Sei sulla pagina 1di 3

COPIA CONFORME ALLORIGINALE

l, 27.07.2011 IL RESP.LE DEL SERVIZIO dott.ssa Giovanna Moscato

COMUNE DI OSIO SOTTO


SERVIZIO ORGANIZZ. GENERALE SEGRETERIA SERVIZI EDUCATIVI CULTURALI - BIBLIOTECA

DETERMINAZIONE

n. 627/R.GEN. del 27.07.2011 n. 2/DIR.GEN. del 27.07.2011

OGGETTO: ATTRIBUZIONE AI RESPONSABILI DEI SERVIZI QUOTA SALDO DELLE RISORSE CORRELATE AL PREMIO DI PRODUTTIVITA 2010. IL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE CON RICHIAMO al Decreto del Sindaco N 48 del 22.12.2009 con il quale venivano conferite al Segretario Generale D.ssa Moscato Giovanna le funzioni di Direttore Generale; PREMESSO che: - con Delibera di Giunta Comunale n. 117 del 01.06.2010 e successive variazioni, veniva approvato il PEG per lesercizio 2010; - - con Delibera della Giunta Comunale n. 258 del 09.12.2010, prendendo atto dei contenuti dellipotesi di accordo decentrato per lanno 2010, se ne autorizzava la sottoscrizione, in esito agli indirizzi operativi gi determinati con atti G.C. n. 192/29.09.2010 e n. 196/06.10.2010 in materia di patto di stabilit e riduzione spesa del personale 2010 (DL 112/2008, art. 77 bis e s.m. L. 296/06, art. 1.557 e s.m.); - in data 20.12.2010 veniva siglato il Contratto collettivo decentrato integrativo anno 2010; DATO ATTO che il Premio riferito alla Produttivit, nel rispetto delle modalit definite nel CCDI 2010, ammonta a complessivi . 69.420,38 da erogare solo previa verifica ed in proporzione al grado di raggiungimento degli obiettivi di Peg definiti e/o da definire ad integrazione ed aggiunta degli obiettivi iniziali e delle effettive presenze in servizio; DATO ATTO che, sulla scorta delle relazioni intermedie dei Responsabili dei servizi, con propria determinazione n. 1321 Reg. Gen./18 Reg. Dir. Gen. del 20.12.2010 veniva assegnata agli stessi una somma in acconto pari al 50% della quantificazione monetaria di ogni programma di PEG; CONSIDERATO che con rispettive determinazioni ogni Responsabile di servizio, ha provveduto ad erogare un acconto del 50% ai propri collaboratori; RITENUTO di procedere allassegnazione delle restanti somme, previa verifica finale del grado di raggiungimento degli obiettivi; VISTE le Relazioni dei Responsabili dei servizi inerenti gli obiettivi del PEG 2010, depositate agli atti , e dai quali si evince la % di realizzazione degli stessi; CONSIDERATO infine che il personale del Servizio demografico ha garantito la presenza in servizio con relative prestazioni aggiuntive per particolari esigenze manifestatisi nel corso dellanno, oltre a garantire gli adempimenti previsti dal Dlgs. 30/2007 (diritto di soggiorno dei cittadini dellunione europea); CONSIDERATI altres i progetti specifici e le relative somme ad essi destinati Potenziamento recupero evasione ICI e Gestione contabile progetto Plis oltre a Incentivo per la progettazione di opere pubbliche; EVIDENZIATO che lUfficio Personale dellEnte ha provveduto al calcolo delle effettive presenze in servizio per ogni dipendente onde procedere alla decurtazione del trattamento accessorio per le diverse tipologie di assenze, cos come da normativa di riferimento; VISTO lallegato A alla presente che riporta, per ogni programma di Peg, nonch per progetti integrativi ed aggiuntivi, il totale delle risorse di produttivit da ripartire e il saldo delle risorse da erogare al netto dellacconto gi erogato; RITENUTO di utilizzare una parte delle economie evidenziate nellallegato A per finanziare i progetti integrativi aggiuntivi ivi indicati;

VISTO lallegato B alla presente che assegna ai Responsabili di servizio interessati dai progetti specifici di cui sopra le relative somme da erogare previa valutazione del raggiungimento degli stessi; VISTO il Bilancio per lesercizio in corso, gestione residui 2010, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 28.04.2011; IN OSSEQUIO al vigente regolamento comunale di contabilit (C.C. 36/97); DATO ATTO della regolarit tecnico-amministrativa del presente procedimento; DETERMINA DI RICHIAMARE la premessa quale parte integrante e sostanziale del presente atto; DI ATTRIBUIRE, in forza di quanto specificato in premessa, ai Responsabili dei servizi le quote di risorse imputabili al Premio di Produttivit 2010, costituito come in premessa, cos come riassunte negli allegati A e B alla presente, costituenti parte integrante e sostanziale della stessa; DI IMPUTARE la relativa spesa ai diversi capitoli specificatamente allocati nel bilancio di previsione 2010 a titolo di salario accessorio, che presentano necessaria disponibilit; DI DEMANDARE al Responsabile del Servizio Finanziario loperazione di imputazione al bilancio di previsione delle economie del fondo derivanti dalle decurtazioni del premio effettuate per le diverse tipologie di assenze, pari ad . 2.228,88, nonch di utilizzare parte delle altre economie del fondo per finanziare i progetti integrativi aggiuntivi di cui allallegato A; DI DARE immediata esecuzione al presente procedimento di spesa, ad intervenuta apposizione del visto di regolarit contabile di cui allart. 151 - comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000.

Osio Sotto, l 27 luglio 2011 IL DIRETTORE GENERALE f.to dott.ssa Giovanna Moscato

SERVIZIO FINANZIARIO Ai sensi art. 151, comma 4 del D.Lgs. n.267 del 18.08.2000, si esprime parere di regolarit contabile e si attesta la copertura finanziaria del presente impegno di spesa, per il quale stata effettuata prenotazione di spesa, sul bilancio per lesercizio in corso. Osio Sotto, l 27.07.2011 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to Chiara Lalumera

PUBBLICAZIONE Copia della presente stata pubblicata allalbo dellEnte dal _________________________ e cos per 15 giorni consecutivi. N Reg. pubblicazioni _________ IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ______________________________________