Sei sulla pagina 1di 5

Universit degli studi di Modena e Reggio Emilia Anno Accademico 2011/2012 Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni

Laboratorio di Elettronica HomeWork 1 - 3 Ottobre 2011 - Postazione 8 Componenti del Gruppo: Badiali Michael Bottarel Fabrizio Lanci Andrea

Pagina 1

Circuito RC Analisi di Transitorio


E dato un circuito RC in configurazione passa-basso con resistenza R1=2k e capacit C1=5F in cui la tensione sulla capacit C1 per t=0 vale 0, mentre la tensione applicata dal generatore di tensione continua vale V1=5V.

Dopo aver riprodotto tale semplice circuito in OrCad, sono state effettuate simulazioni riguardanti: La tensione Vout ai capi della capacit C1;

Circuito RC
Analisi di transitorio
6 5
Tensione (V)

4 3 2 1 0 0 0,01 0,02 0,03


Tempo (s)

Vin (V) Vout (V)

0,04

0,05

0,06

La potenza sulla capacit C1;

Circuito RC
Analisi di transitorio
0 0 0
Potenza (W)

0 0 0 0 0 0 0,01 0,02 0,03


Tempo (s)

Potenza C1 (W)

0,04

0,05

0,06

Pagina 2

Successivamente, il circuito RC stato studiato analiticamente per ricavare alcuni dati di interesse (per semplicit di notazione R1=R e C1=C). Infatti, partendo da:

v 1=v r +v c =Ri +

q(t) C dq(t ) q(t) v 1=R + dt C


t RC

Abbiamo risolto lequazione differenziale ed ottenuto:

q (t)=q0(1e
Imponendo ora RC= :

q (t)=q0(1e )
Dividendo entrambi i membri per C otteniamo la formula della tensione:
t

v ( t)=V 0(1e )
Da questa formula possiamo ottenere l'espressione del tempo come funzione della tensione in ingresso:

t=ln(1

v ( t) ) V0

Come richiesto dal testo del problema, calcoliamo dunque il tempo necessario per raggiungere il 10%, il 50% e il 90% del valore finale della tensione ai capi del condensatore: Percentuale 10,00% 50,00% 90,00% Valore calcolato 1,054 ms 6,931 ms 23,026 ms Riferimento V=0,5 V V=2,5 V V=4,5 V Valore simulato 1,0581 ms 6,9383 ms 23,021 ms Riferimento V= 500,005 mV V= 2,501V V= 4,502V

Inoltre, sempre tramite simulazione numerica il valore massimo assunto dalla potenza sulla capacit C durante il transitorio risultato essere 3,12122 mW. Volendo confrontare tale valore con un valore di potenza calcolato, esprimiamo la potenza sul condensatore:

W (t)=v (t)i( t)

Ottenendo la corrente come derivata temporale della carica sul condensatore:

i(t )=

t dq( t) q 0 RC = e dt RC t 2t V 02 RC RC (e e ) R

Possiamo scrivere l'espressione della potenza su C come funzione del tempo:

W (t )=

Possiamo ottenere l'istante di tempo in cui massimo il valore di potenza su C imponendo la derivata temporale di W(t) uguale a zero. Risolvendo l'equazione cos ottenuta si ottiene l'istante:

t=RCln( 2)

Sostituendo infine tale valore all'interno dell'espressione W(t) otteniamo il valore massimo calcolato di tale grandezza:

V 02 W max = =3,125 mW 4R
Questo valore teorico risulta molto vicino a quello simulato con OrCAD.

Pagina 3

Circuito RC Analisi ai Piccoli Segnali


E dato un circuito RC in configurazione passa basso in cui C= 2F. Il valore della resistenza sia per adesso ignoto. Il circuito lavora ora in regime sinusoidale con una componente continua nulla.

Analizziamo ora il circuito tramite trasformata di Laplace per trovare la funzione di trasferimento (e quindi, come richiesto, il valore della resistenza). Infatti trasformando l'equazione differenziale:

v 1=v r +v c =Ri +

q(t) C dq(t ) q(t) v 1=R + dt C


1 SC

Otteniamo:

V i (S )= I (S )R+ I ( S )Z C =I (S )R+I (S )

in cui si suppone

ZC =

1 SC

Possiamo ricavare cos la funzione di trasferimento del circuito come:

H (S )=

V out 1 = V i 1+SRC

in cui si suppone

V out =I (S ) Z C =I (S )

1 SC

Imponendo S=j otteniamo che:

H ( j)=

1 1+ jRC

L'unico polo della funzione di trasferimento si trova alla pulsazione:

0= R= 1 = 0 C

1 RC

A questo punto possiamo ricavare il valore della resistenza R, data la pulsazione di taglio richiesta:

1 =100 rad 5000 2 F s

Tramite simulazione con PSPICE possiamo ottenere i diagrammi di Bode di ampiezza e di fase:

Circuito RC
Diagrammi di Bode
0 -10 -20 -30 -40 -50 -60 -70 -80 -90 -100 10 100 1000 10000 100000 1000000 10000000 0 -10 Ampiezza -20 Fase -30 -40 -50 -60 -70 -80 -90 -100

Ampiezza (dB)

Frequenza (Hz)

Pagina 4

Fase (gradi)

Infine, tramite suddetta simulazione possiamo determinare il valore di pulsazione in cui vi un guadagno in ampiezza di -10dB: =2 f =14,987103 rad /s dove f= 2,3853 Khz (corrispondente a un guadagno di -9,994dB) Il valore della fase della funzione di trasferimento per tale pulsazione = -71,545.

Pagina 5