Sei sulla pagina 1di 49

FilePath:

FileName:
SheetName:

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\
79572449.xls.ms_office
PIAZZA TOMASI MODENA

b,1

mm

h,1

mm

600 Largh. Soletta


40 Spessore Soletta

E,1

(MPa)

N/mm

31,447 Young della soletta in CLS

E,2

(MPa)

N/mm

11,600 Young del legno

b,2

mm

h,2

mm

280 Larg. Trave legno


320 Alt. Trave Legno

mm

5,300 Lunghezza Trave

mm

mm

110 Stacco fra soletta CLS e trave legno

14 Diametro del piolo

s,min

mm

100 Passo minimo dei connettori

s,Max

mm

250 Passo massimo dei connettori

s,eq = 0.75s,min + 0.25s,Max =

mm

138 Passo medio equivalente dei connettori.

r,k =

[N / mm] daN/m

K,ser = r,k^1.5 d /20

N / mm

11,600 K,ser in generale.

K,ser = 2 r,k^1.5 d /20

N / mm

23,201 K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS

K,d = K,u = (2/3) K,ser = (2/3) 2 r,k^1.5 d /20 =

N / mm

15,467

M,d =

Nmm

32,795,075

V,d =

24,751

E,1

(MPa)

N/mm

A,1 = b,1 h,1 =

mm

J,1 = b,1 h,1 /12 =

mmmm

E,2

(MPa)

N/mm

650 Peso specifico caratteristico del WOOD. Credo in daN/m

31,447 Young del CLS che sta sopra


24,000 Area A,1 = CLS = 40 600
3,200,000
11,600 Young del WOOD che sta sotto

A,2 = b,2 h,2 =

mm

J,2 = b,2 h,2 /12 =

mmmm

EA1 = E,1 A,1 = (EA),1

N/mm mm

754,728,000

EA2 = E,2 A,2 = (EA),1

N/mm mm

1,039,360,000

EAo = (E A),o =
= (EA1 EA2) / (EA1 + EA2)=

N/mm mm

437,232,786

EJ1 = E,1 J,1 = (EJ),1

N/mm mm mm

100,630,400,000

EJ2 = E,2 J,2 = (EJ),2

N/mm mm mm

8,869,205,333,333

EJo = (E J),o=
= EJ1 + EJ2 =
= E,1b,1h,1/12 + E,2b,2h,2/12

N/mm mm mm

8,969,835,733,333

EJ12 = (EJ),=
= EJ1 + EA1a,1 + EJ2 + EA2a,2=
= (EJ1 + EJ2) + (EA1a,1 + EA2a,2) =
= EJo + EAo a =

N/mm mm mm

yG12 = y,G, =
= [EA1 ( h,1/2 + t + h,2) + EA2 h,2/2] / [EA1 + EA2] =
= {[EA1/ (EA1 + EA2)] ( h,1/2 + t + h,2)} + {[EA2/ (EA1 + EA2)] h,2/2 }=
= (EAo/EA2) ( h,1/2 + t + h,2) + (EAo/EA1) ( h,2/2 ) =

mm

282.0

89,600 Area A,2 = WOOD = 280 320


764,586,667

Rigidezza flessionale della trave SOLETTA accoppiata in parallelo con


la trave di legno.

45,741,113,013,003 Rigidezza flessionale dell'accoppiamento rigido SOLETTA+LEGNO

( h,1/2 + t + h,2) =

mm

450.0

a1 = (h,2 + t + h,1/2) - yG12 =

mm

168.0

a2 = yG12 - h,2/2=

mm

122.0

a = h,i/2 + t + h,2/2 =

mm

Quota dal fondo sezione di legno del baricentro della sezione


risultante dall'accoppiamento rigido WOOD-CLS

290.0
0.298

,1 = 1/ [1 + pE,1A,1s,eq / (KL) ]
a2 = a [(,1 E,1A,1) / (,1 E,1A,1 + E,2A,2) ] =

mm

52

a1 = a - a2 =

mm

238

EJ,eff = [E,1J,1 + E,2J,2] + (E,2A,2a,2) + (,1 E,1A,1a,1)=

N/mm mm mm

24,513,316,977,014

K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS


allo SLU.

= (EJ,eff-EJo) / (EJ12-EJo) =

0.423

N,1,d = M,d (E,1A,1 ,1 / EJ,eff ) a,1 =

M,1,d = M,d (E,1J,1 / EJ,eff ) =

Nmm

71,706.2

Efficienza del sistema a connessione deformabile (connessione


perfetta e rigida =1, sezioni in parallelo = 0)

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce


una forza assiale comprimente N1,d.

134,628.1 Coppia di progetto assorbita dall'elemento 1


E' sempre = 1.0

,2 =
N,2,d = M,d (E,2A,2 ,2 / EJ,eff ) a,2 =

M,2,d = M,d (E,2J,2 / EJ,eff ) =

Nmm

71,706.2

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce


una forza assiale tirante N2,d.

11,865,642.4 Coppia di progetto assorbita dall'elemento 2

,1 = N,1,d / A,1

(MPa)

N/mm

,1,m = M,1,d h,1/2 / J,1 =

(MPa)

N/mm

0.84 Compressioni sull'elemento 1 dovute all'M assorbito.

,1 + ,1,m =

(MPa)

N/mm

3.83

,1 - ,1,m =

(MPa)

N/mm

2.15

,2 = N,2,d / A,2

(MPa)

N/mm

0.80 Compressioni sull'elemento 2 dovute alla N secondaria

,2,m = M,2,d h,2/2 / J,2 =

(MPa)

N/mm

2.48 Compressioni sull'elemento 1 dovute all'M assorbito.

,2 + ,2,m =

(MPa)

N/mm

3.28

,2 - ,2,m =

(MPa)

N/mm

-2.48

/ (EJ,eff / E,2) =

(MPa)

N/mm

t,2,max = V (1/2) (h,2/2 + a,2)

F = ,1 E,1 A,1 a,1 s,eq V,d / EJ,eff =

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

2.99 Compressioni sull'elemento 1 dovute alla N secondaria.

0.26 Tensione di taglio nel legno (elemento 2) d'anima.


7,441.2 Sforzo nel singolo connettore

5/5/2012 3:16 PM

5/5/2012

p. 2 di pp. 49 della scheda PTM applicazione

=1 Se l'efficienza =1, allora Elemento 1 (CLS) ed Elemento 2 (LEGNO) lavorano con connessione rigidissima;
=0 Se l'efficienza della connessione =0 allora 1 (CLS) e 2 (LEGNO) lavorano in parallelo (conn. deformabilissima).
In questo caso si trova che la connessione 1-2 (CLS-LEGNO) ha effcienza
DEFO = 0.345 RIG

b,1 :

mm

h,1 :

600

Largh. Soletta (materiale 1 = CLS)

mm

60

E,1 :

(MPa)

N/mm

31,447

Young della soletta in materiale 1 (materiale 1=CLS)

E,2 :

(MPa)

N/mm

12,600

Spessore Soletta (materiale 1 = CLS)


Young del legno (materiale 2=LEGNO)

b,2 :

mm

140

Larg. Trave legno (materiale 2=LEGNO)

h,2 :

mm

280

Alt. Trave Legno (materiale 2=LEGNO)

L:

mm

6,000

d:

mm

14

Diametro del piolo

t:

mm

30

Stacco fra soletta CLS e trave legno

s,min :

mm

125

Passo minimo dei connettori

Lunghezza Trave

s,Max :

mm

250

Passo massimo dei connettori

s,eq = 0.75s,min + 0.25s,Max =

mm

156

Passo medio equivalente dei connettori.

.k :

[N / mm] kg/m

410

Peso specifico caratteristico del WOOD. Credo in daN/m, meglio kg/m

K,ser = r,k^1.5 d /20 =

N / mm

5,811

K,ser = 2 r,k^1.5 d /20 =

N / mm

11,623

K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS

K,d = K,u = (2/3) K,ser = (2/3) 2 ,k^1.5 d /20 =

N / mm

7,748

K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS


allo SLU.

K,d scelto manualmente:

N / mm

6,000

K,ser che puoi scegliere di prendere con altri calcoli allo SLU.

K,d adottato:

N / mm

7,748

K,d che si sceglie di impiegare.

M,d :

Nmm

30,330,000

V,d :

20,220

E,1 =

31,447

Young del CLS che sta sopra

A,1 = b,1 h,1 =

mm

36,000

Area A,1 = CLS = 60 600

J,1 = b,1 h,1 /12 =

mmmm

10,800,000

E,2 =

(MPa)

(MPa)

N/mm

K,ser in generale.

12,600

Young del WOOD che sta sotto

A,2 = b,2 h,2 =

mm

39,200

Area A,2 = WOOD = 140 280

J,2 = b,2 h,2 /12 =

mmmm

N/mm

256,106,667

EA1 = E,1 A,1 = (EA),1 =

N/mm mm

1,132,092,000

EA2 = E,2 A,2 = (EA),1 =

N/mm mm

493,920,000

EAo = (E A),o =
= (EA1 EA2) / (EA1 + EA2)=

N/mm mm

343,886,073

EJ1 = E,1 J,1 = (EJ),1 =

N/mm mm mm

339,627,600,000

EJ2 = E,2 J,2 = (EJ),2 =

N/mm mm mm

3,226,944,000,000

EJo = (E J),o=
= EJ1 + EJ2 =
= E,1b,1h,1/12 + E,2b,2h,2/12

N/mm mm mm

3,566,571,600,000

EJ12 = (EJ),=
= EJ1 + EA1a,1 + EJ2 + EA2a,2=
= (EJ1 + EJ2) + (EA1a,1 + EA2a,2) =
= EJo + EAo a =

N/mm mm mm

17,322,014,503,004

yG12 = y,G, =
= [EA1 ( h,1/2 + t + h,2) + EA2 h,2/2] / [EA1 + EA2] =
= {[EA1/ (EA1 + EA2)] ( h,1/2 + t + h,2)} + {[EA2/ (EA1 + EA2)] h,2/2 }=
= (EAo/EA2) ( h,1/2 + t + h,2) + (EAo/EA1) ( h,2/2 ) =

mm

279.2

340.0

( h,1/2 + t + h,2) =

mm

a1 = (h,2 + t + h,1/2) - yG12 =

mm

60.8

a2 = yG12 - h,2/2=

mm

139.2

a = h,1/2 + t + h,2/2 =

mm

Rigidezza flessionale dell'accoppiamento rigido SOLETTA+LEGNO

Quota dal fondo sezione di legno del baricentro della sezione risultante
dall'accoppiamento rigido WOOD-CLS

200.0
0.138

,1 = 1/ [1 + pE,1A,1s,eq / (KL) ] =

Rigidezza flessionale della trave SOLETTA accoppiata in parallelo con la


trave di legno.

(4.200) P.T.M. p. 355. ,1 il "peso" per l'area A1 dell'elemento 1 (CLS) nel


calcolo della rigidezza flessionale effettiva EJ,eff della sezione composta.
Dist. Barichentro G2 dell'elemento 2 (LEGNO) dal baricentro complessivo
G12.

a2 = a [(,1 E,1A,1) / (,1 E,1A,1 + E,2A,2) ] =

mm

48

a1 = a - a2 =

mm

152

EJ,eff = (EJ),ef =
= [E,1J,1 + E,2J,2] + (E,2A,2a,2) + (,1 E,1A,1a,1)=

N/mm mm mm

8,307,926,737,562

EJo = (E J),o=

kN/m

3,567

Rigidezza flessionale della trave SOLETTA accoppiata in parallelo con la


trave di legno.

EJ,eff = (EJ),ef =

kN/m

8,308

Rigidezza flessionale (EJ) effettiva (eff) "EJ,eff" della sezione composta


con connessione deformabile.

EJ12 = (EJ),=

kN/m

17,322

= (EJ,eff-EJo) / (EJ12-EJo) =

0.345

N,1,d = M,d (E,1A,1 ,1 / EJ,eff ) a,1 =

86,547.0

M,1,d = M,d (E,1J,1 / EJ,eff ) =

Nmm

1,239,888.8

Dist. Barichentro G1 dell'elemento 1 (CLS) dal baricentro complessivo G12.


Rigidezza flessionale (EJ) effettiva (eff) "EJ,eff" della sezione composta:
Non EJo = EJ1 + EJ2 (che si ha nel "parallelo") e non EJ12 che si ha nella
connesione rigida.

Rigidezza flessionale dell'accoppiamento rigido SOLETTA+LEGNO


Efficienza del sistema a connessione deformabile
(connessione perfetta e rigida =1, sezioni in parallelo = 0)

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce una


forza assiale comprimente N1,d.
Coppia di progetto assorbita dall'elemento 1

E' sempre = 1.0

,2 =
N,2,d = M,d (E,2A,2 ,2 / EJ,eff ) a,2 =

86,547.0

M,2,d = M,d (E,2J,2 / EJ,eff ) =

Nmm

11,780,702.3

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce una


forza assiale tirante N2,d.
Coppia di progetto assorbita dall'elemento 2 (LEGNO)

,1 = N,1,d / A,1 =

(MPa)

N/mm

2.40

Compressioni sull'elemento 1 (CLS) dovute alla N secondaria.

,1,m = M,1,d h,1/2 / J,1 =

(MPa)

N/mm

3.44

Compressioni sull'elemento 1 (CLS) dovute all'M assorbito.

,1 + ,1,m =

(MPa)

N/mm

5.84

Compressioni sull'elemento 1 (CLS) dovute ad Md e ad N secodnario.

,1 - ,1,m =

(MPa)

N/mm

-1.04

Trazioni (<0) sull'elemento 1 (CLS) dovute ad Md e ad N secodnario.

,2 = N,2,d / A,2 =

(MPa)

N/mm

2.21

Compressioni sull'elemento 2 (LEGNO) dovute alla N secondaria

,2,m = M,2,d h,2/2 / J,2 =

(MPa)

N/mm

6.44

Compressioni sull'elemento 2 (LEGNO) dovute all'M assorbito.

,2 + ,2,m =

(MPa)

N/mm

8.65

Compressioni sull'elemento 2 (legno) dovute ad Md e ad N secodnario.

,2 - ,2,m =

(MPa)

N/mm

-6.44

Trazioni (<0) sull'elemento 2 (legno) dovute ad Md e ad N secodnario.

/ (EJ,eff / E,2) =

(MPa)

t,2,max = V (1/2) (h,2/2 + a,2)

N/mm

0.54

F = ,1 E,1 A,1 a,1 s,eq V,d / EJ,eff =

9,015.3

y,2 = H - (a,1 + 0.5 h,1) =

mm

188.0

Archiviato in: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

Tensione di taglio nell'elemento 2 (LEGNO) d'anima.


Sforzo nel singolo connettore

5/5/2012

Archiviato in: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

p. 3 di pp. 49 della scheda PTM applicazione

5/5/2012

Archiviato in: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

p. 4 di pp. 49 della scheda PTM applicazione

5/5/2012

Archiviato in: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

p. 5 di pp. 49 della scheda PTM applicazione

FilePath:

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\

FileName:

79572449.xls.ms_office

SheetName:

PIAZZA TOMASI MODENA (es p375)

b,1

mm

h,1

mm

600 Largh. Soletta


50 Spessore Soletta

E,1

(MPa)

N/mm

31,447 Young della soletta in CLS

E,2

(MPa)

N/mm

11,600 Young del legno

b,2

mm

100 Larg. Trave legno

h,2

mm

230 Alt. Trave Legno

mm

5,000 Lunghezza Trave

mm

mm

s,min

mm

100 Passo minimo dei connettori


200 Passo massimo dei connettori

14 Diametro del piolo


30 Stacco fra soletta CLS e trave legno

s,Max

mm

s,eq = 0.75s,min + 0.25s,Max =


r,k =

mm
[N / mm] daN/m

K,ser = r,k^1.5 d /20

N / mm

K,ser = 2 r,k^1.5 d /20

N / mm

10,371 K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS

K,d = K,u = (2/3) K,ser = (2/3) 2 r,k^1.5 d /20 =

N / mm

K,ser che si prende nelle connessioni WOOD-CLS


6,914 allo SLU.

M,d =

Nmm

11,950,000

V,d =

9,560

E,1

(MPa)

N/mm

A,1 = b,1 h,1 =

mm

J,1 = b,1 h,1 /12 =

mmmm

E,2

(MPa)

N/mm

125 Passo medio equivalente dei connettori.


380 Peso specifico caratteristico del WOOD. Credo in daN/m
5,185 K,ser in generale.

31,447 Young del CLS che sta sopra


30,000 Area A,1 = CLS = 50 600
6,250,000
11,600 Young del WOOD che sta sotto

A,2 = b,2 h,2 =

mm

J,2 = b,2 h,2 /12 =

mmmm

101,391,667

23,000 Area A,2 = WOOD = 100 230

EA1 = E,1 A,1 = (EA),1

N/mm mm

943,410,000

EA2 = E,2 A,2 = (EA),1

N/mm mm

266,800,000

EAo = (E A),o =
= (EA1 EA2) / (EA1 + EA2)=

N/mm mm

207,981,911

EJ1 = E,1 J,1 = (EJ),1

N/mm mm mm

196,543,750,000

EJ2 = E,2 J,2 = (EJ),2

N/mm mm mm

1,176,143,333,333

EJo = (E J),o=
= EJ1 + EJ2 =
= E,1b,1h,1/12 + E,2b,2h,2/12

N/mm mm mm

Rigidezza flessionale della trave SOLETTA accoppiata in parallelo con


1,372,687,083,333 la trave di legno.

EJ12 = (EJ),=
= EJ1 + EA1a,1 + EJ2 + EA2a,2=
= (EJ1 + EJ2) + (EA1a,1 + EA2a,2) =
= EJo + EAo a =

N/mm mm mm

7,383,364,299,023 Rigidezza flessionale dell'accoppiamento rigido SOLETTA+LEGNO

yG12 = y,G, =
= [EA1 ( h,1/2 + t + h,2) + EA2 h,2/2] / [EA1 + EA2] =
= {[EA1/ (EA1 + EA2)] ( h,1/2 + t + h,2)} + {[EA2/ (EA1 + EA2)] h,2/2 }=
= (EAo/EA2) ( h,1/2 + t + h,2) + (EAo/EA1) ( h,2/2 ) =

mm

Quota dal fondo sezione di legno del baricentro della sezione


247.5 risultante dall'accoppiamento rigido WOOD-CLS
285.0

( h,1/2 + t + h,2) =

mm

a1 = (h,2 + t + h,1/2) - yG12 =

mm

37.5

a2 = yG12 - h,2/2=

mm

132.5

a = h,i/2 + t + h,2/2 =

mm

Gam,1 = 1/ [1 + pE,1A,1s,eq / (KL) ]

170.0
0.129

a2 = a [(Gam,1 E,1A,1) / (Gam,1 E,1A,1 + E,2A,2) ] =

mm

53

a1 = a - a2 =

mm

117

EJ,eff = [E,1J,1 + E,2J,2] + (E,2A,2a,2) + (Gam,1 E,1A,1a,1)=

N/mm mm mm

3,791,947,661,308

Efficienza h del sistema a connessione deformabile (connessione


0.402 perfetta e rigida eta=1, sezioni in parallelo eta = 0)

= (EJ,eff-EJo) / (EJ12-EJo) =

N,1,d = M,d (E,1A,1 Gam,1 / EJ,eff ) a,1 =

M,1,d = M,d (E,1J,1 / EJ,eff ) =

Nmm

Gam,2 =

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce


44,847.6 una forza assiale comprimente N1,d.
619,390.9 Coppia di progetto assorbita dall'elemento 1
E' sempre = 1.0

N,2,d = M,d (E,2A,2 Gam,2 / EJ,eff ) a,2 =

M,2,d = M,d (E,2J,2 / EJ,eff ) =

Nmm

La connessione non ha rigidezza nulla: allora nell'elemento (1) nasce


44,847.6 una forza assiale tirante N2,d.
3,706,515.5 Coppia di progetto assorbita dall'elemento 2

Sig,1 = N,1,d / A,1

(MPa)

N/mm

Sig,1,m = M,1,d h,1/2 / J,1 =

(MPa)

N/mm

2.48 Compressioni sull'elemento 1 dovute all'M assorbito.

Sig,1 + Sig,1,m =

(MPa)

N/mm

3.97

Sig,1 - Sig,1,m =

(MPa)

N/mm

-0.99

1.49 Compressioni sull'elemento 1 dovute alla N secondaria.

Sig,2 = N,2,d / A,2

(MPa)

N/mm

Sig,2,m = M,2,d h,2/2 / J,2 =

(MPa)

N/mm

4.20 Compressioni sull'elemento 1 dovute all'M assorbito.

Sig,2 + Sig,2,m =

(MPa)

N/mm

6.15

Sig,2 - Sig,2,m =

(MPa)

N/mm

-4.20

/ (EJ,eff / E,2) =

(MPa)

N/mm

t,2,max = V (1/2) (h,2/2 + a,2)

F = Gam,1 E,1 A,1 a,1 s,eq V,d / EJ,eff =

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

1.95 Compressioni sull'elemento 2 dovute alla N secondaria

0.41 Tensione di taglio nel legno (elemento 2) d'anima.


4,484.8 Sforzo nel singolo connettore

5/5/2012 3:16 PM

FilePath:
C:\Users\Isidoro\AppData\Roaming\Microsoft\
Modelli\
FileName: A0_MioMod@20110212
SheetName: Foglio1
P.T.M. = Piazza Tomasi Modena

Sulla base di P.T.M. (Piazza Tomasi Modena)

gk
qk
2
k def
E,0,mean
G,0,mean
J
A
l

1,000.00
1,000.00
0.3
0.6
1,000.00
1,000.00
1,000.00
1,000.00
1,000.00

[N/m]
[N/m]

[N/m]
[N/m]
[(m)]
[m]
[m]

Nome Completo: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\[79572449.xls.ms_office.xls]RIG PIOLI by GELFI MARINI


FilePath: \\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\
FileName: 79572449.xls.ms_office
SheetName: RIG PIOLI by GELFI MARINI

d
k,c
k,w
E,s
t
,k
,m
J,p = * d^4 /64
,c = [k,c / (4 * E,s * J,p)]^0.25
,w = [k,w / (4 * E,s * J,p)]^0.25
Z=3*(,c+,w) * (,c+,w) +
+ 3 * t * ,c * ,w * (,c+,w) +
+ 3 * t * ,c * ,w * (,c+,w) +
+ t * ,c * ,w =
0.000805933
0.001091845
0.000797631
0.000194233
Rigidezza e resistenza al rifollamento del CLS.
k,c (es. 10 000 N/mm)
f,h,c (es. 4-5 res. Compr.)
Rigidezza e resistenza al rifollamento del Wood.
k,w
f,h,w (es. 0.082 (1 - d/100 ) ,k)
= f,h,c / f,h,w
/(1+)
f,y
My piolo = f,y d /6 =
V,u =
= (2/(1+))^0.5 [2M,yf,h,wd+[/(1+)](f,h,w t d ) 0.5]^0.5 - (/(1+))f,h,w d t =
Rigidezza e resistenza del piolo.

K,p [A] = 12 * (,c * ,w) * E,s * J,p / Z

K,p [B] ~ ~ 124 000 * d / (4.34+ t/d)


K,p [C] = K,ser = 2 ,m^1.5 d / 23 =
Si sceglie di prendere K,p[B] =
Allo SLU si prende K,u = (2/3) K,p [B] =

NOTE E STRALCIO BIBLIOGRAFICI DA "P. GELFI - A. MARINI" - UN


http://bsing.ing.unibs.it/~gelfi/pdfPubblicazioni/17-Solai%20Misti%20L

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM


(MPa)

mm

14

N/mm

10,000

Diametro del piolo


Ha influenza modesta. Gelfi-Marini suggeriscono 10 000 MPa (10 000
N/mm).
Rigidezza del WOOD.
Tra 800 e 1400 (MPa) N/mm.

(MPa)

N/mm

1,000

(MPa)

N/mm

200,000

mm
[N / mm] daN/m

40
380

Peso specifico del legno.

kg/m

380

Masa volumica media del WOOD.

mmmm

1,885.74

Momento d'inerzia del piolo.

0.050741

Coeff. ALFAc che servir per Z.

0.028534

Coeff. ALFAw che servir per Z.

0.002890

Fattore Z che si adoperer in:


K,p = 12 * (,c * ,w) * E,s * J,p / Z

Young del connettore.


Spessore dello stacco fra soletta CLS e trave WOOD

Calcoli parziali.
Calcoli parziali.
Calcoli parziali.
Calcoli parziali.

(MPa)

N/mm

10,000

(MPa)

N/mm

47

(MPa)

N/mm

1,000

(MPa)

N/mm

31

Ha influenza modesta. Gelfi-Marini suggeriscono 10 000 MPa (10 000


N/mm).
Resistenza al rifollamento del CLS (45 fcd)

Resistenza al rifollamento del wood.

1.5105
0.6017
(MPa)

N/mm

235

Nmm

107,473

Tensione di snervamento del connettore.


Momento resistente plastico del piolo.

4,436

Resistenza ultima del piolo.

N/mm

4,753

Rigidezza del connettore come trave elastica su suolo elastico Legnospazio-CLS.


HP:
Connettore inserito per L,w,tot >= 6d
Connettore inserito per L,c,tot >= 3d

N/mm

4,657

Formula semplificata alternativa per la rigidezza del connettore


valevole solo in casi limitati.

N/mm

9,018

N/mm

4,657

N/mm

3,104

OGRAFICI DA "P. GELFI - A. MARINI" - UNI BS - SOLAI MISTI LEGNO CLS, METODI DI VERIFICA
/~gelfi/pdfPubblicazioni/17-Solai%20Misti%20Legno%20Calcestruzzo%20Metodi%20di%20verifica.pdf

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM

\\vboxsrv\conversion_tmp\scratch32501\79572449.xls.ms_office

5/5/2012 3:16 PM