Sei sulla pagina 1di 2

PANORAMA | Attualit Italiana | Vaticano | Preti gay, il testo segreto di Ratzinger | Preti gay, il testo segreto di Ratzinger

Preti gay, il testo segreto di Ratzinger


di Ignazio Ingrao 7/10/2005 gi stato firmato da Benedetto XVI il documento che impedir agli omosessuali di essere sacerdoti. E negli Usa...

Dopo oltre dieci anni di preparazione sar pubblicato ai primi di novembre il documento vaticano che pone severissimi limiti all'ammissione al sacerdozio dei gay. Benedetto XVI lo ha firmato quando era ancora nella residenza estiva di Castel Gandolfo, ma per renderlo noto ha chiesto di attendere qualche settimana. Intanto il testo stato affidato a uno psicologo di fama mondiale affinch ne prepari un commento dal punto di vista scientifico, che apparir sull'Osservatore romano. Il documento ha la forma della istruzione ed stato predisposto dalla Congregazione per l'educazione cattolica: il dicastero vaticano dal quale dipendono gli oltre 6.500 seminari del mondo. Il testo affronta il problema dell'orientamento sessuale dei seminaristi e si avvale, fra l'altro, delle ricerche svolte in questo campo da un gruppo di studiosi che fa capo alla facolt di psicologia della Pontificia universit Gregoriana. La Conferenza episcopale italiana recepir queste linee guida in una nota sulla formazione al ministero sacerdotale, attesa per met novembre. Intanto nei seminari del nostro Paese gi si sperimentano, da alcuni anni, forme di accompagnamento psicologico per i candidati al sacerdozio. Il documento vaticano ha messo in forte allarme i 229 seminari degli Stati Uniti, dove in corso un'ispezione ordinata dal Vaticano e condotta dall'ordinario militare Edwin O'Brien. Dobbiamo impedire che il sacerdozio negli Usa sia condizionato dai gay avrebbe confidato ai suoi pi stretti collaboratori l'ex
http://www.panorama.it/italia/vaticano/articolo/ix1-A020001033018 (1 di 2)06/12/2005 22.52.26

PANORAMA | Attualit Italiana | Vaticano | Preti gay, il testo segreto di Ratzinger | Preti gay, il testo segreto di Ratzinger

presidente dei vescovi americani, Wilton Daniel Gregory. E dall'Universit del Minnesota arriva l'avvertimento di padre Donald Cozzens: c' il rischio che il sacerdozio venga sempre pi percepito come una professione principalmente gay. La Chiesa Usa dunque stringe i freni dopo gli scandali sui preti pedofili che hanno travolto l'ex arcivescovo di Boston, Bernard Francis Law, e costretto alle dimissioni diversi vescovi, come Anthony Joseph O'Connell di Palm Beach, che confess di aver abusato di un seminarista. Ma la conferenza degli istituti religiosi statunitensi si prepara a dare battaglia all'istruzione vaticana sui preti gay, insieme con i movimenti per i diritti civili che hanno gi bollata, la nuova iniziativa di Benedetto XVI come politicamente scorretta.

http://www.panorama.it/italia/vaticano/articolo/ix1-A020001033018 (2 di 2)06/12/2005 22.52.26