Sei sulla pagina 1di 2

COMUNITA’ PARROCCHIALE

DEL CENTRO STORICO


DI LUCCA

IN CAMMINO
LA VERA VIA DELLA VITA
Anno 02, Numero 19

“Non sia turbato il vostro cuore…” 20 aprile


Anche questa Domenica di Pasqua è caratterizzata 2008
dalla presenza di Tommaso, l'uomo del dubbio e della
Quinta
fede, colui che incarna la fatica e la gioia del credere, ma Domenica
anche il desiderio di camminare dietro all'amico e Signore di Pasqua
Gesù, che oggi si presenta a noi come via, verità e vita.
Alla rivelazione di Gesù seguono due modi d'essere,
due possibili decisioni: fede o incredulità. La fede, infatti,
o si fortifica o si indebolisce. L'incredulità, come fu per La Parola
Tommaso, spesso si esprime nell'impazienza. Di fronte proclamata
ai segni di Dio, l'uomo vorrebbe concludere subito. Vive
nell'agitazione e non ha la pazienza di aspettare che la
Nessuno Parola lo trasformi, lo illumini. Per questo, Gesù dice:
viene al Padre «Non sia turbato il vostro cuore». Quasi a dire: «Quello
se non che vi dico e vi chiedo è più grande di voi, ma fidatevi e la
per mezzo
di me
vostra fiducia non verrà delusa...». La croce e la
risurrezione sono per noi oggi la conferma di una fiducia Giovanni 14,1-12
riposta nella persona giusta. Io sono
“Io sono la via, la verità e la vita…” la Via,
Gesù è «via, verità e vita». Di fronte ad una cultura la Verità,
che ha smarrito strade importanti per raggiungere la la Vita
verità e per ricuperare la dignità alla persona umana ed al Atti 6,1-7
creato, Cristo si propone a noi come strada certa, che ben Elessero sette
può indicarci il percorso per conseguire ciò che è essen- uomini pieni
ziale alla vita umana. Questa strada è Gesù stesso, Gesù di Spirito santo
Parola e Pane di vita che in ogni Eucaristia incontriamo e
a noi si dona come senso unico e ultimo dell'esistenza. Salmo 32
San Paolo diceva: «Cristo, vita nostra!». La fede non è Volgiti a noi,
altro dalla vita; la fede è l'unico modo serio e pieno di
Signore:
concepire e realizzare la vita. in te speriamo
La «vita» non è qualcosa di indipendente da Gesù, 1 Pietro 2,4-9
di diverso da lui, che potremmo avere senza lui, o che Voi siete
magari lui potrebbe anche comunicarci... La vita è lui stirpe eletta,
stesso, che gratuitamente si offre a noi, per portarci dove sacerdozio
da sempre egli è: nella casa del Padre suo, dove ci ha regale
preparato un posto.
Arcidiocesi di Lucca
Parrocchia AGENDA PARROCCHIALE
del Centro Storico dal 20 al 27 aprile
Giovedì 24 e Venerdì 25 ore 18,15 in S. Pierino: incontro
di catechesi per i bimbi della comunione/cresima;
Le famiglie sono invitati a scegliere un giorno o l’altro
21 lunedì ore 21,00 in S. Pierino: Incontro per tutti coloro
PER INFORMAZIONI che sono interessati a creare e sostenere in
per Documenti, celebrazione maniera stabile una proposta educativa per i
di Sacramenti, S. Messe per i ragazzi e le loro famiglie sul tipo dell’oratorio
defunti contattare il parroco
don Agostino Banducci 23 Mercoledì ore21,00: “Incontri in S. Martino”
Piazza S. Pierino 11 “Chi è il mio prossimo?” Ernesto Olivero
0583 53576 (Fondatore del Sermig di Torino) intervistato da
CELEBRAZIONI Raffaele Luise (Giornalista Vaticanista RAI)
MESSE FESTIVE VIGILIARI: 25 Venerdì FESTA DI S. MARCO EVANGELISTA
(sabato e vigilie delle feste)
26 sabato ore 15,00: incontro di catechesi
ore 17,30: S. Frediano ore 16,30 GIOCOLORIAMO: laboratorio
ore 19,00:Chiesa Cattedrale
creativo per i bambini da 4 a 11 anni
MESSE FESTIVE: FESTA DI S. ZITA nella Basilica di S. Frediano
ore 09,00: S. Leonardo 25 Venerdì ore 10,00 e ore 18,00: S. Messa
ore 10,00: S. Pietro Somaldi 26 Sabato ore 10,00: S. Messa
QUINTA DOMENICA DELLA PASQUA DEL SIGNORE
ore 11,00 in S. Michele 26 Sabato ore 17,30: S. Messa festiva
in Foro: Messa
27 Domenica ore 12,00: S. Messa
della Comunità ore 18,00: S. Messa solenne
ore 11,00: Chiesa Cattedrale presieduta dall’ Arcivescovo Italo Castellani
ore 12,00: S. Frediano
ore 18,00: S. Leonardo DOMENICA 4 MAGGIO: l’aiuto di ciascuno non è mai
GIORNATA NAZIONALE scontato il sostegno che case-
ore 18,30: S. Maria Bianca famiglia, mense, oratori, nella
DI SENSIBILIZZAZIONE
ore 19,00: S. Paolino nostra diocesi e in tutta Italia
ALL’8XMILLE
CONFESSIONI Tale Giornata costituisce ricevono per fare del bene.
Chiesa Cattedrale: un‘occasione per dire grazie a Ogni anno abbiamo la
ore 9,30-11,30; quanto hanno condiviso, con la possibilità di fare un gesto
S. Leonardo in Borghi: loro firma nel 2007 la missione concreto di vicinanza alla
ore 8,00-10,00; 17,00-18,00 di sacerdoti, volontari, missione di sacerdoti diocesani.
nelle altre Chiese: Dipende dalla nostra firma
mezz’ora prima delle celebrazioni catechisti, missionari
nell’annuncio del vangelo e nel far crescere la condivisione
MESSA FERIALE sollievo ai poveri, in Italia e nel nella chiesa e riportare la
a S. Michele Sud del mondo. speranza nella vita di tanti.
Lunedì, Martedì, Mercoledì ore 8,00 IL RENDICONTO
a S. Pierino E’ anche il giorno in cui
il Giovedì e Venerdì ore 19,00 si ricorda che è importante DELL’USO DEI FONDI
anche quest’anno DESTINATI ALLA CHIESA
Altre Messe nei giorni feriali:
Cattedrale : ore 9,00 e 18,00 riconfermare la firma. La CATTOLICA è disponibile
S. Leonardo in Borghi: ore 9,00 e 18,00 Chiesa così sia affida alla nostra tutto l’anno sul sito internet
S. Giusto: ore 10,00 libertà e alla nostra. Senza