Sei sulla pagina 1di 2

COMUNITA’ PARROCCHIALE

DEL CENTRO STORICO


DI LUCCA

IN CAMMINO
L’ACQUA DALLA ROCCIA
Anno 02, Numero 11

«Il Signore è in mezzo a noi sì o no?» Es 17,7. 24 febbraio


Nel tredicesimo secolo prima di Cristo, dopo 2008
essere usciti dall'Egitto, gli Israeliti si inoltrarono nel Terza
deserto. Quando avanzavano senza difficoltà, essi Domenica
pensavano che Dio camminava in mezzo a loro. Ma ben di Quaresima
presto sorsero delle difficoltà. Viene a mancare l'acqua.
Il popolo si rivolta contro Mose. Infine si trova una
sorgente scaturita dalla roccia indicata da Mosè con il
bastone. Tutti considerano quest'acqua come un dono di La Parola
Dio. proclamata
Dopo molti secoli, un autore biblico racconta
questa marcia nel deserto. Racconta la rivolta degli
Chi beve del-
israeliti contro Mosè che vogliono lapidare. Mette sulla
l’acqua che io
gli darò non loro bocca una domanda che si è posta a Israele in tutto il
avrà più sete corso della sua storia. Quando andava male ci si
chiedeva: «Dio è veramente in mezzo a noi?». L'autore Giovanni 4,5-42
racconta allora come su ordine di Dio Mosè usò il bastone Sorgente
per far scaturire l'acqua da una roccia. Egli colloca questo di acqua
avvenimento vicino a due luoghi il cui nome significa che zampilla
«prova» (Massa) e «contestazione» (Meriba). per la vita
Oggi non camminiamo più nel deserto come i figli eterna
di Israele. Ma sulla nostra strada personale in un'umanità Esodo 17,3-7
in cammino verso un futuro talvolta incerto, anche noi Dacci acqua
forse ci poniamo la domanda: “Il Signore è veramente da bere!
in mezzo a noi?”. Riflettiamo, allora, ciò che può voler
dire oggi: «colpire la roccia per farne scaturire l'acqua». Salmo 94
Fa
Il tuo Nome, Signore, è la nostra liberazione! che ascoltiamo,
Quale altro salvatore se non tu? Signore,
Ci capita, Gesù, di scoraggiarci perché siamo sotterrati
la tua voce
dall'assurdità della sofferenza e dal lutto che ci
crocifiggono o quando gli uomini si abbandonano alla Romani 5,1-2...
follia! L’amore di Dio
Allora ti gridiamo: Dove sei? Dov'è la tua potenza? è stato
Dov'è il tuo amore per noi?». riversato
Ma noi restiamo aggrappati te, Gesù, nei nostri cuori
Arcidiocesi di Lucca
Parrocchia AGENDA PARROCCHIALE
del Centro Storico dal 24 febbraio al 02 marzo

24 domenica: POMERIGGIO DELLA COMUNITA’


al Convento di S. Cerbone (ore 16,00– 22,30)
Si può partecipare anche senza restare a cena
Ci sarà un servizio di accoglienza per i bambini
CELEBRAZIONI 25 Lunedì ore 21,15 presso Palazzo Ducale, Cortile Carrara
MESSE FESTIVE VIGILIARI: Presentazione dell’ Enciclica sulla Speranza
(sabato e vigilie delle feste) a cura di Maurizio Schooeplin
ore 17,30: S. Frediano
28 Giovedì ore 21,00 in S. Pierino (di fianco a S. Paolino)
ore 19,00:Chiesa Cattedrale
“A CONFRONTO CON LA PAROLA”
MESSE FESTIVE: riflessione e preghiera sulla Liturgia della
Parola della 4a Domenica di Quaresima
ore 09,00: S. Leonardo Tutta la comunità è invitata, in particolare
ore 09,30: S. Maria Bianca i genitori del Gruppo Emmaus
ore 10,00: S. Pietro Somaldi ore 21,00 in S. Pietro S.: incontro per adolescenti
ore 11,00 in S. Michele 29 Venerdì ore 18,00: Stazione quaresimale
in Foro: Messa nella chiesa di S. Michele
della Comunità ore 18,00 in via S. Leonardo, 12: catechesi
ore 11,00: Chiesa Cattedrale per i ragazzi di 3a media
ore 12,00: S. Frediano 01 Sabato ore 15,00-16,30: catechesi per i ragazzi
ore 18,00: S. Leonardo ore 15,20 in S. Pierino: incontro per i Genitori
ore 18,30: S. Maria Bianca dei bimbi del gruppo Giordano
ore 19,00: S. Paolino (3a elementare)
ore 17,30-18,30: disponibilità per le
CONFESSIONI confessioni in S. Michele
Chiesa Cattedrale:
ore 9,00-11,00; 16,00-19,00. 1-2 marzo: incontro per i ragazzi dell’area medie
S. Leonardo in Borghi: a Palmata. Info: 333 3318376; 331 6115581
ore 8,00-10,00; 17,00-18,00
nelle altre Chiese 02 Domenica ore 16,00 in S. Paolino: incontro per i
Mezz’ora prima delle celebrazioni fidanzati in vista del matrimonio
MESSA FERIALE CONVEGNO “dalla memoria un nuovo
S. Michele da Lunedì “DALLA NOSTRA annuncio”. Cena e musica.
a Giovedì ore 8,00 MEMORIA PER UN SABATO 1 ore 9,00:
Venerdì ore 18,00:
NUOVO ANNUNCIO” al preghiera iniziale e relazioni:
Stazione quaresimale don G. Pasini: “Testimoni di
Seminario
Altre Messe nei giorni feriali: speranza. L’attenzione per la
Cattedrale : ore 9,00 e 17,00
VENERDI’ 29 ore 18,00:
persona nell’ottica del nuovo
S. Leonardo in Borghi: ore 9,00 e 18,00 Saluti e Lectio biblica
annuncio”.
S. Giusto: ore 10,00 Tavola rotonda: “Sulle orme
A seguire: sr. A. Smerilli:
PER INFORMAZIONI della Parola: Gualdo Bosi, Sirio
“Abitare luoghi di comunità.
Valoriani, Giovanni Galli,
don Agostino Banducci Giovanni Stefani”
L’economia,il lavoro, la
Piazza S. Pierino 11 ricchezza, le relazioni per una
Relazione di don M. Brunini:
0583 53576 comunità solidale