Sei sulla pagina 1di 2

Come la pensiamo

Io sottoscritto Antonino Rubino, candidato Sindaco della lista Insieme per il Rinnovamento, sento forte il dovere di ringraziare tutti coloro che, con me, hanno lavorato e sperato di poter contribuire a migliorare Isola delle Femmine. Per anni, per mesi, giorno e notte, giovani e meno giovani si sono impegnati spontaneamente, mossi da un unico interesse: isolare gli affaristi che come avvoltoi continuano a gravitare sopra di noi, determinando le sorti politiche ed economiche del paese, grazie anche a tutte quelle persone che svendono la propria volont. Un grazie di cuore poi a tutti coloro che ci hanno supportato ed incoraggiato e che continuano a farlo soprattutto in questo momento difficile per noi. Da buon sportivo avevo considerato anche lipotesi di non essere sostenuto da tutto il paese, ma come uomo e cittadino mi sento spiazzato da quei concittadini che ancora una volta sono stati coerenti solo nel dimostrare che non conoscono altri interessi al di l dei propri. Abbiamo dimostrato di esser la squadra pi coesa, non incline ai compromessi. Ci rendiamo conto di aver fatto paura, tanta paura, e per questo motivo sono scesi in campo i POTERI FORTI che hanno effettuato uningegna operazione chirurgica ai nostri danni, togliendo chiss in quale modo, i voti dei nostri candidati pi forti indirizzandoli verso altre liste. Lunico gruppo che pi volte, apertamente, ha gridato che non li avrebbe garantiti, che ha rifiutato i loro finanziamenti, che ha rifiutato linserimento nella propria lista di candidati fantoccio, stato tenuto lontano dalla vita amministrativa di Isola delle Femmine. E stato messo in campo il potere economico, il potere del pi forte verso il pi debole; stato dimostrato, in modo violento, che il sistema decide chi deve amministrare, chi deve andare allopposizione e chi, addirittura, deve rimanere fuori. E stato deciso di dare uno schiaffo morale a tutta la cittadinanza per affermare il loro potere. Se la cittadinanza non trova la forza di prendere coscienza che Isola delle Femmine non unisola felice che presente il fenomeno mafioso, allora questa collettivit non sar mai libera e i propri figli continueranno a subire pesanti umiliazioni. Credo emblematico che un perfetto sconosciuto, alla prima candidatura, senza parenti e amici ma nipote di una persona che si autodefinisce determinante per le sorti politiche-economiche del paese, riesca ad ottenere 237 preferenze ed essere il primo eletto nella lista vincente alle ultime amministrative. Questa unanomalia che hanno notato tutti i cittadini e che per le strade viene discussa e affrontata. Tutti si chiedono Perch?, Come possibile?. Spero che queste domande se le sia fatte anche chi preposto dallo Stato a farsela, Spero che chi stato allertato senta forte il dovere di analizzare questi fenomeni e dare delle risposte a tutta la cittadinanza. Altrimenti siamo senza speranza. Cittadini, anche se in questo momento io e tutto il mio gruppo ci sentiamo amareggiati e spiazzati dal risultato delle urne, possiamo sicuramente

promettervi che continueremo ad essere presenti. Nessuno si illuda di poter fare quello che vuole per garantire i benefattori a discapito della gente onesta e giusta. Ancora una volta chiediamo laiuto della gente libera, delle persone che non abbassano la testa e che sono disposti a lottare per un collettivit libera. Veramente libera. Il lavoro del gruppo Insieme per il Rinnovamento continua con maggiore coscienza e responsabilit. E necessario informare i cittadini su cosa ha determinato il risultato delle urne. E necessario dare un punto di riferimento al malumore che serpeggia per le strade di Isola delle Femmine e denunciare pubblicamente lillegalit e il malaffare. Speriamo che gli organi istituzionali siano diposti a fare la loro parte indagando e facendo luce su tutte quelle situazioni poco chiare. Se ci fermiamo, se smettiamo di lavorare al programma, se non informiamo la collettivit, se abbandoniamo le speranze dei cittadini liberi, allora alla prossima competizione elettorale i poteri forti, esercitando la propria pressione, continueranno a comandare e tutto il resto servir da comparsa solo per mascherare questa silenziosa realt. Antonino Rubino e il Gruppo Insieme per il Rinnovamento http://isoladellefemminelibera.blogspot.com/2009/07/isola-dellefemmine-elezioni.html http://www.guidasicilia.it/ita/main/news/detail.jsp? IDForum=0000008173&IDForumParent=0 http://www.reportonline.it/2009070718172/cronaca/rubino-nino-come-la-pensiamo.html http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/57349/scacco-matto-alla-prima-prova-allarslombardo.htm
http://www.lastampa.it/forum/Forum3.asp?chiuso=False&pg=7&IDmessaggio=82678&IDforum=622 http://mrphotoshop.altervista.org/blog/comments.php?y=09&m=06&entry=entry090607-132412

http://www.youreporter.it/video_A_Isola_delle_Femmine_fenomeno_mafioso_1