Sei sulla pagina 1di 37

l,,Col,r'

DE SUPORT CURS UBB FSEGA, An univ. 20ll-2012 Sem.1 AN II MASTERAT/Zi

Dana Feurdean

IN ITALIANO, per favore!

CORSOCOMTII{ICATIVO DI ITALIANO

Dana Feurdean

Comunicazi one negl i affar i

UNITA I TURISMO& VIAGGI D'AFFARI

Cfie6efviaggio!

CAMPI TOPICI
e conferenze. Viaggi Prenotazioni: prenotare un volo; prenotare un albergo e altri servizi alberghieri.

FUNZIONVCOMPITI DI COMTINICAZIONE
Le presentazioni nelle conversazioni telefoniche. Lasciare e raccogliere messaggitelefonici. Turismo vs viaggi d'affari. Proporre attiviti di fare insieme, accettare e rifiutare. Seguire le istruzioni stadali. Fare prenotazioni e ordinazioni.Verificare I'arrivo e la partenza dall'albergo. Ordinare il pasto. Chiedere e dare informazioni su un prodotto o un servizio. Fare paragoni, esprimere opinioni, preferenzeecc. Fare e ricevere una protesta. Scusarsi e accettare la scusadi un altro. Varie discussioni sui temi proposti.

Espressione orale espressione scritta.

vs

LINGUISTICI CONTEI\UTI
Verbi all'iadicativo: passato prossimo regolare/ irregolare. Il futuro dei verbi regolari./irregolari. L'imperativo di alcuni verbi. Sostantivi. Aggettivi. Pronomi. Avverbi. tivi : compar:ativi, superlativi. I eradi deeli

ESERCITAZIONI
Esercizi grammaticali, lessicali e di esplessionesclitta e orale

DanaFeurdean

Comunicazi one negIi affari

A.I ATTIVITA DI LETTURA

A nartire[attesto;..

alle usanzelocali, i giapponesi Silenziosie sorridenti,educatie pronti ad adeguarsi tutti gli alberghivogliono come ospiti. Lo rivela la sono i turisti ideali, quelli che dalla societddi viaggi on best tourist league200T" commissionata ricerca "Expedia's raccogliendoi pareri di 15.000operatori line Expedia al gruppo Gfk e reahzzata sefiore. del europei e veri campioni di cortesia,discrezionee generositd, risultano essere I giapponesi sono al top ancheper quantoriguarda la pulizia: addiriffuramolti di loro riordinano camera. in il servizio arrivi ancora che le stanze prima Al secondoposto in questa classifica dei "tipi da vacanza" arrivano gli americani:cordiali e soprattuttodisposti a non fare economiaper ottenereservizi Seguono svizzeri, svedesi e tedeschi' loro aspettative. all'altezzadelle la nota dolente:nella classificageneralesiamo solo E gli italiani? Ecco lgesimi tra i turisti piu graditi, preceduti da portoghesie oechi. Ecco come siamo visti: siamoi meglio vestiti e... i piu rumorosi.Purtroppo,se I'italian stylee vincente la Secondo nel look, 1od un po' meno per quantoriguardalo spirito di adattamento. ricerca di Expedia,siamo tra i piu riservati a parlarelingue stranieree ad assaggiare e cibi locali (al top nelle due categorieci sonoamericani,olandesie tedeschi), anche (re medio lasciaun po' a desiderare dei bon ton, d, quantoa buonemaniereI'italiano giaPPonese). il dirlo, a neanche tra un'ultima sorpresa, i turisti piu difficili da trattare Ma |a classificariserva un che ci sono i francesi:si aspettano tutti parlino la loro lingua e che tutti assaggino
lOfO piattO un pO' paftiCOlafe da e . ( ripreso adattato http:/Avrvrv.donnatnodertra.cont)

1. Quali turisti sono al primo posto e quali all'ultimo nella classificafatta in seguito di alla ricercadi Expedia ? Quali sono Ie caratteristiche questi turisti? 2. Quali sonole caratteristichetipiche dei turisti italiani? Per quale aspettosonoloro famosi? con vero o falso: 3. Rispondete a. Gti itatiani sono molto interesssti a parlare Ie lingue straniere. b. Gli italiuni sono molto interesssti ad assuggiarei cibi dei diversi paesi. c. L'italiano medio non conosce molto beneil bon ton. 4. Scrivete gli aggettivi corrispondenti alle parole.' cortesia, discrezione,generositd, pulizia. 5. bcrivete i nomi corrispondenti ai seguenti verbi: viaggiare, arrivare, classificare, ricercure, desiderare, tentsre. 6. A te piaceviaggiare?Come sei tu cometurista ? 7. In genereperch6 viaggi? a 8. guali sono i posti del tuo paeseche tu consiglieresti uno straniero di visitare e perch6?

DanaFeurdean

Comunicazio ne negl i affar i

'REPAM ZI ON E DI UN,VIAGG O ;';",,,P N OT)4ZIO I N. KE


CONVERSAZIONI TELEFONICHE ATTIVITA ASCOLTO DI SITUAZIONE Telefonata un albergo ad E il parcheggio c'd? C'dil garage. C'dilgarage interno?

Buongiorno! - Buongiorno! scusi, volevo Mi avere un'informazione... Midica! prenotare il per Volevo se sapere d possib/e 2An difebbraio. Si.Unattimo. passo signorina. Le la Grazie. Pronto? Pronto! Buongiorno! Pronto! Pronto, misente? Sipoco. prenotare il2U23difebbraio. per Volevo Perchegiorni? 2An febbraio. 2U23...una singola? No,siamo due. in Due singole? Epossib/e avere...no, camera con una sola Iettiseparati. Si a nome? DiGuglielminetti. 22e23. Si/C'dilbagno? Certo, Con doccia vasca? o Come vuole. Preferibilmente, condoccia. allora Con doccia. 22e 23febbraio...Milascia unrecapito telefonico? Volevo ancora Sl'/ mi scusi, Eh, sola. sapere il cosfo. ditta? Si Slefe qualche dl No. la No.Sono 140 compresapima colazione. Ia 140compresapima colazione. -

si.
quali E in camera optional cisono? C'dil telefono, bar,stira figo calzoni, fon, ..., televisoretutto! qualche Vabene! Senta,iotelefonerei le giorno pima ancora darLe conferma. per la Non garantisco poici sia camera, Le che la eh! Ah,hocapito. prenotarla, al poi, Ciod, vuole, se adesso, se la limite, c'dqualcosa disdice. D'accordo, allora, facciamo cosi! il Mi lascia recapito telefonico? D'accordo.?161.
b/.

-si
-

-82

si.

Pefefto. molte. Grazie A Lei,Signora. Sa/ve. Buongiorno!

( ripresoda N.Berefta,S.Prevosto, Sentire,vedere,parlare l'italiano. Comunicazione. Cooperativadi cultura Lorenzo Milani,Torino,l996)

si.
Epossib/e.. anche .c'd un Ehhhh.... Hocapito. ristorante? qua No/Clsono ristoranti in zona, voi Potete consigliare deiristoranti? problema. Si si,senza

PROVA DI COMPRENSIONE DELLA REGISTRAZIONE: tipo di camera prenotando sta la 1.Che signora? 2. Di che ditta d la signora Guglielminetti? nell'albergo? 3.C'dil ristorante 4. C'd il parcheggio? 5.Quali sono gli optional della camera? 6. La signora Guglielminettidd la tazione? dell conferma a preno

DanaFeurdean

negli affari Comunicazione

i Ie convirsazioni A.Conversazioneinformale tra Telefonate amici

bniche;

'iota

B. Conversazioneformale telefonici messaggi Lasciaree raccogliere Una telefonataad un'azienda G&D". Buon giorno! Segretaria:,, De Maria: Buon giorno. Sono I'cnvocato Franco De Maria. Vorrei parlare con il direttore, il signor Sergio Moro. Segretaria: Mi dispiace, il direttore non c'd Pud richiamare? Oppure in questomomento. lasciare un messaggio? vuole De Maria: Le pud riferire che vorrei di rimandare I'appuntantento dontaniper un problema di salute? Segretaria:Za bene, signor De Maria. Appena arriva il direttore, Le riftrisco il Suo ntessaggio. De Maria: Richiamoappenami riprendo. Segretaria: O.K. Le auguro buonasalute. De Maria: Grazie.Arrivederci. Segretaria:Arrivederci.

o
-Pronto? -Pronto, buon giorno.? Sono Daniella.C'i Flavia? -Ciao,Daniella, sono Maria, la sorella di Flavia. Lei sta dorntendo. Vuoi lasciarle un messrygio? -No, gruzie. Ricltiamo io. -Va bene, ciao! -Ciao! o - Pronto! -Ciao, Chiara! Comeva? - Insomma,mica tanto bene... - Perchd? - Mah, ti raccontodomani... - Allora, non ti vt di uscirestasera? -No,stasera non me la sento..' no, -Va bene,allora ci vediamodomani.Ciao! -Ciao!A domani!

o
- Pronto!

-,st.

Telefonata in un ufficio - Ufficio informazionitur istiche, buon giorno! -Buon giorno, vorrei parlare con la signora Anna Visma. -Un attimo che Gliela Passo.

-Lucia?

-,st.
-Ciao. SonoGianni. -Ciao, Gianni. - Senti,chefai stasera? -Beh,nientedi speciale... - Allora, senti, io ho due biglietti al concerto di stasera. Hai voglia di uscire con nte? A quantoso, ti piace la musicarock. - Si,hai ragione. Va bene'Ci vengo. -Allora vengo a prenderti verso le sei e mezzo. - D'accordo, ti aspetto. - Ciao! A presto! - Ciao! g Telefonataad un collega - Pronto! - Buon giorno, sono Mario Stefanelli, un collega di Lorenzo. Possoparlare con lui? - Certo, un attimo clte te lo Passo.

o
Telefonataad una banca Il centralino:- Banca Contnterciale, buon giorno, vorrei parlare con Il cliente:-.Buon t l' economisa StefanoSilvano. n centralino.'- -Attenda un attimo, per favore. Le passo la linea.

a.-

Telefonata ad un albergo Pronto! iorno! Hotel

Dana Feurdean

Contuni cazi one negl i affar i

- Ciao Lorenzo, SonoMario. - Ciao, Mario, contestai? -Non c'd male... Senti mi puoi comunicare I'orario dei corsi,perchd non ce I'ho. - Si, certo. Lo faccio volentieri. Aspetta un attimo. I/ado a prenderlo. - Va bene,grazie.

P. Croletti: Buon giorno! LIi chiantoPatrizm Croletti.Yorrei prenotare una singola con costaper una notte? bagno.Quanto (Jna singola con bagno costa Segretaria: 1000 lire a notte. P. Croletti: Va bene.Vorrei la nrenotazione per il 7 dicembre. Segretaria: Certo, signora. Prendonota. Pud ripetere il Suo nome lettera per lettera, per piacere? P. Croletti: Allora, il mio nomed Patrizia: P come Palermo, A conte Ancona, T come Torino, R comeRoma, I conteImola, A come Arno. Il mio cognome d Croletti: C come Carrara, R come Ronta, O come Otranto, L come Liverno, E comeEmpoli, T ( doppia T) conte Taranto. I conteltalia. Segretaria:Per quantenotti sifernn? P. Croletti: Per quattro notti. il Segretaria: Va bene,grazie. La aspettiamo 7 dicembre. P. Croletti: La ringrazio. Arrivederci. aria: Arrivederci,

te Devi pieriotareuna stanzaper una settimana'per e per la tua famiglia in un la prenotazione. albergoin Italia. Fai comemodello il dialogo che segue: Puoi prendere Il tuo capo ti ha chiestodi prenotargli un volo pressoun'agenzia di viaggio italiana. Tu telefoni all'agenzia: per e un Vorreiprenotare voloandata ritorno Milano. Buongiorno. Segretaria:
per Come si chiama la persona chi vuole prenotare? Agenzia: Si trattadel mio capo,il signorMihai Ionescu' Segretaria: Mi potrebbedire, per favore,comesi scrive? Agenzia: M come Milano, I come Imola, H come hotel, A come Ancona, I come Segretaria: Imola, e il cognome:I come Imola, O come Otranto,N comeNapoli, E coine C Empoli, S come Savona, comeCagliari,U comeUdine. Va bene, grazie.Quandovuoie partire? Agenzia: c'd Segretaria:Il25 novembre: posto? Il Si, non c'd problema. ritomo per quandod? Agenzia: Vorebbe rientrareil 30 novembre. Segretaria: Bene.Che postopreferisce? Agenzia: Un finestrino,per favore.Non fumatori. Segretaria: Va bene, d confermato. Per favore prenda nota del suo numero di Agenzia: prenotazlone. Grazie.A cire ora pafte l'aereo? Segretaria: d alle 10 e I'arivo a Maipensa per le 72 oralocale.La Lapartenzad prevista Lgenzia:. al check-incon un'ora di anticiposulla partenza. personadeve presentarsi

Dana Feurdean

Comunicazione negl i affari

Segretaria: Agenzia: Segretaria: Agenzia: Segretaria: Agenzia: Segretaria: Agenzia:

Va bene.E per il ritorno? per il 30 novembrecou partenzaalle 13 e arrivo alie 15 ora E confermato locale. Quantocostail biglietto? Il costod di 400 euro. Va bene.Accettatela cartadi credito? Pud far ritirare il biglietto domani. Certamente. Buongiomo. Molte grazie. a Lei. Buongiorno. Grazie

;*l;;;i;l;;il;d#;x ;;i*r ;ii#*i

FAX

Danieli Da: Albergo 10/111200... Data:

7689 07-2341 Fax pagine 1 Totale

1 101 Prenotazione 11200... Riferrmento: e scorso Laringraziamo del richiesta 10novembre cortese la ricevuto Sua Abbiamo da nel disponibili periodo Leirichiesto. stanze che abbiamo informarla non Cidispiace Bellavista. all'hotel di rivolgersi Leconsigliamo per richieste a Sua restiamo disposizioneeventuali sistemazione, una reperire opportuna cheposia Nell'augrlrarci saluti. i piir e future poroiamo distinti

Dana Feurdean

Comunicazione negli affari

(&EitUTAZIOt\tI

qplt-p@
. Vuoi fare un viaggio in Italia, a Verona. Telefona all'albergo Colombsd'Oro che si trova nel centro storico di Verona, ad appena 150 metri dalla famosa Arena e in prossimiti dei principali edifici e monumenti storici. Ma Prova a fare una prenotazionedi una camera (singola/doppia/matrimoniale). prima chiedi: -dovesi trova l'albergo; -se d lontanodalla stazione; -comesi pud arrivareall'albergo dalla stazione; -chetipo di servizi offre I'albergo; -sec'd il parcheggio; - quantocostal'alloggio per una notte; -seil prezzoincludela colazione.

iOro.Servizi.
T I

l'

",

Bar, Reception 24 ore su 24, Quotidiani, Ascensore, Riscaldamento, Deposito bagagli. Servizio in camera, Servizio lavanderia, Prima colazione in camera, Servizio stilelia, Lustrascat'pe,Fax/fotocopiatrice. Inrernet: La connessione fnternet wireless d disponibile nelle camere e costa 1,00 EUR ognr ora. Piscina.Pa io privato disponibile con prenotazione. Costa 22 EUR a giorno.

1ilc P,neNs|oue.Drli:f,E!$cRll,.ro
per Russiae Turchia figurano tra le mete in ascesa i viaggi d'affari dei managere dipendenti d'azienda italiani: oltre alla classicaMosca, si fanno avanti nuove destinazionicome San Pietroburgo,Kazan e Kransnodar.Le trasferteverso la Russia sono aumentatedi quasi il per extraeuropee iviaggi d'affari 2,5o/o nelterzotrimestre2011.Le prime settedestinazioni degli italiani sono, nell'ordine (Italia esclusa),Stati Uniti, Russia,Turchia, Cina, Svizzera, india e Brasile. I trend emergonodalla ricerca condotta da Uvet American Expresse al presentata Biz Travel Forum 201 1. Il campioneintervistatod costituito da 700 aziendecon spese di viaggio comprese tra 20 rnila e 15 rnilioni di euro I'anno. del 2011 c'd una crescita 13,5%delle che Le tendenze. ricercaevidenzia nel terzotrimestre La trasferteverso i Paesi BRIC (Brasile, Russia,India, Cina), cominciata nella secondametA dello scorso anno. Si registra anche un rinnovato interesseverso Stati Uniti e Canada. L'Europa. Stabili i movimenti verso i paesi dell'Unione Europea,in ripresa il Regno Unito: Parigi restala oltre a Londra. le destinazionisono ancheHumberside,Bristol e Manchester. nel e meta d'affaripiu frequentata, sono in lieve crescita terzotrimestre2011 ancheiviaggi verso Madrid, dove il costo medio del pernottamentoalberghiero(i 10 euro per notte) d conveniente d'Europa pin il e rimane calo in ancora con rimangonoPechinoe Sltattgai, piir In Intercontinentali. Cina le destinazioni desiderate Negii Stati Uniti, le principali destinazionioltre a New York sono Atlanta, Hong Kong.

Dana Feurdean

Comuni cazi one negl i affari

Dallas

Houston.

Milanoall'internodel ten'itorionazionale. hannoridottogli spostamenti In ltalia. Le aziende nel registrauna flessione,-4o/o terzo trimestre, Roma, principaletratta del rnercatobusiness, sia per periododell'anno precedente, gli spostamenti aereisia in treno. rispettoallo stesso con Vero o Falso: A. Rispondete degli uomini d'affari italiani sonocalati. l). I viaggiin Russin costodi una stilnzain albergopcr una notte d in Spagna. 2). Il piir converticnte 3). Il principalepercorsodel mercato d'affirri in Italia ri Venezia-Roma' B. Scrivetei sinonimi delle parole: mete,trasferte,ricerca, crescita,calare.

Scoprilo. e saperfareun bravoreceptionist un bravocameriere? Saichecosadevono al (2).., come rispondere la deve receptionist saperecome(1).,, migliore comedareil (3)..,, a. Unbravo (6),.,e le anticipare sue(7).,. come il (5)... al (4)..., comedimostrare cliente proprio i comeselezionare (9)...bene i reclami. (8)...nelle deve sapere critiche situazioni

aspettative, gestire comportarsi , accoglienza, , ,telefonobenvenuto , visitatori, 9!!rire,inferesse prima vista le deve (3)...a (2).,,e qualitd, di (1),,. servizio un deve b. Un bravo cameriere saper (6).., (5),... i clienti modo con in queste deve (4),,. soddisfare esigenze, saper e esigenze diversi dei (8),,. deveparlare tono con ai deve del (7)..,attraverso il linguaggio corpo, dare clienti utili, trasmettere altro e gestire modo i clienti in costruttivo (10)...molto ancora. (9)... ospitale e e deve suggerimenti, difficili, positiviti,clienti,parlare, efficiente, fornire, persuasivo, riconoscere, amichevole ei nell'lsola, leagenzie i(a).., dormire (3),,,.dove e su tutte tioffriamo le(2).,, come C.Seseiun(1),.. (6) i e e moto barchetutti servizi .... operator, ..,auto, il (5) tour pit ad domande frequenti: piil alle rispondiamo vostre soggiorno conforlevole, il Perrenderevostro (B),.. gli autorizzate, di e dellavacanzadel(7).... elenchi strutture e turistiche esempio, I'organizzazione illuskativo. la di domestici,richiesta materiale per animali 'irl'?.9tn:1.|;gli leregole I'accesso

informazioni turista, arrivare, soggiorno, turistici, ricettive, noleggio, trasporti,

e,LES$ICO:,,,,,:.,r',,:,,,., GBAMMSJICA, . .',


A. Fa' le domandegiuste alle seguentirisposte:
'l ,,

2." 3. '(
minigonna".
A(( T.

due mesi fa." ?- *Ci siamoconosciuti "No, non ho visto Mario oggi?" ?" ?" "Mi sonovestitacon questamagliettae la non ?" "Mi dispiace, posso.Oggi finiscoi corsi

molto tardi".
5. 'l

o. 7.

aa(

t(

?" "Il treno d gid partito." ?" "Pago200 Euro al meseper 1'affitto." nientedi ?" "Stai tranquilla,non mi d successo

male".

DanaFeurdean

ic Comun azi one negli affari

8." 9. " 10.

11." 12."
1a

tJ.

(a aa

1A

t+.

" 15. t6." 17.* " 19. " 19. 20."

?" "Vengoda te domani." ?" "IJn paio di giorni fa." ?" "Fa l'architetto." ?" "No, lavoro in una ditta italiana." annodi medicina." ?" "Studio.Faccioil secondo ?" "Mi sonoalzatoalle sei di mattina". il ?" No, non mi piace.Preferisco vino nero." 2" "Fra due minuti" ?" "Fa il medico." ?" "Qualchegiorno fa." ?" "Domani." ?" "Chiude a mezzogtomo." ?" "La seradi solitonon esco".

B. Trasforma Ie frasi alla forma di cortesia: L Dove studi? 2. Qualepreferisci? hai 3. Scusa, un accendino? 4.Sei sposato? 5.Hai unapenna? C. Trasforma le seguentifrasi al plurale: L Quello i l'albergo di cui ti ho parlato. 2. Ho sceltoquestocorsoperchd mi piace. 3. Lui d arrivato ieri. 5. Ti piace questaazienda? 6. Ho lavorato molto. 7. Non ho capito la spiegazione. B. Questamoto dfrancese. 9. Sonoandatoal ristorante. I

DanaFeurdean

Comuni cazi one negl i affari

opinioni..e intenderc scambiarc i, A partire [a[tesfo... Lcggere,

,t\'

una Gli italiani all'esterovogliono qibo italiano [...]Secondo ricerca,che ha analizzato _ ,1 Fl. uu"u-e tra i turisti italiani, tedeschie francesi, ,) i' ,t le differenzenella percezione abitudini anchequando viaggia. Per quanto iguardang.z'tti'f,(,t{;r,t, ogni nazionalitd ha 16frffi le prenotazioni per l'estate 2008 si d scopertoche: ii 56% degli italiani dichiaradi alla ricerca della migliore offerta ma aver le idee chiare sulla destinazione di essere per e ha economica, rl50% dei tedeschi gid programmato prenotatole vacanze il 2008 lastminute(38%). Per quantoriguarda mentrei francesisono piir orientatialle offerte la scelta dei mezzi di trasporto,gli italiani come i francesie i tedeschipreferiscono l'aereo (38%), seguito dal treno con il 23Yo.Secondoi risultati deila ricerca, gli italiani risultano esserei piu preparati riguardo alle loro vacanze:piil della metd, in intensipreparativiper la parteruae leggetutto cio chetrova per - infatti, e rmpegnalg su cosache accadeancheper un francese peifettamente meta di yacanza, la corloseere guide tematichesulla destinazione tre. Il 39% dei tedeschiinvece, anchecomprando

/@s-fogliarl9so1oognitanto.Nel1,organizzazionedellavacanza,gIi L> alla italiani confermanolililo forte sensodi appartenenza famiglia: ll 40% rivela di solo il volo per poi starea casadi amici o di parenti.Il60% prenotare autonomamente o dei tedeschial contran organizzada solo tutti i dettagli della vacanza,dimostrando grande autonomia. I francesi, infine, pensano alla convenienza e prenotano pacchetti vacanza.Un punto che trova tutti e tre i paesid'accordod prevalentemente sono il minimo per rilassarsi! Che cosarende la duratadel soggiorno:due settimane riconoscibileun turista italiano all'estero?Il clima vacanzieronon intacca il buon gusto italiano che si manifesta soprattutto nella ricerca maniacale di uno stile di nelle destinazionivacanziere tutto il sofisticatoe trendy che ci contraddistingue mondo. All'attenzione per l'immagine (rispostascelta dal 50Yodegli intervistati)si italiano e possibilmentesenza deve precisarequella relativa al cibo che dev'essere limitazioni (vedi buffet). Si sa che gli italiani leggonoin media pochi libri all'anno e, le secondo rispostedelf indagine,questi libri vengonoletti principalmentedurantele adattatodawww.dgmag.iu.../l (5I% del campione). ip'.roe vacanze sottoI'ombrellone e f 1. Quali sonole nazionalitirtra le quali si fa il confronto per quanto riguarda le abitudini turistiche? 2, Come si preparano gli italiani per le vzcanze?Cosa fanno loro, a quanto risulta dall'articolo? fai? Checosa 3. Cometi preparitu per un viaggio? (turistica), parole,adatti al testolettozdestinazione 4. Scrivete sinonimidelleseguenti i indagine, soggiorno. Scrivete i sostantivi corrispondenti dei seguenti verbi: partire, ricercare, pr enotare, scegl i ere, offr ir e, informarsi. con Vero o Falso: 6. Rispondete a. Gli italiani sono i primi a programmare le vacanze e a fare le prenotazioni. F b. Il 40% degli italiani confermano di prenotare tanto il volo, quanto l'albergo.t' c. GIi italiani si inforntanomolto beneprima di prenotareper Iu rororrn. / d. I tedeschi sono molto interessati leggere le guide turistiche per na informarsisulla metadi vacanza.(

10

DanaFeurdean

Comunicazi one negl i affari

e. Gli italiani risultano essere dei turisti pretenziosi, un po' viziati e sofisticati. \/ 7. Quando preferisconogli italiani leggere? 8. Quali turisti sembranoa te pir) organizzatie perch6 ?

UCi'dell'italihho:
Comepreparare un viaggio... 1. Completacon i termini elencati:
prenotaziorle, prezzo corLuerluto, proment,oria, disdire, rnaggiorazione,

s c aletta,, s c otrto, nol e g giar e, agend,a, pr en ot ar e, agenz i a, far e

di con Hai un incontrod'affari? Prima di partireti suggerisco stabilireun'.......1...... degii gli incontri o gli impegni che hai. Quindi d bene fare una ..........2............. che . Non dimenticare ti devi informaresugli impegnie scrivere un............3............. sia e alberghi postodove vuoi andare devi fare una ..........4............. del volo, che del essa provederd a della stanza in albergo. Se ti rivolgi a un'.......5......, prenotazione anche via Intemet.In te. ...........6.............perE possibile........7.......1a alcunicasi,se prenoti con moito di anticipod possibileavereuno ...........8........... Se per diversi motivi devi rinunciareal posto prenotato,occorre...........9...........1a prenotazione.A volte, se si decide di cambiare la prenotazionesi deve pagare Arrivato all'albergo puoi chiedere sul ............11.. una.........10 un'auto. informazioni alla ricentionsu come...........12...

2. Scegliete parola adatta e costruiteil significatodelle battute: la Pernottamento: - Ti qi ? 1 . . . . . . . . . . . . . . . d o r murie - A d i r e\ a . . . . . . 2 . . . . . .p . .e f e r i r eq u a l c o s d i p i i t . . . . . . . . . - t . . . . . . . . . . . . . . . a i .r ,

. -

. E t r o p p o. . . . . . . 4 . . . . . . . . . . . . ? piil sem m , Si /...p o i vo rre..........5 ..........di plice,apiit.........6 e i


a. piacerebbe a. veritd a. economico a. caro a. qualcosa
a. accogllente

b. piaceresti

b. bueia b. costoso
b. carro b. una cosa b. scomfortevole

3. Sei la segretariadel Dott. Fabio Ferretti. Il capo ti ha lasciato questi appunti sulla scrivania. Di' che cosa farai domani. Usa il futuro. Guarda la schedadi grammaticain allegato. I -fele/onare del ragionierMazzini per disdirel'appuntamento 10 novembre; I

11

DanaFeurdean

Comuni cazi one negl i affari

class,per la data business -p,"r*t"r,. ,*rh ,"lin" per Roma,con la solitacompagnia, di 10 novembre; f -contattare la telefonicamente ditta di Romaper confermare incontro, -prenotare per 10-14novembre; albergo -preparared6pliantillustrativi della nostraditta; con la nostraditta; -ordinare 50 rismedi cartaintestata verbi al futuro: 4. 1. Mettere i seguenti ferie in agosto' Io invece a. I miei colleghi (ANDARE) . . ..'...'...........in

in citti. .. (RESTARE) .... .' (io/ANDARE). ." " """"""""a Venezia' settimana b . ia prossima venire ufficio. in .......di gli (DIRE) Giovanni, Sevedrd la tua mail' a molto sorpreso leggere d. (Lui-ESSERE) lasagnealla bolognese.Tu che cosa (io-CUCINARE) Domani

t
g D'

niente, perch6 ho gid mangiato

troppo. sulla bolletta del Vonei sapere quanto (io-PAGARE) telefonino? che squadra la questa che h . (Voi-VEDERE) (vincere)-..-----.---. trovarmi in ufficio domani dalle 4 di iignotinu, L.l (pOtpRE)
I.

j
1_K.

pomeriggio. (io-PROVARE) di aiuto.

ad aiutarti se (Iu-AVERE )

bisogno

I .

Signore,quando(COMINCIARE) Per avere piir informazioni (tu-DOVERE) numero.

il a svolgere tirocionio? telefonare a questo

testoper esprimereazioni futu con un verbo adatt 4.2.Compl .--- Sesaropiu libero,ti chiamerd. @ero,........ negli Stati Uniti. 1. In ottobreio e il mio fidanzato da me alle sei? 2. Voi ' a 3. Quandoarriveranno casa,t ragazziun po ' sonno,si potrirriposare 4. SeAnnaun'aspirina' prendere tu---.-5. Se la febbresalirir, l'esame. passerd 6. Se ......., mangerd. 7. Se ......fame, domaniti potraiwegliaredi buon ora. lettopiir presto, 8. Se (tu).......a e disordine si arrabbierd. g. quu.rdoDario .......u vedrdtutto questo casa, io il caff6 la prossimavolta, va bene? 10. anni,potraivotare' 11. Quando(tu).......diciotto lavoro,non avrdpiu tempo-libero' Anna.....".al 12.Quando tu 13.In Catalogna non ..-...fumarenei luoghipubblici' e i1mio collega gli""" il libro' 14.Domani.........con e 1 5 . I l t r e n o . . . . . . . a l ld u e . prossima? I'estate Checosa.........(voi) 16. ( 17.Checosa...... noi) domani? cosi. non ...... 18.Lui Parlare

t2

DanaFeurdean

Comuni cazi one negl i affar i

modello: 4.3.Continuate liberamente usandoi verbi al futuro secondo ---> Dottore, quando andrd all'estero?/ Lei, --+ Lei, Dottore, cosafard quest'estate? . . " . . . . . . . Guarderoil film "Mediterraneo"domanisera.(Tu) Stasera uscird in cittd con gli amici. (Mariella) (Io) Che cosaofrirai agli ospiti stasera? Michelle pagherdil conto domani.(Lei, Signorina) sorella) Domani dormiro fino a mezzogtomo.(Mia presto.(Lui) futorneremomolto una stanzaper due. (Voi) Prenoteremo Finird il lavoro molto presto.( Tu) Oggi non studierdpiu niente. (I miei colleghi) Noi aiuteremosemprele personepovere.(Lei, Signore).

5. Osserva I'agenda del Signora Micheloni e di' che cosa fari la prossima settimana: lunedi,5 novembre con il direttoredi ore 9.30-incontro marketing Monti con ore 13.O0-pranzo il designerGiuri ore 15-dentista ore 17-oalestra il in ore 8.00-12.00 ufficio: preparare nuovo lancio del prodotto con il commercialista ore 12.30-pranzo Bocchi ai ufficio: lavorare ddpliant ore 15-19-in oer la fiera viagsio Parma ore 9.3O-riunione ore 11.00-trainingin azienda ore 14.00pausaprarrzo ore 17.00oalestra ore.9.30-iavorareai ddpliantper la fiera ore l2-pranzo in ore 14.00-18.00- ufflrcio -andare per all'aeroporto ore 11.30 accogliere socitedeschi i Al al 13.00-pranzo ristorante Iegr i a a i9.00-andare teatrocon sli ospiti riooso. letfura

martedi, 6 novembre

mercoledi,7 novembre giovedi,B novembre

venerdi,9 novembre

sabato,l0 novembre

domenica, I novembre I

t3

DanaFeurdean

Contuni cazi one negli affar i

6. Co-p."nrione del testoscritto.Dal seguentetesto mancano 5 paragiafi (brani). Metteteli al postogiusto.

lElrnu David nascenel 1961 a Prato,dove ancorarisiedeinsiemeal marito una realizzando tesi sulle condizionievolutive e ai loro 2 frgLi. I Nel 1990 entra in Starhotels dove rntzia deile aziendeal6erghiere fiorentine. che la porla a ricoprire diversi ruoli fino a quando, un'intensacarrieraprofessionale d Nel luglio del 2000, grazieagli ottimi risultati-conseguiti, nel 1998,V--1. chiamata dal Gruppo Immobiliare Fusi per dirigere in qualitd di Amministratore Delegatola fasedi startup e sviluppo di un ambiziosoprogetto:costifuireun nuovo e italiano che viene lanciatosul mercatocon il brand UNA competitivopolo alberghiero ' Resorts e Hotels . Nascecosi UNI Hotels &Resortsche da subito, con la forza della propria id*tttd e ia chiara visione strategicadel management,si posiziona sul mercato I' alberghieroitaliano come operatoreinnovativo e di riferimento. 14 Elena David in pochi- anni guida la catenafino a coprire tutte ie principali pnzze italiane:Bologna,Firenze,Napoli, Catania,Roma, Yenezia,oltre a Milano, dove apre della presenzain Toscana con la linea anche Maipensa.e un'ulteriore estensione Versilia. Mueello nel Resofts del del I1 riconoscimento successo progetto-industriale UNA Ilotels & Resortse nel gestionearriva anchedal mondo istituzionale 2008, con la nomina di del1asua AICA, I'Associazione Italiana Elena David alla Presidenza di Confindustria (ripreso e adatt. Da Alberghiere. Compagnie
itliVcvDavid.htm). http://www.unahotels.

della Generale Catena. e Dkeftore diAmministrazione Consigtiere A: diventa con legame il mondo il instaurasuo di Firenze, atl'lJniversitd e Commercio in B: Laureata Economia laurea fin alberghiero dalla e di bouquet seruizi, nonso/o un in come I'albergo un luogo cuioffrire ampio che C: tJia visione pensa sulterritorio' che per ma per ospiti vi soggiornano anche gliospitlesferni gravitano gti che per l'atttvitd delseffore impostare nanager di esperti David-creaunasquadra Elena D:Findatfinizio . del di sviluppo progetto ha David, permesso da apoftato con avanti impegno coorrtzl Elena piano sviluppo, diinllenso E: II presenza ed camere una 3.000 per di 32 strutture un totale circa oggi di allacatena arrivare a contare nazionale' ilterritorio sU capillare fuffo A. . o . . Scegliil sinonimodelle seguentiparole (che appaiononel testo): a. risiedere: abitare; b.basarsi;c. andare. a. awiamento; b. chiusura; c. ascensione' start-up; ricoprire (diversiruoli, cariche):a. occupare;b- vestire;c. lavorare' il brand:a. marca;marchio;b. titolo; c. albergo'

I4

DanaFeurdean

Comunicazi one negl i afar i

* reclamto? ' , 7. Subire o lsestire,an


j ' ' ' ' ' :

Leggereil seguentetesto e rispondere alle domande: t'Aiutareun clienteavrd semprela prioritd su qualsiasi altra cosa'td lo slogan che si trova affisso nei negozi Eckerd D*g, negli Stati Uniti. Questo principio rivolto anchea quelli che si di esprimeuna filosofia generale servizio,ma pud essere perch6 d insoddisfatto del prodotto trovano di fronte ad un cliente che reclama o acquistato del servizioricevuto' ('.') Nella maggior parte dei casi, il cliente insoddisfatto non comunica il suo perdereall'albergoo al ristorantepreziose facendo alla concorrenza, e scontento passa un occasionidi guadagno(conquistare nuovo cliente costa almeno 5 volte di piu che negativo pericoloso per la mantenereuno fedele) e provocando un passaparola a gestire con successoull reclamo, reputazionedell'albergo.Al contrario, riuscire del la rgr1/. u recuperare stima e la considerazione cliente. Il reclamo, quindi, non deve essere semplicemente subito come una minaccia, rna si deve gestire correttamenteper aiutare il cliente a trasformare la sua insoddisfazione in riconoscimentodella vostra affidabilitd. Cercate di essere sempre disponibili ad prima che sia troppo tardi, se c'd accoglierele richiestedel cliente e a comprendere, non dovete aver paura di ricevere qualcosa che lascia insoddisfattoil cliente.Quindi preparatia gestirli con professionalitd.(...) ma doveteessere reclami, tante, piir o meno gravi, reali o Le motivazioni di un reclamo possonoessere immaginari.I clienti in albergopossonolamentarsiper il cattivo stato della camera, non funzionano, la moquette d perchd la TV, il telecomandoo il condizionatore macchiata,ecc. In questi casi, se avete la possibilitd, cambiate subito la cameraal cliente. Se perd siete al completo e il cliente mostra un evidente disappunto,d preferibile suggerirgli in alternativa di sistemarloin un albergo vicino. Se saprete il e situazionicon estremaattenzione professionalitir, clienteapprezzerd gestirequeste e il vostro interessamento vi concederd piu facilmente una secondaopportunitd. che i reclami piir frequentidei ciienti riguardanoil servizio:il Non dimenticate caffd in camera d arrivato freddo, i bicchieri nel minibar non sono perfettamente i con attenzione, tempi di attesasonotroppo puliti, le richiestenon vengonoascoltate In non vengonomantenute. altri termini, il clienteha ricevuto iunghi, alcunepromesse sul prodotto, talvolta non possonoessereevitati, Se un servizio scadente. i reclami cortesee disponibile. quelli sul servizio, devono esseregestiti con un atteggiamento pronti a scusarvie a rimediare di Quandovi accorgete qualchedifetto, doveteessere (ripreso e addattatoda di Mauro Santinato,ripreso e adattatoda immediatamente. net) http ://www.planethotel. nell'articolo presentato? 1. Che cosaviene sostenuto 2. Comeci si deve comportarequandose si riceveun reclamo? 3. A che tipi di reclamo si fa riferimentonel testo?Quali sono le motivazionidei gestitii reclamie i reclami piu' frequentiin un albergo? Come possonoessere reclamidel genere? 4. Scrivete i sinonimi (adatti I contesto) delle seguenti parole: acquistato, o. o, scontent p assaparola, disappunt

15

Dana Feurdean

C omun ic az i one negl i afar i

5. Avete mai fatto oppure ricevuto un reclamo ( in albergo,al posto di iavoro ecc.)? Raccontatein poche righe 1a situazione' ( precisate perchd avete fatto/ricemto il reclamo, come l'avete gestito se l'avete ricevuto oppure comed statogestitose l'avete fatto voi ).

i e 8. Problemi soluzioni...Gestire problemiin albergo adatta: la Scegli soluzione


non I'aria 1.Mi scusi, condizionata vonei camera Per funziona. cortesia, una conariacondizionata. 2. Houncane. e non 3. llbagno d pulito nonc'dcarta igienica. parcheggio non 4. Mi scusi, hotrovato presso l'albergo. con comune la ha camera bagno 5. Quesfa un 52. vogliamo bagno camera Non comune. perch1la mia Iacamera 6. Vorreicambiare rumorosa. d troppo non 7.L'ascensore funziona. in la 8. Puofarmimandarecolazione camera? 103' con cambiare lastanza Posstamo a. Cidispiace. piano. conviene? Le E al secondo per situazione. e b. Ci dispiace ci scusiamo questa al /a subito camerierapiano. Mandiamo animali. anche problema. Accettiamo piccoli c. Nessun Vioffriamo una C'd d.Cidispiace. sfafa confusione. camera. un' subito altra sotterraneo. nel la mettere macchina garage e. Pud entro che il probema slriso/vera ,1Si ci dispiace, tecnico' il chiamatoseruizio Abbiamo un'ora. Fra g. Ceftamente. dieciminuti. cambiarla Possiamo al Siamo completo. h. Ci dispiace. in per Leinonvabene, Se fra solo duegiorni. fare prenotazione Le alternativapossiamo una
vtctno.

prossimo: 9. Completatecon il passato Il signor Schmidts,un cliente tedesconon d affatto contentodel servizio in albergo. tutto. Non La cameriera al piano oggi (SBAGLIARE)........'1 non asciugamani, (CAMBIARE).........2.........'.gIi

il cestino e nel corridoio Non (VUOTARE)................5 Alla fine il signore(ANDARE) il pavimento. (LUCIDARE)......6.... e direttore ...........7.............daI dell'albergo(RECLAMARE)"""""""""8

i letti' e non isporvEnang).....3..........iarmadio (zuFARE)......4...-...-.".neanche non

T6

DE SUPORT CURS UBB FSEGA, An univ. 20ll-20L2 Sem.1 AN II MASTERAT/Zi

APPI'NTT DI GRAMMATTCA allegato corso d'italiano

:!;.1:t: t|i::::..,,'

Singolare

Plurale

Lei, signor Rossz, molto gentile. Loro, signori, sono contenti? d Lei, stgnors Rossi, affascinante. Loro, signore,sono contente? d N.B. Nelle corrispondenze commerciali,(quando rivolgiamo alla direzione una ci di ditta, per esempio)invecedi Lei si preferisceusareii pronome di cortesiaVoi. Certo, si preferisce ancheil pronomenoi invecedi io. Esempiodi formule nella corrispondenza commerciale: Egregi Signori/ SpettabileDitta D esideriamoinformarvi che...

ruRlico.t,0
MASCHILE plurale
i contabili i contratti(di lavoro) i camerieri i lavori i pubblicitari gli sconti gli studenti gli zaini gli zingarr gli psicologi gli psicanalisti gli yogurt gli alberghi gli alberi gli affitti gli affari gli economisti gii investimenti eli impieehi

singolare

FEMMINILE Singolare plurale


Ia cameriera la direttrice la vendita la svendita la riunione la richiesta l'assicurazione l'intervista l'informazione l'italiana le vendite le svendite le riunioni le richieste le asslcurazl0nt le Lnterviste le informazioni I e italiane Ie cameriere le direttrici

il contabile il contrafto(di lavoro) il cameriere il lavoro il pubblicitario lo sconto lo studente lo zaino Io zingaro lo psicologo lo psicanalista lo yogurt I'albergo I'albero I'affifto I'affare I'economista I'investimento I'impiego

Osservazioni: q In itaiiano1'articolo determinativo sempre prima del nome. va L'articolo determinativo variabilein generee numero,ciod cambiala suaforma se il d nome d femminile o maschile,singolareo plurale. Regole: q L'articolo determinativomaschilesingolared generalmente che ha plurale il il i. Quello femminile d /a che ha il plurale /e. c-L'articolo maschile Io (con il plurale gli) si usa davanti parole (nomi e aggettivi) che cominciano con s * consonflnte, gn-, ps-, !z-, e L'articolo /'si usa davanti alle parole (nomi e aggettivi) maschili e femminili che comincianoper vocale.La forma maschileplurale di questo articolo E gli, e quella femminile plurale i /e.

MASCHILE singolare
Un contabile un contratto(di lavoro) un cameriere un lavoro un pubblicitario uno sconto uno studente uno zaino uno zingaro uno psicologo uno psicanalista uno yogurt Un albergo un albero un affitto un affare un economista un investimento un impiego un italiano

FEMMINILE singolare
una camenela una direttrice una vendita una svendita una riunione una richiesta un tassicurazione un'intervista un'informazione un'italiana delle vendite delle svendite delle riunioni delle richieste
delle 1SSTCUIAZIONI delle Lnterviste delle informazioni delle italiane

plurale
dei contabili dei contratti(di lavoro) dei camerieri dei lavori dei pubblicitari degli sconti degli studenti degli zaini degli zingari degli psicologi degli psicanalisti deeli yogurt degli alberghi degli alberi degli affitti degli affari degli economisti degli investimenti degli impieghi deeli italiani

plurale
delle cameriere delle direttrici

FEMMINILE SINGOLARE

PLURALE

MASCHILE SINGOLARE PLURALE


la mia casa la tua casa la sua casa le mie case le tue case le suecase

(io) il mio appartamento i miei appartamenti (tu) il tuo appartamento i tuoi appartamenti (lui/lei) il suo appartamento i suoi appartamenti

(noi) il nostro appartamento i nostri appartamenti la nostra casa le nostre case (voi) il vostro appartamento i vostri appartamenti la vostra casa le vostre case (loro) il loro appartamento i loro appartamenti la loro casa le loro case

IL NOME IL NUMERO DEL I{OME MASCHILE


singolare plurale

FEMMINILE
I singolare plurale

1u.......8
es. il ragazzo = i ragazzi

:+

f.....E

es. Ia ragazza = le ragazze

i1......8 =)

i........ E

1"........8 =

1.....8

es.il cameriere= i camerieri il padre +i padri il cane =i cani

es. la madre > le madri Ia chiave = le chiavi

ru.......8
es.il problema=+ i problemi

-+

r.....8

es.la mano + Ie mani

Osservazioni: 1. Non cambianoal plurale: a. i nomi maschili in consonante:

= nomi invariabili (cambiasoltantol'aricolo) es. ilfilm = ifilm Io sport + gli sport b. i monosillabi:il re- i re; Ia grLt+ le gru,' c. i nomi femminili in f--il: crisi= Ie crisi; la sintesi+ le sintesi,' la

1...... F;;;G+ i.......... ffi;;ia

d. i nomi femminili in !r.] : la specie= le specie;la serie = le serie,. e. i nomi composti da un verbo e da un nome gii al plurale: il portalettere= i portalettere,ecc. g. i nomi femminili in Fta, -tirl : la cittd + Ie cittd; la virtil = le virtit, ecc. h. tutti i nomi con I'accentosulla vocalefinale: il cffi= i caffi,. 2. I nomi femminili in F;;;lfanno al pturateFne-gfre]: es.la barca+le barche;l'amica =le amiche; lariga +le righe; 3. I nomi maschiliin --1ggr_g!]fanno plurale : al se sonopreceduti da vocale: es. il sindaco+ i sindact I'astrologo = gli astrologi Eccezioni:il castigo> i castighi; il carico> i carichi; b. Fchi, -ghi se sono preceduti da consonante: a. F;;l

es.I'ffiesco + gli ffieschi tl chirurgo=>i chirurghi


c. Fhi, ;[l in bisillabi (parotecomposteda due sillabe):

es.I'arco = gli archi I'ago = gli aghi Eccezioni:il greco=i greci; I'amico+gli amici; il nemico>i

nemici,.

4. a.lnomi maschiliin Fd ('i" non accentata) fanno al plurale fi: Io studio=gli shd1
ll negozto=r negozr,'
.1 .

b. I nomimaschili tpl("i" i"

accentata) fannoal pluraleffi: /o sis=gli zii;

5. I nomi femminili in l-cia, -gial ("i" accentata)fanno al plural* Fi., -giAt /a farmacia= lefarmacie; la bugia+ le bugie,' 4, Alcuni nomi hanno il plurale irregolare: il dio + gli dei; il bue+ i buoi; mille=mila,' 5. Alcuni nomi hanno soltanto il plurale:gli occhiali, Ie nozze, le redini, Ie stoviglie,i pantaloni,' 6. Alcuni nomi hanno soltanto il singulare:lafame,il sangue,il sole,lo zucchero, il miele; 8. Alcuni nomi maschili al singolarediventanofemminili al plurale: il dito= le dita; l'uovo+ le uoya;il braccio+le braccia; il ginocchio + le ginocchia; il Iabbro+le labbra; il sopraciglio+ le sopraciglia; il paio.= le paia; migliaio+ migliaia; centinaio centinaia = ;

:.:
:l tt

'l::r:],:r,:tii".

:::,:.,,1:r,,i:Ftlr

PREPOSIZIONI, ;
semplice(a, di,da, in, su)incontrauna articoio Quandouna preposizione determinativo (il, lo, Ia, l', i, gli e le) nasceuna nuova forma detta preposizionearticolata. il Qui di seguitopresentiamo quadrodelle preposizioniarticolate:

PREPOSZIO Ni A Di DA IN

SINGOLARI L LO
al del dal nel allo (ail') delio (dell') dallo (dall') nello (nell')

ARTICOLI PLURALi LA (L') I GLI


alla(all') Della (dell') Daila (dall') Nella (nell')
al

LE
alle delle dalle nelle

dei dai nei

agli degii dagli negli

SU

sul

sullo (sull')

(sull') sui Sulla

sugii

sulle

FORME Dl quello e bello ANTEPOSTE AI NOMI Osserva comportamento quello e bello davantiai nomi il di

MASCHILE
Il cane Un be/ cane Que/ cane Lo scaffale Un bel/o scaffale Quel/o scaffale

SINGOLARE FEMMINILE

PLURALE MASCHILE FEMMINILE


I cani Dei bei cani Ouei cani G/i scaffali Deibegli scaffali Quee/l scaffali G/i accendini Dei begli accendini Queeii accendini

La casa Una bel/a casa Ouel/acasa La stazione Unabella stazione Quel/a stazione L'idea Z'accendino Una bel/'idea- Unabella Un bel/'accendino idea Quel/'accendino Quel/'idea

Le stazioni Delle bel/e stazioni Quelie stazioni

FAI ATTENZIONE: l'aggettivo bello dopoil nome ha solo le forme bello e belli (maschilesingolaree plurale) e bella e belle (femminile singolaree plurale).8s.:il canebello - i cani belli: Ia casabella - le case belle

L'accetrwo
I gradi di paragone Positivo: allegro Comparativo: - di maggioranza: allegro dilche (es. seipiit allegra di lei.sei pir) piit allegro che ieri.) - di uguaglianza: tanto allegroquanto; cosi allegrocome... - di minoranza: meno allesrodi... Superlativo: - reiativo:il piri allegro di; il meno allegro di - assoluto: molto allegro;alegrissimo N.B. Gli eiementi che formano il superlativorelativo il piir/ il meno hanno anche forma di femminile la pii/la meno(es. piil famosa cittd) e al plurale i piit/ i meno(i la piil/i menobravi studenti),le piit/ le meno (e piil/te menobrave studentesse)

Forme toniche Francoconosce me.

Forme atone

molto bene. I Francomi conosce Francoti conosce moito bene j Francolo conosce Francoconosce te. molto beneFrancola conosce molto bene Francoci conosce molto bene Francoconosce luillei. I Francovi conosce molto bene Francoli (masc.) (femm.)conosce /le molto bene. Francoconosce noi. Francoconosce voi. Francoconosce Ioro.

I PRONOMI PERSONALI DIRETTI DI CORTESIA


Sigolare Signore,La prego di venirepiit presto. Signora, La prego di sbrisarsi. Plurale Signori,Li prego di venirepiil presto. Signore,Le prego di sbrisarsi.

N.B. Il verbo ringrax,iare richiede semprei1pronomediretto, non quello indiretto. Es. Dottore, Ln ringrazio di tutto cuore. Se vedo Giorgio, Io ringrazio per il suofavore. Se incontri Giulia, la puoi ringraziare da parte mia. .

I PRONOMI PERSONALI INDIRETTI


r : ,...,i..,1 . .. ,

Forme toniche Francodd il libro a me.

Forme atone I Francomi dd il libro.

Franco il libro a te. dd Francoddil libro a lui.


Francodd il libro a lei. Francodd il libro a noi. Franco dd il libro a voi. Francodd il libro a loro.

I ti I Franco ddil libro.


I Francogli dd il libro. I I Francole dd il libro. Francoci dd il libro. Francovi dd il libro. Francosli di il libroi dd loro il libro.

N.B. I verbi domandare, chiedere,consigliarerichiedono i pronomi indiretti, non quelli diretti! Es. Gli/Le chieclose vieneanchelui/ lei. Gli/ Le domandocomesta sua madre. prudente. Gli/ Le consiglio di essere

PRONOMI PERSONALI INDIRETTI DI CORTESIA


Sigolare Plurale

Dottore, posso Le offrire un cafft?


Professoressa, comunicoche... Le

Loro | Signori,/Signore,consiglio dtfare


I silenzio.

I . , ., ,,,, -::r; E:ixDi'bxn .f SExrEDEE:VE$,_q


.'..

LA CONIUGAZIONE DEI VERBI REGOLARI


LAVORARE lavoro lavori lavora

VIVERE vivo vivi vive

PARTIRE parto parti parte

lavoriamo lavorate lavorano

Viviamo vivete vivono

partiamo partite partono

OSSERVAZIONI riguardanti la prima coniugazione: a. I verbi della prima coniugazione -CARE e -GARE in I verbi in -CARE e -GARE prendonoun"'h" davantia "i":

COMUNICARE comunico comunichi comunica comunichiamo comunicate comunicano

PAGARE pago paghi pag^ paghiamo pagate pagano

b. I verbi della prima coniugazione -CIARE e -GIARE, rispettivamente in SCIARX e - GLIARE I verbi in -CIARE e -GIARE e quelii in -SCIARE e - GLIARE perdonola "i" dei tema davantialla "i" della desinerua(alla seconda persona singolare): BACIARE VIAGGIARE LASCIARE bacio viaggio lascio bac! viaggi lasci bacia viaggia lascia baciamo viaggiamo lasciamo baciate viaggiate lasciate baciano viaggiano lasciano CONSIGLIARE consiglio consigl! consiglia consigliamo consigliate consigiiano Seguono il modello di baciare i verbi: cominciare, incominciare, ricominciare, denunciare, bruciare, cacciare, lanciare, pronunciare, rinunciare,annunciare, affaciarsi. Seguono modello di viaggiare i verbi: il par mangiar e, che ggiar e,gall eggi ar e,gar eggiar e, ecc. c. I verbi della prima coniugazione che finisconoin -IARE I verbi della prima coniugazioneche finiscono in -IARE conservano7a"i" dei tema davantialle desinenzeche comincianocon questavocale se la "i" d accentata;\a"1"

non accentatavlene peISa.

INVIARE invio invii invia inviamo inviate inviano

STUDIARE studio studi studia studiamo studiate studiano

I verbi che seguono il modello del verbo inviare sono: awtare, sciare. spiare,abbreviare ecc. I verbi che seguono modello del verbostudiare sono:medicffe. il ecc. OSSERVAZIONI rigu ardan ti la terza coniugazione : I verbi in -ISC della terza coniugazione -IRE in La maggiorparte dei verbi in -ISC seguonoquestomodello: fra ii tema e la desinenza si inserisceI'infisso - isc- nella prima (io), seconda(tu) e terza persona singolare (lui/lei)e nella terzaplurale (loro). Per notare chiaramente ie differenze, paragonare PREFERIRE con un altro verbo consideratoregolare della terza coniugazione D ORMIRE PREFERIRE prefer-isc-o prefer-isc-i prefer-isc-e preferiamo preferite prefer-isc-ono DORMIRE dorm-o dorm-i dorm-e dormiamo dormite dorm-ono

N.B. I verbi che aggiungono-rsc sono cca 500. Ecco una lista dei pii comuni che seguono modellodi PREFERIRE; i piir frequenti sono in corsivo: il abolire, appassire,alleggerire, ammorbidire, appesantire,approfondire, arricchire, arrossire, arrostire, amrgginire, capire, chiarire, colpire, concepire, costruire, contribuire, costituire, condire, custodire, distribuire, dimagrire, digerire, diminuire, demolire, esaurire,esibire, favorire, fi.nire, ferire, fiorirg sfiorire, fomire, gradire guarire, garantire, gestire, impazzire, impedire, infastidire, ingrandire, inserire, innervosirsl,intorpidire, irrigidire, istituire, istruire, obbedire,proibire, pulire, punire, rapire, restituire, riferire, reagire, scolpire, seppeilire, spedire, smentire, soitituire, sparire, svanire, stabilire, starnutire, stupire, subire, suggerire, tossire, tradire, trasgredire, asferire (trasferirsi), ubbidire unir e, usufruire,uscir e. tr

10

LA CONIUGAZIONEDEI VERBI RIFLESSIVI


RTCORDARSI mi ricordo ti ricordi si ricorda ci ricordiamo vi ricordate si ricordano INTENDERSI di qualcosa mi intendo/m'intendo calcio di ti intendi/t'intendi di.. si intende/s'intende di ci intendiamodi vi intendete di si intendono/s'intendonodi

Osservazione: Si puonotare davanti verboappare pronome che al il riflessivo: ti, si,ci, vi. mi, ALCUNI VERBI IRREGOLARI

B. \TRBI IRREGOLARI DELLA PRIMA CONIUGAZIONE


START sto stai sta stiamo state stanno FARE faccio fai
f^ )-4

DAR-E do dai

de
diamo date danno

facciamo fate fanno

ANDARE vado vai va andiamo andate vanno

L'INDICATIVO

PRESENTE DI ALCUNI VERBI IRREGOLARI

Alcuni verbi irregolari della secondaconiugazione: SAPERE: so, sai, sa, sappiamo, sapete, sanno; BERE: bevo,bevi,beve,beviamo, bevete, devono; SEDERE: siedo,siedi,siede, sediamo, sedete, siedono; PIACERE: piaccio,piaci,piace,piacciamo, pacete, piacciono; PRODURRE : produco,produci,produce,produciamo, producete, producono; RIMANERE: rimango,rimani, rimane,rimaniamo,rimanete,rimangono; I verbi che hanno una coniugazioneassomigliantea rimanere e che alla prima persona singolarefiniscono in -go sono: COGLIERE: colgo, cogli, coglie, cogliamo, cogliete, colgono; (usato anche nell'espressione Colgo l' occasione di...) ACCOGLIERE: accolgo, accogli,accoglie, accogliamo, accogliete, accolgono; PORRE: pongo,poni, pone,poniamo, ponete, pongono; SCEGLIERE: scelgo, scegli,sceglie, scegliamo, scegliete, sceigono; SCIOGLIERE: sciolgo,sciogli,scioglie, sciogliamo, sciogliete, scioigono; spegni, spegniamo, spegnete, SPEGNERE: spengo, spegne, spengono;

1',! II

IENERE: tengo,tieni, tiene,teniamo,tenete,tengono; TOGLIERE: tolgo,togli, toglie,togliamo, togliete, tolgono; TRARRE: traggo,trai, trae,traiamo,traete,taggono; VALERE: valgo, vali, vale, valiamo, valete,valgono. Alcuni verbi irregolari della terza coniugazione: VENIRE (si coniuga comerimanere): vengo,vieni, viene,veniamo,venite,vengono; DIRE: dico,dici, dice,diciamo,dite,dicono; SALIRE: salgo, sali,sale,saliamo, salite,salgono; APPARIRE: appaio,appari,appare,appaiamo, apparite,appaiono; COMPARIRE e il suo contrarioSCOMPARIRE si coniuganocome APPARIRE. USCIRE: esco, esciesce, usciamo, uscire, escono; RIUSCIRE: riesco, riesci,riesce, riusciamo, riuscite, riescono;

- si forma con I'indicativo presente dei verbi essere avere + il participio o passato del verbo principale. Il participio passatodi molti verbi i regolare. - are >-ato: lavorare) lavorato, sistemare)sistemato, portare>portato - ere>-uto: credere) creduto,dovere>dovuto, poterelpotuto, volere) voluto - -ire> ito=dormire> dormito,partire>partito.
I
I n1

atl r

accendere Aprire Bere Chiedere Chiudere Correggere Correre Cuocere Decidere

acceso aperto bevuto cltiesto

chiuso
coftetto

Dire Dividere Essere


Fare
Leggere

corso cotto deciso detto

diviso
ststo fatto letto

olari di alcuni verbi comuni: Mettere MCSSO rispondere Morire morto rompere muovere MOSSO scegliere Nascere nato scrlvere nascondere nascosto succedere Offrire offerto togliere perso/perduto tradurre Perdere piaciuto Piacere uccidere prangere pianto vedere posto Porre venlre prendere preso vincere Ridere r$o vrvere rlmanere rimasto volgere risolvere risolto

risposto rotto scelto scritto successo tolto tradotto ucciso visto/veduto venuto vinto vissuto volto

OSSERVAZIONI: Il passatoprossimo si forma con l'ausiliare del verbo ESSERE o AVERE + IL PARTICIPIO PASSATO del verbo da coniugare. Si coniuganocon ESSEREtutti i verbi intransitivi, ciod quelli che non hanno o non possono ricevere un complemento oggetto. Si tratta in genere dei verbi alla voce passiva, riflessiva,dei verbi impersonalie dei verbi intransitivi che esprimono: - stato oppure esistenza:essere, esistere, sta-re,nascere, crescere, vivere, morire,

t2

rimanere, restare, diventare, divenire, apparire, scomparire, sparire, riuscire, intervenire, svenire. giacere, durare, guarire. - cambiamento: cambiare,arrossire, impailidire, dimagrire,ingrassare, invecchiare, ringiovanire, impazzire, migliorare, fiorire, sfiorire, appassire, rinverdire, aumentare, diminuire,peggiorare,maturare,ingiallire, sbocciare. - il movimento:andare,venire, partire, tornare, arrivare, giungere,entrare, uscire, salire,scendere, fuggire,scappare, correre,saltare,balzare,cadere, scivolare. Eccezioni: camminare, passeggiare, girare, ballare, danzare, viaggiare, attraversare,nuotare, pattinare, sciare.Questi verbi, anche se indicano il movimento,si coniugano pure con avere. - e i verbi riflessivi(svegliarsi, ricordarsi, ecc.) N.B. Alcuni verbi si possono usarecon tutti e due gli ausiliari,a seconda contesto. del ES.Cominciare: - Ho appenacominciatoil corso. - Il corso d cominciatomezz'orafa. - Saltare: - Oggi ho saltato il corso d'italiano. - Sonosaltata dalla finestra. -Cambiare: -Ho cambiato i soldi. /Hp_ggmbglo.idea. -Comesei cambiato! Salire: Ho salito le scalein fretta. Sonosalito/a con I'ascensore.

- Scendere: -Ho scesole scalein fretta. -Sonosceso primo piano. al

IMPERFETTO INDICATWO
-are

l-ere

l-ire

-yor-vtr-var-vflmor-vate, -vAno lavorare lavoravo lavoravi lavorava lavoravamo lavoravate lavoravano scrivere partire scrivqvo partlvo partivi scrivevi partiva scriveva scrivevamo partivamo partivate scrivevate scrivevano nartivano

Avere:avevo,avevi, aveva,avevamo,avevate, avevano

11

IJ

Alcuni verbi irregolari all'imperfetto: Essere:ero, eri, era,eravalno,eravate, erano Bere: bevevo,bevevi,beveva,bevevamo, bevevate, bevevano Dire: dicevo,dicevi, diceva,dicevamo,dicevate,dicevano Fare: facevo,facevi, faceva,facevamo,facevate, facevano Porre: ponevo,ponevi, poneva,ponevamo,ponevate, ponevano Tradurre: traducevo, traducevi,traduceva, traducevamo, traducevate. traducevano

IL FUTURO
-ale l-ere l-ire

-r or-r grr-f ar-r em or-r eter-r an n o

lavorare Iavorerd lavorerai lavorerir lavoreremo lavorerete Iavoreranno

scrtvere scnvero scriverai scllvera scriveremo scriverete scriveranno

partire partird partirai partirh partiremo partirete partiranno

Alcuni verbi irregolari al futuro: ESSERE: sard,sarai,sard,saremo, sarete, saranno AVERE: avrd, avrai, avrd., avremo,avrete,avranno Per formare il futuro, i seguenti verbi perdono la sillaba mediana dell'infinito e raddoppiano consonante "r": la rimanere: rimarrd, rimarrai, rimarri, rimarremo, rimarrete, rimarranno tenere: terrd,terrai,terrir,tememo, terrete,terranno valere: varrd, varrai, varrd, varremo, varrete,varranno venire: verrd, verrai,verrd, verremo,verrete,veffanno volere: vorrd, vorrai, vorrd, vorremo,vorrete,voranno Alcuni verbi perdono Ia vocaledell,infinito: andare: andrd,andrai,andrd,andremo,andrete, andranno avere: avrd, avrai, avtd, avremo,avrete,avranno cadere: cadrd,cadrai,cadrd,cadremo,cadrete, cadranno dovere: dovrd, dovrai, dovrd,dovremo,dovrete,dovranno potere: potrd, potrai,potrir,potremo,potrete,potranno sapere: saprd,saprai,sapri, sapremo, saprete, sapranno vedere: vedrd,vedrai,vedrd,vedremo,vedrete, vedranno vivere: vivrd, vivrai, vivrd, vivremo, vivrete,vivranno

1A IT

Agli altri verbi si aggiungono terminazioni come segue: le bere: berrd,berrai,berrd,berremo, berrete, berranno condurre: condurrd,condurai,condurrd,condurremo, condurrete, condurranno cuocere:cocerd,cocerai,cocerd,coceremo, cocerete, coceranno dare: dard,darai,dard,daremo,darete, daranno dire: dird, dirai, dird, diremo,direte,diranno fare: fard, farai, fard, faremo, farete, faranno nuocere:nocerd, nocerai, nocerd, noceremo, nocerete, noceranno parere: parrd, panai, parrd,parremo,parrete, parrarrno porre: poffo, porrai, porrd,porremo,porrete,porranno stare: stard,starai,stard,staremo, starete, staranno trarre: trarrd, ttarraL,trarrd, trarremo, trarrete,trarranno

IL FUTURO ANTERIORE Si forma con l'ausiliare essere avere al futuro + il participio del verbo da coniugare: o avere: avrd avuto, avrai ar,uto,avrd avuto etc. essere:sarostato/a,saraistato/a, sardL stato/stata, saremostati/eetc. andare: sardandato/a. saraiandato/a. sardandatolaetc.

IL MODO CONDIZIONALE IL CONDIZIONALE PRXSENTE Si formapiu o menocomeii futuroconcertedifferenze riguardanti terminazioni. le N.B. Non si usamai dopola congiunzione se". In tale casoil suo conispondente " sarebbe congiuntivo il imperfetto.
lavorare lavorerei lavoreresti lavorerebbe lavoreremmo lavorereste lavorerebbero scrivere scriverei scriveresti scriverebbe scriveremmo scrivereste scriverebbero partire partirei partiresti partirebbe partiremmo partireste partirebbero

ESSERE:sarei,saresti,sarebbe, saremmo, sareste, sarebbero AVERE: avrei,avresti,avrebbe, avrefilmo,avreste, avrebbero I verbi inegolari ai condizionale presente sono gli stessiche sono irregolari ancheal futuro e si formanosecondo stesse le regole,ma con terminazionispecifiche: es. rimanere: rimarrei, rimarresti, rimarrebbe, dmarremmo, rimarreste. rimarrebbero

15

andare: andrei,andresti, andrebbe, andremmo,andreste, andrebbero

IL CONDIZIONALE PASSATO Si forma con I'ausiliare del verbo essereo avere al condizionalepresente participio + passato verbo da coniugare: del avere: (io) avrei avuto, (tu) avrestiavuto,(lui/lei) avrebbeavuto,etc. (io) sareistato/a,sarestistato/a,sarebbe essere: stato/a,saremmostatilstate, etc, Andare:(io) sarei andatola, (noi) saremmo andatile,etc. L'IMPERATIVO Ha forme specifichesolo per la seconda personasingolaree plurale (tu, voi), ma fa uso anche della forma deli'indicativo presenteper la prima personaplurale (noi) e forme del congiuntivo per laterza personasingolaree plurale (lui,lei, loro). Queste ultime sonousatecone forme di cortesia. lavorare (tu) lavora! (Lei, signore/a) lavori ! (noi) salutiamol (voi) salutate! (Loro,signori/e) salutino! scrivere scnvt! scrival scriviamo! scrivete! scrivano! sentire (IIIa) senti! senta! sentiamo! sentite! sentano!

gradire (i saluti)(III b: i verbi in "isc") (tu) gradisci! (Lei) gradisca! (noi) gradiamo! (voi) gradite! (Loro) gradiscano!

Alcuni verbi irregolari all'imperativo Sonogli stessiche sono irregolarianchealf indicativo presente. (tu) sii! (Lei) sia! (noi) siamo!(voi) siate!(Loro) siano! essere: avere: (tu) abbi! (Lei) abbia! (noi) abbiamo!(voi) abbiate!(Loro) abbianol dare: (tu) daillda'! (Lei) dia! (noi)diamo!(voi) date! (Loro)diano! dire: (tu) di'! (Lei) dica! (noi) diciamo!(voi) dite! (Loro) dicano! fare: fai!/fa'! (Lei) faccia! (noi) facciamol (voi) fate! (Loro) facciano! andare: vailva' ! (Lei) vada! (noi) andiamo!(voi) andate!(Loro) vadano! venire: (tu) vieni! (Lei) venga!(noi) veniamo!(voi) venite!(Loro) vengano! uscire:(tu) esci!(Lei) esca!(noi) usciamo!(voi) uscite! (Loro) escano! stare: (tu) stai/sta'!(Lei) stia!(noi)stiamo! (voi) state(Loro) stiano! N.B. l. I pronomi personali o riflessivi atoni stanno attaccati al verbo a tufte le

16

persone trannelaterzapersonasingolareo plurale (f imperativodi cortesia). Vedi gli esempi:Guardaminegli occhi! Dimmi Ia veritd! Stammia sentire!Dammi unu mano! A differenza di: Signorina, mi dica la veritd! Signore,mistia o sentire! Signora,mi dia unq mano,perfavore! iniziale del pronome (mi, ci, lo, la, li, le) viene raddoppiata N.8.2. La consonante solo nei casidei verbtdare,dire,fare, stare,andarechehannoI'imperativo: da', di', fa', sta', va'. La forma negativa dell'imperativo si forma con la negazionenon * la forma positiva dell'imperativo (es.Signore,non mi dica cosadevo fare io! Bambini,non giocatequi!). Fa eccezione seconda persona ia singolare(tu) per la qualesi usa non + infinito: Va' con lorol > Non andare con loro! Guardagli esempi: Parla! > Non parlare adesso! Sappi! N.8.3. Il verbo saperesi usa all'imperativocol sensodi " venire a sapere": di Sappia! Sappiate!Sappiano!:es.Ragazzi,sappiateche non sono mica interessata auestacosa!

t1

Dana Feurdean

Appunti di grammattca

IL MODO CONGILINTIVO IL CONGIIJNTIVO PRESENTE DEI VERBI REGOLARI E IRREGOLARI


lavorare che io lavori che tu lavori che iui, lei, Lei lavori che noi lavoriamo chevoi lavoriate che loro lavorino scrivere scriva scriva scriva scriviamo scriviate scrivano partire parta parta parta partiamo partiate partano

piurale del congiuntivo d ugualealla prima Nota: La prima persona indicativo: Noi andiamovia. + Luca credeche noi andiamo via'

personaplurale del presente

Alcuni verbi irregolari: A\'ERE cheio abbia che tu abbia che lui,lei, Lei abbia che noi abbiamo che voi abbiate che loro abbiano ESSERE cheio sia che tu sia che lui, lei, Lei sia che noi siamo che voi siate che loro siano

vadano andare: vada,vada,vada,andiamo,andiate, dare: dia, dia, dia, diamo, diate,diano dire: dica,dica,dica,diciamo,diciate,dicano dovere: debba,debba,debba,dobbiamo,dobbiate,debbano fare : faccia, faccia,facciamo,facciate,facciano possano possiate, possiami, possa, possa, potere:possa, sappiano sappiate, iup...' sappia,sappia,sappia,sappiamo, stare: stia, stia,stia,stiamo,stiate,stiano escano usciate, usciamo, escano, esca, uscire:esca, venire: venga,venga,venga'veniamo,veniate,vengano volere: uogliu,voglia,voglia,vogliamo,vogliate,vogliano

2A

DanaFeurdean IL CONGIUNTIVO PASSATO

Appunti di grammatica

+ del Si forma con 1'aiutodegli ausiliari al congiuntivo presente il participio passato verboda coniugare. PASSATO andare parlare che io sia andato/a cheio abbiaparlato chetu sia andato/a chetu abbiaparlato che lui, lei, Lei sia andato/a che lui, lei, Lei abbiaParlato che noi siamo andati/e che noi abbiamoparlato che voi siateandati/e chevoi abbiateparlato che ioro sianoandati/e che loro abbianoparlato

*Per gli ausiliaridei verbi guardala scheda Passato Prossimo' del

L'uso del congiuntivo: Il congiuntivo esprime un'azione secondoun punto di vista soggettivo:d il modo del deif incertezza, dubbio, dell'opinione. Speroche il treno parta inorario. (spesso introdotteda "che"), ciod dipendesempreda un Si usanelle frasi secondarie altro verboo locuzioneverbaleche pud esprimere: piacere, dispiacere,averepoura, contento, - un sentimento(esserefelice, essere sperare...) temere, - volonth ivolere, desiderare, preferire,pretendere,ordinare,vietare .") non - dubbio (dubitare, sicuro/certo, sapere"')' non essere - opinione (credere, pensare,ritenere,supporre,avereI'impressione"') Pensochel,ui siail nostromigliorecollaboratore. Esempi: Voglio che che la Vostraaziendamt garantisca questiservizi. Non sonosicuro cheLei sappia del nostroprogetto' Ritengoche sia troppo tardi per la consegna' I'indicativo al congiuntivo,anche **Nota l. Nell'italiano parlato si sostituisce spesso che se non d corretto;---+Credo d troppo tardi per la consegna.

n congiuntivod richiestoancheda:
-

occolrere,Sembrare, bisognare, u#i go.uzioni impersonali)come:bastare, poter darsi. parere, seguitoda aggettivo,avverbioo nome: alla forma impersonale it verUoessere importante: normale,essere - essere giusto, essere meglio, essere purchd, a patto sebbene, malgrado,nonostante, congiunzioni:ffinch|, benchd,

21

DanaFeurdean

Appunti di grammatica

che,a condizioneche,senzache,prima che' nel caso che,' che da un aggettivoal superlativo'.es.la cosapiil interessante abbia mai sentito qualunque. chiunque,dovunque, aggettivie pronomi indefiniti: comunque,

Esempi:Bench6non si intendadi questecose,lui wole fare degli affari. Facciamoquestoaccordo,a patto che (a condizioneche) tu vengaa vedere tutti i nostri prodotti.

*Nota 2. Modi per esprimereun parere: Credo(che)* * congiuntivo/+futuro/*condizionale futuro//+condizionale Pensoche * congiuntivo/indicativo del parereche -t congiuntivo//+futurol*condizionale Sono fatto farebbe/avrebbe Credoche Iefaccia piacere vederti/Ie fard piacere vederti/le piocere vederti. presentealla per me d molto importante* infinito: Per me d molto importanteessere riunione. me, L.. prossimo/condizionale : Secondo i me Secondo + indicativopresente/passato . stato/sard....' uno sbaglio non andarci./i stato uno sbaglio/sarebbe/sarebbe

22