Sei sulla pagina 1di 5

Esercizio 1 Un motore asincrono ha le seguenti caratteristiche: tensione nominale 400 V, frequenza nominale 50 Hz, 4 poli, resistenza equivalente di rotore

0,04 (nella rete equivalente con il rotore riportato a statore), reattanza equivalente di rotore 0,2 . Determinare la coppia meccanica prodotta dal motore, alimentato a tensione nominale, quando gira alla velocit di 1450 giri al minuto (assumere nella formula della coppia Es come la tensione stellata nominale). Svolgimento proposto: La rete equivalente semplificata del generatore asincrono con la parte rotorica riportata a statore :

RS IS

XS
. I S0 . I S0

RR 2 . I I SR = R

X R 2

ES

ZS 0

1 s RR 2 s

Per prima cosa si determina lo scorrimento: la velocit di sincronismo data da: ns = 60 f 60 50 = = 1500 rpm p 2

s=

ns nm 1500 1450 = = 0.03 ns 1500

lespressione analitica della caratteristica meccanica :

C=

2 2 3 pRR ER 3 pR E2 3 p 2 R R ES = 2 R 2 S = 2 RR RR ( 2R ) 2 2 2 R + s XR + sX R + s( 2 XR ) s s s

perci, la coppia :

400 3 2 0.04 3 C= = 747 Nm 2 ( 0.04) 2 2 50 0.03 + 0.03 ( 0.2)

Esercizio 2 Per il motore precedente, disegnare la caratteristica meccanica per valori di scorrimento 0<s<1.

Svolgimento proposto: abbiamo gi visto che lespressione analitica della caratteristica meccanica :
2 2 2 3 pRR ER 3 pR R ES 3 p 2 R R ES C= = 2 = 2 RR RR2 ( 2R ) 2 2 2 R + s XR + sX R + s( 2 XR ) s s s

cerchiamo ora di ricostruire la curva per punti. Il valore della coppia per lo scorrimento pari a 0.03 gi stato determinato nellesercizio precedente. La coppia massima per un valore dello scorrimento vicino al rapporto:
s= RR = 0 .2 XR

per tale valore dello scorrimento si ottiene una coppia pari a 2548 Nm Calcolando ora vari punti per valori di scorrimento 0<s<1, si ottiene:

3000

2500

2000

C (Nm)

1500

1000

500

100

200

300

400

500 s/1000

600

700

800

900

1000

Esercizio 3 Per il motore asincrono precedente, determinare la corrente assorbita alla velocit di 1410 rpm per una tensione di alimentazione uguale al valore nominale (assumere la corrente pari a quella che scorre nel circuito del rotore riportato a statore). Svolgimento proposto: La corrente rotorica della macchina : ER RR 2 + XR s
2

IR =

ES R 2 R + XR s
2

mentre lo scorrimento sar dato da:


s= ns nm 1500 1410 = = 0.06 ns 1500

Rifacendosi alla rete equivalente dellesercizio 1, si ha: 400 3 0.02 2 + ( 0 .2 ) 0.06


2

I SR =

IR

ES RR 2 s + XR
2 2

=
2

= 476 A

Esercizio 4 Per il motore asincrono precedente, determinare il rendimento elettrico sapendo che le perdite nel circuito magnetico sono pari a 5 kW. Disegnare inoltre per punti la curva del rendimento in funzione dello scorrimento Svolgimento proposto: il rendimento elettrico dato da: e = Pu Pu = Pe Pu + Pmagn + Pavv

dove Pu la potenza allasse, mentre Pmagn e le Pavv comprendono rispettivamente tutti i tipi di perdite nel circuito magnetico e nei conduttori (ad esempio le perdite nelle spazzole, quelle negli avvolgimenti ausiliari, ecc.). Rifacendoci sempre alla rete equivalente dellesercizio 1, si pu scrivere:
1 s 2 1 0.03 2 3 2 RR 3 0.04 I SR (127) s 0.03 e = = = 0.859 1 s 2 1 0.03 2 2 2 2 2 3 RR I SR + Pmagn + 3 RR I SR 3 0.04 (127 ) + Pmagn + 3 0.04 ( 127) s 0.03 Andando ora a disegnare la curva e ( s ) per punti, ricordando che:

I SR =

ES 2 R R 2 s + XR
2

si ottiene:

0.9 0.8 0.7 0.6 rendimento 0.5 0.4 0.3 0.2 0.1 0

100

200

300

400

500 s/1000

600

700

800

900

1000