Sei sulla pagina 1di 4

CLUB U.D.S.

Gli Appartenenti alle Forze Armate possono essere iscritti al Club Uomini e Donne della Sicurezza. Cari Colleghi e Colleghe: In Italia diffusa la credenza che gli appartenenti alle Forze Armate (Comparto Difesa), non possono essere iscritti ad un Partito Politico o associazioni come il Club Uomini e Donne della Sicurezza, in verit non cosi. Per maggiore chiarezza lart. 49 della Costituzione cita, tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale. Tale diritto quindi, in mancanza di una legge che limiti liscrizione a un partito Politico Associazione o Club, Costituzionalmente garantito e tutelato. Liscrizione dei Militari ai partiti Politici legittima, infatti, lo Stato Maggiore della Difesa, con un articolo sul numero 4/2010 dinformazione e difesa, il periodico edito dallo Stato Maggiore della Difesa, dichiara che i Militari possono iscriversi a Partiti Politici, partecipare a riunioni e manifestazioni di partiti, associazioni e organizzazioni Politiche. Riporto altres, per dovere di cronaca, i due articoli del regolamento della legge 382/78 norme di principio sulla disciplina militare 6 Articolo le Forze armate devono in ogni circostanza mantenersi al di fuori delle competizioni politiche. Ai militari che si trovano nelle condizioni previste dal

CLUB U.D.S.
terzo comma dellarticolo 5 fatto divieto di partecipare a riunioni e manifestazioni di partiti, associazioni e organizzazioni politiche, e di svolgere propaganda a favore o contro partiti, associazioni, organizzazioni politiche o candidati a elezioni politiche e amministrative. I militari candidati a elezioni politiche o amministrative possono svolgere liberamente attivit politica e di propaganda al di fuori di ambienti militari e in abito civile. Essi sono posti in licenza speciale per la durata della campagna elettorale. Detto articolo 6, quindi, richiamando il terzo comma dellart. 5 della medesima legge, stabilisce che le limitazioni riguardano esclusivamente i militari che si trovino nelle seguenti condizioni: Articolo 5 a) svolgono attivit di servizio; b) sono in luoghi militari o comunque destinati al servizio; c) indossano luniforme; d) si qualificano, in relazione a compiti di servizio, come militari o si rivolgono ad altri militari in divisa o che si qualificano come tali. Come puntualmente richiamato dallarticolo dello Stato Maggiore della Difesa quindi, i militari possono iscriversi ai partiti politici, partecipano a riunioni e manifestazioni di partiti, associazioni e organizzazioni politiche assicurandosi di non trovarsi in una delle quattro condizioni appena citate. E appena il caso di puntualizzare che la lettera d), riguardo al diritto di esercitare attivit politica sancito dallarticolo 6, non prevede un divieto generico per i militari di qualificarsi come tali nei confronti di altri militari in

CLUB U.D.S.
divisa o che si qualificano come tali, ma prescrive che essi debbano evitare la relazione a compiti di servizio. Questa norma -si legge nellarticolo di Informazioni della Difesacoerente con il richiamato art. 98 Cost., senza sancire il divieto per i militari di iscriversi ai partiti politici, indica i criteri oggettivi che devono guidare i singoli militari nella scelta delle regole per assicurare che la propria condotta nellesercizio dei diritti politici sia consona al giuramento di fedelt alla Repubblica prestato allinizio del servizio, attraverso la corretta osservanza del principio di mantenere le Forze Armate fuori dalla competizione politica. Uguale situazione per le Forze di Polizia. Cosi come le Forze Armate, anche gli appartenenti alle Forze di Polizia (Comparto Sicurezza), possono iscriversi a Partiti Politici o Associazioni, potendo anche ricoprire incarichi al loro interno. Nello specifico il divieto discrizioni a Partiti, sancito per la durata di un solo anno dallarticolo 144 della Legge di riforma n. 121 dell1 aprile 1981, venuto meno in virt della mancata conversione in legge del decreto legge 3 maggio 1991 n. 41. In tal senso per, bisogna precisare, che larticolo 81 della medesima legge recita gli appartenenti alle Forze di Polizia, quando sono in servizio devono mantenersi al di fuori delle competizioni Politiche e non possono assumere atteggiamenti che compromettono lassoluta imparzialit delle loro funzioni, nel contesto, fatto divieto di partecipare in uniforme, anche se non in servizio, a manifestazioni, di partito associazioni e organizzazioni Politiche o Sindacali.

CLUB U.D.S.
Sono queste le articolazioni e le norme che permettono agli Uomini e Donne del Comparto Sicurezza e Difesa di iscriversi al Club, iscriversi per dare voce ai nostri problemi sul territorio Nazionale, perch tutti uniti e insieme possiamo finalmente far riconoscere quei diritti che per troppo tempo sono rimasti accantonati e chi, meglio di Noi, Operatori in prima Linea, pu intervenire per migliorarci e per dare ancora pi sicurezza al Cittadino sul nostro amato Territorio Italiano.

Grazie a Tutti.

Il Presidente