Sei sulla pagina 1di 5

EsposizionedelleinformazionigeneraliriguardantilapartedellaBibbiacattolica1 denominataNuovoTestamento. L'AnticoTestamentocondivisoanchedalla religioneEbraica.PericredentiquesteoperesonoispiratedaDioechiamate BibbiaoSacraScrittura. AnticoeNuovoTestamentosonoilibrisacriperilcristianesimoenecostituisconoil fondamentodelladottrina,inquanto,appunto,raccolgonogliinsegnamentidivini ispiratidalladivinitstessaaiprofetidell'AnticoTestamentoeaglievangelisti. Sitrattadiungruppoditestiscrittiinlinguagrecainetapostolica(secondamet Isec.d.C.IniziIIsec.d.C.),chenarranolavitaegliinsegnamentidiCristo,ele vicendedelleprimecomunitcristiane. IlibridelN.T.,strutturafissataversolafinedelII.sec.d.C.edefinitivamenteallafine delIVsec.d.C.

.,(confermatapoidalConciliodiTrento15451563)sono27: 4VangeliGliAttidegliApostoli(diLuca)14LetterediPaolo(oaluiattribuite)2 LetterediPietro3LetterediGiovanni1LetteradiGiacomo1LetteradiGiuda L'apocalisse(diGiovanni). chiarochelacostituzionediuncanoneapprovatodallaChiesastatooriginato inprimaistanzadalbisognodidefinireladottrinaortodossarispettoallenumerose dottrinechenascevanoinsenoallacristianiteoggettospessodicriticae altrettantospessodicondannaconl'accusadieresia,dottrinechesecondola ChiesanoneranoispiratedalloSpiritoSantoefruttodiambizionipersonaliedi ispirazionedemoniaca.=>Marcionefuunodeipipericolosiperl'ortodossiadella dottrina,poichcomposeuncanoneincuierapresenteilsoloVangelodiLucae alcuneletterediPaolo,cheebbegrandesuccessoedistribuzione. Qualisonoicriteridiselezioneortodossadelleopere? a)APOSTOLICITDELL'ORIGINE b)ANTICHITDELL'USONELLALITURGIA c)ORTODOSSIADELLADOTTRINA Ivangelisinottici SiassuntochelatradizionemanoscrittaeoraledidettiefattidiGesilCristoche costituiscelafontedeiVangelisisiasviluppataconalcunedifferenzeregionali:
1 Cattolico- Etimologia: dal greco katholics, composto da kat -particella intensiva, e los <tutto intero, completo>. Significato: Tre sono i significati principali del termine "cattolico": etimologico, confessionale, teologico. Come detto, il termine "cattolico" viene dal greco , che significa "completo, secondo il tutto". il riconoscimento che la Chiesa fondata da Cristo, grazie alla sua opera missionaria, che ha origine da un preciso mandato del Suo Fondatore, aperta, si rivolge all'interezza del disegno salvifico. Questo il significato primo del termine, cos come viene esplicitato nel Credo cristiano: "Credo la Chiesa una, santa, cattolica, apostolica...". Con le separazioni in seno alla Chiesa cristiana originaria, separazioni avvenute gi nei primi secoli, ma poi inaspritesi con la separazione dall'Oriente cristiano (1054) e con le Riforme protestanti del XVI secolo, il termine "cattolico" ha assunto un significato "confessionale", ad indicare quella parte della Chiesa cristiana originaria, fedele al Vescovo e Papa di Roma, e che riconoscono in lui l'autorit suprema della Chiesa. Ci non toglie che molte confessioni cristiane utilizzano il termine "cattolico" in riferimento a se stesse in rapporto alla Chiesa universale, dando tuttavia al termine significati teologici differenti. (Da: http://www.infocattolico.org/cattolico.htm)

dallaGalileainfattiprovengonolefontideiVangelisinottici,dellaGiudea prevalentemente,sonolefontidelVangelodiGiovanni. MarcoLucaMatteosonodefinitiVangelisinotticiperlapeculiaritdiavere moltepartiincomune. 1.TuttoMarcocompresoinLucaeMatteo. 2.LepartiincomunetraLceMtderivanodaunaraccoltadidettidiCristo chiamataQ(Quelle),chepernoiirreperibile. 3.LepartidiLcediMtchenonsonocomunimasviluppatesingolarmenteneitesti provengonodafontinonpireperibilididettiefattidiCristo. ItreVangelihannounastrutturanarrativalecuitappefondamentalisonocomuni: NascitaeinfanziadiCristo>predicazionediGiovanniBattista>battesimodiGes sulGiordanoadoperadiG.Battistaetentazionineldeserto>predicazionein Galilea>passaggioinGiudea>arresto>passione>morte>resurrezione. VangelodiMatteo L'originaleVangelodiMatteoerastatoscrittoinaramaicoprimadel70d.C.,eper noiperduto. Laversionegiuntafinoanoi,ingreco,unanimementericonosciutacomeuna traduzioneliberafattaconl'usodialtrefonti. L'usoditerminieconcetticaratteristicidelladottrinaebraicaconfermanol'origine palestinese/siriacadell'opera,insiemeall'usodiungrecoaccidentatoeirtodi semitismi,ilcuiautoreevidentementesirivolgeadelementiappartenentiallo stessosostratoculturale. MatteofadiGesildottoreinterpretedellaleggetradizionale,etrovaipuntidi continuittralaLeggemosaicaelaNuovaleggediCristo,nominandolaChiesa diCristolanuovadepositariadellepromessedelDiodiAbramo. VangelodiMarco TradizionalmenteattribuitoadundiscepolodiPietro,probabilmenteun compagnodimissionediPaoloconlostessonome,un'operadiprovenienza romana,databileaprimadel70forseprimadel63d.C. L'autoreditradizioneromana,coscomecomprensibiledaalcunilatinismie dalcarattereapprossimativodelgrecoincuiscritto. GlieventisonoglistessiraccontatidaMatteomapibrevemente:mancala narrazionedellanascitaedell'infanziadiGes,esipartedalbattesimosul Giordano.Inoltreifattinonsonodispostinellostessoordinecronologicodel VangelodiMatteo.C'libertdidisposizionecronologicaneivarivangeli,chesi snodanoattornoadalcunifattifondamentali,daiqualisidipananoiracconti secondaridistribuitipiomenoarbitrariamentedaglievangelistinellanarrazione. LostilediMarcomoltosemplice,popolare,conlavisionediunGestaumaturgo eMessia,chenascondelasuaidentitperpoterrealizzareilprogettodella

resurrezioneedellaNascitadelnuovoRegnodiDio.Noncisonotemiteologicidi granderilievo. VangelodiLucaeAttidegliApostoli(diLuca) UnanimementeattribuitoaldiscepolodiPaolo,omonimodell'apostoloLuca,un medicogrecochefusuocompagnodimissione.unuomocoltoesiindirizzaai cristianichevengonodalpaganesimo,conl'indirizzopaolinoperl'interpretazione "socialmenteutile"dellaleggeevangelica,chepuaccoglieretuttinellaGrazia Divina,aldildeisempliciprecettidellaLeggeMosaica.PerLuca,Gesprofeta eilsalvatore.Loscrittorisaleconmoltaprobabilitadun'epocaprecedenteal70 d.C. Perluiiltempodelsecondoavventodildavenireemetteinevidenzalo sviluppodellacomunitcristiananellaChiesa,coscomeGesl'avevaauspicato. PerquestoaffrontaancheunacomposizioneditipostoriograficoconGliattidegli Apostoli,attraversoiquali,conunaimponentericercadifonti,narraglisviluppi dellacomunitprimitivaapartiredallaAscensioneelaPentecoste2,finoall'arrivo diPaoloaRomacomeprigioniero: fondazionedellaChiesadiffusionedottrinainPalestinaprimicontrasticonil giudaismoufficialeprimicontrastiinternitracristianigiudaizzantiecristianidi origineellenistica(guidatidaStefano)martiriodiStefanoadoperadeigiudei dispersionedeicristianiellenizzantimartiriodiGiacomofratellodiGiovanni imprigionamentoeliberazionemiracolosadiPietro missioneevangelizzatricediPaolo(conosciutaperesperienzadiretta,piricca diparticolari)econtrasticonigiudaizzantiritornoaGerusalemmee conseguentearrestoetrasferimentoaRoma.Quiloscrittosiferma. LalinguadiLucaungrecocuratoesciolto,einforzadellasuaprovenienzadalla culturapaganailsuotrattodistintivolapresentazionediGescomeMessia misericordiosoeredentorecheoffreunanuovapossibilitdisalvezzaspirituale oltrelaLeggeMosaica,ancheperipagani. VangelodiGiovanni/CorpusGiovanneo =>AUTOREINCERTO.TRALENUMEROSEPRODUZIONIPSEUDOEPIGRAFE,FIRMATE CONILNOMEAUTORITARIODEGLIAPOSTOLI,CHECIRCOLAVANODURANTEIPRIMI TEMPIDELLACHIESA,SPICCAUNCORPUSDISCRITTIVARICOLLEGATIDALLA COMUNEATTRIBUZIONEALL'APOSTOLOGIOVANNI,DATABILITRALAFINEDELIsec. d.C.eGLIINIZIDELIIsec.d.C.:vangelo+3lettere+Apocalisse L'Apocalisse3unoscrittoditendenzagiudaizzante:ilgenereapocalitticoun genereletterariotipicodellaletteraturagiudaicatrailIIsec.a.C.eilIIsec.d.C., caratterizzatodarivelazionipermezzodivisionicomunicatedaunessere
2 Pentecoste- Etimologia: dal greco (pentecost) <cinquantesimo (giorno)>, festa della tradizione ebraica e successivamente cristiana. Nella liturgia cristiana cade il cinquantesimo giorno dopo Pasqua. Significato: Consiste nella celebrazione della discesa dello Spirito Santo sugli apostoli e Maria. 3 Apocalisse- Etimologia: dal greco (apokalypto) <rivelo>. Apocalisse significa dunque rivelazione, visione.

soprannaturalechefungedamediatoretraDIoel'uomo.Iltemaditalivisioni prettamentequelloescatologico4,ovverochehaperoggettosoprattuttolafine delmondo. IlVangelodiGiovanniinsistesullafiguradiCristocomePersonaDivina,Logos: usandountonosapienzialeCristoannunciailmisterodellasuavenutaperla salvezzadegliuomini,chepotrannoredimersitrovandoinluilavia,laverit,lavita. SipresumecompostoallafinedelIsec.d.C. L'orientamentodiGiovanniquellodiproporreunasintesiinterpretativadellavita edell'operadiCristo,conunusoraffinatoesensibiledell'espressionemetaforica, esoterica,conunaprofondaconoscenzadellepratichedialetticherabbiniche coscomeunaconvergenzadiconcettifondamentalidellafilosofiagreca.Sicch unVangeloindirizzatoapersonecolte,capacidielaborarelesottigliezzedel testo,dicoglierelarivelazioneteologicainsitanellanarrazione. Talerivelazionepartedallavolontdell'autoredidimostrarecheGesilCristo,il FigliodiDio,ilMessa5.L'incipitlapidario,lastoriadicoluicheLogosdivino, sostanzadistintadalDioPadreealuiunito,causaprimadell'esistenza dell'Universo.Illogospreesistenteall'IncarnazioneinCristoeddivino,inlegame indissolubileearmonicoconilPadre.NonsolonellaCroceenellaResurrezionesta l'importanzadellavitadiCristo,malasostanzastessadiognisuasingolaazione, chemostraunsemediconoscenzasuperiorechesoloseguendoilLogossipu raggiungere,diventandodiscepolidiGesilCristo.Ges,essendoilLogos Incarnato,Rivelazionedisestesso,causaecontenutodellaRivelazione.Lo SpiritoSanto,metamorfosidellapresenzadelLogosIncarnatonelmondo,che scaturiscesoltantodopol'ascensionediCristoalcielo,edelqualelaChiesa rappresentanteinterra,custodeerivelatrice. NelleLettereGiovannisifaveicolodellaforzadiquestarivelazione,conunaprima letteraincui,privodiaccentipersonali,esortaeconfortaconragionamentie argomentilegatialsuoVangelo,ifedelianoncederealdubbio,aglianticristo, porgeconsiglimoralieavvertimenti,nell'intentodimostrarelaViaversolaVerit, insegnareaseguireilLogos. L'Apocalisseun'operaispiratadalgeneregiudaizzantedeiraccontisullafinedel mondo,conlapunizionedeimalvagielaricompensadeigiusti,efrequenti descrizionidellesedicelestieinfernali.Talegenerenascevadalsensodi oppressionedeldominioromanosulpopoloebraico,chesfociavainun sentimentodigiustiziasupremaevendetta,risarcimento.Sembrachel'Apocalisse diGiovannisiastatascrittainfattisottolapersecuzionediDomiziano,fineIsec.d. C. C'un'osservazionedafareapropositodelVeggentepresuntoautoredelCorpus Giovanneo:VangeloeApocalissedifferisconovistosamenteinlinguaestile,l'uno coltoeelaborato,l'altroscrittoinungrecoapprosimativoirtodisemitismie barbarica,ealtresneicontenuti,perchnelVangelosiannunciailLogosenonsi rimandaadunaltroulteriorelivellodirivelazione,mentrenell'Apocalissesidescrive
4 Escatologico- Etimologia: dal greco: [skhatos] ultimo e [logos] discorso. Significato: Narrazione sugli ultimi avvenimenti del mondo, la fine del mondo e sul destino dei viventi. 5 Messia- Etimologia: latino MESSIAS dall'ebraico MASCIACH o MESCIACH

unprocessolungodiriarmonizzazioneconilcieloallafinedeitempi. Lapaternitgiovanneadell'ApocalissestatatramandatasullalineaIreneo Policarpo,apartiresecondotradizionedallatestimonianzastessadiGiovanni. SIpensacheilCorpusGiovanneosiailfruttodiunacerchiadidiscepolidirettidi Giovanniochesiriunironosottolasuatradizione,realizzandodunqueleloroopere sottol'autoritdell'apostolo. PERLELETTEREDIPAOLO,PARTEINTEGRANTEDELNUOVOTESTAMENTO,VEDILA PAGINA:PaoloeiPadriApostolici.

Ipadriapostolici OriginariodiTarsoinCilicia