Sei sulla pagina 1di 4

WORLD SOCCER SCOUTING

Pagina 1 di 2

|
powered by

Cerca

HOME

IL PUNTO DI VISTA

TEAM WSS

INVIACI IL TUO VIDEO

LA PAROLA ALL'ESPERTO

RASSEGNA STAMPA

ULTIME NOTIZIE

BLOG

NUOVO ACCORDO COLLETTIVO FIGC-LNPA-AIC: IL COMMENTO DEGLI AVVOCATI FERRARI E NICOLELLA (I PARTE).
La Parola all'Esperto LUCA FERRARI, AVVOCATO SPECIALIZZATO NELLA CONSULENZA LEGALE IN MATERIA DI DIRITTO SPORTIVO, COMMERCIALE-SPORTIVO, DIRITTI DI IMMAGINE E TRASMISSIONE DI EVENTI. HA MATURATO UNA LUNGA ESPERIENZA IN TRASFERIMENTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI DI GIOCATORI, SPONSORIZZAZIONI, PROPRIETA INDUSTRIALE E LICENZE NONCHE NEL CONTENZIOSO SPORTIVO IN MATERIE DISCIPLINARI ED ECONOMICHE, PARTICOLARMENTE IN QUELLO ARBITRALE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE. COLLABORA CON VARIE RIVISTE GIURIDICHE ED E COAUTORE DI LIBRI PUBBLICATI IN TUTTA EUROPA. E INOLTRE RELATORE IN DIVERSE CONFERENZE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN TEMI DI DIRITTO SPORTIVO. GABRIELE NICOLELLA - AVVOCATO - COMPONENTE DELLUFFICIO LAVORO E PREMI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B - COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER LESAME DELLE RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE AD ADIRE LE VIE LEGALI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

GLI SVINCOLATI
David Lfquist CLUB: Mjallby (Sweden) - AGE: 24 POSITION: Midfielder

"Il 5 settembre scorso il Presidente Federale Abete, il Presidente Aic Damiano Tommasi e il Presidente della Lega di Seria A Beretta hanno sottoscritto il nuovo Accordo Collettivo con valenza fino a giugno 2012. Le modifiche apportate rispetto allaccordo i cui effetti si ricorda essere cessati il 30 giugno 2010 sono brevemente riassunte di seguito. Scorrendo il nuovo testo si segnala innanzitutto linnalzamento del termine - da 5 a 10 giorni - entro il quale la societ pu provvedere al deposito del contratto di prestazione sportiva presso la Lega: questultima, mentre in passato apponeva autonomamente il c.d. visto di esecutivit ai fini dellapprovazione dellaccordo, oggi si limita ad effettuare le verifiche di propria competenza, trasmettendo successivamente il documento alla FIGC, che dovr procedere alla relativa approvazione. La modifica costituisce un correttivo necessario che permette di conformarsi alla previsione legislativa ex art. 4 co. 2 della legge 23 marzo 1981 n 91, ai sensi del quale, appunto, la societ ha l'obbligo di depositare il contratto presso la federazione sportiva nazionale per l'approvazione. Il vecchio sistema di approvazione da parte della Lega su delega della FIGC rimarr comunque in opera almeno fino al dicembre 2011. La novit di maggior rilievo riguarda senzaltro la retribuzione dellatleta, ed in particolare la disciplina del rapporto parte fissa-parte variabile: in passato, questultima non poteva essere superiore al 50% della prima, mentre oggi si prevede una diversificazione a seconda che la parte fissa (lo stipendio base) sia concordata in misura minore o maggiore dellimporto lordo di 400.000,00 . Se lo stipendio base non supera 400.000,00 , la parte variabile non potr eccedere, per ogni stagione sportiva di durata del contratto, il 100% di quella fissa, mentre se lo stipendio base superiore a tale soglia, la parte variabile non avr limitazione alcuna. Analogamente, nessun limite ai premi previsto per il primo contratto da professionista. Ancora in tema di retribuzione, si prevede espressamente che lespressione della medesima potr avvenire solo al lordo, mentre laccordo passato prevedeva che La retribuzione deve essere espressa al lordo, salva la facolt delle parti di specificare, oltre allimporto lordo, anche il corrispondente netto e in tale ultimo caso se lintesa tra le parti medesime intervenuta sul lordo o sul netto. La modifica risponde evidentemente allesigenza di agevolare il controllo sui bilanci delle societ professionistiche, nonch la certezza del costo a carico del club, attraverso lindicazione (e comunque la necessaria prevalenza) dellimporto lordo pattuito. Infine, allo scopo di uniformarsi alla previsione di cui al Sistema Licenze Nazionali secondo la quale la societ tenuta ad effettuare il pagamento degli emolumenti, delle ritenute Irpef, dei contributi Enpals e di altri contributi esclusivamente tramite uno o pi conti correnti bancari intestati alla societ medesima - i cui estremi devono essere comunicati alla Co.Vi.Soc. allinizio della stagione sportiva -, si esclusa la facolt di remunerare latleta attraverso assegni circolari presso la sede della societ, prevedendo unicamente la modalit del bonifico presso listituto bancario indicato dal calciatore allatto della sottoscrizione del contratto".

L'OSPITE

ANIELLO CUTOLO

TRA QUALCHE GIORNO PUBBLICHEREMO IL BOTTA E RISPOSTA TRA LA REDAZIONE WSS ED IL NOSTRO NUOVO OSPITE, L'ATTACCANTE DEL PADOVA ANIELLO CUTOLO!!! SE VOLETE ANCHE VOI RIVOLGERGLI QUALCHE DOMANDA SCRIVETECI A info@worldsoccerscouting.it

ARCHIVIO
TOP LEVEL TOP 10 WSS I VOSTRI VIDEO LA PAROLA ALL'ESPERTO IL PUNTO DI VISTA GLI SVINCOLATI

http://www.worldsoccerscouting.com/default.asp?p=Notizie&show=detail&key=2207

06/10/2011

WORLD SOCCER SCOUTING

Pagina 1 di 2

|
powered by

Cerca

HOME

IL PUNTO DI VISTA

TEAM WSS

INVIACI IL TUO VIDEO

LA PAROLA ALL'ESPERTO

RASSEGNA STAMPA

ULTIME NOTIZIE

BLOG

NUOVO ACCORDO COLLETTIVO FIGC-LNPA-AIC: IL COMMENTO DEGLI AVVOCATI FERRARI E NICOLELLA (II PARTE).
La Parola all'Esperto LUCA FERRARI, AVVOCATO SPECIALIZZATO NELLA CONSULENZA LEGALE IN MATERIA DI DIRITTO SPORTIVO, COMMERCIALE-SPORTIVO, DIRITTI DI IMMAGINE E TRASMISSIONE DI EVENTI. HA MATURATO UNA LUNGA ESPERIENZA IN TRASFERIMENTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI DI GIOCATORI, SPONSORIZZAZIONI, PROPRIETA INDUSTRIALE E LICENZE NONCHE NEL CONTENZIOSO SPORTIVO IN MATERIE DISCIPLINARI ED ECONOMICHE, PARTICOLARMENTE IN QUELLO ARBITRALE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE. COLLABORA CON VARIE RIVISTE GIURIDICHE ED E COAUTORE DI LIBRI PUBBLICATI IN TUTTA EUROPA. E INOLTRE RELATORE IN DIVERSE CONFERENZE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN TEMI DI DIRITTO SPORTIVO. GABRIELE NICOLELLA - AVVOCATO - COMPONENTE DELLUFFICIO LAVORO E PREMI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER LESAME DELLE RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE AD ADIRE LE VIE LEGALI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

GLI SVINCOLATI
STEFANO FIORINI ULTIMO CLUB: Isola Liri (Italy) - AGE: 23 POSITION: Goalkeeper.

"Viene poi disciplinata in maniera maggiormente puntuale la fattispecie relativa allo svolgimento da parte del calciatore di altre attivit lavorative o imprenditoriali in costanza di contratto. Ogni attivit professionale diversa da quella calcistica preclusa, se incompatibile. In particolare si specificato che spetta alla societ autorizzare limpegno professionale extracalcistico. Leventuale diniego della societ dovr essere succintamente motivato e dovr essere comunicato al calciatore entro 45 giorni dal ricevimento della richiesta di autorizzazione. In mancanza di risposta da parte del club, lautorizzazione dovr intendersi concessa. Si inoltre individuata la competenza del Collegio Arbitrale (con rito accelerato) qualora il calciatore intenda contestare il diniego opposto dalla societ. Sotto il profilo sanzionatorio, si mantenuto il medesimo ventaglio di misure applicabili (ammonizione scritta, multa, riduzione della retribuzione, esclusione temporanea dagli allenamenti o dalla preparazione precampionato con la prima squadra, risoluzione del contratto). Ammonizione scritta e multa possono essere applicate direttamente dalla societ, entro il termine perentorio di 20 giorni dalla conoscenza del fatto, previa contestazione scritta delladdebito e sentita la difesa del calciatore nei 5 giorni successivi alla contestazione (la multa in ogni caso non potr essere superiore al 5% di un dodicesimo della parte fissa). Le sanzioni predette possono essere impugnate dal calciatore dinanzi al Collegio Arbitrale entro 15 giorni dalla comunicazione con la quale vengono irrogate. Anche lesclusione temporanea del calciatore dagli allenamenti o dalla preparazione precampionato con la prima squadra, allorquando la condotta dellatleta sia tale da non consentire, senza obiettivo, immediato, nocumento per la societ, la partecipazione del calciatore alla preparazione e/o agli allenamenti con la prima squadra, pu essere disposta direttamente dalla societ, seppur in via provvisoria, purch la societ medesima contestualmente inoltri al calciatore e al Collegio Arbitrale la relativa proposta di irrogazione della sanzione (in tale procedimento, il calciatore potr richiedere la reintegrazione o la risoluzione del contratto). Per quanto riguarda le sanzioni rappresentate dalla riduzione della retribuzione e dalla risoluzione del contratto, occorrer invece far riferimento alle procedure previste dal Regolamento del Collegio Arbitrale. Il relativo ricorso, contenente la proposta di provvedimento sanzionatorio, dovr essere inviato al calciatore e al Collegio entro il termine perentorio di venti giorni dalla conoscenza dellinadempimento o dalla definitivit del provvedimento di squalifica. In riferimento alla riduzione della retribuzione, si prevede - diversamente dal passato - che nel caso di squalifica per doping la riduzione potr essere pari allintera retribuzione (fissa e variabile); nel caso di squalifica per motivi diversi dal doping si mantiene invece il limite per cui la riduzione, per il periodo corrispondente alla durata della squalifica, non potr superare il 50% della retribuzione fissa dovuta per tale periodo. Viene mantenuta la previsione per cui nei casi di riduzione della retribuzione per ipotesi diverse dalla squalifica la sanzione potr riguardare anche la parte variabile. Per quanto riguarda la sanzione della risoluzione del contratto, si inserito linciso secondo il quale nel caso di calciatore in

L'OSPITE

ANIELLO CUTOLO

TRA QUALCHE GIORNO PUBBLICHEREMO IL BOTTA E RISPOSTA TRA LA REDAZIONE WSS ED IL NOSTRO NUOVO OSPITE, L'ATTACCANTE DEL PADOVA ANIELLO CUTOLO!!! SE VOLETE ANCHE VOI RIVOLGERGLI QUALCHE DOMANDA SCRIVETECI A info@worldsoccerscouting.it

ARCHIVIO
TOP LEVEL TOP 10 WSS I VOSTRI VIDEO LA PAROLA ALL'ESPERTO IL PUNTO DI VISTA GLI SVINCOLATI

http://www.worldsoccerscouting.com/default.asp?p=Notizie&show=detail&key=2208

06/10/2011

WORLD SOCCER SCOUTING

Pagina 2 di 2

prestito (compresi i casi di compartecipazione), alla risoluzione consegue il diritto della societ cedente di pretendere il ripristino, con decorrenza dalla data di risoluzione, delloriginario rapporto tra essa e il calciatore, fino al termine originariamente previsto per tale rapporto. La societ cedente decadr dal diritto al ripristino, qualora non eserciti il relativo diritto entro quindici giorni da quello in cui ha ricevuto informazione della risoluzione".

ACCEDI GRATIS
email@email.it accedi
Password dimenticata? Registrati

WORLDSOCCERSCOUTING 2010 TERMINI DI UTILIZZO | CONTATTACI | PRIVACY

http://www.worldsoccerscouting.com/default.asp?p=Notizie&show=detail&key=2208

06/10/2011

WORLD SOCCER SCOUTING

Pagina 1 di 2

|
powered by

Cerca

HOME

IL PUNTO DI VISTA

TEAM WSS

INVIACI IL TUO VIDEO

LA PAROLA ALL'ESPERTO

RASSEGNA STAMPA

ULTIME NOTIZIE

BLOG

NUOVO ACCORDO COLLETTIVO FIGC-LNPA-AIC: IL COMMENTO DEGLI AVVOCATI FERRARI E NICOLELLA (III PARTE).
La Parola all'Esperto LUCA FERRARI, AVVOCATO SPECIALIZZATO NELLA CONSULENZA LEGALE IN MATERIA DI DIRITTO SPORTIVO, COMMERCIALE-SPORTIVO, DIRITTI DI IMMAGINE E TRASMISSIONE DI EVENTI. HA MATURATO UNA LUNGA ESPERIENZA IN TRASFERIMENTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI DI GIOCATORI, SPONSORIZZAZIONI, PROPRIETA INDUSTRIALE E LICENZE NONCHE NEL CONTENZIOSO SPORTIVO IN MATERIE DISCIPLINARI ED ECONOMICHE, PARTICOLARMENTE IN QUELLO ARBITRALE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE. COLLABORA CON VARIE RIVISTE GIURIDICHE ED E COAUTORE DI LIBRI PUBBLICATI IN TUTTA EUROPA. E INOLTRE RELATORE IN DIVERSE CONFERENZE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI IN TEMI DI DIRITTO SPORTIVO. GABRIELE NICOLELLA - AVVOCATO - COMPONENTE DELLUFFICIO LAVORO E PREMI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER LESAME DELLE RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE AD ADIRE LE VIE LEGALI FIGC IN RAPPRESENTANZA DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

GLI SVINCOLATI
Felipe Lira AGE: 23 POSITION: Left Defender/Midfielder NATIONALITY: Brasil/Portugal *** Numbre Telephone/contacto: 0034688333890 *** I Speak spanish and portuguese *** E-mail: felipelira4@gmail.com ***

"Quanto alla disciplina della malattia e dellinfortunio, si previsto innanzitutto che il calciatore si avvale, senza oneri e spese, dellassistenza sanitaria primaria (ivi compresi interventi chirurgici, medicinali, degenze in istituti ospedalieri, o case di cura e attivit di riabilitazione) che la societ tenuta a mettere a disposizione. Nel caso in cui il calciatore non intenda avvalersi dellassistenza messa a disposizione dalla societ, egli dovr darne tempestiva comunicazione scritta alla societ e dovr affidarsi a soggetti e/o strutture di specchiata professionalit e chiara fama. A tal proposito, mentre nel precedente accordo si prevedeva che la societ concorresse alle relative spese in misura non superiore al costo normalmente necessario per assicurare al calciatore medesimo unassistenza specialistica o di idonea qualificazione, oggi si introdotto lobbligo di una polizza assicurativa sanitaria - i cui premi saranno sostenuti integralmente dalla societ -, destinata a coprire i costi normalmente necessari per i trattamenti sanitari () a cui il calciatore dovr sottoporsi. Resta inteso, tuttavia, che la copertura assicurativa non esclude n sostituisce lobbligo di garantire lassistenza sanitaria. Pertanto, laddove a questo fine la garanzia di polizza non fosse sufficiente, dovr comunque concorrere la societ. Le parti hanno altres concordato i principi-cardine del Regolamento del collegio arbitrale: si tratter innanzitutto di un arbitrato irrituale, la cui sede sar individuata a seconda del valore della vertenza, per cui per vertenze di valore sino ad 50.000,00 vi sar sede unica del Collegio a Roma (ed il Presidente, in caso di mancato accordo tra gli arbitri, verr nominato dal Presidente del Tribunale di Roma), mentre per vertenze superiori ad 50.000,00 e di valore indeterminabile la sede sar quella del luogo ove ha sede la societ (con Presidente, in caso di mancato accordo tra gli arbitri, nominato dal Presidente del Tribunale). Preme infine accennare alla questione principalmente dibattuta nel corso della trattativa tra le parti, ovvero quella relativa allart. 7 ed ai c.d. fuori rosa: il conflitto nasce dal fatto che da un lato le societ, a fronte di rose eccessivamente ampie, ritengono necessario consentire al tecnico di suddividere i giocatori in gruppi (individuando i calciatori ritenuti o meno idonei allimpiego in competizioni ufficiali, garantendo in ogni caso ad ognuno una figura tecnica di riferimento e adeguate strutture di allenamento), e dallaltro lAIC tende a presidiare il diritto del calciatore ad allenarsi con la prima squadra, anche al fine di evitare discriminazioni a suo danno. Sul punto si deciso di tentare una riforma entro il termine di 30 giorni dalla firma, scaduto il quale dovr intendersi allegato allaccordo e dunque parte integrante del medesimo il parere interpretativo reso dal Presidente Abete in data 22 agosto 2011. Come ormai noto a chi ha seguito la saga del rinnovo, per una rivisitazione profonda della disciplina di una serie di aspetti fondamentali del rapporto societ-calciatori, la partita rinviata -nellipotesi migliore- di qualche mese. Lattuale accordo collettivo avr infatti una durata limitata alla corrente stagione sportiva e per espressa previsione non tacitamente rinnovabile n prorogabile".

L'OSPITE

ANIELLO CUTOLO

TRA QUALCHE GIORNO PUBBLICHEREMO IL BOTTA E RISPOSTA TRA LA REDAZIONE WSS ED IL NOSTRO NUOVO OSPITE, L'ATTACCANTE DEL PADOVA ANIELLO CUTOLO!!! SE VOLETE ANCHE VOI RIVOLGERGLI QUALCHE DOMANDA SCRIVETECI A info@worldsoccerscouting.it

ARCHIVIO
TOP LEVEL TOP 10 WSS I VOSTRI VIDEO LA PAROLA ALL'ESPERTO

http://www.worldsoccerscouting.com/default.asp?p=Notizie&show=detail&key=2210

06/10/2011