Sei sulla pagina 1di 4

sentirsi a posto con la polpa, la carta e il legno canadesi

gestire responsabilmente le foreste del Canada


In considerazione della crescente preoccupazione per limpatto ambientale, i consumatori desiderano fare acquisti informati e vivere in modo tale da ridurre la pressione sul pianeta. Il settore forestale canadese garantisce che il suo legno, la pasta di legno e i prodotti di carta derivano da prassi forestali e produttive responsabili. Le aree sottoposte a raccolto vengono prontamente rigenerate rispettando le severe normative forestali canadesi. Le aziende accettano volentieri controlli esterni sulle prassi, partecipano al recupero e al riciclaggio e promuovono la neutralit delle emissioni di carbonio su tutta la catena del valore. I nostri acquirenti possono essere certi che i prodotti di qualit di oggi non andranno a scapito delle foreste di domani. La ricerca di fornitori che si impegnino a rispettare e implementare tali principi una maniera facile ed efficace per scegliere legno, pasta di legno e prodotti di carta responsabili.

una fonte legale e responsabile


Il settore forestale del Canada tra i migliori al mondo per quanto riguarda le prassi forestali, la tutela della fauna e lutilizzo efficiente delle risorse e delle materie prime con lobiettivo del miglioramento continuo. Grazie allapplicazione di leggi severe, supportate da un numero di certificazioni forestali di terzi superiore a quello di qualunque altro paese, i prodotti forestali del Canada provengono da fonti sostenibili e legali.

risorse pubbliche
Il Canada ha pi di 400 milioni di ettari (988 milioni di acri) di foresta e di terreni boschivi, che equivalgono a circa il 10 percento della copertura forestale mondiale. La maggior parte delle foreste canadesi (93%) pubblica e gestita dai governi territoriali, provinciali e federali per conto dei cittadini canadesi. Per legge, le aziende che abbattono foreste pubbliche devono rigenerarle rapidamente. Di conseguenza, il Canada ha circa il 90% delle aree forestali di cui disponeva prima della colonizzazione europea e il suo tasso di deforestazione praticamente pari a zero.

Il Canada si estende su cinque fusi orari. Ha nove regioni forestali con diverse condizioni climatiche, del terreno e del suolo, e circa 180 specie di alberi. La regione forestale pi grande quella boreale, che forma una striscia di oltre 1.000 chilometri (620 miglia) di larghezza, dallo Yukon alle province marittime. La regione boreale del Canada copre circa un terzo della superficie boschiva della Terra.

pianificazione rigorosa e aperta


Il modello di gestione forestale sostenibile del Canada si basa su processi di pianificazione rigorosa e processi di gestione a tutti i livelli nel paese: nazionali, provinciali, territoriali e regionali. Il suo settore forestale ha alle spalle una fiera tradizione di collaborazione con le popolazioni aborigene, i gruppi ambientalisti e di tutela, le comunit locali, i lavoratori e altri gruppi e individui interessati per trovare un terreno comune e soluzioni condivisibili per occuparsi dei valori sociali, ambientali ed economici. Parte integrante del modello sono le ampie consultazioni pubbliche, la valutazione globale e le reti di monitoraggio, gli strumenti di reportistica dettagliata e i meccanismi per adattare le pratiche sulla base delle nuove informazioni scientifiche.

nazionale, e le province/i territori dispongono di criteri e indicatori propri oppure adattano quelli nazionali alle proprie esigenze. In tutto il Canada, i criteri e gli indicatori vengono utilizzati per definire le politiche, i regolamenti e le norme sulla gestione delle foreste a livello nazionale. In tutto il mondo, stanno aiutando i paesi a monitorare e riferire lo stato delle cose e le tendenze nel loro impegno a conseguire una gestione sostenibile delle foreste. I criteri pi recenti del Canada: 1. Diversit biologica: il mantenimento della diversit biologica in modo che gli organismi e gli ecosistemi possano reagire e adattarsi ai cambiamenti ambientali. Condizioni e produttivit degli ecosistemi: far s che gli ecosistemi forestali siano in grado di affrontare e recuperare da alterazioni naturali e umane e mantengano le loro funzioni e processi ecologici. Suolo e acqua: modificare le tecniche di gestione per ridurre al minimo alterazioni, erosione e compattazione. Ruolo nei cicli ecologici globali: garantire che le foreste siano in grado di dipendere e contribuire ai processi di autoregolazione responsabili per il riciclaggio di carbonio, acqua, azoto e altri elementi di sostegno vitale. Benefici economici e sociali: fornire unampia gamma di prodotti forestali e servizi sul lungo termine, che offrano benefici sociali ed economici significativi. Responsabilit della societ: riflettere i valori sociali nelle operazioni forestali e riconoscere che molte comunit rurali dipendono dalle foreste per il loro benessere economico, sociale e culturale.

2.

un forte regime di regolamentazione


La gestione sostenibile delle foreste in Canada prevede un processo pubblico ben consolidato con obiettivi di gestione per le foreste pubbliche e per professionisti qualificati. sostenuta da una struttura di governance polivalente che comprende politiche pubbliche ben sviluppate, legislazione e regolamenti, applicazioni, monitoraggio e pubblicazione dei risultati. Quando le leggi relative alle foreste vengono infrante, si applicano sanzioni penali tramite il sistema giudiziario e le operazioni di disboscamento che non soddisfano gli standard stabiliti dalla legge sono soggette a sanzioni e multe.

3.

4.

5.

6.

Valutazione dei progressi


Il Canada stato uno dei primi paesi a utilizzare criteri scientifici e indicatori per essere al passo con i cambiamenti e le tendenze al fine di garantire che le decisioni relative alla gestione forestale sostenibile siano basate su prove concrete. Luso dei criteri e degli indicatori inizi con il processo di Montreal nel 1992. I criteri definiscono una gamma di valori forestali quali il mantenimento della diversit biologica, la riduzione al minimo dellimpatto su suolo e acqua o la fornitura di una vasta gamma di prodotti e servizi per ottenere benefici economici e sociali a lungo termine e gli indicatori sono misure oggettive dei progressi. I criteri e gli indicatori sostengono le strategie forestali del Canada e la ricerca forestale da 20 anni e sono utilizzati per misurare i progressi compiuti nel conseguimento degli obiettivi di gestione forestale sostenibile. Vi sono sei criteri e 46 indicatori a livello

cordo sulla foresta boreale canadese


LAccordo sulla foresta boreale canadese porter allapplicazione dei pi elevati standard ambientali nella gestione della foresta boreale del Canada. Firmato nel maggio 2010 da 21 societ forestali e nove importanti

Le zone rivierasche lungo torrenti, fiumi, laghi o altre fonti dacqua comprendono terre forestali produttive e gli alberi proteggono la qualit dellacqua e dellhabitat acquatico, moderando la temperatura dellacqua, stabilizzando gli argini, fornendo sostanze nutritive e riducendo la quantit di limo in acqua. Il Canada ha regole severe sul disboscamento allinterno delle zone rivierasche.

AREA DI FORESTE DANNEGGIATA DA INCENDI, INSETTI E DISBOSCAMENTO

15 12
Milioni di ettari

9 6 3 0
1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 Bruco tessitore della foresta Area disboscata Scarabeo delle pinete montane Area sottoposta a incendio Larva del pino

Fonti: Canadian Interagency Fire Centre (Centro incendi interagenzia canadese), National Forestry Database (Database forestale nazionale) e Ministero delle foreste e delle catene montuose della Columbia Britannica

organizzazioni ambientaliste, mira alla conservazione di aree significative della regione boreale del Canada, alla protezione del carib delle foreste, la cui sopravvivenza minacciata, e a fornire un vantaggio competitivo sul mercato per le societ partecipanti. Riguarda le foreste demaniali concesse in licenza ai firmatari del settore, che inizialmente arrivano a un totale di 72 milioni di ettari (178 milioni di acri)..

diversi dal legno. Devono compilare un profilo delle condizioni forestali attuali, individuare le condizioni future desiderate e mostrare come raggiungerle. Spesso vengono utilizzati modelli computerizzati per simulare diverse strategie di raccolta e gestione prima di scegliere il miglior approccio per conseguire gli obiettivi desiderati.

decisioni basate sulla scienza


I canadesi si aspettano una gestione attenta e sostenibile delle foreste. Gestione forestale sostenibile significa soddisfare il fabbisogno della societ in relazione a prodotti forestali e altri benefici, sempre rispettando i valori che le persone associano alle foreste e preservando la salute dei boschi e la loro diversit. La scienza gioca un ruolo di primo piano nella gestione forestale sostenibile del Canada. Viene utilizzata per determinare i periodi di abbattimento e dei trattamenti di selvicoltura, mantenere la biodiversit, risparmiare le aree protette e affrontare problemi quali incendi e parassiti. La scienza particolarmente importante per prendere decisioni che aiuteranno il settore forestale ad adattarsi agli effetti incerti del cambiamento climatico.

Metodi di abbattimento
Un sistema di selvicoltura riguarda tutte le attivit che meglio soddisfano i valori unici di ciascun sito, dalla progettazione iniziale fino allabbattimento, al trapianto e alla tutela della nuova foresta. Oltre a identificare il metodo pi idoneo di abbattimento, i professionisti creano riserve per proteggere i paesaggi e tengono il limo fuori dai corsi dacqua, stabiliscono il momento giusto del raccolto per evitare danni al suolo e molto altro. Il taglio a raso (clearcutting) un metodo comune di abbattimento che somiglia alle grandi alterazioni naturali, come incendi, vento, alluvioni e insetti. Si rimuove la maggior parte degli alberi da una zona e si lasciano macchie di alberi e cuscinetti per fornire habitat alla fauna e tutelare altri valori forestali. Si tratta della maniera pi ecologicamente appropriata per disboscare e rinnovare la foresta boreale del Canada, forgiata da alterazioni naturali dellecosistema come dimostra lesempio dellabete nero che prospera alla luce del sole. I gestori delle foreste conservano pi alberi e detriti legnosi pi grossolani per fornire struttura in determinate aree forestali e paesaggistiche, oltre che pianificare aree intorno a confini naturali e lasciare riserve intorno alle zone sensibili come i corsi dacqua o importanti habitat della fauna. Altre tecniche di abbattimento, come la conservazione o il taglio di selezione, sono utilizzate in zone dove il suolo secco o il terreno instabile, o quando il taglio a raso pu danneggiare aree di crescita pi vecchie, lhabitat della fauna selvatica o altri valori.

gestione delle foreste naturali


Le foreste naturali, che rappresentano quasi la met della distesa di terra del Canada, sono in costante evoluzione. Come tutti gli ecosistemi sani, sono dinamici e hanno et differenti: le foreste pi antiche hanno una nuova crescita e gli alberi pi antichi si possono trovare nelle nuove foreste. I diversi ecosistemi forestali del Canada sono pi elastici e fanno da habitat per una pi ampia variet di specie. Questa flessibilit la risposta del Canada alle condizioni ecologiche previste con il cambiamento climatico.

pianificazione della gestione forestale


Prima che un albero possa essere tagliato su terreni pubblici del Canada, le aziende necessitano dellapprovazione di un piano di gestione forestale, sviluppato insieme agli enti pubblici, per mostrare in che modo verranno gestiti i valori forestali

riepilogo
Con il10 percento del totale delle foreste del mondo, il Canada gestisce il suo territorio diversificato e crea prodotti forestali di qualit in maniera da soddisfare gli standard ambientali pi elevati. Scegliere i prodotti del legno del Canada significa utilizzare prodotti sostenibili dal punto di vista ambientale, migliori per lambiente rispetto a materiali come lacciaio, la plastica o il cemento. Scegliere la pasta di legno e la carta del Canada significa utilizzare prodotti provenienti da una delle fonti pi responsabili dal punto di vista ambientale del mondo. Il settore dei prodotti forestali del Canada pronto a continuare a contribuire in maniera significativa alla creazione di una societ sempre pi verde.

risorse:
Risorse naturali del Canada: le foreste canadesi http://canadaforests.nrcan.gc.ca Lo stato delle foreste del Canada 2010 http://canadaforests.nrcan.gc.ca/rpt/2010 Gestione forestale sostenibile http://canadaforests.nrcan.gc.ca/article/ sustainableforestmanagement Foreste e cambiamento climatico http://canadaforests.nrcan.gc.ca/article/ climatechange Incendi delle foreste in Canada http://fire.cfs.nrcan.gc.ca/home-accueileng.php Consiglio canadese dei ministri per le foreste: SFI in Canada: criteri e indicatori http://ccfm.org/english/coreproductscriteria_in.asp Altre risorse Accordo sulla foresta boreale canadese: www.canadianborealforestagreement.com/ Centro antincendi interagenzia canadese: www.ciffc.ca

Per saperne di pi visitare feel-good.ca.