Sei sulla pagina 1di 31

Guida a Microsoft Word

A cura di: Sito web: Angela Roccasalda www.guidepiu.it

SOMMARIO
1. Copyright Note sull'utilizzo della guida 2. L'interfaccia Vediamo come si presenta l'interfaccia di word 3. Utilizzo dei comandi di word 3.1 Rientri La funzione dei rientri consiste nello spostare parole o frasi in un punto a tua scelta... 3.2 Tabulazioni L utilit delle Tabulazioni si trova nel perfetto incolonnamento di piu parole che sono decentrate rispetto al foglio. 3.3 Carattere - Grassetto - Corsivo I vari tipi di caratteri che si possono usare con Word 3.4 Centra - Allinea a destra - Allinea a sinistra Come allineare il testo in un documento 3.5 Annulla - Elenco numerato - Elenco puntato Come annullare un'operazione sbagliata e come numerare automaticamente una lista 3.6 Giustifica - Stile - Le tabelle Come giustificare il testo, cambiare stili nel testo e infine come realizzare delle tabelle con Word 3.7 Taglia incolla - Copia incolla Come utilizzare questi due comandi

3.8 Mostra nascondi - Intestazione e pi di pagina Se vuoi che un tuo documento abbia una buona impostazione, non puoi fare a meno del comando Mostra/Nascondi. 3.9 Controllo ortografia e grammatica Il comando Controllo ortografia e grammatica ti aiuta a trovare gli errori di ortografia e di grammatica che hai commesso digitando un testo.

Capitolo 1

COPYRIGHT

LICENZA Gli autori:

ANGELA ROCCASALDA
DOWNLOAD e AGGIORNAMENTI

Per gli utenti collegati in rete, possibile scaricare la guida e i suoi aggiornamenti dal sito http://www.guidapiu.it/

Capitolo 2
L'INTERFACCIA DI WORD

Per avviare il programma, fai clic su Start o Avvio/Programmi/Microsoft Word. Quando il programma avr terminato di avviarsi, potrai osservare l'interfaccia di Word.

Fig. 1 - Interfaccia di Microsoft Word 1. BARRA DEL TITOLO E' la parte pi alta del campo di visione di Word ed indica il nome del programma ed il nome del documento che stai realizzando, in questo caso Documento 1.

1.1 BARRA DI STATO

Fig. 2 - Barra del titolo

Numero pagina layout pagina

totale parole zoom

2. BARRA DEI MENU' Si trova sotto la Barra del titolo. Facendo clic con il tasto sinistro del mouse sulle voci presenti su questa barra, si provoca l'apertura di menu' i quali presentano tutti i comandi e le funzioni di Word.

Fig. 3 - Barra dei menu'

2.1. HOME Consente di cambiare tipo di carattere(es.verdana,arial,black,algerian,etc..) Modificare la grandezza e il colore del carattere; cambiare il colore dello sfondo della pagina; inserire elenchi numerati;allineare il testo,modificare i bordi,cambiare stile del testo selezionato

Fig.4 - home 2.2 INSERISCI

Consente di inserire interruzioni di pagina,tabelle,immagini,forme e disegni,intestazioni di pagina,numeri di pagina,etc

Fig.5 - inserisci 2.3 LAYOUT DI PAGINA: Consente di modificare margini,orientamento,inserire interruzioni di pagina,numeri di riga,colore della pagina,rientri,spaziatura,allineamenti ecc

Fig.6 LAYOUT DI PAGINA 2.4 RIFERIMENTI Consente di aggiungere testo,creare un sommario,inserire intestazione di pagina,citazioni o didascalie

Fig.7 - RIFERIMENTI 2.5 LETTERE

Consente di creare buste,etichette, selezionare destinatari di stampa

Fig.9 LETTERE 2.6 REVISIONE Consente di impostare il controllo ortografico e grammaticale del testo,tradurlo,revisionare la bozza,commentarlo e proteggere il documento con password

Fig.10 - revisione 2.7 VISUALIZZA Consente di visualizzare e impostare il layout di stampa,gestire la lettura dello schermo,controllarne la struttura,zoommarlo e modificare la larghezza e la struttura della pagina.inoltre si possono gestire piu finestre e passare da una allaltra con cambia finestra

Fig.11 -visualizza 2.8 PDF-CHANGE Consente di convertire il formato del file da doc a pdf a seconda delle esigenze

Fig. 12 pdf-change

2.9 PULSANTE OFFICE E FUNZIONI Si trova in alto a sinistra,accanto alla Barra dei menu' e contiene molte icone o strumenti ognuno dei quali svolge una particolare funzione.

Fig.13 - Esempi di icone

Molte delle funzioni che sono svolte dagli strumenti presenti su questa barra possono essere richiamate anche dalla barra dei menu'.

Ad esempio, il comando stampa contenuto sia nella barra degli strumenti che nella barra dei menu', precisamente in Stampa. La Barra degli strumenti molto utile perch permette di velocizzare l'uso dei comandi che possono essere raggiunti quasi istantaneamente con il puntatore del mouse.

salva

annulla o ripristina

stampa

Crea nuovo documento

Fig.14 - Barra degli strumenti 2.10 FOGLIO DI LAVORO WORD Si trova sotto la Barra degli strumenti ed l'area in cui devi digitare il testo del tuo documento.

Fig.15 - Foglio di lavoro

CAPITOLO 3
COME UTILIZZARE TUTTI I COMANDI DI WORD

RIENTRI

La funzione dei rientri consiste nello spostare parole o frasi in un punto a tua scelta lungo una riga del foglio di lavoro WORD. Questo comando funziona soltanto dopo aver selezionato la parola o la fraseda spostare.

I rientri sono caratterizzati da tre parti : rientro di prima riga (triangolino superiore) rientro prima riga

fig.16

rientro sporgente (triangolino inferiore e base sottostante)

rientro sporgente Fig.17 rientro sinistro (base sottostante, triangolino superiore e triangolino inferiore)

Fig.18

Rientro sinistro

Per capire il funzionamento dei rientri, prova ad esercitarti seguendo i passaggi indicati sotto. Esercizio: spostare la parola speranza da sinistra a destra utilizzando il Rientro di prima riga. 1. Scrivi la parola SPERANZA 2. Seleziona la parola SPERANZA * Puoi selezionarla in due modi: fai doppio clic con il tasto sinistro del mouse sulla parola; mantieni premuto il tasto sinistro del mouse e trascina il cursore sulla parola da sinistra verso destra.

Fig.19 3. Posiziona il puntatore sul Rientro di prima riga, fai clic su di esso e, mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascina il Rientro di prima riga verso destra lungo la tavola centimetrata. Rientro prima riga

Fig.20 4. Trascinando il Rientro di prima riga verso destra, osserverai che anche la parola SPERANZA si sposta a destra.

Fig.21 Differenze nei vari tipi di rientri

1. Rientro di prima riga: nellambito di un testo di due o pi righe ti consente di spostare a piacere solo e soltanto la prima riga del testo. 2. Rientro sporgente: nellambito dello stesso testo sopra citato ti consente di spostare la parte rimanente del testo, senza modificare il rientro di prima riga. 3. Rientro sinistro: nellambito dello stesso testo ti consente di spostare completamente tutto il suo corpo.

Per capire il funzionamento dei Rientri, prova ad esercitarti seguendo i passaggi indicati sotto. 1. Scrivi il seguente testo:
Ogni momento importante, ogni singolo istante merita di essere scoperto e goduto fino in fondo. Impara a cogliere ogni segnale che arriva nella tua giornata come qualcosa di positivo e inizia a sperimentare la magia di ogni secondo per vivere la vita che hai sempre sognato! Perch il miracolo in tutti i giorni e dentro di te. - Maggie Hamilton, Cogli l'Attimo

2. Applica il rientro di prima riga fino a 2 cm sulla tavola centimetrata:

Fig.22 3. Ora applica il rientro sporgente fino ad 1 cm:

Fig.23 4. Applica il rientro sinistro fino a 3 e vedrai che l'intero testo verr spostato.

Fig.24

LE TABULAZIONI

L utilit delle Tabulazioni si trova nel perfetto incolonnamento di piu parole che sono decentrate rispetto al foglio. Le tabulazioni principali sono 4: Tabulazione sinistra

Fig.25 Tabulazione centrata

Fig.26 Tabulazione destra

Fig.27 Tabulazione decimale

Fig.28 Per capire il funzionamento delle Tabulazioni, prova ad esercitarti seguendo gli step indicati sotto. 1 Scegli la tabulazione sinistra e fai clic sulla tavola centimetrata a 4 cm.

Fig.29 2 Premi il tasto di tabulazione che si trova alla sinistra della tastiera.

Tasto di tabulazione

Vedrai il segno di tabulazione comparire a 4 cm e osserverai che il cursore di Word si trover perfettamente sotto il segno di tabulazione da te selezionato. Differenze nei vari tipi di tabulazioni Tabulazione sinistra: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento sinistro. Tabulazione centrata: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento centrale. Tabulazione destra: consente di posizionare una qualsiasi parola in qualunque parte del foglio rispettando la regola di incolonnamento destro. Tabulazione decimale: consente di posizionare qualsiasi cifra rispettando la regola di incolonnamento decimale. Esempio: Applica una tabulazione sinistra fino a 4 cm e scrivi a piacere quattro nomi di persona: INCOLONNAMENTO SINISTRO

Fig.30

Applica una tabulazione destra fino a 4 cm e scrivi i quattro nomi sopra riportati.

INCOLONNAMENTO DESTRO

Fig.31

Applica una tabulazione centrata fino a 4 cm e scrivi i quattro nomi sopra indicati. INCOLONNAMENTO CENTRALE

Fig.32

INCOLONNAMENTO DECIMALE Applica una tabulazione decimale fino a 4 e scrivi i seguenti numeri ( 5 - 54 - 5.87 -120 )

Fig.33 3.3 TIPO DI CARATTERE - GRASSETTO - CORSIVO

Dal menu HOME Fai clic sulla piccola freccia rivolta verso il basso accanto al carattere predefinito generalmente Calibri e scoprirai i diversi tipi di caratteri disponibili

Fig.34

Segui i passaggi indicati sotto per imparare a cambiare il carattere di una parola da calibri a verdana:

1. Scrivi la parola speranza con il carattere predefinito.

2. Seleziona la parola speranza*(vedi * su come selezionarla)

Fig.35 3. Fai clic sulla piccola freccia accanto a Calibri e un secondo clic su verdana che il tipo di carattere da impostare(lasciando scorrere la barra laterale della finestra) 4. La parola speranza apparir scritta con il nuovo carattere verdana

Fig.36

In questo modo potrai impostare tutti i tipi di carattere presenti su Word. Accanto alla finestra del carattere,c la finestra della grandezza dello stesso

grandezza carattere

Fig.37

GRASSETTO

Il comando Grassetto utile per mettere in evidenza parole o frasi chiave all'interno di un periodo diversificandole dalle altre parole del testo. In questo modo esse cattureranno meglio l'attenzione e l'occhio del lettore. La parola speranza non scritta in grassetto La parola " speranza " scritta in grassetto Per capire come impostare una parola in grassetto, facciamo un esempio seguendo i passaggi indicati sotto. 1 Scrivi la parola speranza 2 Seleziona la parola speranza *

Fig.38 3. Fai clic su G

Fig.39

4. La parola speranza risulter scritta in grassetto. Comando rapido da tastiera per selezionare GRASSETTO: CTRL + G CORSIVO

Utilizza il comando Corsivo per mettere in evidenza parole o frasi chiave all'interno di un periodo. Essendo diverse dalle altre parole del testo, esse cattureranno meglio l'attenzione del lettore. La parola "speranza non scritta in corsivo La parola "speranza scritta in corsivo Segui i passi successivi per imparare ad impostare il corsivo.1. Scrivi la parola speranza 2. Seleziona la parola speranza *(vedi * su come selezionarla)

Fig.40 3. Fai clic su corsivo. 4. La parola speranza appare scritta in corsivo.

Fig.41 comando rapido CORSIVO dalla tastiera CTRL + I

CENTRA - ALLINEA A DESTRA - ALLINEA A SINISTRA GIUSTIFICA

Per centrare perfettamente una parola, una frase o un testo all'interno di una riga del foglio di lavoro Word, utilizza il comando Centra. 1 Scrivi la parola speranza 2. Seleziona la parola speranza.*

Fig.42 3. Fai clic su Centra.

Fig.42 4. La parola speranza ora si trova al centro della riga. Comando rapido CENTRA dalla tastiera: CTRL + A ALLINEA A DESTRA

Utilizza questo comando per posizionare una parola o un testo nella parte destra del foglio di lavoro WORD. 1. Scrivi la parola SPERANZA

FIG.43 2. seleziona la parola speranza* 3. fai clic sul comando Allinea a destra e automaticamente la parola speranza verra' spostata a destra.

FIG.44 comando ALLINEA A DESTRA dalla tastiera ALLINEA A SINISTRA CTRL + R

Il comando Allinea a sinistra utile per posizionare una parola o una frase nella parte sinistra del foglio di lavoro WORD. L' allineamento a sinistra predefinito in WORD: se digiti una parola, essa verr automaticamente allineata a sinistra. comando ALLINEA A SINISTRA dalla tastiera CTRL + T

ANNULLA - ELENCO NUMERATO - ELENCO PUNTATO

L'utilit di questo comando consiste nella possibilit di annullare un'operazione sbagliata, e quindi di ritornare a quella precedente. Ad esempio, se per errore hai cancellato un testo che non dovevi cancellare, premi il tasto Annulla e le parole cancellate riappariranno. 1. Scrivi un testo qualsiasi; 2. seleziona il testo; 3. premi il tasto CANC sulla tastiera; 4. fai clic sul comando Annulla ed il testo comparira di nuovo. Il comando Annulla utile per ripristinare il comando precedente COMANDO RAPIDO DA TASTIERA CTRL + Y Per ripristinare il passo precedente tornando allultima modifica apportata al testo o formattazione,premere tastiera CTRL + Z ,ripristina oppure il comando rapido da

GIUSTIFICA

Il comando Giustifica sinistro es.

allinea il testo sia al margine destro che a quello

Utilizza questo comando per dare ad un testo un'ottima impostazione. In parole povere il comando Giustifica rende tutte le righe di un periodo della stessa lunghezza. il comando GIUSTIFICA dalla tastiera : CTRL + F

Fig.4 ELENCO NUMERATO

Utilizza questo comando per numerare automaticamente una lista.

Fig.46 1. Scrivi una lista di nomi o cose

vari tipi di elenchi numerati

Evidenzia la lista e clicca su Fig.47

Fig.48 ELENCO PUNTATO

Elenco puntato Per far risaltare una lista di voci tramite l'impiego di punti, utilizza il comando Elenco puntato. 1. Scrivi una lista di nomi;

Fig.49 2. seleziona la lista di nomi; 3. fai clic sul comando Elenco puntato e automaticamente la lista di nomi viene affiancata da punti;

Fig.50 STILE

Impiega il comando Stile per impostare differenti stili nel tuo testo. Esempio: 1. scrivi un testo o una parola 2. seleziona il testo o parola* 3. fai clic sulla piccola freccia rivolta verso il basso accanto allo stile predefinito di Word, lo stile Normale e verr visualizzato un menu' che presenta un elenco di stili;

4. fai clic per es. sullo stile enfasi

e la frase o parola avranno un nuovo stile

COME CREARE UNA TABELLA

.1. Per inserire una tabella, dalla barra dei menu clicca su INSERISCI,dopo clicca sulla freccina sotto allicona tabella.

Fig.51 2. Fai clic su Inserisci tabella e digita nella finestra di dialogo che appare le caratteristiche della tua tabella: il numero di colonne il numero di righe la larghezza delle colonne 3. Fai clic su OK e vedrai comparire la tabella richiesta. In alternativa puoi creare una tabella di dimensioni x*y(righe e colonne)facendo scorrere il puntatore del mouse sui quadratini (inserisci tabella) e creare una tabella es.4x1,3x2 ,5x5 ecc. Una volta scelto, fai clic e la tabella verr visualizzata.

Fig.52 TAGLIA - COPIA FORMATO - INCOLLA

I comandi Taglia copia e Incolla ti permettono di spostare una parola, una frase o interi periodi da una parte all'altra di un documento o da un documento ad un altro.Osserva queste immagini per capire la funzione del comando Taglia. Se devi spostare la parola speranza o un'immagine o una frase da un punto x ad un punto y del foglio di lavoro utilizza in questo modo il comando Taglia:

1) 2) 3)

X. SPERANZA

Y.

Seleziona la parola SPERANZA e clicca su Taglia La posizione x rimane vuota

X.

Y.

4) Fai clic nella posizione Y (DOVE VUOI CHE APPAIA LA PAROLA )E clicca sul

comando Incolla

X.

Y.SPERANZA

Tagliare ed incollare un testo da un documento all'altro 1 Scrivi la parola SPERANZA E SELEZIONALA* 3 Fai clic sul comando Taglia . Momentaneamente la parola rimane memorizzata negli appunti di Word. 4 Fai clic sul pulsante OFFICE seleziona aprire nuovo documento Word.

Nuovo nella finestra di dialogo per

5 Fai clic sul comando Incolla nuovo documento.

per posizionare la parola SPERANZA nel

La parola stata SPOSTATA dal primo documento ed inserita nel secondo. (QUINDI ESISTE SOLO DOVE LHAI INSERITA) Puoi anche tagliare parole, frasi, periodi, immagini da Word ed incollarli in file di altri programmi. COMANDI RAPIDI DA TASTIERA CTRL + X=Taglia CTRL + V=Incolla COPIA E INCOLLA

Copia

Incolla

Osserva queste immagini per capire la funzione del comando Copia. Se devi copiare nel punto B la parola Nave che posizionata nel punto Adel foglio di lavoro Word, utilizza in questo modo il comando Copia:

1) 2)

X. SPERANZA

Y.

SELEZIONA la parola SPERANZA e fai clic sul comando Copia

3)Fai clic nella posizione Y, il punto in cui devi incollare la parola,quindi

clicca su 4) X. SPERANZA Y.SPERANZA

Con il comando Copia "l'oggetto" stato copiato, duplicato dalla posizione A e posizionato, incollato nella posizione B. L'oggetto si trova sia nella posizione X che in Y

Puoi anche copiare parole, frasi, periodi, immagini da Word ed incollarli in file di altri programmi. COMANDO RAPIDO DA TASTIERA : CTRL + C = Copia CTRL + V=Incolla

COPIA FORMATO Il comando copia formato molto utile perche ti consente di copiare il formato di una parola o di una frase e di applicarlo ad un altro testo che si vuole uniformare al primo.esempio: X. SPERANZA Y.felicita sia uguale a quello di x

Desidero che il formato della parola y

Seleziona la parola Y.felicita. clicco su dal menu Home della barra dei menu e poi evidenzio la parola X. Speranza ,tengo premuto il tasto sinistro.appena lascio il tasto del mouse la parola avra lo stesso formato dellaltra. X.SPERANZA X. SPERANZA Y. felicita Y. felicita

ATTENZIONE!!!!IL comando copia FORMATO COPIA SOLO IL FORMATO/CARATTERE O STILE APPLICATO A QUELLA PAROLA/FRASE,NON IL CONTENUTO,LA PAROLA O IL COLORE DEL TESTO!!!!!!! COMANDO RAPIDO DA TASTIERA COPIA FORMATO : CTRL+MAIUSCOLO+ C

MOSTRA/NASCONDI - INTESTAZIONE E PIE' DI PAGINA

Se vuoi che un tuo documento abbia una buona impostazione, non puoi fare a meno del comando Mostra TUTTO. Questo comando si trova in HOME nella barra dei MENU

Comando Mostra/Nascondi Esempio Digita questa frase


Ogni momento importante, ogni singolo istante merita di essere scoperto e goduto fino in fondo. Impara a cogliere ogni segnale che arriva nella tua giornata come qualcosa di positivo e inizia a sperimentare la magia di ogni secondo per vivere la vita che hai sempre sognato! Perch il miracolo in tutti i giorni e dentro di te. Maggie Hamilton, Cogli l'Attimo

Fai clic sul comando Mostra TUTTO

Fig.53 Come vedi, sono comparsi dei simboli nella frase che hai scritto . ti aiutano ad analizzarla, ti permettono di attuare una revisione istantanea. I puntini rappresentano gli spazi presenti tra una parola e l'altra. Corrispondono agli spazi realizzati con la barra spaziatrice. Il simbolo pi-greco preme il tasto Invio. rappresenta il paragrafo che di regola finisce quando si

Il simbolo rappresenta a capo senza iniziare un nuovo paragrafo (quando cio si tiene premuto il tasto Maiuscolo e si preme Invio,cioe SHIFT + INVIO).

INTESTAZIONE E PIE' DI PAGINA Questo comando molto utile per chi titolare di un'impresa perch i documenti che circolano all'interno o all'esterno di essa devono avere un'intestazione. E' importante infatti che tutti i documenti di un'azienda (fax, ordini) diano informazioni precise riguardanti l'azienda. Fai clic su INSERISCI nella barra dei menu e clicca su Intestazione

Apri un nuovo documento Word o un documento della tua azienda in cui devi inserire l'intestazione e il pi di pagina; fai clic su intestazione. Nella finestra che si apre allinterno,potrai scegliere il tipo di intestazione desiderata(una colonna,tre colonne,ecc..)

nel primo riquadro digita l'intestazione della tua azienda (es. nome, logo);puoi inserire nel riquadro in basso,anche il pi di pagina (es. l' indirizzo, il numero di telefono, il fax ,luogo,data e qualsiasi informazioni desideri far conoscere al destinatario)Dal menu LETTERE invece,puoi creare BUSTE o ETICHETTE con la tua intestazione comando rapido da tastiera per INTESTAZIONE E PIE DI PAGINA:CLICCA a vuoto due volte a inizio pagina CONTROLLO ORTOGRAFIA E GRAMMATICA- PROTEZIONE DOCUMENTO

Il comando Controllo ortografia e grammatica ti aiuta a trovare gli errori di ortografia e di grammatica che hai commesso digitando un testo. Seleziona l'intero testo. Fai clic su REVISIONE dalla barra dei menu e clicca SU CONTROLLO ORTOGRAFIA E GRAMMATICA Verr visualizzata la finestra di dialogo controllo Ortografia e grammatica che presenta varie aree da analizzare. Sezione della finestra di dialogo Controllo Ortografia e grammatica

Fig.54 Non nel dizionario: in questa area viene visualizzata la parola che non contenuta nel dizionario di Word e che quindi il programma considera errata(verra sottolineata in rosso) ATTENZIONE: Spesso Word considera errate delle parole che in realt sono corrette proprio perch non sono PRESENTI nel suo dizionario. Suggerimenti: Nell'area Suggerimenti Word propone una serie di parole che potrebbero sostituire la forma errata o ti suggerisce come correggere gli errori. Opzioni: Facendo clic su questo tasto, appare una finestra di dialogo che permette di personalizzare il controllo dell'ortografia e della grammatica. OPZIONI:

La parte destra della finestra di dialogo Controllo ortografia e grammatica presenta una serie di tasti: Ignora parole maiuscole facendo clic su questo tasto, la parola che Word considera errata viene ignorata. Word quindi continua nella segnalazione di altre parole che ritiene errate. Ignora tutto facendo clic su questo tasto, vengono ignorate tutte le parole che Word considera errate. Aggiungi al dizionario questa voce permette di aggiungere la parola evidenziata in rosso al dizionario di Word che quindi non la riterr piu' errata. Cambia facendo clic su questo tasto, la parola errata viene sostituita con il suggerimento da te selezionato nell'area Suggerimenti. Cambia tutto La parola viene modificata in tutto il testo corrente. Correzione automatica Se fai clic su questo tasto, la parola verr inserita nell'elenco di parole di correzione automatica. Quando successivamente la parola verr digitata in modo errato, Word la corregger automaticamente. Comando rapido da tastiera : Controllo ortografia e grammatica : F7.

FINE GUIDA A MICROSOFT WORD AGGIORNATO IL 25/01/2012