Sei sulla pagina 1di 12

AnteprimeBeccoGiAllo

Giacomo Bendotti

GioVAnni FAlcone

IL SIMBOLO NAZIONALE DELLA LOTTA ALLA MAFIA

IN TuTTE LE LIBrErIE E FuMETTErIE DAL 13 LuGLIO 2011

AnteprimeBeccoGiAllo

Giovanni Falcone, magistrato ucciso dalla mafia, medaglia d’oro al valore civile e vero e proprio eroe nazionale, è stato – con il collega Paolo Bor- sellino – rappresentante di punta del pool antimafia, gruppo innovativo di magistrati che si sono dedicati a tempo pieno alle indagini di mafia nel corso degli anni Ottanta. Al loro lavoro si devono, tra gli altri successi, la collaborazione del boss Tommaso Buscetta con la giustizia e il clamoroso maxiprocesso a Cosa Nostra, conclusosi con 360 condanne.

Giacomo Bendotti, autore per la radio e il cinema, ricostruisce la storia e la figura di Giovanni Falcone, i successi personali, i momenti difficili come l’attentato all’Addaura, fino alla strage di Capaci, dove Falcone trova la morte il 23 maggio 1992 insieme alla moglie e alla scorta.

   

Mantenere viva nelle nuove generazioni la memoria del suo lavoro, che tanto è stato utile per il nostro Paese, non è però sufficiente:

 

Condividi l’anteprima gratuita di giovanni FalCone

è fondamentale che i giovani capiscano quanto sia importante raccogliere il testimone, per riuscire a costruire quel rinnovamento culturale che è necessario per sconfiggere la mafia.

   

dalla prefazione di Maria Falcone

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

ANTEPrIME BECCOGIALLO AnteprimeBeccoGiAllo
ANTEPrIME BECCOGIALLO AnteprimeBeccoGiAllo

ANTEPrIME

BECCOGIALLO

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo
AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

I numeri del maxiprocesso:

475

imputati

207

detenuti

25 collaboratori di giustizia

450

capi di imputazione (di cui 90 omicidi)

342

le condanne

19 ergastoli 2665 anni di carcere Multe per 11,5 miliardi di lire

Nel gennaio del 1988 il maxiprocesso si è appena concluso.

Una sentenza storica ha punito per la prima volta in blocco i vertici di Cosa Nostra.

Nino Caponnetto, Consigliere Istruttore padre del pool antimaFia, non è più giovanissimo. I motivi di salute, il desiderio di tornare a Firenze, lo spingono a chiedere il trasferimento.

Caponnetto è certo che sarà giovanni Falcone a succedergli per guidare il pool antimafIa. Chi altro potrebbe, meglio di lui?

AnteprimeBeccoGiAllo

AnteprimeBeccoGiAllo

Giovanni Falcone Collezione Cronaca Storica 128 pagine, brossura, bicromia 14 euro

Sceneggiatura e disegni: Giacomo Bendotti

edizioni BeccoGiallo www.beccogiallo.it info@beccogiallo.it www.facebook.com/beccogiallo.editore www.twitter.com/becco_giallo

condividiamo la conoscenza! Grazie per aver scaricato questa anteprima. Diffondi liberamente questo file, aiutaci a far conoscere questa storia, mettici il Becco. La storia, i disegni e i testi contenuti in questo libro sono rilasciati con licenza Creative Commons

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/