Sei sulla pagina 1di 2

OPC SERVER PER FAN EBM-PAPST - Marcom Wiki

http://www.marcomweb.it/wiki/OPC-SERVER-PER-FAN-EBM-PAPS...

OPC SERVER PER FAN EBM-PAPST


Stampa Indice OPC SERVER PER FAN EBM-PAPST Marcom dispone di un OPC Server per comunicare con i ventilatori della EBM-PAPST. Il protocollo implementato da OPC Server RS485 ebmBUS. Le principali caratteristiche dell'OPC Server per i ventilatori EBM-PAPST sono: Collegamento ai fan tramite RS485 o convertitore Ethernet-RS485 di nostra fornitura Possibilit di scalamento delle variabili presentate a livello OPC Compatibile con WIN NT 4.0, WIN 2000, WIN 2003, WIN XP e WIN VISTA, WIN 7 (32 bit e 64 bit) Configuratore intelligente con rilevazione automatica errori sintassi degli indirizzi e possibilit swap dati a byte, word, doppia word Importazione/Esportazione delle configurazioni create Specifica OPC Data Access 2.04 Possibilit di analisi e registrazione dei dati scambiati sulla rete (performance analysis) Scrittura variabili da finestra di configurazione dell'OPC Server Simulazione delle variabili per test delle applicazioni client in fase di sviluppo dell'applicazione Pu essere eseguito come servizio Windows, per macchine senza interfaccia grafica. Versione in Italiano and English version

Indice dei Contenuti [Nascondi/Mostra] Configurazione Variabili ventilatore Variabili Speciali

Configurazione
Il progetto e la configurazione dei dispositivi e delle variabili da monitorare fatto tramite la pratica interfaccia grafica dell'applicativo.

CONFIGURATORE EBM

Variabili ventilatore
Per ciascun ventilatore sono inserite automaticamente le seguenti variabili: NOME ActualSpeed HoursOperated MotorStatusOK SerialNumber SetPercSpeed INT TIPO UNSIGNED INT Ore di funzionamento. stringa di testo Data di fabbricazione. valore booleano Stato del ventilatore OK. valore intero a 32 bit Serial Number del ventilatore. valore a 16 bit Setpoint di velocit in percentuale della velocit massima Valori ammessi: 0-100% BOOLEAN LONG INT DESCRIZIONE Numero di giri attuali (rpm) del ventilatore

ManufacturingDate STRING

1 di 2

01/02/2012 09:13

OPC SERVER PER FAN EBM-PAPST - Marcom Wiki

http://www.marcomweb.it/wiki/OPC-SERVER-PER-FAN-EBM-PAPS...

NOME IsOn BOOLEAN IsClockwise

TIPO BOOLEAN BOOLEAN

DESCRIZIONE Stato e comando di accensione del ventilatore. Indica se il senso di rotazione del ventilatore orario.

Variabili Speciali
L'OPC Server presenta delle variabili speciali che consenstono di effettuare delle operazioni particolari verso i ventilatori. Refresh:Per ogni Connessione e per ogni Dispositivo, esiste una variabile OPC di nome Refresh di tipo booleano. L'OPC Client impostando a TRUE questa variabile, forza la rilettura di tutte le variabili. La variabile Refresh viene impostata immediatamente a FALSE.

GroupAddress, SetPercSpeed, IsOn e SendCommand:Per ogni Connessione esistono queste quattro variabili che servono per inviare dei comandi a tutti o a dei gruppi di ventilatori. La variabile GroupAddress una variabile che permette di impostare l'indirizzo di gruppo dei ventilatori che si vogliono impostare. L'indirizzo di gruppo 0 indica tutti i ventilatori. La variabile SetPercSpeed contiene il set che si vuole impostare. La variabile IsOn contiene lo stato dei ventilatori che si vuole impostare (ON-OFF). Impostando a TRUE la variabile SendCommand, l'OPC Server invier il valore del SetPercSpeed e di IsOn al gruppo di ventilatori indicato da GroupAddress. La variabile SendCommand viene impostata immediatamente a FALSE.

ClientConnected:Indica quanti Client OPC sono collegati all'OPC Server.

ReadRequests:Indica il numero di richieste di lettura effettuate per il dispositivo (variabile OPC specifica di ogni dispositivo).

ReadErrors:Indica il numero di errori rilevati a seguito di una richiesta di lettura per il dispositivo (variabile OPC specifica di ogni dispositivo).

WriteRequests:Indica il numero di richieste di scrittura effettuate per il dispositivo (variabile OPC specifica di ogni dispositivo).

WriteErrors:Indica il numero di errori rilevati a seguito di una richiesta di scrittura per il dispositivo (variabile OPC specifica di ogni dispositivo).

2 di 2

01/02/2012 09:13