Sei sulla pagina 1di 2

Anno V - Stagione 2011-2012 N.

Carife 4 Torri Volley vs Lupi Santa Croce Pisa


Sabato 22 Ottobre 2011 - ore 18,00 Palazzetto dello Sport (Fe)
ENTRATA GRATUITA

La Carife parte col piede giusto

Paolo Niccol Giubelli - occhiodelfotografo.com Bruno Faccini - occhiodelfotografo.com


E iniziata col botto la terza apparizione nel campionato cadetto per la Carife del Presidente Baroni. In terra reggiana, contro ogni pi rosea previsione, non lascia nemmeno le briciole ai padroni di casa e si porta a casa il bottino pieno contro quello Scandiano che appena cinque mesi orsono si era conquistato i play off battendo nettamente i ferraresi in entrambi gli incontri del campionato. Ma evidentemente questa Carife che parte col piede giusto, pare essere di un altro spessore rispetto a quella della passata stagione o forse, pi correttamente per chi ha seguito le vicende pallavolistiche della passata annata, sembra aver mantenuto il trand dellottimo finale di campionato. Il match iniziato allinsegna dellequilibrio tanto che si va alla prima pausa tecnica sul punteggio di 8 a 7. E qua che i nostri ragazzi imprimono la prima accelerata che fa male e che lascia il segno: Zambelli, schierato in diagonale con Vaccari, prende due muri vincenti che hanno scavato un solco profondo nel punteggio. Divario reso poi invalicabile dalle bordate di Bergantino in attacco ed in battuta. Scivolato via il 25 a 18 in un baleno ancora la Carife a condurre le danze nel secondo set creando grande pressione con il fondamentale del muro (ben 13 il totale a fine gara) tanto che gli avversari sono ora costretti allerrore per evitare la barriera comandata dai nostri centrali Molezzi e Baraldi. Senza grandi patemi si arriva al 24 a 20 con in tasca il doppio vantaggio ma lunico passaggio a vuoto dei granata consente ai padroni di casa di rifarsi sotto sino al 23. Ci pensa Tosi, questanno con i gradi di capitano ed appena subentrato a Fratucelli cambiato per un lieve infortunio alla caviglia, a chiudere il set con un bellattacco lungolinea su una palla di certo non facile. La terza frazione quella meno lottata con la 4 Torri sempre avanti nellamministrare un bel vantaggio ed i padroni di casa costantemente in affanno e sotto pressione per la solidit che fa avvertire in campo il gruppo di coach Zambelli. Questa volta tocca a Smanio, subentrato a Molezzi, chiudere set e partita con lennesimo muro di squadra della giornata che sigla il 25 a 18. Fari puntati ora sullavversario che arriva al Palasport per rompere le uova nel paniere alla Carife. I toscani del Santa Croce sono una squadra giovane ma fisicamente dotata che punta molto sulla fisicit dei suoi atleti. La sconfitta ottenuta nel primo turno in casa ancora non pu dire nulla senza conoscere la forza degli avversari ed arrivata tra laltro con parziali molto lottati. Occhi aperti quindi

FORZA CARIFE! BUONA PARTITA A TUTTI!

Le nostre giovanili
Questa la formazione della NIAGARA 4 Torri che ha raggiunto i play-off nello scorso campionato di serie D Carife 4 Torri Volley Ferrara
1 Molezzi Federico C 2 Pampolini Alessio S 3 Tosi Andrea S 4 Agosti Enrico S 5 Vaccari Enrico O 6 Zambelli Simone A 7 Zanotto Marco S 8 Baraldi Matteo C 9 Bergantino Mario S 10 Bicego Gianluca L 11 Fratucelli Marco S 12 Smanio Luca C 14 De Rosas Matteo A 18 Poli Federico L 1 allenatore Zambelli Andrea 2 allenatore Nobili Filippo

Risultati
Lupi Santa Croce Pisa
1 Daddi Lorenzo S 2 Del Campo Federico S 3 Pantani Enrico C 4 Ciulli Filippo A 5 Berberi Sebastiano A 6 Garubba Francesco C 7 Razzetto Leonardo C 8 Montagnani Simone S 9 Lucrezia Michele O 10 Falaschi Nicola S 11 Pinzani Lorenzo L 12 Biffoli Bernardo L

MARCO GOMME s.r.l. Viale Po, 49 - 44122 FERRARA - Tel. 0532.773267 - Fax 0532.778315 e-mail: marcogomme@fingom.it - www.gommeservice.it

Polisportiva O. Putinati
Fondata nel 1968 - Medaglia dargento al merito sportivo

Via L. Pastro, 2 - 44100 Ferrara Tel. 0532.764185


Sito web: http//www.comune.fe.it/putinati e-mail: polputinati@libero.it

SERIE D: NIAGARA - 4 TORRI

1 allenatore Saielli Davide 2 allenatore Baldaccini Paolo Emilio

Inizia con un combattuto tie-break il campionato della Niagara


NIAGARA 4 TORRI-CESENATICO 2-3 Lavventura della nuova serie D targata Fortini inizia subito con un incontro allarma bianca, di quelli che riescono a plasmare positivamente morale e carattere nel percorso di crescita tecnico/tattica dei giovani atleti granata. Contro un Cesenatico che si dimostrato pi lucido nel finale della partita la Niagara deve pertanto lasciare la vittoria del match ed i due punti in palio dopo che il veemente ritorno del quarto set aveva lasciato sperare in un finale ben diverso. Ma andiamo con ordine: nel primo parziale fin troppo palpabile la tensione che si respira in campo dovuta allesordio in campionato di fronte al proprio pubblico e cos il Cesenatico non fatica pi di tanto per portarsi in vantaggio lasciando gli estensi a 19. Scrollata di dosso la preoccupazione inizia la parte pi bella ed entusiasmante del match, piena di sano agonismo e di buona pallavolo. Lestenuante punto a punto che si protrae sino al 30 a 28 premia a sorpresa la squadra pi giovane in campo, segnale questo certamente importante nellanalisi post gara da parte dei tecnici ferraresi Fortini e Melloni. Lintensit emotiva per lascia il segno e cos nel terzo parziale ancora un calo di tensione fa registrare il passaggio a vuoto peggiore di tutta la partita ed il 25 a 15, che porta il Cesenatico al doppio vantaggio, arriva per gli ospiti come un regalo inaspettato. Ma coach Fortini nella pausa riesce a scuotere la sua squadra e ottiene dai suoi ragazzi una reazione che annienta i romagnoli. Borgatti va al servizio e con una serie di 15 battute consecutive, alcune delle quali molto insidiose, costruisce il parziale record di 14 a 0; la parit ed il primo punto in campionato cosa fatta con il 25 a 12 conclusivo. Il trand positivo viene mantenuto anche allinizio del tie break tanto che si va al cambio di campo in vantaggio. Ora per il Cesenatico controbatte palla su palla tanto che purtroppo sono Dallara e compagni a segnare il passo e lasciare strada libera per la conquista della vittoria al Cesenatico con il 15 a 10 finale. Dopo la trasferta di sabato 22 a Bologna, dove la Niagara cercher il primo successo, si torner davanti al pubblico amico gioved 27 ottobre alle ore 20:30 contro il Robur Ravenna.

Turno odierno - giornata n 2 - 22 ottobre 2011:


LO STIVALE FUCECCHIO FI CUS PISA CIOTTI AUTOT. ORVIETO TR CTC - BAGLINI MIGLIAR.PI SPEEDY MARKET BACCI FI RIPOSA CARIFE VOLLEY FERRARA JUMBOFFICE FIRENZE ZEPHYR TRADING LA SPEZIA CAMAIORE PALLAVOLO LU GS ARNO VITALCHIMICA PI ENJOY ZINELLA BOLOGNA GUIMATRAG SCANDIANO RE LUPI PALL. S. CROCE PISA

Via Degli Armari 30/32 - Ferrara Tel. 0532.240332

Via Zucchini, 79 - Tel. 0532.55580 Ferrara, Via Zucchini, 79 Tel. 0532.55580 - e-mail: tl-art@4net.it e-mail: info@tlaeditrice.com

Prossimo turno - giornata n 3 - 29 ottobre 2011:


ZEPHYR TRADING LA SPEZIA LO STIVALE FUCECCHIO FI ENJOY ZINELLA BOLOGNA GUIMATRAG SCANDIANO RE RIPOSA JUMBOFFICE FIRENZE LUPI PALL. S. CROCE PISA GS ARNO VITALCHIMICA PI CIOTTI AUTOT.ORVIETO TR CUS PISA CTC-BAGLINI MIGLIAR.PI CAMAIORE PALLAVOLO LU CARIFE VOLLEY FERRARA SPEEDY MARKET BACCI FI

Service di prestampa Grafica commerciale & editoriale Service di stampa digitale

Via Marconi, 47/49 - Ferrara - Tel. 0532.770529

Prossima partita in casa: sabato 5 novembre 2011 - ore 18,00

CARIFE 4 TORRI FERRARA vs LO STIVALE FUCECCHIO FIRENZE CLASSIFICA:


ENJOY ZINELLA BOLOGNA CARIFE VOLLEY FERRARA LO STIVALE FUCECCHIO FI CAMAIORE PALLAVOLO LU GS ARNO VITALCHIMICA PI CIOTTI AUTOT. ORVIETO TR JUMBOFFICE FIRENZE 3 3 3 3 3 2 1 ZEPHYR TRADING LASPEZIA CUS PISA SPEEDY MARKET BACCI FI LUPI PALL.S.CROCE PI GUIMATRAG SCANDIANO RE CTC-BAGLINI MIGLIAR.PI 0 0 0 0 0 0