Sei sulla pagina 1di 3

PERIODO IPOTETICO Il periodo ipotetico formato da due proposizioni: una proposizione principale ed una proposizione subordinata.

. Queste proposizioni hanno le seguenti caratteristiche: 1. Proposizione principale posta prima o dopo la subordinata. 2. Proposizione subordinata introdotta da SI (SE) che precede o succede la proposizione principale. Negli esempi si porr il caso della frase subordinata prima della principale: SI + (proposizione subordinata) , (proposizione principale). E bene per chiarezza rilevare che anche nel caso di frase subordinata posta dopo la proposizione principale, non comporta alcuna variazione nelle regole grammat icale qui di seguito esposte. Lipotesi pu essere: reale, possibile o irreale. Sono possibili varie combinazioni di modi e tempi verbali. Comunque SI e la proposizione subordinata non possono mai essere avere verbi: 1. 2. 3. Al modo indicativo tempo futuro Al modo condizionale tutti i tempi Al modo congiuntivo tutti i tempi

SI davanti ai pronomi personali IL e ILS si elide in : SIL, SILS; mentre non si el ide davanti a ELLE ed ELLES. A) IPOTESI REALIZZABILE. PRINCIPALE Verbo modo indicativo tempo futuro

SUBORDINATA SI + verbo indicativo presente

SI TU PARS DEMAIN MATIN , JE TE LAISSERAI. Se tu (parti) partirai domani , io ti lascer. Notare che nella frase subordinata il tempo futuro italiano, diventa tempo prese nte in francese. SUBORDINATA PRINCIPALE SI + verbo indicativo presente Verbo modo indicativo tempo pres. SI VOUS VOULEZ Se voi volete SUBORDINATA SI + verbo indicativo presente SIL NEIGE Se nevica B) IPOTESI NON REALIZZABILE NEL PRESENTE PRINCIPALE Verbo modo condizionale pres./ pass. , JAURAIS UN GRAND PALAIS. , JE PEUX LE FAIRE A. , io posso farlo.

PRINCIPALE Verbo modo imperativo. , , RESTEZ CHEZ VOUS. restate a casa (vostra).

SUBORDINATA SI + verbo indicativo imperfetto SI JETAIS RICHE

Se io (ero) fossi ricco SI JETAIS RICHE Se io (ero) fossi ricco ,

avrei un grande palazzo , JAURAIS CONSTRUIT UN PALAIS. avrei construito un palazzo.

Notare che nella frase subordinata il modo congiuntivo presente italiano, divent a modo indicativo imperfetto in francese.

C) IPOTESI NON REALIZZATA IN PASSATO SUBORDINATA SI + verbo indicativo izionale Trapassato prossimo* *(ausiliare allimperfetto + passato prossimo)

PRINCIPALE Verbo modo cond Presente o passato

SI JAVAIS MANGE CETTE TARTE , JE SERAIS ENGRAISSE. Se io (avevo) avessi mangiato questa torta , sarei ingrassato. Notare che nella frase subordinata il congiuntivo passato italiano, diventa indi cativo trapassato prossimo in francese. Dagli esempi si dimostra ci che stato sopra scritto, ossia: SI in francese vuole solo verbi del modo indicativo e nei tempi semplici e/o com posti del presente e/o passato. Sono esclusi quindi il tempo futuro semplice e anteriore del modo indicativo; e tutti i tempi del modo condizionale e congiuntivo.

CASO DELLE SUBORDINATE CHE ESPRIMONO UN ABITUDINE. Con la congiunzione SI si pu introdurre anche una proposizione subordinata che es prima unabitudine. Labitudine pu essere: A) Riferita al presente In questo caso il tempo del verbo della frase subordinata e della principale sar al tempo presente. LE MATIN, SIL SE REVEILLE A SIX HEURES, IL PREND LE METRO. La mattina, se si sveglia alle 6, prende certamente la metro. B) Riferita al passato In questo caso il tempo del verbo della frase subordinata e della principale sar al tempo imperfetto. JUSQUIL Y A TROIS ANS, SE IL SE REVEILLAIT A 6 HEURES, IL PRENAIT LE METRO. Fino a tre anni fa, se si svegliava alle 6, prendeva la metro. CASO DELLA DOPPIA IPOTESI

La doppia ipotesi espressa tramite due proposizioni subordinate coordinate fra l oro. Nel caso della lingua informale il modo delle due subordinate lindicativo, chiara mente a eccezion fatta dei tempi del futuro. SI + 1 SUBORDINATA + ET + SI + 2 SUBORDINATA, PROPOSIZIONE PRINCIPALE. SI TU MANGES ET SI TU BOIS, DEVIENT / DEVIENDRAS GROS. Se tu mangi e se tu bevi, diventi / diventerai grasso.

Nel caso della lingua formale si usa la seguente costruzione: SI + VERBO INDICATIVO + ET QUE + VERBO CONGIUNTIVO , PROPOSIZIONE PRINCIPALE SI TU MANGES ET QUE TU BOIVES, DEVIENT / DEVIENDRAS GROS. Se tu mangi e se tu bevi, diventi / diverrai grasso.