Sei sulla pagina 1di 19

Benvenuti nel mondo del trading online sul forex Fino ad ora il trading sul forex era disponibile

unicamente a grandi istituzioni, banche centrali, fondi di investimento e persone con grandi capacit finanziarie. Grazie alla rapida espansione di internet in questi ultimi anni anche i piccoli investitori possono oggi prendere parte a questa realt, investendo il proprio denaro in un mercato aperto 24 ore su 24; cinque giorni su sette.. In questa guida impareremo la terminologia base del mercato, e cercheremo di spiegare le differenti tecniche che ti permetteranno di elaborare la migliore strategia di investimento in relazione alle tue esigenze. Andremo a toccare tutti i punti necessari per aiutarti a comprendere al meglio il mercato e le sue dinamiche in modo tale da aiutarti a realizzare un trading di successo.

Argomenti: Terminologia base Calcolare i profitti e le perdite Indicatori economici Analisi tecnica Utilizzo della piattaforma Avvertenza ai rischi Sommario

Nel caso si necessiti di ulteriori informazioni o chiarimenti, si pu sempre contattare l'account manager che fornir una risposta chiara ed immediata

Terminologia base Simboli: sono una composizione di lettere abbreviate globalmente riconosciute. Il simbolo generalmente di tre lettere, per esempio: United States Dollar - USD Great British Pound - GBP Nel Forex una valuta sempre negoziata nei confronti di una seconda valuta. Per esempio nel caso del GBP/USD, per comprare la sterlina (pound) si vende l'equivalente in Dollari americani. La coppia di valute composta dalla valuta "base" che si trova sempre al lato sinistro della coppia e la valuta "secondaria" che situata invece alla destra. Nel Forex alcune valute sono negoziate pi frequentemente di altre rendendole per questo pi liquide e pi conosciute. Per via della situazione economica globale, il Dollaro Statunitense stata la valuta pi negoziata in questi ultimi decenni. Qui di seguito troverai tre diverse categorie che potranno aiutarti a comprendere quali coppie di valute siano pi popolari di altre: Majors - Valute altamente liquide, negoziate contro il dollaro (Eur, Jpy, Gbp, Chf) Crosses - Valute popolari negoziate tra di loro ad esclusione del dollaro Exotics - Valute di mercati emergenti, molto spesso di singoli paesi. Un ottimo esempio la Lira Turca. Le coppie di valute pi comunemente negoziate sono: EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY, USD/CHF, AUD/USD, NZD/USD, USD/CAD. Il prezzo BID: il prezzo di vendita della valuta base e quindi di acquisto della valuta secondaria. Il prezzo bid il prezzo di sinistra ed sempre il prezzo pi basso tra i due. Il prezzo ASK: il prezzo di acquisto della valuta base e quindi di vendita della valuta secondaria. Il prezzo ask il prezzo di destra ed sempre il prezzo pi alto tra i due. SPREAD: la differenza tra il prezzo BID e il prezzo ASK. Lo spread varia a seconda della coppia di valute. Esempio: Nella tabella qua sotto lo spread tra il GBP/USD di 4 pips

ASK=2.0035 - BID=2.0031=0,004=4 pips Il PIP la variazione di prezzo pi piccola. Qui di seguito troverete altri concetti relativi alle quotazioni:

HIGH: Il prezzo bid pi alto della giornata, chiamato anche il massimo di giornata. LOW: il prezzo ask pi basso della giornata, chiamato anche il minimo di giornata. CHANGE: la variazione espressa in percentuale tra il primo prezzo di giornata (alla mezzanotte ora del server) e il prezzo attuale. RANGE: la percentuale di variazione tra il prezzo bid di apertura di giornata al prezzo bid corrente.

CALCOLARE I PROFITTI E LE PERDITE: L'elevata leva finanziaria offerta nel mercato pu confondere i traders sul come calcolare i propri profitti/perdite. Anche se le nostre piattaforme calcolano in real time tutto il necessario, la conoscenza di tali calcoli pu aiutare a comprendere al meglio il mercato e permette di consolidare una strategia di successo. Negli esempi che andremo a mostrare utilizzeremo come coppia di valute l'EUR/USD che la coppia maggiormente negoziata nel mercato. Uno dei benefici del mercato del forex, come detto, consiste nella elevata leva finanziaria. La iFOREX ti offre una leva di 1:400 vale a dire che si potranno aprire posizioni di 400 volte l'importo depositato. Se il trader ritiene che l'Euro si rafforzer contro il Dollaro, egli andr ad acquistare euro contro dollari. importante decidere accuratamente l'importo della posizione che si andr ad aprire: tanto pi l'importo grande tanto pi i potenziali guadagni saranno alti ma naturalmente anche le potenziali perdite. Infatti il valore di ogni PIP varia a seconda dell'importo della posizione scelta.

Esempio:

Cliccando sul pulsante esegui si acquisteranno 10.000, vendendo il controvalore di $15.927 10.000*1,5927 (prezzo ask) = $15.927 Nel caso il prezzo ask fosse stato 1,5928$ invece di 1,5927$ si avrebbe avuto: 10.000*1,5928 (ask price) = $15.928 Quindi ogni pip di differenza per una posizione da 10.000 equivale ad 1$. -----------$0,0001 = Ogni pip vale $1 Nel caso di una posizione da 50.000 invece ogni pip equivale a 5$: 50.000*1,5927 (ask price) = $79.635 50.000*1,5928 (ask price) = $79.640 -----------$0,0005 = Ogni pip vale $5

Il risultato sempre espresso nella valuta secondaria in base alle seguenti formule: 1) Questa formula si applica solo sulla valuta con 4 cifre dopo il punto decimale: Importo/10.000 = valore di ogni PIP nella seconda valuta Esempio: EUR/USD 10,000/10,000 = $1 per PIP 2) Questa formula si applica solo sulla valuta con 2 cifre dopo il punto decimale: Importo/100 = valore di ogni PIP nella seconda valuta Esempio USD/JPY $10,000/100 = 100 per PIP

I risultati ottenuti possono essere convertiti nella valuta desiderata: Esempio: 1. USD JPY Bid =106,40 Ask =106,43 2. USD/JPY $10.000/100= 100 3. Valore del pip/ Prezzo Bid = valore del Pip in dollari 100 / 106,40 = $0.9398 sempre consigliabile calcolare i potenziali profitti e perdite prima di aprire una posizione nuova.

Indicatori economici Gli indicatori economici rivestono un ruolo molto importante nel mercato. L'analisi degli indicatori economici chiamata anche analisi dei fondamentali. Ogni nazione pubblica diversi dati ogni settimana mostrando cos la misura delle varie parti dell'economia. Questi indicatori indicano se l'economia sta continuando a crescere ad un ritmo regolare o se esiste un rallentamento dovuto ad una contrazione. La comprensione di questi risultati aiutano l'investitore a costruire una strategia di successo. Politica Monetaria- Lo scopo delle banche centrali quello di mantenere sotto controllo l'andamento dei prezzi evitando l'inflazione, ed allo stesso tempo incentivando la crescita economica. Lo strumento principale utilizzato dalle banche centrali per questo compito la decisione dei tassi di interesse. Si definisce espansiva una politica monetaria che, attraverso la riduzione dei tassi di interesse, voglia stimolare l'offerta di moneta delle banche alle imprese, e quindi gli investimenti e la produzione di beni e servizi. Al contrario si definisce restrittiva una politica monetaria che, attraverso l'aumento dei tassi di interesse, riduca l'offerta di moneta e quindi renda meno conveniente investire e produrre. Il nostro sito internet contiene tutte le informazioni necessarie per conoscere i dati in questione. Osservando il calendario economico, il trader pu di conseguenza pianificare il proprio investimento.

Cliccando sul dato in questione, l'investitore pu sapere esattamente cosa quel dato misura, e pi alto l'indicatore segnalato, maggiore potr essere l'influenza di tale pubblicazione sulla sessione di mercato.

Analisi Tecnica GRAFICO Il grafico di una coppia di valute la sequenza dei prezzi disegnata sopra uno specifico lasso di tempo. Tecnici, analisti, traders o investitori prendono visione del grafico per poter prevedere l'andamento futuro dei prezzi. ESEMPIO GBP/USD

Il grafico pu essere visionato in lassi di tempo chiamati scale che possono essere per esempio: ogni ora, giornaliero, settimanale, mensile. Ci sono diversi tipi di grafici che possono essere usati per prendere decisioni, per esempio: 1. Grafico Grafico Grafico Grafico a sbarre a candele a punti a linee 2. 3. 4.

Originario del Giappone, il grafico a candele il metodo di visualizzazione pi usato per analizzare le valute.

Trend line Trend= il movimento dei minimi e dei massimi che costituisce un trend.

Trend delle line= una linea dritta che connette due o pi prezzi nel grafico. Un investitore pu spesso estendere il trend line nel futuro per verificare con una linea le resistenze oppure i supporti. Il trend line anche utilizzato per confermare la tendenza del prezzo.

Supporto Resistenza I supporti e le resistenze rappresentano le chiavi di giunzione nel quale l'offerta e la domanda si incontrano. Supporto = Un prezzo sotto al quale la quotazione della coppia di valute ha difficolt a scendere. Resistenza = Un prezzo sopra al quale la quotazione della coppia di valute ha difficolt a salire.

Come si pu vedere nell'esempio sottostante molto spesso le resistenze diventano supporti e viceversa.

Le Tecniche Pi Comuni Medie mobili - una linea media che appare nel grafico. Questa linea calcolata a seconda della somma dei giorni richiesti dall'investitore. Per esempio: SMA(30) - media mobile degli ultimi 30 giorni. Le medie mobili sono spesso usate per indicare un cambiamento del trend; il sovrapporsi tra due o tre medie mobili indica all'investitore che il trend corrente pu possibilmente arrivare ad una fine. MACD - Convergenza e divergenza di medie mobili. Per costruire il MACD sono necessarie tre medie mobili esponenziali, ovvero tre linee. La prima media mobile, quella pi veloce, viene calcolata a 12 periodi; quella pi lenta invece a 26 periodi. Queste due medie mobili vengono sottratte fra loro per calcolarne la differenza che sar quindi rappresentata graficamente da una sola linea. Per generare segnali stata introdotta la terza linea, ovvero una media mobile esponenziale, solitamente a 9 periodi, della precedente differenza. RSI - (Relative strength index)- L' RSI quantifica l'attuale direzione e forza. Questo indicatore spesso usato per seguire il trend attuale in modo da capire se stia perdendo l' attuale forza.Si considerano zone di ipercomprato quando l'oscillatore segna valori superiori a 70, mentre sono zone di ipervenduto qualora segnasse valori inferiori al 30.

L'analisi tecnica uno strumento col quale i traders prendono le loro decisioni sui loro futuri investimenti insieme all'analisi dei fondamentali.

Utilizzo Della Piattaforma

iFOREX ha sviluppato due tipi di piattaforme: una versione scaricabile pi professionale e un'altra di tipo web accessibile da qualsiasi computer senza bisogno di scaricare alcun software. Entrambe le piattaforme sono utilizzabili con la stessa username e password e permetteno l'accesso istantaneo al proprio conto di trading. Entrambe le piattaforme sono state sviluppate per consentire un utilizzo agevole e veloce e permette di eseguire delle transazioni con un semplice click del mouse. Per via della somiglianza tra le due piattaforme questa guida prende in considerazione la piattaforma web che pi popolare tra i nuovi traders. Dopo aver cliccato su "login" (situato in alto a destra nella homepage) ed aver inserito la propria username e password, consigliabile cliccare su "Posizioni aperte"(in alto a sinistra dello schermo) per potere avere una visione simile alla versione scaricabile.

Visualizzazione del conto:

stato attuale delle posizioni aperte saldo del conto (depositi/prelievi + posizioni chiuse) bilancio dell'account incluse le vostre posizione aperte attuale esposizione al mercato massima esposizione consentita capitale disponibile/esposizione netta

Come aprire posizioni 1. Nuova posizione- questo pulsante (al centro dello schermo) permette al trader di aprire una nuova transazione ed inserire se desidera uno stop loss ed un tke profit. portfolio management per mezzo dei Stop loss (importo a rischio): livello o importo impostato dal trader per la chiusura automatica della posizione da parte del sistema, impedendo ulteriori perdite. Take profit (profitto desiderato): livello o importo impostato dal trader per la chiusura automatica della posizione da parte del sistema al raggiungimento del profitto desiderato. -Queste due funzioni permettono al trader di avere il controllo del proprio portafoglio, anche essendo lontani dal computer. -Appena aperta una posizione essa comparir automaticamente sotto (su posizioni aperte) consentendo al trader di visualizzare la propria situazione. 2. Nuovo limite- Questa funzione permette di inserire un ordine di apertura al sistema. L' ordine verr eseguito solamente quando il prezzo desiderato viene raggiunto aprendo cos la posizione. I traders usano spesso questa funzione per impostare degli ordini nel caso in cui siano assenti dal pc, permettendo loro di non rinunciare alla transazione.

Come chiudere la posizione Si possono chiudere le posizioni in 3 modi: DALLA PAGINA "POSIZIONI APERTE": - Cliccando sul numero della posizione sulla sinistra e una volta aperta la finestra cliccando nuovamente su "Chiudi posizione". - Spuntando i quadratini sulla sinistra e cliccando su "Chiudi le selezionate" DALLA HOMEPAGE: - Cliccando sul centro della pagina su "Chiudi posizione". In questo caso importante verificare il numero della posizione che si vuole chiudere. possibile aprire e chiudere posizioni tramite il nostro "posizione in tre fasi"(situato al centro della homepage).

Usando il "posizione in tre fasi" si scegli la coppia di valute, l'importo da investire e la direzione che si vuole prendere con soli tre click. Cliccando sul pulsante "esegui" la posizione verr aperta al prezzo visibile. Pensi che la valuta base si debba rafforzare? Clicca su acquistare. Pensi che la valuta base si debba indebolire? Clicca su vendere. Ricorda che la negoziazione delle valute si effettua a coppia, quindi al rafforzamento di una valuta corrisponde l'indebolimento della seconda e viceversa.

Avvertenza ai rischi Il rischio di perdite derivate dalla speculazione nel mercato valutario o in altri mercati finanziari pu essere considerevole. Bisogna valutare attentamente se questo tipo di trading si adatta ai propri bisogni in considerazione alla propria condizione finanziaria e alle proprie risorse personali. estramamente consigliabile non fare speculazioni con capitali che non si possono permettere di perdere.

Sommario La iFOREX offre ai propri clienti gli strumenti necessari per imparare ad operare sul mercato forex, compresa una dealing room aperta 24 ore su 24, ed una squadra di professionisti sempre disponibili ad assistere la propria clientela. Per ricevere i dettagli sui nostri contatti visitate il nostro sito internet http://www.iforex.com . consigliabile iniziare a fare un po' di pratica utilizzando il conto demo, per poi passare gradualmente al conto reale. In bocca al lupo. iFOREX Italian team Tel. assistenza clienti: 800-789-217

Il rischio di perdite, implicito nelle transazioni o nelle speculazioni sui mercati delle valute internazionali, o su altri mercati finanziari, pu essere notevole. Il trading su valute o su commodities non adatto a tutti i tipi di investitori dal momento che le fluttuazioni possono essere notevoli. Al momento di decidere se svolgere attivit di trading, prendere in considerazione tutte le circostanze attinenti e le proprie risorse personali. Fare speculazioni soltanto con fondi che ci si pu permettere di perdere. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla nostra Divulgazione sui rischi.

I contenuti di questo tutorial fornito unicamente a carattere informativo e non deve essere considerato come una consulenza allinvestimento. Tutto il materiale fornito nel presente documento non deve essere interpretato come una raccomandazione di acquistare o vendere alcun strumento finanziario o di partecipare a qualsiasi negoziazione particolare o strategia di investimento. I contenuti di ambito finanziario sono forniti esclusivamente per fornirti delle informazioni e non sono intesi per fini di trading, e non possono sostituire una consulenza finanziaria professionale. Chiedere sempre il parere di un consulente finanziario competente per qualsiasi domanda inerente una questione legata ai mercati finanziari. Le informazioni contenute in questo tutorial non sono adatte per prendere una decisione se effettuare una transazione o negoziare n forniscono alcun tipo di consulenza fiscale, legale o di investimenti o raccomandazione particolare per quanto concerne gli investimenti, gli strumenti e i prodotti finanziari. Disclaimer