Sei sulla pagina 1di 8

abartmak: esagerare; acmak: far male, dar dolore; sentir male/dolore; aver piet, commiserare [DAT]; suo riflessivo/passivo

acnmak: rattristarsi per... [DAT]; amak: aprire (sia senso fisico che astratto), anche accendere la luce...; -dir-; riflessivo -ilakmak: aver fame; -diraffetmek: perdonare; alamak: piangere; -taalamak: alberare, piantare alberi; -takmak: scorrere, fluire; correre; colare, versarsi; -itakamlamak: passare la sera; -talmak: prendere [a volte con ACC: sposare]; satn almak: comprare suo reciproco almak: abituarsi a... [DAT] anmak: ricordare, commemorare; anlamak: capire, comprendere; suo causativo anlatmak: far capire, raccontare; -tiraramak: cercare; -tarkalamak: proteggere, spalleggiare; prendere sul retro; artmak: aumentare, crescere; avanzare; -irasmak: appendere, impiccare; marinare (la scuola?); amak: superare; montare; -iralmak: vaccinare; atmak: lanciare, scagliare, gettare; riflessivo/passivo -ilatlamak: saltare, montare; aylmak: riprendere i sensi, ritornare in se; -tayrmak: separare, staccare, dividere, distinguere; ayrlmak: separarsi; azalmak: diminuire, calare; -tbarmak: gridare, urlare; -tbalamak: legare, attaccare; bakmak: guardare; curare (guardare a...) [DAT]; -tsuo riflessivo baknmak: guardarsi attorno/intorno; baarmak: riuscire a, in... [ACC]; -tbalamak: iniziare, incominciare; -tbatmak: affondare, tramontare, calare; -t-, -dirbaylmak: svenire; suo causativo bayltmak: far svenire, anestetizzare, narcotizzare; beenmek: gradire, piacere; scegliere; -dirbeklemek: aspettare; -tbelgelemek: documentare, esibire i documenti; -tbenzemek: assomigliare; -tbeslemek: nutrire; bimek/bmak: tagliare, falciare, mietere; fissare; bilmek: sapere; suo causativo bildirmek: far sapere, informare; binmek: salire, montare, cavalcatr; prendere la macchina; -dirbitmek: essere finito, concluso; suo causatvo bitirmek: finire; bkmak: essere stufo di... [ABL]; brakmak: lasciare, abbandonare, smettere (definitivamente) bomak: soffocare;

borlanmak: indebitarsi, contrarre debiti; -dirbozmak: guastare, sciupare, disfare; boamak: divorziare da..., ripudiare... [ACC]; boalmak: svuotarsi, uscir fuori (per liquidi); sfollare; -tbolamak: smettere (temporaneamente), lasciare; -tboyamak: dipingere, colorare, verniciare; blmek: dividere, spartirsi; bulmak: trovare; suo reciproco bulumak: trovarsi; bkmek: piegare, torcere; btnlemek: integrare, completare; -tbymek: crescere, diventar grande; bylemek: affascinare, ammaliare: -tarmak: chiamare; invitare; -talmak: suonare; rubare; suo reciproco almak: lavorare, studiare; -dirarpmak: urtare contro, battere; scippare [DAT]; moltiplicare(?); ekmek: tirare, attrarre; coniugare; assomigliare [DAT]; soffrire/subire; suo passivo ekilmek: ritirarsi; suo riflessivo ekinmek: astenersi da, trattenersi da, non osare, esitare; evirmek: voltare, girare; tradurre; -tinemek: masticare; calpestare, schiacciare; violare; izmek: disegnare, tracciare, segnare; kmak: uscire; suo causativo karmak: far uscire, emettere; suo reciproco ckmak: lamentarsi, sgridare; olamak: aumentare, crescere; -trmek: marcire, guastarsi, putrefarsi; dalmak: immergersi, tuffarsi; sprofondare; perdersi nei propri pensieri, astrarsi; danmak: consultarsi, informarsi [DAT]; davranmak: comportarsi; metter mano in; dayamak e suo riflessivo (piu usato)dayanmak: ap/poggiarsi suo causativo dayandrmak: ap/poggiare demek: dire; -dirdemek: valere la pena di...; toccare; avere il valore di... [DAT]; suo reciproco deimek: cambiare, modificare, trasformare; delmek: forare, bucare; oltrepassare; demirlemek: sprangare, mettere la sbarra; ancorare; -tdenemek: provare, sperimentare; -tdesteklemek: sostenere, appoggiare, parteggiare per... [ACC]; -tdevam etmek: continuare; dikmek: cucire; piantare; dinmek: cessare; calmarsi; dinlemek: ascoltare; -tdinlenmek: riposare; (ma anche passivo dinlemek, essere ascolatato!) domak: nascere, sorgere; suo causativo dourmak: far nascere, partorire, dorulmak: rizzarsi, alzarsi; dorulamak: confermare; -tdokumak: tessere;

suo passivo dokunmak: toccare, commuovere, far male [DAT]; -dirdolmak: riempirsi; dolamak: avvolgere, incartare; dolamak: passeggiare, girare intorno, vagare; doymak: saziarsi, sfamarsi; -irdnmek: ritornare, tornare; girarsi; durmak: fermarsi, arrestarsi; stare; suo passivo/riflessivo durulmak: fermarsi, calmarsi; diventare sereno (tempo); suo causativo durutmak o durdurmak: fermare, arrestare; duraklamak: fermarsi improvvisamente, esitare; -tduymak: sentire (pi come sensazioni che come udito, inglese to feel); suo causativo duyurmak: far sentire; comunicare; duygulamak: commuovere dmek: cadere; avere passione per...; -irdnmek: pensare dzlemek: spianare, livellare, appianare; emek: piegare, inclinare; suo passivo eilmek: essere piegato, chinarsi, inchinarsi; elenmek: divertirsi; ekmek: seminare, spargere; eklemek: aggiungere, allegare, annettere, includere;-terimek: sciogliersi, fondersi, struggersi; -tesmek: soffiare, tirare (vento); etmek: fare, rendere...; -direvlenmek...ile: sposarsi con...; -dirfsldamak: sussurare, bisbigliare; -tgebermek: crepare, morire (come una bestia); gecelemek: pernottare, passare la notte; -tgecikmek: essere in ritardo; suo causativo geciktmek: ritardare; gemek: passare, andare oltre; suo causativo geirmek: passare, trascorrere; gelmek: venire; gencelmek: ringiovanire; -tgerekmek: occorrere, essere necessario, bisognare; gerilemek: regredire; retrocedere; indietreggiare; -tgetirmek: portare (a...); gezmek: passeggiare, girare; -dirgirmek: entrare; suo reciproco girimek: intraprendere, osare; gitmek: andare; suo causativo gidermek: eliminare, togliere; giymek: indossare, vestirsi, mettere; gmek: emigrare, immigrare, spostarsi; andare in vacanza; crollare; -irgndermek: mandare, inviare, spedire; -tgrmek: vedere; suo causativo irregolare gstermek: dimostrare, far vedere; esibire; indicare; gtrmek: portare (via da...); -tgzlemek: attendere, aspettare, assecondare; -t-

glemek: rafforzarsi; glmek: ridere; gvenmek: fidarsi di..., aver fiducia in... [DAT]; harcamak: spendere, consumare; -thastalanmak: ammalarsi; hatrlamak: ricordare; horlamak: russare; disprezzare; smarlamak: ordinare, fare una ordinazione; imek: bere; fumare; suo causativo iirmek: far bere; abbeverare; irrigare; ierlemek: prendersela con, arrabbiarsi con, indispettirsi; ikilemek: raddoppiare, ripetere; ilgilenmek: interessarsi di/a... (con preposizione ile); ilerlemek: avanzare, progredire; -tiletmek: condurre, portare a; inmek: scendere, calare, andar giu, abbassarsi; -dirinanmak: aver fiducia in; credere in [DAT]; incelmek: assottigliarsi; -tincelemek: esaminare, controllare; istemek: volere; chiedere, doamndare; iitmek: sentire; itmek: spingere; izlemek: seguire; kamak: scappare, fuggire; -irkalmak: restare, fermarsi; abitare; kalkmak: alzarsi, svegliarsi; sollevarsi; suo reciproco kalkmak: intraprendere; kapamak: chiudere; -tkarlamak: accogliere, affrontare, sostenere, sopportare [ACC]; kanmak: grattare/si (la versione non rflessiva kamak non e' diffusa); -tkatmak: aggiungere, mescolare; inserire; immischiare; kaybetmek: perdere; kazanmak: guadagnare; kesmek: tagliare; kiralamak: affittare, noleggiare; -tklamk: rendere, fare; krmak: rompere, spezzare, frantumare; ksalmak: accorciarsi; kskanmak: essere geloso di...[ACC]: klamak: passare linverno, svernare; kzmak: arrabbiarsi, prendersela con... [DAT]; kokmak: puzzare, odorare di...; -itkolaylamak: facilitare; venire a capo di...; konmak: anche passivo di koymak: mettersi, essere messo; konumak: parlare; -dirkorkmak: aver paura, temere [ABL]; -itkorumak: difendere, proteggere; kopmak: strapparsi, staccarsi; -er-

suo causativo koparmak: staccare, strappare; komak: correre: koymak (anche komak): mettere, porre, posare; -dirktlemek: sparlare, parlare male di...; -tkullanmak: usare, impiegare, adoperare; kurmak: istituire, fondare, caricare; kurtarmak: salvare; kutlamak(kutlalamak): celebrare; festeggiare, fare gli auguri per...[ACC]; -tklmek: rimpicciolire/si, avvilirsi; lanetlemek: maledire; -tlekelemek: macchiare; calunniare, tacciare; -tnianlamak: fidanzare; oklamak: gettare, scagliarsi, (colpire con una freccia); -tokamak: accarezzare; okumak: leggere; studiare, frequentare gli studi; -tolmak: diventare, divenire, maturare, 'essere'; suo reciproco olumak: formarsi, costituirsi; onmak: migliorare-star meglio; riparare; -eroratalamak: dimezzare, dividere in due; mandare al centro, accentrare; oturmak: sedersi/sedere; abitare; oylamak: votare, dare il voto; -toynamak: giocare; recitare; ballare; demek: pagare; -tfkelenmek: arrabbiarsi, andare in collera; renmek: imparare, apprendere; retmek: insegnare; krmek: tossire; lmek: morire; suo causativo ldrmek: uccidere, assassinare; lmek: misurare; nlemek: prevenire, impedire; -tpmek: baciare; suo causativo ptrmek: far baciare; farsi baciare, lasciarsi baciare; rtmek: coprire; rneklemek: esemplificare; tmek: cantare (uccelli); zlemek: avere nostalgia di...; desiderare, anelare a...[ACC]; -tzetlemek: riassumere; -tparalamak: spezzare, rompersi, fare a pezzi; -tparlamak: brillare, splendere; eccellere; pislemek: sporcare, fare i bisogni; pimek: cuocersi, esser cotto; suo causativo piirmek: cuocere; postalamak: impostare, inviare lettere; pullamak: affrancare; rastlamak: incontrare, vedere, incontrarsi con..., imbattersi in... [DAT];

renklemek: colorare, dar colore; sabahlamak: vegliare, non dormire fino al mattino; salamak: procurare, fornire; superare a dx; -tsaknmak: evitare, guardarsi da...[ABL]; proteggere (qlc/qlcs....da [ACC.....ABL]) saklamak: nascondere; sapmak: deviar/si; -itsarmak: avvolgere, arrotolare; suo riflessivo/passivo sarlmak: essere avvolto, arrotolato; avvolgersi; abbracciare, aggrapparsi [DAT]; sarkamak: pendere, penzolare; -itsarsmak: scuotere; satmak: vendere; saymak: contare, rispettare; sevmek: amare, voler bene a...; suo riflessivo sevinmek: rallegrarsi per... [DAT]; -dirsuo reciproco sevimek: amarsi, fare l'amore; semek: scegliere, eleggere; optare; sermek: stendere; esporre; silmek: cancellare, strfinare, spolverare; skmak: stringere, opprimere, annoiare; solmak: scolorirsi, stingersi, sbiadire, appassire; sollamak: superare a sx; -tsonulamak: concludere: sormak: domandare, interrogare; succhiare, assorbire; suo reciproco/causativo soruturmak: indagare, chiedere informazioni; soyunmak: spogliarsi, svestirsi; snmek: spegnersi; sylemek: dire, pronunciare; -tsvmek: imprecare, bestemmiare; sulamak: incolpare, accusare, incriminare; -tsulamak: irrigare, innaffiare; -tsunmak: presentare; porgere; susmak: tacere; srmek: guidare, condurre; continuare, durare; arare, splamare, espellere; srmek: trascinare; sslenmek: ornarsi, attillarsi; amak: essere sorpresi, meravigliarsi: suo causativo armak: sorprendere; smarrirsi; enelemek: diventare festoso, allegro (per luoghi); -timek: gonfiarsi; suo causativo iirmek: gonfiare; ielemek: imbottigliare; imanlamak: ingrassare; tanmak: conoscere; riconoscere; suo reciproco tanmak: fare la conoscenza; tanklamak: documentare, provare; produrre testimoni; tapmak: adorare, credere in...; taramak: pettinare; tamak: trabboccare, straripare; -irtamak: trasportare, portare a...; -t-

suo passivo/riflessivo tanmak: essere portati; rimuovere, togliere; trasferirsi, traslocare; talamak: lapidare, scagliar pietre; rifare il motore; -ttekrarlamak: ripetere; temizlemek: pulire; -tteekkr etmek: ringraziare [DAT]; titremek: tremare, fremere; toplamak: raccogliere, riunire; tutmak: tenere, trattenere; tifare; assumere; tuzlamak: salare; tkrmek: sputare; ttmek: fumare (no sigaretta); -t-, -dirucuzlamak: ribassarsi, costar meno; umak: volare; impallidire, sparire; -irummak: sperare; unutmak: dimenticare, scordarsi di...; utanmak: vergognarsi di... [ABL]; uymak: adattarsi, essere adatto a...; mettere, andare d'accordo con...;agire secondo..., [DAT]; uyumak: dormire; uyanmak: svegliarsi; clemek: triplicare; arare tre volte; rkmek: essere sorpreso, colto alla sprovvista; -itmek: avere/sentire freddo; zmek: far dispiacere, (di)spiacere, rattristare; disturbare, infastidire; varmak: arrivare, giungere; vermek: dare; vurmak: battare, pcchiare, colpire; suonare; yamak: cadere giu: yamur yamak: piovere; kar yamak: nevicare; ecc... yalamak: lubrificare, oliare; -tyakmak: accendere, ardere, bruciare; suo riflessivo yaknmak: lamentarsi; yalvarmak: pregare, supplicare; yanmak: ardere, bruciare; yanlmak: sbagliarsi, essere in errore; yapmak: fare; yardm etmek: aiutare [DAT]; yaramak: giovare, essere utile, servire; suo causativo yaratmak: creare, inventare; yaralamak: ferire; yasaklamak: vietare, proibire; -tyaamak: vivere; -tyalanmak: invecchiare; yatmak: andare a dormire; coricarsi; -irsuo reciproco yatmak: tranquillizzarsi, calmarsi; yavalamak: rallentare; yaymak: diffondere, divulgare, trasmettere, stendere; yazmak: scrivere; suo causativo yazdrmak: essere scritto; dettare; yazlamk: passare l'estate;

yemek: mangiare; -diryenmek: vincere; (ma anche passvo yemek: essere mangiato!) yetmek: bastare, essere sufficiente; raggiungere (un'et); suo reciproco yetimek: raggiungere [DAT]; yenilemek: rinnovare, ripetere; -tyikamak: lavare; yitmek: perdersi, scomparire; suo causativo yitirmek: perdere; ykmak: abbattere, demolire; battere; riflessivo -ilyrtmak: strappare, stracciare; riflessivo -ilyok etmek: far sparire; yoklamak: controllare, visitare; yollamak: inviare, mandare; -tyormak: stancare, affaticare [ACC]; interpretare come..., attribuire a... [DAT]; suo causativo yorulamak: stancarsi; ynetmek: dirigere, orientare; yumak: lavare; -diryutmak: inghiottre; yklemek: caricare; yrmek: camminare; yzmek: nuotare; scuoiare; yzlemek: rinfacciare; ricoprire; zenginlemek: arricchirsi; zorlamak: costringere, obbligare; spingere a...; -tzoralmak: diventar difficile, complicarsi; -t-