Sei sulla pagina 1di 16

www.formazione.ilsole24ore.

com

AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE


ROMA, DAL 3 FEBBRAIO 2012 - 11a

edizione

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE
> BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI > PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE > FINANZA AZIENDALE

10 mesi - 20 weekend non consecutivi

IL MASTER E STRUTTURATO IN 3 MODULI ACQUISTABILI SEPARATAMENTE

NCE ADVA ING K BOO0% 2 al

fino 11 20 20/12/

NOVIT 2012:
> Casi pratici di analisi di bilancio e di elaborazione di un budget > Basilea III e il nuovo rapporto tra imprese e istituzioni finanziarie > Il rischio di credito commerciale e limpatto sulla gestione finanziaria

I WEEKEND MEGLIO INVESTITI PER IL TUO FUTURO

INTRODUZIONE

Ogni azienda una realt integrata nella quale un ruolo centrale spetta di diritto alla funzione di amministrazione finanza e controllo di gestione, la cui attivit comprende una serie di competenze che incidono profondamente sulle potenzialit di crescita dellazienda: dalla gestione amministrativa alla pianificazione strategica, dalla politica finanziaria in senso stretto alle iniziative nelle Borse e sui mercati dei capitali. Le funzioni amministrazione e controllo dimpresa richiedono pertanto non solo laffinamento di nuove professionalit e lacquisizione di competenze specifiche, ma anche ladozione di un abito mentale capace di affrontare con spirito di iniziativa e capacit progettuale i problemi dellimpresa.

in questottica che 24 ORE Formazione ed Eventi ha progettato e realizzato la nona e decima edizione del Master di specializzazione in Amministrazione, Finanza e Controllo di gestione in formula weekend, - questanno ulteriormente aggiornata e rinnovata - percorso in cui allalta competenza dei docenti si affianca una formula didattica, gi sperimentata con successo nelle undici edizioni del master full-time, ora ulteriormente sviluppata per far partecipare attivamente tutti i partecipanti ad un processo che non solo formativo, ma anche di diretta sperimentazione professionale.

In collaborazione con

OBIETTIVI Il Master di Specializzazione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione stato pensato per offrire un percorso completo ed innovativo a giovani professionisti interessati a costruirsi solide competenze nei settori pi strategici per lo sviluppo del business aziendale: lobiettivo in particolare quello di formare manager e professionisti che vogliano operare con elevate capacit e competenze - o accelerare il proprio percorso di carriera - allinterno delle funzioni Amministrazione Finanza e Controllo, sviluppando capacit professionali nella elaborazione, comunicazione e utilizzo delle informazioni economiche dazienda. In questottica il Master, grazie al patrimonio di cultura e di esperienza del Gruppo Sole 24 ORE in ambito finanziario, offre ai propri partecipanti contenuti altamente specializzati

CARATTERISTICHE DEL MASTER DI SPECIALIZZAZIONE

contributo dei pi noti professionisti del settore e degli Esperti del Sole 24 ORE, nonch le chiavi interpretative della realt aziendale accanto ad un approccio fortemente operativo nelle aree di riferimento.

DESTINATARI Il percorso si rivolge a: > Figure junior delle funzioni amministrazione, finanza e controllo di gestione > Responsabili e addetti di uffici amministrativi e contabili di aziende > Liberi professionisti e praticanti di studi professionali > Responsabili amministrativo-finanziari di piccole imprese > Imprenditori e consulenti aziendali > Giovani laureati interessati a specializzarsi nelle aree dell amministrazione, finanza e controllo di gestione

ed innovativi, la docenza ed il

DOCENTI La docenza affidata a consulenti, manager, operatori del settore e docenti universitari che con una collaudata metodologia didattica assicurano un apprendimento graduale e completo della materia. Sono i professionisti che collaborano da anni alle numerose attivit editoriali del Sole 24 ORE (pubblicazioni, libri, attivit multimediali), nonch esperti formatori del Sole 24 ORE Formazione ed Eventi.

aziendale e finanziario che porteranno in aula la concretezza di esempi reali, nonch esperienze di eccellenza nel loro settore. La partecipazione a numero chiuso in modo da offrire lopportunit di un confronto diretto con gli Esperti del Sole 24 ORE.

MATERIALE DIDATTICO Grazie alle sinergie esistenti allinterno del Gruppo Il Sole 24 ORE, i partecipanti avranno la possibilit di usufruire di molteplici strumenti di aggiornamento e approfondimento delle tematiche oggetto del Master. > Ai partecipanti verranno, infatti, distribuiti alcuni testi e manuali editi dal Sole 24 ORE > Per ciascun modulo di studio verranno, inoltre, preparate dispense strutturate ad hoc con lobiettivo di sintetizzare gli argomenti sviluppati in aula.

> Laggiornamento e lapprofondimento delle tematiche sar garantito dalla lettura del Sole 24 ORE e dei mensili specializzati Contabilit Finanza e Controllo, Guida alla Contabilit e Bilancio e Guida ai Principi Contabili Internazionali, di cui sar distribuita la copia del mese di frequenza. > I partecipanti avranno, inoltre, a disposizione una biblioteca fornita di tutte le ultime pubblicazioni del Sole 24 ORE e laccesso online a tutte le banche dati del Sole 24 ORE presso la sede del Master.

METODOLOGIA DIDATTICA Tutti gli argomenti del Master sono affrontati con taglio operativo e con una metodologia didattica interattiva, affiancando allanalisi dei singoli argomenti case history ed esercitazioni pratiche.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del percorso sar distribuito a ciascun partecipante, che abbia frequentato almeno l80% delle lezioni e superato le verifiche previste al termine di ciascun modulo, lattestato di partecipazione.

In ogni modulo sono previste inoltre numerose testimonianze di protagonisti illustri del mondo

LA STRUTTURA DEL MASTER

La struttura modulare ed in formula weekend consente di conciliare studio e lavoro e di potersi iscrivere allintero percorso formativo oppure ai singoli moduli, relativamente alle proprie aree di interesse professionale. Il percorso articolato in 20 weekend (mediamente 2 weekend al mese). Le lezioni si terranno il venerd dalle ore 14.30 alle 19.00 e il sabato dalle 9.00 alle 16.30 per un totale di 230 ore di formazione. Il Master di specializzazione, a numero chiuso e frequenza obbligatoria, seguir i seguenti calendari:

CALENDARIO DELLE LEZIONI

ROMA, DAL 3 FEBBRAIO 2012 1 MODULO: BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI 5 weekend


FEBBRAIO 2012
L M M G V S D
6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29

2 MODULO: PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE 9 weekend


APRILE 2012
L M M G V S D
2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

3 MODULO: FINANZA AZIENDALE 6 weekend


LUGLIO 2012
L M M G V S D
2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

SETTEMBRE 2012
L M M G V S D
3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

1 2 3 4 5

1 2

MARZO 2012
L M M G V S D
5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

MAGGIO 2012
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

OTTOBRE 2012
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

1 2 3 4

GIUGNO 2012
L M M G V S D
4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

NOVEMBRE 2012
L M M G V S D
5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

1 2 3

1 2 3 4

IL PROGRAMMA

NOVIT:
> Casi pratici di analisi di bilancio e di elaborazione di un budget > Basilea III e il nuovo rapporto tra imprese e istituzioni finanziarie > Il rischio di credito commerciale e limpatto sulla gestione finanziaria

IAS 1 e OIC n. 12 > Schemi, contenuti e dettaglio obbligatorio di Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota Integrativa > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali: distinzione tra voci correnti e non; rendiconto nanziario; dividendo per azione; movimenti del patrimonio netto > Check list OIC Guida alla transizione agli IAS/IFRS Attivit immobilizzate nella normativa

dei beni immateriali > Operazioni di leasing nella normativa italiana e nello IAS 17: problematiche operative Titoli e partecipazioni IAS 32 e 39 > Valutazione delle immobilizzazioni nanziarie > Iscrizione in bilancio dei titoli immobilizzati > Titoli, partecipazioni e azioni proprie non immobilizzate > Attivit nanziarie nello IAS 32 e 39: dal costo storico al fair value > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali Trattamento delle imposte sul reddito: OIC n. 25 e IAS 12 > Classicazione e valutazione dei debiti tributari e dei fondi per imposte > Imposte differite attive e passive

1 MODULO - 5 weekend BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI Il primo modulo si propone di sviluppare le conoscenze relative alle metodologie di lettura del bilancio di esercizio alla luce delladozione dei principi contabili nazionali - aggiornati dallOIC - e degli IAS (International Accounting Standards). Il percorso esamina le voci di bilancio pi critiche. Le tematiche affrontate saranno: Il Bilancio di esercizio: nalit e postulati tra disciplina civilistica, principi contabili nazionali e IAS (Framework) Struttura obbligatoria del bilancio:

italiana e negli IAS/IFRS > Criteri civilistici di valutazione di: costi dimpianto e ampliamento; ricerca sviluppo e pubblicit; brevetti e diritti di utilizzazione delle opere dellingegno; concessioni; licenze e marchi; avviamento > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali: gli oneri pluriennali e i costi di R&S (IAS 38 e OIC n. 24), le immobilizzazioni materiali (IAS 16 e OIC n. 16) > IAS 38 e rivalutazione del costo

Rimanenze IAS 2, lavori in corso su ordinazione > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali Fondi per rischi e oneri, TFR e debiti > Classicazione e valutazione dei fondi per rischi e oneri > Iscrizione in bilancio del TFR e le novit dello IAS 19 > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali Classicazione e contabilizzazione dei crediti

Analisi delle aree critiche del Bilancio > Le principali problematiche di ordine valutativo delle poste di bilancio > Le pi diffuse ipotesi di infedelt nella rappresentazione contabile > La verica dei contenuti minimi delle relazioni accompagnatorie Breve analisi dellimpatto delle direttive contabili nellarticolato civilistico elaborato dallOIC Corporate Governance e responsabilit amministrative del management aziendale alla luce del D.lgs 231/2001 > La responsabilit amministrativa delle societ e degli enti alla luce del D.Lgs 231/2001 > Le sanzioni > Limpatto sullorganizzazione aziendale: il processo di risk assessment > Il legame fra lattivit ex D.Lgs 231/2001 e il controllo interno

2 MODULO - 9 weekend PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Il secondo modulo intende focalizzarsi sulle modalit di progettazione e gestione dei sistemi di controllo sia in ottica consuntiva che previsionale.Verranno affrontati e sperimentati sia gli strumenti pi tradizionali sia quelli pi innovativi coerentemente ai diversi stili di management. Introduzione al controllo di gestione: le nuove evoluzioni verso un controllo strategico Presupposti, obiettivi e fasi dellanalisi di bilancio ai ni del controllo nanziario > Dal Bilancio civilistico al bilancio per lanalisi > Il bilancio come strumento di informazione > Linterpretazione delle voci > Il bilancio in forma abbreviata > Lanalisi di bilancio come strumento di analisi dei fondamentali dimpresa > Gli obiettivi di equilibrio nanziario, economico e patrimoniale.

> Perdite su crediti e determinazione del fondo svalutazione > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali Patrimonio netto nell OIC n. 28 e D.Lgs n. 38/2005: - Trattamento contabile dei versamenti e Operazioni sul capitale > Analisi delle principali differenze tra principi contabili nazionali e internazionali

Gli schemi di riferimento per lanalista: Lo Stato Patrimoniale > Il signicato del capitale investito netto > Il net working capital > La posizione nanziaria netta Il Conto Economico > Gross margin e valore aggiunto > Il MOL (EBITDA) > Il reddito operativo (EBIT) > Il signicato del reddito operativo dopo le imposte (NOPAT) Il Rendiconto nanziario > Dal concetto di fondo a quello di usso > Natura e impiego nellanalisi di bilancio > La costruzione del rendiconto > Linterpretazione dei risultati Gli indicatori per lanalisi > Gli indici relativi alla situazione patrimoniale > Gli indici relativi alla situazione economica > Gli indici relativi alla situazione nanziaria > Il signicato di ROI e ROE e la leva nanziaria

> La sintesi dei risultati aziendali e lEconomic Value Added (EVA) Il Controllo di gestione nel contesto della pianificazione > Il ruolo del controller in azienda > La struttura organizzativa del controllo: i centri di responsabilit economica > Assegnazione delle responsabilit economiche ai centri La contabilit analitica e lanalisi dei costi > I collegamenti con la contabilit

generale > Le tipologie dei processi produttivi > La determinazione dei costi > Le metodologie di cost management dei processi produttivi: costi standard, costi della qualit e approcci activity > Le diverse configurazioni di costo: fissi, variabili, diretti, indiretti, controllabili e non controllabili

Il Budget > Il budget come strumento di programmazione e controllo del risultato aziendale > Il budget come strumento di supporto allattivit di direzione e le implicazioni organizzative. > Il processo di costruzione del budget > I budget operativi e i budget di sintesi > I budget funzionali: commerciale, della produzione, del personale > Consolidamento dei budget settoriali > Elaborazione dei budget operativi > Il budget patrimoniale > Il budget finanziario > Relazione tra il budget economico e la gestione finanziaria > Impostazione di un modello di budget finanziario
Il sistema di Reporting > I principi del reporting > La struttura del report > Lanalisi degli scostamenti > Il sistema di reporting aziendale > Lanalisi comparata dei risultati aziendali: il benchmarking come sistema di informazione e misurazione Gli strumenti innovativi di controllo

3 MODULO - 6 weekend FINANZA AZIENDALE Il terzo modulo presenta le problematiche aziendali relative alla previsione del fabbisogno nanziario di unazienda, illustrando gli elementi che determinano la disponibilit delle risorse nanziarie al ne di una corretta valutazione degli investimenti, integrata con unadeguata valutazione dei rischi. Larea Finanza e le sue funzioni > Gli obiettivi e i processi dellarea nanza > Lattivit previsionale della funzione nanziaria > Ruoli e funzioni dellarea nanza Gli strumenti di nanziamento > Principali caratteristiche degli strumenti di nanziamento a medio e lungo termine: strumenti di capitale intermedio, di debito e elementi di nanza strutturata > Il nanziamento a breve

Metodologie di valutazione e gestione degli investimenti e Capital Budgeting > Gli investimenti nel processo decisionale dazienda > Gli strumenti per le decisioni di investimento > La redazione del Business Plan > La valutazione economico nanziaria di un investimento con i metodi tradizionali La tesoreria aziendale e il cash management > La gestione ottimale delle liquidit

Risk Management > La gestione del rischio di liquidit nel breve e il cash management > Rendimento e rischio > La gestione del rischio dinteresse > Lanalisi del rischio di cambio > Il rischio di credito > Gli strumenti di copertura del rischio e le varie forme di controllo del rischio nanziario

e delle passivit La valutazione dazienda > Modalit e nalit della valutazione dazienda > Metodologie di valutazione delle aziende > La valutazione dei risultati storici > Il rapporto banca/impresa e limpatto di Basilea II > I rapporti con il sistema bancario

10

Franco Artini CFO & General Affairs La Gardenia Beauty SpA

Raffaele Forlini Consulente direzionale Business Partner Franco Perone Partner KPMG Advisory S.p.A. Francesco Sansonetti Associate Partner KPMG Advisory S.p.A. Enrico Siciliano Dottore Commercialista Studio Legale e Tributario Siciliano Gianni Tarozzi Dottore Commercialista Studio Verna

DOCENTI E TESTIMONIANZE

Fabrizio Bencini Partner Kon Vittorio De Pedys Affiliate Professor di Corporate Finance, Banking and Management ESCP-EAP - European School of Management di Parigi Nicola V.M. DellEdera Chief Finacial Officer Gruppo Matarrese Carmine Di Maria Direttore Amministrazione Finanza e Controllo Eustema S.p.A.

11

INFORMAZIONI E MODALIT DI ISCRIZIONE


QUOTA DI PARTECIPAZIONE > Iscrizione intero percorso: 1.800 di rispa ,00 6.700,00 + IVA rmio anzich 8.500,00 > Iscrizione 1 Modulo (5 weekend): 2.200,00 + IVA > Iscrizione 2 Modulo (9 weekend): 3.700,00 + IVA > Iscrizione 3 Modulo (6 weekend): 2.600,00 + IVA Advance Booking Sconto del 20% valido no al 20/12/2011 OFFERTE COMMERCIALI valido dal 21/12/2011 ISCRIZIONE MULTIPLA > SCONTO 10% per lacquisto di 2 iscrizioni da parte della stessa Azienda/Ente > SCONTO 15% per lacquisto di 3 o pi iscrizioni da parte della stessa Azienda/Ente COME ISCRIVERSI Il percorso a numero chiuso Dal sito internet: www.formazione.ilsole24ore.com Telefonicamente 02 5660.1887 E-mail: iscrizioni@formazione.ilsole24ore.com con successivo invio della scheda di iscrizione Fax: 02 7004.8601 inviando direttamente la scheda di iscrizione Per vericare che la propria candidatura corrisponda al prolo dei partecipanti, consigliabile far precedere linvio della scheda di iscrizione da un colloquio telefonico di orientamento, contattando la responsabile del Master di Specializzazione: Paola Soave al n 06 3022.3958 paola.soave@ilsole24ore.com SEDE DEL MASTER Business School del Sole 24 ORE Piazza dellIndipendenza 23 b/c 00185 - Roma Tel. 02 5660.1887 iscrizioni@formazione.ilsole24ore.com www.formazione.ilsole24ore.com

AGEVOLAZIONI > SCONTO 10% abbonati al quotidiano, alle riviste specializzate, ai partecipanti alle precedenti iniziative di 24ORE Formazione|Eventi

0,00 d > Iscrizione intero percorso: i risparmio 5.360,00 + IVA

1.34

> Iscrizione al 1 Modulo (5 weekend) 1.760,00 + IVA > Iscrizione al 2 Modulo (9 weekend) 2.960,00 + IVA > Iscrizione al 3 Modulo (6 weekend) 2.080,00 + IVA

440 di rispa ,00 rmio

740 di rispa ,00 rmio

Iscrizioni online - SHOPPING 24 SCONTO 5% su tutte le offerte in vigore

520 di rispa ,00 rmio


Segreteria organizzativa a cura di

12

FINANZIAMENTI AGEVOLATI PERSONALI La Business School ha stipulato una convenzione con Banca Sella che permette la concessione di prestiti bancari a tasso agevolato, ottenibili senza presentazione di garanzie reali o personali di terzi, con pagamento della prima rata dopo 6 mesi dalla ne del Master. I dettagli sono disponibili sul sito della Business School.

MODALIT DI PAGAMENTO VERSAMENTO IN UNICA SOLUZIONE www.shopping24.ilsole24ore.com pagamento in ununica soluzione tramite: > bonico bancario > carta credito circuiti: VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS
Intestazione/Coordinate bancarie: Il Sole 24 ORE S.p.A. Banca Popolare di Lodi Sede Piazza Mercanti, 5 - 20123 Milano IBAN IT 29 E 05164 01611 000000167477 Copia del versamento di entrambe le rate deve essere sempre inviata ai seguenti riferimenti: fax: 02 7004.8601 e-mail: iscrizioni@formazione.ilsole24ore.com

> PayPal

FORMAZIONE FINANZIATA PER LE AZIENDE


24 ORE Formazione certicato UNI EN ISO 9001:2008 e quindi abilitato ad attuare i piani nanziati dai Fondi Interprofessionali ed Ente accreditato Fondoprofessioni nellerogazione dei corsi di formazione interaziendale. Ogni azienda ha la disponibilit di ottenere nanziamenti accedendo al Fondo a cui iscritta. Si consiglia di rivolgersi alla propria Direzione del Personale per vericare questa opportunit. Per ulteriori informazioni: 02.5660.1887 e-mail: info@formazione.ilsole24ore.com

VERSAMENTO RATEIZZATO (solo per chi acquista lintero Master) Pagamento tramite bonico bancario da effettuare in due rate secondo la seguente tempistica: > prima rata: al momento delliscrizione > seconda rata: entro il 30/06/2012. Causale di versamento: indicare il codice YZ 5109, nonch gli estremi della fattura (se pervenuta) con il relativo codice cliente.

Al ricevimento della quota di iscrizione, verr spedita lettera assicurata convenzionale con la fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite.

13

TO SCON 0%il 2 ro

ent 011 2 20/12/

DATI DEL PARTECIPANTE


Nome Luogo e data di nascita Titolo di studio Societ Indirizzo Citt Tel. E-mail Cognome Funzione Settore Prov. Cell. Cap. Fax

SCHEDA DISCRIZIONE

DATI PER LA FATTURAZIONE


Intestatario fattura P.IVA (obbligatorio) Codice Fiscale (obbligatorio) Indirizzo Citt

Liscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento della presente scheda - da inviarsi via fax al n. 02 7004.8601 debitamente compilata in tutte le sue parti e sottoscritta per accettazione. Entro la data di inizio del Master dovr essere inviata anche copia del Bonico Bancario. Barrare liniziativa e indicare i relativi codici nella causale di versamento Cod. YZ 5109 - intero percorso Master di Specializzazione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione Cod. YA 5109 1 Modulo: Bilancio e principi contabili Cod. YA 5110 2 Modulo: Pianicazione e Controllo di Gestione
Cod. YA 5111 3 Modulo: Finanza aziendale

Prov.

Cap.

AGEVOLAZIONI
Abbonato rivista Altri sconti N.

Firma
In caso di Ente Pubblico esente ex Art. 10 D.P.R. 633/72 come modicato dallArt. 14 L. 537/93, barrare la casella Si dichiara che la spesa oggetto del presente contratto non rientra nellambito di applicazione della legge 136/2010 sulla tracciabilit dei ussi nanziari in quanto trattasi di spesa sostenuta dai cassieri, utilizzando il fondo economale, non a fronte di contratti di appalto.

Il Servizio Clienti invier la comunicazione di conferma delliniziativa e della sede via fax o e-mail almeno 7 giorni lavorativi prima della data di inizio.
Modalit di pagamento: Bonifico Bancario

Modalit di disdetta: attribuito a ciascun partecipante il diritto di recedere ai sensi dellart. 1373 Cod. Civ. che dovr essere comunicato con disdetta da inviare in forma scritta via fax al numero 02 70048601 e potr essere esercitato con le seguenti modalit: > entro 5 gg. lavorativi precedenti la data delliniziativa (compreso il sabato), il partecipante potr recedere senza dover alcun corrispettivo alla nostra societ che, pertanto, provveder al rimborso dellintera quota, se gi versata; > oltre il termine di cui sopra e fino al giorno stesso delliniziativa, il partecipante potr recedere pagando un corrispettivo pari al 25% della quota di iscrizione, che potr essere trattenuta direttamente dalla nostra societ, se la quota gi stata versata. La nostra societ provveder ad emettere la relativa fattura. Se liscrizione dovesse pervenire nei 5 giorni precedenti liniziativa, in caso di disdetta sar comunque applicata la penale di cui sopra. In caso di mancata partecipazione senza alcuna comunicazione di disdetta, il partecipante dovr corrispondere lintera quota. Ai sensi dellArt. 1341 C.C. approvo espressamente la clausola relativa alla disdetta.
Firma INTERNET Informativa ex D. Lgs. n. 196/03 Tutela della privacy. I dati personali raccolti con questa scheda sono trattati per la registrazione alliniziativa, per elaborazioni di tipo statistico, e per linvio, se lo desidera, di informazioni commerciali su prodotti e servizi delle Societ del Gruppo 24 ORE e degli Sponsor, con modalit, anche automatizzate, strettamente necessarie a tali scopi. Il conferimento dei dati facoltativo ma serve per lesecuzione del servizio, che comprende, a Sua discrezione, linvio di informazioni commerciali.Titolari del trattamento sono Il Sole 24 ORE S.p.A.,Via Monte Rosa, 91, 20149 Milano il cui Responsabile del trattamento la societ Effeuno Srl con sede in Milano 20146, in via Bertieri nr. 1 e gli Sponsor delliniziativa. Potr esercitare i diritti di cui allarticolo 7 del D. Lgs. n. 196/03 (accesso, integrazione, correzione, opposizione, cancellazione) scrivendo a Il Sole 24 ORE Formazione, Via Monte Rosa 91, 20149 Milano o al sopraindicato Responsabile del trattamento dei dati personali ed agli Sponsor. Lelenco completo e aggiornato di tutti i Responsabili del trattamento del Sole 24 ORE S.p.A. disponibile presso lUfficio Privacy e Sicurezza Dati, Via Carlo Pisacane, 1 - 20016 Pero. I dati saranno trattati, per il Sole 24 ORE, da addetti preposti alla gestione delliniziativa, al marketing ed allamministrazione e potranno essere comunicati alle societ del Gruppo per le medesime finalit della raccolta, agli istituti bancari e a societ esterne per linvio del materiale promozionale. Consenso - Letta linformativa, > con la consegna della presente scheda consento al trattamento dei miei dati personali con le modalit e per le finalit indicate nella stessa informativa > attraverso il conferimento dellindirizzo e-mail, del numero di telefax e/o del numero di telefono (del tutto facoltativi) consento allutilizzo di questi strumenti per linvio di informazioni commerciali. Ladesione alliniziativa da diritto a ricevere offerte di prodotti e servizi delle Societ di Gruppo Sole 24 ORE e degli Sponsor delliniziativa. Se non desidera riceverle barri la seguente casella

14

24ORE Formazione Eventi ha sviluppato unofferta formativa sempre pi innovativa e differenziata volta a soddisfare, da un lato, le esigenze di formazione di giovani neo laureati o con brevi esperienze di lavoro, e, dallaltro, le necessit di aggiornamento di manager e professionisti di imprese pubbliche e private. La completezza dellofferta trova una continua fonte di innovazione e di aggiornamento nel quotidiano, nelle riviste specializzate, nei libri e nei prodotti editoriali multimediali. La scelta dei temi attinge dallesperienza della redazione specializzata in formazione, dal confronto con esperti e giornalisti, dal dialogo continuo con gli oltre 6000 manager che ogni anno frequentano le aule di 24ORE Formazione ed Eventi.

Un obiettivo comune: fornire una formazione concreta sui temi di economia, nanza e management e focalizzata sulle diverse esigenze di giovani manager e professionisti. Un sistema di formazione continua: - Master di Specializzazione - Corsi e Convegni - Formazione Professionisti e PMI - Formazione su commessa - E-learning 24 - Annual ed Eventi La Business School realizza: Master post laurea full time che prevedono un periodo di stage e sono indirizzati a quanti intendono inserirsi nel mondo del lavoro con un elevato livello di qualicazione e competenza, requisiti oggi indispensabili sia per i giovani laureati sia per i neo inseriti in azienda.

Executive24, Master strutturati in formula blended, con sessioni in distance learning alternate a sessioni in aula, per manager e imprenditori che vogliono conciliare carriera e formazione. Master24, percorsi strutturati con un modello formativo innovativo basato sullapprendimento a distanza. Dal successo delle collane multimediali nata la possibilit di integrare lautoformazione in aula con gli Esperti del Sole 24 ORE.

www.formazione.ilsole24ore.com

LA FORMAZIONE DAI PRIMI NELLINFORMAZIONE.


24 ORE BUSINESS SCHOOL
MASTER FULL TIME EXECUTIVE24 MASTER24

MASTER DI SPECIALIZZAZIONE CORSI E CONVEGNI FORMAZIONE PROFESSIONISTI E PMI FORMAZIONE SU COMMESSA E-LEARNING 24 ANNUAL & EVENTI
www.formazione.ilsole24ore.com
Il Sole 24 ORE Formazione ed Eventi Milano, via Monte Rosa, 91 Roma, piazza dellIndipendenza, 23 b/c
Organizzazione con sistema di qualit certicato ISO 9001:2008