Sei sulla pagina 1di 7

$%%6$&(/96S$

Direzione e Uffici Tel.: +39 0 35 395236


Via Baioni, 35 Fax: +39 0 35 395332
I - 24123 Bergamo Telex: 301627 ABBSAC I

Stampa della Norma, utilizzabile esclusivamente all’interno di:


ABB Sace L.V. - ABB Elettrocondutture
ABB Luca System - ABB Turati.

Originale depositato presso ABB SACE L.V.


ufficio Segreteria Tecnica LB-DOS
N O R M A I T A L I A N A CEI
Norma Italiana

VARIANTE
CEI EN 61008-2-1/A11
Data Pubblicazione
1999-01
Classificazione Fascicolo
23-43;V1 5006
Titolo
Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per
installazioni domestiche e similari
Parte 2-1: Applicabilità delle prescrizioni generali agli interruttori
differenziali con funzionamento indipendente dalla tensione di rete
Title
Residual current operated circuit-breakers without integral overcurrent protection for
household and similar uses (RCCB’s)
Part 2-1: Applicability of the general rules to RCCB’s functionally independent
of line voltage

CAVI E APPARECCHIATURE PER DISTRIBUZIONE

NORMA TECNICA

COMITATO
ELETTROTECNICO CNR CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE • AEI ASSOCIAZIONE ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA
ITALIANO
SOMMARIO
Vale il sommario della Norma base.

DESCRITTORI • DESCRIPTORS
Accessorio elettrico domestico • Electrical household accessory; Apparecchiatura a bassa tensione •
Low-voltage equipment; Interruttori differenziali • Residual current operated switching device; Definizione •
Definition; Caratteristiche • Characteristic; Costruzione • Construction; Prove • Tests;

COLLEGAMENTI/RELAZIONI TRA DOCUMENTI


Nazionali

Europei (IDT) EN 61008-2-1/A11:1998-04;


Internazionali

Legislativi

INFORMAZIONI EDITORIALI
Norma Italiana CEI EN 61008-2-1/A11 Pubblicazione Variante Carattere Doc.

Stato Edizione In vigore Data validità 1999-3-1 Ambito validità Europeo


Varianti Nessuna
Ed. Prec. Fasc. Nessuna

Comitato Tecnico 23-Apparecchiatura a bassa tensione


Approvata dal Presidente del CEI in Data 1999-1-11
CENELEC in Data 1998-4-1
Sottoposta a inchiesta pubblica come Documento originale Chiusa in data 1997-12-15

Gruppo Abb. 4 Sezioni Abb. A


ICS 29.120.50;
CDU 621.316.57:621.316.9:620.1

LEGENDA
(IDT) La Norma in oggetto è identica alle Norme indicate dopo il riferimento (IDT)

© CEI - Milano 1999. Riproduzione vietata.


Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del presente Documento può essere riprodotta o diffusa con un mezzo qualsiasi senza il consenso scritto del CEI.
Le Norme CEI sono revisionate, quando necessario, con la pubblicazione sia di nuove edizioni sia di varianti.
È importante pertanto che gli utenti delle stesse si accertino di essere in possesso dell’ultima edizione o variante.
Europäische Norm • Norme Européenne • European Standard • Norma Europea
EN 61008-2-1/A11:1998-04

Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per


installazioni domestiche e similari
Parte 2-1: Applicabilità delle prescrizioni generali agli interruttori
differenziali con funzionamento indipendente dalla tensione di rete

Residual current operated circuit-breakers without integral overcurrent protection for


household and similar uses (RCCB’s)
Part 2-1: Applicability of the general rules to RCCB’s functionally independent
of line voltage

Interrupteurs automatiques à courant différentiel résiduel pour usages domestiques et


analogues sans dispositif de protection contre les surintensités incorporé (ID)
Partie 2-1: Applicabilité des règles générales aux ID fonctionnellement
indépendants de la tension d’alimentation

Fehlerstrom-/Differenzstrom-Schutzschalter ohne eingebauten Überstromschutz für


Hausinstallationen und für ähnliche Anwendung der allgemeinen Anforderungen auf
netzspannungs-unabhängige RCCB

CENELEC members are bound to comply with the I Comitati Nazionali membri del CENELEC sono tenu-
CEN/CENELEC Internal Regulations which stipulate ti, in accordo col regolamento interno del
the conditions for giving this European Standard the CEN/CENELEC, ad adottare questa Norma Europea,
status of a National Standard without any alteration. senza alcuna modifica, come Norma Nazionale.
Up-to-date lists and bibliographical references con- Gli elenchi aggiornati e i relativi riferimenti di tali Nor-
cerning such National Standards may be obtained on me Nazionali possono essere ottenuti rivolgendosi al
application to the Central Secretariat or to any Segretariato Centrale del CENELEC o agli uffici di
CENELEC member. qualsiasi Comitato Nazionale membro.
This European Standard exists in three official ver- La presente Norma Europea esiste in tre versioni uffi-
sions (English, French, German). ciali (inglese, francese, tedesco).
A version in any other language and notified to the Una traduzione effettuata da un altro Paese membro,
CENELEC Central Secretariat has the same status as sotto la sua responsabilità, nella sua lingua nazionale
the official versions. e notificata al CENELEC, ha la medesima validità.
CENELEC members are the national electrotechnical I membri del CENELEC sono i Comitati Elettrotecnici
committees of: Austria, Belgium, Czech Republic, Nazionali dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Dani-
Denmark, Finland, France, Germany, Greece, Iceland, marca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,
Ireland, Italy, Luxembourg, Netherlands, Norway, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Por-
Portugal, Spain, Sweden, Switzerland and United togallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna,
Kingdom. Svezia e Svizzera.

© CENELEC Copyright reserved to all CENELEC members. I diritti di riproduzione di questa Norma Europea sono riservati esclu-
sivamente ai membri nazionali del CENELEC.

C E N E L E C
Comitato Europeo di Normalizzazione Elettrotecnica Secrétariat Central: Comité Européen de Normalisation Electrotechnique
European Committee for Electrotechnical Standardization rue de Stassart 35, B - 1050 Bruxelles Europäisches Komitee für Elektrotechnische Normung
FOREWORD PREFAZIONE
This amendment was prepared by the Technical La presente Modifica è stata preparata dal Comi-
Committee CENELEC TC 23E, Circuit breakers tato Tecnico CT CENELEC 23E, Circuit breakers
and similar devices for household and similar and similar devices for household and similar ap-
applications. plications.
The text of the draft was submitted to the Il testo del progetto è stato sottoposto alla Proce-
Unique Acceptance Procedure and was ap- dura Unica di Accettazione ed è stato approvato
proved by CENELEC as amendment A11 to dal CENELEC come Modifica A11 alla
EN 61008-2-1:1994 on 1998/04/01. EN 61008-2-1:1994 in data 01/04/1998.
The following dates were fixed: Sono state fissate le date seguenti:
n latest date by which the amendment has to n data ultima entro la quale la Modifica deve es-
be implemented at national level by publi- sere recepita a livello nazionale mediante
cation of an identical national standard or pubblicazione di una Norma nazionale identi-
by endorsement ca o mediante adozione
(dop) 1998/11/01 (dop) 01/11/1998
n latest date by which the national standards n data ultima entro la quale le Norme nazionali
conflicting with the amendment have to be contrastanti con la Modifica devono essere ri-
withdrawn tirate
(dow) 2003/03/01 (dow) 01/03/2003

NORMA TECNICA RIPRODUZIONE SU LICENZA CEI AD ESCLUSIVO USO AZIENDALE


CEI EN 61008-2-1/A11:1999-01
Pagina iv
VARIANTE ALLA CEI EN 61008-2-1 (CEI 23-43)
9 TESTS PROVE

9.23 Add after the 1st paragraph: Aggiungere dopo il primo capoverso:
In case there are no electric components con- Nel caso in cui non ci siano componenti elettroni-
nected between phase poles e/or between ci collegati tra i poli di fase e/o tra i poli di fase
phase poles and the neutral poles the RCCB is ed il polo di neutro, l’interruttore differenziale è
loaded with rated current at any convenient caricato con corrente nominale a qualsiasi tensio-
voltage. ne conveniente.

Fine Documento

CEI EN 61008-2-1/A11:1999-01
RIPRODUZIONE SU LICENZA CEI AD ESCLUSIVO USO AZIENDALE NORMA TECNICA
CEI EN 61008-2-1/A11:1999-01
6 Pagina 1 di 2
La presente Norma è stata compilata dal Comitato Elettrotecnico Italiano
e beneficia del riconoscimento di cui alla legge 1º Marzo 1968, n. 186.
Editore CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, Milano - Stampa in proprio
Autorizzazione del Tribunale di Milano N. 4093 del 24 luglio 1956
Responsabile: Ing. A. Alberici

23 – Apparecchiatura a bassa tensione


CEI EN 60898 (CEI 23-3)
Interruttori automatici per la protezione dalle sovracorrenti per
impianti domestici e similari
CEI 23-18
Interruttori differenziali per usi domestici e similari e interrut-
tori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati
per usi domestici e similari
CEI EN 61008-1 (CEI 23-42)
Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente in-
corporati per installazioni domestiche e similari. Parte 1: Pre-
scrizioni generali
CEI EN 61009-1 (CEI 23-44)
Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incor-
porati per installazioni domestiche e similari. Parte 1: Prescri-
zioni generali
CEI EN 61009-2-1 (CEI 23-45)
Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incor-
porati per installazioni domestiche e similari Parte 2-1: Appli-
cabilità delle prescrizioni generali agli interruttori differenziali
con funzionamento indipendente dalla tensione di rete
CEI EN 61543 (CEI 23-53)
Interruttori differenziali (RCD) per usi domestici e similari
Compatibilità elettromagnetica

Lire 10.000
NORMA TECNICA Sede del Punto di Vendita e di Consultazione
CEI EN 61008-2-1/A11:1999-01 20126 Milano - Viale Monza, 261
Totale Pagine 6 tel. 02/25773.1 • fax 02/25773.222 • E-MAIL cei@ceiuni.it