Sei sulla pagina 1di 170

UNIVERSITA DI CATANIA.

Facolt di Medicina e Chirurgia


Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia

Laboratori di Informatica. Reti Internet I

PROGRAMMA
Elaborazione testi
Concetti generali: Primi passi con un elaboratore di testi; Modificare le impostazioni di un elaboratore di testi; Operazioni principali: Inserire i dati; Modificare i dati; Copiare, spostare e cancellare;Trovare e sostituire; Formattare un testo; Formattazione: Formattare un paragrafo; Formattare un documento; Oggetti:Tabelle; Disegni, immagini e grafici; Stampa unione: Teoria e pratica; Preparazione della stampa: Stampa. Applicazione alla ricerca medica

I programmi di videoscrittura sono fra le pi diffuse applicazioni per personal computer: word processing. Grazie ai sistemi operativi a interfraccia grafica, il documento che si vede sullo schermo esattamente uguale a ci che si otter con la stampa (WYSIWYG, What You See Is What You Get). Si distinguono tre tipi fondamentali di programmi:
Editor di testi Word processor Programmi per il DTP (Desk Top Publishing)

Editor di testo: sono programmi orientati alla redazione di


documenti estremamente semplici, quali appunti, brevi comunicazioni o altro, per I quali laspetto formale dellimpaginazione non determinante. Nessuna formattazione, nessun inserimento di elementi creati da altri software. Word processor: sono programmi orientati alla produzione di documenti nei quali il testo s lelemento centrale, ma per I quali conta anche laspetto formale della pagina. Contengono strumenti per facilitare lutente nella corrispondenza e modelli preimpostati o da impostare. Inserimento di oggetti estranei al testo stesso creati con altre applicazioni.

Programmi di DTP (Desk Top Publishing): servono a


produrre documenti che comprendano testo, grafica e immagini, nei quali laspetto formale, limpaginazione e la formattazione sono fondamentali per la valutazione del risultato. Inserimento di oggetti generati da altre applicazioni.

Barra del titolo Barra menu a tendina Barra delle icone

Righello orizzontale

Foglio bianco Riga di informazione

Come si presenta la finestra di Word

Insieme di comandi nascosti sotto un nome di identificatore FILE

Tramite la scelta di unopzione della barra dei men Tramite i tasti di scelta rapida Mediante ALT e la lettera sottolineata presente nel comando Cliccando con il mouse sullapposita icona, se visualizzata Tramite il menu di scelta rapida, attivabile con il pulsante destro del mouse e sensibile al contesto

Funzionamento di word ottimale con il mouse Puntamento e trascinamento Annulla Ripetizione

Una sessione di lavoro inizia avviando word e termina con la chiusura del programma AVVIO di WORD
START dal desktop, PROGRAMMI, MICROSOFT WORD Cliccando sullicona WORD se presente nel desktop Dalla barra degli strumenti di Office, o dal raccoglitore di Office

ALT F4 Cliccando su X Opzione ESCI del menu FILE

Per evitare perdita dei dati Il sistema chiede la conferma del salvataggio di file aperti e non salvati.

Elenco gerarchico delle directory e subdirectory dove il file e stato memorizzato.

1. Si aprono i due documenti 2. Si clicca su finestra 3. Clicca su disponi tutto

Solo una finestra attiva in un istante, Le dimensioni sono regolabili La finestra attiva si riconosce dalla barra di colorata.

1. Menu File, Nuovo 2. Pulsante NUOVO

Le due modalit non sono uguali, nel primo caso si pu scegliere il modello nel riquadro delle attivit nel secondo caso viene aperto direttamente un documento vuoto secondo il modello preimpostato.

I tasti di pagina down e pagina up Le frecce Il cursore Barre di scorrimento

1. Clicca su Modifica 2. Clicca su vai

1. Clicca sul menu File, 2. Salva

1. Oppure clicca sul pulsante Salva Se siamo al primo salvataggio: 1. Si apre una finestra di dialogo 2. Dobbiamo indicare percorso (Salva in), nome (Nome File) e tipo (Tipo File) del documento

1. Si apre una finestra di dialogo 2. Dobbiamo indicare percorso nella finestra Salva con nome (Salva in), nome (Nome File) e tipo (Tipo File) del documento

File, Salva con nome

Se si vuole salvare il file nella stessa directory bisogna cambiare il nome del file

RTF rich text format Cambiare formato comporta la perdita di impostazioni di pagina

.dot, salva il formato e formattazione del documento .mcw per le versioni di word compatibili con ambienti Macintosh

Finestra Dividi

Rimuovi Divisione

1. F1 2. Dall Icona ? 3. Dal menu

File, Chiudi Con licona x Mediante licone x per la chiusura dellapplicazione word

Normale : estende la pagina a tutto lo schermo

Layout di stampa : evidenzia leffetto finale, sembra di scrivere in una macchina da scrivere

Layout web : il formato sar adattabile alla pubblicazione su internet

Struttura: documenti strutturati, titoli, sottotitoli,

Automaticamente viene stabilita la percentuale adatta a visualizzare la pagina in tutta la sua larghezza Ingrandire dimensione testo

Personalizza

Personalizza

Si clicca sulle icone e si trascinano!

Spostare i menu

Personalizzarli, aggiungere nuovi pulsanti

1. Indicatori di formattazione 1. I caratteri di tabulazione 2. I segni di paragrafo e testo nascosto

Strumenti, Opzioni, Visualizza, Tutto

Strumenti, Opzioni

Inserire il testo
Non consigliabile inserire interruzioni non necessarie e non lasciarsi seguire dal programma. INS: Modalit Inserimento INS: Modalit sovrascrittura

Premere ALT pi il numero del codice ASCII per esempio ALT 165 otteniamo Dal menu Inserisci, Simbolo

Per selezionare una parola sufficiente portare il puntatore su uno dei caratteri che la compongono e fare doppio clic. La parola verr visualizzata con colori invertiti, ossia con la scritta bianca su sfondo nero. possibile operare anche con il drag&drop o con la tastiera (shift+frecce), selezionando anche pi di una parola

Con il mouse l'operazione molto semplice: Si porta il puntatore del mouse nella zona del margine a sinistra del testo, dove la direzione della freccia varier verso l'alto a destra. Si fa clic. Si lascia il tasto sinistro del mouse. Anche qui possibile operare con il drag&drop o con la tastiera (shift+frecce)

Per selezionare un singolo paragrafo portare il puntatore su un carattere qualsiasi all'interno del paragrafo e fare un triplo clic, ossia fare clic sul tasto sinistro del mouse per tre volte consecutive. Si pu anche portare il mouse nel margine sinistro della pagina, in corrispondenza di una delle righe del paragrafo e fare doppio clic.

Per selezionare tutto il testo utilizzando il mouse: Portare il puntatore del mouse all'inizio del testo Premere il tasto sinistro del mouse Tenendo il tasto sinistro abbassato, trascinare il mouse fino a raggiungere la fine del testo Lasciare il tasto sinistro del mouse. Altra possibilit andare nel menu Modifica e cliccare su Seleziona tutto

Evidenziare il testo Tramite il mouse, puntando e trascinando Con la combinazione del tasto SHIFT e le frecce Dal menu Modifica, Seleziona tutto In modo rapido Evidenziare una singola parola impartendo due clic veloci sulla parola Evidenziare un paragrafo con tre clic. Selezionato il blocco se si preme il tasto invio verr cancellato il testo Per de-selezionare basta fare un click del mouse.

Strumenti, Opzioni
Modalit Sovrascrittura

CTRL +X, CTRL +V, CTRL +C SHIFT + INS, SHIFT + CANC CANC Modifica, Cancella BACKSPACE: cancella uno o piu caratteri a sinistra del cursore Taglia, cancella il testo ma lo sposta in unarea di appunti per incollarlo successivamente.

Seleziona il testo da spostare. Fai clic sullo strumento Taglia disponibile sulla barra degli strumenti Standard: il testo selezionato cancellato da documento e copiato negli Appunti. Posiziona il punto d'inserimento nella posizione in cui si vuole incollare il testo tagliato: il punto d'inserimento nella nuova posizione. Fai clic sullo strumento Incolla disponibile sulla barra degli strumenti Standard: il testo contenuto negli Appunti viene collocato dove si trova il punto d'inserimento.

Seleziona il testo da copiare: il testo evidenziato. Fai clic sullo strumento Copia disponibile sulla barra degli strumenti Standard: viene visualizzata la barra degli strumenti Appunti con la copia del testo selezionato visualizzata come icona. Posiziona il punto d'inserimento nella posizione in cui si vuole incollare il testo copiato: il punto d'inserimento nella nuova posizione. Fai clic sullo strumento Incolla disponibile sulla barra degli strumenti Standard: il testo contenuto negli Appunti di Windows collocato dove si trova il punto d'inserimento.

Modifica, Trova

Modifica, Trova

Modifica, Trova

Formato indichiamo il formato che stiamo cercando Speciale indica altre opzioni

Modifica, Trova

Modifica, Sostituisci

Formattare significa cambiare lo stile di parole o di interi paragrafi decidendo il tipo di caratteri (font) o gli effetti commutatori (grassetto corsivo, grassetto, grassetto
sottolineato, evidenzia e altri) da attribuire al testo. Il testo pu essere formattato combinando pi attributi come grassetto e corsivo, grassetto e sottolineato, corsivo grassetto ed evidenzia, ecc. Luso di una font, cio di un tipo di carattere per i titoli e di un altro tipo per il testo principale contribuisce a rendere pi gradevoli e professionali i documenti.

Barra degli strumenti Formato, Carattere

Formato, Carattere

Cliccare sul tasto BLOCCA MAISCOLO Se on si accende una luce associata al tasto Oppure Formato, Carattere Oppure dal pulsante maiuscolo nella barra dei menu se presente

Formato, Maiuscole/minuscole

Possiamo definire uno stile e salvarlo per poi poterlo applicare a piu documenti. Formato, Stili e Formattazione

Per paragrafi

Si formatta un paragrafo Si clicca si stile Si digita un nuovo nome

Si cambia il paragrafo con il nuovo stile Si salva come nuovo stile ma con lo stesso nome

Si deve digitare il nome dello stile nella casella in alto a sx

Strumenti, Lingua, Sillabazione

Per evitare che parole troppe lunghe portino ad una eccessiva introduzione di spazi

Interruzione manuale di una riga. Per inserire una interruzione di riga digitare invio + maiuscolo o shift

Il ritorno a capo del testo serve per gestire linserimento del testo tra immagini. Inserisci, Interruzione

A sinistra A destra Centrato giustificato

I segni di rientro disposti sul righello: Si decide il rientro di una riga

Tramite i pulsanti per i rientri semplici

Interlinea la spaziatura verticale tra due righe dello stesso paragrafo Da non confondere con la spaziatura tra due paragrafi.

CTRL + 1 CTRL + 5 CTRL + 2

Spazi tra paragrafi

Formato, Tabulazioni Punti di allineamento allinterno del testo Predefinite a dist 1,25cm A sx: il testo viene posizionato alla sinistra rispetto al fermo di tabulazione A dx Al centro: centrato rispetto al centro Decimale: allineare i numeri con la virgola

Se si inizia a scrivere con 1. 1) - * seguito da spaziatura e testo e INVIO allora tutto verr convertito in elenco puntato o numerato. Per disabilitare questa funzione STRUMENTI, CORREZIONE AUTOMATICA, FORMATTAZIONE AUTOMATICA

Per modificare i livelli delle voci premere TAB o SHIFT TAB o usare i tasti AUMENTA RIENTRO o RIDUCI RIENTRO Si possono ottenere un massimo di nove livelli Per modificare le strutture dei livelli andare su FORMATO, ELENCHI PUNTATI E NUMERATI Dai due pulsanti nella barra Formattazione

Ad ogni ritorno a capo il sistema appone il punto elenco. Al termine e necessario de-selezionare lopzione. Per de-selezionare premere sui relativi pulsanti.

Formato, Bordi e Sfondo

Si puo scegliere
su quali parti contornare il testo, lo stile del filetto

Formato, Capolettera

FILE, IMPOSTA PAGINA

Misure di Default:
Margine superiore 2,5cm Margine inferiore, destro e sinistro 2cm

Inserisci, Interruzione CTRL+ INVIO

Definite una volta per tutte compaiono su ogni pagina del documento. Visualizza,Intestazioni e Pie di Pagine La loro visualizzazione e alternativa alla visualizzazione del testo, Seguono impaginazioni diverse

Inserisci, Numeri di Pagina

Se visualizzate il documento in normale non verranno visualizzati i numeri ma cmq il conteggio continua

Una tabella unorganizzazione di dati formata da colonne e righe. Lintersezione di una riga e una colonna si chiama cella. Normalmente le tabelle vengono utilizzate per organizzare e presentare le informazioni, ma possono essere utilizzate anche per altri scopi, ad esempio allineare dei numeri in colonne e quindi ordinarli o eseguire calcoli. Le tabelle consentono di creare layout di pagina particolare e disporre il testo e la grafica.

Tabella, Inserisci, Tabella Cliccando sullicona

Tabella, Disegna tabella

Per selezionare una cella sufficiente cliccare sul bordo sx della cella Per selezionare una riga, cliccare a sx della riga Per selezionare una colonna, cliccare sul bordo superiore della colonna Per selezionare pi celle trascinare il mouse sulle celle,

Una volta creata la tabella possibile per esempio togliere il bordo andando su tabella propriet tabella (raggiungibile anche con il tasto destro del mouse) e cliccando sul pulsante bordi e sfondo

Si aprir a questo punto la consueta finestra per la gestione del bordo. A questo punto baster cliccare sullopzione nessuno e poi cliccare due volte OK per togliere la griglia

Svariate sono le opzioni per modificare la tabella, inserendo righe, colonne, eliminandole, unendo o dividendo le celle, ecc

ADATTA

Utilizza il mouse per aggiustare le dimensioni delle celle

Tabella, Unisci celle

Cliccando il tasto destro del mouse si attiva il menu rapido. I bordi e lo sfondo, tipo e colore, si possono modificare con la finestra da FORMATO, Bordi e Sfondo

Creare un disegno
Licona disegno:

Inserisci, Immagine
ClipArt Da File Forme WordART Da scanner

Disegni, Immagini, Grafici


WMF (Windows Meta File) CGM (Computer Graphic MetaFile) BMP (BitMap) Inserita limmagine viene visualizzata una barra per modificare limmagine

Inserisci, Diagramma

Cliccando su di esso si seleziona Si puo copiare e incollare Spostare con il trascinamento Ridimensionati
Sui quadratini ai lati si sceglie una dim personalizzata Sui quadratini negli angoli si deforma loggetto mantenendo la proporzione

La Stampa Unione il procedimento per combinare nomi ed indirizzi memorizzati in un file di dati e un documento principale (di solito una lettera circolare) per produrre documenti personalizzati. Il procedimento si articola nelle seguenti fasi: 1. Scegliere il documento da usare come documento principale. 2. Creare o aprire un file di dati. 3. Aggiungere o personalizzare i campi unione nel documento principale. 4. Unire il file di dati con il documento principale.

1 Passo: Creazione file dati


Strumenti, Lettere e Indirizzi, Creazione Guidata Stampa Unione
Selezionare tipo documento Scelta del documento di partenza Selezione dei destinatari
Crea un nuovo elenco

Controllare Ortografia
Opzioni, Strumenti, Ortografia e Grammatica Gli errori appaiono in rosso. Cliccandovi sopra con il tasto destro del mouse si apre il menu rapido per le correzioni.

Strumenti, Opzioni, Ortografia e Grammatica

Strumenti, Controllo Ortografia e Grammatica

Strumenti, Lingua

Strumenti, Opzioni Correzione Automatica

Opzioni, Ortografia e Grammatica Strumenti, Controllo Ortografia e Grammatica


Grammatica, Impostazioni

Sempre nel menu strumenti possibile sostituire ad una parole una affine o trovarne il contrario. Il comando, che si chiama Thesaurus accessibile anche con anche con shift+F7

Aggiungere parola non conosciuta


Clicca con il tasto destro
Clicca su Aggiungi

In certi casi pu essere utile sapere quante sono le parole o i caratteri di un documento. Anche questo possibile tramite il menu strumenti conteggio parole

Potrebbe essere utile per certi documenti impostare la pagina in orizzontale invece che in verticale. Questo possibile con il comando imposta pagina nel menu formato, cliccando su orientamento orizzontale e poi su ok

Sempre nella stessa pagina possibile modificare I margini del documento, operazione utile in certe situazioni (es: quando vogliamo sfruttare tutto lo spazio a disposizione, oppure utilizzare per la stampa un foglio con un logo gi preimpostato

Visualizzare lanteprima di un documento


File, Anteprima di Stampa Omonima icona

Opzioni WYSIWYG (what you see is what you get) e caratteri TT (true type), otteniamo una visualizzazione del documento simile alla realta stampata.

Se invece di cliccare direttamente sullicona con la stampante sulla barra degli strumenti andiamo nel menu formato stampa possiamo cambiare la stampante predefinita, se per caso abbiamo a disposizione pi di una stampante

File, Stampa

http://www.gaudio.org/risorse/informatica /word.htm http://www.atuttascuola.it/informatica/wor d.htm