Sei sulla pagina 1di 9

Nel Nome di Allah, il sommamente Misericordioso, il Clementissimo

Una delle cose pi importanti nell'Islam (Akhlaaq) Kamal el-Mekki

Kamal el-Mekki in questa khutbah affronta il tema dell'importanza delle buone maniere nell'Islam. La buona condotta con il prossimo, con il vicino, con la famiglia, con i colleghi e con tutte le persone in ogni situazione molto importante e numerosi sono gli Ahadith che lo testimoniano. Gli stessi rituali e le azioni obbligatorie o supererogatorie della religione islamica, quando sono svolte con sincerit e fede, hanno tra i vari benefici anche quello di migliorare l'individuo nelle buone maniere e nei comportamenti verso tutti gli uomini. Ogni musulmano dovrebbe fare attenzione al modo in cui si comporta e cercare sempre di controllarsi e di migliorarsi: ogni piccola offesa o sgarbo avr il suo peso ai fini della nostra destinazione nella vita futura.

bismi-llhi r-ramni r-ram Tutte le lodi spettano ad Allah lo glorifichiamo e lo imploriamo il suo sostegno cerchiamo rifugio in Allah (sw) dal male che dentro di noi e dal male delle nostre azioni chiunque Allah guidi, nessuno lo pu sviare e chiunque Egli lasci in perdizione, nessuno lo pu guidare e testimonio che non c' dio degno di lode con la sola eccezione di Allah che non ha consoci e testimonio che Muhammad (saws) suo servo e suo messaggero Oh voi che credete, temete Allah come dev'essere temuto e non morite se non in una condizione di Islam O voi che credete temete Allah e dite il vero Egli vi guider alle buone azioni virtuose e perdoner i vostri peccati e chiunque obbedisca ad Allah e al suo Messaggero ha certamente realizzato un grande traguardo Fratelli e sorelle nell'Islam oggi vogliamo fare chiarezza su un argomento importantissimo nell'Islam una delle cose pi importanti nell'Islam, ma la maggior parte delle persone non lo sa la maggior parte delle persone pensa che sia fra le azioni che si fanno dopo aver completato ci che obbligatorio la maggior parte delle persone crede che ci sia fra gli atti Mustahabbat o Sunan crede che una volta finita la Salah, una volta compiuto il Hajj, il Qiyam o il Siyam se gli rimane del tempo... allora lo dovrebbe fare Ma non cos... una delle cose pi importanti dell'Islam e una delle pi essenziali una di quelle cose alla base di ci che i credenti e le credenti sono

il nostro argomento per la Khutbah di oggi : (" ) Akhlaq" le buone maniere: l'importanza dell'Akhlaq ci sono cos tanti Ayat e cos tanti Ahadith che indicano l'importanza di questo argomento ma come abbiamo detto, tantissime persone credono che sia una cosa Mustahabb, una Sunnah quando si finisce di fare il resto allora lo si fa... si cerca di migliorare e completare le buone maniere, il carattere e la gentilezza verso le persone ma invece vediamo in molti Ahadith e Ayat... Allah (sw) dice nel Qur'an, quando sta parlando del perch ha mandato il profeta (saws), Allah (sw) dice (Surat al-Anbiy v. 107): ( " ) Non ti mandammo se non come misericordia per il creato" quindi qui senza dubbio possiamo capire come il profeta (saws) fu mandato come misericordia perch attraverso ci che ci ha insegnato che possiamo evitare l'inferno (a'udhu billah) ed grazie a quello che ci ha insegnato che verremo accolti in paradiso quindi tutti possiamo capire come l'invio del profeta (saws) sia una misericordia per la prossima vita ma senza dubbio siamo tutti daccordo sul fatto che il profeta (saws) sia stato mandato come misericordia, per la prossima vita, ma anche per questa vita e in questa vita non pu esserci misericordia tra gli esseri umani se non avrete un buon Akhlaq potremmo fare l'esempio di un paese... e in questo paese presente ogni aspetto di un cattivo Akhlaq c' invidia, c' odio, c' gelosia, c' maldicenza, insulti e imprecazioni vi ogni aspetto di un cattivo Akhlaq e nessun buon Akhlaq in questo paese potreste descrivere questo paese come un paese di misericordia? o un paese misericordioso? no, perch per poter avere misericordia bisogna avere un buon Akhlaq Quindi quando Allah (sw) dice al profeta (saws) nel Qur'an: ( ( ) Surat al Anbiy v. 107) in questo Ayah c' un riferimento all'importanza dell'Akhlaq, all'importanza delle buone maniere inoltre, quando il profeta stesso (saws) spiega perch fu mandato e avrebbe potuto dire che stato mandato per insegnare agli uomini il Qur'an che stato mandato agli uomini con la preghiera, che stato mandato per estirpare lo Shirk ma il profeta (saws) disse: ( ) "In verit son stato mandato per completare il pi nobile dei buoni comportamenti"... dell'educazione quindi dalle parole del profeta (saws) come se fosse stato mandato soltanto per migliorare l'Akhlaq delle persone perch? per mostrarci l'importanza dell'Akhlaq e le buone maniere e i buoni comportamenti con le altre persone sono una cosa che vi porter al successo in ogni aspetto della vita nel crescere bambini, nell'essere buoni insegnanti, nell'essere dei buoni uomini d'affari nella relazione con la moglie e nella relazione della moglie con suo marito ogni cosa dipende dal buon Akhlaq e il vostro successo in questa Dunya connesso al... buon Akhlaq e per questa ragione scopriamo che l'imam Malik (ra) quando era un giovane ragazzo e inizi a voler apprendere la sapienza sua madre gli diede un consiglio... Gli disse: "vai da Rabi'a al-Ra'i" uno studioso di Medina ( ) vai da Rabi'a e impara dal suo Adab, dalle sue maniere, prima di imparare dalla sua sapienza e probabilmente tutti abbiamo visto persone che hanno acquisito molta sapienza e informazioni ma sono molto scortesi e sono molto rigidi... avere a che fare con loro un'esperienza difficile e nessuno vorrebbe sedersi per imparare la conoscenza da loro

e non solo, abbiamo il miglior messaggio di sempre, ossia il Qur'an il Qur'an, il miglior messaggio di sempre, non sarebbe stato accettato dai Sahaba ed essi hanno i migliori cuori di sempre... se fosse venuto condito con un cattivo Akhlaq non avrebbero accettato il messaggio Allah (sw) dice nel Qur'an, al profeta (saws) (Surat al-Imran v.159): ( ) "e se fossi stato duro di cuore, rigido con loro" (i compagni) "si sarebbero allontanati da te." non si sarebbero seduti per imparare da lui ci significa che anche se questo messaggio cos grande e queste persone erano pronte ad accettarlo essendo cos eccezionali non avrebbero accettato questo messaggio se fosse venuto condito da un cattivo Akhlaq quindi per poter avere successo, in ogni cosa, bisogner avere un buon Akhlaq e nell'Akhira bisogna avere un buon Akhlaq come vedremo inshAllah quindi la madre sta dando all'imam Malik questo consiglio di imparare dalle maniere di Rabi'a al-Ra'i prima di imparare dalla sapienza perch se avesse conoscenze, ma non buone maniere, chi vorrebbe sedere accanto a lui? chi vorrebbe avere a che fare con quel tipo di persona che ha delle brutte maniere? ma poi vediamo l'effetto di questo consiglio della madre dell'Imam Malik (ra)... pi tardi uno degli studiosi dell'imam Malik, un uomo davvero brillante che acquis tutta la sapienza dell'imam Malik nel primo anno... rimase con l'Imam 20 anni... durante il primo anno impar tutto quello che l'Imam aveva eppure rimase per altri 19 anni e per lui fu una continua ripetizione e quindi gli chiesero: perch sei rimasto per 19 anni anche se hai acquisito tutta la sapienza dell'Imam nel primo anno? lui disse: "son rimasto per 19 anni ad imparare dal suo Akhlaq" era un oceano di educazione per come si comportava con gli studiosi che lo seguivano per come si comportava con la persona ignorante per come si comportava col bambino, per come si comportava con l'autorit o con il governatore ogni giorno, in ogni esperienza, ogni suo comportamento era una lezione di Akhlaq e allora questo grande sapiente studi con lui per 20 anni e da 19 di essi impar solo dal suo Akhlaq ma poi disse qualcosa di ancora pi radicale disse: "e avrei voluto imparare per tutti i 20 anni solo dal suo Akhlaq" disse: "vorrei che anche in quel primo anno avessi imparato solo dal suo Akhlaq" e quando guardiamo agli Ahadith... ogni volta che troviamo un Hadith in cui si parla di una grande ricompensa si pensa che parli di qualcosa di importante come la Salah o come il Siyam o come il Hajj o come la Jihad ma l'Hadith indietreggia e parla della grandezza dell'Akhlaq il profeta (saws) disse: "il pi integro dei credenti nell'Iman...." che cosa fanno? " il migliore di essi nelle buone maniere" "le persone pi vicine a me nel giorno del giudizio?" "sono le migliori fra loro... nelle buone maniere" le persone pi amate da Allah (sw)... cosa fanno queste persone? Qiyam? Salah? "le migliori fra loro nelle buone maniere" il profeta (saws) disse ai suoi compagni: ) "i migliori tra di voi" ( ... ) "sono i migliori tra di voi verso le loro famiglie" ( ... e i sapienti han spiegato perch il profeta (saws) disse: "...i migliori tra voi con le loro famiglie"

perch proprio le loro famiglie? i sapienti dicono che perch se qualcuno ha delle buone maniere a casa sua molto probabile che abbia delle buone maniere anche al di fuori di essa perch... sappiamo tutti che ci sono persone del genere (a'udhu billah) che hanno delle maniere molto buone, garbate e gentili in moschea ma nelle loro case un'altra storia dicono persino bestemmie o insultano... sono sempre arrabbiati e vanno in collera quindi la persona che buona con la sua famiglia molto probabile che sia buona anche fuori di casa ed per questo che il profeta (saws) disse: "i migliori tra voi... ( ) sono i migliori tra voi con la loro famiglia" allo stesso modo una volta il profeta (saws) era seduto con i suoi compagni e pose loro una domanda: ( ) Sapete chi colui che in fallimento? dissero: "oh profeta di Allah" ( ) Dissero: "o profeta di Allah, in fallimento colui che non ha soldi n possedimenti" allora il profeta (saws) spieg loro: [cfr. Sahih Muslim, Book 32, Number 6251] "colui che in fallimento, colui che verr innanzi nel Giorno del Giudizio con tantissime buone azioni" "verr innanzi con una montagna di buone azioni, ma verr innanzi anche con delle cattive maniere" "ha insultato quella persona, ha colpito quell'altra" "ha preso i beni di quella persona e ha quasi ucciso quell'altra" Quindi cosa accadr? "questa persona prender dalle sue buone azioni e l'altra persona prender dalle sue buone azioni" e poi quando le sue buone azioni saranno finite? i credenti che offese in questa Dunya "verranno e cominceranno a prendere dalle sue buone azioni" perch li offese, li insult, li picchi quando le sue buone azioni saranno finite lui comincer a prendere dalle loro cattive azioni e il profeta (saws) spiega alla fine del Hadith: "poi sar gettato indietro, nell'inferno" quindi vediamo l'importanza delle buone maniere in questo Hadith l'uomo venne con una montagna di buone azioni quindi forse ha dato cos tante ricchezze in Sadaqa forse ha pregato il Fajr in moschea ogni singolo giorno forse ha pregato il Qiyam, ha digiunato in Ramadan, nel digiuno obbligatorio andato al Hajj andato al 'Umrah ha fatto tantissime azioni supererogatorie ma aveva cattive maniere e a causa delle sue cattive maniere vanifica e distrugge tutte le sue buone azioni quindi non pu essere che le buone maniere siano solo una delle cose Mustahabbat una delle azioni aggiuntive che si fanno se rimane del tempo una delle cose pi importanti e fate attenzione, fate attenzione miei cari fratelli e sorelle state attenti a non offendere i vostri compagni musulmani state attenti a questo, perch se non vi perdonano in questa Dunya.... Allah vi perdoner per i vostri errori verso di Lui (subhanahu wa ta'ala) ma se sbagliate nei confronti dei credenti, fratelli o sorelle assicuratevi di avere il perdono in questa Dunya prima che lo prendano dalle cose che pi desiderate nell'Akhira prima che lo prendano dalle vostre buone azioni ma se ragioniamo su questo Hadith ancora un po'

dove accade tutto questo? questo trasferimento, questo regolamento di conti tra i credenti? Dove accade? accade di fronte ai cancelli del Jannah e quindi cosa significa? Tutti i credenti si riuniranno di fronte all'ingresso del Jannah prima che i cancelli del paradiso siano aperti... i musulmani saranno chiamati uno ad uno perch nessuno entrer nel Jannah con questioni in sospeso con il suo fratello o la sua sorella e perci ogni faccenda tra le persone sistemata tutto ci quindi accadr prima dei cancelli del Jannah, e cosa significa questo? questo significa che quell'uomo ( )che ha cos tante buone azioni all'inizio passato attraverso molte fasi differenti prima di trovarsi di fronte ai cancelli del Jannah perch, come sapete, per qualcuno che non ha buone azioni la stessa morte un'esperienza molto difficile l'anima che lascia il corpo ma lui aveva molte buone azioni quindi forse passato attraverso questa prima difficolt della morte e poi la tomba... alle domande fatte nella tomba solo i credenti e le persone con buone azioni possono rispondere... forse riuscito a passare anche attraverso questa fase e poi c' il tormento della tomba... e pu aver passato anche questa fase poi c' il Giorno della Resurrezione per 50 mila anni le persone staranno con il sole a un miglio dalle loro teste e per le persone di buone azioni sembrer come un giorno molto breve e, in gradi differenti, per le persone con le peggiori azioni, quel giorno diviene sempre pi lungo quindi pu darsi che passi anche quella fase, anche quella difficolt poi ci sono le domande, quando saremo ritti di fronte ad Allah (sw) e conosciamo quella difficolt pu darsi che abbia passato quella fase e poi inizia a percorrere il ponte, il Sirat, che sopra l'inferno si oltrepassa questo ponte e si arriva definitivamente di fronte ai cancelli del Jannah questo ponte il profeta (saws) l'ha descritto in un hadith... pi sottile di un capello degli uomini, pi affilato di una spada ed come se Allah (sw) gli abbia concesso una mente propria pi astuto di una volpe e certe persone avranno molte difficolt a passare sopra il Sirat certe persone cercheranno di strisciare, certe persone cadranno gi da esso e quelli che avranno buone azioni lo supereranno molto velocemente alcune persone come un lampo di tuono, altre come un battito di ciglia altre come un veloce cavallo da corsa certi correranno, certi cammineranno, certi strisceranno e alcuni cadranno quest'uomo potrebbe aver superato anche questa fase ed ora davanti ai cancelli del paradiso e poi... le sue cattive maniere lo sovrastano e quando lo chiameranno di fronte a tutti: "chi ha il diritto di prendere da lui?" allora verrano i credenti che ha insultato e offeso e cominceranno a prendere dalle sue buone azioni poi sar lui a prendere dalle loro cattive azioni e poi verr gettato nel fuoco dell'inferno (a'udhu billah) quindi non pu essere che un buon Akhlaq non sia una delle cose pi importanti nell'Islam e non solo, ma per mettere in rilievo l'importanza dell'Akhlaq vediamo che una delle saggezze, uno dei benefici di tutti gli atti di adorazione che sono supposti avere un'influenza sull'Akhlaq

una delle saggezze e uno dei benefici del compiere un atto di adorazione che dovrebbe avere un impatto sull'Akhlaq Allah (sw) dice riguardo alla Salah nel Qur'an (Surat al-Ankabut v. 45): " - esegui l'orazione! In verit l'orazione preserva dalla turpitudine e da ci che riprovevole" le cattive maniere sono incluse nelle azioni riprovevoli riguardo al Hajj Allah (sw) dice nel Qur'an (Surat al-Baqara v. 197): (" - astenetevi)...dalla perversit e dai litigi durante il Pellegrinaggio" che sono cattive maniere... allo stesso modo con il digiuno sappiamo che quando qualcuno sta digiunando e qualcuno lo affronta o lo insulta si dice: ( " ) sto digiunando, sto digiunando" abbiamo l'atto di adorazione e l'effetto che si suppone abbia nell'Akhlaq quindi non pu essere che l'Akhlaq non sia una delle cose pi importanti nell'Islam Abu Huraira (ra) chiese al profeta (saws): "quale fra le azioni conduce pi facilmente le persone al paradiso?" il profeta (saws) rispose: " " la piet o consapevolezza di Dio e avere buone maniere queste sono le due cose che principalmente conducono al paradiso aver Taqwa e buone maniere poi Abu Huraira (ra) chiede al profeta (saws) una delle cose che conduce pi facilmente le persone all'inferno... e il profeta (saws) risponde: "la bocca e gli organi sessuali" La bocca. E cosa pu uscire dalla bocca? Ancora... un cattivo Akhlaq quindi vediamo che il buon Akhlaq una delle cose che principalmente conduce le persone in paradiso e che il cattivo Akhlaq una delle cose che principalmente conduce le persone all'inferno (a'udhu billah) quindi chiediamo ad Allah (sw) di migliorare il nostro Akhlaq e di perfezionare il nostro buon carattere implorate Allah (sw) per il suo perdono certamente quelli che Lo implorano per il perdono prospereranno 'Aisha (ra) narr che il profeta (saws) disse: "In verit il credente consegue con le sue buone azioni" "lo stesso grado che si raggiunge col digiuno e con la costanza nella Salah" con le buone maniere si pu ottenere lo stesso grado di quello stabilito per il digiuno e per l'esecuzione della Salah e per via del Hadith che abbiamo visto dell'uomo che perde tutte le sue buone azioni a causa delle sue brutte maniere ) Yahya ibn Mu`adh (ra) uno dei primi musulmani e uno dei sapienti ( diceva che le buone azioni non compensano le brutte maniere mentre le buone maniere possono compensare le cattive azioni vuol dire che le buone azioni non rimedieranno alle brutte maniere proprio come abbiam visto nel Hadith l'uomo si fece innanzi con molte buone azioni ma venne innanzi anche con molte cattive maniere e le sue buone azioni non gli sono utili quindi le vostre buone azioni non compensano le brutte maniere ma poi dice (ra) "e le buone maniere possono compensare le cattive azioni" ed perch abbiamo un Hadith in cui il profeta (saws) spiega

che la cosa pi pesante sulla vostra bilancia... penserete che sia il Qiyam, penserete che sia il Siyam, penserete che sia il Hajj ma la cosa pi pesante, la pi densa fra le buone azioni la cosa pi pesante sulla bilancia nel Giorno del Giudizio sono le buone maniere quindi le buone maniere possono rimediare alle cattive azioni allora cari fratelli e sorelle state attenti a non offendere i vostri fratelli e sorelle credenti in questa Dunya state attenti a questo, non fatelo! e quando offendete qualcuno, chiedete perdono non vale la pena di perdere le proprie buone azioni nel Giorno del Giudizio non vale la pena che molte persone vengano da voi per prendere da voi davanti ai cancelli del paradiso per questo motivo ( ) Sufyan at-Thawri (ra) ... il grande sapiente una volta ud che un gruppo di persone stavano dicendo cose cattive sul suo conto sparlavano di lui, lo insultavano e via dicendo allora mand loro una ciotola di datteri in regalo con un messaggio che diceva: "ho sentito che mi avete destinato alcune delle vostre buone azioni" "non ho trovato niente con cui potervi ringraziare, se non questa ciotola di datteri" "quindi vi prego di accettarla da me" perch sa che gli stanno destinando alcune delle loro buone azioni quindi non parlate di nessuno, specialmente di qualcuno che non apprezzate perch altrimenti dareste a questa persona che disprezzate una delle cose che pi desiderate: le vostre buone azioni Anche un altro uomo, un sapiente, and da Sufyan at-Thawri (ra) e gli disse: "non ho mai visto Abu Hanifa" (l'Imam Abu Hanifa (ra)) "sparlare o dire cose brutte di qualcuno" e allora Sufyan at-Thawri gli dice: ) "S! Abu Hanifa..." ( "Abu Hanifa abbastanza saggio da non lasciare che qualcuno se ne vada con le sue buone azioni" quindi anche il silenzio una delle cose pi importanti gli arabi dicono che mantenere il silenzio, protegge l'onore pi restate in silenzio pi le persone vi onorano e ( ) Amr ibn al-As (ra) diceva: (" ) parlare come una medicina" ( ) "le parole sono come una medicina, quando se ne d poca, una cura, quando se ne d troppa, uccide" quindi chiediamo ad Allah (sw) di migliorare il nostro Akhlaq di annoverarci tra coloro che sono i migliori di carattere chiediamo ad Allah (sw) di accettare il nostro digiuno e le nostre buone azioni durante il mese di Ramadan e di sostenerci per raggiungere anche il prossimo Ramadan chiediamo ad Allah (sw) di concedere la vittoria all'Islam e ai musulmani chiediamo ad Allah (sw) di garantire la libert a tutti i musulmani che sono detenuti ingiustamente nel mondo chiediamo ad Allah (sw) di non rendere la Dunya la pi grande delle nostre preoccupazioni O Allah non rendere la Dunya la pi grande delle nostre preoccupazioni O Allah non rendere la Dunya la pi grande delle nostre preoccupazioni chiediamo ad Allah (sw) di annoverarci tra coloro che ascoltano il Discorso e seguono il meglio di esso e chiediamo che invii la benedizione e la pace sul suo ultimo messaggero, Muhammad (saws)

e sulla sua famiglia e su coloro che li seguono per rettitudine fino al Giorno della Resurrezione As-salamu 'alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu

Glossario per ordine di comparsa: N.B. : questo breve glossario ha la sola utilit di rendere pi accessibile la comprensione dei concetti espressi nel video, ma non sempre il significato si pu sintetizzare nelle poche parole utilizzate (sw) - abbreviazione di subhanahu wa ta'ala - sia Egli glorificato ed innalzato (saws) - abbreviazione di sallallahu 'alayhi wa sallam - su di lui le benedizioni e la pace Mustahabbat - dicesi delle azioni raccomandate Sunan - plurale di Sunnah, comportamenti del profeta (saws) tramandati dalla tradizione e raccomandati per il musulmano Salah - rituale di adorazione islamico, preghiera rituale Hajj - il pellegrinaggio principale obbligatorio per i musulmani che lo possano sostenere Qiyam - la preghiera notturna, raccomandata dal profeta (saws) Siyam - il digiuno, obbligatorio nel mese di Ramadan, raccomandato durante l'anno in precise modalit Khutbah - Sermone tenuto in moschea nel giorno di venerd prima della preghiera congregazionale Akhlaq - le buone maniere, la buona educazione, il comportamento rispettoso e attento Ayat - dicesi dei versetti del Corano, lett. "segni, evidenze" Ahadith - detti del profeta (saws) tramandati dalla tradizione Qur'an - Corano, discorso arabo di Allah (sw) rivelato al profeta Muhammad (saws) tramite l'angelo Gibril (Gabriele) a'udhu billah - ricerco la protezione in Allah (sw) Shirk - Idolatria nelle sue pi svariate manifestazioni palesi o nascoste Dunya - La realt di questa prima creazione Imam - la guida a cui i musulmani fanno riferimento per le questioni religiose e che guida la preghiera (ra) - radiAllahu 'anhu/ha - Che Allah (sw) sia soddisfatto di lui/lei Adab - il decoro, le buone maniere... Sahaba - i compagni del profeta (saws) Akhira - La realt che esiste dopo la morte e la resurrezione inshAllah - "se Allah vuole" Iman - la fede, la convinzione del cuore Jihad - lo sforzo per diffondere e difendere la religione e la sapienza della religione di Allah (sw) nei modi previsti dalla dottrina islamica Sadaqa - l'elemosina, la carit Fajr - momento dell'aurora in cui si deve compiere la prima preghiera della giornata 'Umrah - il pellegrinaggio minore

Jannah - il paradiso Taqwa - la consapevolezza duratura di Allah e delle sue qualit e attributi che, se coltivata tramite conoscenze corrette, condiziona in positivo il comportamento degli uomini

Fonte: http://www.youtube.com/watch?v=w56VtMBHGl0