Sei sulla pagina 1di 10

Come configurare un antenna gps

con NetStumbler

Elementi necessari:
- un ricevitore gps bluetooth
- un dongle bluetooth usb
- un laptop con installato Netstumbler
Per prima cosa installare il “dongle” bluetooth utilizzando esclusivamente i driver
abbinati.
Attenzione: la corretta installazione dei driver è fondamentale in quanto il sistema
bluetooth, specialmente su Xp crea ogni tanto qualche problema!
Una volta installato, ciccare due volte sull’icona bluetooth presente sul desktop:
Dovrebbe comparire la seguente schermata:
Accendere l’antenna gps, e cliccare la ricerca delle periferiche BT nel menù a sinistra
“view device in range”
Viene rilevato la periferica gps con un grosso punto interrogativo nel centro:
Cliccare con il tasto destro sopra l’icona della periferica trovata e dal menù scegliere
la funzione di rilevamento dei servizi avviabili “discover available services”.
A questo punto compare la seguente schermata:
Cliccare sempre con il tasto destro e selezionare la voce di collegamento alla porta
seriale “connect bluetooth serial port”:

dopodiché, senza perdere troppo tempo, effettuare il paring con la periferica BT


ciccando nel fumetto che compare in fondo a destra, inserendo il bluetooth pin code
che per default come nelle auricolari è 0000 oppure 1234
Fatto questo, l’antenna gps è configurata con la porta seriale n° 4, importante in
quanto sarà il collegamento con il programma NetStumbler
Ovviamente il numero della porta varia da pc a pc.
Schermata che conferma il collegamento alla periferica BT:
Il passo successivo è configurare l’antenna gps con il programma NetStumbler:
Aprire NS e cliccare nel menù in alto “VIEW”:

Scorrere fino a “options” e selezionare il tab GPS:


Indicare la porta “com” precedentemente assegnata (COM4) e se tutto ha funzionato
dovrebbero comparire le coordinate in fondo a destra:

Adesso potete rilevare tutte le reti wi-fi che volete e saranno individuate con della
coordinate ben precise.
E’ possibile visualizzare il risultato delle proprie ricerche tramite il sito:
http://www.gpsvisualizer.com/map?form=wifi

Selezionate, tramite il tasto sfoglia del menù di sinistra “Upload your GPS data files
here” , il file .ns1 creato da NetStumbler dopodiché premete il pulsante “Draw the
map” e nella finestra che aprirà si vedranno tutte le reti rilevate perfettamente
collocate e colorate! (rosse=protette, verdi=libere)
E’ possibile tramite i menù a destra modificare come si vuole l’output della mappa!

Questo è tutto! Facile, no?!?

Ovviamente i problemi frequenti si verificano quando tentiamo di installare la


chiavetta bluetooth perché in alcuni casi Win Xp ha già attivato di base dei driver
generici per il BT che vanno in conflitto.
Ovviamente per qualsiasi dubbio contattatemi: wardriving@hotmail.it (anche via msn)
oppure visitate il mio blog: http://blog.libero.it/Wardriving/

Hasta luego! Wi-fi libero!!!!!


Wardriver75
Questa mini guida è stata redatta al solo scopo di supporto,
l’autore si solleva da qualsiasi responsabilità per i danni arrecati dalle procedure citate.