Sei sulla pagina 1di 2

TRASFORMAZIONI DELLA MATERIA

In ogni trasformazione un sistema passa da uno stato iniziale ad uno stato finale e la trasformazione pu essere soltanto fisica o chimica ( e fisica) Sistema nello stato iniziale Propriet fisiche iniziali Trasformazione Sistema nello stato finale Propriet fisiche finali diverse da quelle iniziali Sistema nello stato Trasformazione finale Propriet chimiche finali diverse da quelle iniziali

Trasformazione fisica

Sistema nello stato iniziale Propriet chimiche iniziali

Trasformazione chimica

Le propriet fisiche sono p.es. colore, forma. dimensioni, peso specifico, etc Le propriet chimiche si possono riassumere con composizione. Se sono cambiate soltanto le propriet fisiche diremo che c stata una trasformazione puramente fisica; se invece cambiata la composizione allora abbiamo avuto una trasformazione chimica. Facciamo degli esempi:

bicchiere intero sul tavolo

cade

bicchiere rotto

Trasformazione fisica

Propriet cambiata : forma (propriet fisica)

Uovo crudo

riscaldamento

uovo cotto

Trasformazione chimica

Propriet cambiata : colore e consistenza (propriet fisiche) Composizione (propriet chimica)

Riprendiamo lesempio delluovo sottoposto a cottura: Si pu osservare che oltre al colore cambiata anche la consistenza ma questi due cambiamenti sono relativi a propriet fisiche. In realt si pu dimostrare ( basterebbe semplicemente assaggiarlo) che la composizione delluovo cambiata rispetto a quando era crudo. Possiamo perci concludere che avvenuta una reazione chimica.

Oggetto di Ferro

Prolungato contatto con laria

oggetto arrugginito

Anche in questo caso cambiano alcune propriet come il colore ( si passa da grigio ferro a color ruggine ) e la consistenza ( loggetto non pi compatto ma tende a sbriciolarsi). Verifichiamo che accanto a queste due trasformazioni fisiche c anche il cambiamento di composizione : il ferro che a contatto con lossigeno, lanidride carbonica e il vapor dacqua presenti nellaria, ha dato origine al composto ruggine.

4 Fe + 3 O2 + 2 H2O + CO2

4 Fe(OH)CO3

Questa la scrittura simbolica di quello scritto sopra a parole Le reazioni chimiche possono essere reversibili ( come la reazione che produce corrente elettrica nella batteria del cellulare) o irreversibili ( come la cottura di un alimento) Le reazioni chimiche sono sempre accompagnate da trasformazioni fisiche , mentre le trasformazioni puramente fisiche non sono accompagnate da reazioni chimiche : infatti in una trasformazione che sia soltanto fisica non cambia la composizione delle sostanze che compongono il sistema.