Sei sulla pagina 1di 8

La progettazione di opere e infortuni sul lavoro

Ing. Antonio Fernando Navarro[1]

Obiettivo

Il tema "incidente di manodopera" abbastanza riviste tecniche e ricorrenti dibattiti e direttive tecniche, tra cui governative, essere presenti sul business specializzati quando sviluppare i loro programmi di prevenzione legale. In molte di queste pubblicazioni il fulcro delle statistiche di quantit e incidenti. Le associazioni tra incidenti e tipi di processo sono meno comuni, nello stesso modo che le associazioni tra incidenti e infortuni subirono da lavoratori. L'analisi delle statistiche senza che associato con i processi di gestione o la definizione di indicatori di gestione un significato minore. Valutato la crescita o la diminuzione degli incidenti non pu avere l'impatto necessaria se essi non sono correlate alle caratteristiche delle lesioni. Nel complesso il numero morto. colpisce Allo stesso modo noi fare riferimento alle informazioni associazione non le caratteristiche degli incidenti e infortuni, soprattutto quando essa informa parte del corpo del lavoratore pi colpiti. Per coloro che lavorare efficacemente con la prevenzione di perdita, questo tipo di informazioni molto importante al fine di sviluppare misure preventive, correttive o attenuanti. La meno comune il gruppo, se le occorrenze di valutazione delle "cause". Una di queste cause, che possono essere visto in molti degli incidenti ci che riguarda la pianificazione delle attivit. Su questo argomento tratteremo seguito, che presenta alcune informazioni ottenute da analisi di circa 290 incidenti, per un periodo di cinque anni, che si verificano nel 49 appaltatori. Questo articolo inteso per enfatizzare la questione della pianificazione di azioni come pi rilevanti che la semplice esistenza di procedure e standard, in attivit a breve termine, o con un alto turn over dei lavoratori anche capito. Abbiamo fotografare le attivit dove l'accusa di attivit stato il primo a non dare l'esempio di attenzione le questioni SMS. Cio, se l'ufficiale non ha utilizzato la cintura di sicurezza per i lavori ad un'altezza che altri lavoratori dovrebbero fare? Se l'ufficiale in questione se stessi pi con la produzione pi con l'organizzazione di ambiente di lavoro perch preoccuparsi nel pulito e organizzare l'area di servizio prima della chiusura delle attivit? Se l'ufficiale ha chiesto fretta nel completamento delle attivit, mediante il quale il lavoratore avrebbe dovuto preoccuparsi per l'economia dei materiali, impedendo tagliata una tavola di 4 metri di lunghezza per rimuovere un pezzo di 20 cm o prendere un bastone di aste di 75 "a prendere un pezzo di 30 cm, piuttosto che perdere 10 minuti del vostro tempo e ottenere un suggerimento di aste? I manager di linea dettano il ritmo di lavoro e il modo in cui essi visualizzare una serie di questioni, soprattutto quelli relativi alla sicurezza sul lavoro. Molti di questi non capiscono che soddisfano gli
Pagina 1 de 8

standard di sicurezza molto pi di soddisfare gli standard legali. una questione di sopravvivenza del lavoratore.

Topic di discussione

Molto stato scritto sull'impatto dei costi relativi alle azioni e squadre di sicurezza, ambiente e salute (SMS), nei progetti di ingegneria, soprattutto quelli relativi all'industria del petrolio e del gas. Ci sono citazioni dell'ordine del 3% al 30% del valore complessivo dei progetti. C' anche interpretazioni sullo stesso tema associando il costo degli SMS per le dimensioni dei contratti. In modo efficace, che cosa ci hanno di verit in queste dichiarazioni? Quali sono i costi rappresentativi delle attivit SMS in caso di contratti? Attivit SMS rappresentano solo i costi o investimenti? Che cosa pu essere tradotto come un costo SMS? La cultura di un'organizzazione pu essere visto come un concetto che descrive i valori condivisi che influenzano gli atteggiamenti e comportamenti dei dipendenti. La cultura della sicurezza parte integrante della cultura dell'organizzazione ed visto come uno che colpisce gli atteggiamenti e le credenze dei nostri azionisti in termini di prestazioni in questo settore (Cooper, 2000). Dedobbeleer e Beland (1998) in una recensione di indagini di clima di sicurezza hanno trovato prove di due fattori principali, quella che essi hanno identificato come l'impegno di gestione. Le attivit comprendono le percezioni dei gestori degli atteggiamenti e comportamenti della forza lavoro in relazione ad aspetti di SMS, le attivit produttive e altre aree. In alcuni degli studi, tuttavia, il titolo viene utilizzato per la gestione, rendendo la valutazione ambiguo modo corretto da parte di lavoratori, diverso da "vedere" correttamente. Ogni livello manageriale ha ruoli distinti all'interno di un'organizzazione e la forza lavoro capisce in modo diverso. Vassie e Lucas (2001) ha dimostrato che le organizzazioni che impiegato dai soprintendenti all'interno del posto di lavoro che aveva poco coinvolgimento con le attivit di protezione, dimostrato problemi di comunicazione con la mano d'opera. D'altra parte, quando i capi avevano una maggiore coinvolgimento fu la comunicazione pi fluente. Hanno trovato anche che di 35 organizzazioni valutato 5 non avuto nessuna comunicazione formale dei risultati delle valutazioni di rischio per i lavoratori, che causa di preoccupazione. Secondo la Cooper (1998), il processo di comunicazione pu essere migliorato da organizzazioni attraverso canali come ad esempio: istruzioni di sicurezza, forum di sicurezza, casella suggerimento, conferenze e riunioni, bacheche tavolette, newsletter, e-mail ed ecc... Spesso le aziende sono bravi a diffondere informazioni dall'alto verso il basso, ma meno efficace nello stabilimento di comunicazione sullo stesso livello. Quanta attenzione questi fotogrammi devono essere attentamente controllati, dal momento che l'abuso pu verificarsi. Tuttavia, se efficientemente amministrato una buona forma di comunicazione nel processo di sicurezza. O'dea e Flin (1998, citato da Flin et al., 2000) valutare le prestazioni dell'olio delle imprese responsabili 200 in attivit offshore, stato osservato che i gestori sentono molto sopraffatti con le
Pagina 2 de 8

attivit amministrative e non hanno avuto il tempo necessario per prendersi cura delle questioni SMS e mantenere la visibilit e la partecipazione all'interno del luogo di lavoro, anche se ritengo che tali atteggiamenti erano necessari per migliorare le condizioni di SMS. Collinson (1999) ha osservato che la principale influenza in un'organizzazione esercitata dal rango pi alto sul sito. I dirigenti senior, che in genere sono basati su diversi siti possono anche sviluppare e applicare i criteri per SMS nell'organizzazione, ma come loro influenze sul comportamento dell'attuazione di tali politiche minore. La presenza della stessa, fisicamente, un importante fattore di successo, non solo per la distribuzione come pure per l'attuazione delle politiche. Heinrich (1959, citato da Cooper, 1998) osserva che le pressioni per l'aumento della produzione possono rafforzare il comportamento dei dipendenti, poich non protette possa essere l'unico modo per garantire che un lavoro fatto. C'era anche che di atti non sicuri, 229 330 osservato porterebbe a lesioni gravi e un avvenimento importante. Cos, l'assenza di incidenti potrebbe indurre i responsabili di linea che le preoccupazioni del SMS potrebbero non essere cos importante come bene. Nei periodi di maggiore pressione aumentando i gestori di produzione che chiudono gli occhi al SMS problemi possono incoraggiare dipendenti ad impiegare i trucchi per ottimizzare i processi che non sono previsti nelle procedure di rispettare le scadenze, assumendo con quel posture insicuro. L'atteggiamento del gestore che prende questo tipo di postura trasmette un'immagine contraddittoria, minando la fiducia dei dipendenti con le questioni SMS. Folkard (1999) osserva che i successivi turni di notte aumenta la probabilit che i rischi di incidenti industriali e devono essere minimizzati entro e non oltre quattro notti. Tempo di recupero tra turni deve essere almeno 48 ore, mentre il giorno lavorativo devono essere limitato ai 12:0, poich la prestazione umana tende a deteriorarsi di l di tale limite (HSE, 1999). Dickety et al (2002) ha trovato che gli operai normali possono essere sempre coinvolti nel incidenti e gravi deviazioni per sentirsi pi sicuri, affrontando le deviazioni esistenti nelle sue attivit come normale. In questi casi, i corsi di aggiornamento e la retreinamentos possibile modificare questi comportamenti a rischio. Cooper (1998) suggerisce che la bassa qualit dei processi di organizzazione e di pulizia pu essere una conseguenza delle pressioni estreme della produzione associate storage limitato e le condizioni di funzionamento. Questi fattori possono causare dipendenti a credere che le attivit di organizzazione e di pulizia non sono importanti, soprattutto perch lavorano in zone con scarso standard di organizzazione e di pulizia o di underachieving e non vede le conseguenze degli incidenti che si verificano. Secondo Hilder (1991) le aziende possono essere motivati a mantenere i posti di lavoro pi pulito e organizzato se si capisce che questo processo agisce positivamente sul processo di produzione, attraverso il mantenimento dei desktop pulito e organizzato, il raduno regolare dei cascami e avanzi, la corretta conservazione di materie prime e prodotti finiti. Secondo Mearns et al (1998) nelle organizzazioni di solito esistono diverse culture di SMS, da pi ortodossa a pi flessibile, poich quelli basati esclusivamente via gli standard basata sulle esperienze dei professionisti di SMS. Spesso ci sono diversi gruppi che hanno il proprio stile di gestione e diversi livelli di preoccupazione per i problemi di sicurezza, culture diverse o
Pagina 3 de 8

sottoculture possono variare a seconda occupazione, et o riluttanza ad accettare le modifiche e molto altro ancora. Per Pidgeon (1998) l'esistenza di molte culture di SMS in una singola organizzazione suggerisce l'assenza di una cultura coerente SMS solo. quindi discutibile adozione del cambiamento della cultura nelle organizzazioni deve prendere in considerazione questi sottoculture in vigore, come interagiscono tra di loro e come interagiscono con la nuova cultura da distribuire. Nelle interviste con gli operai nella zona off-shore che Collinson (1999) ha concluso che i lavoratori criticato i tentativi di collegare la sicurezza con valutazioni delle prestazioni, che in ultima analisi colpiti i pagamenti. Situazioni penalizzati lavoratori sono stati segnalati dai manager e da autorit di vigilanza hanno subito incidenti. Questo collegamento di sicurezza con la valutazione delle prestazioni diventata la "cultura della colpa" che causano i lavoratori erano riluttanti a relazione incidenti, infortuni o omissioni da parte di terzi. Queste valutazioni sono state effettuate in aziende con una cultura della sicurezza positiva e completa, con i record positivo, numerosi premi e successi nel SMS. Gestori di fidano che il 99,9% degli incidenti e quasi incidenti era stato riferito. Le interviste hanno rivelato che questo non, tuttavia, and storto, con circa il 50% di intervistati ammettendo di aver nascosto o sinistra alla relazione incidenti e infortuni al fine di salvaguardare la propria valutazione quasi. Collinson (1999) suggerisce che la percezione dei funzionari e la cultura della colpa aveva un maggiore impatto sul loro comportamento rispetto la cultura della sicurezza promossa dall'organizzazione stessa. Tutte queste testimonianze ottenute da articoli che coinvolge principalmente attivit nelle aree a rischio, per una questione pianificazione chiamato convergono. Pianificazione un'attivit dove all'inizio incatenato con il riconoscimento della societ, della necessit di correggere deviazioni che possono essere i trasgressori di tutti i tipi, tra cui frequenti incidenti. Modo che il processo di essere implementata diventa necessario comprendere ogni uno dei passaggi descritti di seguito. 1 passo: Alla luce di ci che si tradotto in dizionari, come ad esempio la Michaelis, pianificazione pu significare l'atto di progettazione di un lavoro, servizio o impresa pi complessa. Determinazione degli obiettivi o gli obiettivi di un'impresa, ma anche il coordinamento delle risorse e mezzi per raggiungerli; pianificazione dei servizi. 2 passo: Per definizione del dizionario della metodologia di metodologie, significa: studio scientifico dei metodi. Arte di guidare lo spirito di ricerca della verit. 3 passo: Disegnare personalmente la definizione degli obiettivi, il suo : rispetto dell'oggetto. Riguardo al mondo esterno. Obiettivo o si vuole raggiungere l'obiettivo. Mira, vicino, fito. Posizione strategica per essere ottenuta, soggetto a essere soddisfatta da un'operazione militare; la destinazione di un'operazione militare.

Pagina 4 de 8

passaggio 4: Arte di adozione di concepire le operazioni di guerra strategie nei piani congiunte. Arte a dirigere le cose complesse. Passo 5: Organizzazione di attivit organizzata significa: Ato o l'effetto di organizzare. Fornitura di qualcosa per poter operare. Studio di elementi e le condizioni per la creazione e la gestione di imprese e servizi pubblici; arte o scienza dell'organizzazione.(C)maggioranza di sistematiche forme di cooperazione umana per la produzione e lo scambio di merci. Configurazione di cultura che caratterizzata da abbondante impiego di macchinari, dalla produzione di massa e con l'uso di forze diverse di discipline umanistiche. Passo 6: Sviluppo di indicatori per la valutazione dei risultati ben strutturato pianificazione conduce a risultati cui interpretazione o definizione pu essere data, dal dizionario, come ad esempio: Azione o risultato. Che cosa ha provocato, o il risultato di qualcosa; di conseguenza, alla fine il prodotto; fine del mandato. Al fine di valutare se gli obiettivi di pianificazione proposti raggiunti stabiliti una sicura segnalibri, pu essere la cui definizione: che indica o serve come indicazione. Gli indicatori dovrebbero esprimere pi fedelmente il profilo aziendale e i risultati raggiunti. Copia-se gli indicatori e i loro risultati e li ha adottato nelle aziende non una buona pratica. In generale, gli indicatori di inizio con numeri o percentuali e fattibili vengono espanse nella misura in cui la societ avr bisogno di cultura. assimilando La strutturazione di azioni, secondo la AFANP 2012 come segue:
Pianificare le attivit definire metodologie delineato gli obiettivi adottare strategie organizzare attivit estione segnalibri ivalutare risultati

Come risultato di osservazioni fatte La strutturazione dell'articolo si basata sui risultati, analisi e recensioni di 290 incidenti, per un periodo di cinque anni, che si verificano nel 49 diverse attivit per gli appaltatori. Nella composizione delle nostre analisi che abbiamo stabilito un criterio per raggiungere la causa principale degli incidenti, pur sapendo che abbiamo trovato in un incidente connesso con diverse cause. Il sommario delle analisi tradotto da nel grafico seguente.

Pagina 5 de 8

% di incidenti

51%

49%

Planejamento Outras Causas

Planejamento = Pianificazione Outras causas = Altre causem

In quasi la met la causa principale di questi incidenti stata causata dalla mancanza di pianificazione delle attivit. Il resto degli incidenti potrebbe trovare, ad esempio: mancanza di un'adeguata supervisione, la mancanza di formazione del lavoratore, l'inadeguatezza del lavoratore di attivit, i fattori ambientali (15%), fattori comportamentali, legate alla mancanza di leadership riconosciuta (10%). Nell'analisi complessiva, che coinvolgono 49 appaltatori, abbiamo fatto la stessa analisi, grupandose gli incidenti distribuito da ciascuna delle imprese. Successivamente, abbiamo stabilito come criteri di base, i fattori pi comuni e arriviamo al seguente risultato:

Aziende con gli incidenti


38% 62% Falta de Planejamento Outras Causas

Due fatti nell'attenzione: il primo, l'alta percentuale di incidenti legata alla mancanza di pianificazione. Sull'analisi individualizzato, come nella precedente tabella, il risultato fu il 49%. Quando calcolate insieme che ci si rese conto che la crescita stata dovuta al fatto che alcuni degli incidenti sono stati valutati come causa principale la mancanza di un'adeguata pianificazione, ma anche altri importanti cause che aveva contribuito all'occorrenza. Sulla valutazione da parte di gruppi, divenne chiaro questa domanda. Il secondo aspetto stata quella delle 49 aziende, 31 sono state certificate in standard di gestione o sono stati in grado di fare loro. Erano le aziende con programmi di controllo, le norme e le procedure scritte. Tuttavia, la mancanza di pianificazione era dominante. Uno dei punti osservati in queste aziende era che loro contratti erano meno di un anno e avevano le clausole nei contratti con pesanti sanzioni per l'erogazione di servizi di fuori dei periodi,
Pagina 6 de 8

vale a dire gli sforzi di tutte le societ sono state rivolte all'attivit di produzione e altre attivit ausiliarie semplicemente. In due di queste aziende si rendono conto che alcuni degli incidenti era stato underreported crimine o non informato correttamente, riducendo al minimo l'impatto delle lesioni causate ai lavoratori.

Conclusioni

Le conclusioni sono quasi intuitive per chi pratica la gestione senza lacune o la gestione orientata allo Zero incidenti. La pianificazione delle attivit si conclude per la condivisione delle responsabilit con tutti i soggetti coinvolti in loro. Professional SMS non responsabile per la sicurezza di tutti allo stesso modo che nessuno si occupa di servizi o ingegnere di produzione. Responsabilit in tal caso sar la linea, che dal lavoratore fino a quando l'elemento della gerarchia pi alta, tutti sono responsabili. Al dipendente diventa comodo quando la loro sicurezza la responsabilit degli altri. Cos, questo potrebbe non sentire cos colpevole quando un incidente si verifica che gli scioperi. In pratica, di 290 incidenti, valutato, seconda principale causa dell'irresponsabilit del lavoratore o della mancanza di attenzione per la propria sicurezza percentuale ha raggiunto il 30% del totale ordine. Infine, si raggiunge un livello di conoscenza che sempre condannato al fallimento, che nel nostro caso significa pi un incidente per essere analizzati e rappresentavano un piano senza il coinvolgimento di tutti, senza la responsabilit di tutti e senza esercizio e la pratica comune di tutti. Possiamo concludere dicendo che quel piano quello di prevedere i risultati attesi, cos, all'interno di quello che stato strutturato a verificarsi, un'adeguata pianificazione consente a tale istanza. Bibliografia Collinson, D.L.. Le piattaforme di sopravvivere: installazioni di olio di sicurezza e sorveglianza sul mare del Nord. Studi di organizzazione; Vol 20 (4), pp579-600, 1999. Cooper, MD. Miglioramento della cultura della sicurezza Chichester: Wiley, 1998. Cooper, MD. Verso un modello di cultura della sicurezza. Scienza della sicurezza. 36.136, Pp1112000 vol. Dedobbeleer, Beland, F & N (1998). Percezione dei rischi una delle dimensioni del clima di sicurezza? In: Dickety, n., Collins & Williamson, j. (2002). Analisi degli incidenti nell'industria di fonderia. Flin, r., Mearns, k., o ' Connor, p. & Bryden, r.... Misura clima di sicurezza: identificare le caratteristiche comuni. Sicurezza Science, vol. 34, n. 1-3, pp177-193, 2000. Folkard, s.... Trasporto: Rhythm and Blues. 10a conferenza Westminster su sicurezza nei trasporti. Hilder, k.. All'ordine del giorno. OH & S Canada. pp124-133, 1991.
Pagina 7 de 8

Mearns, k., Flin, r., Gordon, r. & Fleming, d.. Fattori umani e organizzative in sicurezza off-shore. Lavoro e Stress, vol. 15, n 2, pp144-160, 2001. Mearns, j. Whitaker, s. m. & Flin, r.... Analisi comparativa clima di sicurezza in ambienti pericolosi: un approccio longitudinale, interorganizational. Rischio di analisi, vol. 21, n. 4, pp771786, 2001. Mearns, r. k., Flin & o ' Connor, p.. Condivisione 'mondi di rischio': migliorare la comunicazione con la gestione delle risorse dell'equipaggio. Giornale o rischio Research, 4 (4), pp377-392, 2001. Mearns, k. & Flin, r.... Valutazione dello stato di sicurezza organizzativa cultura o clima? Psicologia corrente, Vol 18 (1), pp. 5-17, 1999. Mearns, k., Flin, r. Gordon, r. & Fleming, d. (1998). Misurando il clima di sicurezza sugli impianti off-shore. Lavoro e stress, vol. 12, n. 3, pp238-254 Mearns, k., Flin, r., Fleming, m. & Gordon, r.... Fattori organizzativi e umani in sicurezza off-shore. (OTH 97543). Londra: HSE, 1997. NAVARRO, a. f. perch un incidente sul lavoro? Notiziario FENASEG ISSN - 1984-0454, 16 anno, n. 789, 1984. NAVARRO, a. f. rischi di industrializzazione. Gazeta Mercantil ISSN 0102-0285, p. 2, Cahier Paran parere, 25/09/1998. NAVARRO, AFA infortuni sul lavoro: un male facilmente evitabile. Metacor informativo ISSN 0103-4758, n. 3, Jun/out. 1992. NAVARRO, AFA L'eterna discussione-errore di runtime contro errore progetto FENASEG Newsletter - ISSN - 1984-0454 -anno XVII-no 814 1985. NAVARRO, AFA Applicato ai rischi industriali di gestione dei rischi contratto assicurativo Magazine - ISSN 0101-5818, anno VII, n. 40, pu / jun, pp 22-09-1988. NAVARRO, AFA L'importanza dei dati statistici sulla sicurezza industriale-FENASEG Newsletter ISSN - 1984-0454-anno XIII-n 739 1983. NAVARRO, AFA rischi gestione di predizione della rivista imprevedibile-assicurazione ISSN 14134969,punto 65, 759, anno, Apr/07 pp06-1985. Pidgeon, n. cultura della sicurezza: questioni teoriche chiave. Lavoro e Stress, vol. 12, numero 3, pp202-216, 1998. Pidgeon, n. & o ' Leary, M... Catastrofi provocate dall'uomo: perch la tecnologia e le organizzazioni (a volte) non riescono. Sicurezza Science, vol. 34, pp15-30, 2000.

[1]

Antonio Fernando Navarro un ingegnere civile, ingegnere della sicurezza, master in salute pubblica e specialista di gestione di ambiente e di rischio. un ingegnere della sicurezza e professore presso l'Universidade Federal Fluminense.

Pagina 8 de 8