Sei sulla pagina 1di 2

Basicnet

http://www.abitipuliti.org/index.php?view=article&catid=11:basicnet...

un gruppo italiano attivo nella progettazione e commercializzazione di abbigliamento, calzature e accessori per lo sport e il tempo libero. Possiede i marchi Kappa, Robe di Kappa, K-Way, Superga, AB Besson, Lanzera e Jesus Jeans.

STRUTTURA E SETTORI

Il gruppo composto da 12 societ, controllate dalla capogruppo, quotata in Borsa, BasicNet Spa. Di tali societ 6 sono domiciliate all'estero: Lussemburgo (2 societ), Olanda (1), Stati Uniti (1), Spagna (1), Hong Kong(1). Il gruppo non possiede un apparato produttivo proprio. BasicNet gestisce semplicemente marchi di propriet che hanno acquistato grande visibilit a livello internazionale. A tale scopo BasicNet stato abile ad annodare una rete di licenziatari che si occupano in parte dell'attivit commerciale e in parte dell'attivit di approvvigionamento. Ai licenziatari commerciali affidato il compito di distribuire i prodotti di BasicNet nel mondo. Tali licenziatari, scelti su base territoriale, gestiscono i rapporti con i negozianti locali, si occupano delle campagne promozionali locali, e sovente aprono punti vendita in proprio. Per queste attivit essi pagano una parcella a BasicNet. In cambio BasicNet assicura la visibilit dei marchi e la qualit dei prodotti. In Italia il principale licenziatario BasicItalia, interamente posseduto dal gruppo, che dispone di alcuni negozi ad insegna Robe Di Kappa, Superga, K-Way. All'estero tra i pi importanti licenziatari troviamo il gruppo Dong Xiang, nel territorio cinese e il gruppo Athleisure Resources nei territori di Malesia, Vietnam, Indonesia e Singapore. I licenziatari decidono se commissionare il campionario a fabbriche di propria scelta, o se affidarsi ai sourcing center del gruppo BasicNet. Tali strutture, gestite da aziende terze domiciliate per la maggior parte in Asia, hanno un ruolo di intermediazione e organizzano la produzione affidandola a una rete di fornitori e terzisti, in gran parte asiatici, scelti secondo il criterio della convenienza (prezzi bassi e garanzia di qualit). Qualora il licenziatario commerciale decida di fare acquisti in proprio deve garantire che i prodotti siano conformi per qualit e modelli al campionario della BasicNet. L'attivit propria delle societ del gruppo BasicNet concentrata invece nello sviluppo del campionario, nella gestione del marchio, nel coordinamento della rete dei licenziatari. La capogruppo BasicNet Spa fa attivit di ricerca e sviluppo dei prodotti, coordina la filiera produttiva e commerciale e pensa alle strategie pubblicitarie. Le filiali Basic Trademark S.A. e Superga Trademark S.A., domicilaite in Lussemburgo, sono proprietarie dei marchi. Le altre filali si occupano principalmente della supervisione dei licenziatari e della gestione dei diritti di propriet intellettuale del marchio. BasicNet Asia Ltd, ad esempio, domiciliata ad Hong Kong, ha il compito di gestire le attivit con i licenziatari e i sourcing centers di una vasta regione asiatica. Nel 2009 BasicNet ha speso 16 milioni di euro in pubblicit e sponsorizzazioni.

FATTURATO

Nel 2009 BasicNet ha fatturato 155 milioni di euro, il 100% in pi rispetto al 2007. L'80% circa proviene dall'attivit di vendita dei licenziatari di propriet, mentre il 20% dalle royalties pagate dai licenziatari terzi. Le vendite complessive dei prodotti con i marchi del gruppo ammontano a 471 milioni di euro. I licenziatari terzi hanno realizzato il loro giro di affari in Europa (80% del loro giro di affari); nelle Americhe (8%); in Medio Oriente, India e Africa (7%); in Asia e Oceania (5%).

PROFITTI DIPENDENTI

Nel 2009 il gruppo ha realizzato un utile di 16,5 milioni di euro.

Al 31 dicembre 2008 i dipendenti del gruppo erano 324,in gran parte impiegati e dirigenti.

1 of 2

13/12/2011 15.46

Basicnet

http://www.abitipuliti.org/index.php?view=article&catid=11:basicnet...

PROPRIETA'

Il gruppo controllato dalla famiglia '''Boglione''', che direttamente e tramite la finanziaria Basic World, proprietaria del 41% del capitale societario. La societ statunitense Wellington Management Company Llp detiene il 5%. La restante parte del capitale frammentata tra migliaia di azionisti, ognuno dei quali possiede meno del 3% (Agosto 2010).

DIRIGENTI

All'Agosto 2010 il Consiglio di Amministrazione del gruppo composto da 9 persone. Il Presidente Marco Daniele Boglione, il Vice Presidente Daniela Ovazza, moglie di Marco Boglione. L'Amministratore Delegato invece Franco Spalla. Gli altri Consiglieri sono Paolo Cafasso, Carlo Pavesio, Adriano Marconetto, Giovanni Crespi, Paola Bruschi, Alessandro Gabetti. Nel 2009 il Presidente Marco Daniele Boglione ha ricevuto compensi dalla societ per 1 milione di euro, mentre l'Amministratore Delegato Franco Spalla per 600 mila euro.

Like

Be the first of your friends to like this.

(2010) Te la cavi con gli enigmi?


Te la cavi con gli enigmi?Prova a risolvere quello della sindone31 MARZO 2010 - Pubblichiamo la lettera aperta di Daniela Fossat di Bilanci di Giustizia di Torino pubblicata oggi sul "Sole 24 Ore NordOvest" per sollecitare una riflessione pubblica... Read more...

(2008) Vincere gli ostacoli - Campagna PlayFair2008 (2008) PlayFair 2008 - Vincere gli ostacoli (2008) Newsletter n21 (2008) Moda e pellicce:cresce la strage di animali (2007) Newsletter n18 (2007) Newsletter n17 (2007) Newsletter n16 (2006) Fuorigioco! I diritti dei lavoratori nella produzione di abbigliamento sportivo in Asia (2006) Newsletter n7 (2006) Newsletter n5 (2005) Newsletter n3 (2004) Gioca pulito alle Olimpiadi (2004) Gioca pulito alle Olimpiadi! (2003) Kappa in Birmania: botta e risposta (2002) Kappa in Birmania

2 of 2

13/12/2011 15.46