Sei sulla pagina 1di 18

ITALIANO

SICILIA
il cuore del mediterraneo

SIM-034092

IL CUORE DEL MEDITERRANEO


Zeno Verlato Alessandro Saffo Giovanni Simeone

SICILIA

sommario

pag pag pag pag pag

8 Mappa generale 10 Itinerario Palermo - Cefal - Ustica 38 Itinerario Messina e Isole Eolie 62 Itinerario Catania - Etna - Taormina 88 Itinerario Siracusa - Ragusa - Val di Noto

pag 110 Itinerario Agrigento - Pantelleria - Lampedusa pag 128 Itinerario Trapani e Isole Egadi pag 146 Hotels

SIM-016161

10

SIM-710037

palermo - cefal - ustica

itinerario

Itinerario Palermo - Cefal - Ustica

Palermo , la cattedrale
Lantica cattedrale, costruita tra il VI e il VII secolo, adattata dagli Arabi a moschea nel IX, fu riguadagnata al culto cristiano dai Normanni nel 1072 e in essa, nel 1130, venne incoronato il primo re di Sicilia, Ruggero II. A seguito di un grave terremoto, la chiesa fu ricostruita per volont dellarcivescovo Gualtiero Offamilio nel 1185. Lattuale aspetto delledificio, dipende tuttavia da successivi interventi che, dal XIII al XIX secolo, ne hanno alterato e arricchito la struttura. Di capitale importanza lintervento settecentesco del grande architetto Ferdinando Fuga, che vi aggiunse il transetto e la cupola. Ledificio racchiude molti capolavori artistici di ogni epoca, tra cui si segnala una eccellente statua di Francesco Laurana, raffigurante la Madre della Chiesa (1469).

!!!
La cattedrale custodisce le reliquie del grande passato civile e imperiale di Palermo, con le tombe di Federico II, di Ruggero II e di Costanza dAltavilla. Ma assai pi cara ai palermitani lurna argentea della patrona della citt, Santa Rosalia, verso cui la citt nutre un sentimento di tenerissima devozione.
14

SIM-027965

Itinerario Palermo - Cefal - Ustica

Palermo, S. Giovanni degli Eremiti


Il complesso di S. Giovanni degli Eremiti, fatto costruire da Ruggero II tra il 1142 e il 1148, uno dei luoghi pi suggestivi dellintera citt. Accanto al chiostro, silenzioso e profumato delle essenze di fiori darancio e di altre piante ornamentali, si erge la qubba, edificio arabo del X secolo adattato al culto cristiano, provvisto di cupole a berretto di eunuco di colore rosso.

!!!
Oggi la Chiesa di S. Giovanni sconsacrata, ma allepoca della sua costruzione era una delle pi importanti della citt, poich nel suo monastero risiedeva il confessore reale. Nel suo cimitero, inoltre, per volont di Ruggero II, avrebbero dovuto trovare ricetto le spoglie mortali dei regnanti normanni. Tuttavia, il decreto non ebbbe seguito e le tombe regali furono collocate nella Cattedrale.
16

SIM-027978

SICILIA Il cuore del mediterraneo Testo: Zeno Verlato Fotografie : Alessandro Saffo: pag. 5, 10, 16, 18, 19, 35, 40, 42, 48, 61, 62, 65, 70, 71, 73, 75, 76, 77, 79, 81, 84, 85, 86, 88, 94, 95, 98, 99, 100, 107,109, 112, 114 ,117, 130, 132, 133, 136, 139, 141, 145 Giovanni Simeone: pag. 1, 2, 5, 6-7, 13, 14, 21, 22, 23, 29, 36, 37, 38, 41, 43, 58, 65, 68, 82, 96, 105, 110, 113, 114, 119, 120, 146 Johanna Huber: pag. 26, 45, 46, 47, 50, 51, 52, 55, 56, 57, 67, 118, 124, 125, 127, 128, 134, 135 Massimo Ripani: pag. 5, 91, 92, 97, 122, 123 Giuseppe DallArche: pag 25, 143 Settimio Cipriani: pag. 32, 33 Paolo Giocoso: pag. 4 Riccardo Lombardo: pag. 114 Stefano Scat: pag. 138 Massimo Borchi: pag. 30 Guido Cozzi: pag.103 Brian Daughton: pag. 83 Guido Baviera: pag.108 Progetto editoriale: Sicily images www.sime-edizioni.it Design: Jenny Biffis ISBN 978-88-95218-00-7 Copyright by Sime-edizioni Tutti i diritti riservati. Non e consentita la traduzione, la riproduzione, la memorizzazione, ladattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto di questo libro, senza previa autorizzazione scritta della casa editrice SIME. Leventuale autorizzazione scritta soggetta al pagamento di un diritto di utilizzo.