Sei sulla pagina 1di 2

Con il sostegno di

Convegno internazionale
CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO

In collaborazione con

Per informazioni e adesioni make.it.in.italy@ui.torino.it Tel. 011 5718349

Industria Manifatturiera e Crescita Economica

Con il contributo di

Torino, 24 ottobre 2011 Centro Congressi Unione Industriale Via Vincenzo Vela, 17

PrograMMa
9.30 I Negli ultimi anni, stata fortemente ridimensionata lipotesi di una nuova geografia economica, nella quale la produzione manifatturiera progressivamente destinata a trasferirsi nelle aree di pi recente sviluppo, mentre nei paesi evoluti matura un pressoch definitivo passaggio verso leconomia dei servizi. I I La dinamica della crisi ha infatti dimostrato che una forte e qualificata base manifatturiera rappresenta un punto di resistenza alla recessione e, pi ancora, il terreno dal quale pu ripartire unefficace ripresa. La tesi alla base del convegno dunque quella di testimoniare come lindustria, ed in particolare il manufacturing, siano elementi di solidit e di sviluppo nelle economie avanzate come in quelle in rapida crescita. Dalle analisi scientifiche e dalle testimonianze dirette di manager ed imprenditori emerge lidea di una nuova centralit per unindustria moderna e tecnologica, nella quale il presidio di tutto il ciclo produttivo garantisce valore e rilievo alla cultura del lavoro. MAKE IT IN ITALY vuole quindi testimoniare la necessit di questa rinnovata spinta nei confronti dellindustria e dei suoi valori: un manifesto della moderna manifattura nella quale le competenze, le tecnologie, le idee giocano un ruolo essenziale. Indirizzi di saluto Piero fassino
Sindaco Citt di Torino

15.30 Tavola rotonda IMPrEsE ITalIanE nEl Mondo:


Una sfIda da VInCErE

roberto Cota
Presidente Regione Piemonte

Intervengono Bertram Kawlath


Managing Partner Schubert & Salzer GmbH

Introduzione ai lavori gianfranco Carbonato


Presidente Unione Industriale Torino

sergio Marchionne
Amministratore Delegato Fiat Presidente e Amministratore Delegato Chrysler Group

dI dIMEnsIonE InTErMEdIa In ITalIa E In

Tra Il PICColo E Il grandE. rUolo dEllE IMPrEsE EUroPa fulvio Coltorti


Direttore Centrale di Mediobanca, Responsabile Area Studi

Corrado Passera
Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo

gianfelice rocca
Presidente Techint Group Vice Presidente Confindustria

rUolo dEllE grandI IMPrEsE ManIfaTTUrIErE


nEllo sVIlUPPo ITalIano

gian Maria gros Pietro


Professore di Economia dellImpresa - LUISS Roma

ronald P. spogli
CEO Freeman Spogli & Co.Incorporated gi Ambasciatore USA in Italia

sTraTEgIE E PolITIChE PEr ProMUoVErE


la CoMPETITIVIT dEllE PICColE E MEdIE IMPrEsE TEdEsChE

antonio Tajani
Vice Presidente Commissione Europea Responsabile per lindustria e limprenditoria

Michael holz
Research fellow Institut fr Mittelstandsforschung (IfM) Bonn

Marco Tronchetti Provera


Presidente Pirelli & C.

IndUsTrIalIzzazIonE E sVIlUPPo In BrasIlE Juan Jensen


Docente di Economia ed Amministrazione INSPER San Paolo Brasile

Modera roberto napoletano


Direttore de Il Sole 24 Ore

la nUoVa PolITICa IndUsTrIalE dEglI sTaTI UnITI alberto Bisin


Professore di Economia New York University

17.00 Intervento Paolo romani


Ministro dello Sviluppo Economico

13.00 lunch 14.30 ConfIndUsTrIa awards for ExCEllEnCE andrEa PInInfarIna 2011 assegnazione premio a: Impresa campione del Made in Italy nel Mondo Impresa campione dellinnovazione Impresa campione della valorizzazione del territorio Premio speciale andrea Pininfarina 2011

17.15 Conclusioni Emma Marcegaglia


Presidente Confindustria