Sei sulla pagina 1di 2

Buon senso

Quando tutti i nostri sensi sono consapevoli e attivi, lenergia vitale migliora e la pratica yogica si affina. Essere yoga uno stile di vita che rende forti e flessibili, aperti e ben centrati nelle scelte personali, nel rapporto con se stessi e il mondo che ci circonda. E la vita diventa pi armonica.

Lo Yoga Insegna
Impegnarsi nella ricerca personale per il proprio benessere e quello dellambiente passa anche attraverso la conoscenza delle antiche scritture che riportano i precetti del comportamento pi equo.

Yama
Sono le regole sociali, come comportarsi con gli altri e il mondo Non violenza, evitare di far del male. Ahimsa Verit, cercare la sincerit nei rapporti. Sathya Non rubare, eliminare la disonest nei confronti degli altri. Asteya Equilibrio delluso dellenergia sessuale. Brahmacharya Non avidit, assenza di attaccamento ai beni materiali. Aparigraha

Nyama
Sono le indicazioni per progredire nello yoga e nella vita Pulizia, liberare il corpo da tossine e energie negative (fisiche e mentali). Saucha Accettazione grata di ci che possediamo. Santosha Impegno attivo nella vita e nella pratica yoga. Tapas Conoscere se stessi. Svadhyaya Dedizione al Divino. Ishvara pranidhana

Energia Sensibile

Aria, Fuoco, Acqua, Terra, Etere. Questi elementi primari, diversamente combinati tra di loro, costituiscono la natura essenziale di ogni cosa. A fondamento di questo concetto vi lantica filosofia indiana del cosmo e della sua origine. Secondo questa concezione, originariamente Spirito e Materia non erano separati, riposavano luno nellaltra, come una cosa sola. Allorigine del mondo come noi lo conosciamo, vi invece la separazione di questo TuttUno. Lo yoga, che significa unione ha un ruolo importante nella riunione di corpo e spirito, attraverso il rispetto e lequilibrio di questi elementi originari, fino alla creazione di unenergia sensibile e benevola.

Sostenibilit Ecologica
Lo sviluppo di energie rinnovabili una grande opportunit per ridurre limpatto dei combustibili fossili. Un terzo del consumo di energia proviene dalluso domestico; possiamo quindi seguire i principi di non violenza (Ahimsa) e non derubare il pianeta delle risorse vitali (Asteya) adottando alcune semplici abitudini. Evita il rubinetto aperto per lavarti faccia e denti, poich consuma ben 10 litri di acqua al minuto. Sostituisci 5 lampadine da 100 W con altrettante a basso consumo da 20W. Risparmi 175 kg di CO2 e 70 in un anno. Evita la posizione standby per TV, computer e impianti hi-fi. Diminuisci di un grado la temperatura di casa e riduci la bolletta del 7%. I pneumatici dellauto sgonfi aumentano i consumi del 10%. Meglio controllarli subito. Quando usi lalavastoviglie,asciuga i piatti aprendo lo sportello, invece di usare il programma di asciugatura. Consumi cos il 45% in meno di elettricit. Con due cicli di lavatrice a settimana a 40 invece che a 90 puoi risparmiare 52 in bolletta e 125 kg di CO2{/slide}