Sei sulla pagina 1di 2

EuromacBig/06-ITA 12-09-2006 14:39 Pagina 1

DATI TECNICI
PORTATA MACCHINA (Rapporto 1:20)
CESTO
Volume
Kg

lt
P40S
18

340
P50S
20

400
P60S
25

500
P40LX
18

340
P50LX
20

400
P60LX
25

500
P80LX
32

645
P90LX
40

800
E U R O M A C
Diametro mm 900 1000 1000 900 1000 1000 1200 1200
Profondità mm 535 510 640 535 510 640 570 710
Giri in Lavaggio rpm 40 33 33 40 33 33 28 28
Giri in Centrifuga rpm 400 336 336 400 336 336 165 ÷ 340 165 ÷ 340
Diametro Oblo' di Carico mm 500 500 500 500 500 500 500 600
SERBATOI DI BASE
Capacità utile 1° Serbatoio
Capacità utile 2° Serbatoio
lt
lt
95
150
120
180
120
180
110
110
160
160
160
160
240
240
240
240
P40S
Capacità utile 3° Serbatoio
DISTILLATORE
Volume utile a metà spia di ispezione
Volume Totale
FILTRO NYLON
lt
lt
190
225
190
225
190
225
190
230
260
325
260
325
360
455
360
455 P50S
Volume Filtro Nylon lt 55 55 55 55 75 75 75 100
Superficie Filtro Nylon mt2 3,9 3,9 3,9 3,9 5,5 5,5 5,5 7,8
Quantità Dischi Filtranti
FILTRO DECOLORATORE - PR
Volume filtro Decoloratore
nr

lt
26

13
26

13
26

13
26

25
39

25
39

25
39

25
52

25
P60S
Quantità Tubi nr 1 1 1 1 1 1 1 1
Quantità Cartuccie nr 1 1 1 2 2 2 2 2
FILTRO A CARTUCCIA - KR
Volume Filtro a Cartuccia KR
Quantità Tubi
lt
nr
55
1
55
1
55
1
55
1
85
1
85
1
85
1
105
1
P40LX
Quantità Cartuccie nr 2 2 2 2 3 3 3 4
POTENZE ELETTRICHE
Potenza Installata (MACCHINE ELETTRICHE)
Motore Lavaggio e Centrifuga
Motore Pompa Solvente
Kw
Kw
Kw
25,5 ÷ 27
0,6 ÷ 2,2
0,75
26 ÷ 31,5
0,75 ÷ 3
0,75
26 ÷ 31,5
0,75 ÷ 3
0,75
25,5 ÷ 27
0,6 ÷ 2,2
0,75
31 ÷ 36
0,75 ÷ 3
0,75
31,5 ÷ 36,5
0,75 ÷ 3
1,1
-
1,9÷4,5÷6
1,1
-
1,9÷4,5÷6
1,1
P50LX
Motore Ventilatore Kw 2,2 2,2 2,2 2,2 2,2 2,2 2,2 2,2
Compressore Frigorigero (R404A) Kw 3,75 4,85 4,85 3,75 4,85 4,85 4,85 4,85
Resistenze Riscaldatore Elettrico
Resistenze Distillatore Elettrico
Potenza Installata (MACCHINE A VAPORE)
Kw
Kw
Kw
9
9

7,5 ÷ 9
9
9
8 ÷ 13,5
9
9
8 ÷ 13,5
9
9
7,5 ÷ 9
9
13,5
8 ÷ 13,5
9
13,5
9 ÷ 14
-
-
10 ÷ 15,5
-
-
10 ÷ 15,5
P60LX
ALLACCIAMENTI
Entrata Aria Compressa mm 6 6 6 6 6 6 6 6
Entrata Acqua di Raffreddamento
Uscita Acqua di Raffreddamento
Entrata Vapore Distillatore e Riscaldatore
ø
ø
ø
1"
1"
1/2"
1"
1"
1/2"
1"
1"
1/2"
1"
1"
1/2"
1"
1"
1/2"
1"
1"
1/2"
1" - 3/4"
1" - 3/4"
1/2"
1" - 3/4"
1" - 3/4"
1/2"
P80LX
Uscita Condense dal Distillatore e dal Riscaldatore ø 1/2" 1/2" 1/2" 1/2" 1/2" 1/2" 1/2" 1/2
PESI MACCHINE
Peso Macchina a Vuoto
Peso Macchina con Solvente
Carico Statico al Suolo con Solvente
Kg
Kg
Kg/mt2
1510
2015
746
1775
2325
825
1855
2405
830
1620
2550
825
1960
3110
835
2070
3220
865
2745
4440
930
2855
4550
950
P90LX
Carico Dinamico (+10%) Kg/mt2 1002 1060 1090 1065 1033 1095 1200 1265
Peso Macchina Imballata (gabbia legno) Kg 1625 1995 2075 1900 2240 2350 3030 3140
DIMENSIONI MACCHINE
(A) Larghezza Frontale Macchina mm 1250 1300 1300 2000 2140 2140 2360 2360
(B) Profondità mm 2160 2300 2300 1550 1740 1740 2025 2025
(C) Altezza con Ventilatore Montato mm 2210 2340 2340 2195 2285 2285 2580 2580
(D) Altezza senza Ventilatore mm 2040 2095 2095 2025 2095 2095 2345 2345
Nota: Il livello di emissione acustica delle macchine è inferiore a 70 dB (A)
I dati tecnici e le misure sono soggetti a modifiche senza preavviso

Fax +390516816543
E.mail info@euromac.biz
EuromacBig/06-ITA 12-09-2006 14:40 Pagina 3

UNO SGUARDO • Dotata di programma di Manutenzioni Programmate segnalate sull’am- UNA LINEA DI MACCHINE
pio display del computer LOGICA 3000
ALLA NUOVA EUROMAC, • E’ possibile trasferire i programmi tra diverse macchine attraverso COMPLETA SOTTO OGNI ASPETTO
UNA MACCHINA VINCENTE memoria su Memory Card proprietaria.
• Macchine a circuito chiuso con pompa di calore a risparmio energetico Il pannello di controllo posto sulla parte laterale, ad
• L’oblò’ di carico del cesto ha una apertura utile di 50 cm favorendo il altezza ottimale per una facile lettura dei parametri.
Euromac progetta e costruisce da carico e lo scarico di capi particolarmente delicati. Computer Logica 3000, di design moderno
• Le macchine sono dotate di due o tre memorizza programmi per il lavaggio dei vari tipi
anni sistemi per lavaggio a secco serbatoi di solvente, autopulenti
attraverso il processo della filtrazio- di tessuti, con comandi manuali di facile lettura ed
riconosciuti in tutto il mondo per la in grado di controllare automaticamente tutti i
ne continua selezionabile attraverso
loro eccellenza e superiorità. il programma automatico, dotati di parametri ed offrire una grande sicurezza nelle
Lo staff Euromac ha progettato, svi- ampia finestra di ispezione e di indi- operazioni. Tutti gli impianti dispongono di
cazione del livello del solvente. pannello di controllo computerizzato e di controlli
luppato e perfezionato una nuova • Il solvente proveniente dal separato-
re potrà essere deviato indipenden-
manuali indipendenti. Costruite in acciaio
gamma di macchine lavasecco, inossidabile in tutte le parti più importanti, dotate di
temente in ciascuno dei serbatoi di
innovative per funzionamento e base. tunnel di asciugamento ad alte prestazioni con
caratteristiche, pensate nel pieno • La vasca di contenimento è montata sotto il serbatoio del solvente ed è pompa di calore, hanno consumi di energia
parte della dotazione delle macchine costruite secondo la normativa CE estremamente bassi, e controlli computerizzati.
rispetto dell’ambiente, all’ avan- • Per ridurre al minimo il consumo dell’acqua di raffreddamento sono pre- Un impianto in grado di soddisfare tutte
guardia rispetto a quanto oggi senti due sistemi di economia, uno per il circuito della distillazione ed
uno indipendente per il gruppo frigorifero preposto al ciclo di asciuga- le esigenze del professionista del lavaggio a secco.
disponibile. Il risultato e’ la linea di
tura in circuito chiuso.
macchine P. • Tutti i portelli della macchina, l’oblò, filtro spilli, filtro aria e portello del
I modelli della Linea P sono proget- distillatore sono protetti da aperture accidentali con chiusure di sicurez-
za pneumatiche e da un controllo di sicurezza elettro meccanico.
tati e costruiti nel pieno rispetto • All’interno del distillatore e’ presente un controllo del livello massimo del
solvente per evitare debordamenti di solvente che possono contaminare
INNOVAZIONI TECNICHE
dell’ambiente, dotati di una affida-
i serbatoi, pregiudicandone la funzionalità.
bilità ineguagliabile, frutto di anni • Il separatore dell’acqua di contatto e’ facilmente accessibile ed ispezio- Il distillatore pressurizzato in acciaio inox, offre
di esperienza, capaci di tempi di nabile sulla parte posteriore della macchina; è anche dotato di una un’alta capacita’ di distillazione e permette
comoda finestra di ispezione per facilitarne il controllo per il buon fun- l’utilizzo dell’impianto in distillazione continua
lavorazione ridotti, di una elevata zionamento. per assicurare solvente pulito ad ogni ciclo.
produttività ed una superiore qua- Il distillatore, di grande capacita’, permette inoltre
lità di lavaggio; queste sono le di accogliere senza problemi tutto il solvente
caratteristiche che fanno dei contenuto nel serbatoio. E’ inoltre equipaggiato
modelli della Linea P le macchine di porta di servizio di grande dimensione.
ideali per il professionista. Il frutto Le macchine possono essere equipaggiate su
richiesta di un sistema di pulizia automatica del
di un progetto d’avanguardia, distillatore dotato di pompa di scarico automatico
risultato di anni di ricerca, che rac- e di pala per la pulitura del fondo interno del
chiude il massimo della tecnologia distillatore montata su supporto ermetico.
in uno spazio estremamente conte- I modelli Euromac P sono disponibili
Euromac costruisce le proprie macchine con componenti prodotti con una scelta di soluzioni filtranti basate su filtri
nuto, progettate per negozi dove con tecnologie avanzate come macchine per taglio metalli a raggio ecologici che non necessitano polveri filtranti.
ogni centimetro di spazio gioca laser e robot di saldatura automatica.
un ruolo determinante; tutto ciò si Ogni macchina Euromac è costruita secondo i più elevati standard
traduce in bassi costi di installa- costruttivi e soggette ad un rigido controllo qualità; costruite da mani
esperte di tecnici specializzati ogni macchina Euromac e’ prodotta MODELLI SALVASPAZIO
zione e di esercizio grazie anche con coscienza e attenzione a garanzia di elevate prestazioni e sod-
ai ridotti consumi, stabilendo I modelli Euromac versione S sono pensati per
disfazione del Cliente.
risparmiare spazio senza compromessi in termini di
nuovi standard qualitativi. qualità costruttiva e di prestazioni.
I modelli della Linea P sono costrui- • I livelli di solvente durante la fase di lavaggio sono programmabili a I modelli Euromac versione S, con una dimensione
ti con materiali di elevata qualità, tempo ed i livelli possono essere impostati in funzione di ciascun pro- frontale ridotta richiedono uno spazio di
accuratamente selezionati da una
gramma di lavoro; non utilizzano galleggianti di livello con il vantaggio installazione estremamente limitato potendo essere
di non richiedere alcuna manutenzione. affiancati ai muri laterali o ad altre macchine
ricerca continua. • Le macchine possono essere programmate per la distillazione continua,
esistenti.
che consigliamo per il raggiungimento dei migliori risultati, o per cicli di
Rimarrete impressionati dalle pre- lavaggio a distillazione parziale del solvente. I modelli Euromac P possono essere dotati di
stazioni dei modelli Euromac, la • Tutti i principali componenti delle macchine come il cesto, il tunnel recuperatore a carboni attivi auto rigenerante
macchina di lavaggio a secco piu’ d’asciugatura, il distillatore, il condensatore della distillazione, il separa- integrato nella macchina e di un innovativo sistema
tore dell’acqua di contatto, l’involucro dei filtri sono costruiti in acciaio di asciugatura ecologica che comprende una fase
moderna, con un design di gran- inossidabile.
• Dotata di chiusure di sicurezza su tutti i portelli della macchina, pneuma-
di ventilazione filtrata da speciali carboni attivi
de eleganza ed una grande varie- accuratamente selezionati per ottenere una migliore
tiche ed elettriche, con indicazione di malfunzionamento
tà di modelli. • Dotata di doppio filtro aria a protezione degli scambiatori di calore deodorazione dei capi trattati.