Sei sulla pagina 1di 1

Lista delle piante antinquinanti

Aloe vera (Aloe barbadensis) Libera ossigeno e assorbe anidride carbonica, anche durante la notte

Anturio (Anthurium andreanus) Arricchisce l'aria con la sua intensa traspirazione

Azalea indica (Rododendron simsii) Rimuove i vapori chimici

Begonia (Begonia semperflorens) Offre umidità all'ambiente

Ciclamino (Cyclamen persicum) Rimuove i vapori chimici

Crisantemo (Chrysanthemum morifolius) Depura l'aria da formaldeide, benzene e ammoniaca

Dieffenbachia (Dieffenbachia) Rimuove gli inquinamenti atmosferici

Dracena Massangeana (Dracaena fragrans) Rimuove le tossine chimiche della formaldeide

Dracena Warneckei (Dracaena deremensis) Rimuove dall'aria il benzene

Ficus (Ficus robusta) Rimuove le tossine chimiche degli ambienti chiusi

Gerbera (Gerbera jamesonii) Elimina i vapori tossici dagli ambienti chiusi

Pothos aureo (Epipremnum aureum) Rimuove i vapori chimici

Tillandsia (Tillandsia...) Assorbe l'inquinamento atmosferico ed elettromagnetico

Tulipano (Tulipa gesneriana) Elimina dall'aria le tracce di formaldeide, xilene e ammoniaca

Ficus Benjamin per depurare l’aria dal fumo delle sigarette;

Spathiphillum contro benzine e trielina

Anche l’inquinamento atmosferico può essere parzialmente ridotto semplicemente coltivando


alcune specie arboree ornamentali come il Lauroceraso o l’oleandro, che neutralizzano i metalli, da
porre lungo le aiuole cittadine o le autostrade.

Potrebbero piacerti anche