Sei sulla pagina 1di 4

SAURON

LOscuro Signore di Mordor, lAborrito, il Negromante, Gorthaur il Crudele, Annatar il Signore dei Doni, il Signore degli Anelli Semidio Simbolo: Grande Occhio. Piano di residenza: Piano Materiale (spirito) Allineamento: Legale Malvagio Area di influenza: Arti dei Valar, forgiatura di anelli, fuoco, illusioni, intrighi, male, mutamenti di forma, necromanzia, oscurit Seguaci: Nazgl, orchi (comuni, orchetti, Uruk, Uruk-hai), lupi mannari, uomini (Esterling, Haradrim, Sudroni, Nmenoreani Neri), troll, non morti, spettri Allineamento dei chierici: CM, NM, LM Domini: Conoscenza, Inganno, Oscurit Arma preferita: Grond, la Mazza degli Inferi (mazza pesante) Dogma La figura di Sauron, bench abbia storia differente e potere inferiore, simile a quella di Morgoth, di cui fu il fedele luogotenente; entrambi sono creature superiori cadute ed entrambi hanno desiderato il dominio del mondo. Morgoth storpia le creature esistenti e distrugge il mondo per rivaleggiare con i Valar, Sauron invece vuole sottometterlo e incatenarlo al proprio volere, per questo forgia l'Unico Anello. Anch'egli perse il proprio aspetto originale, che poteva essere bello a vedersi, e divenne "nero e orrendo". Nomi e titoli "Sauron" un nome quenya, che pu essere tradotto con l'Aborrito. In Sindarin, era invece chiamato Gorthaur. Il nome originale non noto. Gli elfi lo chiamarono anche Annatar, cio "signore dei doni" quando egli li aiut a fabbricare gli Anelli. I Dnedain lo chiamarono "Sauron l'Ingannatore" a causa del suo ruolo durante la caduta di Nmenor e la forgiatura degli Anelli del Potere. I suoi pi famosi titoli, l'"Oscuro Sire di Mordor" e il "Signore degli Anelli" vengono citati raramente. Gli altri titoli (come "il Nemico") sono simili a quelli di Morgoth. LOcchio di Sauron Il simbolo con cui Sauron venne identificato, dopo la perdita dell'Unico Anello, era il Grande Occhio infuocato, la sua sola sembianza visibile; quando Frodo lo vide nello Specchio di Galadriel ne fu completamente terrorizzato; anche Gollum odia il Sole e la Luna perch gli ricordano l'Occhio di Sauron. All'Occhio di Sauron, sempre vigile (senza palpebre), nulla si pu nascondere. Prima Era Sauron un Maia. Fu in origine un potente servo di Aul il Fabbro, uno spirito pi possente, uno dei Valar, o Custodi del Mondo e grande rimase la sua scienza nei saperi tradizionali che appartenevano a quella stirpe (che pi tardi insegner agli elfi dell'Eregion con cui essi fabbricheranno gli Anelli del Potere e che egli stesso user per forgiare l'Unico Anello). Ad ogni modo, Sauron fu presto irretito dall'Oscuro Nemico Melkor, pi tardi conosciuto come Morgoth (l'Ainu votato al Male), e divent una creatura malvagia. Questo avveniva prima della distruzione di Almaren. Sauron serv Morgoth fedelmente, e nei giorni a seguire, dopo che Morgoth fu sconfitto e imprigionato fuori dai confini del mondo, Sauron irret gli Uomini, in particolare quelli del regno di Nmenor, portando il regno alla distruzione, durante la Seconda Era. Sauron non commise gli errori che fece il suo maestro; infatti, mentre Morgoth voleva controllare o distruggere Arda stessa, (a discapito delle opere costruite dai Valar su di essa), il desiderio di Sauron era di dominare la mente e la volont di tutti i popoli della Terra di Mezzo. Durante la Prima Era, i Noldor lasciarono il Reame Beato di Valinor in Aman (la Terra), (contro il consiglio dei Valar) per muovere guerra contro Morgoth, che aveva rubato i Silmaril, gemme magiche che racchiudevano la luce degli alberi di Valinor. In questa guerra Sauron fu il principale servo di Morgoth, acquistando col tempo grande importanza. Sauron a quel tempo era un maestro di illusioni e cambiamenti di forma, e i suoi servi erano Draugluin (Signore dei Lupi Mannari) e Thuringwethil (il suo Araldo vampiro). Quando Morgoth lasci Angband per corrompere gli Atani (Uomini). Sauron diresse una guerra contro gli Elfi durante la quale conquist l'isola di Tol Sirion, che divenne poi famosa come Tol-in-Gauroth, l'Isola dei Lupi Mannari. Dieci anni pi tardi, Finrod Felagund, il Re di Nargothrond, e formalmente signore di Tol Sirion, mor per proteggere Beren nelle segrete di Tor-in-Gaurhoth; dopodich Lthien e Huan sconfissero Sauron e salvarono Beren nelle segrete dove fu gettato. Dopo la sconfitta inflittagli da Lthien, Sauron fu protagonista di una piccola parte degli eventi della Prima Era. Dopo che il suo Signore fu sconfitto, Sauron si pent (apparentemente) e preg per la misericordia. Ma non era disposto a ritornare all'Ovest per essere giudicato, quindi scapp e si nascose. Seconda Era Dopo essere rimasto nascosto e inattivo per circa 1000 anni, durante la Seconda Era Sauron assunse un bell'aspetto, e si fece chiamare "Annatar", il Signore dei Doni, cercando di ingannare Elfi, Edain (Umani) e Nani. Avendo ancora mantenuto il potere di cambiare aspetto, si rese esteticamente piacente, vestito come un nobile consigliere sempre pronto a dispensare saggi suggerimenti. Comprese subito che gli Uomini erano i pi facili da irretire, sottovalut i Nani, credendo che avrebbero ceduto subito alle lusinghe del potere, quando invece essi si rivelarono quanto mai resistenti. Cerc costantemente di sedurre con le sue conoscenze gli Elfi, sapendo che tra i viventi erano quelli con maggior potere: sapendo anche che gli Elfi erano i pi accorti e onesti, us tutta la sua abilit di ingannatore, cambiando voce e mostrandosi come un signore benevolo e sapiente, ma non riusc a ricevere la necessaria fiducia che desiderava, infatti Gil-galad (Re Supremo dei Noldor) e Elrond di Rivendell sospettavano che questo misterioso individuo avesse intenzioni meno nobili delle sue parole. In questo periodo Annatar si presentava come una sorta di pacificatore, e sosteneva che tutti i doni che elargiva con tanta generosit erano mirati a rendere pi bella la Terra di Mezzo e a renderla simile a Valinor. Annatar riusc invece a stringere amicizia con gli Elfi fabbri dell'Eregion, grazie al fatto che questi erano sempre avidi di nuove tecniche di fabbricazione dei gioielli (come anche i Nani). Con il suo aiuto gli Elfi forgiarono svariati Anelli del Potere, (senza l'aiuto di Sauron Celebrimbor forgi Narya, l'anello di rubino, Nenya, l'anello di diamante e Vilya,

l'anello di zaffiro) ma Sauron in segreto forgi l'Unico Anello nella Montagna di Fuoco, con cui dominare tutti gli altri, fondendo in esso la maggior parte del suo potere e della sua volont. Ma quando l'Oscuro Signore infil al dito l'Unico Anello i Noldor capirono di essere stati ingannati, e nascosero i loro tre Anelli pi potenti (Narya, Nenya e Vilya) che Sauron desiderava possedere pi di tutti gli altri perch cos avrebbe dominato le menti degli Elfi e controllato ci che gli anelli potevano controllare (esempio, il mantenimento della pace e la conservazione della bellezza nei luoghi in cui erano nascosti). Sauron per, accortosi che il suo inganno era stato smascherato, invase l'Eregion devastandolo; in questa guerra perse la vita anche Celebrimbor alle porte di Moria. Sauron per riusc a riprendersi molti Anelli del Potere, i quali poi li distribu tra vari re degli uomini e dei nani; mentre impieg non molto tempo per sottomettere alla sua volont gli umani, trov pi difficile schiavizzare i Nani, ai quali gli anelli del potere non facevano alcun effetto negativo se non quello di renderli collerici quando non riuscivano a trovare sempre pi ricchezze. In questo periodo Sauron divenne "l'Oscuro Signore di Mordor", erigendo la Torre Oscura di Barad-dr, vicino al Monte Fato, dove forgi l'Unico Anello; costruendo il Cancello Nero di Mordor per prevenire invasioni; e formando massicce armate di Orchi e Uomini (principalmente Esterling e Sudroni). A causa di questo, verso la fine della Seconda Era, Sauron assunse nelle regioni pi orientali della Terra di Mezzo (che erano state da lui sottomesse) il titolo di "Signore della Terra" e "Signore degli Uomini". Quando Ar-Pharazn usurp il trono di Nmenor, nell'anno 3255, vide il crescente regno orientale di Sauron come una minaccia. Quindi con una flotta veleggi verso il porto di Umbar ed vi approd con un grandioso apparato di guerra. I servi di Sauron che videro la flotta di Ar-Pharazon furono cos sgomenti della potenza numenoreana da fuggire via impauriti; allora Sauron stesso, che ancora aveva bell'aspetto, decise di umiliarsi prostrandosi a terra e implorando perdono agli uomini. L'atto di sottomissione era stato congegnato da Sauron per ingannare il re umano, ma probabilmente lui stesso prov timore di fronte alla gloria degli uomini. Cos Ar-Pharazon, che fra tutti i sovrani di Numenor fu il pi potente e al contempo il pi ambizioso, decise orgogliosamente e ingenuamente di imprigionare Sauron; l'oscuro signore approfitt dello sfrontata arroganza del re per ingraziarselo, ben presto infatti ne conquist la fiducia tanto da raggiungere il rango di sommo sacerdote. Dapprima Sauron convinse Ar-Pharazon che egli era un sovrano troppo potente per dover dimorare solo in Numenor, incitandolo cos a spadroneggiare sulle coste della Terra di Mezzo, soprattutto a Umbar; poi cominci a diffondere tra la popolazione la paura della morte, che secondo Sauron era una maledizione imposta dagli invidiosi Valar; inoltre neg l'esistenza di Eru, affermando che l'unico vero Signore del Mondo risiedeva nel Vuoto, intrappolato dai malvagi dei; cos Sauron continu a obnubilare la gi debole mente del re, incitandolo a istituire culti religiosi in adorazione di Morgoth e a perseguitare crudelmente gli infedeli, che spesso venivano offerti in sacrificio al loro dio malvagio; alla fine Sauron convinse il re che il popolo di Numenor si prendesse con la forza ci che i Valar gli aveva negato, cio l'immortalit: allora Ar-Pharazon prepar il pi grande esercito che mai si fosse visto in Arda e salp verso Aman. Il piano di Sauron si fondava sull'idea che i Valar avrebbero distrutto Ar-Pharazon e il suo esercito, eliminando il pi grande ostacolo alla conquista della Terra di Mezzo. Tuttavia, i Valar non avevano potere diretto sui Figli di Eru: per evitare una guerra, decisero di rinunciare al titolo di guardiani del mondo e invocare Ilvatar. Eru distrusse la flotta del Re e seppell Ar-Pharazon e il suo esercito nelle Grotte degli Obliati. Allo stesso tempo Nmenor fu sprofondata nel mare e le Terre Occidentali vennero separate dal mondo. Nella distruzione della Terra del Dono, Sauron perse la sua forma corporea e con essa tutte le energie che aveva impiegato per conquistare i Numenoreani. Da allora non fu pi in grado di assumere una forma fisica gradevole, affidandosi unicamente all'Anello per sottomettere i suoi alleati. Un gruppo di Nmenreani fedeli furono salvati dai Valar durante la distruzione dell'isola e giunsero alla Terra di Mezzo, dove fondarono i Regni di Arnor e di Gondor. Questi Uomini, guidati da Elendil l'Alto, e dai suoi figli Isildur e Anarion, si allearono con il Re degli Elfi, Gil-galad, e insieme attaccarono Sauron e, dopo una lunga guerra, lo sconfissero, nonostante Elendil e Gil-galad perissero nello scontro con Sauron. Isildur, figlio di Elendil, prese la spada del padre e colp Sauron che era stato gravemente ferito, gli tagli il dito in cui portava l'Anello e lo tenne per s. Ma l'Anello si volle liberare di Isildur, che mor per mano degli Orchi, nei pressi dei Campi Iridati. Allora l'Anello fin nelle acque dell'Anduin e non se ne seppe pi nulla per secoli. Sauron perse quasi tutto il suo potere, vagando come spirito impietoso e terribile per moltissimo tempo. Terza Era Durante la Terza Era della Terra di Mezzo, Sauron crebbe di nuovo, prima in una fortezza chiamata Dol Guldur, il Colle di Stregoneria, nel Bosco Atro meridionale. Non fu pi in grado, per, di avere una forma fisica e il suo spirito appariva come un Occhio infuocato senza palpebre (da cui il soprannome il "Grande Occhio"). A Dol Guldur fu conosciuto come il "Negromante", e gli Elfi non capirono subito che altri non era che Sauron, ma pensarono si trattasse di uno dei Nazgl, forse il Re Stregone di Angmar in persona. Allora Gandalf lo stregone si rec a Dol Guldur e scopr la verit, e spinse il Consiglio ad attaccare Dol Guldur. Ma il Bianco Consiglio era presieduto da Saruman, che voleva per s l'Anello, e che era convinto che il potere dell'Anello si sarebbe rivelato da s. Pi tardi, invece, Saruman scopr che i servitori di Sauron ispezionavano l'Anduin nei pressi di Campo Gaggiolo e che Sauron era quindi al corrente della fine di Isildur. Allora ordin di attaccare Dol Guldur, perch voleva impedire a Sauron di trovare l'Anello. Sauron, nel frattempo, torn a Mordor, dove ricostru Barad-dr e ordin di occupare Dol Guldur. Fortific Mordor e si prepar alla guerra contro Gondor e gli Elfi. Sauron costru enormi armate di Orchi. Si alle con gli Uomini mercenari dell'Est (Rhn) e del Sud (Harad). Chiam a s i suoi pi temibili servitori, i Nazgl, o "Schiavi dell'Anello", ognuno soggiogato da uno dei Nove Anelli che Sauron forgi per gli Uomini. Sauron adott il simbolo dell'Occhio rosso senza palpebre, divenuto simbolo di potere e paura per tutta la Terra di Mezzo. Ma fu sconfitto quando l'Unico Anello, trovato da Bilbo Baggins lo Hobbit, fu gettato nella Voragine del Fato a Mordor, nelle stesse fiamme dalle quali fu forgiato. Il Portatore dell'Anello, Frodo Baggins, fall all'ultimo, non riuscendo a resistere al potere dell'Anello nel luogo stesso della sua creazione; ma un precedente possessore dell'Anello, Gollum, lo salv recuperando l'Anello in un disperato tentativo di riprenderselo, e cadendo nella Voragine insieme ad esso. Fu l'ultimo atto di Gollum contro Frodo che port alla sicura sconfitta di Sauron, per sempre. Il potere di Sauron venne meno, e la sua potenza nella Terra di Mezzo cess, e le creature animate dal suo spirito furono come private della forza interiore che le guidava. Il suo spirito divamp sopra Mordor come una malefica nuvola nera, ma fu spazzato via da un potente vento dall'Ovest, e Sauron perse completamente i suoi poteri, non potendoli mai pi riacquistare. Anche Saruman (Sharkey), a seguito della guerra su Rohan, sub un destino simile, venendo assassinato da Grima Vermilinguo, il quale a sua volta venne trafitto da una freccia scagliata da uno hobbit cacciatore.

SAURON
Mago (Necromante) 12 Esterno (Maia) Medio (Malvagio, Legale) Grado divino: 5 Dadi Vita: 20d8+12d4 pi 160 (368 pf) Iniziativa: +5 Velocit: 18 m. (12 quadretti) Classe Armatura: 56 (+5 Des, +5 divina, +9 armatura, +18 naturale, +9 deviazione), contatto 47, colto alla sprovvista 51 Attacco Base/Lotta: +31/+36 Attacco: Mazza pesante sacrilega+5 +42 in mischia (1d8+12). Attacco Completo: Mazza pesante sacrilega+5 +42/+37/+32/+27 in mischia (1d8+12). Spazio/Portata: 1,5 m./1,5 m. Attacchi speciali: Poteri di dominio, capacit divine primarie, capacit magiche. Qualit Speciali: Scurovisione, immunit divine, riduzione del danno 40/+4, capire, parlare e leggere tutti i linguaggi e parlare direttamente a tutti gli esseri entro 8 chilometri, comunicazione remota, reame divino (fortezza di Baraddr), teletrasporto senza errore a volont, RI 37, aura divina (15 m, TS Volont CD 24 nega), evocare famiglio (corvi entro 8 km), scrivere pergamene. Tiri Salvezza: Tempra +27, Riflessi +28, Volont +27. Caratteristiche: For 20, Des 20, Cos 18, Int 19, Sag 19, Car 29. Abilit: Artigianato (forgiare anelli) +19, Ascoltare +14, Camuffare +19 (+21 per impersonare), Cercare +14, Concentrazione +14, Conoscenze (arcane) +44, Conoscenze (geografia) +14, Conoscenze (locali della Terra-di-Mezzo) +14, Conoscenze (nobilt e regalit) +14, Conoscenze (piani) +14, Conoscenze (religioni) +14, Diplomazia +29*, Falsificare +9, Intimidire +35, Muoversi Silenziosamente +10, Nascondersi +10, Osservare +14, Percepire Intenzioni +19, Raccogliere Informazioni +16, Raggirare +24, Sapienza Magica +48 (+50 per decifrare incantesimi), Utilizzare Oggetti Magici +19 (+23 sulle pergamene), Valutare +14 (+16 su anelli). *Sauron subisce una penalit di -10 su tutte le sue prove di Diplomazia (gi inclusa) a causa della sua forma orrenda. Talenti: Abilit Focalizzata Epica (Diplomazia, Intimidire), Attacco Poderoso, Arma Focalizzata (mazza pesante), Arma Specializzata (mazza pesante), Autorit (29), Creare Oggetti Meravigliosi, Forgiare Anelli, Forgiare Anelli Epici, Incalzare, Incalzare Potenziato, Maestria in Combattimento, Vista Divina. Immunit Divine: Danno alle caratteristiche, risucchio delle caratteristiche, acido, freddo, effetti mortali, malattia, disintegrazione, elettricit, risucchio di energia, effetti che influenzano la mente, paralisi, veleno, sonno, stordimento, trasmutazione. Capacit Divine Primarie: Alterare Realt (se presente, TS CD 34), Conoscere i Segreti (TS Volont CD 24 nega), Esplosione di Energia (5d8 fuoco, esplosione con raggio di 15 m., TS Riflessi CD 20 dimezza), Presenza Terrificante (esplosione con raggio di 9 m., TS Volont CD 24 nega), Ricordo Divino (Custodi del Mondo). Poteri di Dominio: 5 volte al giorno: lancia gli incantesimi di Divinazione a livello dellincantatore +1; ottiene i benefici del talento Combattere alla Cieca. Capacit Magiche: A volont: anti-individuazione, armatura di oscurit, camuffare se stesso, cecit/sordit, chiaroudienza/chiaroveggenza, confusione, conoscenza delle leggende, divinazione, foschia occultante, fulmine oscuro, fuorviare, incubo, individuazione dei pensieri, individuazione delle porte segrete, invisibilit, luce nera, metamorfosi di un oggetto, occhi indagatori, parola del potere accecare, rivela locazioni, schermo, scopri il percorso, visione del vero, visione falsa. LI 15, Tiro Salvezza CD 24 + livello dellincantesimo. Incantesimi da Mago al giorno: 4/5/5/5/4/3/2; LI 17; TS CD base = 14 + il livello dellincantesimo. Scuola specializzata = Necromanzia. Scuole proibite = Abiurazione e Evocazione. Possibilit di fallimento arcano 0%. Incantesimi tipici da Mago preparati: 0- distruggere non morti*, individuazione del magico, sigillo arcano, suono fantasma, tocco di affaticamento; 1- charme su persone, colpo accurato, immagine silenziosa, incuti paura*, rete di ombre, verme dello spirito; 2- comandare non morti*, dono allettante, localizza oggetto, maschera dombra, oscurit (2); 3- controllare oscurit e ombra, forma gassosa, immagine maggiore, invidia dellavaro, luogotenente non morto*, suggestione; 4- animare morti*, costrizione inferiore, oscurit dannata (2), sguardo malvagio; 5- dominare persone, inaridire*, nebbia mentale, spasmo mortale; 6- calotta dombra, forma immonda*, sguardo penetrante. * incantesimo bonus di specializzazione (Necromanzia). Nube dellOmbra (capacit divina primaria unica): Sauron pu creare unimmensa nube tempestosa che si estende dal suo reame divino (Barad-dr) al ritmo di 1,6 chilometri (1.600 m.) al giorno, fino a coprire una distanza massima di 8 chilometri. Qualsiasi vegetale che si trovi allinterno del paesaggio sotto linfluenza della nube cessa immediatamente la sua crescita naturale ed inizia ad appassire, morendo nel giro di 1d4 giorni. La maggior parte degli animali sono spaventati dalla nube e cercano automaticamente di fuggire da essa. La nube infligge gli stessi effetti dellincantesimo dissacrare. La nube ha un effetto permanente, ma pu essere creata solo una nube di questo tipo alla volta. La nube pu inoltre essere spostata a volont da Sauron, sempre al ritmo di 1,6 km al giorno. Propriet: Grond, la Mazza degli Inferi (mazza pesante sacrilega+5), Armatura del Sire Oscuro (armatura completa+1; nessuna probabilit di fallimento incantesimi arcani, penalit di prova, limitazione dei movimenti, o bonus di Des massimo), Anello Sovrano (artefatto maggiore, vedi pi in basso per la descrizione). Altri poteri divini In quanto semidio, Sauron considera un 1 naturale su un tiro per colpire o tiro salvezza normalmente e non come un fallimento automatico, e ottiene un bonus divino di +5 quando effettua una prova di caratteristica. immortale. Immortalit: Non pu morire per cause naturali. Non invecchia e non ha bisogno di mangiare, dormire o respirare. Pu morire solo per speciali circostanze, in genere venendo uccisa in un combattimento fisico o magico. Quando sauron viene ucciso si tramuta in un fantasma incapace di interagire con il piano materiale e riceve un livello negativo permanente. Inoltre, se la sua forma fisica viene separata con la forza dallAnello Sovrano egli muore (come descritto sopra). Dopo aver trascorso 1d100 giorni come fantasma Sauron ridiventa corporeo e fa ritorno al piano materiale (ma mantiene il livello negativo acquisito). LAnello Sovrano (vedi sotto per la descrizione) ignora i livelli negativi al fine di determinare i bonus che esso fornisce. Se lAnello Sovrano viene distrutto e il numero di livelli negativi che Sauron ha acquisito arrivano ad equivalere i suoi Dadi Vita egli non pi in grado di fare ritorno al piano materiale. Lunico modo per uccidere definitivamente Sauron di gettare lAnello Sovrano nella voragine infuocata di Monte Fato, dove esso fu creato.

Sensi: Sauron pu vedere (tramite scurovisione, visione del vero e Vista Divina), sentire, toccare e odorare a una distanza di 8 chilometri tramite il suo Grande Occhio situato sulla sommit della sua fortezza di Barad-dr, a Mordor. Pu estendere i suoi sensi in un massimo di 2 luoghi remoti alla volta. Pu bloccare i poteri sensoriali delle divinit del suo grado o inferiori in massimo 2 luoghi remoti alla volta per 5 ore. Percepisce automaticamente qualsiasi evento presente che coinvolga almeno mille persone, e percepisce chi si infila al dito il Grande Anello del Potere, ovunque esso si trovi. Sensi dellarea di influenza: Sauron percepisce il Grande Anello del Potere (o Anello Sovrano) nellistante in cui esso viene infilato al dito da unaltra creatura. Dalla sua fortezza di Barad-dr altres in grado di percepire a distanza i suoi servi Nazgl, i portatori corrotti dei nove Anelli degli Uomini. Azioni automatiche: Sauron pu utilizzare Artigianato (forgiare anelli), Camuffare, Conoscenze (arcane, piani, religioni), Percepire Intenzioni o Raggirare come azione gratuita se la CD dellazione 15 o minore. Pu compiere fino a due di queste azioni gratuite ogni round. Creare oggetti magici: Sauron pu creare anelli magici alla met del costo (in oro e PE) e del tempo di creazione normalmente richiesti, fintantoch il prezzo di mercato delloggetto non eccede le 4.500 mo. Reame divino: Loscura fortezza di Barad-dr a Mordor. Il reame divino di Sauron sul piano materiale si estende per un raggio di 150 metri intorno alla fortezza stessa. Sauron pu controllare la temperatura (qualsiasi temperatura compresa tra -29C e 49C) ed elementi minori dellambiente come gli odori e i suoni di sottofondo. Il volume dei suoni non pu essere maggiore di quello che possono fare cento uomini; Sauron pu creare i suoni di un coro invisibile, di una battaglia, di una giungla piena di striduli uccelli o simili, ma non discorsi intelligibili o suoni dannosi (simile allincantesimo suono fantasma). Allinterno del suo reame divino Sauron pu erigere edifici e alterare il paesaggio, ma deve farlo con le sue mani, attraverso la magia o i suoi poteri divini. Una volta che le condizioni del reame divino sono definite, esse sono permanenti, sebbene Sauron possa cambiarle. Come azione standard, Sauron pu specificare una nuova condizione ambientale. Il cambiamento prende atto gradualmente nei 10 minuti seguenti.

LUnico Anello
Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende, Sette ai Principi dei Nani nelle loro rocche di pietra, Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende, Uno per lOscuro Sire chiuso nella reggia tetra, Nella Terra di Mordor, dove lOmbra nera scende. Un Anello per domarli, un Anello per trovarli, Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli. Nella Terra di Mordor, dove lOmbra cupa scende.
LUnico Anello, o Anello Sovrano, appare come un semplice e liscio anello dorato. Se esposto al potere rivelatore delle fiamme, tutto intorno allAnello, sia allinterno che allesterno, sottili linee di fuoco incandescenti formano le lettere di un flusso di parole che sembrano scolpite in abissali profondit. Le lettere sono elfiche, scritte alla maniera arcaica, ma la lingua quella di Mordor. Lincisione recita: Un Anello per domarli, Un Anello per trovarli, Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli. LUnico Anello un artefatto maggiore che conferisce svariati poteri a coloro che se ne impossessano. Lanello intelligente (Int 26, Sag 18, Car 26, Ego 60), ed Legale Malvagio. Pu essere utilizzato da creature di qualsiasi allineamento. Tentazione dellAnello: Chiunque veda lanello lo desidera ardentemente e deve superare un tiro salvezza Volont CD 10 o tenta immediatamente di impossessarsene, con la forza se necessario. La CD di questo tiro salvezza aumenta di 2 per ogni settimana in cui la creatura rimane in prossimit dellanello, fino a una CD massima di 40. Dopo il tiro salvezza iniziale chiunque resti in prossimit dellanello deve effettuare solamente il suo tiro salvezza una volta alla settimana. Corruzione dellAnello: Chiunque sia in possesso dellanello da almeno una settimana deve superare un tiro salvezza Volont CD 10 o il suo allineamento slitta permanentemente di un gradino verso Legale Malvagio. La CD di questo tiro salvezza aumenta di 2 per ogni settimana in cui la creatura rimane in possesso dellanello, fino a una CD massima di 40. Dopo il tiro salvezza iniziale il possessore dellanello deve effettuare il tiro salvezza solamente una volta alla settimana. Al fine di sbarazzarsi volontariamente dellanello il possessore deve superare il medesimo tiro salvezza. Inoltre il possessore dellanello cessa di invecchiare naturalmente, ottenendo uninnaturale lunga vita fintanto che rimane in possesso dellanello. Tuttavia, una volta liberatosi dellanello, gli anni arretrati ricadono inevitabilmente sul soggetto nel giro di pochi mesi. Alcune razze, come i Nani, sono immuni a questo effetto. Indossare lAnello: Se lanello viene infilato al dito, il possessore ottiene invisibilit superiore, immunit agli incantesimi superiore, e anti-individuazione finch lanello non viene rimosso. Il possessore vede automaticamente il Piano Etereo e le creature eteree. Mentre lo indossa, il possessore non pu essere visto nemmeno con vedere invisibilit o visione del vero. Tuttavia, Sauron lOscuro Signore e gli Spettri dellAnello sono automaticamente in grado di vedere il possessore ogni qualvolta egli si infila lanello al dito. Dominare lAnello: Lanello deve essere in possesso della creatura che intende dominarlo, e la creatura deve superare un tiro salvezza Volont CD 35. Un fallimento mette Sauron a conoscenza del tentativo effettuato. Lanello amplifica enormemente i poteri personali di chi lo doma. Il possessore ottiene un incremento del 50% sui Dadi Vita, tiri salvezza, CD dei tiri salvezza per incantesimi e capacit magiche, livello dellincantatore, e prove di abilit. Riceve inoltre un incremento di +2 su tutte le caratteristiche principali. In aggiunta, il possessore diventa in grado di impedire che determinate creature (da lui stabilite), oggetti e luoghi cessino di invecchiare o deperire. Altri poteri: Come azione completa Sauron pu esercitare il suo potere attraverso lanello contro chiunque indossi un Anello del Potere. Questo ha gli stessi effetti di un incantesimo dominare mostri con CD 25. Una volta dominato il soggetto Sauron stabilisce un legame telepatico con il quale gli pu impartire comandi. Distruggere lAnello: Distruggere volontariamente lanello virtualmente impossibile (richiede il superamento di un tiro salvezza Volont CD 40 o immunit completa alle capacit che influenzano la mente), e richiede che lanello sia rigettato nella voragine infuocata di Monte Fato, dove fu originariamente forgiato. Se lUnico Anello viene distrutto tutti gli altri Anelli del Potere perdono istantaneamente il loro potere. Valore: Inestimabile (si rivende fino a 400.000 mo).

Potrebbero piacerti anche