Sei sulla pagina 1di 33

Con curiosità ed

apertura integriamo
idee, persone
tecnologie per dare
anima e valori alle
imprese

Enrico Loccioni

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


TANGIBLE
Portrait
VALUES

PROPRIETÀ: Famiglia Loccioni

STAFF: 290 Collaboratori


40% Laureati, 60 % diplomati

SEDI: Moie di Maiolati (AN)


Angeli di Rosora (AN)

FATTURATO: 45 Millioni di EURO


Installazioni in oltre 43 paesi nel mondo

R&D: 4% del fatturato


4 laboratori R&D
Laboratorio autorizzato MIUR
11 brevetti

FORMAZIONE: 7% del costo del personale

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


CORE & CARE Le competenze sono:

MISURA E CONTROLLO: sistemi e strumenti di misura per ogni tipo di grandezze


(elettriche, meccaniche, fluidodinamiche, acustiche, vibrazionali, chimiche, ottiche, …)

AUTOMAZIONE: automazione e monitoraggio dei sistemi produttivi e logistici

ICT: soluzioni di IT e building automation

ENERGIA: soluzioni per la gestione ed il risparmio dell’energia

SERVICE: gestione e aggiornamento delle soluzioni tecnologiche

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Il Gruppo lavora con atelier
tecnologici in cui specialisti e
OPERATING ricercatori progettano e
I mercati di riferimento:
AREAS sviluppano soluzioni
innovative customizzate sulle
esigenze dei clienti.

AUTOMOTIVE: sistemi di automazione, collaudo e controllo qualità per


componenti auto

CASA: sistemi di automazione, collaudo e controllo qualità per


elettrodomestici e loro componenti

SANITÀ: sistemi di automazione e controllo qualità per medical devices,


farmaceutico, sanità pubblica e privata

AMBIENTE: sistemi integrati per il monitoraggio ambientale

AGROALIMENTARE: sistemi di automazione e tracciabilità della filiera produttiva

COMMUNITIES &
MANUFATTURIERO: soluzioni di ICT e automazione per industria, servizi e pubblica
amministrazione

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Fatturato 2003-2007

Automotive
50,000,000 Gruppo Loccioni
45,000,000
40,000,000
35,000,000
30,000,000
25,000,000
20,000,000
15,000,000
10,000,000
5,000,000
0
2003 2004 2005 2006 2007

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


LOCCIONI’S SYSTEMS IN THE WORLD

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008
Leaf Community: Sustainability becomes real!

www.leafcommunity.com

CO2 CARBON NEUTRAL HOUSE

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


THE NEW LAB OF IDEAS

Let’s design the next 40 years togheter

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Mexus

Sistema di caratterizzazione iniettori

• Mexus, perché?
• Progettazione e
realizzazione Mexus
• Simulazioni
• Metodo di misura
• Sistema di acquisizione
• Controllo contropressione
• Verifica sperimentale
• Conclusioni

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Mexus
Sviluppo di uno strumento di misura per:

misurare la quantità di combustibile erogato da un


iniettore per sistemi di alimentazione motore. In termine
tecnico questo tipo di misura viene indicato con “shot to
shot”

misurare la portata istantanea durante l’iniezione

L’obiettivo è realizzare uno strumento robusto e affidabile


adatto all’utilizzo sia su banchi di test per produzione sia su
banchi di test per R&S

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Mexus

Schema di massima del sistema

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Metodo di misura

d ( ρV ) Conservazione della massa, applicata ad un


m& i = + m& u
dt volume di controllo con 1 ingresso ed 1 uscita

dρ 1 dp
= 2 Comprimibilità dei liquidi
dt a dt

m& u = A c v 2ρ (p − p0 ) Portata di liquido attraverso un foro

dp
m& i = c1 + c 2 p − p0
dt
m& i Portata in ingresso al volume di controllo
a
Velocità del suono

m& u Portata in uscita dal volume di controllo


V Volume di controllo

c1( p,T ) =
V ρ Densità A Area del foro
a2 t Tempo k “Bulk modulus”

p Pressione cv Coefficiente di efflusso


c 2( p,T ) = Acv 2 ρ

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Metodo di misura
Equazioni per il calcolo del coefficiente C 2

Equazione di portata istantanea per un foro applicata alla valvola di scarico

& u = Acv 2ρ ( p − p0 )
m
& u = c 2 p - p0
m
c2 ( p,T ) = Acv 2 ρ
Si assume che per un intervallo di tempo limitato ossia per un certo numero di cicli (i.e. 1) C 2 è costante ossia indipendente dalla
temperatura. Si tracura inoltre la dipendenza dalla pressione. Effettuando le seguenti operazioni si ottiene il calcolo di C 2.

nT
1
n numero di cicli alla frequenza f=1/T: M=
nT ∫c
0
2 ⋅ p − p0 ⋅ dt

M
c2 = nT
1
M è la massa letta dal sensore di portata massica Coriolis :
nT ∫ p − p0 ⋅ dt
0 & i = c1 dp + c 2 p − p 0
m
dt

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Metodo di misura
Equazione per il calcolo del coefficiente C 1 :

Dalla equazione principale, quando l’iniettore è chiuso (fase di scarico), per ogni ciclo abbiamo :

dp Calcolo C1 con una identificazione


&i =0
m 0 = c1 + c2 p - p0 ai minimi quadrati
dt

Segnale di pressione

Tempo per il calcolo di & i = c1


m
dp
+ c2 p − p 0
C1 (mi=0) dt

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Metodo di misura
Calcolo della portata istantanea e della misura shot to shot:

Per ogni ciclo j abbiamo un C1 e C2

C2,j

pj C1,j
dp j
m& i , j = c1, j + c 2, j p j − p0
dt

j=1 j=2 j=n

Integrando la curva j:

M1 M2 Mn

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Simulazioni
Per un primo dimensionamento delle grandezze fondamentali si effettuano delle simulazioni sulla
dinamica della pressione all’interno della camera a seguito di iniezione di liquido

Control Volume

In V Out

0-D Model; 1 in, 1 out

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Progetto

Control Volume Relief Valve

Metering Valve needle

Temperature probe
Pressure Probe

Step motor for back


pressure regualtion
Eccentric cam

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Prototipo

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Mexus
Schema del sistema definitivo

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Sistema di Acquisizione

C-RIO 9104
FPGA

C-RIO 9012
Controller RT

NI 9472 NI 9421 NI 9401 NI 9215 NI 9211


§ 8 Canali digitali in § 8 Canali digitali § 8 Canali digitali § 4 Canali analogici § 4 Canali
ingresso 24 V in uscita 24 V TTL veloci ± 10V, 16 bit Termocoppie

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Sistema di Acquisizione
Sensori e attuatori

• Piezoresistivo
• banda passante > 40 kHz • Alta accuratezza > 0.1% del mass flow rate
• range 0 – 100 bar • uscita in corrente 4 – 20 mA

• uscita in tensione 0 – 10 V • uscita ad impulsi frequenza massima 12 kHz

• uscita in corrente 4 – 20 mA

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Sistema di Acquisizione
Sensori e attuatori

• Termocoppia tipo T • Motore passo – passo


• range 0 – 600 °C • ingresso digitale 0 – 5 V di abilitazione
• uscita in tensione 0 – 10 V • ingresso digitale 0 – 5 V per la direzione
• impulsi per movimentazione

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Architettura Software distribuita

PC Windows

- Gestione Interfaccia Utente

Controller real time


- Gestione comunicazione con client esterni
- Gestione dati statistici
- Gestione Misure
- Algoritmo (Floating Point)
- Controllori (PID)

FPGA
- Gestione I/O (Analog, Digital, etc.)
- Acquisizione dati
- Filtri su segnali Analogici
- Calcolo di parte algoritmo (Int32)

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Interfaccia Operatore

Windows XP
- Interfaccia Full-Featured

Windows XPe
- Interfaccia su Rack con
gestione touch screen

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Controllo Contropressione
Schema di controllo

System Identification Toolkit

Funzione di trasferimento
discreta
utilizzata per i test in simulazione
dell’algoritmi di controllo

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Verifiche Sperimentali

Attraverso il banco di test è stato possibile effettuare gli esperimenti necessari allo sviluppo del Mexus.
Con tale banco si gestisce il funzionamento dell’iniettore ed il monitoraggio del Mexus

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Verifiche Sperimentali

DOE Design Of Experiment


La sperimentazione di un sistema o processo, e quindi il suo controllo, comporta la
manipolazione di una determinata serie di variabili, per comprendere i fenomeni che lo
caratterizzano e le relative interazioni. Nel caso Mexus si è verificata l’accuratezza dello
strumento al variare del condizioni operative dell’iniettore. (frequenza iniezione,
contropressione, quantità iniettata, pressione rail)

Prove di R&R
Con una serie di prove supportata da una analisi statistica si è verificata la ripetibilità e
riproducibilità del Mexus

Prove di Accuratezza
Non essendoci un sensore di riferimento campione sono state effettuate delle comparazioni
con una bilancia di precisione

Benchmark
Confronto tra strumenti diversi

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Verifiche Sperimentali
Leggi di iniezione

Diesel Benzina

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Verifiche Sperimentali
Mappe al variare del Tempo di apertura

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Verifiche Sperimentali

Fuel injection quantity


Calibrationcurve MEASURED Injection rate
PARAMETERS:
scale = - 0,00740 +1,007 sts Opening and closing delay
60
Instantaneous value
Average
50
Standard deviation
Maximum
40
scale [mg/shot]

Minimum

MEASURING 0.4 to 130 mg/stroke


30
RANGE: 1 to 400 mg/stroke (HD ver.)
Regression
95%CI
20 0.08 mg/stroke for 0,4-50
ACCURACY:
mg/stroke range *
S 0.0789151
10 R-Sq 100.0%
INJECTION RATE: 0 to 150 mg/ms
R-Sq(adj) 100.0%

NOZZLE BACK
0 5 to 60 bar
PRESSURE:
0 10 20 30 40 50 60
sts [mg/shot] FUEL TYPE Exxsol D40, ISO4113

* results are verified by mass overchek at 50 bar back pressure over a range of rail pressure and deliveries at 40 Hz injection cycle. The measuring
unit’s accuracy has been determined in AEA’s calibration facility under standardized boundary testing conditions

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Green Engineering
Application of the Year

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008


Grazie per la vostra attenzione….

LOCCIONI I AUTO I Automotive Forum 2008