Sei sulla pagina 1di 2

QUATTRO PASSI TRA LE STELLE

Conferenze speciali del sabato sera al Planetario di Lignan


Il fascino della volta stellata, la spettacolarit della computer grafica e il rigore della ricerca scientifica sono i principali ingredienti di quattro appuntamenti proposti al Planetario di Lignan nel mese di novembre, straordinariamente al sabato sera. Quali sono i movimenti degli astri e come si fa a misurare la distanza di stelle e galassie? Perch mandiamo telescopi nello spazio e davvero possono esistere altri pianeti come la Terra? Per rispondere a queste e altre domande, ogni sabato di novembre la programmazione del Planetario prevede un appuntamento in pi: alle ore 16.30 e 18.00 lo spettacolo tradizionalmente dedicato al cielo visibile in questa stagione autunnale, alle ore 21.00 una conferenza speciale che tratta in maniera chiara e accessibile un tema particolare per conoscere meglio luniverso in cui viviamo. Le quattro conferenze del Planetario, per le quali consigliata la prenotazione, sono rivolte a tutti, dagli appassionati di astronomia ai semplici curiosi: un modo diverso di passare un sabato sera facendo quattro passi tra le stelle comodamente seduti in poltrona al caldo, sotto uno dei cieli digitali pi belli dItalia.

PROGRAMMA
Autore e relatore delle conferenze: Paolo Pellissier, responsabile del Planetario di Lignan I MOTI DEL CIELO sabato 5 novembre 2011, ore 21.00, durata 90 minuti Bastano una decina di minuti di osservazione della volta stellata per accorgersi della sua rotazione. Tutti sanno che si tratta di unillusione: in realt la Terra che gira intorno al proprio asse. Ma ci sono tanti altri moti, apparenti e reali, del cielo sopra di noi e della Terra sotto i nostri piedi, che vale la pena di conoscere. HST 1990-2010: VENTANNI DEL TELESCOPIO SPAZIALE HUBBLE sabato 12 novembre 2011, ore 21.00, durata 90 minuti Una carrellata attraverso le scoperte compiute dagli studiosi utilizzando il telescopio spaziale Hubble, tuttora in attivit pi di due decenni dopo essere stato messo in orbita con lo Space shuttle. Le immagini suggestive riprese da questo prezioso strumento hanno permesso di capire meglio come le stelle si accendono, brillano e si spengono e come le galassie cambiano nel tempo. DISTANZE: LA NOSTRA POSIZIONE NELLUNIVERSO sabato 19 novembre 2011, ore 21.00, durata 90 minuti Quali sono gli oggetti del cosmo pi vicini e quelli pi lontani? La serata propone un viaggio dai pianeti del Sistema Solare alle stelle della Via Lattea, fino alle galassie ai confini dello spazio osservabile con i telescopi, con una spiegazione di base del metodo usato per calcolare le distanza cui si trovano i differenti corpi celesti. LA RICERCA SCIENTIFICA ALLOAVdA sabato 26 novembre 2011, ore 21.00, durata 90 minuti LOsservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle dAosta (OAVdA) impegnato in quattro progetti di ricerca in collaborazione con lIstituto Nazionale di Astrofisica (INAF): lindagine dei corpi celesti vicini alla Terra come il Sole e gli asteroidi, la ricerca di pianeti in orbita attorno ad altre stelle, lo studio di galassie distanti miliardi di anni luce. Al termine della conferenza il pubblico potr porre le proprie domande direttamente ai ricercatori dellOAVdA, ospiti speciali della serata.
Fondazione Clment Fillietroz - ONLUS Saint-Barthlemy Loc. Lignan, 39 11020 Nus Aosta Italy CF/P.IVA 01055080079 0165-770050 0165-770051 www.oavda.it info@oavda.it

QUATTRO PASSI TRA LE STELLE


Conferenze speciali del sabato sera al Planetario di Lignan
MODALIT DI PARTECIPAZIONE
Per la partecipazione consigliata la prenotazione. Ogni conferenza richiede una prenotazione distinta. Si invitano i visitatori interessati a contattare la Segreteria della Fondazione Clment Fillietroz-ONLUS, che gestisce lOssservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle dAosta e il Planetario di Lignan, ai seguenti recapiti negli orari indicati: Segreteria della Fondazione Clment Fillietroz-ONLUS: dal luned al venerd non festivi (tutto lanno), ore 9.3012.30 e 14.0016.00 sabato (solo a novembre 2011), ore 10.0012.30 e 15.0018.00 telefono 0165770050 e-mail info@oavda.it sito web www.oavda.it tariffe: minori di 12 anni 3,00 * 12-65 anni 5,00 * maggiori di 65 anni 3,00 Lappuntamento per le conferenze serali delliniziativa Quattro passi tra le stelle alle ore 20.45 allingresso del Planetario di Lignan, accanto alledificio dellOstello per la giovent. Le conferenze sono indipendenti dalla condizioni meteorologiche e si svolgono anche in caso di brutto tempo. Lignan, la frazione montana del Comune di Nus in cui ha sede il Planetario, si trova a 1633 m di altezza: si raccomanda un abbigliamento adeguato alla stagione. Le conferenze si tengono in un locale riscaldato.
Le visite guidate diurne e notturne allOsservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle dAosta durante il mese di novembre 2011 sono sospese a causa di lavori di ristrutturazione: vi aspettiamo a partire dal mese di dicembre (data indicativa) per guardare la volta celeste al telescopio in un rinnovato Osservatorio Astronomico. Per informazioni sulla riapertura a pubblico e scuole dellOsservatorio Astronomico a Saint-Barthlemy, si prega di contattare la Segreteria della Fondazione Clment Fillietroz-ONLUS ai recapiti sopra elencati.

IL RELATORE
Paolo Pellissier, laureato in matematica con indirizzo di studi orientato alla fisica-matematica e allastronomia, responsabile del Planetario di Lignan dal 2009. Grazie alla pluriennale esperienza in campo informatico e nella didattica e divulgazione dellastronomia, progetta, realizza e commenta dal vivo le presentazioni digitali del Planetario, alle quali contribuiscono anche i ricercatori dellOsservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle dAosta. Membro dellAssociazione dei Planetari Italiani e della Association des Plantariums de Langue Franaise, ha presentato le attivit del Planetario di Lignan in congressi nazionali e internazionali, tra cui la 20th Biennial Conference of the International Planetarium Society Back to Alexandria, the Cradle of Astronomy, che si svolta nel giugno 2010 al Planetarium Science Center della Bibliotheca Alexandrina, la nuova Biblioteca di Alessandria dEgitto. Per conto della Fondazione Clment Fillietroz-ONLUS partecipa al progetto mondiale di ricerca nel campo della comunicazione della scienza Public Understanding of Astronomy, promosso e coordinato dallInstitut fr Avancerade Studier Strmstad Akademi in Svezia.

Fondazione Clment Fillietroz - ONLUS Saint-Barthlemy Loc. Lignan, 39 11020 Nus Aosta Italy CF/P.IVA 01055080079 0165-770050 0165-770051 www.oavda.it info@oavda.it