterizzate da un elevato li- tica, per altre patologie cardiache e
chi, direttore del reparto di pediatria del- soffronoinvecealmenounmilioneemez- velloculturale,echevivonoincittà.Sipen- per alcuni tumori al cervello. Grazie
Asma, riniti, reazioni a certi alimenti e l’ospedaleMacedonioMellonidiMilano. zo di ragazzi, mentre sono in aumento in sache,nellanostraciviltà,unafralecause ad una connessione via internet a co-
anafilattiche. Le allergie sono sempre più «I bambini che soffrono di asma - spie- modo significativo i ricoveri di bambini che scatenano le allergie sia la mancanza sto0l’operazionesipuòfareinqualsi-
in aumento. Secondo i dati Istat le malat- ga Fiocchi - sono mediamente il 9,5 per per reazioni anafilattiche, passati da 20 a delcontattomoltostrettoconalcunifatto- asi parte del mondo, offrendo grandi
tieallergiche(10,7percento)figuranoog- centoinItaliaelaprevalenzadiasmaseve- 120 per milione, tra il 1992 e il 2006». ri naturali (per esempio il contatto con gli opportunitàancheamalatichenonsi
gi al terzo posto tra le patologie croniche ra si colloca nei bimbi di 6 anni al 9,5 per Non da meno è il dato sulle allergie ali- animali), che va a modificare in qualche trovano in strutture ad alta specializ-
più diffuse nella popolazione, dopo l’ar- mentari.Secondoidatiraccoltidiunostu- modo il nostro sistema immunologico». zazione. É utile anche per addestrare
trosiel’ipertensione.Eafarnelespeseso- dioeuropeochehacoinvolto10centri,fra L'aumento delle allergie dunque è una nuovimedicichepossonoentrarenei
no soprattutto i bambini: in circa 20 anni AMBIENTE cuianchel’ItaliaconMilano,leallergieali- malattia dello sviluppo. Vi è poi la qualità corsivirtualidelprogrammadiadde-
nelPaeselapercentualedeipiccoliallergi- L’asma, le riniti, le reazioni mentaricolpirebberoil2,7percentodegli dell'aria che respiriamo, un aspetto rile- stramento». Quello dell’Accademia
ci è volata dal 7 per cento al 25 per cento. allergiche a certi alimenti e adulti e ben il 4,2 per cento dei bambini, vantemanonprimarionellosviluppodel- diaritmologiaalMariaCeciliaè,infat-
Datempo,allergologiepediatri,studiano conun picco fino aitre anni. Quali sono le leallergie.Alcuniloconsideranounpara- ti, il primo centro internazionale di
esi interroganosulleragioni diquestaco- anafilattiche sono insidiose cause che determinano l’elevato incre- dosso,maècertochel’atteggiamentoma- trainingaritmologico.«Abbiamoalle-
stante crescita. L’occasione più recente è mento delle allergie pediatriche? niacaleneiconfontidell’igieneedellapu- stitoin6mesi-spiegailvicepresiden-
statalasestaedizionedelCongressointer- cento e negli adolescenti di 13-14 anni al Traleipotesipiùaccreditatevisonoifat- liziapuòportareadunadiminuzionedel- tedelGVM,BrunoBiagi-lesaleopera-
nazionale sulle allergie pediatriche, svol- 10,4 per cento». Nella regione Lombardia toriambientaliindicaticomeresponsabi- le difese del nostro organismo. I bambini torieconuninvestimentotrai15ei20
tosi a Milano. Un appuntamento atteso, si stima che i piccoli in queste condizioni li.Includonolostiledivitaurbano,lasteri- vanno lasciati giocare liberamente con la milionidieuro.Sui2.500pazientil’an-
forse l’evento scientifico più importante siano6.600,spalmatiovunque,masoprat- lità dell’ambiente di vita dei neonati e dei terra e con gli animali se si vuole ch e cre- no che si rivolgono al centro a spese
di allergologia pediatrica a livello euro- tutto concentrati negli agglomerati urba- lattanti, l’uso di antibiotici, il consumo di scano forti e sani. Una teca di vetro li pro- del servizio sanitario nazionale il 70
peo, che ha radunato oltre 1500 pediatri, ni(soloaMilanosonocirca2.700).«Dirini- particolari alimenti, la diffusione delle tegge dalla polvere, ma li rende fragili. per cento viene da altre regioni».

» Malati & Malattie di Gloria Saccani Jotti

Ecco cosa suggerisce l’Europa per riuscire a vivere bene nella terza età

È
statadirecentepresentataalParlamentoEu- ne sociale - favorire nella terza età la vita a casa o in (NEDA) - e di recente Futurage - il progettodi 2 anni 2030, per arrivare a rappresentare oltre il 30% della
ropeola«RoadMapforEuropeanAgeingRe- ottimi ambienti comunitari - sconfiggere le inegua- finanziato dalla Commissione europea, che ha por- popolazioneentroil2060.Gliottantenniepassafor-
search» . Una sorta di linea guida della ricer- glianzenell'invecchiamento- comprenderemeglio tatoallacreazionedellaRoadMappresentataaBru- manoilgruppodestinatoacrescerepiùrapidamen-
ca dedicata alla terza età in Europa alla cui stesura la biogerontologia: dai meccanismi agli interventi. xelles e che guiderà le politiche sociosanitarie degli te, passando dal 5 al 12% dal 2010 al 2060. Il docu-
hannocontribuitocentinaiadiesperti,tracuiiricer- Il reparto Salute della Popolazione dell'ISS parte- Stati membri per i prossimi 15 anni. La Road Map mento,ununicuminEuropa,sidivideintrecapitoli.
catoridell'Istituto SuperiorediSanità (ISS).Leprio- cipa da anni al network di eccellenza per la ricerca parte dal presupposto, più che evidente, dell'incre- Nel primo viene affrontato il contesto demografico
rità identificate per il futuro della terza età si posso- sull'invecchiamento, attraverso i progetti Era-Age, mentodellavitamediainEuropa,laregionepiùvec- incuisitrovaadessol'Europaemettel'accentosulla
no riassumere in sette tematiche:- vivere più anni, Era-AgeII-EuropeanResearchAreainAgeing,pro- chia al mondo. La traiettoria dell'aspettativa di vita sfidaalleporte:incrementareentroil2020l'aspetta-
ma in salute - mantenere e rafforzare le capacità getti europei, il primo terminato nel 2009, ha elabo- degli europei infatti, lineare per oltre 150 anni, cre- tiva media di vita di due anni, secondo la European
mentali - far partecipare più attivamente gli anziani ratoilprimoprogrammadiricercadedicatoallater- sceattualmentealritmodiunannoogni5enonmo- Innovation Partnership pilot initiative.
allavitadicomunitàedalmondodellavoro-garanti- za età, condivisibile da tutti gli Stati membri: the strasegnididecremento.Ilnumerodeglieuropeiul-
relaqualità elasostenibilitàdei Sistemidiprotezio- New European Dynamics of Ageing Programme trasessantacinquennicresceràdel45%trail2008eil gloriasj@unipr.it
28 Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

Album
FILOLOGIA IllatinistaefilologoMarioGeymonat,autorediimpor-
tantistudisulpoeta Virgilio,èmorto aVeneziaall’età
di71anni.FigliodelfilosofoLudovico,eraprofessore
Morto Mario Geymonat, di letteratura latina all’Università CàFoscari di Vene-
zia, nell’ambito della filologia classica si è occupato
specialista di Virgilio dei problemi interpretativi dell’opera di Virgilio.

CLASSICI MODERNI Dall’autore del «Paziente inglese» una storia debitrice con Conrad e Melville

Da Ceylon a Londra, passando per la vita


Torna Michael Ondaatje che dietro una trama gialla nasconde un grande romanzo di mare e di formazione
Stenio Solinas VIAGGIO spessosi compiono azionidi cui ci
Un piroscafo siilludedigovernareilsenso,salvo

N
egli anni Cinquanta attraversa poi accorgersi che si è ottenuto
del ’900 un ragazzino il canale l’esatto contrario di ciò che ci si
undicenne di nome di Suez. aspettava.
Michael si imbarca a Il romanzo Durante la traversata, Michael,
Ceylon,dovesinoadalloraèvissu- di Michael Cassiuse Ramadhinperdono,cia-
to,comepasseggerodell’Oronsay, Ondaatje scuno a proprio modo, l’innocen-
destinazionel’Inghilterra.Quiver- (sotto) zacheavevanoprimadipartire,en-
rà a prenderlo la madre, tornata in «L’ora prima trano cioè nell’età adulta, ma da
patriaqualcheannoprimaseguen- dell’alba», sonnambuli,senzasaperebenené
doilmaritoeoradivorziata.Abor- ambientato comenéperché.Glicivorrannoan-
doc’èun’amicadifamigliaallalon- negli anni niperrimettereinsiemeciòcheal-
tana, che viaggia in prima classe e Cinquanta lora li accomunò, e non è un caso
chehapromessodidarliognitanto del ’900, chesiaproprioMichael,dagrande
un occhio e, ma questo Michael lo racconta divenuto scrittore, aricomporre le
scoprirà una volta salito, la dicias- del viaggio tessere di un mosaico che tenga in
settenneEmily,cuginaancheleial- di un ragazzino undisegnocoerentequelmisterio-
lalontana,maalungovicina dica- su un piroscafo so prigioniero che prima dell’alba
sanegliannidell’infanziaefrauna diretto venivaportato sulponte incatene,
vacanza scolastica e l’altra. da Ceylon isuoicomplicinascostisottolepiù
Ilviaggio dureràtresettimane, il all’Inghilterra disparate identità sulla nave stes-
piroscafo navigherà nell’Oceano sa,cosìcomeinincognitoèildetec-
IndianoepoinelMarArabicoenel tive che lo arrestò, l’amicizia
di Emily, la cugina tanto
ammirata, e del rissoso
TALENTO CONFERMATO Cassius per quella che
Un’altra grande prova si rivelerà essere la fi-
dello scrittore cingalese, glia del galeotto...
Aquellocheèunin-
naturalizzato canadese treccio da giallo, On-
daatje - scrittore singa-
Mar Rosso, percorrerà il Canale di madhin,violentoeribelleilprimo, mare di un bambino considerato nonc’ènulla,tantomenoinun’età biografie lese naturalizzato cana-
Suez per sbucare nel Mediterra- tranquillo e asmatico il secondo. come un fatto del tutto normale. che gode dell’impunità da un lato, immagina- dese - affianca un roman-
neo e da lì, dopo lo stretto di Gibil- Poi ci sono un botanico, un sarto, «Nessuno mi aveva accennato al dell’indifferenza dall’altro, sem- rie di passegge- zo di formazione debitore al
terra, affronterà il Pacifico prima un pianista, una zitella e un disar- fatto che potesse essere un’espe- preecomunquedellasottovaluta- ri partendo da ciò ConraddiGiovinezzacomealMel-
del suo approdo finale su un molo matore di navi in pensione. Pro- rienza insolita, eccitante o perico- zione. Michael e i suoi amici fini- che hanno orecchiato, si prestano ville di Billy Budd: è uno «scontro
inglese.Lanavehaseicentoperso- prioperchénel«postomenoprivi- losa,cosìiol’avevoattesasenzagio- scono per conoscere la nave me- afavori,commissioni,trafficidicui conilmare»quellochesegnaperil
ne fra equipaggio e passeggeri, legiato», i tre ragazzini non ci met- ianétimore.Seneparlavacomedi glio di chi l’ha costruita, sono tra- noncapisconolalogica,macheap- suo protagonista il passaggio dal-
comprendesettediversilivellidal- tono molto a convincersi di essere una cosa da nulla, al punto che mi sversali nelle loro frequentazioni, paga la loro voglia di avventura. l’infanzia alla maturità, anche se è
lastivaalpontedicomando,unapi- «del tutto invisibili» agli ufficiali stupiiunpo’vedendocheimieipa- come se la rigida ripartizione fra Apocoapocoillettoresitrovaim- unoscontroparticolare,chehapiù
scinaeunapiccolacella,nellaqua- checontano,acominciaredalcapi- renti si prendevano la briga di ac- classi,laprima,laturistica,laterza, mersoin una sorta di prosa droga- a che fare con i sentimenti che con
leè rinchiuso un prigioniero. È ac- tano.Eproprioperchévoglionoin- compagnarmialporto.Avevodato che rispecchia del resto quella vi- ta di cui pochi come Ondaatje, già gli elementi marini. Diventato
cusato dell’assassinio di un giudi- vece un punto d’osservazione pri- perscontatodiprenderel’autobus gentesullaterraferma,nonesistes- autore di Il paziente inglese e Aria grande, eppure ancora come ag-
ceinglese,unavoltasbarcatoloat- vilegiatoda cuispiare i passeggeri, per conto mio». se.Osservanotuttoetuttomettono di famiglia, conoscono gli ingre- grappato a quel «tavolo del gatto,
tende un processo e certamente non ci metteranno molto a trovar- Naturalmente, di «normale» insieme alla rinfusa, costruiscono dienti. Ogni storia, infatti, ne con- losguardorivoltoall’indietro,sem-
una condanna a morte. lo arrampicandosi nelle scialuppe tiene un’altra, ogni personaggio preall’indietro,allaricercadicolo-
Michaelcenaalcosiddetto«tavo- di salvataggio appese a mez- non è quello che appare, ogni vo- ro che hanno viaggiato con noi,
lodelgatto»(TheCat’sTableèiltito- z’aria... DESTINAZIONE MATURITÀ PROSA RAFFINATA lontàdicapirehasempreecomun- che ci hanno formato, persino
looriginaledellibro),ilpiùlontano L’oraprimadell’albadiMichael Il protagonista sale Una narrazione con que un mistero che va svelato, ma adesso, alla nostra età», Michael si
rispettoaquellodelcomandantee Ondaatje(Garzanti, pagg. 256,eu- sulla nave ragazzo storie costruite di cui non si saprà mai la verità per renderà finalmente conto che per
quindi il più negletto. Lo divide ro 18,60; trad. di Stefania Cherhi) intero,perchél’incertezzaèunele- aprirsiaunanuovavitabisognafa-
conaltriduecoetanei,CassiuseRa- comincia così, con il viaggio per
e scende che è un uomo come scatole cinesi mento della condizione umana e re pace con i fantasmi del passato.

Il caso Un grande libro di idee


suo nuovo romanzo L’inchiesta (Ponte
E Claudel sonda l’anima grigia dell’antiuomo alle Grazie, pagg. 208, euro 16.80; trad.
di Francesco Bruno)? Il romanzo non è
a tesi, alla Sartre, e non si può risolvere
Giuseppe Conte in una allegoria di tipo kafkiano. Con le
Una riflessione metafisica e visionaria sulla società contemporanea sueatmosferesintroppoangosciantiea

U
n uomo di mezza età, rotondet- tratti soffocanti, ha il merito di toccare
to,quasicalvo,insignificanteal- buiasinchétroval’AlbergodellaSperan- ferisce alla fronte, un’altra sarà lui a di- zionicheimprovvisamente,misteriosa- temidicrudaattualità,dimettereilletto-
l’aspetto,scende una seradaun za, che, a dispetto del nome, ha l’aria di struggerlaquasiinunraptus.Hadifficol- mentetraboccaoradiTuristi,oradiPro- re di fronte alla disumanizzazione pro-
treno in una città deserta, affogata dalla un sinistro ricettacolo per disperati. Da tà ad alimentarsi, in una sala delle cola- fughi. Ma soprattutto non riesce mai a gressiva di una realtà dove l’ingranag-
pioggia fitta come nevischio e dal buio. qui in poi, l’Inquirente incontrerà sol- iniziare la sua inchiesta, quella per la gio vuoto di senso (e nemico della poe-
È arrivato in città per condurre un’in- tanto personaggi designati per la loro quale èstato mandato.Il ruolo designa- sia, dirà il Fondatore con espressione
chiesta sui ventidue casi di suicidio che funzione, il Poliziotto, la Guida, il Vigi- to dal suo nome tende a confondersi e più dura) prevale sull’individuo e sulla
ultimamente si sono verificati in una lante,ilResponsabile,loPsicologoeco- perdersi. Lui stesso non sa più bene chi libertà, dove un’organizzazione del la-
grande Azienda. Ma sin dall’inizio, da sì via, in un viaggio nei meandri di una è, perché è lì, qual è la sua missione. In vorotentacolareeparcellizzatacreaau-
quella stazione senza taxi, da quelle vie realtàchesifasemprepiùoniricaeango- unprosieguodivicendedaincubo,arri- tomi e seriali pulsioni di morte. Dove
senza indicazioni, il cammino dell’In- sciosa. va, nel mezzo di un paesaggio desolato oramai esiste un fenomeno che si può
quirente,cosìvienechiamatoilprotago- L’Inquirente ha difficoltà insormon- ingombratodacontainer-prigioni,invi- chiamare anti-uomo, come in fisica si
nistadellastoria,èparticolarmenteacci- tabili ad attraversare una strada, prima sta del Fondatore, una Ombra evane- parla di anti-materia.
dentato. L’Azienda è impenetrabile, i per il traffico di automobili, poi per una scente,unaspeciedinuvolachehalefor- Unlibrodiidee,insomma,sullasocie-
suoi confini sono labili, ora sembrano Folla silenziosa e avvolgente di esseri me di un vecchio dal ventre prolassato tàmaanchesulrapportometafisicocon
quelli di una caserma, ora sembrano umani svuotati di volontà, vero e pro- chenascondeilsuosesso.Conluiavver- l’Altro,nellamiglioretradizionefrance-
coincidere con la città intera, con tutta prio gregge che trascina con sé non si sa rà il dialogo risolutore, prima della fine. se, e insieme attentissimo alla scrittura,
larealtànellasuaessenzababelica.L’In- dove.Hadifficoltàamuoversinellestan- ECLETTICO Philippe Claudel (1962), Cosa ha voluto dirci Philippe Claudel con pagine che spiccano per invenzio-
quirente si perde in una notte piovosa e ze di quell’albergo indecente, in una si romanziere e regista francese - l’autore de Le anime grigie - in questo ne visionaria.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale ALBUM 29

(DIS)AVVENTURE DI PLASTICA Fisiognomica da spiaggia Guermantes, dove almeno si aveva il


buonsensodipresentarsibenincipria-
GENESI DI UN CAPOLAVORO
tie imbellettati. Qui Carmen Russo per Henry Miller a Parigi,
Sull’«Isola dei botulosi» fortunaha le tette, altrimenti non la di-
stingueresti da Enzo Paolo Turchi, e
per fortuna ci hanno messo Vladimir
Luxuria, l’unica rifatta a restare una
granfica,perpartitopreso.Nellacarne-
la vita sotto il segno
del «Tropico del Cancro»
naufraga persino Proust ficinatropicalenonsisalvanogliuomi-
ni,perchéMarcoAmletoBelellisenzai
paramenti del divino Mago Otelma è
Stefania Vitulli

«N
un omino triste in mutande, una triste on ho denaro, non ho risorse, non ho

La ricerca del tempo perduto (e della perduta bellezza) origina copia di Massimo Boldi senza essere
Massimo Boldi, un pavone spennato e
speranze. Sono l’uomo più felice del
mondo». Così recita uno degli incipit
senza coda, una lumaca senza guscio, più felici della storia delle letteratura americana,
un museo degli orrori. Nei reality show e nella vita di tutti i giorni un Malgioglio senza ciuffo.
Èilverosadismodelreality,laneme-
composto a Parigi durante uno dei periodi più con-
troversi della vita del suo controverso autore, Hen-
Massimiliano Parente gno e non si riesce a credere che possa siestetica,la vendettadelle casalinghe ry Miller. Nessuno può dimenticare la prima volta
Deformazioni essere stata quella, che la medesima non famose, la loro rivincita sui mariti in cui ha letto Tropico del Cancro (Mondadori). Po-

È
comenelfinalediAllaricerca materiadiquellapossa,senzarifugiar- arrapatidallevip.Tuttedonnebellissi- teteaverloodiato,puòaverviirritatoopiùsemplice-
del tempo perduto di Marcel più o meno si altrove, grazie alle sapienti manipo- me,percarità, maappenaleinquadra- mentepoteteaverlosottovalutato,malasuapulsan-
Proust, dove non solo il Nar- lazioni del tempo, essere diventata no in ogni tratto istologico-facciale te e fastidiosa potenza espressiva, generata da uno
ratore ma il tempo stesso ha professionali questa». Ma questa e quella, la vecchia evocano tutta la tragedia della carne e stream of consciousness genitale, vi avrà per forza,
compiuto la sua opera inesorabile: e la giovane, oggi si confondono da su- perfinolastoriadelleavanguardiearti- in qualche modo oscuro, corrotto per sempre, co-
«aveva reso quei modelli in modo tale bito perché le manipolazioni, prima stiche: l’una è una via di mezzo tra un me corruppe finalmente le leggi americane sulla
che erano riconoscibili ma non somi- del tempo, sono del chirurgo, quindi Picasso e un Francis Bacon, l’altra un pornografia, che il processo per oscenità cui fu sot-
glianti, non perché li avesse imbelliti non sai più se questa ha i vent’anni che Warholripassatonell’UrlodiMunchri- toposto costrinse a rivedere. Il romanzo è il buon-
ma perché li aveva invecchiati». Solo dichiaraosesièrifattapeggiodellases- passatonellapadellasomaticadelfina- giornoaParigidiunMillervicinoaiquaranta,senza
che, anziché l’ultima festa dei Guer- santenne che vorrebbe dimostrarne lediRockychechiamanonAdrianama speranze ma con Foglie d’erba di Walt Whitman in
mantes, si chiama L’isola dei famosi, venti,epernonsbagliartienonappari- Nicola Savino. valigia, senza nemmeno un libro ancora pubblica-
dovel’esibizionismovincesullavanità re ingenuo ne dài sessanta anche a Esoprassediamosulleprestazioniat- to, senza un soldo, senza la seconda moglie June,
cheimporrebbedinonandarcineppu- Arianna David e Nina Moric. letiche, anzi, stendiamo un velo pieto- chelohaspeditoaldilàdell’Oceanoperincompati-
resottotortura.Infattiintutteleavven- Tanto nell’omologazione fisiogno- so,meglioancoraunsiparioounsuda- bilità con il suo fallimento umano e artistico, paga-
turedinaufragichesirispettino,dalRo- micadelbotoxspiaggiatosiassomiglia- rio pesante: la Marini impigliata a una to con una lunga serie di transazioni sul suo corpo.
binson Crusoe a Lost, sulle isole sfigate no tutte, come nella suddetta festa dei palafitta più che una sirenetta richia- Ed è il buongiorno a Miller di una città impareg-
si finisce per sfiga e per ulteriore sfiga mava una sirena dei pompieri addetti giabile di inizio anni Trenta, in cui si respirano le
ci sitrovano dei mostri, nonci sivaa fa- EX BAMBOLA ai cetacei impazziti, e quello strazio molecole di quell’atmosfera fertile che Woody Al-
reimostrivolontariamente.Soprattut- Valeria Marini gonfia IMPRESENTABILI purdinontogliersiilpareoenasconde- lenhadescrittonelsuoMidnightinParis.Millerdor-
to se la tua professione è apparire di fatica e di presenzialismo Le casalinghe non famose relaciccia, poverina.Il problema è che me sui pavimenti degli uffici o in alberghetti senza
splendido splendente, la bella e non la consumano la loro la morte ti fa bella, il chirurgo ci prova, finestre, per il primo anno pagati ancora dal corpo
bestia, altrimenti, pardon, ma altro talvoltaci riesce, masull’isola fate tutti diJunevia AmericanExpress. Ma lacittà gliregala il
che famoso, sei solo uno sfigato, ap- vendetta davanti alla tv schifo. triangolo perfetto delle favole erotiche: June a casa
punto. si prostituisce per lui e per le strade della Ville Lu-
Insomma, ma come: quando andate mièreHenryrifiorisce.Eabbraccialasuanuovamu-
neglistuditelevisivistateoreeoreinsa- safinanziatrice,AnaisNin, cheglipagatuttiglianni
la trucco, avete dilapidato patrimoni Trenta, incluso l’appartamento di Villa Seurat 18.
in botox e acido ialuronico e interventi Tutto è ispirazione per Tropico del Cancro, per cui
pertirarviadestraeasinistraegonfiar- firmòilcontratto- anchequestooliatodaAnaiscon
vi le labbra, e poi vi fate sbattere su una il denaro dello psicanalista Otto Rank - con la casa
spiaggia per mesi, struccate e puzzo- editrice pornosoft Obelisk Press nell’ottobre 1932,
lenti come degli albanesi in alto mare? ottant'anni esatti fa. Ce ne vorranno altri trenta pri-
Non ne faccio una questione estetica, ma che gli Stati Uniti accettino di stamparlo legal-
figuriamoci, a me le tette vanno bene EX VELINA mente, mezzo secolo fa, appunto (e nel 1962 arrivò
tutte,naturaliorifattebastacherespiri- Flavia Vento, ormai anche «ufficiosamente» in Italia, per Feltrinelli,
no, ma di gestione economica del pro- più cerea che cerulea con la traduzione di Luciano Bianciardi e il co-
prio patrimonio. Michael Jackson sarà lophon che lo faceva risultare come stampato in
Francia, a Étampes, usando il marchio prestato da
uneditoresvizzeroeladicitura:«Avvertenzaimpor-
INDESIDERATI tante. Questa edizione è destinata al mercato este-
Il Mago Otelma e Valeria ro; l’Editore ne vieta l’importazione e la vendita in
Marini non entrerebbero Italia». In realtà il volume era stampato a Varese e
vendutosottobanco.Civorrannocinqueannieuna
alla festa dei Guermantes lunga querelle giudiziaria perché Tropico del Can-
cro entri ufficialmente nel mercato italiano).
stato pure uno spendaccione, ma non In coincidenza con tutti questi anniversari, la
era scemo, con quello che aveva paga- YaleUniversityPresshaappenadatoallestampeRe-
to per rinoplastiche e depigmentazio- negade. Henry Miller and the Making of Tropic of
nisiriparavaconunombrello,seguen- Cancer, (pagg. 244, $ 24.95), in cui uno dei biografi
do inconsapevolmente il consiglio di EX PREZZEMOLINA ufficiali di Miller, Frederick Turner, ricostruisce, a
Nietzsche: «insegui pure il sole, ma al- Guendalina Tavassi, suon di aneddoti anche troppo apologetici, il work
l’ombra».EDorianGrayilsuoverovol- dalla fama alla fame in progress di uno dei capolavori della letteratura
to lo teneva inchiavardato in un arma- erotica del Novecento, livre de chevet di George
dio,mica seloappendevaalcollosuun Orwell,NormanMailer,EricaJong.Alcunidiquesti
lettino di Fregene. aneddoti già li conosciamo, come quello sul «ro-
Èlatragediadellavecchiaia,d’accor- manzaccio giovanile» Crazy Cock, inedito in Italia
do, e ancora ci viene in pronto soccor- fino a vent’anni fa, titolo definitivo di un preceden-
soProust, conunadellesuevivisezioni te Belle lesbiche, che raccontava come Tony Bring,
spietate,inquanto«sesistentaacrede- alter ego di Miller, fosse costretto da June a divider-
re che un morto sia stato vivo e che chi lanella convivenza conMaraAndrews efu ilnido di
eravivo oggi è morto, è quasi altrettan- quella «prosa torturata attraverso la quale Miller
to difficile, e d’una difficoltàdello stes- giunse all’esplosiva semplicità» diTropico del Can-
sogenere,concepirechecoleicheèsta- cro, come scrisse Erica Jong.
ta giovane sia vecchia, dal momento Altri aspetti di questo saggio invece, illuminano
che l’aspetto di questa vecchia, giu- sull’odioprofondodiMillerversol’Americaesuco-
stapposto a quello della giovane, sem- EX SEX-SYMBOL me lo sfogo dello scrittore avvenne sulla Donna in-
bra escluderlo a tal punto che è a volta Carmen Russo, l’edonismo veceche sul corpopolitico degli StatiUniti,per Mil-
avoltalavecchia,poilagiovane,poian- degli ’80 è lontano MOSTRUOSITÀ D’AUTORE Francis Bacon (1909 - 1992), «Autoritratto» (1973) ler,secondoTuner,«piùmercenaridellapiùinfima
coralavecchiaadapparircicomeunso- puttana».

Dig.terr.27 Sky 507 Sky 221 Sky 180 Cubo Vision


Web Tv
C Tivù Sat 30 Cubo Vision
web tv - IP TV
Tivù Sat 55 Tivù Sat 56
IP TV

L 7.00 Il meglio di Primo


Tempo Attualità
19.00 Law & Order
Telefilm. con Sam
8.15 The Leaders
Rubrica
21.30 Art TV
Rubrica
8.00 Class Horse TG
Weekend Notiziario
20.00 At Home with Carl He-
ster Rubrica
7.00 Tg Moda
News
16.30 Ready to Wear
17.15 London Fashion
Design&Living -
Il gusto del Made in Italy
A 11.00 Solo Classici Il Treno
di Lenin “Seconda
Waterston
21.00 Film Indimenticabili
9.30 Capital. La Sfida
Rubrica
23.00 Speciale Class Cnbc
“Convegno annuale
9.15 SOS Cavallo “Pronto
intervento all’aria
20.45 Cavallo Amico Mio
“L’Equitazione Mon-
7.10 Milano Moda
Donna
Week-Le tendenze
della moda inglese
Top Lot - Le aste in diretta

S
Ride&Drive - Le novità per un
parte” Miniserie. Di Piccole donne - Com- 11.00 Speciale Class Cnbc Assiom Forex” aperta” Rubrica diale” Rubrica 8.30 New York Fashion 18.00 Boys&Girls- viaggio straordinario
Damiano Damiani. media (Usa 1978). Di “Convegno annuale Attualità 9.55 Live Reem Acra FEI 21.30 CSI Children a Maner- Week La moda per i giovani
S Ita, 1988. Con Ben
Kingsley, Leslie Caron
David Lowell Rich,
con Meredith Baxter-
Assiom Forex”
Attualità
World Cup VIII Tappa
di Coppa del Mondo
bio Concorso Interna-
zionale di Salto
9.30 Full Show Designer
11.00 Star&Style -
19.15 On the Beach
20.00 Tg Moda News
My Tech - La tecnologia utile
Tempo di Lusso - Vivere e co-
noscere ciò che fa la differenza
14.00 My Tech Rubrica Birney, Dorothy 12.00 Sapori&Profumi di Dressage Evento Ostacoli Evento Le celebrity 20.10 Paris Haute C
14.30 Capital. La Sfida McGuire Rubrica sportivo sportivo internazionali outure Sapori&Profumi -

T 15.00
Rubrica
Caught on Camera
22.45 Doctor 2+
Rubrica
13.00 Class Life
Rubrica
12.45 Marche Endurance Li-
festyle Evento
11.30 Paris Pret
a Porter
21.00 Full Show
Designer
Ecco le eccellenze culinarie
Nautilus - Il piacere di leggere

V 16.00
Documentario
Class Life 7
17.15 Porsche Live
Rubrica
sportivo
17.00 Vet Check “L’endu-
13.00 Next Generation
15.10 Men’s Fashion
23.00 Le Città della Moda
23.30 Speciale
Art TV - Il mondo dell’arte
Class Life 7 -
Rubrica 18.00 Top Lot Rubrica rance” Rubrica 16.00 Fashion Schools Lingerie Il meglio del lifestyle
30 ALBUM Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale
__

POLEMICA Loredana Berté ha rischiato l’eliminazione per


aver cantato in playback (mentre Gigi D’Alessio
Berté in playback cantavadalvivo).«Seglialtri9bigchiederannol’eli-
minazionedellaBertè,lovaluteremo»,hadettoieri
ha rischiato Morandi. In precedenza aveva parlato di «fallo da
ammonizioneenondaespulsione»Oltreai9finali-
sti,anchegli eliminatiMatia BazareChiaraCivello
l’eliminazione che avrebbero potuto chiedere provvedimenti.

IL BILANCIO Uno spettacolo da non credersi (purtroppo) se la musica che dovrebbe essere
protagonista finisce per lunghi
tratti nel retrobottega, se una bel-

Vecchio e senza idee forti lafigliola a cacciadipubblicità fa-


cile esibisce l’inguine, se delle
due vallette prescelte ne resiste
mezza, se gran parte delle star in-
ternazionali si dimostrano pre-

Il Festival è da rifondare sunte:ecco,setutto questohapo-


tuto accadere, significa chec’è un
colossale vuoto di potere. Signifi-
cache,perlomeno,latitalaleader-
Lunghissimo e acceso solo da colpi di testa (Celentano) o d’inguine (Belén) shipdellaprimaaziendadicomu-
nicazione italiana. Qualcuno ha
detto che Sanremo 2012 è il nau-
L’edizione di quest’anno sarà ricordata come il Costa Concordia della Rai fragiodelCostaConcordiadelser-
vizio pubblico, con comandanti
di Maurizio Caverzan diRoccoPapaleo,dispensatoredi ilresto,èstataunasortadisegrega- munediSanremocheciclicamen- ammiragli e armatori che si scari-
sagacia, che prende in giro la pla- zionenazionalpopolarelungacin- te minaccia di offrirsi alla concor- cano le colpe. Il parallelo è forza-
Hai voglia a ripetere in tutte le tea dell’Ariston costringendola al que serate. Che, visti i contenuti e renza. Ma siamo seri, Mediaset si to, ma fatte le dovute proporzio-
salse«stiamotecnici»,ovverostia- ballo della foca. Le coreografie di la difficoltà di convocare l’eccel- potrebbe davvero prendersi sulla ni...
mo uniti, teniamo duro, non di- DanielEzralow,glistacchidell’or- lenza internazionale, potrebbero groppa simile ambaradan? Messaggio finale Dice Morandi
straiamoci, affrontiamo la crisi chestra che introducevano i con- benissimo essere tre se solo la Rai VuotodipotereIlfattoèchegliuo- che,alla fine, si capirà anche que-
che,rimanendonellasintassisan- correnti, la schiettezza verace di non subisse gli imperativi del Co- miniRaisonotroppotenerietrop- st’annoqualèilmessaggiodelFe-
remese, significa la buriana delle Sabrina Ferilli, la coerenza affet- po poco carismatici. La conferma stival. Non tarpiamo le ali all’otti-
polemiche, l’assalto dei giornali, tuosadi Patti Smith e José Felicia- èvenutapropriodaciòcheèacca- mismo.Nel Paeselapolitica stain
il maremoto delle critiche e le ri- no,l’esibizionespumeggiantedei DISPERSIVO dutoall’Ariston.Sesiguastailtele- panchina e in Rai i capi stanno a
chiestediscusaesagerateealtiso- maestri di Ballando con le stelle, Cinque serate sono voto, se saltano inopinatamente guardare. La sessantaduesima
nanti come, ad esempio, quelle l’argento vivo di Geppi Cucciari, troppe: tutti d’accordo, 650milaeurodispot,seunsupero- edizione di Sanremo è finita. Spe-
dei vescovi, addirittura. Alla fine l’extraterrestre Eugenio Finardi e spite straparla, se gli altri condi- riamosiafinitoancheuncertomo-
della fiera, dopo tutto il can can, il bamboleggiare di Nina Zilli. Per
eppure niente cambia scono le gag con trivialità libere, do di (non) fare televisione.
non si sa se la sessantaduesima
edizione della Fiera della canzo-
ne italiana verrà ricordata più per INCORONATA
lefandonieinlibertàdiCelentano L’intervista/1 Alessandro Casillo L’intervista/2 Pierdavide Carone Emma,
o per la farfalla di Belén Rodri- vincitrice
guez. Purtroppo, nemmeno il più
inguaribiledegliottimistipuòsup-
porre che l’esibizione intimissi-
«La mia vittoria? «Grazie ai maestri del Festival
di Sanremo
2012
ma di quel gran pezzo di figliola
sia stata pensata per surclassare Dedicata a Gerry Scotti Dalla e Gaetano con «Non è
l’inferno»,
almeno esteticamente la telepre- sul palco
dicadello Smolleggiato. Tuttavia,
nella rocambolesca successione
E ora torno a scuola» entro nel mio mondo» dell’Ariston
durante
dei fatti, così è andata. Per la Rai il Laura Rio nostro inviato a Sanremo la serata finale
colpod’inguineèstatocertamen- nostro inviato a Sanremo di ieri. A destra,
tepiùuncolpodifortunachedige- Quattro minuti. A Pierdavide Carone il tempo di una Ivana Mrazova.
nio. Ieri sera, però, Celentano è Conilciuffocheglicalasugliocchifaimpazzireletee- canzone è bastato: era arrivatoqui (con Lucio Dalla) co- la debuttante
tornato e i predicozzi moraleg- nager.AlessandroCasillo,15anni,daBuccinascohavin- me rivelazionediAmici ed è diventato un candidatoalla valletta ceca
giantihannoripresoilsopravven- to con È vero la gara dei giovani a Sanremo sull’onda del vittoria finale. A neanche 24 anni. «La verità? Sono con- che ha saltato
to sulla pruderie da punto G. Si grande consenso televisivo (a Io canto) prima e del web tentodi aver scombussolato le previsioni della vigilia». la prima serata
scelga una o l’altra delle due per- poi(ilpiùvotatonellaselezionediSanremoSocial).Risul- Però, caro Pierdavide, il Festival adesso è finito. della «cinque
formancediscutibilmentememo- tato scioccante per un ragazzino, che infatti l’altra notte «IlFestivalerasolounatappa.OraseguiròLucioDalla giorni»
alla fine della sua esibizione è nel suo tour europeo. E, potendo,
scoppiatoapiangere.Timido,dol- realizzo il mio sogno: cantare al-
FORMULE STRACOTTE ce, ma sicuro di sé, è già a proprio l’Olympiadi Parigi».
Al servizio pubblico agionella baraondadel Festival. IneffettiDallahaquestavoca- le pagelle
manca una direzione al Come ti spieghi il tuo grande zione da talent scout.
appeal tra le ragazzine? «Mi piace perché è il meno vo-
passo coi nuovi tempi calcoachdeivocalcoach:tispiega
«Spero sia perché canto bene. di Tony Damascelli
Ma forse anche perché trasmetto come fare seguendo l’istinto. È
rabili,entrambisegnalanoilgran- qualcosa. Mi percepiscono come consapevolezzainconsapevole».
de limite di un Festival che non sa sempliceeintelligente. Ecomun- Nanì (la vostra canzone) è la
dove andare a parare perché pri- queorahoanchequalchefantrai proiezione aggiornata di 4

“ “
vo di una vera guida artistica. maschi». marzo 1943.
Fiera delle vacuità L’anno scorso Non sarà facile gestire tutto «Entrambe rendono terreno PAROLACCIA
lavittoria di Vecchionifece inten- questo.Qualisonoituoipunti l’amore.Illietofinediognistoriaè Concluso il festival del «vadavialorgano». Salta-
dere che un’epoca era al tramon- saldi? l’amore.Enonèneanchecosìim- te le marcature, utilizzato il telepass per l’auto-
toesistavapervoltare pagina.Ma Desiderato «Imieigenitori.Midiconodite- Lezioni portanteche si concretizzi». strada dello sconcio, tutti in coda per farsi rico-
ora che la Seconda Repubblica è Le fan mi nerei piediperterra,di nonmon- L’Italia pop Il bel canto italiano però ha noscere, un «..zz» non si nega a nessuno. Luca e
declinata,all’Aristonregnalacon- adorano, tarmilatesta.Celafarò.Nonhoin- va dal grande sempre «concretizzato» le Paolo hanno aperto le danze, Celentano ci ha
fusione.Lepredicheelafarfallata- tenzione di finire drogato o cose storie d’amore. messo il suo, i Soliti Idioti hanno usato il freno a
tuatasonosimbolidiunmondoin ma sono delgenere.Sonocattolicoefaccio Modugno «L’italianitàfamosanelmondo manomaindiscesa.Laparolavolgarenonèsta-
cui non ci si riconosce più. Oppo- solo amiche... anchevolontariato». fino a Bocelli poppartedaModugnoearrivaal- ta,comunque,ilproblema;semmai,ilcompiaci-
stiestremismidiieri,ancorapersi- A chi dedichi la vittoria? la Pausini e a Bocelli. Ma oggi sia- mento nel pronunciarla, la voglia di sparlare e
stenti. A sinistra ci stanno gli ana- «A Gerry Scotti che mi è stato vicino a Io canto (che gli mo a un nuovo livello: fondere la nondiparlare,perchéormaituttisisentonotute-
temiapocalittici,donGallo,lade- hamandatogliauguri,maluinonlihapotutivedereper- tradizioneconciòchesiamodiventati.Uncroceviadisen- lati, protetti ideologicamente e sindacalmente,
crescita e un certo qualunquismo ché nel caos ha perso il telefonino, ndr), al regista dello timenti che nessuno come noi sa mettere in musica». scambiano la libertà per indisciplina, usano un
riverniciato di antipolitica. A de- showdi Canale 5 Roberto Cenci e ai miei genitori». Tutti pensavano lei fosse solo un ragazzo della tv. linguaggio comune ma scostumato, parlano di
stra, il precipizio dello stile, il cor- Cosa farai adesso? «Unavitasenzasfideèinutile.Quihovintounapiccola censuramanonneconosconol’effettivosignifi-
podelledonne,idilemmisullalin- «Prima di tutto devo recuperare gli studi (frequenta la scommessa: e il pubblico ha deciso che questa canzone cato e conseguenza, gozzovigliano tra Media-
gerie, l’allupamento voyeuristi- secondasuperiorediunistitutotecnicodiMilano,ndr)». meritassedi essere ascoltata con più attenzione». set e Rai, laddove il precariato è fisso. Asteri-
co.Ci vorrebbe Giorgio Gaber per Acosasarestidispostoarinunciarepurdicontinua- Mica tanto: è stato eliminato subito. schi,robapiccola,traqualcheannochiparleràe
divertirsi ancora. Intanto, tra vec- re la carriera? «Esiamofinitiinquellostagnovirtualedovesiattende scriverà di costoro?
chiasinistraevecchiadestra,pre- «Magarialcalcio.Eforsedovròusciredimenoincom- il ripescaggio. Eravamo tutti lì in attesa dell’amo». Voto: 1
vale un carrozzone di mediocrità, pagnia». Questa è una battuta alla Rino Gaetano. LE TRE EMME
vacuità e pochezza. Che musica ti piace? «Miha ispirato tanto. Ora entro nelmio vero mondo». C’erano una volta, nei favolosi anni Sessanta, le
Salviamo il soldato Sanremo Nel- «Adoro Baglioni, la Pausini, Rafe Alex Baroni». La lezione di questo Sanremo? tre emme della rivoluzione: Mao-Marx-Marcuse.
l’attesa di annate migliori portia- Sei fidanzato? «Tanticredevanoinme,maiononavevoilcoraggiodi Sanremoharivistoecorrettoiposter,lanuovatria-
mocidietrolecoseappenadecen- «No,preferiscoconcentramisullamusica.Hounbuon accettarlo. Ora mi rendo conto che avevano ragione». de si riferisce a Mazza-Mazzi-Morandi. L’ultima
ti di questa edizione. La comicità rapporto con le fan, con alcune siamo diventati amici». PG
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale ALBUM 31
__

GIOVANI ConNellavascadabagnodeltempo,lacantau- COMICI «Avrei voluto che vincesse Rocco Papaleo»:


triceEricaMouvinceilpremiodellacriticadelFe- con la sua solita ironia, Leonardo Pieraccioni
Il miglior brano stival(giovani)eilpremiodellasalastamparadio-
tv. «Sono contentissima di aver partecipato que-
Pieraccioni: commenta il Festival esaltando l’amico Papaleo.
«Ibranimisembranounpo’menoincisividiquel-
è quello st’anno al Festival - dice Erica, prodotto della Su-
gar di Caterina Caselli - prima, senza le esperien- «Ha trionfato lideglialtrianni-hadettoPieraccioni-maincom-
pensoabbiamoavutounostraordinarioPapaleo.
ze che ho fatto in questi anni, il cuore non mi A me piace anche se legge i nomi sui campanelli.
di Erica Mou avrebbe retto fino alla fine». Papaleo» A Sanremo mi ha fatto veramente divertire».

IL VERDETTO In paradiso con «Non è l’inferno» d, disillusa e svogliata. Insomma,


nonSonosoloparole,comediceNo-
emi:stavoltasiparladirinascita,ma-

Sul podio sole donne gari nel nome della bellezza come
speraFrancescoRenga.Inpochepa-
role:trent’annifaproprioquiAlBa-
noeRominacantavanochelafelici-

Vincono Emma
tà era «un bicchiere di vino con un
panino».Capirai.Adessoc’èPierda-
videCaroneconLucioDallaadirige-
rel’orchestramentreparladi«venti
euro di verginità» con un’intensità

e la generazione talent chelagenerazioneXnonèmaistata


ingradodigarantire.
ÈstatoilFestivaldellarifondazio-
ne,sidiceva.Dieciannifasiscriveva
del Festival quasi defunto. Oggi si
S’impongono le interpreti lanciate o «promosse» dalla tv parladiFazioperilprossimoannoe
guai a chi immagina una Rai senza
Seconda Arisa, terza Noemi. A Bersani il premio della critica Sanremo. Merito anche di Noemi,
che arriva sul palco accompagnata
Paolo Giordano In ogni caso questa volta ha vinto la tersi permettere un mutuo. Certo, dauncampionamentodiYoureally
nostro inviato a Sanremo musica in generale, se si considera c’èunMaxGiustichefapromozione got me dei Kinks (il primo pezzo
tutto ciò che è popular e non di nic- aipacchidiAffarituoidadomanisu hard rock della storia, ben prima di
AllafinevinceEmma.Sìnell’ulti- chia. Per spiegarci, i Marlene Kuntz Raiuno. Ma ci sono anche Carone e HelterskelterdeiBeatles)maschian-
moattodelFestivaldiSanremociso- sono andati a casa nonostante lo Dalla.PoiNoemi(terzaclassificata) tatadaunabitodellostessocoloredi
no tanti squilli glamour, c’è strepitoso duetto con Patti Smith e Arisa (seconda). E Finardi, acci- quellodiNinaZilliossiaidenticoal-
un’Ivanka vestita di cellophane, proprio perché non c’era la musica denti quanto è cresciuto in questa lascenografia.«Sonosoloparole,la-
quindi di trasparenza seminuda, e giusta: il brano è sospeso tra l’alter- settimanadiFestival.Forseèstatoil sciarecheloscorreredeltemporen-
una stucchevole disquisizione se native (ma alternative a cosa?) e Sanremo della rifondazione (musi- datuttounpo’piùchiaro».Anchese
«stiamo uniti» o «stiamo italiani» o l’utopia,traparoleesagerateemusi- caleprimaancorachediformat,ro- orfanodirockduroedihiphop,ean-
addirittura«europei»comeilsurrea- cachenonlerispetta. bainfondodelprossimoanno). chese sbigottito davanti alla fieradi
le Papaleo e il pippobaudizzato Mai sottovalutare il pubblico, di- Le canzoni son più radiofoniche RespirarecheGigid’Alessiohacon-
GianniMorandihannomessoinsce- ceva qualcuno. E difatti i Marlene che festivaliere. È stata abolita la ri- segnato chiavi in mano alla Berté, il
naprimacheiniziasseacantareNi- Kuntz sono stati respinti. Piuttosto macuoreamoreedèarrivataquella Festival, ieri sera con i brani com-
naZilli(accidenti,avevailvestitodel- SamueleBersani,chehavintoilpre- cuore dolore. Tempo di crisi. Ma pressi per far spazio a Celentano, è
lostessocoloredellaFerilli,cioèdel- miodellacriticaecheieriseraaveva tempo anche di ottimismo. E quin- statouneventocheperlaprimavol-
lostessocoloredellascenografia). lesolitescarpedacalciosottoilfrac: di, a prescindere da come è andata ta dopo tanto tempo la discografia
Ma da 62 anni il sabato di Sanre- meglio una filastrocca nella la gara, il brano di Em- (odiciòchenerimane)nonpuòche
mo lancia la musica, che poi è ciò qualesiriconosconointan- ma Marrone è un esaltarementresonoancorainclas-
che sopravvive quando qui si spen- ticheunaCanzoneperun puntodi(ri)par- sificaidischidiModàeGualazzi,os-
gono le luci. Durante la serata ci so- figliocheimponepesan- tenza per la sia Festival 2011. Senza questi dieci
noladycomeGeppiCucciarichear- ti riflessioni. In fondo generazio- milioni di spettatori sanremanti, il
riva in scena a piedi scalzi dicendo questo è stato il Festi- neS,quel- popitaliano sarebbe a corto di ossi-
«devi pur scendere le scale senza val più popular degli la dello geno.Einfondounsegnaledecisivo
qualcosa» con in mente la farfalla ultimi anni, perché sprea è stato quando Arisa (diretta dal-
svolazzante di Belén. Ormai, dice in gara sono arrivati l’enorme Mauro Pagani) è arrivata
Geppi,unmaritoqualunqueconfes- brani come quello sulpalcoaccompagnatadal-
sa alla moglie: «Ma cara, non avrai diDolcenera(ieriin lenotedi Gimmeallyour
mica le mutande? Che delusione, minigonnainguina- loving che gli ZZTop
non me l’aspettavo». Tutti ridono, le) che racconta la cantavano nel 1983.
quiall’Ariston,malamenteèaquel- tragedia di chi cer- Le convergenze di
l’altra cosa lì: la musica. Chi vince? ca casa senza po- unFestivalche(bat-
tendo le mani ad
Arisa) ha messo le
radicidelfuturo.
La triade Mazza-Mazzi-Morandi è da anni Sessanta

Geppi in un colpo solo polodicoppie che si slinguano,


in primo piano, roba dura, giro
della morte, grandi effusioni,

mette ko Adriano e Gianni


ideadiDanielEzralow,coreografo
statunitense, addobbato con divi-
samilitarecheforsenonhaindossa-
tomai.Bandieredellapace acingere
Il microtanga di Belén è già gli artefici dello scoop sono stati loro, Mazzi e Mo-
randiper l’appunto.Cortile nostrano.
corpi di ballerini, con sdraio finale e
scritta «LOVE». Roba da matti, roba da
Voto:3
diventato un culto MICROTANGA
Sanremo.
Voto: 1-
E la lingua dei ballerini La Shibue Couture di Huntington Beach ha visto
triplicarelerichiestedalmercatoitaliano.Trattasi
IVANA TRASPARENTE
Aforzadivederelealtrescosciateanchelace-

batte dove il dente non duole dellamicromutanda indossata da Belén


aldilàdellafarfallinatatuata.Ilmo-
caIvanaIvankasiadegua,sibuttaaddos-
so la prima cosa che le è capitata in
dellosichiama«straplesspan- camerino,vestitadiunveloopera-
conferenza stampa, prima della finale di ieri sera, ty» pronunciato così deve to,nelsensobuono,tuttotraspa-
haoffertolacrimeenostalgie,momentidiromanti- averloinventatounmilane- rente per fare capire e non im-
cumee di rabbiainfantile, Mazzi ha annunciatodi se maniaco, sarebbe maginare il contenuto insie-
averchiusolavaligia,ilfestivalpiùnongliapparter- strappale il pantalone. me con il contenitore.
rà,leideesisonoesauriteepoilaRainullahafatto Lacreazionepermetteal- Voto: 8
enullahadettoperringraziarlo.Mazza, conla«a», le signore e signorine di MEGLIO SARDA CHE MAI
non ha fatto lo stesso annuncio, anzi, in onore al indossarequalsiasiabi- Geppi Cucciari (foto) smon-
programma cult dell’azienda, non lascia ma rad- to senza che si notino, in tailCelentano,leggeunfan-
doppia,restasaldoalsuopostodadirettoreimpie- trasparenza,loslipeilreg- tasiosocontrattodelmolleg-
gato dello Stato, a spese nostre; dopo aver fatto la giseno,ilcostodelkitèdi38 giato,loriduceamacchiettaie-
focasuideadiPapaleohafattoilpesceinbariledi- dollari. Sanremo può servire ratica, lo sfotte il giusto e Moran-
nanzi,anzi di fianco,allerichieste di scusee di rin- ad alzare il pil. di di fianco avvampa nelle gote, è
graziamento di Mazzi. Morandi, infine, stremato, Voto: 10 una statua di cerone, cerca di sorridere
eraCalimero,piccoloenerosulserio,perchélaRai SLINGUATA ma è risata a denti stretti come una rubrica della
ha fatto la ruota del pavone e si è presa l’onore di Introduzione con «All you need is love» dei Beat- «Settimana Enigmistica».
avereinvitatoCelentanomentrelaveritàèun’altra, les e che ti spuntano sul palcoscenico? Un mani- 9
Voto:
32 ALBUM Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale
__

FESTIVAL DEL CINEMA L’opera è girata nel carcere di Rebibbia in un festival come questo, che
non ha un indirizzo generico, ma
SEZIONE «PANORAMA»
che al contrario ha un carattere ADanieleVicari
Zampata dell’Italia su Berlino molto specifico: cerca forze nuo-
veecercaforzechesiappassiona-
no a tematiche sociali», ha chiari-
toPaoloTaviani.Vacomunqueri-
cordatoche,intempidicrisi,alcu-
l’alloro del pubblico
perilsuo«Diaz»
I Taviani vincono l’Orso d’Oro ne«forze nuove» - nellospecifico,
i detenuti-attori - s’impongono
pureinvirtùdelbassocostodaes-
se richieste: è appena il caso di
OltreaifratelliPaoloeVittorio
Taviani,vincitoriconCesaredeve
morire dell’Orso d’oro, un altro
Trionfa il film drammatico «Cesare deve morire», dei fratelli registi menzionare gli operatori dei call-
center, che lavorano da dietro le
italianotrionfaalfestivaldelCine-
ma di Berlino. Il docufilm Diaz,
sbarrepercifreassaimodeste.Rai Non pulire questo sangue di Da-
Paolo e Vittorio. Da 21 anni il nostro Paese non conquistava il premio Cinema, sponsor del film a metà
tra documentario e cinema-veri-
niele Vicari (nella foto), è uno dei
tre film della sezione «Panora-
Cinzia Romani Presieduta dal regista inglese qualitàsidovessepagareuntribu- criticatopercomeaffrontalaque- tà, ha commentato tramite il suo ma»chehavintoieriilpremiodel
MikeLeigh,lagiuriadellaBerlina- to, tardivo ma necessario. E men- stione del sovraffollamento nelle presidente,FrancoScaglia:«Cesa- pubblico. I fatti che Vicari rico-
Alla fine, Berlino premia Ro- le non si è fatta pregare, convinta tre da noi si discute sul decreto nostre prigioni, Cesare deve mori- re devemorire è un’opera che toc- struisce a partire da documenti e
ma. L’Orso d’Oro della 62esima da subito che ai fratelli veterani «svuotacarceri»eilministrodella re manda un segnale di speranza. ca magistralmente le corde pro- materiale di repertorio e restitui-
Berlinale, zeppa come mai di star d’un certo cinema artigianale di Giustizia, Paola Severino, viene «Ci fa piacere vincere un premio fonde della vita carceraria, sce in forma di finzione, so-
francesisiaingiuriasiaincompe- tra battute shakespea- no quelli del 13 luglio
tizione,èandatoaCesaredevemo- rianeedialettiquoti- 2001, ovvero gli atti
riredeifratelliTaviani,ingaracon diani,traildeside- conclusivi del G8
undocufilmambientatonelcarce- rio di riscatto e la di Genova, la
re capitolino di Rebibbia e inter- durezzadellepe- scuola Diaz pun-
pretatodaidetenuti.«Questidete- ne da scontare. to di ritrovo per
nuti-attori hanno dato se stessi Anche per que- giornalisti,ragaz-
perrealizzareilfilm»,hadichiara- sto l’Orso d’Oro è zi venuti da ovun-
to Paolo Taviani (80 anni), rian- un premio impor- queper manifesta-
dando con la memoria ai giorni tante».PerPaoloDel re contro la globaliz-
Brocco, amministrato- zazione. Diaz è una co-
re delegato di Rai Cinema, è produzione Italia-Francia-
I DUE AUTORI significativochel’operadeiTavia- Romaniaedèinuscitanellesaleil
«Grazie alle parole di nirientri«nellanostralineadipro- 13 aprile in 100 copie. Per l’Italia,
Shakespeare i detenuti duzionedicinemacivile».Neldo- produttore è Domenico Procacci
cufilm, la messa in scena del Giu- di Fandango. Il film ha avuto una
sono tornati alla vita» lio Cesare, preparata con cura e gestazione complessa e Procacci
studiodapartedeidetenuti,pron- ha fatto molta fatica a realizzarlo.
delleriprese,avvenutenellasezio- ti a ripassare le battute del Bardo «Questo è un film da cui tutti vo-
ne«Finepenamai»enominandoi anche nelle loro celle e non solo gliono stare lontani - aveva detto
carcerati. «A loro va il nostro pen- sulpalcodiRebibbia,donaagliat- Procacci - sia gli investitori sia le
siero, mentre noi siamo qui tra le tori-detenutidiversoapproccioal- banche. Ma io sonoandato avan-
luci,lorosononellasolitudinedel- la vita. Con l’Orso d’Oro ai fratelli ti lo stesso».Il primo premio, per
le loro celle. E quindi dico grazie a Taviani, esteticamente fermi ai numerodivoti,èandatoafilmyu-
Cosimo,Salvatore, Giovanni, An- Settanta, la Berlinale conferma la goslavo Parada di Srdjan Dra-
tonio, Francesco e Fabione. An- propriavocazionepolitica,intan- gojevic;ilsecondopremioaDiaz.
che un detenuto, su cui sovrasta to che a Roma (tartufescamente) Non pulire questo sangue di Da-
unaterribilepena,restaunuomo, ORGOGLIO I fratelli Vittorio e Paolo Taviani con l’«Orso d’Oro» vinto a Berlino per il film «Cesare deve morire» s’invocaunfestivalsganciatodal- niele Vicari e, il terzo, al brasilia-
graziealleparolesublimidiShake- le necessità della Realpolitik. no Xingu di Cao Hamburger.
speare», ha detto il più giovane
dei Taviani, avendo Vittorio due
anni in più del fratello.
ConCesaredevemorire,icinea- E L’EX MARITO SE NE VA
sticonsegnanoallapropriafilmo-
grafia un altro pamphlet politico
(dopo Padre padrone, 1977 e La Parata di star ai funerali
nottediSanLorenzo,1982)edopo
21 anni rimettono l’Italia sul po-
diotedesco,laddovesembravafa-
di Whitney Houston
voritoildrammadeltedescoChri- Kevin Costner, Stevie Wonder, Alicia Keys, Dionne
stianPetzoldsullaDDR, Barbara, Warwick sono fra le star che hanno partecipato ieri ai
Orso d’argento per la migliore re- funerali di Whitney Houston, nella New Hope Baptist
gia.«Pensochequestaesperienza Church, a Newark, la città dove la cantante è cresciuta
ci rimarrà dentro, anche come e la chiesa che ha frequentato sin da bambina. È stata
contraddizione, e come grande una cerimonia privata: la polizia ha impedito ai fan di
momentodiqualità»,hascandito entrare nella chiesa dove la bara era coperta di rose e
Vittorio Taviani, sottolineando lillà. La cerimonia, trasmessa in diretta dalla CNN, è
che l’Orso d’Oro italiano, in que- stata scandita da canzoni, cori gospel, momenti
sto momento, può contribuire «a toccanti e altri umoristici. Bobby Brown, l’ex marito, è
costruire un ponte, sul fronte cul- apparso brevemente e poi se n’è andato.
turale».
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale TELEVISIONE 33
I Film di Massimo Bertarelli
La regina dei castelli di carta Se sei così ti dico sì La mala educación
21.30 LA7 GIALLOGoteborg(Svezia).Èinospedale, ferita,laribelleLi- 21.15 COMMEDIA Savelletri (Brindisi). Fa il cameriere nel risto- 0.15 RETE 4 DRAMMATICOMadrid,1980.IlgiovaneregistaEnrique(Fe-
(Svezia, 2009) di sbeth Salander (Noomi Rapace), in attesa del processo PREMIUMCINE rante dell'ex moglie Marta (Iaia Forte), il già celebre can- (Spagna, 2004) leMartinez) riceve con fastidio l'antico compagno di studi
Daniel per il tentato omicidio del padre, il boss Alexander Zala- MA (Italia, 2010) tantePiero Cicala (EmilioSolfrizzi). Lepressioni delpaese di Pedro Ignacio (Gael Garcia Bernal). Adesso mi chiamo Angel, ti
Alfredson con chenko,ricoveratonellacameraattigua.EilcocciutoMika- di E. Cappuccio lo smuovono e parte per Roma per eseguire a «I migliori Almodovar con ho portato un mioracconto ispirato alla nostra infanzia in
Noomi Rapace el Blomkvis (Michael Nyqvist)), redattore della rivista Mil- con E. Solfrizzi anni» l'antico cavallo di battaglia. In albergo, prima dell' Gael Garcia collegio,chissà chenontipossa servire.Contorto, sconcio
- Prima tv lennium, cerca le prove che la scagionino. Contorto, chilo- - Prima tv esibizione,dividelacameraconlashowgirlargentinaTali- Bernal e pallosissimo dramma sentimentale dell'irrecuperabile
Durata: 2.20 metrico,solo atrattiappassionante giallosvedese, appa- Durata: 1.38 taCortès(BelenRodriguez): saràamore?Goffa,zoppican- Durata: 1.44 Almodovar,che,perlaprimavoltainteramentealmaschi-
rentato conlospionaggio, terza eultima puntata dellatri- tecommedia grottesca,unastoriella chefaacquadatutte le, s'inabissa in una complicatissima storia d'amicizia e
logia«Millennium».Quant'èscorbuticaNoomiRapace,ep- lepartienonsicapiscedovevuoleandareaparare.Pecca- d'amore. Una piramide di scatole cinesi costruita con fu-
VOTO VOTO VOTO
pure un medico premuroso ha il coraggio di dirle: «Sei la to per il bravo Solfrizzi e icaratteristi contorno. Ottima an- mosaabilità dacuinonescemanco unadonna echeforse
5 paziente più simpatica che abbia mai incontrato». 3 che Belen, ma solo quando mostra il magnifico lato B. 0 lascerà l'amaro in bocca perfino ai fan della sua sponda.

Rai 1 Rai 2 Rai 3 Canale 5 Italia 1 Rete 4 La7

Veronica Pivetti Minka Kelly Licia Colò Giorgia Palmas Piero Chiambretti Michela Coppa Nicola Porro
Provaci ancora Prof. 4 Charlie's Angels Alle falde del Paperissima Sprint Chiambretti Sunday Melaverde In Onda
ore 21.30 ore 21.45 Kilimangiaro ore 15.05 ore 20.40 Show ore 21.30 ore 12.00 ore 20.30
6.30 UnoMattina In Famiglia 7.00 Cartoon Magic Ragazzi cont. 7.10 Geo & Geo Documentario 6.00 Prima Pagina Informazione 6.45 Ned - Scuola di sopravviven- 7.30 Zorro “Caccia all’uomo” “Una 6.00 TGLa7 - Meteo - Oroscopo -
“Sanremo: vincitori e vinti” 9.00 Grani di pepe “Siero letale” 7.30 Wind at my Back Telefilm 7.55 Traffico - Meteo 5 za Telefilm con medium imprevidente” Tf Traffico - Informazione
Attualità. Condotto da Miriam Telefilm con Aglaja Brix 8.15 10.000 camere da letto - Informazione 7.00 Superpartes Attualità 8.40 Caraibi selvaggi “Le isole del Informazione
Leone e Tiberio Timperi 9.25 Victorious “Robarazzi” “Tutti Commedia (Usa 1956). Di 8.00 TG5 Mattina Informazione 7.40 Cartoni animati tesoro” Documentario 7.00 Omnibus Attualità
9.35 Easy Driver “Sulle strade al mare” Telefilm Richard Thorpe, con Dean 8.50 Le frontiere dello spirito 10.55 Power Rangers Samurai “Le 9.10 Magnifica Italia “Valle TG La7 Informaz. (all’interno)
della Campania” Rubrica 10.10 Ragazzi c’è Voyager - Fai la Martin, Eva Bartòk Rubrica religiosa. Condotto da origini” Telefilm d’Aosta: da Aosta al Monte 10.00 Ferragosto in bikini -
10.00 Linea verde Orizzonti “Tra le tua domanda “Il vulcano 10.05 Kingdom Telefilm Monsignor Ravasi e Maria 11.25 Prima tv. YU-GI-OH! 5D’S Bianco” Documentario Commedia (Ita 1960). Di
isole della Laguna veneta” Tambora” Documenti 10.55 TGR Estovest Rubrica Cecilia Sangiorgi Cartoni 10.00 Santa Messa Evento Marino Girolami, con
Rubrica 10.50 A come Avventura “In scalet- 11.15 TGR Mediterraneo Rubrica 9.40 TGCom Informazione 11.50 Gaiking - Legend of Daiku 11.00 Pianeta mare Documenti. Raimondo Vianello, Walter
10.30 A sua immagine Rubrica ta: in Sudafrica alla scoperta 11.40 TGR RegionEuropa Rubrica 10.00 Grande Fratello Reality show Maryu Cartoni Con Tessa Gelisio Chiari, Lauretta Masiero,
10.55 Santa Messa Evento dei suricati; il Tor de Géants “ 12.00 TG3 Informazione 10.15 Il segreto del mio successo - 12.15 Prima tv. Maledetti scarafag- 11.30 TG4 - Meteo Informazione Valeria Fabrizi
12.00 Da Piazza San Pietro Recita Rubrica TG3 persone Rubrica Commedia (Usa 1987). Di gi Cartoni 12.00 Melaverde “Con Edoardo 11.45 Ti ci porto io Rubrica.
dell’Angelus Evento 11.30 Mezzogiorno in famiglia 12.25 TeleCamere Attualità Herbert Ross, con Michael J. 12.25 Studio Aperto - Meteo Inf. Raspelli seguiremo tutte le Condotto da Gianfranco
12.20 Linea verde “Alla scoperta del Varietà. Condotto da 12.55 Prima della Prima “La dam- Fox, Helen Slater 13.00 Guida al Campionato Rubrica lavorazioni del chicco rosso di Vissani e Michela Rocco di
Veneto” Rubrica. Condotto da Amadeus, Laura Barriales, nation de Faust, di Hector 13.00 TG5 - Meteo 5 Informazione sportiva mais, con Michela Coppa Torrepadula
Eleonora Daniele e Fabrizo Sergio Friscia Berlioz - Dal Teatro Massimo 13.40 Grande Fratello Reality show 14.00 La vera storia di Biancaneve conosceremo il Radicchio 13.30 TG La7 Informazione
Gatta 13.00 TG2 Giorno Informazione di Palermo” Culturale (R) 14.00 Inga Lindstrom - Estate sul- - Drammatico (Can/Usa 2001). Rosso” Documenti. Condotto 14.05 MAMMAmia che domenica
13.30 TG1 - TG1 Focus Informazione 13.30 TG2 Motori Rubrica 13.25 Il Capitale di Philippe l’isola - Drammatico (Ger Di Caroline Thompson, con da Edoardo Raspelli e Varietà. Condotto da Camila
14.00 Domenica In - L’Arena “Tra le 13.45 Quelli che aspettano Varietà Daverio “L’avventura 2005). Di Karola Meeder, con Miranda Richardson Michela Coppa Raznovich (Replica)
note di Sanremo” Varietà. 15.40 Quelli che il calcio Varietà. Palatina” Culturale Anne Brendler, Gila von 15.50 Free Willy - Un amico da sal- 13.20 Pianeta mare - Sulle rotte 15.05 Finché morte non vi separi -
Condotto da Massimo Giletti Condotto da Victoria Cabello 14.00 TG Regione - Meteo Inform. Weitershausen vare - Commedia (Fra/Usa dei gabbiani Documenti Thriller (Usa 2001). Di Don E.
16.30 TG1 Informazione con Ubaldo Pantani, Virginia 14.15 TG3 Informazione 16.05 Domenica Cinque Varietà. 1993). Di Simon Wincer, con 14.00 Donnavventura Real Tv FauntLeRoy, con Perry King,
16.35 Dal Teatro Ariston di Sanremo Raffaele, Trio Medusa, 14.30 In 1/2 h Attualità Condotto da Federica Jason James Richter 15.00 Ieri e oggi in tv Varietà Shannon Sturges
Domenica in - Così è la vita Massimo Caputi 15.05 Alle falde del Kilimangiaro Panicucci e Claudio Brachino 18.00 La vita secondo Jim “La 15.10 Avviso di chiamata - 16.55 Basket Coppa Italia 2012
Varietà. Condotto da Lorella 17.10 RaiSport Stadio Sprint “Spagna e al Portogallo” 18.50 The Money Drop Gioco. mamma non sa leggere” Commedia (Usa/Ger 2000). Di Finale Evento sportivo
Cuccarini Rubrica sportiva Attual. Condotto da Licia Colò Condotto da Gerry Scotti Telefilm con James Belushi Diane Keaton, con Meg Ryan (Diretta)
20.00 TG1 Informazione 18.00 RaiSport 90° Minuto Rubrica 17.55 Per un pugno di libri “Lolita, 20.00 TG5 - Meteo 5 Informazione 18.30 Studio Aperto - Meteo 17.00 Walker Texas Ranger: Zona 19.00 Crossing Jordan “Nel segno
20.35 Rai TG Sport 5 minuti di sportiva di Vladimir Nabokov” Varietà 20.40 Paperissima Sprint Varietà. Informazione di guerra - Azione (Usa 1994). della vendetta” Telefilm con
recupero Rubrica sportiva 19.35 Lasko “Contro il tempo” Tf 19.00 TG3 Informazione Condotto da Giorgia Palmas, 19.00 Le riserve - Commedia (Usa Di Joe Coppoletta Jill Hennessy, Miguel Ferrer
20.40 Dal Teatro Delle Vittorie - 20.30 TG2 - 20.30 Informazione 19.30 TG Regione - Meteo Inform. Vittorio Brumotti con il 2000). Di Howard Deutch, con 18.55 TG4 - Meteo Informazione 20.00 TG La7 Informazione
Nuova edizione Affari tuoi 21.00 N.C.I.S. “Tutti al buio” Telefilm 20.00 Blob Varietà Gabibbo Keanu Reeves, Gene 19.35 Tempesta d’amore Soap 20.30 In Onda Attualità. Condotto da
“Prima puntata” Gioco. con Mark Harmon 20.10 Che tempo che fa “Ospiti: 21.30 Riassunto: CentoVetrine Hackman, Brooke Langton 21.30 Prima tv I miserabili - Luca Telese e Nicola Porro
Condotto da Max Giusti 21.45 Prima tv Charlie’s Angels Susanna Camusso, Giovanni Programma generico 21.30 Chiambretti Sunday Show - Drammatico (Usa 1998). Di 21.30 La regina dei castelli di carta
21.30 Prima tv - Prima puntata “Angeli reali” Telefilm con Floris e Edoardo Boncinelli” 21.35 CentoVetrine Soap La muzika sta cambiando Bille August, con Liam - Thriller (Sve 2010). Di Daniel
Provaci ancora Prof. 4 “Un Annie Ilonzeh, Minka Kelly, Attualità 23.30 Terra! “Diciasettesima punta- “Quinta puntata” Varietà. Neeson, Geoffrey Rush Alfredson, con Michael
amore sbagliato” Telefilm con Rachael Taylor 21.30 Presa diretta “Recessione” ta” Attualità Un programma di Condotto da Piero Chiambretti 0.10 I bellissimi di R4 Rubrica Nyqvist, Noomi Rapace,
Veronica Pivetti, Enzo De Caro 22.35 La Domenica Sportiva Attualità. Condotto da Toni Capuozzo e Sandro 0.20 Controcampo - Linea notte 0.15 La mala educación - Michalis Koutsogiannakis
23.30 Speciale TG1 Attualità Rubrica sportiva. Condotto da Riccardo Iacona Provvisionato Rubrica sportiva. Condotto da Drammatico (Spa 2004). Di 0.35 TG La7 Informazione
0.35 TG1 Notte - Che tempo fa Paola Ferrari 23.35 TG3 - TG Regione Inform. 0.30 TG5 Notte - Meteo 5 Notte Alberto Brandi con Diego Pedro Almodóvar, con Gael 0.45 Novecento - Atto II -
Informazione 1.00 TG2 Informazione 23.50 Lilit - In un mondo migliore Informazione Abatantuono e Giuseppe García Bernal, Fele Martinez Drammatico (Ita 1976). Di
1.00 Applausi Rubrica. Condotto 1.20 Protestantesimo Rubrica Varietà. 1.00 Paperissima Sprint Varietà. Cruciani 2.30 Zio Adolfo in arte Fuhrer - Bernardo Bertolucci, con
da Gigi Marzullo religiosa 0.50 TG3 - Meteo 3 Informazione (Replica) 1.35 Poker1mania Rubrica sport. Commedia (Ita 1978) Donald Sutherland

Digitali Free Mediaset Premium Satellite


Rai 4 La 5 21.15 Big Bang Theory “La reazione 21.00 Law & Order - Criminal Intent
18.50 Haven “Caccia al lupo” Telefilm 19.00 Grande Fratello Reality show Film Bozeman” Steel Film “Uno sporco gioco di borsa”
19.35 Medium “Lady Killer” “Soci nel cri- 19.20 Grande Fratello Live Reality show 19.25 Bounce (Commedia, 2000) con 21.15 Prima tv - Primo episodioSmash 21.00 Ladykillers (Commedia, 2004) con Fox Crime
mine” Telefilm 19.30 Extreme Makeover Home Ben Affleck “Sognando Marilyn (ep. pilota)” Tom Hanks Cult 21.30 Strike Back Project Dawn -
21.10 The Way of War - Sentieri di Edition Real Tv Premium Cinema Emotion Mya 21.00 Puzzole alla riscossa (Com., ‘10) Senza regole “Nono ep.” Sky Uno
guerra (Guerra, 2008) con Cuba 21.10 Tutte le ex del mio ragazzo 21.15 I pilastri della Terra Quarta 21.35 Big Bang Theory con B. Fraser Sky Cinema Family 21.50 Revenge “Coercizione” Fox Life
Gooding Jr. Film (Commedia, 2004) con Ron parte (Drammatico, 2010) con Ian “L’approssimazione di Einstein” 21.00 Cari fottutissimi amici 21.50 Law & Order - Criminal Intent “Gli
22.45 Braquo “Episodio pilota: Il peso Livingston Film McShane Joi Steel (Commedia, 1994) con Paolo Imbalsamatori” Fox Crime
della vendetta” “Complici” Telefilm 23.10 Grande Fratello Live Reality show 21.15 The Rebound - Ricomincio dal- 22.00 Aliens in America “Cuore di por- Villaggio Sky Cinema Comedy 22.00 In Tour Disney Channel
pora” Steel 22.00 Cuore e batticuore “L’uomo dagli
Iris Canale Italia l’amore (Commedia, 2009) con 21.00 Qualcosa è cambiato (Commedia,
Catherine Zeta-Jones 22.10 Fairly Legal “Incidente diplomati- 1997) con Jack Nicholson occhi di giada” Fox Retro
16.50 Cuori in Atlantide (Drammatico, 20.30 TG Canale Italia Notiziario
Mya
2001) con Anthony Hopkins Film 21.00 Cantando e Ballando Varietà Premium Cinema Emotion co”
22.20 Aliens in America “Un costume
Sky Cinema Passion Sport
18.45 Instinct - Istinto primordiale 23.45 C’era una volta Varietà 21.15 Prima tv Se sei così, ti dico sì 21.00 The Great Raid - Un pugno di eroi 12.25 Calcio, Serie A 24a giornata Lecce -
(Commedia, 2011) con Emilio infernale” “Scherzo della natura” (Azione, 2006) con Benjamin Bratt
(Thriller, 1998) con Donald Boing Siena (Diretta) Sky Sport 1
Solfrizzi Premium Cinema Steel Sky Cinema Max
Sutherland Film 15.55 Le nuove avventure di Scooby 13.00 Combinata nordica, Coppa del
21.05 Dietro l’angolo (Drammatico, Doo Cartoni 21.15 Manhattan (Commedia, 1979) con Sport 21.10 Brooklyn’s Finest (Azione, 2009) Mondo Klingenthal: Gundersen
2004) con Michael Caine Film 16.20 Ben 10 Cartoni Woody Allen Studio Universal 15.00 Calcio, Diretta Premium Serie A con Richard Gere Sky Cinema Hits (Diretta) Eurosport
22.40 Correndo con le forbici in mano 16.45 Johnny Test Cartoni 21.15 Matrix Revolutions Premium Calcio 21.10 Prima tv Faccio un salto 13.45 Salto con gli sci, Coppa del Mondo:
(Commedia, 2006) con Annette 17.00 Ben 10: Ultimate Alien Cartoni (Fantascienza, 2003) con Keanu 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 24a gior- all’Avana (Commedia, 2011) con HS 213 Team (Diretta) Eurosport
Bening Film 17.25 Nuovi ep. Generator Rex Cartoni Reeves Premium Cinema Energy nata Cesena - Milan (Diretta) Enrico Brignano Sky Cinema 1 14.55 Calcio, FA Cup 2011/2012 Quinto
Rai Movie 17.50 Leone il cane fifone Cartoni 22.55 Tentazioni d’amore (Commedia, Premium Calcio 1 22.35 Flubber - Un professore tra le turno Stevenage - Tottenham
17.40 Autunno fra le nuvole (Dram., 18.00 The Garfield Show Cartoni 2000) con Ben Stiller 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 24a gior- nuvole (Comico, 1997) con Robin Hotspur (Diretta) Sky Sport 3
1998) con Kevin Bacon Film 18.30 Pop corn Batman: Mystery of the Premium Cinema Emotion nata Roma - Parma (Diretta) Williams Sky Cinema Family 15.25 Rugby, AVIVA Premiership 15a
19.20 Invito ad una sparatoria (West., Batwoman (Anim., 2003) Film 23.15 Mr. Jones (Drammatico, 1993) con Premium Calcio 2 22.50 Il segreto del bosco vecchio giornata Saracens - Leicester
1960) con Yul Brynner Film Richard Gere Studio Universal 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 24a gior- (Dram., 1992) con P. Villaggio Cult Tigers (Diretta) Sky Sport 2
Cielo 23.30 Immaturi (Commedia, 2011) con 22.50 The Son of No One (Poliziesco, 15.30 Biliardo, Snooker Welsh Open
21.05 Arsenio Lupin (Avventura, 2004) 19.10 Sgommati Show - Apocalisse nata Genoa - Chievo (Diretta)
con Marie Bunel Film Raoul Bova Premium Cinema Premium Calcio 3 2011) con Al Pacino Sky Cinema 1 2012 Finale (Diretta) Eurosport
2012 Pupazzi animati
23.20 Gli occhi del delitto (Thriller, 23.30 Johnny Mnemonic (Fantascienza, 15.00 Calcio, Serie A 2011/2012 24a gior- 23.00 Lei è troppo per me (Com., 2010) 17.25 Calcio, FA Cup 2011/2012 Quinto
20.05 Aiuto! Animali imbarazzanti
1992) con Andy Garcia Film 1995) con Keanu Reeves nata Novara - Atalanta (Diretta) con M. Vogel Sky Cinema Comedy turno Liverpool - Brighton & Hove
Real Tv
Premium Cinema Energy Premium Calcio 4 23.15 La chiave (Erotico, 1983) con S. Albion (Diretta) Sky Sport 3
Rai Storia 21.05 The X Factor USA Reality show
Sandrelli Sky Cinema Max 17.30 Tennis, WTA Tour 2012 Doha
18.55 Res Tore “Qui - La catena della 22.45 Spartacus: sangue e sabbia Telefilm 17.00 Serie A Live Premium Calcio
19.15 Serie A HighlightsPremium 23.25 Prince of Persia - Le sabbie del (Qatar): finale (Differita) Eurosport
Fraternité per il Polesine” Doc. “Oscure trame” Telefilm 19.25 One Tree Hill “Caccia al tesoro” 20.00 Biliardo, Snooker Welsh Open
Calcio tempo (Fantastico, 2010) con Jake
19.00 Res Gestae Personaggi Rubrica La 7D Mya 19.50 Serie A Live Premium Calcio Gyllenhaal Sky Cinema Hits Finale (Diretta) Eurosport
20.00 Res Tore “Viaggio in Europa” 17.30 In bianco e nero Cronaca di un 19.30 Dr. House - Medical Division “Il 20.45 Calcio, Serie A 24a giorn. Palermo 23.25 La casa di sabbia e nebbia 20.40 Calcio, Serie A 24a giornata
Documentario amore (Drammatico, 1950) con metodo socratico” Joi - Lazio (Diretta) Premium Calcio (Drammatico, 2003) con Jennifer Palermo - Lazio (Dir.) Sky Sport 1
21.00 Dixit Mondo “La maledizione ira- Massimo Girotti Film 19.35 Enterprise “Fragile alleanza” 22.40 Serie A Live Premium Calcio Connelly Sky Cinema Passion 21.00 Basket, NBA 2011/2012 Memphis
niana” Documenti 19.30 Chef per un giorno Real Tv Steel Grizzlies - Denver Nuggets
23.00 Crash Storia Rubrica 20.25 The show must go off - Short Var. 20.25 Enterprise “Gli Aenar” Steel Documentari Telefilm (Replica) Sky Sport 2
0.00 Mille papaveri rossi “Orchestra 21.10 Italialand - Nuove attrazioni 20.25 One Tree Hill “Serata d’onore” 21.00 Quello che Darwin non sapeva 21.00 Desperate Housewives “Who 21.25 Calcio, Liga 24a giorn. Barcellona -
Nera. Pagine della istenza al nazi- Varietà Mya BBC Knowledge Can Say What’s True?” Fox Life Valencia (Diretta) Sky Sport 3
smo-Contro forze diaboliche” 23.10 Italialand - Antiche attrazioni 20.25 Royal Pains “La maledizione della 22.35 Perché la nudità è un problema? 21.00 Attenti a quei due “La bella eredi- 22.45 Sky Calcio Postpartita (Diretta)
Documentario Varietà lotteria” Joi BBC Knowledge tiera” Fox Retro Sky Sport 1
34 Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale
__

Sport
EUROAVVERSARIE Il Chelsea, che martedì sfiderà il Na- TORNEO DI VIAREGGIO Sarà Juventus-Roma la finale della
poli negli ottavi di Champions, ieri a 64ª edizione del Torneo di Viareg-
StamfordBridgeèstatocostrettoal- gio. I bianconeri hanno superato il
CHELSEA, NUOVA DELUSIONE l’1-1 dal Birmingham negli ottavi di BIANCONERI IN FINALE Parmaper 1-0con ilgoldi Spinazzo-
FaCup.IlMarsigliainveceèstatofer- la,igiallorossihannobattutoairigo-
SOLO PARI PER IL MARSIGLIA mato in casa (1-1) dal Valenciennes. SFIDERANNO LA ROMA ri (6-4) la Fiorentina.

La Signora rialza la testa


RITORNO I bianconeri ritrovano il successo CLASSIFICA SERIE A
JUVENTUS 49
MILAN 47

Pirlo segna e ispira LAZIO


UDINESE
NAPOLI (una in più)
INTER (una in più)
ROMA
42
41
37
36
35

Chiellini colpisce PALERMO


CAGLIARI
GENOA
FIORENTINA (una in meno)
31
30
30
28

E Conte fa il sorpasso
PARMA (una in meno) 28
CATANIA (una in meno) 27
ATALANTA (-6) 27
CHIEVO 27
BOLOGNA (una in meno) 25
Prima rete juventina per il regista che procura anche SIENA (una in meno)
LECCE
23
18
CESENA (una in meno) 16
le altre due occasioni. Quagliarella completa l’opera NOVARA 16

Domenico Latagliata aumentaancoradipiùl'adrenali- mita palloni soprattutto di testa e conisolitiBorrielloeQuagliarella


na bianconera: Borriello - ultimo impegnaKosickyin un paio dioc- (più Giaccherini, scatenato) affa-
Torino Il primo gol stagionale in golil22maggio,addirittura-cala- casioni, poi sale in cattedra Pirlo. matidigloria:ilCataniafaticaari-
maglia bianconera di Pirlo, il se- Punizione dai venticinque metri, partire,Montellamettedentroun
condodiChielliniediQuagliarel- JUVENTUS 3 Kosicky piazza una barriera con il difensore (Spolli) per un centro-
la: la Juventus si mette alle spalle i CATANIA 1 buco manco fosse il formaggio campistaoffensivo(Lodi)eConte
pareggicontroSienaeParma,bat- svizzeroeilventunoringrazia:pri- butta dentro Pepe per un Padoin
te 3-1 il Catania - non senza qual- Marcatori: 4’ pt Barrientos, 22’ pt Pir-
lo, 29’ st Chiellini, 36’ st Quagliarella ma rete stagionale e via gli incubi
chepatema-esipreparaadanda- almeno per il momento. Il tono
re a guardare in faccia il Diavolo, Juventus: Buffon 7; Barzagli 6.5, Bo-
nucci6,Chiellini7;Padoin5.5(16’stPe-
del match non cala comunque: NOTTE IN VETTTA
sabato prossimo. Di polemiche,
pe 5.5), Giaccherini 6.5, Pirlo 7.5, Mar- unasberladiQuagliarellasistam- Il Catania colpisce
dopounasettimanadideliri,man- chisio6, De Ceglie 6 (23’ st Vucinic5.5);
co l'ombra: meglio così. E tante pa sulla traversa, poi è splendido
Borriello 6.5 (31’ st Lichtsteiner sv),
Buffon a deviare ancora sul legno a freddo, ma la Juve per
grazieaMotta,exditurnochesifa Quagliarella 7. All. Conte 6.5.
cacciare sull'1-1 beccandosi due una conclusione di Bergessio do- ora torna al comando
Catania:Kosicky4.5;Motta5,Legrotta- po uno scambio nello stretto con
gialliinmenodiunquartod'orafa- glie 6, Bellusci 6.5, Marchese 6; Izco
cilitando il rush finale di marca 6.5,Lodi6(15’stSpolli5.5),Almiron5.5; Lodisullatrequartisinistra.LaJu- intimorito e non così produttivo.
bianconera. Gomez 6 (26’ st Seymour 6), Bergessio ve le dà, il Catania le prende ma Dopo essersela giocata alla pa-
5, Barrientos 7 (5’ st Biagianti 5.5). All. nonha pauradi restituirle: nevie-
Conte presenta una Juve tutta Montella 6.5. ri, insomma, il Catania accetta il
nuova, con Padoin al posto dello ne fuori un bel primo tempo dav- ruolo di sparring partner e la Juve
squalificato Vidal e soprattutto Arbitro: Brighi 6.5. vero, in una partita aperta e ben
Ammoniti: Marchisio, Almiron, Vuci-
ringrazia: quando poi Motta si
conQuagliarellaeBorriellofacen- nic, Legrottaglie. Espulsi: Motta al 20’
giocata. L'assedio bianconero NOVITÀ Prima rete in bianconero per Andrea Pirlo [Ansa] becca il secondo giallo in tredici
tifunzionidiMatrieVucinic.Cop- st. prosegue anche a inizio ripresa, minuti (prima per un fallo su Bor-
pia d'attacco inedita e desiderosa riello epoi su De Ceglie: entrambi
di mettersi in mostra, certo che sì: a trenta metri dalla propria por-
esordio da titolare in campionato LE PAGELLE di Davide Pisoni ta), il resto della partita appare
perl'exmilanista, quintavoltadal
primominutoper ilcampano che JUVENTUS scritto. Buffon compie comun-
que un miracolo dicendo no in
nell'occasionelasciaancheacasa 7 BUFFON 5,5 PADOIN 6 DE CEGLIE uscita ad Almiron, poi entra an-
la maschera protettiva. Ti aspetti Barrientos lo beffa, ma si rifà con gli interessi. Vice Lichtsteiner a sorpresa. Da brividi in avvio, Ilsuo voto èsempre lamedia trala faseoffensiva
che Vucinic per mettere ulteriore
unaJuvesubitoarrembante,inve- Strepitoso nel deviare sulla traversa il tiro di Ber- poi va. (Dal 16’ st Pepe 5,5 Sparacchia). e quella difensiva. (Dal 23’ st Vucinic 5,5 Senza
ce è il Catania a far vedere i sorci benzina sul fuoco. Com'è e come
gessio. Mura Almiron: vale come un gol. instant killer).
verdi a Buffon: Izco e Almiron lo 6,5 GIACCHERINI non è, il gol che scaccia i fantasmi
svegliano subito, Barrientos lo fa Fatica a entrare in partita,poi assicura dosi mas- 7 QUAGLIARELLA arriva però grazie a un difensore:
6,5 BARZAGLI punizionediPirlo,Kosickyvaafar-
precipitare in una specie di incu- sicce di qualità. Traversa, pericoloso, chiude la gara. Ritrovato.
bo con un sinistro a giro splendi- Insuperabile, ma del resto non è una novità. falle e Chiellini di testa fa 2-1. Il
do dopo che Motta (beccato dal 7,5 PIRLO 6,5 BORRIELLO giallo che si becca poi Vucinic per
pubblico che, quando vestiva il 6 BONUCCI Risolveilproblemadelgolconunapunizionedel- Graziea lui la Juveritrova ilgiocoaereo. Prezioso averesimulatouncontattoinarea
bianconero,nonlohamaiamato) In ritardo su Barrientos che segna.In apnea. lesue.Nonsegnavadall’ottobre2010,primarete il suo lavoro. (Dal 32’ st Lichtsteiner sv) di rigore può fare a quel punto so-
aveva anticipato De Ceglie. in bianconero. Ispirato in regia. lo sorridere Conte: il 3-1 di Qua-
IlgrangoldiElPitu(Puffo,inita- 7 CHIELLINI 6,5 All. CONTE Ritrova i tre punti, rivoltando la gliarella,tantopercambiareservi-
liano), argentino di talento frena- Ci vuole un fisico bestiale, cantava Luca Carboni. 6 MARCHISIO squadracolturnover.SoffreilritmodelCataniain todaPirlo,nonèaltrocheilpunto
tofinora solo da infinitiguai fisici, Difende e segna coi muscoli. Partita di sostanza, spreca sull’1-1. avvio. Poi alza l’intensità e riecco la sua Juve. esclamativo sulla serata.

Croce rossa Milan A Cesena fuori anche Nesta e Mexes


via ogni traccia di pericoloso entusiasmo

Boateng salterà la Juve. Pato, un altro stop seguito alla prova di Champions. «Dob-
biamoessereancorapiùarrabbiati,civuo-
le grande cattiveria per guadagnare i tre
Franco Ordine menti complessi, forse salta an- li allarmanti provenienti dagli dascortaaBonera,incaricatodisostituire punti» è il passaggio successivo di Allegri
cheJuveePalermo),oltreaNe- stessi eroi di mercoledì scorso. iduemonumenti,MexeseNesta.Acentro- teneroconBerlusconi(«daunannoemez-
Milanello Quantoècostatoquelformida- sta, spaventato dal sintentico. Così il Milan è destinato a re- campo poi è indispensabile procedere al zomiconfrontoconlui,mitrovomoltobe-
bile4 a 0 sull’Arsenal?Troppoper igustie «PerBoatengsapevamodi ri- stareprigionierodelmagnifi- debutto di Muntari appena arrivato dalla ne,loringrazioperlarosachemihamesso
leesigenzediunMilanpartitoperCesena schiare, abbiamo affrettato i co 4 a 0 e a pagare dazio nel coppa d’Africa e da Appiano Gentile al a disposizione»), algido invece nei con-
a7giornidallasfidadecisivaconlaJuve.Il tempi del recupero» è la con- viaggio in Romagna dove tra fiancodiAmbrosini,EmanuelsoneNoce- frontidiConteedeisuoilamenti(«mipia-
primoadarrendersièstatoClarence See- fessione candida di Allegri che l’altro,eccounaltrotabù,ilsuc- rino per non parlare dell’attacco dove bi- ceascoltare,c’èsempredaimparare,non
dorf(1meseprimadirientrare),poiaparti- ha riconosciuto il nuovo tormen- cesso è in ritardo da 22 anni. sognerà utilizzare i 4 superstiti (Maxi Lo- credo nel condizionamento degli arbitri,
tafinitaètoccatoaMexes(ginocchiogon- todicasaMilan.Spaventatodalletrop- La conseguenza la seguente: per pezeRobinhoprima,El ShaarawyeInza- io penso a concentrarmi visto che ho già
fio),ierihannomarcatovisitaPato(affati- peassenzehadatouncolpodiaccelerato- rimpolpareildrappellodeidifensori,iltec- ghipoi)tracampoepanchinaconungiu- perso due volte contro la Juve»), protetti-
camentomuscolareallagambaoppostaa reairecuperi ritrovandosi,a unasettima- nicoèstatocostrettoarichiamare,inanti- sto dosaggio. «La partita che anticipa lo vo nei confronti di Robinho e Emanuel-
quella ferita dall’ultimo insulto) e Boa- na dalla sfida con la Juve, nella scomoda ciposuitempiprogrammati,Yepes(redu- scontrodirettoconlaJuvenonvasbaglia- son che considera le sue scommesse vin-
teng (ricaduta e sottoposto ad accerta- condizionedidoverfareiconticonsegna- cedall’interventoallacaviglia):dovràfare ta»ilpredicozzodiAllegrichehaspazzato te.
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale SPORT 35
__

adaccentrarsi,ad abbassarsiversoi
centrocampisti: non tiene legata la
ALLO SBANDO Ma Moratti non cambia tecnico squadra. Si occupa solo di tirare,
nondiaprireilgioco,crearesituazio-
niperglialtri,mandareunlampodi

L’Inter è con Ranieri luce al movimento dei compagni:


sempre le stesse mossette. E que-
st’anno ha segnato solo un gol in
campionato(Atalanta).Nonacasoè

Tutti gli altri imputati


statospeditoviadaMadridperdifet-
tievizicongeniti.Lihacancellatinel
primoannoall’Inter,noncel’hafat-
tadopo.
LapresenzadiEto’ohanascostoi

con Sneijder in testa suoi problemi (lasciamo perdere


quelliextracalcistici).Maquestosiè
capito solo adesso. Eto’o gestiva il
giocod’attaccoelui poteva pensare
soloalsuo.Daquilamancatacessio-
Wesley smascherato dalla partenza di Eto’o: ne di Sneijder e, invece, la partenza
del camerunensesono stati i grandi
pensa solo a se stesso. E i vecchi sono dei diesel equivocichehannorovinatoequili-
brioestagioneinterista.Aggiungete
che la vecchiaguardiagioca a ritmo
dadieselechetuttigliallenatorinon
hannoilcoraggiodimetterein pan-
Riccardo Signori probabili.L’assenzadi Samuelogni allasuaarea.Ranocchiaierisièscu- spondetuttol’atteggiamentodifen- pire, con un giro di parole, che ca qualche senatore: Cambiasso e
volta provoca un terremoto. Oggi sato con i tifosi. La debacle tecnica, sivo della squadra, che predispone Sneijderpuòessereutilemanonrie- Zanetticisonosempre.Forseigiova-
Peccato non sia ancora di que- l’Inter è all’ultimo posto (un solo cheloaccompagnadadiecimesi,po- allabandadelbuco. sce ad esserlo. In sintesi: dovunque ni saranno peggio, ma da qualche
staterrailmagoHerrera,sennòino- punto)dellaclassificadelgironediri- ne un altro interrogativo: possibile Secondo, anzi primo colpevole: lomettigiocasempreallostessomo- partel’Interdovrà purcominciarea
stalgici potevano invocare pure il tornoetantodiquestorossorevaat- cheall’Interigiovaninonmigliorino l’olandesino. Wesley Sneijder vien do,badaalsuo enonall’interessedi ringraziareedaprogrammareilfutu-
suonome.Quello,almeno,nontra- tribuitoai difensori.Imperdonabile mai, anzi perdano colpi e finiscano difeso da tutte le belle gioie che ti squadra. Lo pensi trequartista, ma ro.Lepartitesivinconocongiocato-
dì l’Inter appena vinta la coppa dei Lucio, lo tiene a bada solo Samuel: in un processo involutivo? Ranoc- spiegano calcio, ma poi sono più le se ne va per i fatti suoi. Lo pensi se- riadeguati.Poivengonogliallenato-
Campioni. Mourinho ha sulla co- sennòsonosbandamentidevastan- chiastasubendoilcomplessodiSan partite perse, avendolo in squadra, conda punta, ma cerca di fare il tre- ri.Lodicelastoriadelcalcio.Locapi-
scienza anche questo peccato, ma tieinsofferenzaalrestaraggrappato Siro, ma alle sue incapacità corri- chequellevinte.Ranierihafatto ca- quartista.Lovediesterno,matende sceperfinoMourinho.
gliinteristiognitantodimostranodi
esserepiùtifosicheintenditoricalci-
stici.Comenonbastasse,Guardiola
hafatto saperediaverqualchedub- il commento 
bio sulla permanenza a Barcellona
conunascusettapatetica(«Michie-
donotanto,devovederesemisento
all’altezza. Devo essere convinto»).
Edalloratuttiadire:Guardiolaall’In-
ter.Certo,perchéMorattipuòpareg-
CROLLANO GLI ANTIPATICI, RINASCE L’INTERISMO
giareleofferteinglesi,dopoavertira- di Cristiano Gatti comeAntipatia.Daanni,conlesuevittorie primato,perchédasempreil piùfortefinisce ancoratroppolibidinosalasoddisfazione
to sulla borsa per tutto l’anno ri- facilieripetute,lasquadradi Morattisiera perscatenareinvidieelivori. Inaggiunta,il dellepopolazionino-Inter.Maavantidi
schiando di buttare una stagione! Già l'anno scorsoavevanocominciatoa insediatainvetta,inamovibile.Scalzatala morattismociavevamessoiltoccodiclasse questopasso,tenendoquestamedia,il
Senza dimenticare che Guardiola ti rifarsilabocca,ma èadessochedavvero Juve,finitaconlacadutainB sul dellapretesasuperioritàmorale,della risultatoèinevitabile:quantoprima,la
faspendere,noncertorisparmiare. possonoliberarel'esultanza:ladoppia fondoclassificadeicompatiti,sorpassatoil diversitàpoetica,debitamentesostenutadai creaturadi Morattisfumeràsilenziosamente
Questo per dire che, ancora una
sconfittaincasaconNovaraeBologna,in Milan,sempreinzonaChampions,però trombettieridelCui,Clubultràintellettuali, sullosfondo,dovei grandirancoripopolari
volta,ilmondonerazzurrosiaggrap-
un'altravitaseipuntisicuriprimaancoradi menovincenteemenoprepotentedi una presidenteRobertoVecchioni, nonarrivanopiù,nellimbo
paalnomediunallenatore,anziché
cominciare,èdavveroquantosognavanoda volta,ancoralontanalaRoma, chetutti vicepresidenteMicheleSerra,segretario dell'indifferenza,traCagliarieAtalanta.
alle colpe di una squadra o di qual-
chegiocatore.OggiMorattiavrebbe annigliitalianino-Inter,cioèquasitutti. È riesconoa odiaredavverosolo quandovince BeppeSevergnini. Paghideltrionfo,ino-Interrivolgerannole
poco da scegliere: resterebbe il duo propriocosìchelavolevano,umiliatae loscudettoebloccalacapitaleperseimesi,il Unopiùunofadue:imbattibilitàpiù loropulsioniversoaltriobiettivipiù
Figo-Baresi.Mailpresidenteviende- nuda,vilipesaedisonorata.Finalmente,i piùavvelenatosentimentodirivalsaera superbiafaquelplebiscitodiastiosportivo succulenti.Questaèlavita,enonc'èniente
scritto deluso, ma lucido e realista. contitornano:lavanitosasocietàdeglionesti tuttoconcentratosull'Inter.Lasua cheha accompagnatol'Internellasua chepossacambiarla.
Fattiicontiquestoèilsecondoperio- edeiromantici,chemagaritelefonanocome infallibilitàsulcampoeragiàgaranziadi ultimaepopea,ribollendoaisuoi piedi, Così,umiliazionedopoumiliazione,allafine
do nero della stagione. E allora ieri glialtriagliarbitriecomeglialtrispendono appenasottoilpodio,aspettandoil gliinteristisiritroverannoungiorno
Brancahadatoilclassicocolposulla cifrespaventosepercompraregiocatori, momentobuono.Ilmomentoèarrivato.Ed esattamentelàdovesono partiti,sottoil
spallaaRanieriperdirgli:vaiavantie salvopretenderedi uscirnecomunque evidentemente,adessochetuttos'è gusciodiCalimero.Riprenderannoa
cerca di portare a casa qualcosa fin diversiemigliori,quasiunmondoincantato compiuto,sipreannuncianorivolgimenti. piangersiaddosso,asentirsi accerchiati,a
dalla partita con il Marsiglia in nellagalassiadepravatadelcalcioitaliano, Mentreèchiaralalenta,ma continuarisalita denunciarecomplotti,a maledireipoteri
Champions. Poi si vedrà. Realismo, ecco,proprioquestobluffideologicotorna dellaJuve(quelContechesbroccacontrogli forti.Airriderelepropriesconfitte,a
appuntocomequellodiAllegrieFio- definitivamentelàdovetuttiquanti arbitrihadato indubbiamenteunadecisa deridereipropricampioni.Iprimisegnali
rellocheierisisonoschieraticonl’al- l'aspettavanoda tantotempo,inmezzoalla spintaall'insù),mentreil Milanaccettail sonogiàscrittinelcartellodelpiccolo
lenatore nerazzurro: uno dal punto polvere,sommersadaifischiedagliinsulti. duellopuntandomoltosuquesto Ibrachesi Filippo(chedomanisaràospite alla
divistatecnico(noncertoperconve- Lamattanzadell'altraseramagarinon falargoaschiaffi,l'Interrincula Pinetina):«Potetevincere?Altrimentia
nienza),l’altrodaquellodeltifoso. sconvolgelaclassificadiserieA,perché precipitosamentedimolteposizioni.Nonè scuolamiprendonoingiro.Grazie».Nel
Megliocercareiveriimputati.Pur ormaiquellochesuccedeall'Interèdeltutto ancorailmomentodiconsiderarechiusoil doloreindicibiledellasconfitta,senonaltro,
ricordandochequestodovevaesse- ininfluenteneigiochiveri,macertamente discorsoantipatia,perchéancoratroppo l'interismoproveràprestol'inconfondibile
reunannoditransizione.Ladifesaè stravolgelaspecialeclassificadiserieA APPELLO Filippo, 9 anni, sarà ospite a Appiano frescoèilricordodelsuodominioassolutoe piaceredisentirsifinalmenteacasa.
senzadifesa: sullesue spallegol im-

SERIE A: 24ª giornata (ore 15) - Lecce-Siena (12.30), Palermo-Lazio e Udinese-Cagliari (20.45) SERIE B: 28ª giornata
LECCE SIENA CESENA MILAN GENOA CHIEVO NOVARA ATALANTA PROSSIMO TURNO RISULTATI CLASSIFICA
Sabato 25/2/12 ore 18
TV: SKY SPORT 1 HD E SUPERCALCIO HD TV: SKY CALCIO 1 HD, PREMIUM CALCIO E HD2 TV: SKY CALCIO 4 HD, PREMIUM CALCIO 3 TV: SKY CALCIO 3 HD, PREMIUM CALCIO 4 ALBINOLEFFE-PESCARA 1-1 SASSUOLO (1 in meno) 54
GENOA-PARMA
81 BENASSI 25 PEGOLO 1 ANTONIOLI 32 ABBIATI 1 S.FREY 54 SORRENTINO 1 UJKANI 47 CONSIGLI ore 20.45
ASCOLI-GROSSETO 0-2 VERONA 54
30 ODDO 2 VITIELLO 16 COMOTTO 20 ABATE 7 M.ROSSI 20 SARDO 77 RINAUDO 77 RAIMONDI MILAN-JUVENTUS
80 CARROZZIERI 13 ROSSETTINI 2 RODRIGUEZ 25 BONERA 5 GRANQVIST 3 ANDREOLLI 4 LISUZZO 2 STENDARDO Domenica 26/2/12 ore 15 BRESCIA-MODENA 0-0 TORINO (2 in meno) 53
ATALANTA-ROMA
13 MIGLIONICO 19 TERZI 28 BENALOUANE 33 THIAGO SILVA 13 KALADZE 15 ACERBI 30 CENTURIONI 3 LUCCHINI CAGLIARI-LECCE JUVE STABIA-REGGINA 2-1 PESCARA (2 in meno) 52
7 CUADRADO 3 DEL GROSSO 77 CECCARELLI 15 MESBAH 27 CONSTANT 93 DRAMÈ 28 GARCIA 13 PELUSO CATANIA-NOVARA
18 GIACOMAZZI 7 GIORGI 19 SANTANA 22 NOCERINO 81 SCULLI 6 BRADLEY 3 GEMITI 7 SCHELOTTO LIVORNO-BARI 1-2 PADOVA (1 in meno) 46
CHIEVO-CESENA
26 BLASI 8 VERGASSOLA 14 COLUCCI 23 AMBROSINI 88 BIONDINI 16 L.RIGONI 7 JENSEN 21 CIGARINI SIENA-PALERMO NOCERINA-CITTADELLA 0-1 VARESE 45
8 OBODO 14 GAZZI 18 PAROLO 14 MUNTARI 4 VELOSO 56 HETEMAJ 22 PESCE 44 CAZZOLA ore 20.45
PADOVA-EMPOLI 1-1 REGGINA (1 in meno) 39
28 BRIVIO 23 BRIENZA 33 PUDIL 28 EMANUELSON 11 JANKOVIC 77 THEREAU 10 M.RIGONI 11 MORALEZ BOLOGNA-UDINESE
24 MURIEL 22 DESTRO 9 IAQUINTA 21 MAXI LOPEZ 8 PALACIO 23 PALOSCHI 27 JEDA 89 MARILUNGO LAZIO-FIORENTINA SASSUOLO-VARESE 0-0 BARI (-2) 39
17 DI MICHELE 11 CALAIÒ 10 MUTU 70 ROBINHO 9 ZÈ EDUARDO 31 PELLISSIER 29 CARACCIOLO 19 DENIS NAPOLI-INTER
TORINO-SAMPDORIA lun. BRESCIA (1 in meno) 39
All. COSMI All. SANNINO All. ARRIGONI All. ALLEGRI All. MARINO All. DI CARLO All. MONDONICO All. COLANTUONO BOMBER Il genoano VERONA-GUBBIO 1-0 SAMPDORIA (2 in meno) 37
Arbitro: Rizzoli Arbitro: Valeri Arbitro: Guida Arbitro: Banti Palacio, 12 gol
VICENZA-CROTONE 1-1 CITTADELLA 37
ROMA PARMA PALERMO LAZIO UDINESE CAGLIARI GROSSETO 37
TV: SKY CALCIO 2 HD, PREMIUM CALCIO 2 TV: SKY SPORT 1 HD, CALCIO 1 HD, PREM. CALCIO TV: SKY CALCIO 2 HD PROSSIMO TURNO JUVE S. (-4, 1 in meno) 36
Venerdì 2/3/12 ore 20.45
24 STEKELENBURG 1 PAVARINI 1 VIVIANO 22 MARCHETTI 1 HANDANOVIC 1 AGAZZI VARESE-VICENZA LIVORNO 30
87 ROSI 5 ZACCARDO 31 E.PISANO 78 ZAURI 17 BENATIA 14 F.PISANO Sabato 3/3/12 ore 15
4 JUAN 19 FERRARIO 3 SILVESTRE 24 C.LEDESMA 5 DANILO 21 CANINI VICENZA 29
BARI-CROTONE
5 HEINZE 6 A.LUCARELLI 2 MANTOVANI 3 DIAS 11 DOMIZZI 13 ASTORI EMPOLI-LIVORNO CROTONE (-1) 28
11 TADDEI 80 VALIANI 42 BALZARETTI 15 A.GONZALEZ 8 BASTA 31 AGOSTINI GROSSETO-TORINO
19 GAGO 4 MORRONE 8 MIGLIACCIO 11 MATUZALEM 6 FERNANDES 26 DESSENA MODENA (3 in meno) 25
JUVE STABIA-NOCERINA
16 DE ROSSI 24 MUSACCI 23 DONATI 87 CANDREVA 4 PAZIENZA 20 EKDAL EMPOLI (1 in meno) 24
MODENA-CITTADELLA
15 PJANIC 15 MARIGA 5 E.BARRETO 14 GARRIDO 20 ASAMOAH 4 NAINGGOLAN
PADOVA-ALBINOLEFFE ALBINOLEFFE (1 in meno) 24
10 TOTTI 23 MODESTO 27 ILICIC 8 HERNANES 27 ARMERO 19 THIAGO RIBEIRO
8 LAMELA 11 FLOCCARI 10 MICCOLI 25 KLOSE 25 TORJE 23 IBARBO PESCARA-SASSUOLO GUBBIO (1 in meno) 23
9 OSVALDO 10 GIOVINCO 9 BUDAN 30 ALFARO 83 FLORO FLORES 51 PINILLA REGGINA-ASCOLI
SAMPDORIA-VERONA ASCOLI (-7, 1 in meno)22
All. LUIS ENRIQUEAll. DONADONI All. MUTTI All. REJA All. GUIDOLIN All. BALLARDINI
Lunedì 5/3/12 ore 20.45 NOCERINA 18
Arbitro: Peruzzo Arbitro: De Marco Arbitro: Celi
GUBBIO-BRESCIA
36 SPORT Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale
__

BUON SANGUE NON MENTE In trionfo alla terza gara da professionista È stato di gran lunga il migliore.
Nonhavintopercasoeperunafortui-
SCI: L’AZZURRO 2° IN GIGANTE
tacircostanza,mahamessotuttiinfi- Blardone: «Ho tirato fuori
Generazione futuro la con intelligenza tattica e forza. Se il
Laiguegliafossestatounmatchdipu-
gilato, Moreno Moser avrebbe vinto
per Ko. È scattato una prima volta a
una quarantina di chilometri dall'ar-
il cagnaccio dentro di me»
Bansko. Sorrisi(anchese lo sciazzurrofa registrareil
sestosecondopostostagionale)esaette.Festeggiaco-

La prima di Moser jr rivo, all'ultimo passaggio sul Testico,


con Modolo, Rocchetti, il russo Brutt
e il croato Rogina. Ripresi, è scattato
una seconda volta sul pugnale di Pi-
sìMaxBlardoneilsuo podionumero 23.Archiviatolo
stiramento alla caviglia, dopo una prima manche in
cui vento e nebbia han fatto deragliare molti, Max at-
tacca, recupera 5 posizioni e cede solo a Marcel Hir-
Il Laigueglia va a Moreno, figlio di Diego e nipote di Francesco namare, a meno di 10 dall'arrivo,
quando ha raggiunto chi stava impo-
scher nuovo leader di specialità complice l'uscita di
Ted Ligety. Max sorride, dai Balcani mima l'arciere
nendo l'andatura. Ricompattati, è consaetta e avoca a sé tutte le telecamerestrappando
«Non temo nessuno». Neppure il mitico zio vinse mai questa corsa scattato una terza volta sul Capo Me-
le, stavolta da solo, a due chilometri e
la ribalta ad Alberto Tomba. Albertone in risposta lo
picchia bonariamente col bouquet dei premiati. La
Pier Augusto Stagi mezzo dall'arrivo, ed è stato lo scatto storia ha cambiato protagonisti e Max sente suo que-
finale, decisivo, vincente. Guadagna sto momento: «Diciamo che è saltato fuori il cagnac-
A volte basta il cognome, ma per 50 metri e quelli restano fin sotto lo ciocheèinme...Ancoratregarepoifaròilpapàperun
vincere le corse occorre avere gambe striscione d'arrivo. po'». All'arrivo c'è un altro papà al settimo cielo: Herr
buone. Moreno Moser viene da quel- «Ad essere sincero avevo sognato MathisèloskimandiMiller,masuofiglioMarcel,èter-
lafamiglia lì. Sì, sì, quelladei corrido- di poter vincere a Laigueglia, ma ora zo,perlaprimavoltasulpodio.Oggislalom(9e12Rai-
ri, dei campioni, di Francesco Moser, che mi ritrovo con la coppa del vinci- sport1). Supercombinata donne a Sochi (11 e 14).
il plurivittorioso corridore italiano tore mi sembra davvero un sogno…», LG
conoltre270vittorieall'attivoeunpa- ha detto Moreno, trentino di Palù di
pà, Diego, che è stato corridore an- Giovo, la terra di tutti i Moser. «Sono
chelui,piùdicognomechedigambe. frastornato, ancora non ci credo. Nel COPPA ITALIA DI BASKET
Moreno Moser ha vinto la 49ª edi- finalemisonosentitobeneeistintiva-
mente mi sono trovato a fare come
quandocorrevoconidilettanti:quan-
Armani rimonta inutile
L’INIZIO DA CALCIATORE
«Avevo visione di gioco...
do ho visto il rallentamento sul Capo
Mele sono partito».
Siena in finale con Cantù
Forse per questo compresi Ha vinto dove non vinse mai lo zio Torino.Amarezza Armani perdue fischi arbitrali dal
Francesco,maorailsuonomeèassie- senfuggiti,unarimessaritardata,unfallettosuLavri-
che non era il mio sport» me a quelli di Bitossi e Dancelli, Mer- novic, in una semifinale di coppa Italia dove era più
ckx, DeVlaeminck e Lance Arm- facilericonoscerel'Olimpiacheicampioniedetento-
zione del Trofeo Laigueglia con un strong. E pensare che tutto incomin- ridiSiena.IlMontepaschisiconquistalaquartafina-
acuto rossignano. Un assolo da vero ciò con un pallone… «Con la maglia le consecutiva vincendo 67-65, Milano scopre chela
"finisseur" per dirla tecnicamente. delMontecorona, giocavo da regista. distanzanonèabissaleseèriuscitaatornareinparti-
Unastoccatanelfinale quandogliav- Avevo molta visione di gioco, quindi ta dal meno 18 dopo 15' di gioco, se ha avuto palloni
versari non se lo aspettano assoluta- ho capito quasi subito che era meglio importantipercambiaredestinofinoallafine,avanti
mente e sono tutti concentrati già a che mi dedicassi al ciclismo... Come di 2 con l'unico canestro di Bremer dalla linea magi-
prepararelavolata.Luisiguardaingi- erodabimbo?Miopeesfigato.Poipe- ca a 1'05" dal gong, infilzata da McCalebb e da Moss.
ro,vedefaccestravolteelingueapen- ròhotrovatolamiastrada,lemieimo- Dallosprofondorossoalcoloredellarabbia,eseSie-
zolonie viaa cercarequello chenonè FAMIGLIA IN BICI Moreno Moser, figlio di Diego e nipote di Aldo e Francesco tivazioni. Amo ascoltare la musica e na fa un monumento ad Andersen(25), Milano sco-
mai riuscito a vincere nemmeno lo adoro i film di Tarantino. Leggo an- pre che dietro a Rocca(11) e ad Hairston (13), può
zio Francesco. Sì, dove lo zio ha sem- che molto: soprattutto i classici della contaresuragazziditalentocomeGentile(9)eMelli
prefallito,luihafattocentrosubitoal- Dopo la prima generazione, quella di Moreno). Moreno Moser, dunque, letteratura. Cosa penso dopo tre gare (6rimbalzi).RaggiungeSienainfinalelaBennetCan-
la terza corsa in carriera. deifratelliAldo,Enzo,DiegoeFrance- figlio di Diego, 21 anni, conquista tra i professionisti? Io rispetto tutti, tù,chenell’altrasemifinalehabattuto71-64laScavo-
VinceunMoser,egiàdiperseèuna sco,enellaseconda,madopoLeonar- conpienomeritolacorsacheapreuf- ma non temo proprio nessuno». Si è lini Siviglia Pesaro.
notizia. Moser VI, per la precisione. do (figlio di Diego e fratello maggiore ficialmente la stagione italiana. visto. OEL
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale a cura di Arcus Multimedia Speciale salute 37
2'2172,$75,$

/·LQQRYD]LRQHGHOOD©SURWHVLVRFLDOHª
7HFQLFKHGLUHFXSHUROHFOLQLFKH.DUPDGHQWFKHKDQQRUHVRSLGHPRFUDWLFKHOHFXUH
GHQWLVWLFKHLQ,WDOLDULGRQDQRLOVRUULVRJDUDQWHQGRO·HVWHWLFDHXQ·DIILGDELOHPDVWLFD]LRQH
,O JUDQGH H JHQLDOH &KDUOLH GL PH]]L WHFQRORJLFL H VRIWZDUH QH$QDORJDVROX]LRQHSXÝHVVH
&KDSOLQXVDYDVSHVVRDIIHUPDUH PROWR VRILVWLFDWL )LQR D TXDO UHDSSOLFDWDDQFKHSHUODSURWHVL
FKHlXQJLRUQRVHQ]DXQVRUULVR FKHDQQRIDO
HGHQWXOLDFRPSOH VXSHULRUHGRYHLOQXPHURGHJOL
ÔXQJLRUQRSHUVRz1HOODVRFLHWÎ WD FLRÔ OD PDQFDQ]D GL WXWWL JOL LPSLDQWL SRWUHEEHUR GLYHQWDUH
DWWXDOHGRYHODTXDOLWÎGHOODYLWD HOHPHQWL GHQWDOL UDSSUHVHQ TXDWWURSHUODSDUWLFRODULWÎGHOOD
ÔXQYDORUHDJJLXQWRPROWRLP WDYD XQD FRQGL]LRQH ULVROYLEL VWUXWWXUD RVVHD PDVFHOODUH 1D
SRUWDQWH SURSULR LO VRUULVR UDS OH HVFOXVLYDPHQWH DWWUDYHUVR OD WXUDOPHQWHWXWWLLSLDQLGLWHUDSLD
SUHVHQWDPROWRGLSLãGLXQVHP lGHQWLHUDz FKH GLYHQWDYD XQD VRQREDVDWLVXXQ
DWWHQWDYDOXWD
SOLFHJHVWRPDÔDQFKHODFKLDYH FRPSDJQD GL YLWD VSHVVR PROH ]LRQHUDGLRJUDILFDHDQDPQHVWL
GLYROWDSHUHQWUDUHLQXQPRQGR VWDHLQGLVFUHWD/DULFHUFDHJOL FD,QTXHVWRPRGRVDUÎIDFLOLWDWD
GLUHOD]LRQLVRFLDOLXWLOLQHOODYLWD VWXGL VXOOD PDWHULD KDQQR SRU ODPDVWLFD]LRQHO
HVWHWLFDDSSD
GLWXWWLLJLRUQLHQHOODYRUR WDWRDXQDVROX]LRQHSHUTXHVWR ULUÎIHGHOHDOO
RULJLQDOHHLOSDU
&
Ô GXQTXH XQ FUHVFHQWH OD QH GLVDJLR RJJL O
RELHWWLYR SULPD ODUHWRUQHUÎGDYYHURIOXHQWH
FHVVLWÎVRSUDWWXWWRFRQLOSDVVD ULRGHYHHVVH 4XLQGL QLHQWH SDXUD SHUFKÑ OD
UH GHJOL DQQL GL SRWHU FRQWDUH UHTXHOORGL GHQWLHUD QRQ kVFDSSHUÎy DO SUL
VXL SURSUL GHQWL SHU PLJOLRUDUH FDQFHOODUH PR VWDUQXWR R VL PXRYHUÎ LQ
O
LPPDJLQH H IDUH DIILGDPHQWR PRGR LQQDWXUDOH VXVFLWDQGR OD
VX XQD PDVWLFD]LRQH FRUUHWWD H O
LPPDJLQH LPEDUD]]DQWH ODGHQWLHUDFRQGXHERWWRQL ]LRQHVLGHYHSURSULRDOIDWWRFKH FXULRVLWÎGLFKLJXDUGD/
RIIHUWD
IXQ]LRQDOH H VWHUHRWLSDWD GHOOD QRQ %DVWHUÎXQVHPSOLFHFOLFNHVDUÎ LO SLã GHOOH YROWH LO ODYRUR VL OL .DUPDGHQWSHUTXHVWRLQWHUYHQ
1HOOHFOLQLFKH.DUPD QDFKHDSSRJJLDODGHQ SRVVLELOHULPXRYHUODSHUODSXOL PLWD D VROR DL GXH LPSLDQWL HG WRLPSODQWDUHFRPSUHVRGLSUR
GHQWORVDQQREHQH WLHUD QHO ELFFKLHUH SHU ]LD Ô SRVVLELOH DGDWWDUH OD SURSULD WHVLÔGL
HSHUTXHVWRPHW FKÑQRQODVRSSRUWD ,OFRVWRDFFHVVLELOHGLWDOHRSHUD SURWHVLDTXHVWDQXRYDFRQGL]LR  1EVGIPPS7IZIVMRS
WRQR JUDQGH LP *UD]LH D .DUPDGHQW Ô
SHJQR DO VHU SRVVLELOH D SUH]]L YH
YL]LR GHO VRUULVR
XWLOL]]DQGRSURIHVVLR
QDOLWÎ H FRQRVFHQ
UDPHQWH DFFHVVLEL
OL ULVROYHUH TXHVWH SUR
EOHPDWLFKH PHGLDQWH
.DUPDGHQWLOPHJOLRDOODSRUWDWDGLWXWWL
]H VFLHQWLILFKH XQ
LPSODQWRORJLD FKH 3UHVHQWDUVLFRQXQEHOVRUULVRVPDJOLDQWH(FFR WLGL0HGLFLQDHVWHWLFDH3RVWXURORJLD&KHVLJQLILFD
GL SULPR OLYHO SUHYHGH O
LQVHULPHQ XQVRJQRUHDOL]]DELOHSHUFKLVLDYYDOHGHOODSURIHV QRQVRORERWR[SHUXQDVSHWWRULQJLRYDQLWRPDDQ
OR DYYDOHQGRVL WRQHOO
RVVRGLYLWLLQWL VLRQDOLWÎ GHOOH FOLQLFKH .DUPDGHQW RGRQWRLDWULD H FKH XQ XWLOL]]R SURIHVVLRQDOH GHO ODVHU 4XHOOR IUD
WDQLR ELRFRPSDWLELOH FKLUXUJLDHVWHWLFDFKHRIIURQRLOQRQSOXVXOWUDSHU ]LRQDOHÔLGHDOHSHUFRPEDWWHUHLVHJQLGHOOHUXJKH
LQ JUDGR GL VLPXODUH FXUDUVLLQ,WDOLDFRQRJQLJDUDQ]LDOHJDOHVXJOLLQWHU VXOYROWRGLFLFDWULFLSRVWDFQHLFKHGLDOFXQLLQHVWH
ODSUHVHQ]DGLXQDUD YHQWL , PHGLFL FKLUXUJKL H JOL RGRQWRLDWUL RSHUDQR WLVPLSURYRFDWLGDOIRWRLQYHFFKLDPHQWRYHGLPDF
GLFH ODGGRYH VRQR VWDWL VHFRQGRSUHFLVLSURWRFROOLHVLDJJLRUQDQRFRVWDQWH FKLHSRULGLODWDWLDQFKHVXPDQLGHFROOHWÑHFROOR
SHUGXWLXQRRSLãHOHPHQ PHQWHSURSRQHQGRWUDWWDPHQWLG
DYDQJXDUGLDFRPH 6HQ]DGLPHQWLFDUHLOODVHU$OH[DQGULWHFKHHOLPLQD
WLGHQWDOL ODFKLUXUJLDLPSODQWDUHJXLGDWDXQDWHFQLFDFKLUXU GHILQLWLYDPHQWHLSHOLVXSHUIOXLLQWUHRDOPDVVLPR
6WLDPR SDUODQGR GHOOD SURWH JLFDFKHHYLWDLOWDJOLRTXLQGLQLHQWHSXQWLGLVXWXUD TXDWWURVHGXWH6HPSUHSLãDSSUH]]DWLVRQRLVHUYL]L
VL2YHUGHQWXUHFRQXQDWHFQLFD PDHIIHWWXDO
DSSOLFD]LRQHGHJOLLPSLDQWLWUDPLWHWHF GLXQDPHGLFLQDDOWHUQDWLYDFRPHOD3RVWXURORJLDH
FKLUXUJLFD VHPSOLFLVVLPD UDSL QLFDFRPSXWHUDVVLVWLWDRWUDWWDPHQWLRUWRGRQWLFLLQ FKHULJXDUGDQRRJQLHWÎDFRPLQFLDUHGDLEDPELQLH
GD H LQGRORUH VL SRVVRQR DSSOL YLVLELOLGLDOOLQHDPHQWR,QYLVDOLJQ/HFOLQLFKH.DU GDOORURPRGRGLFDPPLQDUHGLFDPPLQDUH
FDUHGXHLPSLDQWLLQWLWDQLRQHOOD PDGHQWDFFDQWRDOOHFXUHGHQWDOLDSUH]]LVHPSUH 3HULQIRUPD]LRQLZZZNDUPDGHQWFRP
]RQD IURQWDOH LQIHULRUH H ILVVDUH FRPSHWLWLYLFRQVHQWRQRGLXVXIUXLUHGLYDOLGLUHSDU    1E7IZ
38 LA PAROLA AI LETTORI Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale

»
L’angolo la parola ai lettori
di Granzotto COMMOVENTE STORIA DI SAVANNAH neperilrilanciodelPaese,sarebbeunin-
Il ricordo dell’abbraccio La vignetta di Krancic vito a nozze per gli intrallazzatori di en-
trambigli schieramenti,conlaconsape-
di Paolo Granzotto del papà morente volezza che la magistratura guardereb-
be poi solo verso una parte. Pertanto il
Da Maastricht Non è proprio un sogno. È un’altra cosa.
Nonsocosa.Vedointornoameduebrac-
centrodestra e Alemanno si mettano il
cuoreinpace,sperandochelagioiadella
ad Atene, il cammino ciafortietenerediunuomochemistrin-
gono. Mi sento sicura. Non vedo il suo
sinistra sia genuina e non dovuta unica-
mentealfattocheilsindacodellaCapita-
dell’Europa perduta volto,maquell’abbracciovaletuttiivolti
dellaterra.Quandoloraccontoamiama-
le non è un bamboccione tipo Veltroni o
Rutelli. Se poi è davvero un complotto
Caro Granzotto, dunque la Grecia è entrata dre, mi dice che ciò che sento è mio pa- della Merkel per assegnare le Olimpiadi
nell’euroesibendocontitruccati.Èormairisa- dre, morto quando io avevo tredici gior- alla Spagna, facciano pure: loro sono
puto.Amoltiinteresserebbeconoscereisolo- ni. Auguro di provare la stessa sensazio- messi peggio di noi e, come dimostra la
nichenonsenesonoaccorti;sepossibilefuori ne alla piccola Savannah, nata a Dallas, Grecia,lafiaccolaèunottimostrumento
nomi e cognomi, non sia mai che a qualcuno inTexas,il18gennaio,ventigiorniprima per finire a testa in giù.
delReggianofischinoleorecchie.L’Italiaèen- dellascadenzadeisuoinovemesi.Pervo- Xavier Carlo
trata pagando apposita tassa e accettando un lontàdisuamadreDiane,èuscitainanti- e-mail
cambio euro-lira notoriamente sfavorevole. cipodaleiperchéilpadreMark,primadi PISAPIA, DE MAGISTRIS, DORIA...
Leièingradodiilluminarenoi«poveri»italia- morire, la potesse abbracciare. Si stava
ni? bene nellapancia della mamma, Savan- Non è il cognome
Stefano Passeri nah,mascoprirainelcorsodellavitache
essere uscita da lì quasi un mese prima
verificatisiintanticasiprecedentilascia- alleOlimpiadilaGreciahafattounenor- che fa il bravo sindaco
e-mail va poco da sperare. Avanti così. mepassoavantinelleinfrastrutture,pri-
peresserestrettadallebracciadeltuopa- ma di allora vecchie e decrepite come, a Inuovisindacisalvatorisonodiscenden-
Giovanni Baralis
Seè per questo, in aggiunta all’«apposita tassa», pà... ne è valsa la pena. e-mail esempio, l’aeroporto di Atene, da polla- ti di padri molto importanti: Pisapia fi-
il pizzo prodiano, qualche aggiustatona ai conti Giorgia Piazza NO ALLE OLIMPIADI ROMANE/2 glio di un principe del foro, De Magistris
io a scalo modernissimo. Insomma, le
l’abbiamo data anche noi, caro Passeri. Tale era Milano figlio di magistrato, Doria (forse prossi-
la gioiosa brama della spettabile ditta Romano BACI SAFFICI I giochi diventano un debito Olimpiadi diventano una fregatura se si
lasciacheaorganizzarlesianomagliarie
mo sindaco di Genova) figlio di famoso
economista. Come spesso la vita ci inse-
Prodi&Company di farci «entrare» nell’euro, Un paragone assurdo per i Paesi inaffidabili mafiosi. gna,ifigliditantopadresonospessodel-
chenonhabadatoaspeseenemmenoagiochet- Francesco Fontanino
ti delle tre carte. Mica lo dico io, lo afferma, con per un gesto affettuoso Il problema non sono le Olimpiadi, ma
gliitaliani.Nonc’èeventoincuigliavvol- Bonate Sopra (Bergamo)
lemezzecalzettenonall’altezzadellafa-
modi eleganti, l’autorevole - occorre dirlo? - madelgenitore.Chesiaveramentecosì?
Il paragonedi Giovanardi non stain pie- toi tricolori non si lancino sulla preda. NO ALLE OLIMPIADI ROMANE/3
Wall Street Journal: «Ci sono tutte le ragioni per Tito Ricci
ritenere - scriveva (l’autorevole) Alen Mattich -
di: un bacio in pubblico fra due ragazze
provocalostessoribrezzochesiprovaos-
Delresto,bastarealizzareunrondòinun Doloroso ma giusto iPhone
paesino qualsiasi del Nordche l’appalto GIUDICI E FORZE DELL’ORDINE
cheilgovernoitalianosiastatoaggressivoalme- servandounuomochefapipìfralafolla? pensarla come Bersani
no quanto gli altri Paesi europei nel mascherare Ma dài... Un bacio fra due persone, non
finisce a un’impresa legata alla ’ndran-
gheta e che un assessore si cambia l’au- Èdolorosopermesaperedipensarlaco-
La mano pesante
lostatodellepropriefinanzeinmododaottene-
re l’ingresso nell’area della moneta unica». Ha
importail loro sesso,al massimo può in-
curiosire, a patto, ovviamente, che poi
to. Si aggiungano burocrazia, lacci, lac- me Bersani e Casini, ma purtroppo, ri- contro chi ci protegge
lettobene:almenoquantoglialtriPaesieuropei. ciuoli e i pagamenti a babbo morto. Si fa guardo il «no» di Monti alle Olimpiadi SuicasidegliappartenentialleForzedel-
nonsivadaoltre.Lecosemigliori,infatti, ilparagonecon laGrecia,organizzatrice 2020 a Roma, è proprio così. Un conto è
LaGermania,adesempio,laGermanonachetre- l’Ordine che vengono processati prima
da che mondo è mondo, si fanno al ripa- dei Giochi nel 2004, che sarebbe saltata organizzare i Giochi in pieno boom eco-
mar l’Europa fa, gli ha dato dentro anche lei se- sui media e poi da un potere giudiziario
ro da sguardi indiscreti. in aria a causa del grande evento sporti- nomico,comenel1960,maètotalmente
guitando a non includere tra le passività - è un checavalcal’onda,sipuòsoloessereper-
Annamaria Casati
suo vizietto - quelle della Kreditanstalt für Wie- vo. Può darsi, ma va ricordato che grazie fuori luogo adesso. Più che un’occasio- plessi. Se dei facinorosi si azzuffano in
Milano
deraufbau(unaspeciedinostraCassadepositie un’area di servizio o non si fermano alle
ALTRO CHE ARTICOLO 18
prestiti)eparliamodicentinaiadimiliardidieu-

XIl Sudoku
intimazioni come previsto, l’apparte-
ri. Che se messi in bilancio alla voce «sofferen- Ecco perché nessuno nentealleforzedipoliziadeveinterveni-
ze», te lo saluto lo spread sul Bund. Il fatto è che
quelladell’Europascrignodivirtù,serietàemo- investe più in Italia re e avere una copertura «di principio»
checertonongiustificatutto,malopone
ralità è una leggenda metropolitana. Prenda il Il rapporto Doing Business della Banca in condizione di superiorità rispetto al-
TrattatodiMaastrichtcolsuobelpattodistabili- mondiale è un documento di riferimen- l’illegalità. Poi potremo discutere se si
tà: è stato più calpestato, dall’insieme dei Paesi to per i grandi imprenditori internazio- DIFFICILE trattadiunattopiùomenocolposo.Non
membri,delListondiVeronaedellascalinataro-
manadiPiazzadiSpagnamesseinsieme.LaGre-
nali. In esso, tra l’altro, si legge che per il
recupero di un credito commerciale in 2 7 8 si possono comminare oltre 9 anni a un
agente che ha fatto il proprio dovere (di-
ciaavràmilletorti,caroPasseri,maquellochele
stanno facendo passare è roba che sarebbe pia-
Italia si impiegano 1210 giorni, ossia un
tempo tre volte superiore alla media dei
3 6 4 2 rechec’erapremeditazionemipareridi-
colo)quandotalunidelinquentinonvan-
ciutaaTorquemadaetuttoinnomediquelleco-
se là: virtù, serietà, moralità. Gli aiuti stanziati
PaesiOcse.Se,aquesto,siaggiungonole
carenzeinfrastrutturali,lelungagginibu-
4 8 2 6 no neppure in carcere per fatti gravissi-
mi.Èancheunproblemaculturaleepoli-
per evitarle la bancarotta le sono stati versati - e
giàeranopochini,comunqueinsufficienti-ara-
rocratiche,lafiscalitàopprimenteeipro-
blemidiordinepubblicolegatiallacrimi-
5 2 9 8 ticoperché il sistema giudiziario che ci è
imposto parte proprio dall’opposto, ov-
te di micragnosa entità. Si sostiene, e deve esser
vero, per prendere tempo e consentire alle ban-
nalitàorganizzata, ecco che una parte di 8 1 vero da una presunzione di colpevolez-
italiani arriva a conclusioni che, forse za del funzionario pubblico. Questo è
chetedescheefrancesi(imbottitedibondgreci)
diapprontarecontromisurepercavarselasenza
coneccessivapresunzione,sarannoade- 3 1 7 5 inaccettabileerendeevidentecheilpro-
rentiaquellecuigiungonogliimprendi- blemanonèilcodice:laveraquestioneè
troppe ossa rotte dal fallimento ellenico e dalla
sua più che probabile uscita da quell’iradiddio
toriinternazionali.Poic’èlarestantepar- 1 2 9 7 chi lo applica e con quale approccio cul-
tedelPaese,autorevolmenterappresen- turale. Qui lo Stato ha fallito, non è etico
dell’euro. Come non bastasse s’è appreso che
madamaMerkelemadamoSarkozyseguitanoa
tata dal professor Monti, che pensa che 4 1 7 8 abbandonarechirischialavitaperlacol-
l’Italia non attragga investitori esteri a lettività.
spillarsoldidaigiàsemivuotiforzieridiAteneri- causa della formulazione dell’articolo 9 5 2 Aurelio M. Cereti
filandole interi stock di armamenti, che credo 18! Cesena
sia l’ultima cosa della quale la Grecia abbia oggi Luca Di Vietri IN NOME DELLA LIBERTÀ
bisogno. Come direbbe (all’incirca) Humphrey IMPEGNATIVO
Bogart: è l’Europa, bellezza, non ci puoi fare
Vallo della Lucania (Salerno)
NO ALLE OLIMPIADI ROMANE/1
Come si gioca 2 6 4 9 8 3 1 7 5 Celentano vuole chiudere
niente.
La delusione di chi voleva
Completare lo schema, 1 7 8 6 5 2 9 4 3 i giornali filo cattolici
La soluzione di ieri

riempiendo le caselle 9 5 3 1 4 7 6 2 8
Caro compagno Celentano, viva la coe-
sedersi al ricco banchetto vuote, cosicché ciascuna ri-
ga orizzontale, colonna ver-
8 2 7 5 6 4 3 1 9
renza! Massì, in nome della nostra liber-
Non sono un sostenitore acritico del go- 4 1 6 3 7 9 5 8 2
ticaleeriquadro3x3(colbor- tà,chiudiamoAvvenireecensuriamotut-
verno Monti, ma approvo senza riserve do più spesso) contenga 3 9 5 2 1 8 4 6 7 ti i giornali filo-cattolici. Tanto ciò che
ladecisionedi rinunciare allaOlimpiadi una sola volta tutti i numeri 6 4 2 8 9 5 7 3 1 servec’ègià:LaRepubblica,l’Unitaoltre
diRoma.Capiscoildisappuntodiquanti dall’1al9.Buondivertimen- 5 3 1 7 2 6 8 9 4 al povero Manifesto da salvare!
giàsiapprestavanoasedersialriccoban- to 7 8 9 4 3 1 2 5 6 Alessandro Bastino
chetto, ma l’esempio dei guai finanziari Milano

il Giornale ABBONAMENTI:PRESS-DI S.R.L.


-TEL.199118800(tariffamax,nazionale,0,1188
+IVAalminuto senza scattoalla risposta;date-
NECROLOGIE: TEL. 02/85.66.280
DALLE 16.30 ALLE 20.00;
FAX 02/85.66.270;
Direttore responsabile Società Europea di Edizioni spa Responsabile grafico CONCESSIONARIEDI PUBBLICITÀ lefonia mobile in base alle tariffe del gestore); e-mail: necrologie@ilgiornale.it.
ALESSANDRO SALLUSTI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE MAURO BROLIS FAX 02/21622361; e-mail
ilgiornaleabbonamenti@mondadori.it. STAMPA EDIZIONI TELETRASMESSE:
Vice Direttori Presidente Sedi NUOVA SEBE S.P.A., VIA PUECHER 3/5,
GIAN GALEAZZO BIAZZI VERGANI 20123 Milano ARRETRATI QUOTIDIANO: 20037 PADERNO DUGNANO (MI), TEL.
GIUSEPPE DE BELLIS Via G. Negri 4 - Tel. 02/85661
Amministratore Delegato disponibililecopie degliultiminove mesi,sal- 02/91080664 – EDITORIAL M.P.A. S.R.L. -
NICOLAPORRO Telefax 02/72023859-72023880 vo esaurimento scorte, a 3,50cad. con richie- FOSSATONEDIMEDICINA[BO]-VIAG. GA-
SALVATORETRAMONTANO (Roma) ANDREA FAVARI 00193 Roma sta all’Ufficio Arretrati. Servizio clienti:
VISIBILIAsrl -COMMERCIALENAZIONALE- FINANZIARIA, ANNUNCI ECONOMICI, NECROLO- LILEI 280/C - TEL. 856025 – POLIGRAFICO
Consiglieri Via Terenzio 35 LUN.-VEN DALLE 10.00 ALLE 13.00 TEL. SANNIO S.R.L. - ORICOLA - LOC. COLLE
VIA SENATO n. 8 - 20121 MILANO - TEL. GIE [FAX: 02/85427280], RICERCHE E OFFERTE
Capo Redattore Centrale ALESSIA BERLUSCONI MAURO CRIPPA Tel. 06/69003.1 DI PERSONALE, PICCOLA PUBBLICITÀ, SERVIZI
02/85.66.484; FAX 02/85.66.391; e-mail arre- MARCANGELI [AQ] - TEL. 0863/997451 -
LUNA BERLUSCONI Interni Fax 06/6786826 02/36586750- FAX02/36586774-VIADELLA trati@ilgiornale.it S.T.S. S.P.A. -CATANIA - ZONA INDUSTRIA-
LAURA FELTRE ALESSANDRO MUNARI SPECIALI.SEDE LEGALE:VIA G. NEGRI 4, 20123
PAOLO BERLUSCONI GIOVANNI PUERARI 16129 Genova PURIFICAZIONEn.94/95-00187ROMA-TEL. Milano - CENTRALINO: 02/72181; ARRETRATI COLLATERALI:
LE STRADA 5ª N. 35 - TEL. 095/591303. –
06/95213200/01/02 - FAX 06/95213233 - FAX: 027218650. www.arcusmultimedia.it Servizio edicolanti: LUN.-VEN DALLE 8.00 ALLE L’UNIONE SARDA S.P.A. - ELMAS [CA] - VIA
ANDREA CANEPA ANGELO SAJEVA V.le Brigata Bisagno 2 OMODEO - TEL. 070/60131 – CENTRO
Tel. 010/5768911 - Fax 010/542681 e-mail:info@visibilia.eu 18.00 TEL. 199162171 tariffa max, nazionale,
FEDELE CONFALONIERI DISTRIBUTORE NAZIONALE: 0,1188 + IVA al minuto senza scatto alla rispo- SERVIZI EDITORIALI SRL - 36040 GRISI-
Direttore operativo E-MAIL PRESS-DI S.RL. - VIA CASSANESE 224 sta; da telefonia mobile in base alle tariffe del GNANO DI ZOCCO [VI] - VIA DEL LAVORO
LUCA ZUCCOLI segreteria@ilgiornale.it - SEGRATE (MI) gestore) 18 - TEL. 0444/414303
Domenica 19 febbraio 2012 il Giornale LA PAROLA AI LETTORI 39

CIELO
Sereno Variabile Poco Nuvoloso Molto Pioggia Rovesci Rovesci Temporale Grandine Neve Nebbia
nuvoloso nuvoloso isolati

la stanza di Mario Cervi

VENTO
MARE
Poco Molto Forza Forza Forza
Il meteo di qualità. Previsioni
Calmo Mosso Agitato
mosso mosso 1-3 4-6 7-9 aggiornate 24 ore su 24

LA SITUAZIONE TEMPERATURE
Il Sud pesa sull’Italia. E l’Italia pesa sull’Europa Foggia
+15
Hosentitoinunintervistal’esponentedellaLegasig.Gal- secondo blocco, del centro-sud, sempre del medesimo Dobbiaco
licheparlava deldebitopubblicoitaliano.Devo direche numerodipersonedoveildebitoèalivellogreco.Queste -6
ha corroborato alcune mie convinzioni. Quando infatti differenzepoisiripetonocontuttiglialtriparametri.Di-
sidicecheildebitopubblicoitalianoèquasicomequello savanzo della sanità, disoccupazione, evasione fiscale,
della Grecia a noi del centro-nord fa girare i cosiddetti. gestionedeirifiuti,eserciziodellagiustiziacivileepena-
Infatti l’Italia come sempre è divisa in due. C’è infatti un le etc. Non so cosa si possa fare ma questo è quanto.
bloccodicirca27milionidipersonedelcentro-norddo- Piero Casati
ve c’è probabilmenteun avanzo enon un debito, e c’è un e-mail

Caro Casati, tanto meno dividerla o amputarla. Possiamo soltanto


credo sia opportuno e giusto ammettere che esistono cercaredimigliorarla.Impresaimmaneperchéuncerto
dueItalie;l’unaapparentata-perproduttività,permen- sud conservatore, sonnolento, clientelare, burocratico,
talità,perefficienza-all’Europa«virtuosa».L’altraappa- arroccatoneisuoivizi,consideraogniriformaunattenta-
rentataallaGrecia.Unfilonedelmeridionalismopiùau- to a gloriose tradizioni cartacee. Il nostro Paese sembra
dace e impermeabile a numeri e fatti nega questa realtà, refrattario a ogni correzione, ma non ci è consentito di-
sostenendo anzi che il nord attinge quattrini e capacità sperare perché è l’unico Paese che abbiamo.
dalvigorososud,impedendoglid’averequellaprosperi- Detto questo, devo aggiungere - nel colmo d’una rug-
tà che, se lasciato a se stesso, di sicuro raggiungerebbe. gente polemica antitedesca - che dobbiamo avere, noi
Questesonofavolettechesolleticanoipatriottismine- italiani in generale e nordisti in particolare, un minimo
oborbonicid’alcuni,machenonhannoriscontroneifat- di coerenza. Non possiamo ostentare irritazione e orgo-
ti.Ilmioparereècheilquadrodalei tracciato- sullascia, glio offeso per i comportamenti non di rado rozzi della
immagino,delleghistasignorGalliameignoto-siaabba- cancellieraAngelaMerkelepoiseguirnel’esempioquan-
stanza veritiero. A questo punto lei chiede cosa si possa do si tratta di faccende interne. I ritardi, le negligenze e il realizzazione:
fare. La mia prima risposta è che bisogna prendere atto malaffare che rimproveriamo al sud sono gli stessi che il
NORD: peggiora con piogge sparse dalla sera; più asciutto diffuse la sera; nubi in aumento sulle Adriatiche. Temperature
dellasituazionequaleè.Perun’infinitàdiragioniilmeri- duo Merkel-Sarkozy rimprovera nell’Ue agli Stati farfal- su estremo Nordovest e Romagna. Neve oltre 800-1100m, in in aumento sui versanti orientali, massime tra 9 e 14.
dioned’Italiaè-nonsolocomericchezzamacomecostu- loni,laGreciainprimalineamaanchel’ItaliaolaSpagna calo a 500-700m la notte. Temperature in lieve diminuzione, SUD: nubi ed isolati piovaschi in Campania; più soleggiato
me, senso della legalità, civismo - più un problema che oil Portogallo. Non lamentiamoci della severità altrui se massime tra 7 e 10. altrove ma peggiora sulla Sicilia meridionale. Temperature in
una risorsa. Ma l’Italia è così, non possiamo rifiutarla, e alla severità riteniamo d’aver diritto in casa nostra. CENTRO: nuvoloso sulle Tirreniche con deboli piogge, ascesa, massime tra 11 e 14.

ALMANACCO
SUPERMARIO SCORAGGIATO Ha detto Orsatti: «Nell’elaborare ne in maniera responsabile, evitan- OGGI LUNA SOLE
questoprovvedimento cisiamoispi- Il santo Sorge alle 5.35 Milano 7.21 17.54 Roma 7.02 17.46
Nemmeno un miracolo rati all’azione dell’ex sindaco di
do la formazione di ghetti e le impli-
cazioniche nederivanoalivellodisi- S. Corrado Tramonta alle 15.34 Torino 7.26 18.01 Palermo 6.54 17.48
7.10 17.49
può salvare quest’Italia New York, Rudolph Giuliani, che è curezza e concorrenza sleale».
Firenze

riuscito a risollevare le sorti di un Roberta Bartolini


UnavoltailbuonGesù,dopoaversal-
quartiere degradato e problematico LE TEMPERATURE
vato con i suoi provvidenziali mira- Genova
come Harlem. La nostra legge, infat- CONSEGUENZE DEL NO AL NUCLEARE IN ITALIA min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend.
coli degli ammalati, notò un uomo ANCONA 4 11 GENOVA 8 10 PISA 5 11
ti,sipropone digestirel’immigrazio-
seduto sul marciapiede che si tene- Morti e disastri AOSTA
BARI PALESE
1
4
8
14
IMPERIA
L'AQUILA
8
-1
11
8
POTENZA 0
REGGIO CALABRIA 10
8
14
va la testa tra le mani e piangeva. Gli
si avvicinò offrendogli il suo aiuto causati dall’uso del gas BOLOGNA 0 10 LECCE 2 14 ROMA CIAMPINO 6 11

»
BOLZANO 2 7 MESSINA 10 14 ROMA FIUMICINO 8 13
miracoloso. Quest’uomo, noto co- Ogni giorno morti e disastri causati CAGLIARI 4 13 MILANO 4 9 S.M. DI LEUCA 8 13
me SuperMario, gli rispose che CAMPOBASSO 2 8 NAPOLI 8 13 TORINO 3 8
dal gas e dalle bombole di gas. Oltre CATANIA -1 14 PALERMO 7 15 TRIESTE 6 9
avrebbe voluto salvare l’Italia. Gesù al dolore per le vittime, altri costi da CUNEO 2 8 PERUGIA 4 7 VENEZIA 3 8
ascoltò in silenzio, poi si sedette ac- sommarsi a quelli per installare le FIRENZE 4 10 PESCARA 1 13 VERONA 0 8
canto all’uomo e appoggiandogli
amorevolmentelebracciasullespal-
Il santo condutture, per l’installazione e la IN EUROPA min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend.
manutenzionedellecaldaieecc.Tut- AMSTERDAM 3 8 COPENAGHEN 0 4 MOSCA -10 -8
le... si mise a piangere insieme a lui.
Giulio Pertile
del giorno ATENE
ti inconvenienti e spese che, per BARCELLONA
-3
6
14
13
DUBLINO
FRANCOFORTE
-1
4
5
6
OSLO
PARIGI
1