Sei sulla pagina 1di 10

idea progettuale - versione 2.

Reti Glocali
idee e progetti sostenibili in Liguria
reciprocit, condivisione, trasparenza, partecipazione, accesso alle reti, innovazione collaborativa, sistemi aperti

Progettista Enrico Alletto Co-progettista Danilo Castagnetti

Ultimo aggiornamento febbraio 2011

SCHEDA PROGETTO

Titolo

RETI GLOCALI Idee e Progetti Sostenibili in

Liguria

Progettisti

Enrico

Alletto

www.enricoalletto.it,

Danilo

Castagnetti www.danilocastagnetti.it

Partnership

Ass.

DEStati

Ponente

Ligure,

Ass.

Balla

coi

Cinghiali (DA COMPLETARE)

Zona intervento

Regione Liguria e zone limitrofe

Indirizzo web

www.retiglocali.it

Durata progetto

2 anni

Contatto email

enrico.alletto@fastwebnet.it - jdanilo200@gmail.com

Contatto Skype

Enrige.it - danilo

Settore

Innovazione socio-economica collaborativa

Visione: Lo sviluppo del territorio, quando programmato, e spesso frutto di iniziative scollegate tra loro con una visione a breve termine. I cittadini, le associazioni, i gruppi organizzati, che dovrebbero essere interpellati, secondo

le direttive dell UE,

spesso hanno difficolt a dialogare con la pubblica

amministrazione e sono lasciati al margine delle decisioni. Con la diffusione dei Social Network e delle cos dette municipalit illuminate, cio aperte al dialogo con i cittadini e alla collaborazione, la rete pu offrire oggi la base per allargare la platea dei soggetti coinvolti nel processo decisionale. I cittadini e soprattutto i giovani, hanno creativit, energia e voglia di partecipare alla progettazione collettiva del luogo in cui vivono e il web 2.0 pu essere per loro una grande opportunit. Reti Glocali nasce per favorire e valorizzare il costituirsi di nuove reti e sistemi aperti in cui concetti come: reciprocit, condivisione, trasparenza, partecipazione, accesso libero alla rete, innovazione collaborativa, talento collettivo, sostenibilit e responsabilit sono principi fondamentali. Missione: RETI GLOCALI una piattaforma web orientata alla creazione di un sistema aperto per lo sviluppo e la diffusione di idee innovative e sostenibili, buone pratiche con le seguenti finalit:

1. far

conoscere

la

propria

idea/progetto,

cercare

nuove

alleanze, trovare consigli ed eventuali risorse economiche;

2. valorizzare le diverse identit presenti sul territorio; 3. promuovere e diffondere luso consapevole e costruttivo della Rete
Internet e dei Social Network.. Il sistema governato con poche regole chiare e condivise al momento delliscrizione e coordinato in modo leggero dal gruppo di lavoro che supporta lutenza nelle varie fasi di utilizzo. Ambiti: economia solidale, business sociale, energie rinnovabili, design sostenibile e bio-architettura, democrazia partecipata, mobilit sostenibile, turismo responsabile, open source, investimenti etici, cultura e tradizioni locali, ambiente e territorio, intercultura, arte. Strumenti tecnici: forum, wiki, newsletter, blog, strumenti di ricerca integrati nel sistema, forniti con supporto allutenza.

IDEA PROGETTUALE La spinta propulsiva di Reti Glocali si basa sulla creazione, attraverso luso di internet, di un sistema aperto in cui la creativit, l innovazione, le idee ed il reciproco scambio siano favoriti ed incoraggiati. Le persone unite dalla conoscenza e dalla condivisione di buone pratiche etiche e sostenibili e dalla volont di adottarle in prima persona per s e per il bene della comunit in cui essi vivono puo favorire apprendimento, diffondere informazioni, promuovere eventi e iniziative, formare nuove competenze a beneficio di tutti i soggetti partecipanti al Social Network. In questo contesto persone creative, aziende innovative ed altri soggetti attenti ad un approccio piu etico e ad uno sviluppo locale ecosostenibile potranno trovare spazio in un clima favorevole e ricettivo. Il progetto mira inoltre ad introdurre e favorire la partecipazione mediata dalla rete, attraverso collaborazioni anche istituzionali per la progettazione e lattuazione di politiche pubbliche.

OBIETTIVI Crescita sul territorio di iniziative sviluppate nei Laboratori progettuali. Visibilit dei contenuti orientati alla condivisione.

Promozione di un uso di internet inteso come strumento per migliorare la qualita della vita quotidiana e la partecipazione mediata dalla rete. Organizzazione di eventi tematici in collaborazione con le realt gi esistenti sul territorio. Divulgazione degli obiettivi e dei principi su cui si basano i progetti dei vari partecipanti al Social Network.

TERRITORIO E SOGGETTI COINVOLTI Il progetto analizza alcune carenze tipiche del territorio Ligure anche in relazione alluso degli strumenti web 2.0 orientati alla partecipazione ed alla condivisione didee e buone pratiche suggerendo soluzioni inedite nella regione per colmare le lacune rilevate. Ecco i punti su cui si e ragionato:

1. Il talento collettivo spesso siede fuori dai tavoli di discussione in


quanto non esiste un meccanismo che intercetti forze fresche ed idee nuove, le stimoli e le indirizzi allinterno del sistema con meccanismi trasparenti ed egualitari.

2. Esiste poca consapevolezza da parte di aziende, associazioni, enti


locali delle opportunit che pu offrire il web 2.0

3. Raccogliere idee e progetti in un unico BOX pu voler dire


aumentare le sinergie e diminuire le ridondanze.

4. In molte zone della Regione, soprattutto entroterra, non vi laccesso


diretto alla rete internet.

5. Assenza sul territorio di iniziative web 2.0 indipendenti e che


tengano conto di questi aspetti Uniniziativa glocale risente di un duplice approccio: locale e globale

locale nella sua collocazione spaziale, nellapproccio, nei contenuti, nei legami sul territorio, nel rapporto cittadini/ enti locali/ produttori/ consumatori. globale per quanto riguarda la raccolta e la diffusione delle informazioni e delle relazioni.

Un Glocal Network un Social Network fortemente orientato al territorio e allo stesso tempo estremamente trasparente e aperto, dove le risultanze delle esperienze in fase di realizzazione vengono rese disponibili in tempo reale al territorio e al mondo, in modo che possano essere replicate altrove, cos come resta ben accetto ogni contributo esterno atto a renderle migliori. SUL NETWORK E SUL TERRITORIO Il Network stimola la progettazione collettiva e condivisa di idee, valorizza i contenuti inseriti dagli utenti, incentiva le relazioni aperte tra i soggetti aderenti, supporta gli utenti nellinserimento e nella condivisione di idee e progetti riferiti al territorio ligure e dintorni. Il gruppo di lavoro di Reti Glocali, in collaborazione con gruppi, associazioni e volontari promuove ed organizza incontri informali tematici e seminari, allo scopo di cementare i rapporti tra i membri della community, per favorire lo scambio di idee e di opinioni, per valorizzare le professionalit degli aderenti al Network, per condividere nuove idee ed iniziative.

Strumenti aggiuntivi di cui si avvale:

1. Diffusione dei contenuti sui principali social media generalisti


(Facebook, Twitter, Linkedin, ecc.).

2. Utilizzo di Laboratori trasversali aperti a tutti e di una newsletter. 3. Spazio su RGL (Radio Glocal Liguria) e WebTV

Per favorire un sistema aperto Reti Glocali si rivolge a:

1. Associazioni e gruppi organizzati: potranno condividere le proprie


attivit coerenti agli scopi del network, promuovere momenti dincontro sul territorio, dare voce ai propri associati, entrare in contatto con realt complementari.

2. Imprese: potranno promuovere lattenzione per la qualit, per lecosostenibilit e la propria professionalit.

3. Produttori locali: potranno mostrare, ad esempio, le diverse fasi delle


filiere agro-alimentari dei prodotti a coltivazioni biologiche e biodinamiche, prodotti tipici locali, descrivere le attivit svolte, individuare possibilit di creare filiere corte, entrare in contatto con consumatori responsabili oppure organizzare in collaborazione eventi di promozione dei prodotti tipici.

4. Enti locali: potranno condividere le azioni volte alla costruzione di un


nuovo eco-sistema, promuovere le attivit presenti sul territorio (servizi, turismo, altre iniziative), creare un canale preferenziale con la propria utenza, agevolare il dialogo con associazioni e cittadini.

5. Singoli cittadini, professionisti,chiunque sia interessato e voglia dare il


proprio contributo.

DI COSA HA BISOGNO IL PROGETTO? La maggiore difficolt individuata il superamento da parte dellutenza del concetto che Reti Glocali non solo una vetrina dove parlare della propria iniziativa ma un vero e proprio laboratorio di progettazione collettiva. Il progetto necessita di:

1. Coinvolgere maggiormente la propria utenza 2. Costituire un soggetto giuridicamente definito 3. Sostegno economico e progettuale
Indispensabile: disposte a Persone il motivate Utile: sale/aule a disposizione in cui progetto. effettuare seminari, corsi, barcamp, ecc. sul territorio.

rafforzare

Soggetto giuridico per operare in Soluzioni per la promozione del progetto modo indipendente. Il progetto necessita di accrescere: Gruppo di lavoro: gruppo eterogeneo e trasversale (professionisti, cittadini attivi, membri di enti/associazioni, ecc.) pensato per offrire un contributo alle attivit centrali e/o collaterali del progetto svolgendo un ruolo operativo allinterno del Social Network, curando il blog ufficiale, occupandosi di mantenere coerenza tra i soggetti coinvolti ed il documento progettuale, presentando il progetto sul territorio, partecipando ad incontri formali ed informali, implementando nuove funzioni sul web. Network community: ovvero gli utenti iscritti che cureranno i blog,

condividendo idee con altri utenti, segnalando buone pratiche e/o notizie utili, promuovendo attivit, interagendo con lo staff, suggerendo miglioramenti, proponendo e organizzando iniziative sul territorio portando valore per se, per le proprie iniziative e per tutta la community. Animando, aiutando incoraggiando i laboratori progettuali. Collaborazioni con soggetti esterni: Enti Locali, Universit, Associazioni, professionisti, esponenti della politica, della societ e della cultura che pur non partecipando attivamente al Network ne condividono gli obiettivi e sostengono il progetto sia economicamente che operativamente partecipando e fornendo supporto agli eventi sul territorio.

DATI E STATISTICHE ANNO 2010

Dal Social Network 335 post pubblicati sui blog 21 laboratori progettuali

Da Google Alalystics 18.511 visite totali 00:08:43 tempo medio di

permanenza 39,57% di visitatori nuovi

ATTUALE PRESENZA SUL TERRITORIO Imperia: forte presenza grazie alla Savona: partnership con il Distretto di siamo presenti ed grazie al

Distretto

allassociazione

Economia Solidale Balla coi Cinghiali Genova: siamo in fase di sviluppo La Spezia: attualmente siamo assenti nuove partnerships

AZIONI CONSIGLIATE

1. Creare momenti d'incontro in spazi reali con il contributo dei


partner sul territorio.

2. Investire sull'inclusione, la promozione e divulgazione di strategie


e strumenti sullutilizzo del web 2.0 orientato alla sostenibilit.

3. Coinvolgere partner anche Istituzionali. 4. Svolgere azioni di promozione del progetto sul territorio e sui media
tradizionali.

5. Passare dall idea alla messa in opera del progetto vero e proprio
in modo condiviso. Il materiale inserito sul Social Network (blog, wiki, forum, laboratori, ecc.) coperto da licenza Creative Commons. La propriet intellettuale appartiene ai rispettivi autori. Reti Glocali potr usare in varie forme il materiale citando sempre fonte a scopo didattico, informativo, formativo, statistico, ecc. -------------------------------------------------------------------------------------Il presente documento e pubblicato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia (CC BY-SA 2.5) Tu sei libero di: di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera. Di modificare quest'opera. Alle seguenti condizioni: Attribuzione Devi attribuire la paternit dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. Condividi allo stesso modo Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa. Per altri usi contattare: enrico.alletto@fastwebnet.it oppure jdanilo200@gmail.com